Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da trottolino » 23 ottobre 2012, 22:22

2 anni fa son stato al concerto di Ligabue...chissà se ci portano pure gli U2.

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 25 ottobre 2012, 9:49

sardinian aviator ha scritto:TNT, ma non solo, aveva manifestato interesse a condizione che si attivassero procedure strumentali affidabili, dati gli orari in cui loro operano. La storia del capannone non l'ho mai sentita, anche se non la posso escludere; TNT però ha tempi di movimentazione merci contati in minuti e non mi pare preveda stoccaggi in aeroporto: per farci che poi, visto che l'obbiettivo è la celerità del trasporto? Peraltro si è costruito un hangar che può benissimo essere destinato a magazzino.
E si ritorna alle procedure IFR: per quanto ne so i problemi erano: l'acquisto a suo tempo di due navaids male assortiti (NDB + DME) uno dei quali (NDB) non omologato in Italia, e con evidenti difetti nell'installazione che produceva limitazioni operative. Il fatto che l'unica procedura ipotizzabile in parte ricadesse in area militare, il che presupponeva accordi con l'AM che non sono mai stati formalizzati. La cattiva copertura radio dell'APP alle basse quote, che avrebbe richiesto un ripetitore di segnale. La mancanza di una linea diretta punto/punto AFIS/APP.
Denim Air operava voli pax in VFR (cosa più unica che rara), ma sotto sotto resto convinto che utilizzasse di straforo un sistema GPS.
Infine i costi per due organizzazioni separate certificate ENAC (Service provider ATC e gestore aeroportuale), con tutte le sue figure tecnico-amministrative obbligatorie, più il servizio antincendi e quello di security, più l'assistenza di scalo, rendevano il tutto insostenibile. Se poi ci mettiamo il 1/2 mln al mese da dare a Denim Air i motivi del fallimento sono ancora più chiari.
Vorrei proprio capire come farà SOGAER a far quadrare i conti se vorrà fare traffico commerciale, cosa che peraltro non credo.
Non credi che un VOR da un milione di euro risolverebbe molti problemi? Per l'hangar: impossibile utilizzarlo per le merci in quanto è destinato al 7.mo Reparto Volo di Abbasanta. E' in scadenza (5 nov. p.v.) il bando per le imprese che vorranno partecipare alla gara per l'adeguamento della struttura, a cui successivamente seguirà il trasferimento della Polizia con conseguente riapertura dell'aeroporto.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 25 ottobre 2012, 10:02

Per l'hangar: impossibile utilizzarlo per le merci in quanto è destinato al 7.mo Reparto Volo di Abbasanta.

Di hangar ce ne sono due: uno grande destinato appunto alla PS ed un altro più piccolo.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da trottolino » 25 ottobre 2012, 19:49

Un VOR da un milione di euro? io so che la spesa si aggira ai 300 mila.
Non trovo più il link...ma dal preventivo di spesa per ORF NDB senza DME mi pare sia costato 150 mila euro

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 26 ottobre 2012, 9:44

trottolino ha scritto:Un VOR da un milione di euro? io so che la spesa si aggira ai 300 mila.
Non trovo più il link...ma dal preventivo di spesa per ORF NDB senza DME mi pare sia costato 150 mila euro
Si credo anch'io, comunque il NDB di Fenosu è una marca canadese sconosciuta in Italia che mi risulta abbia dato qualche problema all'ENAV per l'omologazione.
Comunque ai costi per l'acquisto vanno aggiunti quelli per l'installazione e la predisposizione del sito, quelli di assistenza tecnica, il monitoraggio a distanza, il safety assessment....
a Sassari si dice "non è buccia di cioga" (guscio di lumaca), cioè.."e son palanche..." (in genovese) :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da trottolino » 26 ottobre 2012, 13:42

sardinian aviator ha scritto:
trottolino ha scritto:Un VOR da un milione di euro? io so che la spesa si aggira ai 300 mila.
Non trovo più il link...ma dal preventivo di spesa per ORF NDB senza DME mi pare sia costato 150 mila euro
Si credo anch'io, comunque il NDB di Fenosu è una marca canadese sconosciuta in Italia che mi risulta abbia dato qualche problema all'ENAV per l'omologazione.
Comunque ai costi per l'acquisto vanno aggiunti quelli per l'installazione e la predisposizione del sito, quelli di assistenza tecnica, il monitoraggio a distanza, il safety assessment....
a Sassari si dice "non è buccia di cioga" (guscio di lumaca), cioè.."e son palanche..." (in genovese) :mrgreen: :mrgreen:
Oh ma cumenti vai a sabbe' tutti kisthi gosi?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12268
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da AirGek » 26 ottobre 2012, 14:12

Non siamo nell'OT Sardegna...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 15 gennaio 2013, 16:42

Di Oristano non si parla più.
Le ultime notizie riguardano la ripartizione dei fondi reperiti tra gli enti pubblici da dividersi fra i creditori (si ignora in che percentuale rispetto al credito originario).
Del trasferimento del 7° reparto volo della Polizia non si sa più nulla se non che il Comune di Abbasanta (attuale sede del reparto) minaccia fuoco e fiamme se si spostano così tanti stipendi, dopo gli aiuti consistenti che la comunità avrebbe dato nel tempo.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 19 gennaio 2013, 20:01

oggi scadeva il termine dell'ulteriore spazio temporale chiesto dal giudice Andrea Mereu il quale necessitava di ulteriore documentazione e rinviava le parti al 19 gennaio per rendere note le sue decisioni. Però, nonostante l'importanza di questa scadenza, oggi nessuna notizia sui media locali.

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 26 febbraio 2013, 18:53

I lavori di adeguamento degli spazi destinati al 7° Reparto Volo sono stati appaltati. I dettagli sul sito del Ministero Infrastrutture e trasporti, A breve partirà il cantiere.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 26 febbraio 2013, 19:53

fly53 ha scritto:I lavori di adeguamento degli spazi destinati al 7° Reparto Volo sono stati appaltati. I dettagli sul sito del Ministero Infrastrutture e trasporti, A breve partirà il cantiere.

...ancora così !?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 27 febbraio 2013, 8:47

sardinian aviator ha scritto:
fly53 ha scritto:I lavori di adeguamento degli spazi destinati al 7° Reparto Volo sono stati appaltati. I dettagli sul sito del Ministero Infrastrutture e trasporti, A breve partirà il cantiere.

...ancora così !?
beh sai com'è, il bando scadeva il 5 novembre scorso, poi tutte le pratiche burocratiche relative a decine e decine di imprese partecipanti e finalmente l'aggiudicazione definitiva del 31/01/2013 all'impresa GES.CAG. di Uta (CA) ...

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 19 marzo 2013, 11:26

L'inizio lavori per l'adeguamento alle esigenze del Reparto 7° Volo è in fase di partenza e l'impresa esecutrice è già in aeroporto.

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 9 maggio 2013, 21:03

Ora che il certificato n. I-043/APT a favore della SOGEAOR (società di gestione dell'aeroporto di Oristano) è scaduto il 30/04/2013, che accadrà ?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 10 maggio 2013, 9:01

fly53 ha scritto:Ora che il certificato n. I-043/APT a favore della SOGEAOR (società di gestione dell'aeroporto di Oristano) è scaduto il 30/04/2013, che accadrà ?

In linea teorica, dato che probabilmente era frozen, si tratterebbe di "scongelarlo" rinnovandolo; ovvero ripresentazione della documentazione aggiornata, nomina nuove figure (Post holder, manager vari), ispezione ENAC ecc... Ma per far cosa? Traffico commerciale? Per l'aviazione generale il certificato non serve.
Intanto pare vada avanti la procedura di concordato preventivo con l'assemblea dei creditori prevista per il 17 Giugno.
Invece mi parrebbe più urgente capire i rapporti fra gestione infrastruttura e attività Polizia di Stato. Useranno la pista? Forse col P68. Ma la pista di chi è, chi assicura la manutenzione, chi l'impianto di depurazione e svariate altre cose?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 13 maggio 2013, 13:01

sardinian aviator ha scritto:
fly53 ha scritto:Ora che il certificato n. I-043/APT a favore della SOGEAOR (società di gestione dell'aeroporto di Oristano) è scaduto il 30/04/2013, che accadrà ?

In linea teorica, dato che probabilmente era frozen, si tratterebbe di "scongelarlo" rinnovandolo; ovvero ripresentazione della documentazione aggiornata, nomina nuove figure (Post holder, manager vari), ispezione ENAC ecc... Ma per far cosa? Traffico commerciale? Per l'aviazione generale il certificato non serve.
Intanto pare vada avanti la procedura di concordato preventivo con l'assemblea dei creditori prevista per il 17 Giugno.
Invece mi parrebbe più urgente capire i rapporti fra gestione infrastruttura e attività Polizia di Stato. Useranno la pista? Forse col P68. Ma la pista di chi è, chi assicura la manutenzione, chi l'impianto di depurazione e svariate altre cose?
Useranno la pista (per es. con il P68) ? Penso di si. Non vedo ostacoli all'utilizzo da parte della Polizia della stessa, basterà un NOTAM appropriato. Un po' come avviene, in parallelo, per la piazzola elicotteri, dove la Forestale atterra e decolla con il mezzo antincendio.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12268
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da AirGek » 13 maggio 2013, 13:16

Ma perchè negli USA un aeroporto come Fenosu è LA NORMA mentre qua è inutilizzabile?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 17 dicembre 2013, 10:00

AirGek ha scritto:Ma perchè negli USA un aeroporto come Fenosu è LA NORMA mentre qua è inutilizzabile?
Piccolo passo in avanti: da ieri 16 dicembre, il "Campanelli" è diventato la sede del VII Reparto Volo della Polizia di Stato.

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 27 maggio 2015, 9:16

L'aeroporto "Campanelli" di Oristano-Fenosu sarà base per la stagione antincendio 2015 per i Canadair ?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 26 gennaio 2016, 16:21

Riapro questo thread per aggiornare un po' la situazione, almeno come si legge sulla stampa locale.
Intanto la procedura di concordato è andata a buon fine, i creditori privilegiati (personale ecc..) hanno avuto circa il 50% delle loro spettanze mentre gli altri molto, ma molto, meno. Comunque è finita, la società di gestione non ha debiti.
Un operatore aeronautico privato ha acquisito di recente il 6% delle azioni della società e sta cercando di formare una cordata di altri imprenditori per l'acquisto delle rimanenti. Il valore della soc. sembra sia intorno agli 80K €, veramente alla portata di tutte le tasche.
La struttura aeroportuale viene definita in ottimo stato grazie anche al lavoro volontario di qualche ex dipendente, e mi dicono potrebbe essere rimessa in totale efficienza facilmente.
L'obbiettivo è quello di riaprire l'aeroporto al traffico generale, turismo, aeroclub, scuola, lanci para, piccoli taxi, ricerca e sperimentazione (droni?), e come polo di manutenzioni.
Sembra anche che siano in corso contatti con l'ENAC per la riapertura; l'ente la vedrebbe infatti con estremo favore.
Speriam bene...
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3601
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da spiridione » 26 gennaio 2016, 21:10

sardinian aviator ha scritto:Riapro questo thread per aggiornare un po' la situazione, almeno come si legge sulla stampa locale.
Intanto la procedura di concordato è andata a buon fine, i creditori privilegiati (personale ecc..) hanno avuto circa il 50% delle loro spettanze mentre gli altri molto, ma molto, meno. Comunque è finita, la società di gestione non ha debiti.
Un operatore aeronautico privato ha acquisito di recente il 6% delle azioni della società e sta cercando di formare una cordata di altri imprenditori per l'acquisto delle rimanenti. Il valore della soc. sembra sia intorno agli 80K €, veramente alla portata di tutte le tasche.
La struttura aeroportuale viene definita in ottimo stato grazie anche al lavoro volontario di qualche ex dipendente, e mi dicono potrebbe essere rimessa in totale efficienza facilmente.
L'obbiettivo è quello di riaprire l'aeroporto al traffico generale, turismo, aeroclub, scuola, lanci para, piccoli taxi, ricerca e sperimentazione (droni?), e come polo di manutenzioni.
Sembra anche che siano in corso contatti con l'ENAC per la riapertura; l'ente la vedrebbe infatti con estremo favore.
Speriam bene...
Mah.... conoscendo l' "oristanese tipo", non ho molte speranze. :cry:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 5 marzo 2016, 12:06

Dalle notizie lette sulla stampa locale sarda, si annuncia che a giorni verrà pubblicato il bando per la vendita della gran parte delle quote della società di gestione dell'aeroporto: circa il 94% a un prezzo che parte da 74.000 euro in C.T. (offerte al rialzo). Caspita, con 74.000 euro oggi cosa ti compri? Una bella automobile? :mrgreen:

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 7 marzo 2016, 9:48

fly53 ha scritto:Dalle notizie lette sulla stampa locale sarda, si annuncia che a giorni verrà pubblicato il bando per la vendita della gran parte delle quote della società di gestione dell'aeroporto: circa il 94% a un prezzo che parte da 74.000 euro in C.T. (offerte al rialzo). Caspita, con 74.000 euro oggi cosa ti compri? Una bella automobile? :mrgreen:

Purché non ci sia l'inghippo.... si mormora di TFR da corrispondere al personale per qualche centinaio di migliaia di €.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6089
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sigmet » 7 marzo 2016, 12:53

sardinian aviator ha scritto:

Purché non ci sia l'inghippo.... si mormora di TFR da corrispondere al personale per qualche centinaio di migliaia di €.
Faranno una bad company, stile alitalia.... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 23 maggio 2016, 8:50

Leggo sulla pagina ENAC (Aeroporti certificati) che, tra gli altri, la certificazione di Oristano risulta REVOCATA. Contemporaneamente l'ENAV nell'ultimo NOTAM attivo definisce la stessa certificazione SOSPESA. La mia domanda è: Secondo voi è normale che ENAC ed ENAV non parlino la stessa lingua ?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 23 maggio 2016, 11:51

fly53 ha scritto:Leggo sulla pagina ENAC (Aeroporti certificati) che, tra gli altri, la certificazione di Oristano risulta REVOCATA. Contemporaneamente l'ENAV nell'ultimo NOTAM attivo definisce la stessa certificazione SOSPESA. La mia domanda è: Secondo voi è normale che ENAC ed ENAV non parlino la stessa lingua ?

Purtroppo si. I notam venivano richiesti all'ENAV da parte del Commissario liquidatore della società di gestione (la SOGEAOR di fatto non esiste più) il quale è un bravo commercialista ma ovviamente non sa nemmeno da che parte si comincia a scrivere un notam. Per questo si avvaleva della buona volontà di un ex dipendente il quale - peraltro gratuitamente e per amore dell'aeroporto- si prestava ancora a dare una mano. Tuttavia da privato cittadino non deve essere stato informato dell'avvenuta revoca della certificazione ed era rimasto alla sospensione. Nessuno poi deve aver controllato il testo....cose che accadono in questo paese. :|
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3601
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da spiridione » 23 maggio 2016, 13:28

AeroMorto "E. Campanelli" di Oristano-Fenosu........ :roll: :(
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 23 maggio 2016, 20:02

spiridione ha scritto:AeroMorto "E. Campanelli" di Oristano-Fenosu........ :roll: :(
Abbiate fede.... Si sta apprestando un nuovo bando per la vendita che consentirebbe l'acquisto da parte di una società che già detiene una piccola percentuale delle azioni.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 24 maggio 2016, 7:54

Grazie "sardinian aviator". Sempre puntuale e preciso.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 3 luglio 2016, 10:25

Si annunciano presto alcune novità, speriamo importanti. Pare che il giorno 11 Luglio scadano i termini per la presentazione di offerte a seguito di un secondo bando più "elastico". Il 13 dovrebbero aprire le buste e spifferi di corridoio (non si sa quanto attendibili) lasciano intendere che vi sarebbe più di una società interessata all'acquisto delle azioni SOGEAOR. Aspettiamo e vediamo.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6089
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sigmet » 5 luglio 2016, 23:33

sardinian aviator ha scritto:Si annunciano presto alcune novità, speriamo importanti. Pare che il giorno 11 Luglio scadano i termini per la presentazione di offerte a seguito di un secondo bando più "elastico". Il 13 dovrebbero aprire le buste e spifferi di corridoio (non si sa quanto attendibili) lasciano intendere che vi sarebbe più di una società interessata all'acquisto delle azioni SOGEAOR. Aspettiamo e vediamo.
Il problema poi e' trovare chi ci atterra... :roll:
Alcune iniziative private stanno naufragando miseramente..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 13 luglio 2016, 23:31

Oggi, Sardinian Sky Service, con un suo gruppo associato, si è presa la maggioranza delle quote della società di gestione dell'aeroporto oristanese. E ora cosa ne faranno dello scalo?

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3601
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da spiridione » 14 luglio 2016, 7:29

fly53 ha scritto:Oggi, Sardinian Sky Service, con un suo gruppo associato, si è presa la maggioranza delle quote della società di gestione dell'aeroporto oristanese. E ora cosa ne faranno dello scalo?
Un galoppatoio???? A Oristano manca..... :arcade:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4782
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da sardinian aviator » 14 luglio 2016, 8:37

fly53 ha scritto:Oggi, Sardinian Sky Service, con un suo gruppo associato, si è presa la maggioranza delle quote della società di gestione dell'aeroporto oristanese. E ora cosa ne faranno dello scalo?
Uh, sono davvero sorpreso! C'era molto interesse intorno a questa gara e ora spunta questa SSS: ma chi sono? Qualcuno la conosce? So solo che hanno il TPP.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: Aeroporto di Oristano: quale futuro?

Messaggio da fly53 » 14 luglio 2016, 15:33

... questa che ha vinto, Sardinian Sky Service di Elmas, ha offerto 148.000 euro circa. Circola voce che quella che non è stata ammessa, per 5 minuti di ritardo, sia risultata non degna di essere aperta per colpa del fatto che l'ascensore, negli uffici preposti al protocollo dei plichi, era guasto, e guarda caso chi stava per consegnare l'offerta è un disabile che necessita di essere trasportato ... per cui non ha fatto a tempo ... Comunque, per 5 minuti si è, involontariamente, arrecato un grave danno alle casse pubbliche, che avrebbero avuto la possibilità di incassare ben di più dei 148.000 di aggiudicazione ... corre voce che la cordata non ammessa abbia offerto 1.000.000 di euro ... :shock:

Rispondi