LUTON: handling service

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

LUTON: handling service

Messaggio da wing05 » 30 aprile 2012, 12:07

Giovedì 26/04 come a Luton vengono scaricati e caricati i bagagli :shock:
nulla di strano che poi un pezzetto del mio troley sia rimasto in UK. visto il trattamento;
Il fatto che mi fa leggermente imbufalire è stata la risposta che l' addetta SEA mi ha dato,
Primo non era molto convinta di dover emettere "rapporto danneggiamento bagaglio" il famoso PIR ; ... :twisted:
poi, testuali parole: < la compagnia EZY non indennizza maniglie rotelle chiusure zip ecc, anche se rientranti mento le sagome e le famose misure 105cm. > :evil:
Abbiamo assisititop ad uno scarico e successivo carico da rimanere interdetti -- i sacchi di patate di solito si trattano con maggoiore cautela !
http://www.youreporter.it/video_LUTON_airport_bagagli

e mo vediamo se rimorsano il danno !! chissà che no me incazzo come diceva "la buonanima" :mrgreen:
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: LUTON: handling service

Messaggio da mormegil » 30 aprile 2012, 12:19

Scusa, ma io non ci vedo nulla di particolare :|
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: LUTON: handling service

Messaggio da alessandrogentili » 30 aprile 2012, 13:32

Se mi descrivi il pezzo mancante te lo cerco nell'apron domani :mrgreen:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUTON: handling service

Messaggio da mermaid » 30 aprile 2012, 13:36

guarda che stanno scaricando più che dignitosamente.... forse non hai idea di che cosa significhi caricare e scaricare bagagli per 8 ore al giorno... sotto l'acqua, a 40 gradi, dentro stive che diventano forni crematori d'estate... comunque, a prescindere dal meteo, stanno scaricando bene, come rampa non potrei riprenderli per il lavoro che stanno facendo.

guarda, risparmia la fatica di mostrare questo video alla compagnia perchè non c'è nulla da rimproverare agli addetti.
Immagine

Ti!

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: LUTON: handling service

Messaggio da N176CM » 30 aprile 2012, 14:20

e alla compagnia che non risponde per i danneggiamenti elencati sopra si può dire qualcosa?
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUTON: handling service

Messaggio da mermaid » 30 aprile 2012, 14:33

N176CM ha scritto:e alla compagnia che non risponde per i danneggiamenti elencati sopra si può dire qualcosa?
questo non lo so, ma se è scritto nelle condizioni e nei termini di acquisto del biglietto e tu il biglietto lo acquisti, accetti anche questa clausola, altrimenti voli con BA che ti ripaga tutto...

che poi a monte non sia giusto che la compagnia ponga queste condizioni, possiamo parlarne, ma se accetti i termini poi non ti puoi lamentare. il fatto è che nessuno li legge e poi piovono tutti dal pero, a cominciare dal bagaglio a mano stivato all'imbarco.
Immagine

Ti!

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: LUTON: handling service

Messaggio da N176CM » 30 aprile 2012, 14:52

mermaid ha scritto:
N176CM ha scritto:e alla compagnia che non risponde per i danneggiamenti elencati sopra si può dire qualcosa?
questo non lo so, ma se è scritto nelle condizioni e nei termini di acquisto del biglietto e tu il biglietto lo acquisti, accetti anche questa clausola, altrimenti voli con BA che ti ripaga tutto...

che poi a monte non sia giusto che la compagnia ponga queste condizioni, possiamo parlarne, ma se accetti i termini poi non ti puoi lamentare. il fatto è che nessuno li legge e poi piovono tutti dal pero, a cominciare dal bagaglio a mano stivato all'imbarco.
e siamo sempre alla stessa tattica delle low cost. Non sempre e non per tutto vale il concetto "io te l'ho detto, tu hai accettato, quindi cxxxi tuoi". Ci sono le norme internazionali che prevalgono sui contratti dei singoli vettori (tecnicamente si chiamano clausole nulle per violazione di norme imperative).
Che sappia io la Convenzione di Montreal (ratificata dalla UE con apposito Regolamento vincolante per tutti i vettori comunitari) non prevede limitazioni alla responsabilità delle compagnie sul danneggiamento bagagli, salvo il caso in cui il danno derivi dalla "natura del bagaglio, difetto o vizio". E proprio per istituire una sorta di franchigia è stata prevista la limitazione forfetaria sull'importo del risarcimento, ossia i famosi DSP (diritti speciali di prelievo).
Non è che BA o LH o altri risarciscono (se lo fanno, eh, non so) perchè sono dei benefattori, semplicemente applicano norme che (forse) altri non applicano.
Come poi nella fattispecie le cose siano andate non lo sappiamo nè ci riguarda particolarmente, ma, cari pax, quando vi sentite dire da una compagnia aerea la frase sopra, andate un po' a scartabellare la normativa applicabile che è meglio 8) :wink:
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUTON: handling service

Messaggio da Fabri88 » 30 aprile 2012, 22:15

Di questo forum ero testimone alla scena in quel di Luton in quanto compagno di viaggio di Wing05!

Aggiungo che ciò che si vede nel video nient'altro è che la parte migliore delle operazioni di scaricamento di quel volo (per la cronaca, proveniente da SXF).

Si sono visti bagagli scagliati direttamente sul tettuccio del camioncino (volo di circa 5 metri) oppure caduti dal nastro appena fuori dalla stiva (volo verticale di almeno 3 metri).

E' ampiamente comprensibile come danni e rotture siano facilitate con questo modo di lavorare poco ortodosso direi.

Ma qui adesso non stiamo tanto a discutere su come sono o non sono state caricate le valigie.

Piuttosto chiedo lumi circa i lunghi passaggi burocratici per ottenere un minimo di risarcimento danni.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: LUTON: handling service

Messaggio da wing05 » 30 aprile 2012, 22:36

mermaid ha scritto:questo non lo so, ma se è scritto nelle condizioni e nei termini di acquisto del biglietto e tu il biglietto lo acquisti, accetti anche questa clausola, altrimenti voli con BA che ti ripaga tutto...
Ti assicuro che nel contratto non c'è scritto che il vettore si impegna a danneggiarti i bagagli,
dal momento che tu vettore XYZ accetti il bagaglio rispondente a pesi misure sagome limite ecc ti impegni anche a restituirlo al legittimo proproietario, dal quale lo avevi preso in consegna, nello stato in cui questi te l' ha affidato.
Nel possibile/fortuito caso in cui, tu vettore o i tuoi handler lo danneggino, risarcisci il danno paghi e ti scusi.
Questo si dovrebbe appilcare a tutti dal Signor Emirates per finire ai vari Easy o Rayan.
Non credo che tu, cara "sirenetta" quando passi da erogatrice di servizi, a cliente o destnataria dei medesimmi, nel caso tu subisca un danno o disservizio ragioni sempre allo stesso modo ? ovvero se volevo essere trattata bene senza danni avrei dovuto pagare un extra..? :roll: .
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUTON: handling service

Messaggio da mermaid » 30 aprile 2012, 23:53

@fabri: io come gli altri abbiamo risposto per quello che si vede nel filmato, e nel filmato si vede un regolarissimo scarico bagagli. la valigia che cade dal nastro ci sta, a te non scivola mai niente dalle mani?

@wing: io non ho detto che devo pagare un extra per ricevere il rimborso in caso di danneggiamento bagaglio, ho semplicemente voluto dire che se accetto dei termini di contratto poi non vado a scrivere su un forum ' mo vediamo se non mi incazzo', a prescindere che si tratti di danneggiamento, di ritiro bagaglio a mano, di limitazioni imposte.
non conosco le condizioni di viaggio di tutte le compagnie a cui do servizio, perciò non so cosa succede in caso di danneggiamento bags su un volo easyjet, non lavoro al lost e non posso dirti di più di quanto non ti abbia già detto. se la collega non ha ritenuto di dover aprire un pir avrà avuto i suoi motivi, ma se speri di avere ragione mostrando quel filmato, ti ripeto, non c'è niente di sconvolgente in quello che si vede.
Immagine

Ti!

Avatar utente
viaggiodasolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 205
Iscritto il: 23 febbraio 2011, 23:14
Contatta:

Re: LUTON: handling service

Messaggio da viaggiodasolo » 1 maggio 2012, 1:23

Cito dalla carta dei diritti del passeggero Enac:
6.1.3 DANNEGGIAMENTO
In caso di danneggiamento del bagaglio, entro 7 giorni dalla data
di apertura del PIR, è necessario inviare tutta la documentazione
indicata di seguito all’Ufficio Relazioni Clientela e/o Assistenza
Bagagli della compagnia aerea con la quale si è viaggiato per l’avvio
della pratica di risarcimento.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA
• Codice di prenotazione del volo in caso di acquisto
via internet oppure l’originale della ricevuta in caso di
biglietto cartaceo
• Originale del PIR rilasciato in aeroporto
• Originale del talloncino di identificazione del bagaglio
• Elenco del contenuto del bagaglio che abbia eventualmente ripor-
tato danni

6.1.4 RISARCIMENTI
In caso di smarrimento, danneggiamento, ritardata consegna del
bagaglio registrato, il passeggero ha diritto ad un risarcimento
fino a 1.000 DSP (circa 1.164,00 euro) in caso di compagnie aeree
dell’Unione europea e dei Paesi che aderiscono alla Convenzione
di Montreal, fino a 17 DSP (circa 19,00 euro) per kg in caso di
compagnie aeree dei Paesi che aderiscono alla Convenzione
di Varsavia, salvo che il passeggero abbia sottoscritto una
assicurazione integrativa.
Il mese scorso con Brussels Airlines mi è successa la stessa cosa, appena ritirato il bagaglio ho segnalato la cosa e mi è stato rilasciato il Pir; con quello ho contattato la compagnia che mi ha chiesto di fornirgli una dichiarazione di irreparabilità e una stima del valore della valigia firmata da un negozio o riparatore ed inviarli via mail insieme alle foto della valigia rotta; attualmente sto aspettando che mi contattino per il risarcimento.
Se hai fatto il pir, ti consiglio di agire nello stesso modo: contatta Easyjet da qui citando la carta dei diritti del passeggero e chiedi come fare per ottenere il rimborso.
Immagine

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: LUTON: handling service

Messaggio da wing05 » 29 novembre 2012, 21:02

riesumo a distanza di mesi, ed aggiorno circa la conclusione della vicenda..
Ho inviato a suo tempo mail al vettore con estremi del viaggio, numero volo, copia della carta imbarco ecc registrazione bagaglio ed il famoso P.I.R.
Qualche giorno dopo, la risposta della compagnia con un link al quale accedere .. compilato il form predisposto reinserendo tutti i dati;
Nuova email di risposta, con la quale si scusavano per il protrarsi dell' attesa, dovuta ad extra carico di lavoro dato dallo sciopero in Francia di quei giorni.
Meno di dieci giorni dopo il corriere mi ha recapitato una valigia (simile/leggermente più piccola) :( in sostituzione di quella danneggiata. :bounce:
Conclusione...gestione mediamente soddisfacente del post danno e assistenza al cliente; tutto sommato in tempi relativamente brevi.
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Rispondi