Aeroporto di Napoli

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 28 settembre 2012, 21:24

Dal Corriere del Mezzogiorno:
Metrò, ecco le 4 stazioni che condurranno all'aeroporto (ma tra cinque anni)
La variante riduce i costi a 820 milioni, ce ne sono trecento
Il sindaco: si potrà raggiungere Capodichino in 10 minuti


NAPOLI — Riduzione del numero delle stazioni, riduzione della tratta, riduzione dei costi. Riparte da qui il progetto per la chiusura dell'anello della linea 1 della metropolitana.

Dalla variante di un vecchio progetto che è stato modificato in base alle direttive del ministero dei Trasporti e dalla commissione Alta vigilanza e approvato dalla Giunta comunale il 6 settembre scorso. L'iter prevede ora il placet di Cipe, Ministero e Regione per dare il via alla realizzazione del nuovo piano.

LAVORI IN 5 ANNI - Un sì che darà il via ad un progetto che sarà realizzato in cinque anni — ma in due tranche, quindi la prima parte della ferrovia sarà fruibile in trentasei mesi — e che prevede il collegamento di piazza Garibaldi con l'aeroporto di Capodichino attraverso le stazioni Centro direzionale, Tribunale, Poggioreale. La variante ha ridotto i costi da 1031 milioni ad 820 grazie all'unificazione di due stazioni (aeroporto/Santa Maria del Pianto) e alla riduzione del tracciato. Per incominciare sono già disponibili 300 milioni assegnati dal Cipe nel 2011, con i quali si procederà alla realizzazione di un primo stralcio dei lavori. «A regime, sarà possibile raggiungere l'aeroporto di Capodichino dal centro in 10 minuti» garantisce l'assessore alla Mobilità, Anna Donati. Ed essere finalmente ad un passo dal completamento dell'anello della metropolitana, che predeve il «ritorno» alla stazione Piscinola al termine del completamento di lavori che sono a carico della Regione.

LO SBLOCCO DEI FONDI - «Tutto dipenderà dagli altri enti che dovranno autorizzare il progetto e lo sblocco dei fondi» precisa il sindaco di Napoli Lugi de Magistris facendo riferimento anche ad altre risorse bloccate. «Quelle, ad esempio, per il completamento della stazione di Monte Sant'Angelo. La pressione che stiamo esercitando sulla Regione è molto forte, anche in vista della città metropolitana. Credo — aggiunge — che debbano considerare come noi una priorità completare queste infrastrutture, al di là di altre opere faraoniche. Le risorse disponibili vanno concentrate su questo fronte ed è in questa direzione che noi spingiamo anche quando non si tratta di opere di nostra competenza».

L’ADESIONE DI GOVERNO E REGIONE - Sulla stessa linea il presidente di Metropolitana Napoli, Gianegidio Silva. «Bisogna che anche Governo e Regione Campania condividano l'idea e il programma per avviare quanto prima i cantieri. E poi la chiusura dell'anello, a cura della Regione e di Metrocampania, è l'obiettivo da perseguire. Il progetto — aggiunge — sarà completato con il raccordo con tutte le altre tratte metropolitane e su questo fronte è tutto ancora un po' fumoso». La nuova tratta, come spiega l'assessore Donati, «coincide con la nostra idea di mobilità sostenibile. In questo senso spingeremo perché i finanziamenti arrivino. Occorre però che ci siano anche i treni per dare un senso compiuto alle opere». Opere che, anche in questo caso, hanno alle spalle architetti di grido che hanno disegnato le stazioni. Mario Botta «firma» quelle del Tribunale e di Poggioreale. La stazione Centro direzionale è stata disegnata da Miralles Tagliabue, quella Capodichino da Richard Rogers. Ciscuna è diversa dall'altra e trae ispirazione dall'ambiente circostante. Lo scavo delle galleria sarà incominciato direttamente dal pozzo di Poggioreale, mentre l'area in corrispondenza del pozzo stazione di Capodichino sarà occupata esclusivamente per la costrzione della stazione e del parcheggio.

LE TRATTE - Il primo lotto funzionale prevede l'attivazione delle stazioni Centro direzionale, Tribunale, Capodichino. Il completamente della tratta prevede la messa in esercizio della stazione di Poggioreale ed il completamento del masterplan di Capodichino. In attesa di questo progetto restano le scadenze fornite dal sindaco de Magistris relativamente alla inaugurazioni sulla linea 1. «In inverno saranno aperte le stazioni Montecalvario/Duomo, in primavera Garibaldi — sottolinea il sindaco —. Poi procederemo con Chiaia e piazza Municipio. Un piano che ci consentirà anche di non disperdere la forza lavoro che da un cantiere che si chiude passerà ad un altro che si apre. Senza perdere un solo posto».

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 2 ottobre 2012, 22:22

Dopo due anni di assenza torna il volo diretto per Zurigo di Air Berlin. Due frequenze a settimana (lunedì e venerdì) a partire dal 20 Aprile 2013

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da danko156 » 8 novembre 2012, 20:11

Sbaglio o hanno tolto i voli LH da e per FRA?
Come mai?
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 9 novembre 2012, 15:43

eccolo
cercavo da tempo una discussione sullo scalo napoletano....Cap of Chino /Ugo Niutta

beh ....


sono stati costruiti dei ponti fissi che collegano la zona imbarco del terminale a delle torri che si eriggono direttamnte sul tarmacadam.
I potizzando l'ideale.....l'intento sarebbe quello di facilitare l'imbarcarco dei pax......ma cosa succede???
La torre sul tarmac non è collegata direttamente al velivolo tramite un corridoio telescopico....e quindi bisogna scendere tre piani a piedi all'interno della torre per arrivare a livello piazzola, per poi risalire la scala del velivolo.....

grande sofferenza per gli anziani e i bambini, e per chi ha il bagaglio a mano.

io mi chiedo...il corridoio telescopico che fine ha fatto?

1- se lo son venduto
2- non è previsto
3- arriverà
4- non ci hanno proprio pensato

ad ogni modo che senso hanno le torri senza corridoio telescopico?????


vergogna.....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 9 novembre 2012, 15:53

allego foto
Allegati
cap.jpg
cap1.jpg
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 9 novembre 2012, 15:54

che cialtroni
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da MarcoGT » 9 novembre 2012, 15:56

Quindi uno arriva nella torre ma poi deve scendere per salire a bordo?!?!

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da MatteF88 » 9 novembre 2012, 16:29

Geniale! A vedere così sembra che non ci sia proprio la predisposizione per attaccarci il tunnel.. :roll:

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da danko156 » 9 novembre 2012, 20:16

Se non ricordo male una cosa simile c'è anche al T2 di MXP...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da albert » 13 novembre 2012, 23:32

Avrei una domanda per chi conosce bene questo aeroporto: si prevede di realizzare un'area transiti in futuro?
Ci sono transitato un paio di settimane fa, e ho dovuto fare un giro assurdo 8)

Ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6031
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da sigmet » 16 novembre 2012, 23:02

Che aspettano a chiuderlo sto aeroporto... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 17 novembre 2012, 16:26

non ci sono alternative
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4942
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da Valerio Ricciardi » 17 novembre 2012, 21:59

Beh, a guardare le due foto allegate, almeno nella seconda (con la torre più bassa e squadrata) apparentemente la posizione delle portefinestre sui lati potrebbe sembrare alquanto compatibile con l'applicazione futura di fingers.
Anche nella prima se ne vedono, all'altezza del tunnel ed orientate in modo affine, mentre capisco meno il ruolo del piano superiore con vetrate (belvedere?)
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6031
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da sigmet » 18 novembre 2012, 0:38

FAS ha scritto:non ci sono alternative
Ci sarebbe una bellissima pista gia' fatta a soli 28 Km dal centro...
Ormai la usano solo per gli elicotteri e per le spedizioni di mozzarelle agli alti comandi..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 18 novembre 2012, 1:04

sigmet ha scritto:Che aspettano a chiuderlo sto aeroporto... :roll:
E perchè dovrebbero chiuderlo? Sarebbero ben altri gli aeroporti da chiudere e far saltare in aria in Italia...

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 18 novembre 2012, 1:13

Rispondendo al quesito precedente: i bridge così sono stati concepiti e così resteranno. Gesac non ha, salvo sorprese future, alcun piano per installarci i famigerati finger

E sono scomodi e orribili anche per chi ci lavora, non solo per il passeggero. Nessuno ha ancora capito cosa abbia portato alla spesa di parecchi milioni di euro (perchè non credete che le 'tre torri' siano costate bricioline... qualche giornale locale parlò anche di quasi 10 milioni di euro) per concepire delgli obbrobri simili

Ah, sono dotate di ascensori per chi volesse evitare di scendere (o salire) a piedi

Nel 2011, quando sono state inaugurate assieme alla nuova area di imbarco C, erano messe ancora peggio dal punto di vista strutturale. Poi pian piano, anche alla luce delle tantissime critiche, hanno provato a migliorarle e, per certi aspetti, ci sono pure riusciti

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da danko156 » 18 novembre 2012, 11:35

SHINRA ha scritto: E perchè dovrebbero chiuderlo? Sarebbero ben altri gli aeroporti da chiudere e far saltare in aria in Italia...
Quoto in pieno. A me Capodichino piace tantissimo... :) :) :)
albert ha scritto:Avrei una domanda per chi conosce bene questo aeroporto: si prevede di realizzare un'area transiti in futuro?
Ci sono transitato un paio di settimane fa, e ho dovuto fare un giro assurdo 8)

Ciao!
Non so se in futuro realizzeranno un'area transiti. Per il momento si arriva agli arrivi, si esce fuori, si fa nell'area partenze, da lì si sale al primo piano e si rifanno i controlli per rientrare.
E non è l'unico aeroporto in Italia a essere concepito così.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 18 novembre 2012, 13:00

sigmet ha scritto:
FAS ha scritto:non ci sono alternative
Ci sarebbe una bellissima pista gia' fatta a soli 28 Km dal centro...
Ormai la usano solo per gli elicotteri e per le spedizioni di mozzarelle agli alti comandi..

e non solo mozzarelle, ho visto anche altro....


è difficile da raggiungere, quale taxi ti porterebbe dalla città...?

già cap of chino non è affatto connessa con molte zone della città...l'altro aeroporto sarebbe impraticabile.....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 18 novembre 2012, 13:04

SHINRA ha scritto:Rispondendo al quesito precedente: i bridge così sono stati concepiti e così resteranno. Gesac non ha, salvo sorprese future, alcun piano per installarci i famigerati finger

E sono scomodi e orribili anche per chi ci lavora, non solo per il passeggero. Nessuno ha ancora capito cosa abbia portato alla spesa di parecchi milioni di euro (perchè non credete che le 'tre torri' siano costate bricioline... qualche giornale locale parlò anche di quasi 10 milioni di euro) per concepire delgli obbrobri simili

Ah, sono dotate di ascensori per chi volesse evitare di scendere (o salire) a piedi

Nel 2011, quando sono state inaugurate assieme alla nuova area di imbarco C, erano messe ancora peggio dal punto di vista strutturale. Poi pian piano, anche alla luce delle tantissime critiche, hanno provato a migliorarle e, per certi aspetti, ci sono pure riusciti
grazie per le informazioni.....sono dispiaciuto, speravo nel finger....al momento quindi mi sembrano del tutto inutili, tanto piu che non fanno utilizzare le ascensori ....
Insomma soldi buttati...tra l'altro gia diversi pax son rotolati per le scale e si son fatti molto male.....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 18 novembre 2012, 14:07

Gli ascensori funzionano :P

Per i transiti la questione è questa, almeno per quello che ho potuto vedere e ricevere come disposizione (spesso da Alitalia): se il volo di arrivo è sbarcato a piedi (quindi da una delle tre torrette o dai gate del piano terra), 'raccogliamo' i passeggeri in transito direttamente da lì senza farli uscire. Il problema si pone quando sono sbarcati con intercampo e quindi condotti automaticamente all'uscita principale

Immagino che a qualcosa si stia lavorando perchè sia Alitalia (che gestisce la totalità dei transiti) che Gesac sono al corrente del problema e del relativo disagio. Già ogni giorno ci sono dei voli fissi con transito obbligatorio come il Trieste-Napoli-Catania o il Bologna-Napoli-Palermo (non so se da questo mese la rotazione sia rimasta la stessa con l'addio ai CRJ che operavano questi voli)

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da albert » 18 novembre 2012, 14:25

SHINRA ha scritto:Gli ascensori funzionano :P

Per i transiti la questione è questa, almeno per quello che ho potuto vedere e ricevere come disposizione (spesso da Alitalia): se il volo di arrivo è sbarcato a piedi (quindi da una delle tre torrette o dai gate del piano terra), 'raccogliamo' i passeggeri in transito direttamente da lì senza farli uscire. Il problema si pone quando sono sbarcati con intercampo e quindi condotti automaticamente all'uscita principale
Io ero con AZ (Cityliner) Genova-Napoli-Palermo, sbarcati a piedi, ci hanno fatto uscire, rifare i controlli, al gate discesi a piedi e imbarcati sull'aereo (il medesimo 8) ). Con 40 minuti di transito non è il massimo...... :roll:

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 18 novembre 2012, 15:47

albert ha scritto:
SHINRA ha scritto:Gli ascensori funzionano :P

Per i transiti la questione è questa, almeno per quello che ho potuto vedere e ricevere come disposizione (spesso da Alitalia): se il volo di arrivo è sbarcato a piedi (quindi da una delle tre torrette o dai gate del piano terra), 'raccogliamo' i passeggeri in transito direttamente da lì senza farli uscire. Il problema si pone quando sono sbarcati con intercampo e quindi condotti automaticamente all'uscita principale
Io ero con AZ (Cityliner) Genova-Napoli-Palermo, sbarcati a piedi, ci hanno fatto uscire, rifare i controlli, al gate discesi a piedi e imbarcati sull'aereo (il medesimo 8) ). Con 40 minuti di transito non è il massimo...... :roll:

ciao!
Stesso aereo? Mi sembra strano (a patto che non ci fossero persone per coprire adeguatamente il gate di sbarco)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da FAS » 19 novembre 2012, 6:48

SHINRA ha scritto:Gli ascensori funzionano :P
da quando??? il giorno 06.11 erano fuori servizio ancora.....
o si rompono solo quando arrivo io.....e allora vuol dire che porto sfiga.....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 19 novembre 2012, 13:33

Per tutta l'Estate hanno funzionato alla grandissima :lol:

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 30 novembre 2012, 22:03

Novità Transavia: Eindhoven (dal 26 Febbraio 2013, quattro frequenze settimanali) e Parigi (dal 28 Aprile 2013, tutti i giorni tranne il sabato)

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da danko156 » 2 dicembre 2012, 19:16

SHINRA ha scritto:Novità Transavia: Eindhoven (dal 26 Febbraio 2013, quattro frequenze settimanali) e Parigi (dal 28 Aprile 2013, tutti i giorni tranne il sabato)
Forse più di Eindhoven era meglio riaprire la tratta per Amsterdam :wink:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 2 dicembre 2012, 19:53

danko156 ha scritto:
SHINRA ha scritto:Novità Transavia: Eindhoven (dal 26 Febbraio 2013, quattro frequenze settimanali) e Parigi (dal 28 Aprile 2013, tutti i giorni tranne il sabato)
Forse più di Eindhoven era meglio riaprire la tratta per Amsterdam :wink:
Eh? Quella è sempre attiva (sei frequenze a settimana) ed è diventato un volo ancora più importante da quando l'anno scorso è stato attivato il codeshare con KLM con l'introduzione delle connections con l'intero network del gruppo Air France-KLM

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da danko156 » 2 dicembre 2012, 20:11

SHINRA ha scritto:
danko156 ha scritto:
SHINRA ha scritto:Novità Transavia: Eindhoven (dal 26 Febbraio 2013, quattro frequenze settimanali) e Parigi (dal 28 Aprile 2013, tutti i giorni tranne il sabato)
Forse più di Eindhoven era meglio riaprire la tratta per Amsterdam :wink:
Eh? Quella è sempre attiva (sei frequenze a settimana) ed è diventato un volo ancora più importante da quando l'anno scorso è stato attivato il codeshare con KLM con l'introduzione delle connections con l'intero network del gruppo Air France-KLM
Chissà perchè ero convinto che il volo per AMS fosse stato tolto... :) :) :) :P
Non sapevo invece la storia del codesharing... Ottimo!
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 2 dicembre 2012, 20:55

Nell'ottica SkyTeam è stata una grande mossa non solo per l'utilizzo di AMS come ulteriore porta per il mondo ma anche per evitare di accumulare scali su scali per raggiungere certe destinazioni passando prima per FCO, LIN o CDG

Chissà se in futuro ci sarà un passaggio di consegne a KLM per il volo per Amsterdam, con Transavia che si dedica alle altre destinazioni. Ma è un volo che va bene tutto l'anno con un load factor impressionante. Se non mi sbaglio l'anno prossimo dovrebbe diventare daily coprendo così tutta la settimana

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6031
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da sigmet » 2 dicembre 2012, 21:51

FAS ha scritto: e non solo mozzarelle, ho visto anche altro....


è difficile da raggiungere, quale taxi ti porterebbe dalla città...?

già cap of chino non è affatto connessa con molte zone della città...l'altro aeroporto sarebbe impraticabile.....
E' vero FAS ma Il problema e' di sicurezza. A parte la densita' abitativa delle zone immediatamente circostanti mi immagino i problemi a livello di piano di emergenza aeroportuale anche in termini di accessi. Gli aeroporti "cittadini" sono un po tutti a rischio..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 8 dicembre 2012, 13:49


Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da danko156 » 29 dicembre 2012, 0:31

Domanda:
Da aprile partirà il nuovo volo Airberlin per Zurigo.
Ma qualcuno sa perchè la Swiss non ha aperto una tratta per ZRH (e non mi risulta abbia intenzione di aprirla)? Sarebbe un'ottima cosa per i passeggeri campani usufruire del network Swiss...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SuperMau » 29 dicembre 2012, 13:24

SHINRA ha scritto:Nell'ottica SkyTeam è stata una grande mossa non solo per l'utilizzo di AMS come ulteriore porta per il mondo ma anche per evitare di accumulare scali su scali per raggiungere certe destinazioni passando prima per FCO, LIN o CDG

Chissà se in futuro ci sarà un passaggio di consegne a KLM per il volo per Amsterdam, con Transavia che si dedica alle altre destinazioni. Ma è un volo che va bene tutto l'anno con un load factor impressionante. Se non mi sbaglio l'anno prossimo dovrebbe diventare daily coprendo così tutta la settimana
Azz scusa se intervengo solo adesso, non me ne ero accorto della novita'.
Ho controllato adesso l'orario Transavia, e' gia' caricato EIN 4x e AMS 7x, che per me e' una bellissima storia...ogni volta per venire giu' devo fare scalo da qualche parte o arrivare a FCO e poi prendere la macchina.....OTTIMO OTTIMO.... Preparati !!!
(Ah, Buon Anno !!! .... e occhio a quello che butti dalla finestra ehehehehehhe :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 29 dicembre 2012, 15:52

danko156 ha scritto:Domanda:
Da aprile partirà il nuovo volo Airberlin per Zurigo.
Ma qualcuno sa perchè la Swiss non ha aperto una tratta per ZRH (e non mi risulta abbia intenzione di aprirla)? Sarebbe un'ottima cosa per i passeggeri campani usufruire del network Swiss...
Credo che sia una decisione presa da 'mamma' Lufthansa che da NAP ha la priorità di alimentare i suoi hub

Comunque concordo con te che un volo Swiss avrebbe grande successo. Già quello di Air Berlin due anni fa era sempre pieno (infatti ci meravigliammo tutti della cancellazione) e ricco di transiti, anche verso gli Stati Uniti. Il suo ritorno è stato un'ottima notizia
Ultima modifica di SHINRA il 29 dicembre 2012, 15:58, modificato 2 volte in totale.

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aeroporto di Napoli

Messaggio da SHINRA » 29 dicembre 2012, 15:54

SuperMau ha scritto:
SHINRA ha scritto:Nell'ottica SkyTeam è stata una grande mossa non solo per l'utilizzo di AMS come ulteriore porta per il mondo ma anche per evitare di accumulare scali su scali per raggiungere certe destinazioni passando prima per FCO, LIN o CDG

Chissà se in futuro ci sarà un passaggio di consegne a KLM per il volo per Amsterdam, con Transavia che si dedica alle altre destinazioni. Ma è un volo che va bene tutto l'anno con un load factor impressionante. Se non mi sbaglio l'anno prossimo dovrebbe diventare daily coprendo così tutta la settimana
Azz scusa se intervengo solo adesso, non me ne ero accorto della novita'.
Ho controllato adesso l'orario Transavia, e' gia' caricato EIN 4x e AMS 7x, che per me e' una bellissima storia...ogni volta per venire giu' devo fare scalo da qualche parte o arrivare a FCO e poi prendere la macchina.....OTTIMO OTTIMO.... Preparati !!!
(Ah, Buon Anno !!! .... e occhio a quello che butti dalla finestra ehehehehehhe :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )
Ma AMS c'è sempre stato ed è attivo tutto l'anno, eh, mica è una novità :mrgreen:

Rispondi