fiumicino - incendio nella notte

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it


anonymous12345

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da anonymous12345 » 7 maggio 2015, 8:15

Stica... immagino il bordello..
Quello del dover scappare dal bhs in mezzo al fumo è sempre stato il mio incubo...

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7054
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Lampo 13 » 7 maggio 2015, 13:46

Mah! Terminal 3, un cortocircuito, dove stanno facendo i lavori di ampliamento...
Non è cattiveria pensare a qualche cretineria fatta!

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Tiennetti » 7 maggio 2015, 14:10

Dove c'è stato l'incendio non ci sono lavori
David

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 7 maggio 2015, 15:20

Lampo 13 ha scritto:Mah! Terminal 3, un cortocircuito, dove stanno facendo i lavori di ampliamento...
Non è cattiveria pensare a qualche cretineria fatta!
Ipotesi priva di prove?
Occhio...

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 7 maggio 2015, 15:33

Effettivamente però l'incendio di è propagato molto velocemente partendo del cc. Tenendo conto che gli isolamenti elettrici per legge devono essere ignifughi, penso che la propagazione delle fiamme sia dovuta alle pannellature di separazione dei vari negozi. Poi bisognerebbe sapere anche che merceologia c'era dentro.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7054
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Lampo 13 » 7 maggio 2015, 18:13

tiziano79 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Mah! Terminal 3, un cortocircuito, dove stanno facendo i lavori di ampliamento...
Non è cattiveria pensare a qualche cretineria fatta!
Ipotesi priva di prove?
Assolutamente si.
In passato però ho parlato molto con uno degli architetti che hanno fatto la direzione lavori in alcuni degli infiniti "ammodernamenti" e "ampliamenti". Sotto le strutture nuove, l'impiantistica è ancora quella originale, con tutti i problemi conseguenti. L'attuale scalo doveva essere provvisorio fino al completamento del progetto vero, uno scalo posto tra le due piste 16/34 collegato con autostrada e ferrovia che arrivavano sotto lo scalo. Ancora esiste il tunnel che passa sotto la pista 25. Il mio pensiero malizioso aveva delle buone basi! :D

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 7 maggio 2015, 18:28

Quindi ora potrei benissimo dire:
Aspettiamo il rapporto dei tecnici/vigili del fuoco prima di gettare ipotesi a casaccio???
Occhio...

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da albert » 7 maggio 2015, 18:51

tiziano79 ha scritto:Quindi ora potrei benissimo dire:
Aspettiamo il rapporto dei tecnici/vigili del fuoco prima di gettare ipotesi a casaccio???
Si.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 7 maggio 2015, 19:18

albert ha scritto:
tiziano79 ha scritto:Quindi ora potrei benissimo dire:
Aspettiamo il rapporto dei tecnici/vigili del fuoco prima di gettare ipotesi a casaccio???
Si.
Ok allora non buttiamo la ipotesi senza senso aspettiamo la conclusione delle indagini.
Occhio...

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 8 maggio 2015, 9:24

Però l'ipotesi di Lampo 13 non è campata in aria, bisognerebbe sapere quanto era vecchio l'impianto originale... magari è stata fatta una derivazione non fatta benissimo ed il tempo ed il surriscaldamento hanno fatto il resto. Purtroppo in questi lavori di impianto costi e fretta hanno il loro peso fondamentale.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 8 maggio 2015, 9:42

Bisognerebbe... Magari.... E' campata per aria direi.
Occhio...

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da trottolino » 8 maggio 2015, 9:59


Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 8 maggio 2015, 10:09

tiziano79 ha scritto:Bisognerebbe... Magari.... E' campata per aria direi.
Bè certo ipotesi, un minimo di indizi bisognerebbe averli, però se parliamo di cortocircuito (sembra la causa accertata non dolosa) possiamo averlo avuto per due motivi: o un isolamento elettrico che ha ceduto (per varie cause... vecchiaia, lesione), una presa messa male e due conduttori sono venuti in CC.
Se il quadro elettrico è installato da un pò di tempo, e quindi collaudato nell'uso comune, è improbabile pensare che il cortocircuito si sia generato da solo. Se invece è stata fatta una modifica al quadro di recente, come può essere una derivazione per un nuovo negozio magari temporanea, è possibile che si sia generata una sovracorrente che nel tempo abbia surriscaldato l'isolamento in un dato punto e poi sia partito il cc.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 8 maggio 2015, 10:22

Puo essere tutto senza prove.
Puo essere anche che il quadro fosse nuovo con un difetto di fabbrica per questo.
Occhio...

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 8 maggio 2015, 11:36

Certo, e con il tempo ed il calore abbia generato la fiammata. Ma a parte questo quello che più mi impensierisce è stata la velocità di propagazione delle fiamme. Perchè il quadro è costruito in materiale autoestinguente, quindi l'innesco devono essere state le scintille... ma che materiali infiammabili c'erano vicino per prendere fuoco con delle scintille, e così rapidamente?
Da ignorante in "propagazione degli incendi" penso che potrebbero essere state le pannellature ed i constrosoffitti.
Credo che comunque il quadro doveva essere della 380V.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da danko156 » 8 maggio 2015, 11:48

Nonostante i disagi (ovvi) per i passeggeri mi sembra che la situazione sia stata gestita nel migliore dei modi.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 8 maggio 2015, 12:16

Fabio Airbus ha scritto:Certo, e con il tempo ed il calore abbia generato la fiammata. Ma a parte questo quello che più mi impensierisce è stata la velocità di propagazione delle fiamme. Perchè il quadro è costruito in materiale autoestinguente, quindi l'innesco devono essere state le scintille... ma che materiali infiammabili c'erano vicino per prendere fuoco con delle scintille, e così rapidamente?
Da ignorante in "propagazione degli incendi" penso che potrebbero essere state le pannellature ed i constrosoffitti.
Credo che comunque il quadro doveva essere della 380V.
Basta che c'era una pila di cartoni di cibo davanti... Guarda che il fuoco si propaga moooiolto velocemente... E gli basta poco davvero.
Occhio...

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tartan » 8 maggio 2015, 13:13

Certo, ma più che ipotesi campate in "aria" io parlerei di velocità ultrasuonica del fuoco e di tartaruga dei pompieri, in un aeroporto dove la velocità di arrivo sul posto è fondamentale. E di avvisi mancanti o inappropriati , sempre in un sito sensibile in qualunque punto dello stesso, specialmente di questi tempi.
Magari è un fatto semplicemente fortuito, ma dove erano e come hanno funzionato le migliaia di sensori dichiarati in conferenza stampa? E dove stavano gli addetti alla sicurezza di un aeroporto a rischio per le dichiarazioni di estremisti noti? Ci vogliamo prendere in giro, detto in italiano pulito?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 8 maggio 2015, 13:20

tiziano79 ha scritto:Basta che c'era una pila di cartoni di cibo davanti... Guarda che il fuoco si propaga moooiolto velocemente... E gli basta poco davvero.
Certo, non so se ricordo male ma da qualche parte, o forse in un film, sentii dire che nei grattacieli sopra i cinque piani se scoppiava un incendio non c'era modo nè in cielo nè in terra di spegnerlo. Per questo negli edifici alti diventa prioritario evitare a tutti i costi il sorgere di incendi.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tartan » 8 maggio 2015, 13:35

tiziano79 ha scritto:Basta che c'era una pila di cartoni di cibo davanti... Guarda che il fuoco si propaga moooiolto velocemente... E gli basta poco davvero.
E allora in un aeroporto internazionale, specialmentte in un periodo storico particolarmente delicato, bisogna stare moooooolto attenti in oooooogni ora del giorno e della noooootte senza aspettare che una cassiera di un bar avvisi due di passaggio che c'è un incendio in atto.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

anonymous12345

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da anonymous12345 » 8 maggio 2015, 13:52

tiziano79 ha scritto:..
Basta che c'era una pila di cartoni di cibo davanti... Guarda che il fuoco si propaga moooiolto velocemente... E gli basta poco davvero.
Ma anche solo un accumulo di polvere volendo... perfino la farina è infiammabile (addirittura può esplodere se è sparsa per aria. ...)...

Alla fine quella zona non è niente di più di un supermercato. .. pieno di materiali infiammabili. .. alcolici.. abbigliamento.. carta e cartone varii..

I sistemi antincendio automatici dov'erano??
A me è capitato di veder rompere uno sprinkler a mercurio (quelle torrette di ottone con la capsula rossa dentro che sporgono dai soffitti), esce abbastanza acqua da annegarci una balena.. da UNO! non per altro li chiamano "diluvi"...

E i sensori calore/fumo?
Le lame d'acqua per limitare la propagazione del rogo??

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 8 maggio 2015, 14:16

Ma non è alcool quello rosso che si vede?
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tartan » 8 maggio 2015, 14:29

Non mi sembra che si stiano facendo ipotesi campate in aria, ma domande assolutamente legittime. Un frigo di un bar che incendia 1000 metri quadrati di stazione aeroportuale con il blocco di una autostrada e di strade collegate e il raccordo di roma già intasato per conto suo per due giorni, il rischio per i lavoratori aeroportuali e la rottura di co****ni continui da parte di passeggeri che non si rendono conto della fortuna di essere ancora vivi e i comunicati di Alitalia ecc ecc. e il ministro dell'interno che invita a far lavorare gratuitamente gli immigrati clandestini e il "ça va sans dire" toscano di firenze che ci comanda ecc ecc.
E qui si disquisisce sulle ipotesi campate in aria.
Come dite voi a Roma?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

anonymous12345

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da anonymous12345 » 8 maggio 2015, 14:32

Fabio Airbus ha scritto:Ma non è alcool quello rosso che si vede?
Mi sa che hai ragione. .l'ho sempre chiamato mercurio perché è rosso, ma in realtà il colore varia in base alla temperatura di intervento. .. facile che sia davvero alcool..

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da Fabio Airbus » 8 maggio 2015, 14:47

Penso sia alcool per il basso punto di ebollizione; anche perchè se fosse mercurio ci sarebbe un disastro ecologico... :lol: :lol: o quasi.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 8 maggio 2015, 16:20

tartan ha scritto:Non mi sembra che si stiano facendo ipotesi campate in aria, ma domande assolutamente legittime. Un frigo di un bar che incendia 1000 metri quadrati di stazione aeroportuale con il blocco di una autostrada e di strade collegate e il raccordo di roma già intasato per conto suo per due giorni, il rischio per i lavoratori aeroportuali e la rottura di co****ni continui da parte di passeggeri che non si rendono conto della fortuna di essere ancora vivi e i comunicati di Alitalia ecc ecc. e il ministro dell'interno che invita a far lavorare gratuitamente gli immigrati clandestini e il "ça va sans dire" toscano di firenze che ci comanda ecc ecc.
E qui si disquisisce sulle ipotesi campate in aria.
Come dite voi a Roma?
Sulla causa dell 'incendio sono state fatte ipotesi (Lampo) senza conoscere i fatti.
Occhio...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tiziano79 » 8 maggio 2015, 16:23

Aspettiamo l'esito delle indagini no?aspettiamo un rapporto ufficiale no?
Occhio...

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tartan » 8 maggio 2015, 17:44

Per le cause mi sembra doveroso aspettare le conclusioni delle inchieste come si fa normalmente per i disastri aerei. Esprimere pareri sui fatti conosciuti mi sembra altrettanto doveroso, tipo sul fatto che l'allarme lo abbia dato una dipendente di un bar. Se quella fosse già andata via, l'aeroporto, forse, ancora bruciava.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da TheClubber » 8 maggio 2015, 18:36

Non oso immaginare se fosse successo a mezzogiorno, anziché a mezzanotte. :shock:

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da willy73 » 8 maggio 2015, 19:03

TheClubber ha scritto:Non oso immaginare se fosse successo a mezzogiorno, anziché a mezzanotte. :shock:
probabilmente l'avrebbero spento subito

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da tartan » 8 maggio 2015, 21:31

Dal portale del sito leggo che ENAC dice che nei prossimi tre giorni l'operabilità dell'aeroporto di fiumicino passerà dal 50 al 60%. Devono aver saputo che proprio domani torna al lavoro mia figlia e quindi da 5 addetti si passerà a sei!
Sono sempre preparati. :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da danko156 » 8 maggio 2015, 22:05

Molte compagnie stanno facendo upgrade degli aeromobili. Oggi sono atterrati a FCO: un 340-600 Iberia, un 777-300 Turkish Airlines, un 747 KLM, due 747 Transaero e un 777-300 Air France.
Non so se me n'è sfuggito qualcuno...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da TheClubber » 8 maggio 2015, 23:29

Notato un A340 ma non ricordo che compagnia fosse (comunque una europea) :wink:

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: fiumicino - incendio nella notte

Messaggio da danko156 » 10 maggio 2015, 11:19

TheClubber ha scritto:Notato un A340 ma non ricordo che compagnia fosse (comunque una europea) :wink:
Forse parli di un 340 Aerolineas Argentinas.
Io mi riferisco a compagnie per lo più europee che di solito volano su FCO con aerei narrow body e che per smaltire i passeggeri mandano aerei più grandi (widebody).
Anche ieri è successo (sono arrivati a FCO, ad esempio, un 340 iberia, un a330 turkish e un 777 Airfrance. E forse ne sono arrivati anche altri).
Secondo me la cosa si ripeterà anche oggi e fino a quando non si sarà ristabilita del tutto la situazione.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Rispondi