Aeroporto di Cagliari Elmas

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 11 ottobre 2019, 11:37

È atterrato oggi un Boeing 777-258(ER) della El Al Israel proveniente da Tel Aviv

Appena avrò delle foto posterò il tutto.
Il volo con lo stesso aereo nel caso, è previsto anche per Domani.
Immagine

Mi informo inoltre, sul fatto che ci sono per i prossimi giorni voli da e per Tel aviv 5 volte al dì.
Ultima modifica di GianmarcoDessi il 11 ottobre 2019, 11:53, modificato 1 volta in totale.

GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 11 ottobre 2019, 11:51

Eccolo nuovamente in partenza per Tel aviv

Immagine

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3562
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da spiridione » 11 ottobre 2019, 13:21

Non è la prima volta che un 777 atterra a Elmas.

D'estate, in particolari giornate di intenso traffico ( e con l'aeromobile in sosta da trasvolate oceaniche...), lo ha utilizzato anche AZ.
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 11 ottobre 2019, 16:28

si si, è già successo che un Boeing 777 atterrasse a Cagliari, però è sempre bello perché risulta più raro di un A330 :lol:

Questa volta non deve essere per alta prenotazione dei voli. Perché solo oggi ci sono 5 voli da e per Tel Aviv. Dovrebbero essere tutti voli charter

GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 12 ottobre 2019, 11:17

Allora, mi sono un po' informato.
A Elmas, tra ieri e oggi, c'è un gran numero di polizia e carabinieri a scortare tutti gli aerei provenienti da Tel Aviv. Caricano dei furgoni e partono verso la base militare.

Ecco una foto dell'aereo in parcheggio:
Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da sardinian aviator » 13 ottobre 2019, 18:18

GianmarcoDessi ha scritto:
12 ottobre 2019, 11:17
Allora, mi sono un po' informato.
A Elmas, tra ieri e oggi, c'è un gran numero di polizia e carabinieri...
Con l'occasione hanno messo al gabbio l'AD di Sogaer :mrgreen: :mrgreen:
https://www.unionesarda.it/articolo/new ... 39779.html

Ora io non vorrei dire... ma uno che avrebbe fatto fallire (secondo l'accusa e rispettando la presunzione di innocenza) dieci società, era proprio il caso di metterlo alla testa di una che invece andava benone?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da sardinian aviator » 14 ottobre 2019, 9:43

spiridione ha scritto:
14 ottobre 2019, 7:42
...ogni volo di El Al, da e per ogni aeroporto, è soggetto a più stringenti misure di sicurezza.
Una volta a Cagliari veniva direttamente la security israeliana, con tanto di servizi segreti... e relativa arroganza. Prima ancora che la nostra polizia si facesse viva, giorni prima di un charter (di sardi) per Israele, si presentarono dei tizi in borghese che "pretendevano" di avere copia di tutte le planimetrie dell'aeroporto. Furono cortesemente accompagnati alla porta e furono accontentati solo quando vennero in compagnia di nostri funzionari di PS. Misero tiratori scelti in ogni angolo delle terrazze e suppongo avessero spulciato i fascicoli personali di tutti i dipendenti aeroportuali: non necessariamente dai nostri archivi, hanno i propri. Poi se ne andarono senza salutare.
Io non ho niente contro le misure di sicurezze in Israele, che reputo perfino necessarie, e infatti non ci vado per non rischiare di dovermi sottoporre a controlli umilianti; ma a casa mia, buone maniere a parte, pretendo che quanto meno sia una security congiunta.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3562
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da spiridione » 14 ottobre 2019, 13:16

Sottoscrivo pienamente.

A casa mia (per ora....) comando io. :evil:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11213
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da flyingbrandon » 14 ottobre 2019, 23:22

sardinian aviator ha scritto:
14 ottobre 2019, 9:43

Io non ho niente contro le misure di sicurezze in Israele, che reputo perfino necessarie, e infatti non ci vado per non rischiare di dovermi sottoporre a controlli umilianti
Se è per quello....vai tranquillo....nessun controllo umiliante...meno di fiumicino...e sicuramente niente rispetto a Parigi o Londra.... :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da sardinian aviator » 15 ottobre 2019, 8:22

flyingbrandon ha scritto:
14 ottobre 2019, 23:22
sardinian aviator ha scritto:
14 ottobre 2019, 9:43

Io non ho niente contro le misure di sicurezze in Israele, che reputo perfino necessarie, e infatti non ci vado per non rischiare di dovermi sottoporre a controlli umilianti
Se è per quello....vai tranquillo....nessun controllo umiliante...meno di fiumicino...e sicuramente niente rispetto a Parigi o Londra.... :mrgreen:
Ciao!
Mi spiace ma devo dissentire. Conosco FCO e CDG i controlli sono "normali", magari c'è fila ma non ci sono stranezze. Da quello che mi riportano su Tel Aviv, intanto ti raccomandano di presentarti con largo anticipo perché non si sa mai. Poi, se putacaso sei passato in zone palestinesi, o manifesti o hai manifestato in passato qualche simpatia per costoro, non te la passi liscia, ci sono interrogatori stressanti, vogliono sapere chi hai incontrato, con chi hai parlato, cosa hai detto, cosa hai sentito dire, se mai ti incavoli un po' (credo giustamente) è pure peggio, passi per sovversivo, non ne esci più, o comunque con un sacco di grane. Tieni conto che quelli esaminano nome per nome i pax in arrivo e di quelli sanno tutto o per lo meno le notizie per loro rilevanti. Sanno dove vai dopo che sei arrivato, e non mi stupirei se ci fosse una discreta sorveglianza durante il soggiorno. Per cui se ti inventi qualcosa o taci su qualche circostanza (magari ti dimentichi) diventi automaticamente un sospettato. Ripeto, non discuto le loro misure, che probabilmente sono anche necessarie, ma io non intendo rischiare di dovermi sottoporre a questo stress. Nè lì, né tantomeno nel mio paese.
E dopo questo post salirò di attenzione nella loro lista nera :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11213
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da flyingbrandon » 15 ottobre 2019, 9:22

sardinian aviator ha scritto:
15 ottobre 2019, 8:22


Mi spiace ma devo dissentire. Conosco FCO e CDG i controlli sono "normali", magari c'è fila ma non ci sono stranezze. Da quello che mi riportano su Tel Aviv, intanto ti raccomandano di presentarti con largo anticipo perché non si sa mai. Poi, se putacaso sei passato in zone palestinesi, o manifesti o hai manifestato in passato qualche simpatia per costoro, non te la passi liscia, ci sono interrogatori stressanti, vogliono sapere chi hai incontrato, con chi hai parlato, cosa hai detto, cosa hai sentito dire, se mai ti incavoli un po' (credo giustamente) è pure peggio, passi per sovversivo, non ne esci più, o comunque con un sacco di grane. Tieni conto che quelli esaminano nome per nome i pax in arrivo e di quelli sanno tutto o per lo meno le notizie per loro rilevanti. Sanno dove vai dopo che sei arrivato, e non mi stupirei se ci fosse una discreta sorveglianza durante il soggiorno. Per cui se ti inventi qualcosa o taci su qualche circostanza (magari ti dimentichi) diventi automaticamente un sospettato. Ripeto, non discuto le loro misure, che probabilmente sono anche necessarie, ma io non intendo rischiare di dovermi sottoporre a questo stress. Nè lì, né tantomeno nel mio paese.
E dopo questo post salirò di attenzione nella loro lista nera :mrgreen:
Questa non è la mia esperienza né di quelli che conosco essere stati a Tel Aviv....c’è l’Interview prima dei controlli di sicurezza ma niente di che. I controlli, dopo, sono molto più snelli di Parigi e Londra...non rompono per i liquidi non suoni per una spilletta o cose simili. Se capisci il senso delle domane non ti incavoli in nessun modo...e sì...certamente sanno tutto quindi inutile che inventi qualcosa o taci su qualche circostanza...ma se non hai niente da nascondere non ti fanno alcun problema. Certo....se sei affiliato ad Hamas probabilmente indagano a fondo...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da sardinian aviator » 15 ottobre 2019, 10:10

flyingbrandon ha scritto:
15 ottobre 2019, 9:22
Certo....se sei affiliato ad Hamas probabilmente indagano a fondo...
Ciao!
Se risulti affiliato ad Hamas, manco ti fanno entrare, finisci direttamente in galera :mrgreen: E lo capirei pure.
Il problema è se hai in passato (magari da ragazzo) espresso pubblicamente un'opinione contraria al loro mainstream corrente, che so , una critica al governo di Israele, o partecipato a una manifestazione, hai scritto su un blog qualcosa che andava contro la politica di quel paese. Non necessariamente devi essere un antisemita, né avercela con gli ebrei in quanto tali, né tantomeno un terrorista, ma solo magari aver espresso qualche garbata critica al governo pro-tempore.
Automaticamente sei iscritto nella lista degli ostili, potenzialmente pericolosi, e trattato come tale.
Per molti questo tipo di controlli è la quintessenza dell'efficienza e della sicurezza; per me è semplicemente inaccettabile. Accetto e rispetto le loro misure di sicurezza, in qualche caso le ammiro pure, ma io non ci vado.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11213
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da flyingbrandon » 15 ottobre 2019, 10:29

sardinian aviator ha scritto:
15 ottobre 2019, 10:10

Il problema è se hai in passato (magari da ragazzo) espresso pubblicamente un'opinione contraria al loro mainstream corrente, che so , una critica al governo di Israele, o partecipato a una manifestazione, hai scritto su un blog qualcosa che andava contro la politica di quel paese. Non necessariamente devi essere un antisemita, né avercela con gli ebrei in quanto tali, né tantomeno un terrorista, ma solo magari aver espresso qualche garbata critica al governo pro-tempore.
Automaticamente sei iscritto nella lista degli ostili, potenzialmente pericolosi, e trattato come tale.

Scusa...e questo chi te l’avrebbe detto? :mrgreen:
Non è così... :D
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da sardinian aviator » 15 ottobre 2019, 11:45

flyingbrandon ha scritto:
15 ottobre 2019, 10:29
sardinian aviator ha scritto:
15 ottobre 2019, 10:10

Il problema è se hai in passato (magari da ragazzo) espresso pubblicamente un'opinione contraria al loro mainstream corrente, che so , una critica al governo di Israele, o partecipato a una manifestazione, hai scritto su un blog qualcosa che andava contro la politica di quel paese. Non necessariamente devi essere un antisemita, né avercela con gli ebrei in quanto tali, né tantomeno un terrorista, ma solo magari aver espresso qualche garbata critica al governo pro-tempore.
Automaticamente sei iscritto nella lista degli ostili, potenzialmente pericolosi, e trattato come tale.

Scusa...e questo chi te l’avrebbe detto? :mrgreen:
Non è così... :D
Ciao!
Copio e incollo: Scusa...e questo chi te l’avrebbe detto? :mrgreen:
Aggiungo: hai qualche amico nel Mossad? :D :D
Tornando seri: ci sono molti articoli di giornalisti critici nei confronti della politica del governo israeliano che sono stati sottoposti a interrogatori stringenti in aeroporto con la minaccia di ritiro del passaporto e altri fastidi non indifferenti. Logicamente avevano viaggiato nei cosiddetti territori occupati e intervistato leader palestinesi (cioè avevano fatto il loro mestiere). Altri report di pax "normali", magari un po' esuberanti con la macchina fotografica, o che hanno pensato ad alta voce, hanno subito sorte analoga. Insomma c'è un clima di forte sospetto verso chi non approva la loro politica o commette qualche "sbaglio" quando è lì. Comunque ognuno a casa sua fa quello che vuole: io continuo a dire che non ci vado.
Poi, se vuoi una esperienza diretta dell'"efficienza" dei loro servizi di informazione, contattami in privato.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11213
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da flyingbrandon » 15 ottobre 2019, 12:30

sardinian aviator ha scritto:
15 ottobre 2019, 11:45

Tornando seri: ci sono molti articoli di giornalisti critici nei confronti della politica del governo israeliano che sono stati sottoposti a interrogatori stringenti in aeroporto con la minaccia di ritiro del passaporto e altri fastidi non indifferenti. Logicamente avevano viaggiato nei cosiddetti territori occupati e intervistato leader palestinesi (cioè avevano fatto il loro mestiere). Altri report di pax "normali", magari un po' esuberanti con la macchina fotografica, o che hanno pensato ad alta voce, hanno subito sorte analoga. Insomma c'è un clima di forte sospetto verso chi non approva la loro politica o commette qualche "sbaglio" quando è lì. Comunque ognuno a casa sua fa quello che vuole: io continuo a dire che non ci vado.
Poi, se vuoi una esperienza diretta dell'"efficienza" dei loro servizi di informazione, contattami in privato.
Ho una discreta conoscenza dei modi, dei sitemi e dei metodi. Tralasciando i giornalisti...pax normali intendi tuoi amici ?
Conosco personalmente persone che hanno viaggiato, anche invitati da me stesso, in Israele perchè potessero vedere con i loro occhi che molte delle cose che pensavano e scrivevano fossero fasulle. Nessuno ha mai avuto problemi per entrare o uscire dal paese. Criticare il governo, a parte essere sport nazionale anche in Israele, non è affatto un motivo di inserimento in alcuna lista. Se dovessero “seguire” chiunque non approvi uno o quel governo , non finirebbero più...invece riescono a prevenire meglio di qualsiasi altra nazione, proprio perchè si concentrano sui “pericoli” o reali sospetti....al contrario di tanti altri paesi. Se scrivi una qualsiasi critica , e loro dovessero anche controllare chi c***o sei....capirebbero istantaneamente che non rappresenti certamente un pericolo per Israele...detto questo va benissimo che tu non vada in Israele....ma , tranquillo, che non subiresti alcunché.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 16 ottobre 2019, 16:51

SOGAER: GABOR PINNA NUOVO AD

Il Consiglio di Amministrazione SOGAER, Società di gestione dell'Aeroporto di Cagliari, in occasione della riunione odierna, ha nominato come nuovo Amministratore Delegato l’attuale Presidente Gabor Pinna.

La scelta del CdA e dell’azionista di maggioranza - Ing. Maurizio De Pascale, Presidente della CCIAA Cagliari - è ricaduta sul Dott. Gabor Pinna in quanto manager di provata esperienza e affidabilità e quindi in grado di garantire al meglio la continuità aziendale e conseguire gli obiettivi di crescita e sviluppo perseguiti negli ultimi anni da SOGAER.

SOGAER ha chiuso il bilancio 2018 con un utile di 3.751.935 euro, con ricavi in crescita e un ottimo andamento degli indici patrimoniali, economici e finanziari. Nel quadriennio 2020-2023 il Gestore aeroportuale ha previsto circa 50 milioni di euro di investimenti che serviranno in larga parte al miglioramento delle infrastrutture di volo. In programma anche una nuova torre di controllo e un nuovo radar, da realizzarsi in stretta sinergia con ENAC.


FONTE: http://www.sogaer.it/it/sala-stampa/sog ... a-nuovo-ad

GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 25 ottobre 2019, 9:04

L'aeroporto di Cagliari continua a crescere.

Sono stati pubblicati i dati riguardanti i mesi di agosto e settembre del traffico passeggeri.

Agosto: 611.283 (+9,2%)
Settembre: 526.114 (+4,7%)
Totale 2019 gennaio-settembre: 3.744.370 (+8,2%)

GianmarcoDessi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 2 ottobre 2019, 16:27

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da GianmarcoDessi » 25 novembre 2019, 18:11

Report statistiche dati di Traffico Ottobre 2019

Cagliari
Nazionali = 276.915 (+3,9%)
Internazionali = 142.452 (+43,9%)
Totale = 419.489 (+14,4%)

Gennaio - Ottobre 2019: 4.163.859 (+8,8%)

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15587
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Aeroporto di Cagliari Elmas

Messaggio da JT8D » 16 gennaio 2020, 21:19

L'Aeroporto di Cagliari chiude un altro anno molto positivo:

https://www.md80.it/2020/01/16/2019-da- ... -cagliari/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Rispondi