Lampedusa

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Ditta
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 giugno 2006, 23:30

Lampedusa

Messaggio da Ditta » 20 giugno 2006, 16:58

Probabilmente il tema sarà già stato affrontato in passato, ma vorrei tanto conoscere l'opinione dei piloti, esperti e viaggiatori incalliti sul piccolo aeroporto lampedusano.
Sono atterrato lì (su un aerbus, non so che modello) 2 anni fa e ci tornerò anche quest'anno (secondo me l'isola è stupenda, ma questo è un altro discorso).
Al momento dell'atterraggio sembra di planare sull'acqua ed al momento del contatto dei pneumatici con la pista (perdonate la mia scarsa padronanza dei termini tecnici) si ha la sensazione di una forte frenata.
E' solo una mia impressione frutto di immaginazione o c'è qualcosa di vero?
Insomma è "particolare" e/o atipico atterrare all'aeroporto di Lampedusa?
Ringrazio preventivamente per le risposte e colgo l'occasione per salutare i membri del forum

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Lampedusa

Messaggio da Galaxy » 20 giugno 2006, 17:02

:)

La pista è un po' corta :wink: A questo è dovuta la frenata un po' più brusca del solito... La pista ha una lunghezza di 1800 metri :wink:

Poi i piloti potranno raccontare la loro esperienza su questo aeroporto... Visto dalla "sala dei bottoni" :wink:


Ciao
Fede
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: Lampedusa

Messaggio da DNL-SGR » 21 giugno 2006, 0:28

Io sono atterrato una volta nel 2000 però ero su un ATR-42 della Sifly che operava per Air Sicilia.

La frenata è stata normale anche perchè essendo stato un aereo più piccolo non ha problemi se la pista è un po' più corta.
L'atterraggio è avvenuto da sud-ovest. Questo significa che scendendo abbiamo sorvolato tutta l'isola infatti arrivando da Palermo siamo passati sull'estremità ovest dell'isola per poi fare tutta la costa sud.

Il decollo mi sembra sia avvenuto in direzione sud-ovest quindi in direzione contraria all'atteraggio.

Il bello dell'aeroporto è che è dentro la città per cui in hotel siamo andati a piedi.

zksimo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2286
Iscritto il: 22 maggio 2006, 7:17

Re: Lampedusa

Messaggio da zksimo » 21 giugno 2006, 0:31

prova a notarlo anche quest'anno se lo rinoti allora vuol dire che la differenza non è stata solo un impressione...inoltre eri con un Airbus e come hanno postato probabilmente si è optato per un uso un po' più energico sui freni...

Enricontrol
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 458
Iscritto il: 4 marzo 2006, 17:26
Località: Olbia
Contatta:

Re: Lampedusa

Messaggio da Enricontrol » 21 giugno 2006, 22:09

@Ditta:
Hai avuto la fortuna di trovare un posto in aereo per LMP?
Quest'estate sembra che vadano tutti lì!!!
Non c'è un buco su nessun aereo per i prossimi tre mesi!
Sarà sicuramente pieno di gnocca! :-P

Avatar utente
Bacione
FL 250
FL 250
Messaggi: 2515
Iscritto il: 22 ottobre 2005, 19:29

Re: Lampedusa

Messaggio da Bacione » 21 giugno 2006, 22:21

Enricontrol ha scritto:Non c'è un buco su nessun aereo per i prossimi tre mesi!
Sarebbe molto spiacevole se ci fosse un buco su qualche aereo... :roll:

Ditta
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 giugno 2006, 23:30

Re: Lampedusa

Messaggio da Ditta » 22 giugno 2006, 13:54

@ Enricontrol: si ho prenotato a febbraio con Myair.
Ora ho notato però che il prezzo del biglietto è quasi triplicato.
Due anni fa andai invece con volareweb.....
Myair mi pare che sia l'unica compagnia, come era allora volareweb, che faccia il diretto Milano (Linate o Orio)Lampedusa.
Le altre compagnie, in particolare Alitalia e Airone, credo faciano tutte scalo o a Catania-Fontanarossa o a Roma-Fiumicino.
Spero solo però che Myair non faccia la stessa fine di Volareweb....

Ditta
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 giugno 2006, 23:30

Re: Lampedusa

Messaggio da Ditta » 22 giugno 2006, 14:05

Mi autocensuro: noto ora che anche Airone e Lufthansa fanno voli diretti su lampe, anche se con prezzi superiori a 500 € per ar

Avatar utente
skytiger
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 29 novembre 2005, 15:24

Re: Lampedusa

Messaggio da skytiger » 22 giugno 2006, 14:14

Ditta ha scritto:@ Enricontrol: si ho prenotato a febbraio con Myair.
Ora ho notato però che il prezzo del biglietto è quasi triplicato.
Due anni fa andai invece con volareweb.....
Myair mi pare che sia l'unica compagnia, come era allora volareweb, che faccia il diretto Milano (Linate o Orio)Lampedusa.
Le altre compagnie, in particolare Alitalia e Airone, credo faciano tutte scalo o a Catania-Fontanarossa o a Roma-Fiumicino.
Spero solo però che Myair non faccia la stessa fine di Volareweb....
Se il controllo di gestione per la Myair non è un optional, come per altre compagnie, avrà lunga vita...

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1310
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Lampedusa

Messaggio da City of Everett » 22 giugno 2006, 17:27

Personalmente sono andato a Lampedusa due volte con l’aereo (+ una in traghetto + una in aliscafo) ed ho avuto la fortuna di usare due jet diversi (niente turboeliche che in genere sono utilizzati per i voli da e per la Trapani o Palermo, in genere in affitto): MD82 Meridiana e 737-400 AirOne.
In entrambi i casi gli aerei erano carichi a metà, in entrambi i casi siamo atterrati sulla pista 08 (direzione ovest-sud-ovest/est-nord-est) ed in entrambi i casi il pilota ha agito sui freni subito dopo il touchdown.
Credo che il motivo di tale manovra sia da addurre alla necessità di guadagnare l’unica bretella, quasi perpendicolare alla pista, che dalla questa porta allo spiazzo di parcheggio. Questa bretella si trova ad due quinti della lunghezza pista dalla testa della pista 08 (quindi a tre quinti dalla testa della pista 26).
Ditta avrà notato, infatti, che dopo essersi fermato, il suo Airbus ha fatto un’inversione di 180 gradi sulla pista per poi imboccare la bretella e quindi parcheggiare (cosa che in genere non viene fatto negli aeroporti “grandi” poiché hanno diverse bretelle di fuga dalla pista, a volte anche da entrambi i lati).
Ho avuto la fortuna, dicevo, di esserci andato con due diversi aerei ed ho potuto verificare che il 737 ha richiesto meno pista per la frenata rispetto all’MD80.
Non ho avuto il piacere di rendermi conto, anche solo visivamente dall’esterno (LICD è fantastico per spottare: c’è una stradina che dal porto sale e sfiora la testa della pista 08), se i turboelica riescano nell’intento di imboccare la bretella senza fare inversione sulla pista.
Un altro motivo della sensazione di frenata avuta da Ditta forse è dovuto all’andamento a gobba del fondo della pista: infatti atterando da pista 08 si “sale” fino al centro pista.
Allegati
LICD.jpg

zksimo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2286
Iscritto il: 22 maggio 2006, 7:17

Re: Lampedusa

Messaggio da zksimo » 22 giugno 2006, 18:31

Bacione ha scritto:
Enricontrol ha scritto:Non c'è un buco su nessun aereo per i prossimi tre mesi!
Sarebbe molto spiacevole se ci fosse un buco su qualche aereo... :roll:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

zksimo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2286
Iscritto il: 22 maggio 2006, 7:17

Re: Lampedusa

Messaggio da zksimo » 22 giugno 2006, 18:39

Bacione ha scritto:
Enricontrol ha scritto:Non c'è un buco su nessun aereo per i prossimi tre mesi!
Sarebbe molto spiacevole se ci fosse un buco su qualche aereo... :roll:
:lol: :lol: :lol: :lol:

Ditta
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 giugno 2006, 23:30

Re: Lampedusa

Messaggio da Ditta » 22 giugno 2006, 23:47

Si, in effetti la virata di 180 °c'è stata ed anche decisa, nel senso che l'aereo (se ricordo bene) proseguiva la sua corsa sulla pisa ad una velocità superiore di quella normalmente tenuta dagli aerei nei grandi aereopori per spostarsi tra le piste e posizionarsi per le varie esigenze.
Tra l'altro dalla spiaggia posta a fianco del porto (la Guiccia) si vede perfettamente lo spostamento di 180 ° riferito da City of E. Oltretutto tale manovra compiuta con i reattore ancora a buon regime alza una notevole nuvola di polvere e sabbia nella zona antistante l'aeroporto (In tutta Lampedusa non c'è un solo albero :) )
Allego foto aerea: la pista è nella parte in basso della foto. Si vede anche la bretella indicata da City of E. e la vicinanza con l'unico paese dell'isola.
Allegati
Lampedusa foto aerea.jpg

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1310
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Lampedusa

Messaggio da City of Everett » 23 giugno 2006, 9:49

Ditta ha scritto:(In tutta Lampedusa non c'è un solo albero :) )
Non è vero. C'e addirittura un boschetto di pini piantato dal corpo forestale siciliano nella zona vicino l'antenna. Solo che a causa del forte vento che spira contiuamente sull'isola questi non riescono ad elevarsi per più di 2 metri in altezza poichè vengono costantememente spezzati! :D

Avatar utente
diekri
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 27 luglio 2005, 15:33
Località: Torino

Re: Lampedusa

Messaggio da diekri » 17 luglio 2006, 14:59

Ciao Ditta !
Io parto Sabato per Lampedusa con un volo della Blue Panorama B737-400 e onestamente vedeno la pista di atterraggio un pò di strizza mi é venuta anche se essendo atterrato a RC parecchie volte un pò sono preparato.
Allora c'é proprio da farsela sotto in fase di atterraggio o no ?
E poi il B737-400 in teoria ha uno spazio di frenata molto corto o mi sbaglio ?
Grazie in anticipo per tutte le tue sensazioni che saprai trasmettermi !
Ah un'altra cosa. Arriverò a Lampedusa per le 20.30 quindi col tramonto...Secondo me sarà una figata !!!

Avatar utente
diekri
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 27 luglio 2005, 15:33
Località: Torino

Re: Lampedusa

Messaggio da diekri » 20 luglio 2006, 15:46

Ancora una cosa...
Essendo Lampedusa mooooooolto ventosa ( cosi almeno mi hanno detto ) secondo voi nonostante il periodo (22 Luglio alle 20.30 di sera con una temperatura credo non inferiore ai 25° e mi auguro cielo terso ) sono possibili i TERRIBILI Windshare di cui sento parlare spesso e che mi incutono un TERRORE PAZZESCO ?

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Lampedusa

Messaggio da Galaxy » 20 luglio 2006, 16:24

diekri ha scritto:Ancora una cosa...
Essendo Lampedusa mooooooolto ventosa ( cosi almeno mi hanno detto ) secondo voi nonostante il periodo (22 Luglio alle 20.30 di sera con una temperatura credo non inferiore ai 25° e mi auguro cielo terso ) sono possibili i TERRIBILI Windshare di cui sento parlare spesso e che mi incutono un TERRORE PAZZESCO ?
Non pensarci e vedrai che andrà tutto bene :wink:
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1310
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Lampedusa

Messaggio da City of Everett » 20 luglio 2006, 16:27

Non mi risulta che Lampedusa lamenti problemi di windshare.

Avatar utente
diekri
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 27 luglio 2005, 15:33
Località: Torino

Re: Lampedusa

Messaggio da diekri » 20 luglio 2006, 16:45

Grazie Ga.laxy e Grazie City of E.
Speriamo sia divertente !
comunque vi confesso che rispetto all'anno passato oltre ad un po' di strizza ho anche molta eccitazione addosso...intendo dire che comunque volare - acnhe se può sembrare paradossale vista la mia paura - é comunque bellissimo !
Un mix - x me - di eccitazione e paura...
Fa SICURAMENTE parte della vacanza !

Rispondi