Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 8 aprile 2022, 14:57

A nove mesi dalla comunicazione della duplice "vittoria" USA nella competizione svizzera non e' ancora uscita nessuna indiscrezione sulla "classifica" risultante dalla valutazione. Dal canto loro le autorita' finlandesi avavano dichiarato che sia Dassault, sia Airbus Defence non consentivano la comunicazione dei dati riguardanti la valutazione nel loro Paese. L' interesse e' dato soprattutto dall' entita' del trionfo dell' F-35. Vedremo nelle prossime settimane. Staro' attento ai giornali...

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 17 aprile 2022, 13:18

Sondaggio del "Sonntagsblick": chiaro NO all' iniziativa anti -F-35.
Pubblicati stamattina i risultati: l' iniziativa delle sinistre per vietare l' acquisto degli F-35 sarebbe chiaramente respinta e raccoglierebbe solo il 30% dei voti.
Inoltre gli Svizzeri auspicherebbero sia un avvicinamento alla NATO, si un aumento.delle spese militari.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 27 aprile 2022, 10:18

Uscito ieri un numero speciale della rivista mensile Sky News.ch dedicato esclusivamente all' F-35 in relazione all' acquisto svizzero. Il fascicolo, per l' occasione bilingue (te/fr), ha 50 pagine ed e' stato stampato in 11'000 copie.Una realta' molto svizzera Paese in cui un argomento militare non e' mai confinato in nicchie per specialisti ma che e' di diffuso dominio pubblico. In pratica si puo' leggere un' intervista alla ministra della Difesa Viola Amherd che ha precisato e confermato la scelta di politica militare effettuata: l' F-35 ha stravinto sia tecnicamente (era previsto) ma anche... e' stata una sorpresa, anche dal punto di vista finanziario. Un' importante conferma, ha detto la consigliera federale, e' stata data dalla Finlandia, Paese con il quale la CH ha strette collaborazioni militari da anni e che ha scelto l' F-35. E gli altri concorrenti della valutazione?... Un' esclusione "definitiva"!
Sul fascicolo di Sky News.ch vi sono molti dati gia' pubblicati anche in questo forum. In piu' direi che i 36 F-35 previsti per le Forze aeree svizzere sono F-35A Block-4 con parecchi aggiornamenti rispetto alla produzione attuale. Come la Norvegia anche la CH richiede sugli aerei un paracadute di frenaggio. Pubblicati anche i dati sul rumore, importanti in un Paese come la Svizzera in cui le basi sono vicine agli abitati. In tutte le situazioni rilevate, purtroppo, i "dB" misurati sono maggiori di quelli di quelli degli Hornet. Ci si consola con il fatto che le ore di volo saranno dimezzate.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 7 maggio 2022, 12:48

Il Ministro della Difesa della Confederazione Elvetica, Signora Viola Amherd, ritiene sia opportuno che il contratto per l'acquisizione degli F-35 vada rapidamente a buon fine ...
Ce mercredi, la commission de la politique de sécurité du Conseil des États (SIK-S) a voté pour que « le Conseil fédéral soit chargé, une fois la décision du Parlement prise, de signer les contrats d’acquisition des 36 avions de combat F-35 avec le gouvernement des États-Unis au plus tard d’ici au 31 mars 2023 (échéance des offres) ».
Jusqu'à présent, le Conseil fédéral avait prévu d'attendre que le Parlement ait adopté le message de l'armée avant de signer le contrat d'achat jusqu'à ce que tout vote sur l'initiative populaire « contre le F-35 (Stop F-35) » soit terminé.
La ministre de la Défense Viola Amherd a maintenant une opinion différente.
Elle soutient la conclusion rapide du contrat.
psk.blog.24heures.chF-35, une commission veut un achat rapide !

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 7 maggio 2022, 19:36

Il problema e' che l' offerta USA scade a fine marzo 2023. In caso di ritardi dovuti all' iter legislativo svizzero si dovrebbero rifare...molte cose, con ev. aumento dei.costi. Vedremo il...ritmo "bernese" nei prossimi mesi...

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 14 maggio 2022, 8:55

Il contratto per l' acquisto dei 36 F-35 per le Forze aeree svizzere potrebbe avvenire entro marzo 2023, indipendentemente dall' eventuale iniziativa popolare anti-jet USA. E' il succo della conferenza stampa di Viola Amherd, ministra della Difesa della Confederazione al.ritorno di un viaggio.di lavoro negli Stati.Uniti. La consigliera federale ha avuto incontri con le parti americane contraenti cioe' il Di partimento della Difesa e il costruttore Lockeed Martin. Per l' occasione anche un convinto e scontato NO a un' eventuale adesione alla NATO. La risposta a giornalisti era in relazione alla richiesta finlandese di adesione all' alleanza.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 14 maggio 2022, 9:01

Ultime dalla Confederazione Elvetica ...
La responsabile del DDPS ha anche approfittato del soggiorno a Washington per visitare la Lockheed Martin, l'azienda produttrice dei jet da combattimento.
L'acquisto degli F-35 è associato ad affari di compensazione per un valore pari al 60% del valore contrattuale, che possono generare un significativo valore aggiunto in Svizzera.
Secondo Amherd, con l'acquisto dei jet statunitensi e dei sistemi Patriot, più di 4 miliardi di franchi torneranno nella Confederazione grazie agli accordi di compensazione.
"La Svizzera deve cogliere questa opportunità per far progredire il suo know-how tecnico e la sua capacità innovativa", ha dichiarato la consigliera federale.
La ministra elvetica era accompagna dai rappresentanti delle associazioni e delle aziende del settore interessati ad allacciare contatti.
Lockheed Martin sta già investendo in aziende svizzere, anche se il contratto non è ancora stato firmato.
Hicks (*) e Amherd hanno anche discusso degli sforzi della difesa nella lotta al cambiamento climatico, delle iniziative per una maggiore diversità e inclusione nelle forze armate e del miglioramento della difesa informatica.
swissinfo.ch/itaLa Svizzera vuole rafforzare la cooperazione militare con gli USA

(*)defense.govReadout of Deputy Secretary of Defense Dr. Kathleen Hicks' Meeting With Swiss Minister of Defence Viola Amherd

🇨🇭 & 🇺🇸

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 14 maggio 2022, 13:11

Occorre poi dire che le collaborazioni "tecniche" fra il settore militare svizzero e Paesi esteri ci sono sempre stati..., anche se poco evidenti. L' ufficializzazione c" e' stata, anni fa, con la partecipazione al Partenariato per la Pace e la presenza ufficiale della Confederazione al comando alleato a Bruxelles. Resta, per certi aspetti un po' vago, il "mito" della neutralita'. Inappropriati in ogni caso i confronti con i due grandi Paesi nordici che hanno chiesto l' adesione all' Alleanza.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 18 maggio 2022, 19:48

Il Governo federale ha deciso oggi di firmare il contratto d' acquisto di 36 Lighting II entro il 31 marzo 2023, indipendentemente dunque dalla votazione anti-jet prospettata da gruppi di sinistra.
In piu' ha confermato il ritiro dal servizio dei 25 F-5 entro la fine del 2025. Quindi...addio Patrouille suisse sui Tiger fra due anni e mezzo!

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 20 maggio 2022, 11:12

L' argomento "Difesa nazionale" e' sempre d'attualita' in CH. Il quotidiano Blick pubblica oggi una dettagliata intervista alla Consigliera federale Viola Amherd che precisa e giustifica la fretta di firmare il contratto con Lockeed Martin e il Dipartimento.della Difesa USA entro il.31.3.2023 in relazione all'acquisto di 36 Lighting II. Nel caso contrario occorrerebbe rifare i contratti con possibili aumenti di prezzo e perdite di posti nella linea di.montaggio a favore di Finlandia e Germania. Come dire...niente flotta completa di F-35 entro il 2030. In piu' altre delucidazioni su acquisti anticipati (mortai 16 da 120 mm su veicoli Piranha IV), su grossi stanziamenti per la cyberdifesa e sull' ampliamento della collaborazione con la NATO nell' ambito dell'....impossibile adesione.
Aggiungo poi, non e' una priorita' della Difesa nazionale, il futuro della Patrouille suisse. Dismessi nel 2025 i Tiger, e' possibile una soluzione basata sul PC-7.Team. E' quello che penso anch'io.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 29 maggio 2022, 1:12

Sono state già raccolte centomila firme contro l'acquisto degli F-35 ...
L’alleanza “STOP F-35(*) afferma di aver raccolto le 100’000 firme necessarie per la sua iniziativa che chiede di vietare l’acquisto di questi jet da combattimento.
Le sottoscrizioni dovrebbero essere depositate alla Cancelleria federale in estate.
Per gli iniziativisti - Socialisti, Verdi e il Gruppo per una Svizzera senza esercito - una votazione prima della scadenza dell’offerta d’acquisto per i nuovi caccia F-35A (31 marzo 2023) resta quindi possibile.
“Niente vi si oppone da un punto di vista giuridico”, affermano precisando che occorre però “una volontà politica a favore della sovranità popolare”.
In una nota, l’alleanza “STOP F-35” afferma di aver raccolto 100’000 firme in meno di nove mesi, malgrado le difficoltà legate alla pandemia.
Un numero maggiore di firme è tuttavia necessario per disporre di un margine di sicurezza.
ticinonews.chIniziativa contro F-35: raccolte 100’000 firme

(*)stop-f-35.ch/itSTOP F-35!

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 29 maggio 2022, 9:56

Come in altri forum preciso che:...
Le 100'000 firme raccolte, se poi davvero consegnate, servono per chiedere la messa in "votazione popolare" una proposta di legge costituzionale che vieti l' acquisto di aerei " made in USA". Ci vorra' tempo, ...poi ci dovra' ev. essere un doppio risultato: SI nazionale non solo ma SI in almeno 12 Cantoni. Per questo motivo il Governo propone al Parlamento di autorizzare subito la firma dei contratti con Lockeed Martin e Dipartimento.della Difesa USA...per avere i 36 aerei consegnati entro il 2030.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 31 maggio 2022, 0:49

F-35 ... tra critiche e realtà ...
L’achat du F-35 reste un sujet brûlant même si le résultat des essais tant en Suisse qu’en Finlande est sans appel et ceci par l’intermédiaire de deux méthodes d’analyses qui, au final, arrivent à la même conclusion.
Les critiquent du programme proviennent principalement du GAO (Government Accountability Office) américain.
Pourtant, le dernier rapport est plutôt positif cette fois et les remarques doivent être mises en parallèle avec un autre rapport, celui du CBO (Congressional Budget Office).
Nous verrons ici en détail les remarques du GAO et celles du CBO, histoire d’y voir plus clair.
psk.blog.24heures.chF-35, entre critiques et réalités !

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 31 maggio 2022, 8:58

Direi mica male l' articolo del nostro "amico" Pascal...!

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 2 giugno 2022, 14:01

Primo SI parlamentare...
Il Consiglio degli Stati approva l' acquisto di 36 F-35 con 35 voti contro 8.
SI, all' unanimita', per i Patriot.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 2 giugno 2022, 17:15

Un' informazione piu' dettagliata e completa della precedente.
PROGRAMMA D' ARMAMENTO 2022
Stamane vi e' stato l' esame e il voto da parte del Consiglio degli Stati, la Camera dei Cantoni (46 membri) del Parlamento federale svizzero. L' insieme.e' stato discusso e votato. I punti forti:
1. Acquisto di 36 F-35 Lighting II per 3,1 miliardi di CHF...
Voto: 35 si, 8 no
2. Acquisto di 5 unita' di missili Patriot per la DCA per 2 miliardi di CHF...
Voto: unanimita'

Inoltre e' stato votato un credito di 285 milioni di CHF per vari acquisti, in particolare per una seconda serie di mortai da 120mm, "Mortai 16", di costruzione svizzera (RUAG Cobra e GD Mowag Piranha).
Infine altri 120 milioni per costruzioni militari.

Preciso che non si tratta di stanziamenti.straordinari ma di riservare precisi importi del normale budget della Difesa...spalmati.su vari anni. Per gli F-35 dal 23 al 32.

Il Programma d' armamento 2022 passa ora all' esame del Consiglio nazionale (200 membri)

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 2 giugno 2022, 17:17

Ah...l' errore! Gli F-35 costano, ahime' , 6,1 miliardi !!!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 11 luglio 2022, 16:52

Programma Air2030 ... la Corte dei Conti Federale (CDF) ha pubblicato un rapporto sulla gestione dei rischi ...
Dans le cadre du programme Air2030, le Contrôle fédéral des finances (CDF) a publié un rapport sur la gestion des risques.
Ce rapport était très attendu et sera complété par un second qui concernera spécifiquement le contexte et la méthode d’évaluation.
Précision d’emblée que ce rapport concerne l’ensemble des acquisitions du projet Air2030 et pas seulement le nouvel avion de combat.
psk.blog.24heures.chF-35, le rapport du Contrôle Fédéral des Finances !

efk.admin.chAudit de la gestion des risques du programme Air2030

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 12 luglio 2022, 13:29

...ehhhh, quando ci sono di mezzo tanti soldi!...


tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 18 luglio 2022, 8:15

La scientificita' del sondaggio dell'ETH zurighese e del suo complemento appena pubblicato danno un' ampia certezza dei risultati. Nessuno, in Svizzera, dopo la fine della guerra fredda avrebbe immaginato dati come quelli attuali in riferimento alla difesa nazionale e ai rapporti con l' estero. Evidente il vantaggio, nell' opinione pubblica, proporre ora e in futuro spese militari importanti come quella dell' F-35, dei Patriot, di quelle future per le truppe blindate, dell' artiglieria e della DCA a breve e medio raggio. A breve sara' poi pubblicato uno studio/rapporto governativo sui rapporti fra la CH e organizzazioni internazionali, NATO in primis. C' e' sempre il punto interrogativo della neutralita' che, per gli svizzeri e' nettamente, sempre il maggior valore. Vedremo.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 16 agosto 2022, 12:37

Iniziativa anti-F-35: consegnate 120'000 firme
Stamattina sono state consegnate alla Cancelleria federale 120'000 firme, 103'000 valide, da parte del.Gruppo per una Svizzera senza Esercito (GSsE) per mettere in votazione l'acquisto degli F-35..Beh, cosa gia' scritte e riscritte. In ogni caso, dopo il.voto del Consiglio nazionale il Governo intende firmare.subito il.contratto d' acquisto. L' offerta.scade infatti il.31.3.2023.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 18 agosto 2022, 19:34

Un recente commento dal Blog di Avia News ...
Dès le lancement du projet Air2030, les opposants à l’achat d’un avion de combat se sont manifestés.
Rien d’anormal dans un pays démocratique, mais le combat politique demande un certain sérieux en matière d’argumentation.
Nous l’avons déjà vu, les opposants usent de plusieurs méthodes d’enfumage et cela continue.
Petit retour sur le dernier évènement de la semaine et une analyse de la récolte de signature du référendum StopF35.
psk.blog.24heures.chLes opposants aux avions et la tactique du saucisson !

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 31 agosto 2022, 12:31

Il Consiglio federale ha comunicato, la scorsa settimana, che la votazione popolare sull' iniziativa "Stop agli F-35" non potra' avvenire entro la scadenza dell' offerta USA, cioe' il 31.3.2023. Il contratto sara' dunque firmato gia' in autunno dopo l' approvazione finale.del Consiglio nazionale. Se i proponenti l' iniziativa non la ritireranno si arrischia dunque di.votare, il prossimo anno, ....per niente!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 10 settembre 2022, 15:40

F-35 ... la procedura di valutazione è stata convalidata all'unanimità ...
Le rapport (*) de la Commission de contrôle du Conseil national (GPK-N) concernant la procédure d'évaluation du nouvel avion de combat était très attendu, il en ressort clairement que l'évaluation technique était « juridiquement correcte », les quatre fournisseurs ont été traités de manière égale et suivaient une procédure "objectivée, compréhensible".

psk.blog.24heures.chF-35, La procédure d’évaluation validée à l’unanimité !

(*)parlament.chProcédure d’évaluation du nouvel avion de combat - Rapport de la Commission de gestion du Conseil national

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 14 settembre 2022, 15:48

Siamo quasi alla fine della procedura di acquisto di nuovi jet da combattimento. Il rapporto postato sopra, riferito al giudizio di una commissione parlamentare, da' un' approvazione quasi totale della procedura d' acquisto da parte del Governo. Una critica c'e' pero'.
Riassumo.
Nella procedura di acquisto di nuovi aerei il Governo federale, con una "decisione politica", aveva deciso per una scelta del modello con il.miglior rapporto "qualita' / costi". Una seconda decisione "politica" sarebbe stata possibile se le differenze fra due modelli fossero state sfumate, limitate. Non e' stato il caso. L' F- 35 ha stravinto, con la conferma dell' analoga gara in Finlandia.
In pratica i politici hanno criticato la rigidita' del Governo, facendo notare che eventuali accordi con la Francia sarebbero stati utili. Vabbe',... quel che e' stato deciso sembra, anche al cittadino contribuente, una soluzione buona, logica.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 15 settembre 2022, 14:01

Approvazione finale, stamattina, da parte del Consiglio Nazionale dell' acquisto di 36 F-35 e di 5 unita' di Patriot. Altre decisioni:
Firma dei contratti d' acquisto entro il 31.3.2023
Patrouille suisse anche oltre il 2025.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 15 settembre 2022, 19:13

Completo con i dati della votazione conclusiva. Ricordo che si trattava del complesso di acquisti compresi nel Programma d' armamento 2022.
Consiglio Nazionale con 200 membri
Presenti: 190
SI 124
NO 66
I NO provengono dalla sinistra rossoverde, pero' i socialisti contestavano solo l' F-35.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 16 settembre 2022, 10:03

Qualche ulteriore dettaglio ... con la conferma che una parte non ancora quantificata di velivoli verranno assemblati nella FACO di Cameri ...
Le DDPS va pouvoir signer le contrat prochainement, il sera défini également le nombre d’avion construit en Italie sur le site d’assemblage de Cameri.
Entre 24 et 28 appareils devraient être produit chez nos voisins, le reste aux USA.
A noter que les premiers F-35 aux couleurs suisses resteront deux ans aux USA afin de permettre la formation de nos pilotes et mécaniciens sur places.
psk.blog.24heures.chFeu vert pour l'achat des F-35A « Lightning II » !

🇨🇭

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 19 settembre 2022, 17:31

Il contratto definitivo per l'acquisto degli F-35A è stato siglato ...
Le 19 septembre 2022, le directeur général de l’armement Martin Sonderegger et le chef de projet Darko Savic ont signé chez armasuisse à Berne le contrat d’acquisition avec le gouvernement américain.
L’achat de 36 avions de combat de type F-35A a ainsi été entériné contractuellement après l’adoption du crédit d’engagement par le Parlement le 15 septembre dernier.
La livraison des avions, qui remplaceront la flotte actuelle de F/A-18 Hornet et de F-5 Tiger, s’échelonnera entre 2027 et 2030.
La Suisse devient ainsi le 9ème pays européen et le 16ème au monde à opter pour l’avion de 5ème génération le plus moderne en Occident.
psk.blog.24heures.chLa Suisse devient officiellement client du F-35 !

Anche qui … ar.admin.chAir2030: firmato il contratto di acquisto degli aerei da combattimento F-35A

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 19 settembre 2022, 17:51

I futuri aerei saranno basati a Meiringen (Canton Berna) sede della squadriglia 11 e a Payerne (Cantoni di Vaud e Friburgo) sede delle squadriglie 17 e 18. Fino, almeno, il 2030 gli attuali Hornet assicureranno la piena efficienza operativa.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 20 settembre 2022, 0:44

In questo articolo vengono forniti alcuni dettagli sulla produzione degli F-35A destinati ad entrare in servizio nelle Forze aeree svizzere ...
The first eight F-35As will be manufactured at Lockheed Martin’s facilities in Fort Worth, Texas, where they will also be used to provide initial training for the Swiss pilots, Bern announced in March.
At least 24 subsequent aircraft will be manufactured and assembled by Leonardo at the Final Assembly and Check-Out (FACO) facility in Cameri, northern Italy.
Officials are still examining whether four aircraft could be assembled in Switzerland, at Ruag’s facilities, a Swiss government spokesperson told Defense News on Monday.
If that is not possible, those four will also be manufactured in Cameri, the spokesperson said.
The Italian Air Force and Navy fly the F-35A and F-35B variants, respectively, built in Cameri ...
defensenews.comSwiss leaders sign $6.25 billion contract for F-35 fighter jets

🇨🇭

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 20 settembre 2022, 5:26

L' entrata in servizio dei Lighting II e' ancora abbastanza lontana. Fino al 2030 saranno sempre in servizio gli Hornet che hanno subito o stanno subendo ancora ampi lavori per il prolungamento della loro vita operativa. Resta il fatto che le Forze aeree svizzere, pur con apparecchi al "top" tecnologico come si usa dire, avra' una flotta numericamente assai ridotta. Tempo fa il.nuovo capo dell' aviazione aveva ricordato che agli inizi della sua carriera gli aerei erano...quasi 600!...Tempi da guerra fredda, in cui le capacita' di attacco al suolo erano determinanti e svolte da piloti di milizia, quindi non professionisti.
Per l' ancora un po' lontano futuro: gli F-35 assicureranno, con i Patriot, la difesa dello spazio aereo della Confederazione che e' di 41'000 km2. In caso effettivo per quanto tempo?....Il capo dell' Esercito, Thomas Suessli aveva dichiarato a un giornale che sarebbero efficaci per...quattro settimane!...Prendiamo atto. In tempi normali serviranno per la cosiddetta "polizia aerea".
Quanto ai Patriot. Saranno acquistati in 4 unita' di fuoco attive piu' una di riserva. Copriranno una superficie di ca. 15'000 km2 come dire un po' piu' del 30% del Paese. Si dice gia' che occorrerebbe qualche unita' in piu'. Questione di soldi. Il modello e' ormai scelto.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da tell » 20 settembre 2022, 7:10

L' iniziativa "stop.agli F-35" e' stata ritirata dal.comitato promotore rossoverde. Non vi sara' dunque una votazione popolare.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12680
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 25 settembre 2022, 20:57

Evidentemente l'hanno digerita male ...
La popolazione svizzera non rivoterà sull'acquisto degli aerei da combattimento F-35.
Il comitato all'origine dell'iniziativa "Stop F-35" ha infatti deciso di ritirare il testo dopo la firma del contratto d'acquisizione dei 36 aerei ieri.
«Il comitato contro gli F-35 ha deciso, dopo lunghe e intense discussioni e riflessioni, di ritirare l'iniziativa. Una decisione dolorosa e presa con riluttanza», si legge in un comunicato odierno.
Dove spiegano in modo più preciso le ragioni di questa scelta: «Abbiamo sempre detto che il momento di decidere sarebbe giunto in caso di firma dei contratti e ora abbiamo capito che non c'è più un obiettivo da raggiungere», ha commentato questa mattina alla RTS il consigliere nazionale Fabien Fivaz (PS/NE), membro del comitato.
«Presentare alla popolazione un'iniziativa svuotata del suo significato significa traviare i diritti politici, cosa che non vogliamo fare», ha aggiunto, sottolineando la responsabilità della ministra della difesa Viola Amherd.
Fivaz ricorda che non più tardi di martedì scorso «la consigliera ha ribadito che avrebbe potuto negoziare con gli americani per estendere la durata dei contratti e aspettare un voto popolare. Non voleva farlo».
Ancora più aspre sono le critiche mosse dal Gruppo per una Svizzera senza esercito (GSsE): questa firma «simbolicamente precoce mostra una volta ancora il valore che Viola Amherd accorda alla democrazia diretta», deplora il GSsE.

tio.chJet da guerra, «cattivo acquisto con elusione dei diritti popolari»

🇨🇭

Rispondi