Museo Storico dell'Aeronautica Militare

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9655
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Museo Storico dell'Aeronautica Militare

Messaggio da Maxx » 19 febbraio 2007, 9:38

Ieri sono andato a... bagnare i panni nel lago di Bracciano! Ogni tanto una visita al museo Storico va fatta, per sentirsi meglio, respirare meglio e aprirsi il cuore troppo spesso tormentato. Rispetto alla mia ultima visita, ho notato che l'ingresso è finalmente "a punto", elegante e moderno: l'ultima volta c'erano lavori in corso e si entrava da una porticina laterale del secondo hangar. Adesso, i lavori sono in corso nell'hangar Skema, l'ultimo, quello che ospita gli aerei a getto fino al Tornado e al 104. Ci sono molti spazi vuoti e mano "affollamento" rispetto alle mie altre visite. Ho sentito che un G222 dovrebbe essere ospitato lì dentro, ma ad occhio nello spazio più grande non ci entra. In ogni caso, mi è sembrato che quell'hangar sia un pò trascurato, ma forse la mia impressione era dovuta proprio all'insolita abbondanza di spazi. L'hangar Badoni è il mio preferito con il Marsupiale, il Gobbo Maledetto, lo Spitfire, il Mustang e il Dakota, degli autentici gioielli tirati a lucido. Fuori ci sono ancora il mio "amatissimo" PD 808 :-) che evidentemente non ha ancora trovato una precisa collocazione, ma soprattutto il bellissimo Albatross che ha sempre un posto speciale nel mio cuore.

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Messaggio da pippo682 » 19 febbraio 2007, 10:01

Grazie Maxx. Per chi volesse fare una visita virtuale:

http://www.aeronautica.difesa.it/SitoAM ... dente=1404

dragoIV84
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 728
Iscritto il: 3 febbraio 2007, 17:24
Località: Quartu sant'Elena (Ca)

Messaggio da dragoIV84 » 21 febbraio 2007, 22:39

La mia unica visita risale ormai agli anni '90. Ero a Vigna di Valle per il concorso AUC in AMI. Facemmo una esauriente visita a Museo chiuso con un Maresciallo come guida. E' stato fantastico! Era la realizzazione di un sogno, poter toccare e vedere Spitfire, Mustang, i vari Macchi, ecc. Piccola chicca, stavano allestendo una mostra su Nobile e le esplorazioni con i vari dirigibili Norge i Italia. Materiali originali (carte nautiche, oggetti dell'epoca) erano appoggiati per terra su dei teli di plastica. Sbadatamente ho messo il piede su una carta nautica, e siccome pioveva e avevo la suola delle scarpe bagnata sicuramente è rimasta l'impronta. Opsss!!!!
China su fronte chi ses sezzidu pesa! Ch'es passende sa Brigata Tattaresa!
FORZA PARIS

Rispondi