Curiosità F16

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
kompressor
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 120
Iscritto il: 25 maggio 2007, 8:28

Curiosità F16

Messaggio da kompressor » 5 giugno 2007, 15:17

Ciao a tutti, si da bambino l'F16 mi ha incuriosito per un particolare molto singolare, credo che se non sia l'unico, forse è uno dei pochi caccia ad avere la cloche situata sul lato destro del cockpit.

All'ultimo airshow tenutosi a Pratica di Mare ho avuto la possibilità di entrare nell'abitacolo dell'f16 per vedere con i miei occhi la cloche in questione.

Appena sceso dal velivolo, ho chiestoal pilota come poteva un pilota che fosse stato mancino ad imparare a volare con la cloche a destra e addirittura poter fare senza alcun problema quelle evoluzioni che ho fisto fare all'f16 all'airshow.

Ora non rispondetemi anche voi citando il classico esempio delle auto inglesi che hanno la leva del cambio a destra, ma credo che pilotare un caccia richieda sensibilità e pieno controllo della cloche soprattutto in evoluzioni rischiose.

Allora la domanda è: un mancino può veramente imparare a pilotare con la mano destra un aereo con cloche a sinistra e riuscire a condurlo allo stesso modo di come farebbe un destro???

Ro60

Messaggio da Ro60 » 5 giugno 2007, 15:35

Posso dirti che, anche essendo mancini o no, non presenta particolari difficoltà eseguire qualsiasi azione (ad esempio il mouse del pc a destra oppure a sinistra).

Quindi essere ambo destro, come si suol dire!

Io ad esempio non sono mancino, ma utilizzo il mouse posizionato alla sinistra del pc oppure alla destra. Non incontro difficoltà.

La ragione era una infiammazione al tendine del polso destro e di conseguenza ho divuto alleggerire il carico di lavoro. Ora è a posto, ma non ho problemi a proseguire con la sinistra.

Ritengo che con un side stick sia la medesima cosa. Unica limitazione: diversamente dalla barra centrale classica, con il side stick non puoi utilizzare la mano sinistra! (solitamente l'impugnatura della barra è sagomata, con la posizione dei pulsanti, ad accogliere la mano destra, ma anche con la sinistra si riesce agevolmente)

Un altra particolarità dell'abitacolo del Falcon è il sedile inclinato all'indietro, posizione che consente una migliore sopportazione ai carichi g.

Ciao!
Ultima modifica di Ro60 il 5 giugno 2007, 18:06, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 5 giugno 2007, 16:01

Anche gli Airbus hanno la cloche a sinistra, lato comandante, eppure volano (e atterrano) piuttosto benino!!

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 5 giugno 2007, 16:22

Anche l'EFA mi sembra abbia la cloche a lato. ;)

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 5 giugno 2007, 16:23

Nossignore, al centro.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 5 giugno 2007, 16:26

Eccolo.
Allegati
cockpit.jpg

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 5 giugno 2007, 16:33

Ok, mi sbagliavo.
Ho detto "mi sembra" apposta :D :D
Chiedo venia :laughing6:

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 5 giugno 2007, 16:39

Non so se esistono altri caccia oltre il Falcon con la cloche a destra.

Avatar utente
fredain
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 208
Iscritto il: 2 gennaio 2007, 18:30
Località: MARINACCAD :(

Messaggio da fredain » 5 giugno 2007, 17:21

Altra cosa: sbaglio o il Falcon fu uno dei primi aerei ad avere un'instabilità tale da necessitare di un "tramite" tra il pilota e i piani di controllo?
Se non sbaglio ciò comporta una maggiore manovrabilità, ma anche un'ulteriore complessità nel controllo dell'aeromobile, specie nelle basse velocità.
- - - -- 9° AUPC MM -- - - -

Ro60

Messaggio da Ro60 » 5 giugno 2007, 18:07

Non lo sò...

Posso però dirti per certo che è una delle caratteristiche dell'EFA.

Avatar utente
libelle
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 8 dicembre 2005, 18:57
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da libelle » 5 giugno 2007, 19:07

Altra cosa: sbaglio o il Falcon fu uno dei primi aerei ad avere un'instabilità tale da necessitare di un "tramite" tra il pilota e i piani di controllo?
Se non sbaglio ciò comporta una maggiore manovrabilità, ma anche un'ulteriore complessità nel controllo dell'aeromobile, specie nelle basse velocità
L'F-16 è stato proprio il primo a disporre di un sistema elettronico che interfaccia i comandi del pilota alle superfici di controllo. Questo sistema è chiamato fly-by-wire ed è indispensabile per mantenere il controllo e gestire la complessa aerodinamica dell'aereo che è altamente instabile e quindi faticossissima (se non impossibile) da gestire. Oggi questo sistema si è diffuso in molti aerei dell'ultima generazione (ad esempio l'Efa, ma anche i semplici addestratori) non solo militari. Airbus è stato il primo ad introdurre questo sistema anche sui propri aerei di linea.
La maggiore manovrabilità è assoluta e il controllo è totale alle basse come alle alte velocità, non esistono controindicazioni.
"think positive, flaps negative!"

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 5 giugno 2007, 19:10

Inoltre la macchina si spinge "da sola" fino al limite, nel senso che il pilota non può farla andare oltre perchè l'elettronica lo limita. L'unico limite, come si suol dire, è la capacità fisica del pilota di assorbire le sollecitazioni: mai le prestazioni dell'aereo. Cheli dice sempre che una delle caratteristiche più importanti del Typhoon è il possibile uso "smodato" della manetta, senza limitazioni.

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 5 giugno 2007, 20:12

Va in fuorigiri :laughing6: :laughing6: :laughing6: :laughing6:

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Messaggio da Aldus » 5 giugno 2007, 20:40

In ogni caso ha poco senso usare la mano sinistra anche se la cloche è al centro, e questo perchè di norma la manetta per i motori è generalmente sul lato sinistro dell'abitacolo.
La posizione tipicamente combat dunque prevede mano destra sulla cloche e mano sinistra sulla manetta.
Probabilmente è per questo motivo che sull'F16 non si sono fatti troppe menate nel mettere la cloche a destra.

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Curiosità F16

Messaggio da aurum » 5 giugno 2007, 20:46

kompressor ha scritto:Ciao a tutti, si da bambino l'F16 mi ha incuriosito per un particolare molto singolare, credo che se non sia l'unico, forse è uno dei pochi caccia ad avere la cloche situata sul lato destro del cockpit.

All'ultimo airshow tenutosi a Pratica di Mare ho avuto la possibilità di entrare nell'abitacolo dell'f16 per vedere con i miei occhi la cloche in questione.

Appena sceso dal velivolo, ho chiestoal pilota come poteva un pilota che fosse stato mancino ad imparare a volare con la cloche a destra e addirittura poter fare senza alcun problema quelle evoluzioni che ho fisto fare all'f16 all'airshow.

Ora non rispondetemi anche voi citando il classico esempio delle auto inglesi che hanno la leva del cambio a destra, ma credo che pilotare un caccia richieda sensibilità e pieno controllo della cloche soprattutto in evoluzioni rischiose.

Allora la domanda è: un mancino può veramente imparare a pilotare con la mano destra un aereo con cloche a sinistra e riuscire a condurlo allo stesso modo di come farebbe un destro???
In aviazione commerciale cominci con la destra(lato F/O) e finisci con la sinistra (lato Cpt) :wink:
Gubernator superfluus

Immagine Immagine

Ro60

Messaggio da Ro60 » 5 giugno 2007, 21:36

Aldus ha scritto:In ogni caso ha poco senso usare la mano sinistra anche se la cloche è al centro, e questo perchè di norma la manetta per i motori è generalmente sul lato sinistro dell'abitacolo.
La posizione tipicamente combat dunque prevede mano destra sulla cloche e mano sinistra sulla manetta.
Probabilmente è per questo motivo che sull'F16 non si sono fatti troppe menate nel mettere la cloche a destra.
Allora...

Macchinetta digitale nella MANO DESTRA e MANO SINISTRA sul manico se l'avione non è ben trimmato o c'è maretta... :P

Con la sinistra le foto non vengono bene e manca l'impugnatura...

La manetta chissenefrega quando sei stabile e livellato...

Se non devi fare foto, sei livellato e non devi smanettare...

allora "Mama, guarda...senza mani...!"



Poi, ovvio, che sul 16 a scegliere hanno deciso per lo stick a destra.

zksimo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2286
Iscritto il: 22 maggio 2006, 7:17

Messaggio da zksimo » 6 giugno 2007, 0:19

Aldus ha scritto:In ogni caso ha poco senso usare la mano sinistra anche se la cloche è al centro, e questo perchè di norma la manetta per i motori è generalmente sul lato sinistro dell'abitacolo.
La posizione tipicamente combat dunque prevede mano destra sulla cloche e mano sinistra sulla manetta.
Probabilmente è per questo motivo che sull'F16 non si sono fatti troppe menate nel mettere la cloche a destra.
ma anche no..mica sempre...se stai facendo una virata a sx e devi controllare le sei e hai la stick al centro puoi tirare la stick con la sx e aiutarti a girare la testa verso sx tirandoti col braccio destro...

maxsona
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 20:59

Messaggio da maxsona » 7 giugno 2007, 2:35

Rafale

Immagine

Avatar utente
Paternostro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:09

Re: Curiosità F16

Messaggio da Paternostro » 31 luglio 2008, 19:08

kompressor ha scritto:Ciao a tutti, si da bambino l'F16 mi ha incuriosito per un particolare molto singolare, credo che se non sia l'unico, forse è uno dei pochi caccia ad avere la cloche situata sul lato destro del cockpit.

All'ultimo airshow tenutosi a Pratica di Mare ho avuto la possibilità di entrare nell'abitacolo dell'f16 per vedere con i miei occhi la cloche in questione.

Appena sceso dal velivolo, ho chiestoal pilota come poteva un pilota che fosse stato mancino ad imparare a volare con la cloche a destra e addirittura poter fare senza alcun problema quelle evoluzioni che ho fisto fare all'f16 all'airshow.

Ora non rispondetemi anche voi citando il classico esempio delle auto inglesi che hanno la leva del cambio a destra, ma credo che pilotare un caccia richieda sensibilità e pieno controllo della cloche soprattutto in evoluzioni rischiose.

Allora la domanda è: un mancino può veramente imparare a pilotare con la mano destra un aereo con cloche a sinistra e riuscire a condurlo allo stesso modo di come farebbe un destro???

non c'entra nulla! io sono mancino e alcune cose le faccio solo con la destra!
Immagine
Immagine
Immagine


AMVI - Aeronautica Militare Virtuale Italiana
S.Ten. Antonio "Croxxus" Paternostro

Avatar utente
MarcOne
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 482
Iscritto il: 2 novembre 2007, 19:23
Località: Milano

Re: Curiosità F16

Messaggio da MarcOne » 5 settembre 2008, 19:38

anche il nuovo F35, se non erro, ha il side stick...
"...una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perchè là sei stato, e là desideri tornare".(Leonardo da Vinci)

Rispondi