Sequestrati i 70 caccia Amx dell'Aeronautica:

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Sequestrati i 70 caccia Amx dell'Aeronautica:

Messaggio da 10tothenorthtoland » 5 gennaio 2008, 16:42

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... E_INITALIA



CAGLIARI (5 gennaio) - Mauro Mura, capo della Repubblica di Cagliari, conferma questa mattina quanto pubblicato oggi dal Messaggero: il sequestro da parte della magistratura dei 70 caccia Amx dell'Aeronautica militare. «Ci sono elementi per ritenere che i caccia Amx siano pericolosi, quindi non idonei al volo», afferma Mura.

Il sequestro della flotta di cacciabombardieri è stato disposto dal gip su richiesta del pm Giancarlo Moi, titolare dell'inchiesta sull'Amx precipitato il 20 ottobre del 2005 in un campo di carciofi tra i comuni di Decimomannu e Decimoputzu (illeso il pilota). «Le indagini proseguono - ha aggiunto Mura - Per ora abbiamo chiesto solo il sequestro cautelativo per ottenere il fermo degli aerei: il presupposto dell'inchiesta, infatti, è la pericolosità di questi caccia e gli elementi raccolti finora ci portano in questa direzione». In particolare sotto accusa è il tettuccio trasparente del velivolo. Lo Stato maggiore dell'Aeronautica afferma che in cinque casi si è avuto il distacco del tettuccio, ma che una sola volta, nell'ottobre del 2005 appunto, questo ha provocato la perdita dell'aereo. Secondo l'Aeronautica, gli incidenti che hanno comportato la perdita del velivolo dal 1990 - anno di entrata in servizio dell'Amx - sono stati 12, con cinque morti.
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 16:52

doveroso!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

J0K3R
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 24
Iscritto il: 21 ottobre 2007, 14:26
Località: Roma

Messaggio da J0K3R » 5 gennaio 2008, 16:55

vedremo che ne uscirà fuori...70 caccia sono parecchi!
Immagine
Valerio Cellentani

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 5 gennaio 2008, 16:58

E la difesa aerea adesso???????????????

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 5 gennaio 2008, 16:58

Fas non ho capito la tua risposta????

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 16:59

peterfly 65 ha scritto:E la difesa aerea adesso???????????????
è delegata ad altri velivoli!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 5 gennaio 2008, 16:59

Al momento si parla di atto dovuto. Anche se dopo che abbiamo discusso spesso sulla sicurezza dei velivoli, lodandone le doti, questa notizia mi lascia un po' basito.
Per la cronaca, il procuratore Mauro Mura è una personalità a Cagliari e in Sardegna, è stato uno dei più attivi uomini dello stato a lottare contro la piaga dei sequestri.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 17:06

peterfly 65 ha scritto:Fas non ho capito la tua risposta????
doveroso
mi riferisco al fermo dei velivoli.

Meglio far chiarezza sulle cause del problema.
Il volo non deve mai essere una scommessa!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 17:08

FAS ha scritto:
peterfly 65 ha scritto:Fas non ho capito la tua risposta????
doveroso
mi riferisco al fermo dei velivoli.
Meglio far chiarezza sulle cause del problema.
Il volo non deve mai essere una scommessa!
FAS ma non è la casa costruttrice che decide un fermo della linea? Che c'entra la magistratura? E con quali competenze?

Avatar utente
steno1974
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 115
Iscritto il: 26 novembre 2007, 22:02
Località: LIPB

Messaggio da steno1974 » 5 gennaio 2008, 17:12

Se il magistrato ravvisa irregolarità o comunque dubbi fondati su eventuali anomalie e/o difetti può approfondire l'inchiesta e verificare tramite periti imparziali se è possibile configurare qualche provvedimento giudiziario.
Avrà disposto il fermo per l'incolumità dei piloti presumo.....
Immagine
Meglio portar pazienza che portar malta.
Un "buon" atterraggio è quando ti puoi allontanare, camminando, dall'aereo. Un "grande" atterraggio è quando l'aereo si può usare ancora.
Volare non è pericoloso. E' il precipitare ad esserlo.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 17:15

steno1974 ha scritto:Se il magistrato ravvisa irregolarità o comunque dubbi fondati su eventuali anomalie e/o difetti può approfondire l'inchiesta e verificare tramite periti imparziali se è possibile configurare qualche provvedimento giudiziario.
Avrà disposto il fermo per l'incolumità dei piloti presumo.....
Quello che mi domando è, visto che l'amx ce l'hanno vari paesi (credo) come mai si ferma la linea solo qui da noi? Chi sarebbero questi periti imparziali?

Avatar utente
steno1974
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 115
Iscritto il: 26 novembre 2007, 22:02
Località: LIPB

Messaggio da steno1974 » 5 gennaio 2008, 17:17

Questa è una bella domanda....secondo me il magistrato italiano ha autorità solo in italia.....al limite fà un'informativa all'amministrazione dove vengono usati in altri paesi......
Immagine
Meglio portar pazienza che portar malta.
Un "buon" atterraggio è quando ti puoi allontanare, camminando, dall'aereo. Un "grande" atterraggio è quando l'aereo si può usare ancora.
Volare non è pericoloso. E' il precipitare ad esserlo.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 17:23

steno1974 ha scritto:Questa è una bella domanda....secondo me il magistrato italiano ha autorità solo in italia.....al limite fà un'informativa all'amministrazione dove vengono usati in altri paesi......
E che dice? "Buongiorno, io sono il magistrato italiano Cacace. Ieri mi occupavo di coca tra le veline ed oggi vi dico che i tettucci dei vostri AMX sono difettosi."

;-)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 17:28

Nell' ambito civile anche EASA e FAA possono fermare un velivolo oppure una flotta.

Qui siamo in ambito militare e forse la magistratura non è convinta che tutte le precauzioni siano state prese!


Per i velivoli militari l'airworthiness è completamente gestita dalle "Force Command"

Un esempio su tutti flotta AWACS NATO....c'è force command (un generale ed i suoi delegati) che gestisce l'AIW. Nonostante gli sforzi di rimanere EASA/FAA compliant a volte bisogna adattare lo stato di aeronavigabilità del velivolo alle esigenze della propria flotta.

Gli unici che possono intervenire sui comandi dell'arma (Force Command) è proprio la magistratura.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 17:35

FAS ha scritto:Nell' ambito civile anche EASA e FAA possono fermare un velivolo oppure una flotta.
Grazie! Preparato come sempre! :-)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 17:41

air.surfer ha scritto:
steno1974 ha scritto:Questa è una bella domanda....secondo me il magistrato italiano ha autorità solo in italia.....al limite fà un'informativa all'amministrazione dove vengono usati in altri paesi......
E che dice? "Buongiorno, io sono il magistrato italiano Cacace. Ieri mi occupavo di coca tra le veline ed oggi vi dico che i tettucci dei vostri AMX sono difettosi."

;-)
per i velivoli militari:
in realtà è compito dell'esercente della flotta (in questo caso AMI) informare il costruttore (Embraer, Alenia e Aermacchi) della magagna.
Il costruttore poi informa gli altri clienti.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 5 gennaio 2008, 18:22

FAS, doveroso si, ma non dopo 3 anni dall'incidente in questione.
Vorrebbe dire che negli ultimi 3 anni ci sono stati una quarantina di piloti kamikaze a spasso per l'italia e il mondo...
Che poi l'AMX sia un aereo nato male è cosa nota, però mi sa tanto di uscita dell'anno nuovo.
E non credo neanche che da noi non si sia fatto nulla nel frattempo visto che non ci sono stati più incidenti di quel tipo.
Certo è che con i tempi della magistratura magari questa se la potevano risparmiare.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 18:40

duck 44
hai ragione, conosco bene le condizioni al contorno della vostra professione.
ma...meglio tardi che mai!
è palese che avrebbero dovuto fare qualcosa prima, ed è anche ovvio che voi non siete rimasti nel frattempo con le mani in tasca.

Di sicuro lo scambio di informazioni tra le parti non c'è stato...

Se il magistrato non avesse preso questa decisione, per accertare "lo stato dei lavori" sarebbe stato peggio...
cerca di capire le mie parole senza farmi essere troppo esplicito.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 5 gennaio 2008, 18:43

Il "topo" ha una cattiva fama, che onestamente, non merita.
Nel suo è generoso e onesto, e lo ha dimostrato molto in Kosovo.

Ho appena avuto un brevissimo feedback, il quale mi dice che la competenza di mettere a terra una macchina spetta, oltre che al costruttore, alla ANSV.
La magistratura interviene solo dopo l'evidenza o la segnalazione di reato inoltratagli da quest'ultima.

L'ANSV ha investigato dopo l'incidente del 2005 e ha smentito le ipotesi dei magistrati di "decine di vittime causate dall'inconveniente", limitando a 5 gli inconvenienti avvenuti e ad 1 sola vittima (lo sfortunato pilota dell'incidente del 2005).

La procedura sembra quindi alquanto anomala; oltretutto il rateo di incidente dovuto a malfunzionamento del canopy dell'AMX non arriva alla metà di quello dell'Harrier. L'AM ha infatti fortemente protestato contro questa imposizione, apparentemente, irragionevole; perchè non avallata dagli organi di sicurezza.

Temo, ma quì esprimo la mia idea personale, sia in corso uno scontro di principio tra ANSV e magistratura, unito alla solita mania di protagonismo.
Intanto 40 macchine sono a terra e altrettanti piloti riducono ulteriormente le loro ore di volo...

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 18:45

Black Magic ha scritto: Temo, ma quì esprimo la mia idea personale, sia in corso uno scontro di principio tra ANSV e magistratura, unito alla solita mania di protagonismo.
Intanto 40 macchine sono a terra e altrettanti piloti riducono ulteriormente le loro ore di volo...
Anche io la penso come te..

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 5 gennaio 2008, 18:49

FAS ha scritto:duck 44
hai ragione, conosco bene le condizioni al contorno della vostra professione.
ma...meglio tardi che mai!
è palese che avrebbero dovuto fare qualcosa prima, ed è anche ovvio che voi non siete rimasti nel frattempo con le mani in tasca.

Di sicuro lo scambio di informazioni tra le parti non c'è stato...

Se il magistrato non avesse preso questa decisione, per accertare "lo stato dei lavori" sarebbe stato peggio...
cerca di capire le mie parole senza farmi essere troppo esplicito.
Invece sei stato chiarissimo, almeno per me, era per far capire a tutti che ora non serve a nulla.
Anche perchè il sequestro preventivo decade nel momento in cui si riprende l'attività su quella linea. E questi non hanno mai smesso negli ultimi 3 anni, quindi è poco preventivo.
Oppure c'è qualcosa d'altro come dice black per preoccuparsi improvvisamente della sicurezza dei cittadini e dei piloti dell'AM?
PUPAZZI, questo è un paese di PUPAZZI!

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 5 gennaio 2008, 18:50

air.surfer ha scritto:
Black Magic ha scritto: Temo, ma quì esprimo la mia idea personale, sia in corso uno scontro di principio tra ANSV e magistratura, unito alla solita mania di protagonismo.
Intanto 40 macchine sono a terra e altrettanti piloti riducono ulteriormente le loro ore di volo...
Anche io la penso come te..
E certo, figo lui che è ITO sullo Zaku! :D

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 18:51

PUPAZZI, questo è un paese di PUPAZZI!
siamo in parecchi ad affermarlo...
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 19:00

duck44 ha scritto: E certo, figo lui che è ITO sullo Zaku! :D
No sono un TRE di Zaku.
rotfl!

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 5 gennaio 2008, 19:05

air.surfer ha scritto:
duck44 ha scritto: E certo, figo lui che è ITO sullo Zaku! :D
No sono un TRE di Zaku.
rotfl!
Mi sono dovuto ricredere... ITO è meglio... Istruttore Tecniche Operative...
TRE mal si addice alla nobile macchina... anzi per tornare in argomento... compriamo gli Zaku e gli facciamo un bel sequestro preventivo perchè si perdono gli scudi!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 19:12

duck44 ha scritto: ..compriamo gli Zaku e gli facciamo un bel sequestro preventivo perchè si perdono gli scudi!
No no. Lo scudo funziona egregiamente.. ultimamente qui su md80.it lo sto usando molto!! Ancora non mi hanno bannato...ROTFL!!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 5 gennaio 2008, 19:24

No no. Lo scudo funziona egregiamente.. ultimamente qui su md80.it lo sto usando molto!! Ancora non mi hanno bannato...ROTFL!!

ma che faccia tosta... :-)
stai sfottendo la mazzarella!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 5 gennaio 2008, 19:30

FAS ha scritto:
No no. Lo scudo funziona egregiamente.. ultimamente qui su md80.it lo sto usando molto!! Ancora non mi hanno bannato...ROTFL!!

ma che faccia tosta... :-)
stai sfottendo la mazzarella!
E' un temerario... :lol: ...fin quando qualcuno non troverà il modo di bucare la lega dello scudo... :twisted:

Non vedi che ha preso una smitragliata :lol: ed e rimasto bruciacchiato. :lol: :P :lol:

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 5 gennaio 2008, 19:34

Non saprei che dire,gli AMX mi piacciono davvero tanto,ma se è pericoloso meglio così....magari lo vedrò ancora a venegono,ma dubito.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Messaggio da IFACN » 5 gennaio 2008, 19:40

Notevole come ad un TG (sorry, ascoltavo senza guardare su che canale era, forse Retequattro), poco fa, hanno parlato di "decine e decine di caccia precipitati con quattordici morti" e i rischi connessi a far volare quegli apparecchi, perchè "se il tettuccio si stacca, il pilota muore e l'aeroplano rimane senza controllo sulle nostre città con il suo carico di seimila chili di bombe e razzi".

Non mi esprimo ulteriormente, la cattiva informazione si commenta da sola.

A.

P.S.
...e gli F104, invece, non sono mai stati fermati dalla magistratura??

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 5 gennaio 2008, 19:48

Parliamo chiaramente allora:l'AMX NON E' PERICOLOSO!!!
Se non è pericoloso,perchè qua si dice:
il presupposto dell'inchiesta, infatti, è la pericolosità di questi caccia e gli elementi raccolti finora ci portano in questa direzione».
:?: :?:
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
wolf104
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 6 agosto 2006, 14:53

Messaggio da wolf104 » 5 gennaio 2008, 20:18

Se non ricordo male , anche un po di anni fa l'AMX era stato messo a terra , ma allora per il propulsore.

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 5 gennaio 2008, 20:36

Perchè non ci capisce niente.
Cosa dicono invece l'AMI e l'ANSV?
Lo dice Black Magic sopra.
E non mi sembra che Aermacchi e piloti di AMX abbiano denunciato deficienze progettuali.
Questa è solo l'iniziativa di un magistrato che ha aperto l'internet,ha visto quanti sono gli incidenti di AMX,e ha detto:"può essere una buona occasione per farsi un nome...sequestriamo sequestriamo..."

Tra l'altro non mi risulta che gli AMX(chiamati A-1) brasiliani abbiano di questi problemi...
E i nostri AMX hanno pure effettuato missioni di combattimento nella guerra del Kosovo del 99...e poi sull'articolo c'è scritto che "sottoposto a sollecitazioni neanche troppo vigorose tenderebbe a frantumarsi"...ma suvvia!
Sono s'accordo con te,conosco però gente che ha lavorato in Aermacchi,e ha sempre ammesso che l'AMX è una macchina con molte pecche.Ma tenerli a terra per farsi un nome,mi pare davvero esagerato.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Kansas
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 gennaio 2007, 22:50

Messaggio da Kansas » 5 gennaio 2008, 20:45

Allora, qualche precisazione per evitare equivoci.

l'AM non ha competenza sull'airworthness dei velivoli militari.

l'ANSV non ha competenza sull'airworthness dei velivoli militari.

La Direzione Generale degli Armamenti Aeronautici (DGAA), meglio conosciuta come ARMAEREO, ha la competenza esclusiva sull'airworthness dei velivoli militari. Di certo l'AM si fara' sentire tramite il proprio organismo SV, l'Ispettorato della Sicurezza del Volo.
Da quello che so, i problemi dell'AMX non sono francamente quelli del tettuccio, ma bensi' sono stati in passato altri, specialmente a livello di alcune fusioni dei dischi turbina del turbogetto Spey (credo che ci sia gia' stato un polverone in merito negli anni passati con coinvolgimento del Direttore Generale di Armaereo dell'epoca) gentile regalo della Rolls e a livello della gestione dei comandi di volo secondari.

Cosi' com'e', da quello che ho letto fino ad adesso, il magistrato ha fatto un colpo di teatro arrampicandosi sugli specchi. Non e' la prima volta che cio' accade e lascia ai Militari il cerino acceso del doversi difendersi di fronte ad una opinione pubblica contraria per principio a tutto cio' che indossa uniforme e Stellette. Stiamo a vedere, se i problemi avanzati dal magistrato saranno reali, la DGAA e l'AM saranno i primi a prendere i provvedimenti.

Ricordo comunque che quel campo di carciofi l'ho gia' visto passare in tv mesi e mesi fa, non ricordo se a Striscia la Notizia o da Santoro. C'era dietro una questione di risarcimento danni...

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 5 gennaio 2008, 21:48

Black Magic ha scritto:............ e ad 1 sola vittima (lo sfortunato pilota dell'incidente del 2005)................

Ho trovato qui un articolo di oggi della Gazzetta del Mezzogiorno nel quale si dice che l'unico incidente ad un AMX italiano che ha provocato la morte del pilota è avvenuto nel 1993 in Danimarca nel corso di una esercitazione Nato.
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Rispondi