Come è la vita i primi anni di accademia!!

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Come è la vita i primi anni di accademia!!

Messaggio da Mattia911 » 15 gennaio 2008, 20:21

...Salve vorrei aprire questo topic chiedendo a tutti gli allievi che stanno frequentando l'accademia adesso e a quelli che l'hanno finita pochi anni fa come è la vita di un allievo nei primi anni dentro l'accademia....vorrei sapere tutto ma proprio tutto...da punizioni e per quali motivi a attività extra...insomma tutto...da cosa si fa in cameretta a cosa si fa nel tempo libero...ringrazio tutti anticipatamente...mi sembra un topic molto interessante soprattutto per quanti ragazzi cm me vorrebbero entrare e sapere ciò che li attende oltre al duro studio...farebbe piacere...
Ultima modifica di Mattia911 il 20 gennaio 2008, 22:26, modificato 1 volta in totale.
...e anche il tema è andato...mammamia 10 giorni in accademia....mi basta questo....però se passo vabbè, è tutta un'altra cosa...
Complimenti a tutti!!!

Lassù non c'è tempo di pensare. Se pensi sei morto...
Maverick - Top Gun

Avatar utente
Kandam
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 181
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 14:18
Località: Bruxelles

Messaggio da Kandam » 15 gennaio 2008, 20:39

quoto assolutamente ^^ sono interessatissimo

Kandam
Mi accuseranno di aver fallito, non certo di non aver tentato

Preselezione 9/02/09: 42.77


Kandam

Avatar utente
Morpheus7
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 986
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 16:16

Messaggio da Morpheus7 » 15 gennaio 2008, 20:45

si interessante ora bisogna aspettare i piloti
Immagine Luigi G. :indian:

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 15 gennaio 2008, 21:07

Sculacciate con il cinturone se fai i capricci per la minestra a cena ;)
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
touchdown
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 5 maggio 2006, 16:14

Messaggio da touchdown » 15 gennaio 2008, 21:09

no draklor dì la tua riguardo livorno che io concorro pure lì! :mrgreen:
"...e mentre la mente, in silenziosa ascesa, superava l'alto, inviolato santuario dello spazio, levai in alto la mano e sentii il volto di Dio." - J.G.Magee Junior


Virtute Siderum Tenus!


controlli pre-acro fatti, virata di sicurezza, riferimento, 7000 ft, motore a 10 di PDA...85 nodi...83...82..81...80....TUTTO PEDALE E BARRA ALLA PANCIA!!

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 15 gennaio 2008, 21:12

...era nato per l'accademia aeronautica ma sapere quello che avviene nell'accademia di livorno dove per altro ho abitato 2 anni...e frequentato da piccolo molto spesso sia il circolo ufficiali che la zona dei bagnetti...racconta pure...

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 16 gennaio 2008, 13:41

...devo ammettere che quello che stai scrivendo è una cosa penso molto importante per tutti e ti faccio i complimenti per tutti i dettagli e i pun ti di vista...grazie continua quando vuoi e hai tempo...poi aspetteremo qualche allievo o ex allievo di pozzuoli x vedere se vi sono differenze...grazie mille...

Avatar utente
Kandam
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 181
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 14:18
Località: Bruxelles

Messaggio da Kandam » 16 gennaio 2008, 15:11

ghghgh fin qui non mi sembra di vedere differenze dal mio primo campo scout di reparto...un caposq. nonnista che alla matina diceva: gli ultimi due che tornano dal lavarsi non mangiano a colazione. Oppure a un pranzo: chi prende al volo questo pezzo di pane mangia, gli altri no (a eccezione di lui e del suo vice)...tutto questo a "ragazzini" di 3a media...non male eh? comunque non ci si lamenta...forma tutto (confermo...le ispezioni sono la parte peggiore...più che altro le punizioni conseguenti ^^)

Kandam

P.s. In attesa del proseguio
Mi accuseranno di aver fallito, non certo di non aver tentato

Preselezione 9/02/09: 42.77


Kandam

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 16 gennaio 2008, 15:28

Ho la vaga sensazione che Draklor sia arrivato al punto 12 della sua descrizione e che per arrivare al punto 894 ce ne vorrà ancora.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9601
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 16 gennaio 2008, 17:29

La cosa che più ammiro in quelli come te è la maturità acquisita in età ancora molto giovane.

Avatar utente
Danny_Seaflame_Walker
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 298
Iscritto il: 1 aprile 2007, 21:06

Messaggio da Danny_Seaflame_Walker » 16 gennaio 2008, 18:36

esatto..grande racconto..vogliamo anche pozzuoli pero!

certo che se ne inventano di stron<ate gli inquadratori..
mi sa che cè un girone dell'inferno solo per loro!
LOL

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 16 gennaio 2008, 20:21

...grazie veramente di tutto mi rendo conto della durezza della vita in accademia e delle punizioni però capisco anche che se non sei adatto vi sono tante altre belle cose da fare...tutte le regole le concordo in quanto è una vita militare quello che forse potrei essere contro è al fatto dei tiri bassi che ti tendono apposta però anche questo può servire a formarti...grazie mille ancora e quando haiu altro da dire sai dove dirlo...ora esatto aspettiamo pozzuoli...

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 16 gennaio 2008, 20:37

Io non ce la faccio, scusate... Son felice e son contento perchè son di complemento.
Accadmia cancellata dalla mente, rivolgersi a qualche volenteroso per maggiori dettagli.
Anche perchè io son stato li 3 mesi, sempre punito, quindi non posso che ricordare con ribrezzo la cosa.
Ci tengo a sottolineare però che siccome venivo dalla leva (15 anni fa c'era il servizio di leva) nella FOLGORE! da volontario (brevettato paracadutista a 17 anni all'ANPdI Roma) entrare a Pozzuoli mi sapeva come entrare in un Valtour... ovviamente tutto è relativo alle esperienze dei singoli.

Avatar utente
diFRANZunocene'
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 agosto 2007, 16:16
Località: un po' dappertutto, ma in genere o sono ad Amendola o sono ad Aosta

Messaggio da diFRANZunocene' » 17 gennaio 2008, 0:26

topic interessante... soprattutto perche se ci fosse stata la la stessa cosa quando io sono entrato in accademia non avrei avuto molte "sorprese". mi riferisco alla possibilità di parlare direttamente con uno che l'hdemia la sta facendo...

allora aspetto domande precise o devo fare un discorso generale?

meglio domande precise..il discorso generale durerebbe troppo, forse sarebbe meglio rateizzarlo

intanto premetto che tutto proprio tutto non si puo dire... per il resto sono disponibile, quando ho un po' di tempo dalla mia cameretta, a rispondere alle domande sull'hdemia di pozzuoli che sto frequentando ormai da 4 lunghi anni.
Immagine

duck44
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 462
Iscritto il: 14 luglio 2007, 11:59

Messaggio da duck44 » 17 gennaio 2008, 0:28

Boom!

Avatar utente
diFRANZunocene'
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 agosto 2007, 16:16
Località: un po' dappertutto, ma in genere o sono ad Amendola o sono ad Aosta

Messaggio da diFRANZunocene' » 17 gennaio 2008, 14:04

comunque sono uno dei meno scoppiati qui dentro, vi assicuro che ce ne sono di molto peggio!!...
Immagine

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 17 gennaio 2008, 15:25

...Franz ti ringrazio della presenza e credo che a questo punto tutti aspettiamo solo la tua descrizione di come si viva dall'intewrno questa esperienza...ringraziandoti anticipatamente ti posso dire solo che se vuoi puoi basarti sulla descrizione dell'accademia navale fatta da draklor...si anche io lo ritengo un topic molto interessante...grazie mille della tua presenza...

Avatar utente
Danny_Seaflame_Walker
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 298
Iscritto il: 1 aprile 2007, 21:06

Messaggio da Danny_Seaflame_Walker » 17 gennaio 2008, 15:37

for instance avevo chiesto a draklor le regole del buon soldato a tavola, cosi che quando devi mangiare sotto osservazione non rimani spiazzato dal dover rimanere come un giocattolo di legno.
intanto mi abituo. ^^

Avatar utente
Kandam
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 181
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 14:18
Località: Bruxelles

Messaggio da Kandam » 17 gennaio 2008, 16:41

^^ veramente una descrizione dettagliata ed accurata ^^ complimenti per la descrizione e per avercela fatta, a dimostrazione che non è tutto inutile ^_*

Curiosità: Come si piegano le lenzuola? cioè....ho sentito parlare di piegature "strane"...^_*
Altri consigli di sopravvivenza?
Kandam
Mi accuseranno di aver fallito, non certo di non aver tentato

Preselezione 9/02/09: 42.77


Kandam

Avatar utente
Danny_Seaflame_Walker
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 298
Iscritto il: 1 aprile 2007, 21:06

Messaggio da Danny_Seaflame_Walker » 17 gennaio 2008, 17:29

esatto esatto quello è importante!

Avatar utente
Danny_Seaflame_Walker
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 298
Iscritto il: 1 aprile 2007, 21:06

Messaggio da Danny_Seaflame_Walker » 17 gennaio 2008, 17:39

esatto esatto quello è importante!

Avatar utente
touchdown
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 5 maggio 2006, 16:14

Messaggio da touchdown » 17 gennaio 2008, 18:58

ok...concorro per un manicomio!very good! :mrgreen:

grazie mille draklor!!
"...e mentre la mente, in silenziosa ascesa, superava l'alto, inviolato santuario dello spazio, levai in alto la mano e sentii il volto di Dio." - J.G.Magee Junior


Virtute Siderum Tenus!


controlli pre-acro fatti, virata di sicurezza, riferimento, 7000 ft, motore a 10 di PDA...85 nodi...83...82..81...80....TUTTO PEDALE E BARRA ALLA PANCIA!!

Avatar utente
Morpheus7
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 986
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 16:16

Messaggio da Morpheus7 » 17 gennaio 2008, 19:39

grazieeeeeeeeeeeeeee sei stato fantastico drak
Immagine Luigi G. :indian:

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 17 gennaio 2008, 20:28

...Franz qua attendiamo tutti con ansia la tua descrizione riguardo all'accademia di pozzuoli...ragazzi e specialmente draklor spiegaci quello che un allievo fa anche se non si potrebbe fare ovvero tutto quello che fate di nascosta...speranzo di non essere caziati...

Avatar utente
diFRANZunocene'
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 agosto 2007, 16:16
Località: un po' dappertutto, ma in genere o sono ad Amendola o sono ad Aosta

Messaggio da diFRANZunocene' » 17 gennaio 2008, 20:45

Ok allora cominciamo.

Innanzi tutto non fasciatevi la testa su come si piegano le lenzuola o su come bisogna stare seduti a tavola…(ci torneremo in seguito)

Premetto che io quando sono entrato in hdemia non sapevo proprio nulla di quello che succedeva la dentro. Tutto mi venne insegnato durante il tirocinio (che sinceramente ho rimosso) dagli aspiranti/ufficiali inquadratori e successivamente dagli aspiranti scelti durante il primo anno.

Il fatto è che il primo anno non si svolge uguale per tutti, dipende molto dalla personalità del comandante e dei capitani di inquadramento che a loro volta trasmettono il loro volere (quali mancanze rilevare e come punirle)agli scelti.

Infatti non esiste un gene della sadicità che viene trasferito in automatico ai ragazzi del terzo anno quando gli consegnano il “baffo”(il simbolo che contraddistingue gli aspiranti scelti del terzo anno e che va messo sul braccio) è tutto il volere delle “menti pensanti”… ci sono corsi “tranquilli” e corsi dove le punizioni fioccano come i coriandoli a carnevale

Io vi posso raccontare come si è svolto il mio di primo anno (Eolo) e raccontarvi quello che è successo al corso pingue di quest’anno (l’ibis) per quello che mi hanno detto…

Allora si entra in hdemia verso la fine di agosto e per le prime settimane gli scelti ti danno i primi elementi di inquadramento militare per rispolverare quello che si è dimenticato dal tirocinio. Quindi vi spiegheranno come fare il cubo degli effetti letterecci, il cubo dei vestiti, (che poi cambia a seconda che il corso sia “pari” o “dispari” ) come si mangia a tavola, come si chiamano le cose in hdemia… (perché dovete sapere che anche gli oggetti cambiano nome in hdemia!! ad esempio il comodino ai piedi del letto dove fare il cubo delle lenzuola si chiama “satellite”, la scrivania si chiama “panchetto” con la p!, il cameriere e gli uomini della ditta di pulizie si chiamano “famigli” ecc..) e ovviamente puniscono quando qualcuno si fa qualche cappella. comunque i primi mesi del primo anno le punizioni non sono pesanti o turni di consegna, di solito sono ricreazioni da saltare. Per cose un po’ più gravi si passa ai turni di consegna, che ti costringono a restare consegnato appunto dentro in un giorno di libera uscita che fino alla festa del pingue (22 dic) è solo di giovedì pomeriggio dalle 17.30 alle 22.00. poi per cose più gravi c’è la consegna di rigore dove vieni letteralmente tenuto prigioniero in una cameretta apposta e esci solo per mangiare e fare lezione. Ma questa punizione la danno solo per cose gravi tipo rispondere male a un superiore o farsi beccare a picchiarsi con un paricorso o tentare la fuga ecc… naturalmente devi venire sgamato per essere punito, non so se mi spiego…

nel contempo ti svegli alle 6.30 hai pochissimo tempo per prepararti (all’inizio 7 minuti) fai lezione la mattina dalle 8 alle13 poi fai “lettura punizioni”, detta “manfrina” ovvero sfili in parata davanti ai superiori e all’ufficiale di guardia che è un sottotenente del 4 anno che a rotazione e per tutto il giorno deve tenere buoni gli allievi (e tra poche settimene toccherà anche a me).

Sfili in parata dicevo e ti fermi inquadrato con tutti i corsi mentre l’ufficiale di guardia (UGA) legge le punizioni che sono state inflitte nei giorni precedenti … poi vai a pranzo e verso le 2.30 o ricominci lezione o studi, poi verso le 4 o vai a fare sport fino alle 5.30 oppure a marciare, poi pratiche di cameretta (ovvero non ci si fa le pugnette come pensava un nostro professore di cartografia ma ci si lava e ci si riveste)poi se è giorno di libera uscita si esce, se non vieni punito per divisa in disorsine, altrimenti si studia fino a cena. Dopo cena io avevo 10 minuti di ricreazione dove potevo chiamare a casa e dire alla mamma che ero ancora sano di mente ma ora mi dicono che il primo anno ha addirittura mezzora.

Questo per le prime settimane di settembre

Poi vai a Latina per la selezione al volo

Questo è il periodo più bello ed emozionante e anche paradossalmente il più duro per un allievo del primo anno

Prima di tutto perché potresti essere mandato a casa dopo l’ottava missione se non vieni ritenuto idoneo e poi perche il volo ti succhia tutta la poca energia che hai

Ma per ora basta che devo uscire adesso (infatti verso il secondo anno ricominci ad avere una vita sociale decente, le libere uscite aumentano e anche i weekend liberi detti pernotti. Ora da sottotenente ho tutti i pomeriggi e weekend liberi …)

vi racconterò di Latina nella prossima puntata e se avete domande più specifiche su quanto ho detto fatele pure

alla prossima
Immagine

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 17 gennaio 2008, 20:48

Franz... ma scrivere "acca" pesa molto alle povere dita del cadetto? :)
Fai uno sforzo sù ;) :D

Avatar utente
Brandy25
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 21 ottobre 2006, 10:04
Località: ovunque...sempre in giro

Messaggio da Brandy25 » 17 gennaio 2008, 20:49

Ciao mattia,
come alle tue domande rispondo con un altra domanda:

Che importanza ha sapere cosa farai in accademia???

IO ricordo perfettamente che i pochi mesi che ci sono stato mi sono veramente rotto le pa..e........ma ho anche ricordi bellissimi di amicizie...esperienze...
qualunque cosa ti venga detta...comunque l'impatto è un po' traumatico, perchè per la prima volta finisci di essere coccolato a casa....per chi lo è stato e inizi di colpo la tua vita da adulto a 18 anni....
...la cosa che ricordo meglio però è che tutte le difficoltà, le sofferenze i momenti difficili, li ho superati perchè ho sempre avuto ben chiaro un obiettivo di fronte a me ....VOLARE!!!
è la passione per il volo che deve alimentare ogni giorno d'accademia....che importa se ci sono punizioni (comunque mai particolarmente ingiuste), studio, disciplina! inotre che io sappia, da quando sono entrate le donne è diventata molto sullo stile di college....non che sia rosa e fiori....ma nemmeno come 30 anni fa'.
A LA CHASSE

(se continui a tenere il topone come avatar non ti rispondo più.....ihihihihihi)

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 17 gennaio 2008, 21:23

...lo so è la passione la cosa fondamentale e comunque non sai quanto ti invidio...però immagino anche i sacrifici fatti e le sofferenze nonkè il duro lavoro...complimenti...
(...dai che il topone è carino...)...meglio i pony...ma anche lui ha il suo fascino...anche se sembra che li stiano sequestrando..te ne saprai qualcosa di più sicuramente...

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 17 gennaio 2008, 21:41

...dimenticavo di ringraziare franz...grazie mille quando hai qualcosa da dire di pertinente e interessante fai pure...comunque brandy hai ragione sul fatto della determinazione ma tu quando avevi 18 anni e un sogno enorme nel cassetto come quello di volare e per di più in una forza armata...non eri interessato a sapere tutto ma dico tutto fino al minimo dettaglio quello che ti sarebbe successo di li a poco??...io penso di si...perchè come so perfettamente che sarà dura e ci saranno numerosi problemi da affrontare...e non intendo con gli istruttori come in altri topic...lasciamo perdere...(qualche ceffone ci deve essere perché solo così si impara e dato il contesto mi sembra anche poco...)...comunque resta il fatto che sarà un esperienza unica e che pochi potranno farcela...spero di essere tra loro ma come me lo sperano altre 7 mila persone motivate e certamente alcune più di me...(non lo so...)...però vabbè sarà quel che sarà...per il resto penso che la forza di volontà e tutto quello che ti aspetta nel futuro mi farebbero superare perfino 5 anni di prigioni...(cosa che non ritengo sia l'accademia)...ragazzi ancora in bocca al lupo a tutti...quanto starete a studiare sti benedetti quiz???...mammamia...un infinità...e vabbè...

GLI ERRORI PRESENTI SONO DOVUTI AD ERRORI DI BATTITURA ...e alla non voglia di rileggere tutto!!! :P :P

Avatar utente
Danny_Seaflame_Walker
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 298
Iscritto il: 1 aprile 2007, 21:06

Messaggio da Danny_Seaflame_Walker » 17 gennaio 2008, 22:58

grazie ai tre benedetti qua dentro che hanno risposto con dovizia di particolari..

per noi questi resoconti sono come la manna dal cielo! e poi, al di là dell'aspetto prettamente pratico, è sempre affascinante starvi a sentire!

Avatar utente
Mattia911
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 3 gennaio 2008, 0:07
Località: Sirolo, AN

Messaggio da Mattia911 » 18 gennaio 2008, 14:44

...sono pienamente daccordo con danny...è manna dal cielo...volevo un altra informazione io a proposito delle materie e i corsi studiati...vi è anche qualche corso di addestramento all'uso di armi...lo so fa molto film ma nell'esercito c'è qua non lo so...dico del tipo poligono ecc ecc...grazie mille

Avatar utente
diFRANZunocene'
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 agosto 2007, 16:16
Località: un po' dappertutto, ma in genere o sono ad Amendola o sono ad Aosta

Messaggio da diFRANZunocene' » 18 gennaio 2008, 14:50

a pozzuoli si fa una volta l'anno un esercitazione in un poligono vrtuale dove ci sono dei simulacri dell' sc 70/90 e spari a uno schermo a muro... mentre sempre una volta l'anno si va a sparare con colpi reali in un poligono su una spiaggia in tutto 30 colpi a testa, 15 semiautomatico e 15 automatico.
a livello sportivo invece si spara con la pistola nel piccolo poligono di tiro in accademia. con una beretta calibro 22 che si inceppa ogni 3/4 colpi
Immagine

Avatar utente
diFRANZunocene'
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 agosto 2007, 16:16
Località: un po' dappertutto, ma in genere o sono ad Amendola o sono ad Aosta

Messaggio da diFRANZunocene' » 18 gennaio 2008, 15:03

pensandoci bene ora darvi tutte queste informazioni che scendono nel particolare non serve a molto... in accademia bisogna vivere alla giornata e non aspettarsi troppo nulla altrimenti si resta delusi o si dimentica l'obbiettivo principale che è volare(cosa che ai tempi miei si faceva ogni anno e ora solo al primo e al secondo si fa un corso di volo a vela che dura una settimana. poi tutti a terra fino al 5 anno)

alla fine del gioco nei primi anni il target del comando è formare il corso. mi spiego meglio
a un certo punto entrano in hdemia un centinaio di ragazzi che vengono da tutte le parti d'italia e non solo (ci sono anche gli stranieri) ora da questo gruppo eterogeneo bisogna tirare fuori in qualsiasi modo (ripeto qualsiasi) un unico corso che agisca e si comporti come una sola entità. il primo anno si fa tutto tutti insieme. dormire, mangiare, marciare, correre, la doccia, puniti tutti se uno fa una cappella ecc... e vi assicuro che all'inizio è veramente strano e difficile lasciare il lettino di casa con la mamma che vi rimbocca le coperte all'improvviso vieni catapultato nella bolgia dantesca... alla fine arriverete a conoscere tutto di tutti e sopratutto a pararvi il cu*o fra di voi e a darvi una mano tra di voi. è una esperienza bellissima che nessuno puo sapere se non lo ha fatto, ma alla fine avrete 50/60 fratelli che sempre e ovunque vi tireranno fuori dai casini per qualsiasi cosa. solo perché x 4 anni avete sofferto e sputato sangue tutti nello stesso inferno.

danny posso copiare e incollare qui il messaggio che ti ho mandato ad agosto, mi sembra che possa essere interessante anche per gli altri... che ne pensi??

ps magari gli aggiungo un po' di cose...
Immagine

Avatar utente
Sirjoey
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 38
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 17:43

Messaggio da Sirjoey » 18 gennaio 2008, 15:39

diFRANZunocene' ha scritto:(cosa che ai tempi miei si faceva ogni anno e ora solo al primo e al secondo si fa un corso di volo a vela che dura una settimana. poi tutti a terra fino al 5 anno)
cosacosacosa?? :shock: :shock: cioè fino al 5° anno di accademia non si vola se qualche volta in volo a vela????? spero di aver compreso male...

Avatar utente
diFRANZunocene'
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 agosto 2007, 16:16
Località: un po' dappertutto, ma in genere o sono ad Amendola o sono ad Aosta

Messaggio da diFRANZunocene' » 18 gennaio 2008, 15:55

no hai capito benissimo ripeto ora come ora è prevista la sola selezione al volo al primo anno. poi aliante ogni tanto...non solo gli allievi restano a pozzuoli fino al 4 anno alcuni al 5 anno!!

quando sono entrato io (2004) il primo anno si faceva il BPA (brevetto pilota aeroplano) e il BIE1 (acrobatico) il secondo il BIE2( strumentale) il terzo il BIE3 (formazione). io ho fatto solo il bpa e bie1.

ora come ora chi va in america alla fine dei corsi fa un mese a latina per riprendere la mano poi parte mentre gli altri finiscono la laurea specialistica a pozzuoli poi fanno 90 ore a latina (dove presumo faremo lo strumenteale e la formazione) e le altre 100 e passa a lecce sul 339
Immagine

Rispondi