FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da luciocaste » 16 settembre 2008, 22:05

Due caccia abbattono barriera del suono per intercettazione di velivolo sospetto

I due caccia Eurofighter si sono alzati in volo per intercettare un Boeing 737 di nazionalità ceca, diretto da Tunisi a Praga, che aveva perso il contatto radio con gli enti del controllo del traffico aereo all'altezza di Roma. Durante questa fase i due aerei hanno raggiunto e superato la velocità del suono provocando il boato.

Firenze, 16 settembre 2008 - I centralini dei vigili del fuoco, della prefettura, del 118, dei carabinieri e della questura sono stati presi d'assalto da centinaia di telefonate per due boati avvertiti nei cieli di Firenze poco prima delle 19.

I due boati, avvertiti anche nel bolognese, sono stati provocati da una coppia di caccia Eurofighter, impegnati nella intercettazione di un velivolo sospetto. L'aero intercettato ha poi ripristinato il contatto radio e l'allarme è rientrato. Lo si apprende da fonti dello Stato maggiore dell'Aeronautica.

I due caccia del 4/o Stormo di Grosseto si sono alzati in volo alle 18:45 circa per intercettare un Boeing 737 di nazionalità ceca, diretto da Tunisi a Praga, che aveva perso il contatto radio con gli enti del controllo del traffico aereo all'altezza di Roma. Partito l'ordine di 'scramble', cioè di decollo immediato su allarme, da parte del Comando operativo delle Forze aeree di Poggio Renatico (Ferrara), i due Eurofighter sono subito decollati da Grosseto in direzione nord per intercettare il velivolo civile; intorno alle 18:55 il Boeing ha ripristinato il regolare contatto radio determinando la fine della missione.

Durante le fasi iniziali dell'intercettazione, spiegano all'aeronautica, si è verificato il fenomeno del 'bang sonico', nel momento in cui i due caccia hanno raggiunto e superato la velocità del suono. I due Eurofighter hanno, infine, fatto rientro alla base del 4/o Stormo di Grosseto: è questo il reparto caccia che, insieme al 5/o Stormo di Cervia e al 37/o di Trapani, assicura tutto l'anno, 24 ore su 24, la difesa dello spazio aereo nazionale.

La Nazione
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da massimo69 » 16 settembre 2008, 22:15

Sembra proprio che la gente non abbia niente da fare...rompere l'anima a decine di enti civili e militari per...un bang sonico...non ditemi che c'e qualcuno che non sa cos'è o da cosa è provocato...da bambino, quando li sentivo, dopo che mio padre mi spiegò cos'erano, mi esaltavo e cercavo l'aereo...cosa pensavano che fosse? Il giorno del giudizio? Ma va....
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Aldus » 17 settembre 2008, 4:08

Tuttavia va tenuto presente che la gente non sente questi boati tutti i giorni, pertanto un po' di allarmismo direi che è giustificato, si pensa sempre a qualcosa di brutto (un'esplosione, una bomba, etc).
RIcordo che quando ero giovane (sì insomma, diciamo una ventina di anni fa) udii una mattina un bel botto provenire dal cielo, e non me preoccupai affatto perchè ero convinto fosse un bag sonico.
Qualche ora dopo scoprimmo invece che era esplosa una caldaia in una fabbrica di vernici distante un chilometro da casa mia (ci furono vittime).
Il botto dunque era "vero", non era un falso allarme: era successo davvero qualcosa di grave che non aveva niente a che fare con gli aerei.
Ma io al momento non detti peso, pensai fosse un semplice bang sonico.
Se tutti non gli avessero dato peso (della serie, "ma sì, tanto è un bang sonico") forse molti altri operai sarebbero morti, anzichè venir soccorsi per tempo. :roll:
La cautela dunque ci sta.
Se si sente un forte botto è sempre meglio avvertire i carabinieri o chi per essi.
Se è un bag sonico è tutto risolto: falso allarme.
Ma se non lo è... allora quella segnalazione potrebbe essere molto molto preziosa. :roll:

:wink:

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da giangoo » 17 settembre 2008, 9:29

con tutto il terrore che vi buttano addosso in italia con gli islamici ed i rumeni, se si sente un botto in citta' uno pensa innanzitutto a una bomba e terrorismo, e' normale, sono i nostri tempi...
e siamo in guerra. :!:
io non l'ho mai sentito, mi piacerebbe.

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2627
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Gianni62 » 17 settembre 2008, 10:22

Io abito fuori Firenze ma quando ci fu l'attentato agli Uffizi, abitavo a neanche un chilometro in linea d'aria...
Si sentì benissimo il botto della bomba e vi assicuro che quando, mi sembra pochi mesi dopo, ci fu un bang sonico di un aereo militare, si pensò subito al peggio. Meglio aver paura....
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
FlyFans
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 68
Iscritto il: 19 agosto 2008, 23:15
Località: Toscana

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da FlyFans » 17 settembre 2008, 12:17

Aldus ha scritto:Tuttavia va tenuto presente che la gente non sente questi boati tutti i giorni, pertanto un po' di allarmismo direi che è giustificato, si pensa sempre a qualcosa di brutto (un'esplosione, una bomba, etc).
RIcordo che quando ero giovane (sì insomma, diciamo una ventina di anni fa) udii una mattina un bel botto provenire dal cielo, e non me preoccupai affatto perchè ero convinto fosse un bag sonico.
Qualche ora dopo scoprimmo invece che era esplosa una caldaia in una fabbrica di vernici distante un chilometro da casa mia (ci furono vittime).
Il botto dunque era "vero", non era un falso allarme: era successo davvero qualcosa di grave che non aveva niente a che fare con gli aerei.
Ma io al momento non detti peso, pensai fosse un semplice bang sonico.
Se tutti non gli avessero dato peso (della serie, "ma sì, tanto è un bang sonico") forse molti altri operai sarebbero morti, anzichè venir soccorsi per tempo. :roll:
La cautela dunque ci sta.
Se si sente un forte botto è sempre meglio avvertire i carabinieri o chi per essi.
Se è un bag sonico è tutto risolto: falso allarme.
Ma se non lo è... allora quella segnalazione potrebbe essere molto molto preziosa. :roll:

:wink:
Ti quoto,io sono di Pistoia e anch'io ieri sera ho sentito quei due boati,e sinceramente era la prima volta per me!!
Sono stati davvero impressionanti, e anch'io inizialmente non avevo pensato a degli aerei... Incredibile, si è avvertito anche lo spostamento d'aria... :mrgreen: :mrgreen:

ilteda
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:44

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da ilteda » 17 settembre 2008, 20:19

Cribbio! usa la funzione "cerca! :banghead: Scusate se avevo aperto un atro 3ed...

"Di là" nel post giustamente chiuso avevo chiesto, forse in un modo un po sbrigativo, cosa sarebbe successo se il 737 non avesse ripreso i contatti... quali sarebbero state le procedure? Lo avrebbero abbattuto? :)

Ciao raga...

(PS due botte veramente forti...)

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da vihai » 17 settembre 2008, 23:19

luciocaste ha scritto: Durante le fasi iniziali dell'intercettazione, spiegano all'aeronautica, si è verificato il fenomeno del 'bang sonico', nel momento in cui i due caccia hanno raggiunto e superato la velocità del suono.
Inutile sperare che un giornalista lo sappia o lo capisca, ma per chi legge qui, forse è il caso di far notare che il bang sonico non è un fenomeno che si verifica al superamento della velocità del suono, bensì è un fenomeno continuo che investe come un'onda (è un'onda) tutto ciò che segue l'aereo.

L'onda d'urto ha la forma di un cono che ha come vertice l'aereo e lo segue per tutto il tempo in cui l'aereo viaggia più velocemente del suono.

Se un aereo a Mach2 fa 67 passaggi sullo stesso punto ci saranno 67 bang sonici.

Avatar utente
Eberk89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 73
Iscritto il: 18 dicembre 2007, 22:29
Località: troppo distante dal cielo
Contatta:

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Eberk89 » 18 settembre 2008, 0:08

Ricordo bene circa l'anno scorso un bang sonico che ha fatto vibrare tutti i vetri della casa...
spettacolare.

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da albert » 18 settembre 2008, 1:01

FlyFans ha scritto:
Ti quoto,io sono di Pistoia e anch'io ieri sera ho sentito quei due boati,e sinceramente era la prima volta per me!!
Sono stati davvero impressionanti, e anch'io inizialmente non avevo pensato a degli aerei... Incredibile, si è avvertito anche lo spostamento d'aria... :mrgreen: :mrgreen:
Era la prima volta perchè negli ultimi anni vi sono state molte limitazioni all'operatività di aerei militari.....
Mi ricordo negli anni '70 / primi anni '80 (in piena guerra fredda) che dalle mie parti vi erano esercitazioni praticamente ogni settimana, con continui inseguimenti aerei :) .... Ho un ricordo indelebile del primo Tornado che vidi viaggiare in modalità TFR a circa 50 mt dal suolo (tra le colline) :shock: inseguito, dopo circa 50 secondi, da 2 F104, che volavano ben più alti.... :mrgreen:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Ashaman » 18 settembre 2008, 12:47

Ricordo negli anni 70 a Napoli non passava settimana senza che un qualche aereo militare (F104 all'epoca) tirasse una bella scoreggia supersonica proprio sopra la città... al giorno d'oggi la cosa è diventata così rara che la gente si allarma. :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
FlyFans
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 68
Iscritto il: 19 agosto 2008, 23:15
Località: Toscana

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da FlyFans » 18 settembre 2008, 12:53

albert ha scritto:
FlyFans ha scritto:
Ti quoto,io sono di Pistoia e anch'io ieri sera ho sentito quei due boati,e sinceramente era la prima volta per me!!
Sono stati davvero impressionanti, e anch'io inizialmente non avevo pensato a degli aerei... Incredibile, si è avvertito anche lo spostamento d'aria... :mrgreen: :mrgreen:
Era la prima volta perchè negli ultimi anni vi sono state molte limitazioni all'operatività di aerei militari.....
Mi ricordo negli anni '70 / primi anni '80 (in piena guerra fredda) che dalle mie parti vi erano esercitazioni praticamente ogni settimana, con continui inseguimenti aerei :) .... Ho un ricordo indelebile del primo Tornado che vidi viaggiare in modalità TFR a circa 50 mt dal suolo (tra le colline) :shock: inseguito, dopo circa 50 secondi, da 2 F104, che volavano ben più alti.... :mrgreen:
:shock: :shock: Bellissimo!! :mrgreen: Che invidia che mi fai... :twisted: :twisted:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9606
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Maxx » 18 settembre 2008, 16:59

Ashaman ha scritto:Ricordo negli anni 70 a Napoli non passava settimana senza che un qualche aereo militare (F104 all'epoca) tirasse una bella scoreggia supersonica proprio sopra la città...
Che immagine poetica!!! Il pilota chi era, lo scoiattolo dello spot Vivident?

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Almost Blue » 18 settembre 2008, 19:23

massimo69 ha scritto:Sembra proprio che la gente non abbia niente da fare...rompere l'anima a decine di enti civili e militari per...un bang sonico...non ditemi che c'e qualcuno che non sa cos'è o da cosa è provocato...da bambino, quando li sentivo, dopo che mio padre mi spiegò cos'erano, mi esaltavo e cercavo l'aereo...cosa pensavano che fosse? Il giorno del giudizio? Ma va....
Ho subito pensato la stessa identica cosa e non è la prima volta, ma il 90% delle persone, in larghissima % anziani >65 anni, non sanno praticamente niente di niente e non è da fargliene una colpa, sono "...come gregge senza pastore...." (non è mia), so civili (lo sono pure io....) ed io ...non ho molti amici tra i civili... (e manco questa e mia), non a caso hanno chiamato pure il 118 (?!), se avessero potuto, avrebbero chiamato anche la mamma e non sto facendo dello spirito, è per rendere l' idea, io sto a contatto con questa gente tutti i giorni e poi oh, in fondo, hanno sentito un gran buuuuuuuummmmmmm...ma volete mettere? Mica capita tutti i gg. e secondo me, purtroppo, non è che in giro ci sia na' gran non chiamiamola cultura, ma per lo meno diciamo "facilità" con la cosa aeronautica, anzi....lassamo perde......
Anche quà, quando ancora funzionava il vicino aeroporto militare (16 Km), se ne vedevano di aerei a bassa quota!
Tra i più fichi che ricordo: una coppia di RF-4 teteschi occidentali (ancora era così) in livrea grigio chiaro, a bassa quota assai poco sopra l'appennino marchigiano (ero dalle parti di Acqualagna, nun so se conoscete) e diversi bambini piccoli, non potendo capire, se so messi a piangere poverini; diverse volte le Frecce Tricolori, sia di passo che stanziali (per manifestazione uffiziale), Tornado IDS, soprattutto nazionali e britannici, ricordo chiaramente i nostri ed i loro in livrea giallo-rosa, per Locusta, passare bassi sulla spiaggia ed un intero squadrone di AH 64, con CH 47, OH 58, UH 60 e OH 1 vari, tutti in formazione sfalzata, passare diretti verso il mare e la Bosnia e quelli si che ne fecero di "casino" e stammo con il naso all'insù per un pezzo! Finirono anche sul TG, non so se qualcuno si ricorda (1995?). Un Chinook perse una turbina ,nel senso che si spense..., e venne giù in modo "controllato". Secondo me, non è che ci fecero una grandissima figura, dato che stavano andando veramente forte con i decibels e con la regia d'insieme, pareva per davvero Apocalipse now, da vedere (e sentire: non so perchè ma il suono di uno squadrone di elicotteri mi fa venire la pelle d'oca, ma sarò un pervertito?). Appena mi rifunziona lo scanner se volete ve lo faccio vedere il Chinook nel campo. Pilota: una bionda notevole (parlo sul serio ora), copilota: un ragazzo d'origine messicana, più due addetti al carico. La gente gli portò da mangiare l'impossibile! Poi magari vi racconto.
Ciao a tutti.
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Ashaman » 19 settembre 2008, 13:52

Maxx ha scritto:
Ashaman ha scritto:Ricordo negli anni 70 a Napoli non passava settimana senza che un qualche aereo militare (F104 all'epoca) tirasse una bella scoreggia supersonica proprio sopra la città...
Che immagine poetica!!! Il pilota chi era, lo scoiattolo dello spot Vivident?
No, in quel caso Napoli non sarebbe più stata o' paese d'o sole, la mia era una semplice metafora. :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Almost Blue » 19 settembre 2008, 20:38

Maxx ha scritto:
Ashaman ha scritto:
Ricordo negli anni 70 a Napoli non passava settimana senza che un qualche aereo militare (F104 all'epoca) tirasse una bella scoreggia supersonica proprio sopra la città...

Che immagine poetica!!! Il pilota chi era, lo scoiattolo dello spot Vivident?

No, in quel caso Napoli non sarebbe più stata o' paese d'o sole, la mia era una semplice metafora.

UUUUuuuuahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah :bounce: :mrgreen: :lol: brushteeth :hello1: :thanks:
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da massimo69 » 19 settembre 2008, 23:10

Ashaman ha scritto:Ricordo negli anni 70 a Napoli non passava settimana senza che un qualche aereo militare (F104 all'epoca) tirasse una bella scoreggia supersonica proprio sopra la città... al giorno d'oggi la cosa è diventata così rara che la gente si allarma.
Ecco! Non ci avevo pensato...dato che siamo coetanei, mi hai fatto venire in mente che , da piccolo, li sentivo molto più spesso...ora è molto più raro....peccato....
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Almost Blue » 20 settembre 2008, 10:37

Ashaman ha scritto:
Ricordo negli anni 70 a Napoli non passava settimana senza che un qualche aereo militare (F104 all'epoca) tirasse una bella scoreggia supersonica proprio sopra la città... al giorno d'oggi la cosa è diventata così rara che la gente si allarma.
Ecco! Non ci avevo pensato...dato che siamo coetanei, mi hai fatto venire in mente che , da piccolo, li sentivo molto più spesso...ora è molto più raro....peccato....

E io no?

(Ma ci sarà una relazione: bang sonici subiti nell'infanzia / fissa per il volo? Sarebbe da farci un bello studio retrospettivo. Fine ca**ate)
Inizio cattive notizie:
Quotazioni di ieri del prezzo di un barile di petrolio grezzo: $ 102,54 - 102,75. Chissà quanto viene in Italia oggi una scureggia supersonica alla Ashaman?
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Almost Blue » 23 settembre 2008, 13:03

Ecco le foto (o almeno quelle che ho ritrovato) del CH 47 venuto giù in un campo a 800 m in linea d'aria da dove abitavo quella volta. Non mi ricordo di preciso l'anno, comunque più di una decina d'anni fà. Come dicevo, stavano passando tutti in grande stile, e questo fu costretto ad atterrare perchè a bordo decisero di spegnere una turbina che non ispirava troppa fiducia. Non è che venne giù come un sasso, descrisse un grande cerchio in lenta discesa sulle case ed atterrò normalmente (o almeno come io penso che debba atterrare normalmente un elicottero), niente fumo, nulla. Pensavamo che sarebbe atterrato sulla spiaggia, in vece no. Solo parlando in seguito con il comandante (una bella ragazza, come ho già detto, non mi ricordo il grado, e comunque non lo avrei riconosciuto da bravo ignorante) sapemmo del motore che aveva iniziato a dare i numeri. I quattro componenti dell'equipaggio apparvero serafici, nessuna paura.
I problemi iniziarono quando cominciò ad arrivare la gente. Si radunò una vera folla. Il problema era che i bambini iniziarono a provare in tutti i modi a salire a bordo (e non solo i più piccoli...) e l'equipaggio ebbe veramente un gran da fare nel tenerli lontani, finchè non arrivarono i Carabinieri e l'ordine fu ristabilito.
Verso ora di pranzo, la gente iniziò spontaneamente a fare a gara nel portare qualcosa da bere o da mangiare. Visto che gli Americani si rifiutarono categoricamente di allontanarsi dal loro elicottero, le persone portarono lì da loro letteralmente di tutto. Ne venne fuori un bel pic nic improvvisato.
Probabilmente non atterrò sulla spiaggia per evitare il polverone, o l'acqua salata , o forse perchè non riuscì ad arrivarci, non saprei. Di sicuro però era bello carico, perchè dentro c'era di tutto (avevano aperto la rampa posteriore, forse per ventilare, non so), compreso un gippone con il muso verso la rampa e quattro belle mountain bike nuove di zecca appese ai ganci, il tutto avvolto nella rete arancione per trattenere i carichi. Il peso doveva essere consistente, perchè (si vede male dalle foto, ma forse un po' si) le ruote affondarono progressivamente nella terra. Quelle anteriori fino ai mozzi, forse perchè erano gemellate e quindi più larghe, ma quelle posteriori, singole, nonchè il gancio centrale sotto la fusoliera affondarono del tutto! Infatti si vede che l'elicottero è inclinato all'indietro. Quindi forse ecco il motivo per cui evitò la spiaggia. In quella posizione, non so se sarebbe stato possibile scaricare tutto, perchè la rampa si sarebbe aperta in modo incompleto e il gippone, uscendo, avrebbe toccato il soffitto, rimanendo incastrato, a meno di non scavare una bella buca sotto la rampa, un lavoretto da niente....E comunque mi hanno detto che per ridecollare dovettero scavare intorno alle ruote posteriori, ma io non ero lì a vedere. Penso che forse il terreno si era rivelato meno "duro" del previsto.
Mi raccontarono poi che nel tardo pomeriggio arrivò un secondo Chinook con meccanici e pezzi di ricambio. Lavorarono di notte e la mattina dopo il campo era deserto.
"Amarcord":
da notare il mio amico Marcello che aveva cucito sul bomberino grigio nell'ordine: 154° Gruppo (?) e distintivo del 104 ASA, sulla manica dx, nonchè 5° Stormo (?) sul petto a dx, ma non mi ricordo più. Il tizio sulla destra invece (Paolo) con il bomber nero, che fà la V di victory con le dita, entrò in Accademia aeronautica.
Allegati
Md83.jpg
Md82.JPG
Md81.jpg
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
Lele_Patti
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 690
Iscritto il: 25 agosto 2008, 14:19
Località: Catania

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Lele_Patti » 27 settembre 2008, 17:00

noooo...perché io nn ho mai sentito una csa del genre??? :( :cry: ...allora adesso mi trasferirò,sperando di sentirne qualkuno,(essendo della sicily"Catania")in qualke casa vicina la base di sigonella o la base degli F16 a trapani!!!meee voglio sentire pure io quando un aereo supera la velocità della luce!! :? :D

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15855
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da JT8D » 27 settembre 2008, 17:20

Lele_Patti ha scritto:noooo...perché io nn ho mai sentito una csa del genre??? :( :cry: ...allora adesso mi trasferirò,sperando di sentirne qualkuno,(essendo della sicily"Catania")in qualke casa vicina la base di sigonella o la base degli F16 a trapani!!!meee voglio sentire pure io quando un aereo supera la velocità della luce!! :? :D
Va benissimo, trasferisciti pure. Ma prima di trasferirti vedi di scrivere i post in un italiano comprensibile ed evitare lo stile SMS, che è rigorosamente vietato su questo forum.
(altra cosa: spero che l'ultima frase del tuo post, dai punti esclamativi in poi, sia una battuta, lo spero vivamente....... :roll: :roll: )

Saluti :wink:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
mAav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 423
Iscritto il: 28 maggio 2008, 23:22
Località: col corpo qua giù, ma con la mente lassù

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da mAav » 27 settembre 2008, 18:25

Lele_Patti ha scritto:noooo...perché io nn ho mai sentito una csa del genre??? :( :cry: ...allora adesso mi trasferirò,sperando di sentirne qualkuno,(essendo della sicily"Catania")in qualke casa vicina la base di sigonella o la base degli F16 a trapani!!!meee voglio sentire pure io quando un aereo supera la velocità della luce!! :? :D
ehm..tu sei quello di Netlog, no?
comunque Einstein affermò chen nessun corpo può superare la velocità della luce..
quindi credo tu volessi dire "supera la velocità del suono"! :)
Immagine
...E vedrai che se e' destino staccherai i piedi da terra, in un modo o nell'altro..

Immagine

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: FLR - Boati nel cielo provocati da 2 caccia Eurofighter

Messaggio da Almost Blue » 29 settembre 2008, 18:30

Lele_Patti ha scritto:noooo...perché io nn ho mai sentito una csa del genre??? :( :cry: ...allora adesso mi trasferirò,sperando di sentirne qualkuno,(essendo della sicily"Catania")in qualke casa vicina la base di sigonella o la base degli F16 a trapani!!!meee voglio sentire pure io quando un aereo supera la velocità della luce!! :? :D
Che età hai?
(Non so, ma è difficile che gli aerei ti superino il suono appena decollati ed ancora in prossimità della pista, a meno che non abbiano una gran fretta, quindi io rimarrei dove mi trovo e aspetterei).
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Rispondi