Scartati alle visite mediche...

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
eagles
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 3
Iscritto il: 4 agosto 2009, 15:27
Località: caserta

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da eagles » 6 agosto 2009, 21:12

RAGAZZI DAI MA VERAMENTE FACCIAMO.....ACCANIRSI CONTRO I RACCOMANDATI..MA K FACCIAMO COME HILTER K LI PERSEGUITIAMO UAHUAHAUHHAUH MA X FAVORE....NN C'è NULLA DI MALE SE IL PADRE O QLK FAMIGLIARE A CONOSCENZE IN QL AMBITO E PUO DARGLI UNA MANO.....A TUTTI PIACEREBBE UNA MANO MA NN SEMPRE LA SI PUO OTTENERE...L'IMPORTANTE E NN ATTEGGIARSI K UNO C'è L'HA QST OVVIO......ALLA FINE METTETECI TT VOI STESSI.E FATE IL POSSIBILE...POI LA FORTUNA FA IL RESTO...

Avatar utente
cipi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 16 agosto 2009, 11:50
Località: grosseto

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da cipi » 20 agosto 2009, 0:05

Ciao sono Silvia e mi hanno scartato per ben tre volte alle visite mediche per deficit staturale (ho partecipato ai concorsi da 2000 al 2002) purtroppo ti fanno togliere anche i calzini.... :lol: , bene se volete ho conusciuti in quei giorni che stavo lì diversi ragazze e ragazze scartate per vari motivi: ai ragazi in generale li scartavano perchè "erano psicolabili" troppo attaccati alla famiglia etc, ma basta al test psicologico risposte uguali (ve ne siete accorti che vi chiedono lo stesse cose della stessa domanda soltanto formulata in modo diverso?) oppure se te scrivi alla domanda dei fiori che ti piacciono e poi non vuoi fare il fioraio ti scartano perchè sei psicolabile. Oltre a non troppo bassi non dovete essere troppo alti più di 1,90 mi pare ho conusciuto un ragazzo scartato per questo.
Ad una ragazza l'hanno scartata con seguente motivazione: viso non idoneo ad indossare la divisa; ad un'altra aveva fatto l'operazione agli occhi per recuperare i 10/10 e le hanno detto che si ci vedeva ma queste cose dovevano essere testate prima dgli americani.
L'ultima volta ci siamo veramente arrabbiate per non dire un'altra cosa abbiamo fatto un pò di casino e ci hanno detto che sì avevamo ragione ma che la legge era quella e non la potevano cambiare.
Per me le zampate esistono e le ho viste: una ragazza del mio gruppo è stata scartata perchè era 1,64 e 5 mm un 'altra di un altro gruppo è stata fatta idonea con 1,64 e 4mm.
Lo fanno anche perchè siete in troppi e qualcuno devo non prendere. Mi racomando mettetecela tutta e inseguite il vs sogno io ho dovuto rinunciare perchè dopo 3 volte che mi hanno detto che ero bassa sono diventata pure vecchia.
Se riuscite ad arrivare a fare due chiacchiere con lo psicologo non vi spaventate cercherà di mettervi in imbarazzo quindi se per caso come è successo vi chiede cos'è l'avionica del tornado e non la sapete oppure vi fa vedere una foto con un aereo e vi chiede che aereo è non vi allertate rispondete tranquillamente alle domanda anche semplicemente dicendo che non lo sapete.

Ragazzi in bocca al lupo e tifo per voi
L'unica cosa che ti ferma sei tu....

aviator92
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 luglio 2009, 22:12

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da aviator92 » 20 agosto 2009, 0:10

cipi, mi spieghi meglio della ragazza dei 10/10 che non ho capito

Avatar utente
cipi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 16 agosto 2009, 11:50
Località: grosseto

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da cipi » 20 agosto 2009, 11:14

Ciao ti spiego subito: questa ragazza per partecipare al concorso in accademia per diventare poi pilota si è fatta l'operazione agli occhi per ritornare a vedere 10/10 prima le mancava qualche grado. Ma quando l'hanno visitata si sono accorti che aveva le cicatrici e anche se ci vedeva benissimo l'hanno scartata con la spiegazione che dovevano testare questa cosa prima con i piloti americani... non so se fosse una scusa per scartare o fosse la verità.
L'unica cosa che ti ferma sei tu....

aviator92
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 luglio 2009, 22:12

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da aviator92 » 20 agosto 2009, 11:45

cipi ha scritto:Ciao ti spiego subito: questa ragazza per partecipare al concorso in accademia per diventare poi pilota si è fatta l'operazione agli occhi per ritornare a vedere 10/10 prima le mancava qualche grado. Ma quando l'hanno visitata si sono accorti che aveva le cicatrici e anche se ci vedeva benissimo l'hanno scartata con la spiegazione che dovevano testare questa cosa prima con i piloti americani... non so se fosse una scusa per scartare o fosse la verità.
ma le cicatrici si formano a tutti quelli che fanno l'operazione o lei è stata un caso particolare?

Avatar utente
bm87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 luglio 2009, 15:17

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da bm87 » 20 agosto 2009, 20:22

la risposta degli americani è stata un po' stupida... bastava spiegare semplicemente il perchè.
le operazioni agli occhi tecnicamente se fatte alla perfezione non lasciano nessuna cicatrice, tutti però sappiamo che la perfezione non esiste... quindi una minima sbavatura è sempre visibile.
La chirurgia refrattiva non è accettata per i ruoli naviganti perchè essendo tecniche relativamente recenti, non si conoscono le complicanze che potrebbero insorgere a lungo termine viste le sollecitazioni fisiche a cui è sottoposto un pilota militare (ulcere, colliquazione, distacco della retina, ecc).
Gli americani però è un periodo che, per vari motivi, accettano anche gli operati.
L'Italia e gli altri Paesi preferiscono non rischiare...
"SEMPER INDOMITI, NUMQUAM SUPERBI!"

Avatar utente
cipi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 16 agosto 2009, 11:50
Località: grosseto

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da cipi » 20 agosto 2009, 21:12

purtroppo dettero questa spiegazione io poi non essendo un medico non saprei ma torna quello che hai detto te...
L'unica cosa che ti ferma sei tu....

Avatar utente
bm87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 luglio 2009, 15:17

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da bm87 » 20 agosto 2009, 21:44

lo so ci credo... anche perchè gli oculisti dell'IML non sono militari, poco sanno quanto di quello che dicono sul mondo militare ha un senso o no...
"SEMPER INDOMITI, NUMQUAM SUPERBI!"

aviator92
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 luglio 2009, 22:12

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da aviator92 » 20 agosto 2009, 23:26

bm87 ha scritto:la risposta degli americani è stata un po' stupida... bastava spiegare semplicemente il perchè.
le operazioni agli occhi tecnicamente se fatte alla perfezione non lasciano nessuna cicatrice, tutti però sappiamo che la perfezione non esiste... quindi una minima sbavatura è sempre visibile.
La chirurgia refrattiva non è accettata per i ruoli naviganti perchè essendo tecniche relativamente recenti, non si conoscono le complicanze che potrebbero insorgere a lungo termine viste le sollecitazioni fisiche a cui è sottoposto un pilota militare (ulcere, colliquazione, distacco della retina, ecc).
Gli americani però è un periodo che, per vari motivi, accettano anche gli operati.
L'Italia e gli altri Paesi preferiscono non rischiare...
ci sono modi per correggere la vista che i medici accettano per il ruolo piloti?

Avatar utente
bm87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 luglio 2009, 15:17

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da bm87 » 21 agosto 2009, 1:53

dipende quanto "ti manca"... fino a una certa gradazione sono ammesse le lenti, se non ricordo male è 10/10 con correzione e 8/10 senza... per chi, purtroppo, non rientra: se vi piace l'AM scegliete un altro ruolo, se volete pilotare scegliete la strada civile...
"SEMPER INDOMITI, NUMQUAM SUPERBI!"

aviator92
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 luglio 2009, 22:12

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da aviator92 » 21 agosto 2009, 2:12

ok,non accettano la chilurgia refrattiva.... ma le correzzioni con il laser (esempio LASIK LASEK PRK EPI-LASIK)?

Avatar utente
bm87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 luglio 2009, 15:17

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da bm87 » 21 agosto 2009, 10:45

Lasik, Lasek, PRK ecc.. sono la chirurgia refrattiva, il nome diverso indica solo la tecnica...
"SEMPER INDOMITI, NUMQUAM SUPERBI!"

aviator92
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 luglio 2009, 22:12

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da aviator92 » 22 agosto 2009, 1:41

come avviene il controllo della vista?

Avatar utente
bm87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 luglio 2009, 15:17

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da bm87 » 22 agosto 2009, 2:29

Per i deficit visivi: esame della vista con tavola ottotipica (leggere le lettere del tabellone) in monoculare e bioculare, e controllo mediante strumentazione (il macchinario in cui vedi il disegnino che man mano si sfuoca)
In più vengono fatti controlli sul fondo dell'occhio e della retina, controllo della motilità oculare, senso cromatico (daltonismo) e test di visione stereoscopica.
"SEMPER INDOMITI, NUMQUAM SUPERBI!"

aviator92
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 luglio 2009, 22:12

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da aviator92 » 25 agosto 2009, 0:57

anche nell'accademia navale non è accettata la chilurgia refrattiva?

Avatar utente
bm87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 18 luglio 2009, 15:17

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da bm87 » 29 agosto 2009, 15:46

aviator92 ha scritto:anche nell'accademia navale non è accettata la chilurgia refrattiva?
ti ho risp dall'altra parte.. se vuoi intraprendere questa via ti consiglio la strada civile, e puoi tentare poi concorsi per i vari corpi dello Stato, non piloterai jet, ma tanto coi tempi che corrono sono poche le persone che vengono formate per questo.
"SEMPER INDOMITI, NUMQUAM SUPERBI!"

Avatar utente
=Maverik=
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 9 dicembre 2008, 20:15

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da =Maverik= » 12 settembre 2009, 10:45

cipi ha scritto: ai ragazi in generale li scartavano perchè "erano psicolabili" troppo attaccati alla famiglia etc, ma basta al test psicologico risposte uguali (ve ne siete accorti che vi chiedono lo stesse cose della stessa domanda soltanto formulata in modo diverso?) oppure se te scrivi alla domanda dei fiori che ti piacciono e poi non vuoi fare il fioraio ti scartano perchè sei psicolabile.
Riesumo questo topic per un dubbio, in genere a contradizioni tipo questa dei fiori non possono essere spiegate poi allo psicologo? Ad esempio io risponderei che mi piacciono i fiori( perchè mi ricordano mio padre che era giardiniere) e che non voglio fare il fioraio (perchè voglio fare il pilota)..
Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa..nemmeno a te stesso!..

Avatar utente
dollarius
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 257
Iscritto il: 10 maggio 2008, 17:49
Località: Pisa

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da dollarius » 12 settembre 2009, 12:59

=Maverik= ha scritto:
cipi ha scritto: ai ragazi in generale li scartavano perchè "erano psicolabili" troppo attaccati alla famiglia etc, ma basta al test psicologico risposte uguali (ve ne siete accorti che vi chiedono lo stesse cose della stessa domanda soltanto formulata in modo diverso?) oppure se te scrivi alla domanda dei fiori che ti piacciono e poi non vuoi fare il fioraio ti scartano perchè sei psicolabile.
Riesumo questo topic per un dubbio, in genere a contradizioni tipo questa dei fiori non possono essere spiegate poi allo psicologo? Ad esempio io risponderei che mi piacciono i fiori( perchè mi ricordano mio padre che era giardiniere) e che non voglio fare il fioraio (perchè voglio fare il pilota)..
Nessuno se ne abbia a male, ma questo esempio dei fiori oltre ad essere diventato un luogo comune è anche una leggenda metropolitana, non perchè non esiste, ma perchè non determina assolutamente niente. Io ho scritto che mi piacciono i fiori, perchè è vero e non ci vedo niente di male in questo, ma anche che non vooglio fare il fioraio, perchè ho altre aspirazioni professionali. Ebbene, nessuno mi ha fatto notare questa ''divergenza'' (che divergenza non è perchè le due cose sono compatibilissime) e sono risultato idoneo psicologicamente (escluso poi per un problema vertebrale). Un caso forse più particolare sarebbe se scrivessi che vuoi fare il fioraio pur non piacendoti i fiori... quella è una cosa più strana. Comunque eventuali ambiguità riscontrate nei test vengono discusse con lo psicologo che, pur cercando a volte di metterti in difficoltà (con me lo ha fatto) ti fa parlare e spiegare le risposte.
Marco

Avatar utente
=Maverik=
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 9 dicembre 2008, 20:15

Re: Scartati alle visite mediche...

Messaggio da =Maverik= » 12 settembre 2009, 13:23

Ho capito, comunque forse sono io che ho ingigantito la cosa, gli altri si sono limitati a riportare i fatti..!..ti ringrazio marco, utile come sempre :wink:
Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa..nemmeno a te stesso!..

Rispondi