Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 11 settembre 2013, 14:25

SI ai Gripen e al loro finanziamento. Il Consiglio nazionale con 114 voti contro 70 ha approvato oggi l'acquisto di 22 SAAB Gripen E per 3,126 miliardi di CHF e il piano decennale di finanziamento. Quest'ultimo è soggetto a referendum facoltativo e la minoranza rossoverde ha già comunicato di farne uso. A parte i "verdi liberali" , il cosiddetto blocco "borghese" (partiti dal centrosinistra alla destra), ha votato in modo compatto con un risultato molto più netto del previsto.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 18 settembre 2013, 20:55

SI all'acquisto anche dal Consiglio degli Stati (27 SI contro 17 NO). L'iter parlamentare è cosi terminato. Ora la parola passa al popolo che sarà quasi sicuramente chiamato alle urne per esprimersi (in maggio o settembre del prossimo anno).

I-MANU
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 15 settembre 2012, 11:56
Località: BGY

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da I-MANU » 17 dicembre 2013, 10:35

Ma, nel caso in cui, questo referendum, dovesse avere esito negativo, quali scenari si aprirebbero?...
Verrebbe abbandonata definitivamente l'acquisizione di nuovi aerei?..si prolungherebbe ancora un pò la vita operativa degli F-5?...oppure cos'altro?

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 18 dicembre 2013, 19:39

I-MANU ha scritto:Ma, nel caso in cui, questo referendum, dovesse avere esito negativo, quali scenari si aprirebbero?...
Verrebbe abbandonata definitivamente l'acquisizione di nuovi aerei?..si prolungherebbe ancora un pò la vita operativa degli F-5?...oppure cos'altro?
Nel caso di un NO alla legge di finanziamento (ripartito su 8 anni) dell'acquisto di 22 Gripen E rimarranno attive con aerei da combattimento solo le squadriglie 11, 17 e 18 con 32 F-18 C/D. Un prolungamento della vita operativa dei Tiger sarebbe possibile (e l'azienda di Stato RUAG si occuperebbe dei lavori necessari)... La realtà è che gli F-5 Tiger II sono attualmente tenuti in stato di volo ma senza una loro efficacia. Non sono infatti in grado di assolvere ai compiti assegnati alle Forze aeree. Non sono note strategie sostitutive, non si sa nemmeno se sia possibile attivare il previsto leasing di 11 Gripen della Flygvapen svedese nell'attesa dei Gripen E.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 19 dicembre 2013, 0:09

La decisione della Svezia di aggiornare alla versione "E" i 60 "Gripen C" attualmente in servizio potrebbe essere di aiuto alla fazione che, nella Confederazione, sosterrà, in occasione del referendum popolare, l'acquisto del caccia svedese .....

"Saab gets E-model contract to convert Swedish Gripens" ..... http://www.flightglobal.com/news/articl ... ns-394280/

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 19 dicembre 2013, 1:11

richelieu ha scritto:La decisione della Svezia di aggiornare alla versione "E" i 60 "Gripen C" attualmente in servizio potrebbe essere di aiuto alla fazione che, nella Confederazione, sosterrà, in occasione del referendum popolare, l'acquisto del caccia svedese .....

"Saab gets E-model contract to convert Swedish Gripens" ..... http://www.flightglobal.com/news/articl ... ns-394280/
La Svezia è obbligata a riconvertire parte della sua flotta allo standard E, altrimenti non si giustificherebbe la costruzione dei 22 "swissgripen", come vengono chiamati in Germania. Ora c'è l'aiuto del Brasile che ha annunciato la decisione d'acquisto di 36 aerei...

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da FAS » 20 dicembre 2013, 7:01

obsolescenza?????? :lol: :lol: :lol: :lol:
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 20 dicembre 2013, 10:45

FAS ha scritto:obsolescenza?????? :lol: :lol: :lol: :lol:
Che vuoi dire?... La Svezia, le Forze armate svedesi nel loro complesso non hanno visto di buon occhio spese impreviste per l'aviazione. Il budget militare è solo di poco superiore a quello svizzero e vi sono in vista grandi spese per marina. Per questo non sono previsti aerei nuovi ma solo versioni di Gripen C adattate. In pratica un'imposizione di SAAB al Governo per giustificare l'accordo (molto fragile e per certi aspetti discutibile) con la Svizzera. Adesso il Brasile dà una mano... Vedremo!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da FAS » 20 dicembre 2013, 21:12

quali spese impreviste?
se crei in sistema qualsiasi su commissione (come nel caso di una piattaforma d'arma) e lo consegni al committente devi assolutamente garantire che li sistema sia integro e si possa mantenere per il tutto il suo ciclo di vita.
Mi sembra che il piccione in questione debba garantire alla forza area la sua disponibilità per 25 anni.
Ciò implica che anche le spese sono schedulate in partenza.....

....parlo di obsolescenze perché l'azienda in questione non si è curata di mantenere il velivolo aeronavigabile per un determinato periodo di tempo /ore di volo/ GOF (ground operation factor) (per il ciclo di vita descritto nel System Design Document) ed ha costretto le forze aree a ricorrere a programmi straordinari (non previsto) per mantenere il velivolo. L'azienda non si è curata di supportare i last time buy chiamati dai supplier e tantomeno di garantire le basi dell'ILS....
e adesso ecco i risultati....una catastrofe....robba vecchia da reinventare...
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da FAS » 21 dicembre 2013, 21:45

mendris ha scritto: (e l'azienda di Stato RUAG si occuperebbe dei lavori necessari)... .
di Stato? con tutte le sonvenzioni ed i contratti che ha avuto da EADS/Cassidian direi che è ormai degli azionisti EADS....

ti ricordi quando i vostri governanti hanno promesso di comprare determinati prodotti in cambio del salvataggio della RUAG....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da FAS » 21 dicembre 2013, 21:47

intanto la RUAG è stata salvata dai tedeschi e dai francesi ( ed in parte anche dagli spagnoli)...ma vista la sua performance non avrà vita lunga.....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 22 dicembre 2013, 6:31

FAS ha scritto:intanto la RUAG è stata salvata dai tedeschi e dai francesi ( ed in parte anche dagli spagnoli)...ma vista la sua performance non avrà vita lunga.....
Ma piantala di raccontare stupidaggini, non credi nemmeno a te stesso! Fai Buone Feste, dai...

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da FAS » 9 gennaio 2014, 13:51

per dovere di cronaca.....notizia del 2010

REF: http://www.ruag.com/Group/Media/Media_r ... ail?id=270



09.06.2010 | RUAG Holding

RUAG and EADS Defence & Security will enhance their strategic, industrial and technology cooperation
New agreement enables Swiss participation in the Eurofighter programme including Development, Maintenance, Repair, Overhaul and Production
Additional opportunities in several industrial and technology projects of EADS and the Eurofighter Consortium
Berlin – RUAG and EADS Defence & Security (DS) will intensify their strategic, industrial and technology cooperation in order to develop a long-lasting and sustainable partnership. This is the strategic goal of an agreement signed by Dr. Lukas Braunschweiler, CEO RUAG Holding Ltd and by Bernhard Gerwert, CEO of Military Air Systems, an integrated Business Unit of EADS Defence & Security, during the Berlin Air Show (ILA 2010). The agreement includes cooperation programmes between RUAG, its suppliers and DS in a number of different industrial fields with a potential of more than one billion CHF.

Bernhard Gerwert, CEO of Military Air Systems, stated: "This agreement will open the door for a widespread partnership between RUAG and EADS, its Divisions, the Eurofighter and Eurojet partner companies and its suppliers. We are pleased to enter into a new era of cooperation with this first-class aerospace and defence group in Switzerland."

Dr. Lukas Braunschweiler, CEO RUAG Holding Ltd., said: “We are honored that EADS Defence & Security wants to intensify the cooperation with us. Our industrial partnership with EADS refers today to various fields of aerospace and defence business. Together we are participating in different missions in space and aviation. We are more than confident to be a reliable technology partner.”

RUAG will be able to participate in international cooperation programmes such as Europe's leading fighter combat aircraft programme, the Eurofighter, including Maintenance, Repair and Overhaul (MRO), development, engineering and production. As part of the strategic cooperation this may be not limited to Swiss aircraft but potentially for the worldwide Eurofighter fleet on specific systems.

Eurofighter, which is the most modern combat aircraft available on the world market, is currently offered to the Swiss Air Force for a partial replacement of the F-5E/F Tiger II aircraft (“TTE programme”) fleet. This is an excellent basis to create additional opportunities for further industrial cooperation including up to 200 small and medium-sized companies (SMEs) in Switzerland. The type decision, based on the three aircraft offered, will be made by the Swiss Government.

Based on the current collaboration projects with EADS like the Airbus wing tip production, Eurocopter EC635 final assembly line, participation in space missions or the Agile Unmanned Aerial Vehicle (UAV) programme, RUAG will have the opportunity to participate in additional wide-ranging industrial and technology co operations: The unique potential consists of e.g. Airbus programmes, A400M MRO, Carbon Composite Technology, UAV Systems, Border Security Systems or other Fighter Aircraft MRO.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 14 gennaio 2014, 18:43

Svizzera ..... verso il referendum ..... contro l'acquisto ..... :mrgreen:

"Gros succès pour le référendum contre le Gripen" .....

http://www.tdg.ch/suisse/gros-succes-re ... y/15286775

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 4 febbraio 2014, 12:58

Dunque,... domenica 18 maggio è prevista la votazione popolare sulla domanda di referendum facoltativo chiesta (genericamente) dall'area politica di sinistra e ritenuta valida con 65 mila firme (ne bastavano 50'000). In realtà, per la gran parte dei cittadini interessati, la consultazione avverrà per posta nelle settimane precedenti. La partecipazione sarà definita "buona" (per le consuetudini svizzere) se si avvicinerà al 50%. Non esiste quorum e vincerà chi otterrà il 50% + un voto delle schede valide. Si tratta di un classico referendum finanziario: in pratica si dovrà dire SI o NO al piano di finanziamento decennale per l'acquisto di 22 SAAB "Gripen" E. Non si tratterà dunque, al contrario dell'iniziativa anti Hornet degli anni 80, di una moratoria dell'acquisto di aerei da combattimento. Se prevarrà il SI il contratto con il Governo svedese avverrà entro quest'anno: sarà compreso anche il leasing di 11 Gripen della Flygvapen (7 monoposto "C" e 4 biposto "D") nell'attesa della fornitura dei primi tre Gripen E nel 2018. Al contrario di quanto è previsto per le Forze aeree svedesi, i 22 Gripen E per la Svizzera saranno di nuova costruzione. Per ora non vi sono sondaggi sull'argomento: al massimo si può dire che, almeno statisticamente, il popolo è molto spesso filogovernativo e quindi anche filoparlamentare. Credo però che si possa anticipare che non sarà una votazione che passerà alla storia, certamente non come quella degli F-18.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 8 febbraio 2014, 10:43

http://www.rsi.ch

In relazione all'eventuale acquisto del Gripen E segnalo il sito della Radiotelevisione svizzera sul futuro/non futuro degli F-5 E/F "Tiger II" delle Forze aeree.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 8 febbraio 2014, 20:08

Tanto per chiarire ..... :mrgreen:

"La Confédération a déjà reçu des offres pour ses Tiger F-5" .....

http://www.tdg.ch/suisse/confederation- ... y/27284576

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 8 febbraio 2014, 20:54

Quanto a Saab ..... c'è chi, nella Confederazione, le consiglia caldamente di tenersi alla larga e di non interferire con la campagna referendaria ..... [-X

"Saab doit faire preuve de retenue durant la campagne sur les Gripen" .....

http://www.swissinfo.ch/fre/nouvelles_a ... d=37911904

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 13 febbraio 2014, 12:06

... effettivamente, sul Blick di oggi, si parla dell'interesse svedese per l'auspicato SI alla votazione popolare di maggio. Si citano lettere di presunti contatti svedesi con il Dipartimento della difesa svizzero per una partecipazione concreta alla campagna con voli di Gripen, della presenza della futura regina Victoria in CH, ecc. Cose più o meno smentite. Occorre dire che l'argomento "finanziamento dei Gripen" non sarà il solo in votazione in maggio: in Ticino si voterà su sette temi (quattro federali e tre cantonali) contemporaneamente. L'argomento Gripen non sarà dunque molto appariscente e ben lontano dall'interesse dell'iniziativa anti F-18 di ormai parecchi anni fa.

Fra le novità citerei la comunicazione che il futuro della Patrouille suisse sarà assicurato dai..."Gripen" (in caso di acquisto). La decisione non è da poco... usare apparecchi da quasi 150 milioni al pezzo per dimostrazioni in pattuglia mi pare azzardato (non fa stato la realtà USA). Vedremo le spiegazioni (se sarà il caso).

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 18 febbraio 2014, 23:58

"Le Gripen pour sauver la Patrouille Suisse !" ..... http://psk.blog.24heures.ch/archive/201 ... 55199.html

Immagine

:w: :o: :w:

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2014, 17:25

Me piace! Ma dovrebbe volare anche di notte! :mrgreen:

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 20 febbraio 2014, 9:38

A margine del recente dirottamento sull'aeroporto di Ginevra di un aereo di linea etiopico intercettato da caccia italiani .....

"Scramble dei caccia dell'Aeronautica Militare" .....
http://www.aeronautica.difesa.it/News/P ... itare.aspx


..... ed affidato poi a caccia francesi .....

"Les armées de l'air française et italienne interviennent lors du détournement du vol ETH 702" .....
http://www.defense.gouv.fr/air/actus-ai ... ol-eth-702


..... nella confinante Confederazione non mancano le polemiche ..... e le ironie ..... a causa della operatività mantenuta soltanto negli 'orari d'ufficio' dalle forze aeree .....

"Jet svizzeri a terra se il dirottamento avviene fuori orario d'ufficio" .....
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... id=ABKHRJx

"L’obligation d’une police aérienne 24/24 !" .....
http://psk.blog.24heures.ch/archive/201 ... 55208.html
.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da spiridione » 20 febbraio 2014, 10:21

richelieu ha scritto:A margine del recente dirottamento sull'aeroporto di Ginevra di un aereo di linea etiopico intercettato da caccia italiani .....

"Scramble dei caccia dell'Aeronautica Militare" .....
http://www.aeronautica.difesa.it/News/P ... itare.aspx


..... ed affidato poi a caccia francesi .....

"Les armées de l'air française et italienne interviennent lors du détournement du vol ETH 702" .....
http://www.defense.gouv.fr/air/actus-ai ... ol-eth-702


..... nella confinante Confederazione non mancano le polemiche ..... e le ironie ..... a causa della operatività mantenuta soltanto negli 'orari d'ufficio' dalle forze aeree .....

"Jet svizzeri a terra se il dirottamento avviene fuori orario d'ufficio" .....
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... id=ABKHRJx

"L’obligation d’une police aérienne 24/24 !" .....
http://psk.blog.24heures.ch/archive/201 ... 55208.html
.

Beh, in effetti, la tradizionale efficienza svizzera qua parrebbe essersi presa una vacanza..... :mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da MatteF88 » 20 febbraio 2014, 10:43

Beh no probabilmente é l'opposto, se il 767 fosse arrivato alle 8:00 l'avrebbero intercettato, se fosse arrivato alle 7:59 nada..troppo presto manca 1 minuto.. :mrgreen:

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da spiridione » 20 febbraio 2014, 11:32

Non ci siamo capiti.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Quando ti capita di poter rifare uno scramble??? Vero,intendo????
Se non fossero stati in pausa pranzo, avrebbero potuto finalmente dare un senso alla loro esistenza..... 8)
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 20 febbraio 2014, 13:11

Precisiamo: la decisione di un normale servizio 24 ore su 24 esiste da anni ma non è attivata, lo sarà, probabilmente, fra un paio di anni. Per il caso specifico dell'aereo etiopico: il ministro della difesa Maurer ha precisato termini e realtà. In base ad accordi con la Francia doveva essere in ogni caso l'AdA a intervenire essendo "in Svizzera" quasi solo la pista di atterraggio di Cointrin e il territorio sorvolato, dopo l'Italia, era quasi esclusivamente territorio francese. Quindi in definitiva lo "scandalo" è stato ridimensionato a situazione curiosa. I Mirage 2000 intervenuti non potevano, in ogni caso, "far fuoco" in territorio della Confederazione. Detto questo il problema esiste lo stesso e riguarda evidentemente, soprattutto, l'aeroscalo di Zurigo Kloten. Occorrono altri aerei: ora solo 2/3 della flotta di Hornet è a disposizione essendo il resto in normale manutenzione... e altri piloti, ne vengono formati attualmente solo 5 o 6 all'anno. A Berna si dice che si provvederà...

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 20 febbraio 2014, 13:59

Area di Ginevra .....

Immagine

..... e dettaglio dell'aeroporto ..... con la linea di confine marcata in giallo .....

Immagine

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 7 marzo 2014, 21:49

E allora?... Conclusioni? Nessuna osservazione a quanto ho scritto sopra?...

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 7 marzo 2014, 22:05

In tema di Forze aeree svizzere: nel Programma di armamento e di liquidazione di materiale 2014 presentato oggi è confermata la richiesta al Parlamento di autorizzare la vendita o la demolizione di quanto resta della flotta di F-5 E/F Tiger II, 54 apparecchi da liquidare da oggi entro la metà 2016. Primi a uscire dalla flotta dovrebbero essere i biposto (F) usati nel passato anche come addestratori avanzati nell'attesa dei Pilatus PC-21.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da MatteF88 » 7 marzo 2014, 23:14

mendris ha scritto:E allora?... Conclusioni? Nessuna osservazione a quanto ho scritto sopra?...
Evidentemente no

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 7 marzo 2014, 23:21

spiridione ha scritto:Non ci siamo capiti.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Quando ti capita di poter rifare uno scramble??? Vero,intendo????
Se non fossero stati in pausa pranzo, avrebbero potuto finalmente dare un senso alla loro esistenza..... 8)
Non avevo visto questa battuta...

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 7 marzo 2014, 23:25

MatteF88 ha scritto:
mendris ha scritto:E allora?... Conclusioni? Nessuna osservazione a quanto ho scritto sopra?...
Evidentemente no
Spiegati!...

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da MatteF88 » 8 marzo 2014, 10:31

mendris ha scritto:
MatteF88 ha scritto:
mendris ha scritto:E allora?... Conclusioni? Nessuna osservazione a quanto ho scritto sopra?...
Evidentemente no
Spiegati!...

Se nessuno ha postato un commento a quello che avevi scritto evidentemente nessuno aveva osservazioni da fare a riguardo, tutto lì..

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da richelieu » 8 marzo 2014, 11:44

mendris ha scritto:In base ad accordi con la Francia doveva essere in ogni caso l'AdA a intervenire essendo "in Svizzera" quasi solo la pista di atterraggio di Cointrin e il territorio sorvolato, dopo l'Italia, era quasi esclusivamente territorio francese.
Quindi in definitiva lo "scandalo" è stato ridimensionato a situazione curiosa.
Dal canto mio ..... avevo illustrato, a commento, tale situazione .... postando un paio di immagini satellitari che bene evidenziavano i confini tra Francia e Confederazione Elvetica .....

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Svizzera - Scelta del nuovo aereo

Messaggio da mendris » 8 marzo 2014, 12:45

Bene, foto chiarificatrici... Alle 4.30 l'AMI ha dato l'allarme in Svizzera e si è attivata la procedura di intercettazione prima da parte dell'Aeronautica italiana, poi dall' AdA francese che, secondo accordi prestabiliti, ha fatto atterrare l'aereo in questione a Cointrin. In un'altra occasione (speriamo di no) si ripeterebbe la medesima procedura,...secondo il ministro Maurer. I piloti svizzeri erano ben pronti prima dei cosiddetti orari di ufficio a, eventualmente, intervenire. Certo che il tutto è partito con tono ironico dalla stampa svizzera su un argomento, quello del servizio 24 ore su 24 che aveva sollevato critiche, dubbi, perplessità...Alla prossima!

Rispondi