Ultimo F-22 completato

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 5 aprile 2013, 12:39

tolte le limitazioni ai raptor:
To resume normal operations the service has modified the Combat Edge upper pressure garment and its associated hoses, valves and connectors, the USAF says. The service officially fingered a malfunctioning valve in the upper pressure garment which was not allowing the vest to deflate properly as the primary culprit behind a series of incidents resembling hypoxia.
http://www.flightglobal.com/news/articl ... ns-384233/

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 12 aprile 2013, 14:11

A causa dei tagli al budget difesa gli F-22 dovranno attendere ancora prima di avere in dotazione i caschi visore che dovevano essere testati questa estate, senza i quali non possono sfruttare al massimo gli aim-9x..
"The Visionix / Gentex Scorpion helmet-mounting cueing system demo planned for this summer, which was planned as a technology demonstration, was cancelled as a result of sequestration budgetary actions," the USAF says. "This system had not been programmed for integration into the aircraft and there are no immediate plans to integrate the Scorpion system into the F-22."
http://www.flightglobal.com/news/articl ... on-384575/

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9565
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Maxx » 27 settembre 2013, 11:11

Un capitano dell'AM in servizio all'RSV, parlando con mio padre di vari argomenti aeronautici, gli ha detto che è vietatissimo toccare l'F22. Cioè in pratica nessuno può toccarlo se non con gigantesche cautele. Questo perchè il suo rivestimento antiradar è di una fragilità estrema: se viene posta una mano su un'ala, o sulla fusoliera, quel pezzo di rivestimento va a farsi friggere e l'aereo perde le sue caratteristiche stealth. E ripristinarlo costa. Non mi è chiaro come cavolo facciano a trattarlo, quest'aereo, che potrà pur avere bisogno di manutenzione!

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 27 settembre 2013, 13:05

Se guardi le foto che circolano in rete, a parte quando li verniciano, non sembra che i meccanici indossino particolari tute/guanti/scarpe o usino attrezzi diversi dal solito....poi boh :mrgreen:

Comunque tempo fa avevo letto che il materiale radar assorbente che riveste il raptor sarebbe stato sostituito con quello del JSF che è più duraturo..

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Fabio Airbus » 27 settembre 2013, 13:28

Ma con questi problemi di verniciatura come fa con l'attrito dell'aria?
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 19 giugno 2014, 14:07

Il sempiterno problema della comunicazione .....

Immagine
The U.S. Air Force is planning to request proposals from industry to finally provide needed communications connectivity between fifth- and fourth-generation fighters.
The service has long projected a need for so-called "5th to 4th" capability. This need is made even more urgent as the timeline for fielding the stealthy, fifth-generation F-35 has stretched out due to technical challenges in development and funding limitations at Air Force headquarters. And the service acquired far fewer stealthy F-22s from Lockheed Martin than originally planned, making the ability to connect each one to larger networks critical for campaign planning in future operations.
Fonte ..... "5th-To-4th Gen Fighter Comms Competition Eyed In Fiscal 2015" .....
http://aviationweek.com/defense/5th-4th ... iscal-2015
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 14 luglio 2014, 14:36

Il sempiterno problema della comunicazione ..... siamo ancora agli inizi .....
The U.S. Air Force’s plans for a forthcoming program to buy a communications system to connect fifth-generation fighters to their fourth-generation counterparts is only a first step, according to Chief of Staff Gen. Mark Welsh.
Fonte ..... "5th-To-4th Gen Fighter Comms Effort Still In Early Stages" .....
http://aviationweek.com/farnborough-201 ... rly-stages
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 18 luglio 2014, 9:31

Amy Butler torna sul problema delle comunicazioni ..... ed amplia l'argomento .....
With the F-35 taking far longer to field than planned, its F-22 numbers stemmed at 183 and little money on the horizon for new programs, the U.S. Air Force now faces decades before it can achieve its long-held goal of an all fifth-generation fighter fleet.
In the meantime, the service has two stealthy fighters—each costing more than $100 million per aircraft—that cannot effectively share data with the fleet (or each other) without compromising the very stealthiness that drove up their cost.
Fonte ..... "Air Force Fifth-to-Fourth Plan Questioned" .....
http://aviationweek.com/defense/air-for ... questioned
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 31 luglio 2014, 14:50

Torna alla ribalta il caso dei due piloti di F-22 che, poco più di due anni fa, avevano espresso pubbliche lamentele circa la presunta mancanza di sicurezza dell'impianto di ossigeno installato sugli aerei ..... l'inchiesta si sta avviando alla conclusione .....
More than two years after a Hampton-based F-22 pilot's career stalled when he and a colleague spoke out about life-threatening problems with the Air Force's newest fighter jet, Pentagon investigators say they'll complete their investigation of his treatment in August.
Fonte ..... "Pentagon: F-22 whistleblower inquiry to finish in Aug." .....
http://hamptonroads.com/2014/07/pentago ... finish-aug
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 23 settembre 2014, 15:24

Quella volta che .....

"When the French "Shot Down" an F-22" .....
http://www.realcleardefense.com/article ... 07455.html

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 23 settembre 2014, 16:49


Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da AirGek » 23 settembre 2014, 18:02

Ora non che ne capisca molto ma andare con F22 a caccia di guerriglieri non è un po' come andare a caccia di mosche col bazooka?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 23 settembre 2014, 18:13

AirGek ha scritto:Ora non che ne capisca molto ma andare con F22 a caccia di guerriglieri non è un po' come andare a caccia di mosche col bazooka?
Non stavano operando in Irak ..... bensì in Siria ..... e senza la preventiva autorizzazione di quel paese (forse avvertito soltanto in via ufficiosa a livello diplomatico) che, bene o male che sia, un qualche sistema di difesa aerea lo possiede ancora ..... e, qualora lo avesse ritenuto necessario, avrebbe avuto il pieno diritto di impiegarlo .....

Ecco cosa scrive in merito all'operazione Amy Butler su AW&ST .....

"F-22’s Takes First Shot Against Ground, Not Air, Target" .....
http://aviationweek.com/defense/f-22-s- ... air-target
.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da AirGek » 23 settembre 2014, 18:22

Il giocattolo è loro ci mancherebbe. :)
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 23 settembre 2014, 23:42

E il vecchio Bill si chiede .....

"So What Took The F-22 Target Photo?" .....
http://aviationweek.com/blog/so-what-to ... rget-photo

:scratch:

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 24 settembre 2014, 7:40

Un paio di articoli dal 'Daily Report' dell' AFA .....
F-22s' First Action .....

John A. Tirpak, Marc V. Schanz, Amy McCullough (9/24/2014)

F-22 Raptors assigned to the 1st Fighter Wing at JB Langley-Eustis, Va., and deployed to the Arabian Gulf region, took out an ISIS command and control center in Ar Raqqah, Syria, Monday night, marking the first time the fifth generation fighters have been used in combat, confirmed Air Force and Defense Department officials.
Joint Staff Director of Operations Army Lt. Gen. William Mayville (*) told reporters Tuesday the F-22s used GPS-aided munitions to target the command and control facility located in northern Syria, about 75 miles from the Turkish border.
Mayville displayed before-and-after photos of the target building, explaining that the F-22s were successful in destroying only the one end that targeteers wanted to hit.
Mayville said US Central Command's combined air and space operations center chose the platforms used in the attack based on "what was available" in the region.
The stealthy F-22s are principally intended for air superiority, but also have an attack capability.
Officials familiar with the program told Air Force Magazine the Raptors involved in the strikes dropped 1,000-pound Joint Direct Attack Munitions.
USAF F-22s are capable of carrying two 1,000-pound JDAMs.
Some also are equipped to carry eight Small Diameter Bombs, though officials said the ones operating in the Middle East are not.
Mayville said every effort was made to minimize collateral damage in the overnight airstrikes, noting DOD is "unaware" of any civilian casualties resulting from the attacks.
Officials declined to release the exact number of F-22s involved in the strikes, citing operational security concerns.
Syria Strikes Include F-22 Debut .....

John A. Tirpak (9/24/2014)

No coalition aircraft were lost in a series of "very successful" strikes against a range of terrorist targets in Syria and Iraq Monday night, Joint Staff Director of Operations Army Lt. Gen. William Mayville (*) reported Tuesday during a Pentagon press conference.
Mayville confirmed the F-22 Raptor participated in the strikes, hitting an ISIS command and control center in Syria during its combat debut.
Other US platforms launching strikes included F-15Es, F-16s, F/A-18s, as well as B-1B bombers, unidentified "drones," and Tomahawk Land Attack Missiles; more than 40 of which were fired collectively from the USS Arleigh Burke and USS Philippine Sea.
Raw footage also showed F/A-18 and EA-6B Prowler electronic warfare aircraft launching from the carrier USS George H. W. Bush.
Mayville said the strikes took place in three waves, beginning at about 8:30 p.m. EST on Sept. 22.
The first wave included the TLAMs, which struck ISIS targets in the vicinity of Aleppo, Syria.
The second wave, conducted at about 9 p.m. EST, included the F-22s, F-15s, B-1s, and F-16s, striking ISIS headquarters, "training camps, barracks, and combat vehicles," Mayville said.
Carrier-based aircraft from the Persian Gulf and "regionally based" F-16s made up the third wave, which launched around midnight EST, and focused on "targets in Eastern Syria, to include ISIL training camps and combat vehicles" in the area around Dayr az-Zawr.
Coalition partners flew combat missions in the second and third waves, Mayville reported, but he declined to specify allied contributions, referring such questions to partner countries.
He also said some targets were struck in Iraq, but didn't provide details.
US aircraft dropped the "preponderance" of munitions expended, he said.
Immagine
The map shows the three waves of air strikes conducted by US and regional partners against ISIS targets in Syria on Sept. 22, 2014.
Photo of Defense Department slide.


(*) ..... Army Lt. Gen. William Mayville ..... http://www.jcs.mil/Leadership/ArticleVi ... le-jr.aspx
.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Vultur » 24 settembre 2014, 12:38

Ma il Prowler non era stato ritirato? E poi l'ISIS ha una sua difesa aerea tale da richiedere la copertura elettronica?

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 24 settembre 2014, 12:43

E Mica fanno solo quello i prowler...

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Vultur » 24 settembre 2014, 12:47

E che altro fanno?

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 24 settembre 2014, 13:22

Altro, non ho tempo di scrivere, una ricerca sulla rete ti potrà aiutare.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da AirGek » 24 settembre 2014, 14:38

Disturberanno le comunicazioni...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 24 settembre 2014, 17:30

Vultur ha scritto:Ma il Prowler non era stato ritirato?
.
Non ancora del tutto .....
The EA-6B remains in active service today.
In 2009, the Navy EA-6B Prowler community began transitioning to the EA-18G Growler, a new electronic warfare derivative of the F/A-18F Super Hornet.
All but one of the active duty Navy EA-6B squadrons are based at Naval Air Station Whidbey Island.
VAQ-136 is stationed at Naval Air Facility Atsugi, Japan, as part of Carrier Air Wing 5, the forward deployed naval forces (FDNF) air wing that embarks aboard the Japan-based George Washington.
VAQ-209, the Navy Reserve's sole EA-6B squadron, was stationed at Naval Air Facility Washington, Maryland.
All Marine Corps EA-6B squadrons are located at Marine Corps Air Station Cherry Point, North Carolina.
The USN plans to fly the EA-6B until 2015 (or later), while the USMC expect to phase out the Prowler in 2019.
Fonte ..... http://en.wikipedia.org/wiki/Northrop_G ... 6B_Prowler
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 24 settembre 2014, 23:43

Amy Butler si interroga sullo 'strano' debutto in combattimento del 'Raptor' .....
The F-22’s combat debut –- the twin-engine stealth fighter was used in anger against Islamic State (IS) extremists gaining footholds in Syria and Iraq early Sept. 23 in a wave of air strikes -– was not the dazzle many had expected.
Fonte ..... "Was that a Lackluster F-22 Debut?" .....
http://aviationweek.com/blog/was-lackluster-f-22-debut
.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Vultur » 25 settembre 2014, 12:14

In effetti il prowler è ancora in servizio, ma comunque rimane un aereo da guerra elettronica l'ultima versione può usare l'agm-88.
Come dice l'articolo: le operazioni sono state condotte con difese aeree "passive", in Siria non si sa mai ...
A me vengono in mente diversi motivi per l'impiego degli F-22 come bombardieri.
1) E' ancora l'unico aereo veramente stealth in servizio. L'usaf non ha più l'F-117.
2) Il lancio di bombe in supersonico dicono che dà parecchi vantaggi sia in difesa che in attacco.
A me mi vengono in mente gli attacchi dei Mig-25RB iracheni sull'Iran. Scarsi i risultati, ma oggi l'F-22 ha un'avionica e dei mezzi che levati ....
I russi sulle prime avevano rifiutato agli iracheni piloni e bombe per i Mig-25RB. Gli iracheni presero Mk-84 spagnole e le misero sui Mig-25. Attacco a bassa quota, salita a 22.000 metri ad oltre mach-2, accelerazione al massimo della controllabilità dell'aereo armato, sgancio ad oltre 45 Km dall'obbiettivo. Uno dei primi obbiettivi fu l'accademia aeronautica IRIAF a Doshan-Tappeh, a Teheran-farahabad: il Peleng dei Mig-25RB era fatto soprattuto per armi nucleari, per cui la precisione millimetrica non era richiesta. Risultato: le Mk-84 finirono su aree residenziali di Teheran, con risultati facilmente immaginabili ... Nel 1985 i sovietici dotarono gli iracheni di fab-500T e relativi piloni e la precisione degli attacchi migliorò (di quanto non lo so).
Cioè, un aereo invisibile, ampiamente supersonico e ad alta quota, può arrivare a sganciare bombe convenzionali a molta distanza dall'obbiettivo. Con la supercrociera poi l'F-22 risparmia pure carburante. Essendo stealth non ha bisogno di lunghe fasi di attacco a pelo dei cammelli. Essendo poi molto veloce, una volta sganciato tutto si gira di 180° e tanti saluti. Il nemico non campisce nemmeno da dove sono arrivate le bombe. Se poi ci sono bombe plananti, lo sgancio in supersonico chissà da dove può avvenire, magari ancora sopra il Mditerraneo ...

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 25 settembre 2014, 16:00

Non capisco il senso di usare una manovra del genere per bombardare dei guerriglieri oltretutto una bomba da 1000lb fa solo un buco nel tetto di un edificio? Pensavo fosse in grado di raderlo al suolo...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da AirGek » 25 settembre 2014, 16:09

Onestamente anch'io mi aspettavo un bel botto, invece sembra che abbia fatto danni solo per impatto. :?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Vultur » 25 settembre 2014, 16:51

Vero è strano chissà che arma hanno usato. Non mi pare una normale Mk-83.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da AirGek » 25 settembre 2014, 16:55

Magari ha fatto cilecca la spoletta. Capirai che figura in quel caso... :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 25 settembre 2014, 17:16

Vultur ha scritto:Vero è strano chissà che arma hanno usato. Non mi pare una normale Mk-83.
Infatti .....
A defense official now confirms that the F-22 used in this historic strike employed a GBU-32, a 1,000 lb. Joint Direct Attack Munition.
Fonte ..... l'articolo di Amy Butler sul blog 'Ares' di 'AW&ST' che avevo postato ieri sera e che, probabilmente, ti è sfuggito .....
http://aviationweek.com/blog/was-lackluster-f-22-debut

Comunque ..... pur sempre di una 'Mark 83' si tratta .....

http://en.wikipedia.org/wiki/Joint_Dire ... k_Munition

http://en.wikipedia.org/wiki/Mark_83_bomb

:wink:

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da sochmer » 25 settembre 2014, 21:33

MatteF88 ha scritto:Non capisco il senso di usare una manovra del genere per bombardare dei guerriglieri oltretutto una bomba da 1000lb fa solo un buco nel tetto di un edificio? Pensavo fosse in grado di raderlo al suolo...
inert penetrator seguito da due live bomb

praticamente hanno aperto un buco nel tetto per far andare ben in fondo le bombe successive

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da MatteF88 » 25 settembre 2014, 23:34

Quindi la/le bombe live sarebbero esplose praticamente nelle fondamenta...c'è da dire che quel palazzo é costruito bene... meglio di molti edifici nostrani visto che è ancora in piedi nonostante le bombe..

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Vultur » 26 settembre 2014, 0:04

Sicuri? A me mi pare un buco solo e un'arma sola. La sola cosa è che il fabbricato in effetti pare relativamente poco danneggiato.
Ma la questione principale per me è: ma che cavolo mi si mettono a fare i "chirurgici" con l'ISIS, con jdam e bunkerbusters? I B-52 dovete usareeeee!!!!!!

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10179
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da richelieu » 26 settembre 2014, 0:14

Vultur ha scritto:Ma la questione principale per me è: ma che cavolo mi si mettono a fare i "chirurgici" con l'ISIS, con jdam e bunkerbusters?
I B-52 dovete usareeeee!!!!!!

C'erano comunque i B-1B .....

Immagine
.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da Vultur » 26 settembre 2014, 17:41

L'edificio viene colpito effettivamente diverse volte, forse con ordigni diversi. Le foto dell'articolo probabilmente sono solo istanti diversi, perché poi si vede che le bombe sono più di due:

Avatar utente
lorenzo-radi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 11 novembre 2010, 19:21
Località: coi piedi (ancora) per terra

Re: Ultimo F-22 completato

Messaggio da lorenzo-radi » 26 settembre 2014, 18:48

Vero, in particolare i primi due ordigni sembrerebbero essere inerti. Inoltre, si può vedere bene che un' intera parte dell' edificio è stata distrutta quasi completamente, cosa che non è ben chiara nella fotografia.
Engineering student in Pisa



ATC:"N123YZ, say altitude"
N123YZ:"ALTITUDE!"

ATC:"N123YZ, say airspeed"
N123YZ:"AIRSPEED!"

ATC:"N123YZ, say cancel IFR"
N123YZ:"Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

Rispondi