La fine dei Warthog?

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

La fine dei Warthog?

Messaggio da MatteF88 » 13 giugno 2014, 19:02

É da un sacco di mesi che negli USA si dibatte riguardo al pensionamento degli A-10, ora sembra che la fine sia davvero vicina...
C'è chi lo ritiene assolutamente indispensabile per proteggere le truppe e chi invece pensa che sia obsoleto e non valga la pena spendere soldi per aggiornarli e mantenerli in servizio


anonymous12345

Re: R: La fine dei Warthog?

Messaggio da anonymous12345 » 13 giugno 2014, 20:11

MatteF88 ha scritto:É da un sacco di mesi che negli USA si dibatte riguardo al pensionamento degli A-10, ora sembra che la fine sia davvero vicina...
C'è chi lo ritiene assolutamente indispensabile per proteggere le truppe e chi invece pensa che sia obsoleto e non valga la pena spendere soldi per aggiornarli e mantenerli in servizio

Ok che è un aereo nato e pensato per uno scenario da guerra "calda" contro i tank sovietici in Germania, ma ha dimostrato di esser molto utile nel CAS anche negli scenari moderni di guerra asimmetrica no??
Son molto più figi i glasss cockpit e gli stealth, ma perché complicare le cose quando per il ruolo CAS servon veramente solo 2 occhi e due ali???

In questa scelta per me c'è un buon 90% di politica (appalti) , 5% orgoglio di pilota e solo 5% di logica...

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 14 giugno 2014, 0:21

Questa signora .....

Immagine

..... non l'avrà sicuramente presa bene .....

:wink:

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da MatteF88 » 14 giugno 2014, 1:03

É forse la senatrice che si batteva per il salvataggio degli A-10?

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 14 giugno 2014, 8:31

E così, ancora una volta qualcosa che ha dimostrato (in scenari tragici, non è un videogame) una straordinaria efficacia e una idea progettuale buona dall'inizio dovrà cedere il passo a qualcosa che permetta di spendere di più, con la prospettiva di riuscire a spendere ancora di più una volta che fatta la scelta si evidenzino ulteriori magagne da correggere con ulteriori costosissimi affinamenti...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 14 giugno 2014, 8:34

MatteF88 ha scritto:É forse la senatrice che si batteva per il salvataggio degli A-10?
Credo proprio di si, e credo anche che non lo facesse davvero per personali convinzioni tattiche...
il lobbismo USA a volte raggiunge dei livelli al limite del comico, e il peggio è che noi ci affanniamo ad importarlo...

gli americani danno da prima della guerra lezioni al mondo di spirito imprenditoriale, capacità organizzativa sul lavoro, produttività, dinamismo professionale, ricerca scientifica ed efficienza fiscale... e noi invece da loro vorremmo assimilare solo ketchup, lobbismo, junk food e diffusione delle armi individuali...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 14 giugno 2014, 14:07

MatteF88 ha scritto:É forse la senatrice che si batteva per il salvataggio degli A-10?
Proprio lei ..... la senatrice repubblicana Kelly Ayotte .....

http://www.ayotte.senate.gov/

..... che, a quanto sembra, avrebbe, negli ultimi tempi, 'ammorbidito' la sua posizione sull'argomento .....

"Ayotte Goes Silent on Fight to Save A-10" ..... http://www.dodbuzz.com/2014/04/29/ayott ... save-a-10/

Quanto alle sue precedenti posizioni circa il mantenimento in servizio dell'aereo ..... sarebbe opportuno tener presente che il marito era un pilota militare che aveva prestato servizio proprio sugli A-10 .....
As a military spouse - her husband Joe was an A-10 pilot who flew combat missions in Iraq and also served in the Air National Guard - she brings a unique perspective to Senate debate on military policy.
Fonte ..... http://www.ayotte.senate.gov/?p=issue&id=6


Immagine
On March 3rd, 2012 Lieutenant Colonel Joseph Daley receives a Meritorious Service Medal and a Retirement certificate from Senator Scott Brown and his wife Senator Kelly Ayotte during a Commanders Call that was held in the main hanger at the 104th Fighter Wing Barnes Air National Guard Base, Westfield, MA.
Lieutenant Daley completed 22 years of service.
(Air National Guard photo by Technical Sergeant Melanie J. Casineau)


Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 14 giugno 2014, 14:37

Mi viene da pensare che possa essere stata "selezionata" come "front line" ideale da chi ha interesse (economico) a mantenere in linea gli A10, dubito che la carriere politica di un senatore USA possa essere molto orientata a qualcosa solo per affetto verso i trascorsi militari del marito...

Quanto costava un ora di volo dell'A10? Quanto costerebbe un'ora di volo del suo potenziale sostituto?
Non è che niente niente anche quel ruolo lo si vorrebbe affidare davvero al Ligtning II?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da MatteF88 » 14 giugno 2014, 15:26

Era già nelle idee iniziali che Gli A-10 venissero sostituiti dai JSF , così come gli F-16 e gli hornet in un secondo momento...leggendo in giro gli argomenti di chi ne vuole il ritiro immediato vertono sul fatto che sono aerei in grado di fare solo CAS (e al loro posto si usano già F-15E/16/18, B-1/52) e sono lenti e vulnerabili alle minacce missilistiche più recenti, il cannone per quanto sia efficace contro i carri armati é considerato poco utile contro guerriglieri sparsi (in effetti ci sta)...

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Toeloop » 19 giugno 2014, 1:20

MatteF88 ha scritto:il cannone per quanto sia efficace contro i carri armati é considerato poco utile contro guerriglieri sparsi (in effetti ci sta)...
Beh, sinceramente non vedo nessun altro mezzo che possa fare CAS se non l'Apache, che e' ancora piu' lento e probabilmente anche piu' costoso, e forse l'AC-130 Spectre.
L'A-10 e' ancora il mezzo migliore per quel tipo di lavoro anche perche' puo' caricare un discreto numero di bombe e razzi, cosa che il F-35 non potra' mai fare anche perche' non mi pare abbia punti di aggancio sotto alle ali, poi se lo vorranno togliere di mezzo perche' ormai hanno promesso alla Lockheed un po' di billion dollars e comunque glieli dovranno dare.. ok :) Sono soldi loro, li spendono come vogliono :) In ogni caso ad oggi A-10 e F-35 hanno un punto in comune: sono entrambi subsonici :D LOL
Immagine
Immagine

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1341
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Vultur » 19 giugno 2014, 14:55

Be punti di aggancio sotto le ali l'F-35 ne avrebbe pure. Dipende se si vuole fare la guerra in un paese del terzo mondo, o in un paese del terzo mondo tecnologicamente avanzato con mezzi adeguati e risorse per potersi difendere. Inoltre nel ruolo del supporto aereo che te ne faresti della velocità supersonica?
Il supporto aereo da quel che so io, viene richiesto da qualcuno a terra in zone dove non arriva l'artiglieria. Quindi gli aerei (o aeromobili), anzi, le armi da essi sganciate, in questo caso sarebbero una estensione dell'artiglieria.
Da non dimenticare poi che l'A-10 (per lo meno quello di cui sapevo io), in pratica non ha nessun apparato per l'individuazione a distanza dei bersagli di notte, o in avverse condizioni meteo: se il pilota dell'A-10 non li vede, gli andrebbero indicati visualmente, o con il laser.

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da giragyro » 19 giugno 2014, 15:12

con gli scenari attuali di guerre a bassa intensità con targhet " fluidi " e spesso mischiati con i civili non comprendo l'idea malsana di impiegare un aereo ad alte prestazioni ed ad alta tecnologia come dovrebbe ( dubitativo d'obbligo ) essere l'F35 .
I sovietici hanno da tempo rinunciato all'ala fissa per il ruolo cas ed hanno messo in pista il warewolf ed altri elicotteri pesantemente armati e pesantemente difesi .
L'a10 dal 1991 ad oggi ha dimostrato di essere la piattaforma migliore in assoluto come flessibilità , capacità operativa e precisione nel ruolo , tanto è vero che quando si è iniziato a pensare alla sua sostituzione i primi desiderata volevano una piattaforma addirittura a turboelica che ricalcasse le orme oramai sbiadite dell'a3 skyraider con il suo mostruoso motore turbocomposito .
Lento , pesante , molto manovriero e capace di portare una impressionante varietà di carichi bellici su molteplici punti di attacco alari
Leggendo qui e la il quadro che si va a comporre prefigura la classica " insalata mista " tipica di alcuni periodi storici dell'air force , supporto ravvicinato demandato ad aerei veloci che risulteranno inadatti....supportati da camion volanti sovrausurati come i nuovi AC 130 che imbarcheranno un nuovo cannone da 30 mm perfettamente compatibile con i colpi sparati dal gau 8 ( che verrà con tutta probabilità reciclato per sistemi di difesa da punto od imbarcati ) ed avrà capacità di sganciare munizionamento at di ultima generazione sia gbu autoguidate .
A me ricorda un poco la situazione nel Vietnam dal 65 al 69 quando i thud piovevano dal cielo come pioggia dei monsoni e gli a3 volavano h24 per dare supporto alle squadre di recupero .....
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da MatteF88 » 19 giugno 2014, 15:13

Toeloop ha scritto: Sono soldi loro, li spendono come vogliono :)
Questo poco ma sicuro, per me possono anche impegnare le riserve di lingotti d'oro per fare i loro aerei superfighistealthcazziemazzi, l'importante é che non ci venga la pretesa di avere per forza quello che hanno loro perché è di ultima generazione+1 etc.. :wink:

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1341
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Vultur » 19 giugno 2014, 15:30

A-1 Skyraider.
Ed è proprio vero: i Thud piovevano dal cielo come pioggia dei monsoni.
Comunque, dipende da quanto uno si vuole avvicinare al nemico. L'Idea oggi sarebbe quella di restare fuori il più possibile dal raggio delle sue armi (oggi come ieri).
(E "Thud" era sicuramente un abbreviazione per riferirsi all'F-105, ma molto spesso aveva un accezione negativa del termine, perché quando in Vietnam si parlava in generale di aerei, thud significava anche tonfo nel senso di schiantato per terra, abbattuto. Non a caso il 50% degli F-105 sono ancora in Vietnam).
Contro un nemico scarsamente difeso certo che basta una "gunship". Contro nemici con difese terra-aria adeguate invece ci vuole altro.
Inoltre un Kamov K-50 farà i trecento all'ora e carica 2000 Kg di armi, mentre un A-10 va a seicento all'ora e carica il quadruplo. Il fatto è che l'avionica dell'A-10 è probabilmente più primitiva di quella di un Ka-52 o di un Apache. Ma questo non penso fosse una grave pecca a cui non si era pensato, ma il fatto è che i bersagli degli A-10, in origine, erano difficili da non vedere perché avrebbe dovuto trattarsi di colonne corazzate in marcia, magari con qualche veicolo già in fiamme assolutamente impossibili da mancare..
Ultima modifica di Vultur il 19 giugno 2014, 16:11, modificato 3 volte in totale.

anonymous12345

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da anonymous12345 » 19 giugno 2014, 15:41

In uno dei libri di Clancy ricordo di aver letto che i piloti di A10 in iraq si inventarono di usare l'hellfire come pod IR casereccio per ovviare alla mancanza di uno vero...

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1341
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Vultur » 19 giugno 2014, 15:45

Non so, ma in realtà io l'Hellfire non l'ho mai visto sull'A-10. Molto più probabile che si trattasse dell'AGM-65, ma comunque era un arrangiarsi con quello che si aveva e la telecamera del missile ha una visuale molto ristretta.
Ultima modifica di Vultur il 19 giugno 2014, 15:51, modificato 1 volta in totale.

anonymous12345

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da anonymous12345 » 19 giugno 2014, 15:49

Si scusa l'agm... confuso..

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da MatteF88 » 19 giugno 2014, 15:53

Per la cronaca, mi pare sia dall'operazione Iraqi Freedom che gli A-10 girano col pod litening, e mi pare anche, molto più recentemente, che alcuni siano stati dotati dello sniper

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 19 giugno 2014, 15:53

La risposta dei Marines ..... il KC-130J Harvest HAWK ..... ovvero ..... il 'tanker' a mezzo servizio ..... che, all'occorrenza, fa anche la 'cannoniera' .....

Immagine

"Harvest HAWK completes phase one testing here" .....
http://www.navair.navy.mil/index.cfm?fu ... ry&id=4310

"KC-130J Harvest Hawk: Marine Corps teaches old plane new tricks in Afghanistan" .....
http://www.dvidshub.net/news/68085/kc-1 ... 6Lm_j-KCM8

"US Marines order additional KC-130J Harvest HAWK kits" .....
http://www.flightglobal.com/news/articl ... ts-372024/

Immagine




.

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Toeloop » 20 giugno 2014, 1:17

Vultur ha scritto:Be punti di aggancio sotto le ali l'F-35 ne avrebbe pure.
Non mi pare siano previsti perche' andrebbero a "sporcare" la invisibilita' al radar. Tutte le armi le dovrebbe avere all'interno, come il Raptor.
Immagine
Immagine

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da giragyro » 20 giugno 2014, 10:12

nelle missioni cas non conta tanto andare forte , ma manovrare bene a bassa quota ...il Ka 50 va benissimo per una missione del genere :-)
thud era il soprannome del thunderchief , eccelso prodotto delle " ferriere grumman fairchild " , aereo per cui i piloti sognavano una pista di decollo lunga come l'equatore ....:-)
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da MatteF88 » 20 giugno 2014, 10:21

Toeloop ha scritto:
Vultur ha scritto:Be punti di aggancio sotto le ali l'F-35 ne avrebbe pure.
Non mi pare siano previsti perche' andrebbero a "sporcare" la invisibilita' al radar. Tutte le armi le dovrebbe avere all'interno, come il Raptor.
Toeloop, l'F-35 ha la predisposizione a portare i travetti per le armi esterne, dipende sempre dal "contesto"...stesso discorso per l'F-22 che spesso lo si è visto con i serbatoi subalari dell'F-15 (e oltre a quelli può portare i lanciatori multipli per gli amraam, o i travetti con i sidewinder)..

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1341
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Vultur » 20 giugno 2014, 12:05

giragyro ha scritto:nelle missioni cas non conta tanto andare forte , ma manovrare bene a bassa quota ...il Ka 50 va benissimo per una missione del genere :-)
thud era il soprannome del thunderchief , eccelso prodotto delle " ferriere grumman fairchild " , aereo per cui i piloti sognavano una pista di decollo lunga come l'equatore ....:-)
"Thud" era un termine generico, un gergo. Lo so che ovunque negli anni si è letto che era una storpiatura di "Thunderchief", ed è vero, ma non è tutto. Nel cosiddetto "Vietnam-speaking", o "Namspeak", dove per esempio i Vietcong erano il celeberrimo "Victor-Charlie", o più semplicemente "Charlie" (ovviamente io in Vietnam non c'ero e, ma mi piace la storia ...) il termine "thud" per radio era riferito brevemente a "tonfo": velivolo abbattuto. Riferito a tutti i velivoli, anche elicotteri. Le belle infermiere tanto caritatevoli delle retrovie per esempio erano le "DD" o "doughnut dollies" ...
http://charliecompany.20m.com/NamSpeak2.htm#T
Il Republic F-105 era di sicuro un aereo ottimo, ma in Vietnam ebbe un tasso di perdite elevatissimo. Con il caldo e l'umidità credo che tutti i motori ne risentono, non solo quello del 105, specie se carico di bombe.
Del supporto aereo ravvicinato non so nulla è chiaro, ma penso proprio che ci sia poco da manovrare. Non è un duello aereo. Si decide a cosa sparare, si spara e si cerca di scomparire prima possibile. Gli aerei e le armi di oggi tendono a tenere l'aereo il più lontano possibile dal bersaglio. In questo senso un F-35 con l'arma giusta potrebbe colpire senza essere neanche "visto". Ma la stessa cosa può farla un A-10 con l'avionica giusta, o addirittura un drone.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3548
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da spiridione » 20 giugno 2014, 13:03

...e i novellini erano i FNG (fucked new guy)..... :mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 20 giugno 2014, 15:26

"NON SALVATELO" .....
..... sosteneva alquanto imperiosamente qualche giorno fa il settimanale (solitamente definito 'autorevole') britannico 'The Economist' .....

Immagine

"Don’t save the Warthog" ..... http://www.economist.com/news/united-st ... ve-warthog
.

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Toeloop » 20 giugno 2014, 16:19

MatteF88 ha scritto: Toeloop, l'F-35 ha la predisposizione a portare i travetti per le armi esterne, dipende sempre dal "contesto"...stesso discorso per l'F-22 che spesso lo si è visto con i serbatoi subalari dell'F-15 (e oltre a quelli può portare i lanciatori multipli per gli amraam, o i travetti con i sidewinder)..
Grazie per la info!
Immagine
Immagine

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 20 giugno 2014, 19:09

Mah, comunque l'idea di risparmiare tutti 'sti soldi sostituendo con un aereo che alla fine costerà sui 200 mln $ cada (...scommettiamo?) progetti tipo Viper e Warthog, che non mi sembra abbiano sin qui fatto che bellissime figure anche e non marginalmente in rapporto ai costi di gestione, mi pare non troppo convincente.

Io una volta ho guidato su pista di prova (prima al Centro Prove della Motorizzazione militare vicino Roma, poi sulla pista della Firestone a Vallelunga) una strapotentissima Range Rover Sport (di quelle col padiglione ribassatissimo) che pretende di essere un fuoristrada puro che però va a oltre duecento in autostrada che però è lussuoso come una Jaguar di quelle anni '80; mi è parsa troppo morbida di assetti, pesantissima, piena di inerzie difficili da gestire e col baricentro troppo alto (e di tanto) come sportiva, rigida, rumorosa e di scomodo accesso come berlina di lusso, troppo bassa sotto, con angolo di dosso ridicolo e possibilità di escursione delle sospensioni in twist patetica, come fuoristrada. Per girare con un tempo quasi decente a Vallelunga dovevi sollecitare i freni a livelli che... quando scendevi ti ammazzava la puzza di ferodo arrosto. Però costava parecchio oltre i 100.000 euro... per fare bene tre cose, non ne faceva in modo decente una. L'unica cosa superlativa era il consumo: se aprivi il gas in seconda e terza, si sentivano i gorghi nel serbatoio, tipo vasca da bagno che si svuota.

Hanno mica pensato ancora a una versione del F35 con un rotore a due pale retrattile e due pod reggibarella sotto il ventre, per sostituirci anche le eliambulanze? Altri 500 milioni di dollàri e passa la paura... risparmiamo col monotipo supermultiruolo!
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 20 giugno 2014, 21:09

Punto ..... e a capo .....
The U.S. House of Representatives voted overwhelmingly in favor of blocking the Air Force from retiring the A-10 gunship next year.
The Republican-controlled chamber late Thursday approved a series of amendments to its fiscal 2015 defense spending bill, including a provision that would prohibit the Pentagon from spending any money to retire the fleet of Cold War-era aircraft.
The measure, which passed 300–114, was sponsored by Reps. Candice Miller, a Republican from Michigan, and Ron Barber, a Democrat from Arizona.
Fonte ..... "House Votes to Block A-10 Retirement" .....
http://www.dodbuzz.com/2014/06/20/house ... etirement/

Come diceva più quella vecchia canzone di fine anni Quaranta?
Aaah, si ..... Avanti e 'ndre ... avanti e 'ndre ... che bel divertimento! ..... :mrgreen:
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 13 agosto 2014, 13:48

Proposta (in)decente ? .....

"Doing The Math: Saving A-10s By Cutting F-35s" ..... http://breakingdefense.com/2014/08/doin ... g-f-35s-2/

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 4 ottobre 2014, 23:47

Dicono di non volerli più ..... però .....

Immagine
Another batch of Cold War-vintage A-10 “Warthogs” is on its way to Afghanistan, even though the Pentagon says it no longer needs the plane.
About a dozen of the snout-nosed “flying guns” will arrive in Afghanistan early this month as part of a six-month deployment for the 122nd Fighter Wing of the Indiana Air National Guard, according to U.S. Central Command.
Fonte ..... "U.S. Sending A-10 Plane to Combat While Trying to Kill It" .....
http://www.bloomberg.com/news/2014-10-0 ... ll-it.html
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 14 ottobre 2014, 15:10

Le 'imbarazzanti' origini del 'Facocero' ..... :shock:
..... many of the characteristics of the Warthog, which is a darling of ground troops fighting in close proximity to enemy forces, were directly influenced by Rudel’s experience flying the Junkers Ju-87 Stuka dive-bomber and the ground-attack version of the Focke-Wulf 190D-9 fighter against the Soviet Red Army.
Fonte ..... "American Warplane’s Forgotten Nazi Past" .....
http://www.thedailybeast.com/articles/2 ... -past.html


Immagine
Nov. 25, 1943: Rudel [center] receives the Swords for his Knight's Cross with Oak Leaves from the hand of Adolf Hitler .....
.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1341
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da Vultur » 14 ottobre 2014, 20:01

Forse si volevano riferire al FW-190 F e G più che al D naso lungo.
(Un argomento secondo me interessante cui non avevo pensato è che in realtà una gran parte del lavoro dei mitraglieri posteriori è rappresentato dal far tenere giù la testa al nemico che ti spara dietro appena sorvolato il bersaglio).

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 27 ottobre 2014, 14:32

Ci mancherà ..... :crybaby: :sad1:

"US Commander in Korea: A-10 Warthog Will be Missed" .....
http://www.dodbuzz.com/2014/10/24/us-co ... be-missed/

:wave:

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 3 novembre 2014, 21:09

la senatrice Ayotte attacca il generale Bogdan .....
Sen. Kelly Ayotte of New Hampshire, the top defender of the A-10 Warthog in Congress, is hitting back at Pentagon claims that keeping the close-air support plane around could cause the F-35 to arrive late for the Air Force.
Ayotte accused Lt. Gen. Chris Bogdan of presenting a “false choice” over his claims that failure to retire the A-10 is causing a shortage of maintainers for the F-35, which threatens the Air Force’s targeted operational date of August 2016.
Fonte ..... " Ayotte: Linking A-10 to F-35 Delays 'False Choice' " .....
http://www.defensenews.com/article/2014 ... se-Choice-
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10092
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: La fine dei Warthog?

Messaggio da richelieu » 6 novembre 2014, 9:24

Banco di prova per il nuovo sistema 'Persistent Close Air Support (PCAS)' ..... che dovrebbe essere in grado di fornire alle forze terrestri un appoggio aereo in tempi limitatissimi .....
Quick CAS ..... (11/6/2014)

An A-10 aircraft, unofficially dubbed "Robohog," recently started flight testing a weapons and battle space awareness-sharing package to speed aircraft-to-ground forces coordination, system integrator Raytheon announced. (*)
The flights are the third stage of a Defense Advanced Projects Agency program aimed at cutting the time from air support requests to weapons release from an hour, down to six minutes, according to DARPA.
The Persistent Close Air Support system is made up of linked ground and airborne systems.
DARPA distributed 500 tablet computers to deployed ground forces in Afghanistan to test the ground element's ability to coordinate and plan strikes, ending in 2013.
The current phase tests the PCAS-Air's plug-and-play package that includes a weapons management and targeting system, navigation system, and high-speed datalink, according to DARPA.
The 18-month, $25.5 million flight testing-phase will culminate in A-10 live-fire trials, after which the system will be "available for integration on other aircraft," Raytheon stated.

(*) ..... http://investor.raytheon.com/phoenix.zh ... ID=1985981
Fonte ..... il 'Daily Report' dell' AFA .....
.

Rispondi