F35 abbattuto facilmente da F16

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Lampo 13 » 1 luglio 2015, 22:23


Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4679
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Valerio Ricciardi » 2 luglio 2015, 0:06

Presuntuoso, costosissimo e fregnone, come si sapeva.
Per me l'F35 "prende la sveglia" anche da un F4 Phantom con sopra uno gagliardo.
Un Super Hornet o un F16 lo inviterebbero a un matrimonio di schiaffi senza fargli capire nemmeno chi si sposa.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10165
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da richelieu » 2 luglio 2015, 0:25


Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Maxx » 7 luglio 2015, 14:57

Anche un F-15 fu abbattuto da un nostro 104.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Lampo 13 » 7 luglio 2015, 15:47

Maxx ha scritto:Anche un F-15 fu abbattuto da un nostro 104.
Vero, durante un Acmi in Usa da un mio compagno di corso in AZ proveniente dai corsi regolari AMI.
Il Ten.Col. R. F.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Maxx » 7 luglio 2015, 15:55

Lampo 13 ha scritto:
Maxx ha scritto:Anche un F-15 fu abbattuto da un nostro 104.
Vero, durante un Acmi in Usa da un mio compagno di corso in AZ proveniente dai corsi regolari AMI.
Il Ten.Col. R. F.
Il tuo racconto della manovra fu esaltante!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da FAS » 7 luglio 2015, 15:56

correva l'anno?

1903, 17 dicembre
North Carolina
precisamente tra i campi della ridente Kitty Hawk,


Lampo era intento a spiegare le ACM ad Orville, quando all'improvviso.....



Lampo sto a scherzaaaaaaaaaaaaaaaaaa........
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Lampo 13 » 7 luglio 2015, 18:54

Beh, mica tanto, dovevano essere i primi anni '80! :(

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da a_ndrea » 29 agosto 2015, 11:34

Maxx ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Maxx ha scritto:Anche un F-15 fu abbattuto da un nostro 104.
Vero, durante un Acmi in Usa da un mio compagno di corso in AZ proveniente dai corsi regolari AMI.
Il Ten.Col. R. F.
Il tuo racconto della manovra fu esaltante!
Dove si trova il racconto della manovra? Non posso non leggerlo... 8)

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da giragyro » 29 agosto 2015, 11:39

l'F16 è una grama bestia da affrontare per qualsiasi caccia , figurarsi per una incognita volante come l'accrocchio F35.
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Lampo 13 » 29 agosto 2015, 13:23

a_ndrea ha scritto:
Maxx ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Maxx ha scritto:Anche un F-15 fu abbattuto da un nostro 104.
Vero, durante un Acmi in Usa da un mio compagno di corso in AZ proveniente dai corsi regolari AMI.
Il Ten.Col. R. F.
Il tuo racconto della manovra fu esaltante!
Dove si trova il racconto della manovra? Non posso non leggerlo... 8)
Da nessuna parte, anzi la cosa fu considerata "riservata" in quanto il 104 era considerato un buon riferimento del MIG 21 e quindi l'evento dimostrava che un MIG 21 poteva potenzialmente abbattere un F 15, cosa inconcepibile per i vertici dell'USAF. Il buon R.F. si fece parecchie conferenze in giro per i gruppi volo USAF in USA per spiegare come aveva ideato e realizzato la manovra. Dopo quell'evento l'USAF cambiò le tattiche del volo in formazione tattica degli F 15 proprio per evitare quel tipo di attacco.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Lampo 13 » 29 agosto 2015, 13:28

giragyro ha scritto:l'F16 è una grama bestia da affrontare per qualsiasi caccia , figurarsi per una incognita volante come l'accrocchio F35.
Colleghi che ci volarono sul biposto mi dissero che la vera rogna contro cui fare dog fight era l'Harrier, la capacità di spostarsi sul piano delle ali senza variare l'inclinazione alare lo rendeva difficilissimo da agganciare e la capacità di praticamente quasi fermarsi in volo era impossibile da contrastare. Un po' come spaventò parecchio la manovra del Cobra che mi pare un Mig mostrò per la prima volta.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12027
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da AirGek » 29 agosto 2015, 13:38

Mig29, Pugachev.
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Cobra_d ... %8D%C3%ABv

Anzi apparentemente SU27.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da MatteF88 » 29 agosto 2015, 13:55

Lampo 13 ha scritto: Colleghi che ci volarono sul biposto mi dissero che la vera rogna contro cui fare dog fight era l'Harrier, la capacità di spostarsi sul piano delle ali senza variare l'inclinazione alare.
Cioè? Non ho capito... poteva mettersi di coltello e invece di fare la traiettoria di una virata (intendo disegnare una circonferenza) si spostava di lato? Oppure invece di fare un loop, lo impostava ma saliva in verticale ad assetto invariato? :?: :|

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da Lampo 13 » 29 agosto 2015, 14:26

MatteF88 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Colleghi che ci volarono sul biposto mi dissero che la vera rogna contro cui fare dog fight era l'Harrier, la capacità di spostarsi sul piano delle ali senza variare l'inclinazione alare.
Cioè? Non ho capito... poteva mettersi di coltello e invece di fare la traiettoria di una virata (intendo disegnare una circonferenza) si spostava di lato? Oppure invece di fare un loop, lo impostava ma saliva in verticale ad assetto invariato? :?: :|
Immagina due aerei, uno davanti e l'altro in curva di caccia.
Diciamo che sono "a coltello" e "tirano" 7G.
Ora immagina che quello davanti, l'Harrier, possa traslare sul piano delle ali, essendo a coltello salendo o scendendo, senza variare l'inclinazione alare. Diciamo che salga leggermente mettendosi su una traiettoria uguale a quella precedente ma più alta e quindi fuori dalla traiettoria del cannone dell'inseguitore.
Per potersi mettere di nuovo in posizione di tiro, l'inseguitore deve diminuire l'inclinazione alare per guadagnare quel po' di quota, ma così facendo aumenterà il raggio di virata perdendo il vantaggio che aveva stando in coda. Immagina lo stesso a ruoli invertiti, l'Harrier può variare la sua traiettoria per guadagnare la posizione di tiro senza variare il raggio di virata; immagina poi cosa si può inventare durante delle manovre di dog fight sul piano verticale... un controllo totale dell'aereo anche con velocità prossime allo zero mentre l'altro non può che "cadere" giù. Io non conosco ovviamente le limitazioni di uso della spinta vettoriale che aveva l'Harrier durante il volo in combattimento, ma aveva comunque delle capacità di questo tipo. infatti su tutti gli aeroplani da caccia moderni si è lavorato su qualche forma di spinta vettoriale. Il limite grosso dell'Harrier erano velocità subsonica e autonomia scarsa.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10165
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da richelieu » 29 agosto 2015, 14:31

One of the characteristics of the vectored thrust design was the unintended consequence of "Vectored Maneuvering".
During testing of the Kestrel pilots discovered that they could Vector In Forward Flight (VIFF) to radically increase the maneuverability of the aircraft.
By rotating the nozzles downward in normal flight, the pilot could execute turning maneuvers that are impossible for an aircraft that is limited to conventional aerodynamic controls.
Kestrel XS689/64/NASA 521, after participating in the Tri-Service program of the U.S. armed forces, operated at NASA Langley for VIFF evaluation, where the US. Marine Corps learned much of the technical knowledge needed to apply VIFF as an effective combat tactic.
On June 20, 1974, at the conclusion of the VIFF evaluation at Langley, NASA transferred this Kestrel to the National Air and Space Museum.
Fonte ..... "Hawker Siddeley XV-6A Kestrel (FGA Mk. 1)" .....
http://airandspace.si.edu/collections/a ... 9740943000
The USMC's provision for Sidewinder missiles on the AV-8A led the service to devise an interesting new dogfighting tactic, named, somewhat stiffly, "vectoring in forward flight (VIFF)".
Experiments performed by the USMC with VIFF demonstrated that it had some extraordinary qualities.
The Marine pilot who performed the first evaluations on VIFF in 1970, Captain Harry Blot, fully reversed the nozzles while flying at high speed on his first test flight.
He reported that he "decelerated rapidly" -- but he couldn't determine just how rapidly, since he was wrapped around the stick with his nose stuck on the gunsight.
Although the Harrier with its short wings has a poor turning radius, VIFF gives it some unusual maneuvering options, allowing it to perform strong banking turns and quick braking to allow a pursuer to overshoot.
There has been a lively debate over the merits of VIFF.
It is clearly not a miraculous tactic, but the Marines were so impressed with it that they requested, and got, changes to the Pegasus engine to support it.
The changes included strengthened nozzles, an uprated nozzle drive motor, and a capability to redline the engine for 2.5 minutes.
The Marines established VIFF as an operational doctrine.
Fonte ..... "[2.3] USMC AV-8A / AV-8C / SPANISH (THAI) AV-8S & TAV-8S / VIFF" .....
http://www.airvectors.net/avav8_2.html

Inoltre ..... se ne parla a partire dalla pagina 205 (186 del testo) di questo volume (in pdf) .....
..... "FIGHTER COMBAT - Tactics and Maneuvering" .....
http://www.imagery.vnfawing.com/PDF-Arc ... vering.pdf
.

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da giragyro » 30 agosto 2015, 11:35

se si osservano i flight display dei caccia russi ( Su 35 e company ) quello che impressiona sono le manovre sui piani verticali ed orizzontali , perdono e guadagnano velocità in pochissimo spazio assumendo assetti estremi . Immagino che in caso di combattimento ravvicinato queste manovre disorientino e non poco l'avversario .
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da MatteF88 » 30 agosto 2015, 12:16

Bello il VIFFing, peccato che su youtube ci sia un solo video in cui si vede mezza manovra e basta.. :|

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da ELTAR » 30 agosto 2015, 14:16

Anche i Me 262 in certe circostanze erano vulnerabili ai P-51, in particolare durante le virate di scampo dove i velivoli a pistoni potevano manovrare più stretto ( anche se per un lasso di tempo più breve ovviamente).

Mi sembra che il software del JSF utilizzato nella prova non consentisse determinati inviluppi di volo. Senza contare che era, se non erro, un test per verificare il comportamento in manovra e non un vero combattimento AA. Per cui poi la risposta di LM ( un pò vittimista a dire il vero).

Nei combattimento AA ravvicinato/manovrato, attualmente, non so se tutte le manovre a "perdita di energia" siano ancora di moda. Soprattutto con la capacità degli ultimi missili a guida IR ( iris-t, ASRAAM, AIM-9X) con la relativa possibilità di ingaggiare bersagli nell'emisfera posteriore ( molto relativa per ora).
In effetti gli EFA tedeschi hanno colto delle vittorie contro i Raptor proprio in dogfight, forse proprio perchè non hanno perso energia/velocità nelle manovre. Cioè un conto è cambiare direzione del muso ( a basse velocità) istantaneamente, un altro è conservare un certo margine di manovra e puntare comunque il missile con il HMCS su un bersaglio fermo in aria... Senza tirare in ballo lo F-22 si può benissimo osservare un display del Super Hornet per comprendere.
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: F35 abbattuto facilmente da F16

Messaggio da FAS » 10 settembre 2015, 21:34

ELTAR ha scritto: Mi sembra che il software del JSF utilizzato nella prova non consentisse determinati inviluppi di volo.

infatti solo il blocco 3F sará "full warfighting".....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Rispondi