Scramble!!!

Area dedicata alla discussione sull’Aviazione Militare, gli Aerei, i Reparti e le Basi, le Pattuglie acrobatiche

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
giorgio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 63
Iscritto il: 20 marzo 2005, 14:58
Località: Orani (nu)

Scramble!!!

Messaggio da giorgio » 2 febbraio 2006, 16:41

Salve a tutti,
c'è un aspetto dell'aviazione militare che mi ha sempre affascinato, le partenze scrable!!!!! :lol:
Volevo saperne un po di più :oops: , come funzionano i turni, quando dura un turno, ogni giorno quanti piloti si alternano...??? :?: :?:
Grazie a tutti per eventuali risposte. :wink:
Giorgio.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perchè. In ogni caso si finisce sempre a coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perchè. Albert Einstein

Avatar utente
Kitano
Administrator
Administrator
Messaggi: 4310
Iscritto il: 14 agosto 2004, 2:27
Località: Nell'APU di I-SMEM
Contatta:

Messaggio da Kitano » 24 febbraio 2006, 8:02

Io non ne so niente, lascio la parola ai più esperti ;)
Immagine

Zeno Guarienti _ md80.it _ Administrator
"Non sono il migliore in alcuna delle cose che faccio, ma nessuno è migliore di me nel farne così tante"


- Sei NUOVO? Leggi qui...
- Hai messo un TITOLO appropriato ai tuoi messaggi?
- Letto il REGOLAMENTO?

Ro60

Re: Scramble!!!

Messaggio da Ro60 » 24 febbraio 2006, 8:06

Intanto leggiti questo bel racconto...

http://web.tiscalinet.it/F104-Starfighter/badger.htm

Ciao!

Avatar utente
Beorn
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1326
Iscritto il: 22 maggio 2005, 23:45
Località: Ichnusa

Re: Scramble!!!

Messaggio da Beorn » 24 febbraio 2006, 15:32

Ro60 ha scritto:Intanto leggiti questo bel racconto...

http://web.tiscalinet.it/F104-Starfighter/badger.htm

Ciao!
Sito stupendo!

Grazie!

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5569
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Scramble!!!

Messaggio da Ponch » 24 febbraio 2006, 15:56

Sempre dal sito proposto da Ro60, mi permetto di segnalare anche quest'altro bellissimo racconto:
http://web.tiscalinet.it/F104-Starfighter/scrambler.htm
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Scramble!!!

Messaggio da Slowly » 24 febbraio 2006, 16:00

Meraviglioso.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 12:35

aggiungo solo che adesso gli F16 montano l'allarme un avione per volta!Al contrario dell'epoca dell'F104, oggi i piloti di viper in allarme indossano sempre l'anti-g, infatti con lo Spillo si andava in volo con solo casco, secumar e giarrettiere....
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Snap-on

Messaggio da Snap-on » 17 ottobre 2006, 13:00

infatti con lo Spillo si andava in volo con solo casco, secumar e giarrettiere....
Ma sei sicuro?

Saluti

Steve

Avatar utente
Blood
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 331
Iscritto il: 8 giugno 2006, 17:04

Messaggio da Blood » 17 ottobre 2006, 14:13

Steve Leone ha scritto:
infatti con lo Spillo si andava in volo con solo casco, secumar e giarrettiere....
Ma sei sicuro?

Saluti

Steve
Ciao Steve risulta ache a me... o meglio non è che si andava in volo senza pantalone anti g ma diciamo che non era obbligatorio in caso di scrambe.... così quanto meno mi è stato riferito e si parla di tempi non troppo vicini (io ritengo questa cosa pericolosa...visto che in caso di scramble potresti ritrovarti a gestire situazioni poco piacevoli)...dovremmo sentire Ro magari lui qualche scramble l'ha fatto... ti segnalo il link di questo video... potrai vedere uno scramble e vedere che il pilota entra in aereo senza pantaloni anti g...

http://www.patricksaviation.com/videos/Guest/162/
[font=Comic Sans MS]In un Mondo regolato dalla legge causa/effetto ogni coincidenza è quanto meno sospetta N.W.[/font]
------------------------------------------------------------------------------
Staff
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 14:18

Er_Dete ha scritto:aggiungo solo che adesso gli F16 montano l'allarme un avione per volta!Al contrario dell'epoca dell'F104, oggi i piloti di viper in allarme indossano sempre l'anti-g, infatti con lo Spillo si andava in volo con solo casco, secumar e giarrettiere....
Eeeeeehhhh?! :shock:

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 14:23

Blood ha scritto:
Steve Leone ha scritto:
infatti con lo Spillo si andava in volo con solo casco, secumar e giarrettiere....
Ma sei sicuro?

Saluti

Steve
Ciao Steve risulta ache a me... o meglio non è che si andava in volo senza pantalone anti g ma diciamo che non era obbligatorio in caso di scrambe.... così quanto meno mi è stato riferito e si parla di tempi non troppo vicini (io ritengo questa cosa pericolosa...visto che in caso di scramble potresti ritrovarti a gestire situazioni poco piacevoli)...dovremmo sentire Ro magari lui qualche scramble l'ha fatto... ti segnalo il link di questo video... potrai vedere uno scramble e vedere che il pilota entra in aereo senza pantaloni anti g...

http://www.patricksaviation.com/videos/Guest/162/
La combinazione anti G dev'essere indossata...non è un optional...

Poi, se qualche frescone è andato su senza, beh, è un altro discorso...

Non sono pantaloni ma COMBINAZIONE, fasce per polpacci e cosciali e ventrale.

Il secumar era sempre appeso al pitot, casco appoggiato al parabrezza o cupolino, piattaforma magari già allineata per la prontezza e guadagni un paio di minuti per lo scramble....

Oltretutto l'anti G l'hai già addosso, non perdi tempo ad indossarla.
Ciao!

Avatar utente
Blood
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 331
Iscritto il: 8 giugno 2006, 17:04

Messaggio da Blood » 17 ottobre 2006, 14:34

Grande RO.... Come al solito... sei il Migliore!!!!
Io quello di cui sono certo è che sul viggen senza anti g non volavi...in quanto agli attacchi dell'anti g vi erano anche quelli per la radio e per l'ox... quindi... erano a**** sensa
[font=Comic Sans MS]In un Mondo regolato dalla legge causa/effetto ogni coincidenza è quanto meno sospetta N.W.[/font]
------------------------------------------------------------------------------
Staff
http://www.italianvipers.com

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 15:05

Fermi tutti!!!!Io gli scramble, quelli reali li ho visti!!!Di quando dal BOC telefonano per dirti che il SISMI ha avuto la soffiata che sta decollando un tale aereo....o pensate che tutti gli scramble avvengono solo perchè i radr della difesa aerea vedono un bogey sullo schermo!
CONFERMO e ve lo posso anche sottoscrivere che l'80% delle volte si scramblava con solo casco e secumar.....e sfido chiunque a contraddirmi!
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 15:09

E perchè non mettevano la combinazione?

Dietro a questa scelta di non indossarla, la motivazione qual'era?

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 15:13

perchè quanti g tiravi in una intercettazione???Se ti andava di lusso 3.5!Non dimeneticate che l'aereo volava con 2 tip e 1Aspide e un Lima .......
per un pilota addestrato, 3.5g è niente!
Ciao
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 15:18

Ah, altra cosa: nessuno ti contraddice, Er., stiamo discutendo...

Ciò che non capisco è come puoi essere autorizzato a salire senza equipaggiamento completo...

Ad agganciare l'anti G ci vuole un attimo...

Bye!

Avatar utente
Blood
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 331
Iscritto il: 8 giugno 2006, 17:04

Messaggio da Blood » 17 ottobre 2006, 15:19

Er_Dete nel video che ho postato sopra si vede un scramble dove il pilota indossa solo secumar e casco... pensavo fosse stato fatto solo ai fini di video dimostrativo anche se nn ne aveva l'aspetto ...

io non so proprio che pensare o che dire... quelli che dici tu sui tip ecc... è vero, ma immagino anche che nel caso in cui i due avessero dovuto ingaggiare un combattimento quanto meno avrebbero sganciato i tips e le prestazioni in termini di g sarebbero salite... è comunque pericoloso non mettere l'anti g no?!
[font=Comic Sans MS]In un Mondo regolato dalla legge causa/effetto ogni coincidenza è quanto meno sospetta N.W.[/font]
------------------------------------------------------------------------------
Staff
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 15:25

Er_Dete ha scritto:perchè quanti g tiravi in una intercettazione???Se ti andava di lusso 3.5!Non dimeneticate che l'aereo volava con 2 tip e 1Aspide e un Lima .......
per un pilota addestrato, 3.5g è niente!
Ciao
D'accordo.

E come fai sapere a priori che non supererai i 3g una volta avvistato il target?

Fino a 6 si resiste, ma oltre senza anti g è duretta e...pericoloso...

Ciao.

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 15:28

scusa Ro se son sembrato "polemico", ci mancherebbe altro.....Blood difficilmente si poteva ingaggiare un combattimento.....
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Avatar utente
Blood
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 331
Iscritto il: 8 giugno 2006, 17:04

Messaggio da Blood » 17 ottobre 2006, 15:31

Er_Dete ha scritto:scusa Ro se son sembrato "polemico", ci mancherebbe altro.....Blood difficilmente si poteva ingaggiare un combattimento.....
Ma lo scramble esiste per quello no?! come intercettazione di quello si tratta... anche se può essere o meglio poteva essere mille altre cose come un velivolo civile fuori rotta o che... ma il rischio principale era quello di una minaccia aerea giusto?!
[font=Comic Sans MS]In un Mondo regolato dalla legge causa/effetto ogni coincidenza è quanto meno sospetta N.W.[/font]
------------------------------------------------------------------------------
Staff
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 15:36

Er_Dete ha scritto:scusa Ro se son sembrato "polemico", ci mancherebbe altro.....Blood difficilmente si poteva ingaggiare un combattimento.....
Don't worry...

Ho visto anche persone senza casco volare sullo spillo...tanto è solo un volo campo...

Ma è un atteggiamento da incoscienti...

Pensa ad una eiezione improvvisa, o a velocità fuori controllo, o qualcosa ceh impatta il parabrezza...

Che succederebbe...!

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 15:42

hai ragione Ro, però lo standard dell'allarme era andare senza anti-g perchè l'aereo può tirare poco così carico.......
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 15:48

Lo sò, però una volta su lo sà solo Dio che succederà...

Tu fai fuori il tuo carico bellico contro il/i presunti aggressori, hai mangiato un bel pò di JP4, quindi sei molto più leggero, puoi effettivamente tirare tutti i g che vuoi, ma...che fai se l'anti g non ce l'hai?
Scusa la rima...voluta! :D

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 15:59

e chi da l'autorizzazione a sparare???In Italia nessuno si prende le responsabilità.....
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 17 ottobre 2006, 16:42

Ahahahahah!

E' vero! Prima che il presidente del consiglio dia l'autorizzazione, sei già a secco...

Snap-on

Messaggio da Snap-on » 17 ottobre 2006, 16:48

Fermi tutti!!!!Io gli scramble, quelli reali li ho visti!!!Di quando dal BOC telefonano per dirti che il SISMI ha avuto la soffiata che sta decollando un tale aereo....o pensate che tutti gli scramble avvengono solo perchè i radr della difesa aerea vedono un bogey sullo schermo!
CONFERMO e ve lo posso anche sottoscrivere che l'80% delle volte si scramblava con solo casco e secumar.....e sfido chiunque a contraddirmi!
Se vuoi essere contraddetto, eccomi! Ho visto anch'io ai tempi, degli scramble reali a Cameri e a Trapani-Birgi e non ho mai visto andare in volo nessun ufficiale con la combinazione di volo incompleta!

E' per quello che mi sono permesso di chiederti se eri sicuro di quello che affermavi!

Per quanto riguarda il fatto di volare senza anti-g, mi riservo di dire che a me capitò una volta di volare su un 326 ed ad un certo punto la valvola di erogazione si ruppe continuando a erogare aria e a mantenere gonfiata la tuta.

Per non sentirmi male e continuare a sembrare l'omino Michelin volante, ho staccato la connessione. La differenza tra volare con l'anti-g funzionante e non , io l'ho sentita ed è stata l'unica volta che sono stato male!

Solo per questo mi sono permesso di chiedere delucidazioni!

Saluti

Steve

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 17 ottobre 2006, 17:50

che dirti Steve, io ho visto sia scramble simulati che reali, nei reali nn li ho mai visti con l'anti-g, in quelli simulati, in cui sapevano che in quella giornata sarebbe suonato l'allarme, la indossavano.....
l'anti g serve, ed è sempre stata confermata da mio padre che ha volato con G.91 con e senza anti.g
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Avatar utente
veltro15
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 16 ottobre 2006, 23:13
Località: Cesenatico

Messaggio da veltro15 » 17 ottobre 2006, 22:25

Ciao,
inizio con salutarvi tutti in quanto sono una new entry del forum.

Vorrei confermare quello che dice Er_Dete.
Vi posso confermare che, per certo negli ultimi 10 anni (nel senso che per quel periodo ve lo posso testimoniare, ma penso che anche prima fosse tutto uguale), i piloti di F-104 hanno sempre scramblato senza anti-g.

Nelle missioni quotidiane di addestramento,invece, i piloti indossavano sempre l'anti-g.

Vorrei anche aggiungere che, a parte il limite di G con quella configurazione (3,5? io sapevo 4,2 G ma non vorrei sbagliare), era comunque difficile ottenere aerodinamicamente un alto numero di G dal '104, soprattutto con 2 tip e missili ad appesantirlo (ma anche dopo averli, eventualmente, sparati/jettisonati le cose non miglioravano poi tantissimo). Infatti, anche a strattonarlo lo spillone spesso arrivava prima allo stallo che all'over-g.
E anche arrivando a 6-7G (che era comunque fattibile in configurazione clean), non li si riusciva a sostenere che per 2-3 secondi o giù di lì, e quindi comunque sopportabili anche senza tuta per un pilota addedstrato.

Per quanto riguarda quale fosse il vantaggio, beh certo ci perdi pochissimo tempo a connettere l'anti-g, ma tenerla addosso tutto il giorno (e notte) non è proprio comodo. E con un tempo di reazione di 5 minuti (all'epoca), 30 secondi per indossare la anti-g erano davvero troppi.

Sono d'accordo che non si sa mai, meglio averla che no. E' comunque un'eventualità piuttosto remota, e quindi evidentemente il rischio è stato considerato accettabile a fronte dei migliori tempi di reazione.

Ancora ciao a tutti e complimenti per l'alto livello delle discussioni in questo forum!

Luca

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 17 ottobre 2006, 22:29

Ribenvenuto e grazie per la testimonianza!
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Ro60

Messaggio da Ro60 » 18 ottobre 2006, 7:59

veltro15 ha scritto:
Per quanto riguarda quale fosse il vantaggio, beh certo ci perdi pochissimo tempo a connettere l'anti-g, ma tenerla addosso tutto il giorno (e notte) non è proprio comodo. E con un tempo di reazione di 5 minuti (all'epoca), 30 secondi per indossare la anti-g erano davvero troppi.

Luca
Ciao Luca, un benvenuto anche da parte mia!

Si guadagnava più tempo comunque se si lasciava l'inerziale allineata, così si avevano anche i 30 secondi per l'anti-g...

Bye!

Avatar utente
Er_Dete
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 645
Iscritto il: 27 giugno 2006, 18:07
Località: Campania
Contatta:

Messaggio da Er_Dete » 18 ottobre 2006, 9:15

Benvenuto Veltro 15!Grazie per le tue puntualizzazioni (sì con la configurazione tip e missili limite 4.5g, ma come hai detto anche tu, nn ci si arrivav mai...)
ciàcià
Giogiò

Staff ItalianVipers.com
http://www.italianvipers.com

Avatar utente
Blood
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 331
Iscritto il: 8 giugno 2006, 17:04

Messaggio da Blood » 18 ottobre 2006, 10:16

Giusto per dire si faceva prima a tenere lo spillo con il Pompone della Benzina inserito il motore accesso e allineato sulla pista 6 pronto a partire... si guadagnavano 2 minut... io sarei stato anche per dormire direttamente dentro lo spillo con la tuta anti g il secumar e il casco in testa... in fin dei conti la secumar se la metti nel modo giusto può essere un comodo cuscino...e che dire della visiera nera del casco...ottima per non avere luci fastidiose mentre dormi di notte... 3 minuti guadagnati signori!!!! Se suona l'allarme tempo che l'ingegnere motorista mia il caffè tenuto in caldo grazie all'ugello dello spillo e si parte... meno di un minuto e siamo in aria...comodi riposati e caffeinati!!!!
[font=Comic Sans MS]In un Mondo regolato dalla legge causa/effetto ogni coincidenza è quanto meno sospetta N.W.[/font]
------------------------------------------------------------------------------
Staff
http://www.italianvipers.com

Ro60

Messaggio da Ro60 » 18 ottobre 2006, 10:33

Blood ha scritto:Giusto per dire si faceva prima a tenere lo spillo con il Pompone della Benzina inserito il motore accesso e allineato sulla pista 6 pronto a partire... si guadagnavano 2 minut... io sarei stato anche per dormire direttamente dentro lo spillo con la tuta anti g il secumar e il casco in testa... in fin dei conti la secumar se la metti nel modo giusto può essere un comodo cuscino...e che dire della visiera nera del casco...ottima per non avere luci fastidiose mentre dormi di notte... 3 minuti guadagnati signori!!!! Se suona l'allarme tempo che l'ingegnere motorista mia il caffè tenuto in caldo grazie all'ugello dello spillo e si parte... meno di un minuto e siamo in aria...comodi riposati e caffeinati!!!!
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
veltro15
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 16 ottobre 2006, 23:13
Località: Cesenatico

Messaggio da veltro15 » 18 ottobre 2006, 20:55

[quote="Ro60]
Ciao Luca, un benvenuto anche da parte mia!

Si guadagnava più tempo comunque se si lasciava l'inerziale allineata, così si avevano anche i 30 secondi per l'anti-g...

Bye![/quote]

Vero! Purtroppo con l'ASA/M quella possibilità era andata persa, non si poteva più fare con la nuova piattaforma (LN-39)

Avatar utente
veltro15
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 16 ottobre 2006, 23:13
Località: Cesenatico

Messaggio da veltro15 » 18 ottobre 2006, 21:00

:oops: scusate ho fatto casino con la citazione... :lol:

Rispondi