B737 e a320 family: comportamento in volo

Area dedicata alla discussione di argomenti tecnici legati alla manutenzione degli aeroplani e operazioni tecniche. Quesiti e domande a cui risponderanno i Tecnici e il Personale di terra

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Cosiminux

B737 e a320 family: comportamento in volo

Messaggio da Cosiminux » 4 aprile 2007, 22:30

Queste due famiglie di aerei si comportano diversamente in aria?
Intendo come manovrabilità, stabilità, performance e dintorni.
Grazie

PS: Ho corretto il titolo che erroneamente riportava A300 family.
Ultima modifica di Cosiminux il 4 aprile 2007, 23:14, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ddaquila
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 21 agosto 2005, 12:26
Località: Corsico (MI)

Messaggio da ddaquila » 4 aprile 2007, 22:58

Bèh, direi che sono aeri di classe e dimensione ben diversa!!! :shock: Un differente comportamento è "quasi" scontato!
Immagine

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 4 aprile 2007, 23:04

L' A300 è un wide body. Ti riferisci a quello a alla 320 Family?

1-11
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 21 gennaio 2007, 18:13

Messaggio da 1-11 » 5 aprile 2007, 22:49

Scusate ma il 737 ed il 320 non sono direttissimi concorrenti?

Nulla, ho visto adesso che il titolo e' stato corretto

Avatar utente
davidaz68
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 247
Iscritto il: 19 ottobre 2006, 17:02

Re: B737 e a320 family: comportamento in volo

Messaggio da davidaz68 » 9 aprile 2007, 13:22

[quote="Cosiminux"]Queste due famiglie di aerei si comportano diversamente in aria?
Intendo come manovrabilità, stabilità, performance e dintorni.
Grazie

ciao.
Non conosco un gran che il 737, che peraltro ha una famiglia piuttosto ampia che va dal 100 al 900. considera che il 900 ha praticamente il doppio della capacità e autonomia del suo progenitore ed è quindi un aeroplano decisamente diverso. Il 320 ha iniziato a volare più di 20 anni dopo il 737 ed è una macchina concettualmente molto più moderna. Il paragone si può fare fra la famiglia 320 e quella dei 737NG. Le prestazioni sono simili, i cosumi anche, i costi sembra che avvantaggino leggermente il boeing ma airbus ha il vantaggio di avere praticamente lo stesso cockpit fino al 340-600 con notevoli vantaggi addestrativi. Il comportamento in volo è di difficile paragone perchè se il 737 è un padre di famiglia molto stabile, sicuro e maneggevole, l'airbus ha un comportamento totalmente artificiale essendo fly-by wire. In caso di avaria parziale o totale dei 7 computer che comandano i comandi di volo
diventa un aeroplano diverso e in alcuni casi un po' difficile.

Avatar utente
davidaz68
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 247
Iscritto il: 19 ottobre 2006, 17:02

Re: B737 e a320 family: comportamento in volo

Messaggio da davidaz68 » 9 aprile 2007, 19:04

come ti ho detto, non conosco il 737, sul 320 le mie 3000 ore ce le ho fatte anche se ormai risalgono a 7 anni fa, comunque non mi sembrava il caso di spiegare le flt controls law altrimenti sai che sbadigli!
ciao

Avatar utente
giano1968
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 378
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:07
Località: CPT

Re: B737 e a320 family: comportamento in volo

Messaggio da giano1968 » 9 aprile 2007, 23:02

davidaz68 ha scritto:come ti ho detto, non conosco il 737, sul 320 le mie 3000 ore ce le ho fatte anche se ormai risalgono a 7 anni fa, comunque non mi sembrava il caso di spiegare le flt controls law altrimenti sai che sbadigli!
ciao
sia che io mi trovi su un bel 3xx o un 737 avere una direct law o una manual revertion, per prima cosa cercherei (se in zona) un bel landing asap a Lourdes! :wink:
Immagine

Rispondi