Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Area dedicata alla discussione di argomenti tecnici legati alla manutenzione degli aeroplani e operazioni tecniche. Quesiti e domande a cui risponderanno i Tecnici e il Personale di terra

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Eadi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 104
Iscritto il: 12 settembre 2005, 12:14

Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Eadi » 19 febbraio 2008, 21:38

Guardate qua!


Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da gianloria » 31 marzo 2008, 16:46

WOW!
Fiiiiiiicooooo!
mi sa che do una pulitina al motore della picanto di mia madre! :mrgreen: :mrgreen:
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da gianloria » 31 marzo 2008, 16:59

Eretiko ha scritto: il fatto è che su un jet lavando il compressore recuperi una 50 di gradi di EGT, la picanto di tua madre la butti!!!
:mrgreen:
Seeeeee...tu non conosci la picanto di mia madre!! :mrgreen: :mrgreen:
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15970
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da JT8D » 31 marzo 2008, 18:16

gianloria ha scritto:WOW!
Fiiiiiiicooooo!
mi sa che do una pulitina al motore della picanto di mia madre! :mrgreen: :mrgreen:
A tuo rischio e pericolo..... :lol: :lol:
:mrgreen:

Poi ci dici se sono aumentate le performances e hai ottenuto miglioramenti nei parametri oppure se hai dovuto buttare via il motore... :lol:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Otaku

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Otaku » 31 marzo 2008, 18:35

Scherzi a parte, GL, se butti acqua dentro l'aspirazione distruggi l'imbiellaggio.

willfly
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 561
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 13:05

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da willfly » 31 marzo 2008, 18:40

io spero che la picanto spicchi il volo a questo punto!

Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da gianloria » 1 aprile 2008, 15:09

Otaku,GL è il mio soprannome!Come hai fatto ad indovinarlo?
comunque scherzavo!So da fonte certa che l'acqua non è comprimibile...credo...
Dai,fesserie a parte scherzavo!!Non mi sognerei mai di pulire un motore a pistoni così,anche perchè poi mia madre potrebbe fare di me cose poco carine!!

Ciauz!
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Nicolino » 4 aprile 2008, 9:32

gianloria ha scritto:Otaku,GL è il mio soprannome!Come hai fatto ad indovinarlo?
comunque scherzavo!So da fonte certa che l'acqua non è comprimibile...credo...
Dai,fesserie a parte scherzavo!!Non mi sognerei mai di pulire un motore a pistoni così,anche perchè poi mia madre potrebbe fare di me cose poco carine!!

Ciauz!

Tutto è comprimibile, compresa l'acqua. Certo è meno comprimibile dell'aria.
Nicolino

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da marcopolo » 4 aprile 2008, 11:58

Per esperienza (sottopasso allagato), se si fa entrare acqua nel motore dall'aspirazione: Rottura valvole, imbiellaggio e distorsione albero motore.
Motore da buttare, fate attenzione.

Video bellissimo, sapevo che si lavassero, ma non così.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
Dutchroll
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 6 aprile 2008, 19:24
Località: Napoli

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Dutchroll » 12 aprile 2008, 18:06

Secondo voi la fonte di energia elettrica che fa girare il motore per tutti quei minuti è esterna o propria del velivolo?
(non lo so...è una vera e propria domanda!) :lol:

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Zapotec » 12 aprile 2008, 19:04

Accendono e spengono il motore normalmente per 3 volte...

Quello che in realtà non capisco è perche debbano togliere il tubo del Ps3 dal ... Fadec ? (mi pare lo chiamino EEC?)
Quando il motore lavora normalmente penso sia prevista la possibilità di "ingerire" acqua, perchè invece per lavarlo viene temporaneamente rimosso e tappato ?

ciao

Mi edito da solo :) Ho visto che tolgono i fusibili dell'ignition e delle fuel pump, quindi il motore NON è in moto "normale". Anche perchè a 300 e rotti gradi l'acqua non uscirebbe dal core ;). Probabilmente lo tengono in rotazione con lo starter ?
In questo caso mi rispondo anche al fatto della necessità di disconnessione del tubo ps3 dal compressore a sto "eec" (?)

ciao !

Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da gianloria » 13 aprile 2008, 14:42

Ehi,ok che entro certi limiti è comprimibile,ma non in mezzo a dei pistoni.O meglio non abbastanza!
Scherzavo bimbi!!
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Nataluc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 33
Iscritto il: 26 marzo 2008, 21:10
Località: Roma

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Nataluc » 13 aprile 2008, 18:15

Zapotec, penso anche io che lo facciano girare con lo starter(motoring???) e toglono i breakers dell'ignition e della fuel pump,perchè da quello che ho capito dalle parole del tizio(in inglese),da manuale è quella la procedura da seguire per il lavaggio.
MA Cosa è sto ECC?
Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli
chiedono qualcosa che conosce.

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Zapotec » 13 aprile 2008, 19:40

Nataluc ha scritto:MA Cosa è sto ECC?
Mi pare dica "E.E.C", ritengo sia l'ECU del Fadec; dice di staccare e tappare il Ps3 che è il "Compressor discharge static air pressure"probabilmente perchè in quelle condizioni potrebbe fare entrare acqua (o comunque umidità) nel sensore di pressione dell'ECU (ammesso sia un altro modo di chiamarla).
E di svuotare con aria compressa il tubetto al termine del lavaggio,prima di riattaccarlo, facendo attenzione a non soffiare invece nella "E.E.C" perchè potrebbe danneggiarsi gravemente :shock:

aspettiamo conferma ;)

ciao

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Zortan » 14 aprile 2008, 13:59

Nicolino ha scritto:
gianloria ha scritto:Otaku,GL è il mio soprannome!Come hai fatto ad indovinarlo?
comunque scherzavo!So da fonte certa che l'acqua non è comprimibile...credo...
Dai,fesserie a parte scherzavo!!Non mi sognerei mai di pulire un motore a pistoni così,anche perchè poi mia madre potrebbe fare di me cose poco carine!!

Ciauz!

Tutto è comprimibile, compresa l'acqua. Certo è meno comprimibile dell'aria.

eh no, l'acqua pura è proprio fisicamente incomprimibile.

Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da gianloria » 14 aprile 2008, 15:33

Giusto!
Ma non è mica pura quella!

Ciauz!
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Avatar utente
Dutchroll
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 6 aprile 2008, 19:24
Località: Napoli

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Dutchroll » 14 aprile 2008, 19:36

Zortan ha scritto: eh no, l'acqua pura è proprio fisicamente incomprimibile.
:shock:

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da Zortan » 14 aprile 2008, 20:58

il coefficiente di comprimibilità dell'acqua l’acqua a 20 °C dovrebbe valere 2,12x10 alla 9 m2\N... (prendete questo numero con le pinze, il dato è quasi introvabile dato che i progettisti la considerano incomprimibile, e tant'è)

se nell'acqua sono disciolti sali non cambia nulla, rispetto a un gas la differenza è abnorme.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15970
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Lavaggio motore 737-600 CFM56-7B

Messaggio da JT8D » 14 aprile 2008, 22:26

Naturalmente, ed è intuitivo :wink:, il motore non viene avviato normalmente !! Si fa un motoring, praticamente cioè si fa girare il motore con lo starter senza ignition e senza iniezione del fuel. Chiaramente occorrerà avere o l'APU in funzione o un gruppo pneumatico esterno.

I vantaggi della procedura di lavaggio sono evidenti: a questo link si era già parlato della cosa e potete trovare ulteriori info :wink:

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=47&t=17364

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Rispondi