l'olio nel motore...???

Area dedicata alla discussione di argomenti tecnici legati alla manutenzione degli aeroplani e operazioni tecniche. Quesiti e domande a cui risponderanno i Tecnici e il Personale di terra

Moderatore: Staff md80.it

zittozitto

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da zittozitto » 15 marzo 2010, 13:02

SuperJet ha scritto:
Slowly ha scritto:"sarai pure di parte, ma non mi dare dell'ignorante, non abbiamo mai mangiato insieme, non siamo amici
e la grande azienda che tu citi, non è in grado di fare altro che scatole di rotelline che girano, non è in grado di costruire un turbofan nemmeno piccolo piccolo".


E' il tono che non è compatibile con questo posto, non so con gli altri nei quali sei abituato.

E' una questione di metodo, di toni e non necessariamente di offese e contenuti.

La prossima volta riformula senza usare fraseologie da BAR e nessuno ti dirà niente.
copiato!!
:oops:
che vuol dire copiato ?

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da Slowly » 15 marzo 2010, 20:09

Sottolineo come il mio numero privato non deve essere tartassato da chiamate INDESIDERATE.

Queste devono finire IMMEDIATAMENTE.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da air.surfer » 15 marzo 2010, 21:54

Immagine

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da Ayrton » 15 marzo 2010, 23:47

air.surfer ha scritto:Immagine
era più bella l'altra :mrgreen:
Immagine

costanzo_roberto
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 102
Iscritto il: 21 marzo 2005, 10:54
Località: Roncola, Bergamo
Contatta:

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da costanzo_roberto » 8 maggio 2010, 17:03

Salve,
Tempo fa si era parlato di Olio per vi allego Link:

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=47&t=23893

Aggiungo solo Una Piccola Modifica alla discusssione:

JT8D-217C-219,Oil Tank Usable quantity 4.0 gallons (3.33 Imperial gallons or 15.14 liters)

Raboccare L`olio quando e` in temperatura, Puo` servire ad avere una corretta indicazione del Livello ?

Se non erro L`olio dovrebbe aumentare di Volume Per efetto della Temperatura.

Vorrei ancora chiedere Per la Lubrificazione dei 6 Cuscinetti L`olio viene messo in Pressione... ed il getto che arriva hai cuscinetti e in Forma Nebulizzata ?

Saluti,
Roberto.

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da Dav » 8 maggio 2010, 18:39

costanzo_roberto ha scritto:ed il getto che arriva ai cuscinetti è in forma nebulizzata ?
Dovrebbe essere il metodo che asporta meglio il calore (ma non ho info tecniche più precise). Le gearbox invece di solito sono a bagno d'olio.

Avatar utente
butterfly
FL 300
FL 300
Messaggi: 3258
Iscritto il: 9 ottobre 2008, 22:59
Località: CVG

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da butterfly » 8 maggio 2010, 19:04

all'interno del motore si parla sempre di air-oil mist, di fatto il sistema secondario è composto da vari pozzetti (separati da tenute) pressurizzati che contengono o olio o aria di pressurizzazione.
ciò comporta che parte dell'aria entri nei pozzetti olio e quindi più che di olio si tratta di schiuma (da qui anche l'aumento di volume)
per questa ragione ogni sistema olio è dotato di air-oil separator system
per quanto concerne i cuscinetti possono essere lubrificati sia a bagno sia con getti di olio a seconda del requisito di asportazione di calore necessario
tipicamente i cuscinetti motore sono con getto (olio nebulizzato) nelle gearbox si possono trovare entrambe le soluzioni, tutto dipende dalla criticità del cuscinetto stesso.
Daniela
La morte non sta nel non comunicare, ma nel non poter essere più compresi (Pier Paolo Pasolini)

skype id: ladymachbet

http://www.giuda.it

donald
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 29 giugno 2006, 12:44

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da donald » 13 maggio 2010, 17:11

butterfly ha scritto:all'interno del motore si parla sempre di air-oil mist, di fatto il sistema secondario è composto da vari pozzetti (separati da tenute) pressurizzati che contengono o olio o aria di pressurizzazione.
ciò comporta che parte dell'aria entri nei pozzetti olio e quindi più che di olio si tratta di schiuma (da qui anche l'aumento di volume)
per questa ragione ogni sistema olio è dotato di air-oil separator system
per quanto concerne i cuscinetti possono essere lubrificati sia a bagno sia con getti di olio a seconda del requisito di asportazione di calore necessario
tipicamente i cuscinetti motore sono con getto (olio nebulizzato) nelle gearbox si possono trovare entrambe le soluzioni, tutto dipende dalla criticità del cuscinetto stesso.
Daniela
Daniela scusami, correggimi perchè sono vecchie riminescenze...
l'olio viene messo in pressione perchè altrimenti la velocità di rotazione dell'elbero innescerebbe una cavitazione e non permetterebbe all'olio di avvicinarsi e lubrificare e raffreddarlo..(1), nella gear box questo non avviene perchè l'olio è presente per caduta ed aspirato dalle pompe di raccolta ( sumps pumps )(2). Hai un' immagine ed una spiegazione BUONA per il cuscinetto del 4° stadio che ha la peculiarità delle tenute?? credo sia uno standard su TUTTI i motori a getto..è vero anche questo (3)+(4)...
pls mi riordini le idee..tks.
Odiamo gli altri perchè vediamo noi stessi riflessi negli altri

Avatar utente
butterfly
FL 300
FL 300
Messaggi: 3258
Iscritto il: 9 ottobre 2008, 22:59
Località: CVG

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da butterfly » 13 maggio 2010, 17:34

scusa donald cosa intendi per "Hai un' immagine ed una spiegazione BUONA per il cuscinetto del 4° stadio che ha la peculiarità delle tenute"? cosa intendi per il cuscinetto del 4 stadio? 4 stadio di che?
vedo di risponderti stasera appena torno dall'ufficio :wink:
La morte non sta nel non comunicare, ma nel non poter essere più compresi (Pier Paolo Pasolini)

skype id: ladymachbet

http://www.giuda.it

donald
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 29 giugno 2006, 12:44

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da donald » 14 maggio 2010, 9:26

butterfly ha scritto:scusa donald cosa intendi per "Hai un' immagine ed una spiegazione BUONA per il cuscinetto del 4° stadio che ha la peculiarità delle tenute"? cosa intendi per il cuscinetto del 4 stadio? 4 stadio di che?
vedo di risponderti stasera appena torno dall'ufficio :wink:
Ciao, scusami sarò più chiaro...forse così... il cuscinetto "5" nel motore jt8 217, e credo di non sbagliare con il cuscinetto n°4 del CFM family. In pratica non ricordo bene come sono fatte le tenute in carbone, come l'olio giunge e svolge la sua funzione, come si divide dall'aria. Avevo un disegno, sebbene poco chiaro, ma utile, non lo trovo più.
Ho notato che questa filosofia di tenuta in QUELLA zona calda del motore è comune a diversi costruttori.
Se non dovessi essere stato chiaro proverò ancora.
Grazie
donald
Odiamo gli altri perchè vediamo noi stessi riflessi negli altri

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15630
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da JT8D » 15 maggio 2010, 12:45

Cuscinetto 5 del JT8D-217:

Immagine

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

donald
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 29 giugno 2006, 12:44

Re: l'olio nel motore...???

Messaggio da donald » 16 maggio 2010, 8:56

JT8D ha scritto:Cuscinetto 5 del JT8D-217:

....OMISSIS...
Paolo
Ciao Paolo, quella è una delle figure che avevo sui libri di studio. Il dubbio è stato così forte che sono andato a recuperare i libri e le dispense. Ho anche una figura di un " V2500". Il sistema di raffreddameto/tenuta è sempre sullo stesso principio. I testi dicono che sia perchè ci sono delle condizioni particolari in quella stazione; all' uscita della camera di combustione. Bene, ci sarà una spiegazione meno generica, un motivo più preciso..pressioni, calore, velocità di uscita dell'aria calda....non so.. Ed il suo reale funzionamento... genericamente la pressione spinge l'olio sul cuscinetto..lo raffredda e lo lubrifica...e poi si separano... Non mi basta ( più ), vorrei "vedere" come lavora capire il motivo costruttivo di questa tecnica che ormai è standard.
Grazie, sopratutto.
Quack.
Odiamo gli altri perchè vediamo noi stessi riflessi negli altri

Rispondi