check manutenzione ordinaria

Area dedicata alla discussione di argomenti tecnici legati alla manutenzione degli aeroplani e operazioni tecniche. Quesiti e domande a cui risponderanno i Tecnici e il Personale di terra

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Dogfactory
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 13 agosto 2012, 15:40

check manutenzione ordinaria

Messaggio da Dogfactory » 24 febbraio 2013, 15:49

Salve, per una piccola pubblicazione informativa vorrei creare una lista della manutenzione generica di un velivolo (sia aereo che elicottero). Io non saprei ancora farla in quanto non sono un pilota. Pensavo ad una cosa tipo: dopo ogni volo / ogni giorno / ogni settimana / ogni mese /ogni 3 mesi / ogni anno / ogni 5 anni... etc etc
E' chiaro che non si potrebbe fare in quanto ogni velivolo è diverso, ma è possibile condensare una lista valida per tutti i velivoli? Una sorta di "check manutenzione ordinaria"? Grazie a chi contribuirà.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da bulldog89 » 24 febbraio 2013, 16:13

E' quasi impossibile, anche tra modelli di classe simile...dipende dal tipo di mezzo, dal'anno di produzione (ad esempio se c'è un bollettino che prescrive un'ispezione per cricca sugli aeromobili prodotti prima del 1980), dai kit installati, ecc...

edit: Non dipende dall'essere pilota o meno. Il programma di manutenzione dipende dai costruttori, dalla CAMO, dall'ufficio manutenzione e per qualche voce opzionale anche dall'accountable manager e FOPH.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da bulldog89 » 24 febbraio 2013, 16:28

Oddio, a pensarci bene qualcosina si potrebbe fare...per cosa ti serve?

Dogfactory
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 13 agosto 2012, 15:40

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Dogfactory » 24 febbraio 2013, 16:44

...per ora non posso espormi più di tanto, e diciamo che mi serve per un sito web generico sul volo... :bounce:

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da bulldog89 » 24 febbraio 2013, 17:38

Se non dici che livello di accuratezza ti serve sarà dura che qualcuno riuscirà ad aiutarti...

Dogfactory
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 13 agosto 2012, 15:40

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Dogfactory » 24 febbraio 2013, 18:07

Ho visto su un libro di nautica una semplice tabella dove venivano elencati i tipi di servizi (rabbocco olio, ingrassaggio di questo, regolazioni di quello, etc) e ispezioni e revisioni...
Penso che anche per un piccolo aereo si possa fare una lista del genere. Non mi riferisco alla manutenzione certificata che si può avere per aerei grossi (http://en.wikipedia.org/wiki/Aircraft_m ... nce_checks) ma a quella che può fare un pilota PPL sul suo aeroplanino della domenica.

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Nicolino » 25 febbraio 2013, 12:29

Dogfactory ha scritto:Ho visto su un libro di nautica una semplice tabella dove venivano elencati i tipi di servizi (rabbocco olio, ingrassaggio di questo, regolazioni di quello, etc) e ispezioni e revisioni...
Penso che anche per un piccolo aereo si possa fare una lista del genere. Non mi riferisco alla manutenzione certificata che si può avere per aerei grossi (http://en.wikipedia.org/wiki/Aircraft_m ... nce_checks) ma a quella che può fare un pilota PPL sul suo aeroplanino della domenica.
mmmhmmm...partiamo dal presupposto che non conosco nulla di nautica. Produrre una lista delle attività schedulate sugli aeromobili che comprendano le categorie sopra e sotto i 5700Kg è molto complesso e richiede del tempo. Poi dovremmo distinguere quelle attività che possono essere fatte in linea e quelle che invece devono essere fatte necessariamente in hangar. Comunque, i comuni pre-flight check e post-flight, weekly check, che sono quanto di più semplice, devono essere eseguiti da personale autorizzato di una Part 145 secondo le richieste del costruttore, dell'operatore, della CAMO esercente e delle procedure della Part 145 stessa. Quindi anche attività di routine possono avere delle specificità che non sono esclusivamente del tipo di aereo. Arriviamo all'ultimo punto da te scritto e che ho evidenziato. In una struttura complessa un operatore deve affidare la gestione della manutenzione ad una CAMO che poi avrà uno o più contratti con Part 145 in grado di poter sostenere i requisiti del programma di manutenzione dell'aereo. Detto questo, un pilota che abbia un PPL, oltre i controlli normali pre-volo e post-volo richiesti dalla documentazione approvata per poter volare l'aereo non può andare. La Part 145 prevede per i piloti in possesso di specifiche condizioni, richiamate nella Part 145.A.30 (j) (4) e relativa AMC e GM, uno specifico addestramento e rilascio di relativa CA "limitata" alle task per cui sono stati addestrati. Per questo motivo un PPL non può eseguire task di manutenzione che prevedano release. Per quanto riguarda le autorizzazioni che può rilasciare una Part M, ti rimando allo studio di questa perchè sinceramente non vorrei darti informazioni incorrette. Se il tuo scopo era avere una sorta di supermega checklist con i controlli da fare sugli aerei sotto i 5700Kg....allora la domanda andrebbe posta in un altro modo.
Ciao
Nicolino

Dogfactory
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 13 agosto 2012, 15:40

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Dogfactory » 25 febbraio 2013, 19:05

Si, una supermega checklist era quello che avevo in mente. Forse è possibile stilare una checklist indipendentemente che sia il pilota privato o il personale autorizzato, ovvero per sommi capi, non nel dettaglio (sarebbe impossibile). Come se volessimo realizzare un poster con la pin-up da mettere on officina: ricordati di 1, di 2, di 3... etc

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da bulldog89 » 25 febbraio 2013, 19:07

Il fatto è che non esiste "nel dettaglio" o "non nel dettaglio", la voce è ad esempio "ispezione 500 ore motore", punto.

Dogfactory
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 13 agosto 2012, 15:40

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Dogfactory » 25 febbraio 2013, 20:35

Si, mi rendo conto che non ho le idee chiare (non sono un pilota nè ho iniziato gli studi effettivi)... ma è possibile fare una checklist che sia adatta ad un lettore addetto ai lavori così come ad un semplice curioso?

Avatar utente
Maurice
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 22
Iscritto il: 13 febbraio 2010, 15:14

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Maurice » 4 marzo 2013, 22:34

Beh, quello che serve a Dogfactory sono delle linee guida, dubito che voglia mettere in piedi un programma di manutenzione che sia valido per ogni aeromobile :D
Io ti consiglio di iniziare a leggere il capitolo 8 del FAA-8083-30 (http://www.faa.gov/regulations_policies ... _handbook/). è un testo didattico, ma può essere un buon punto di partenza per il tuo lavoro, poi i dettagli si possono vedere con comodo dopo :wink:
Senza cozzar dirocco

Dogfactory
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 13 agosto 2012, 15:40

Re: check manutenzione ordinaria

Messaggio da Dogfactory » 5 marzo 2013, 21:15

Si, le checklist specificate nel capitolo 8 sono quelle a cui pensavo. Vorrei stilare delle linee guida per velivoli leggeri... adesso me lo studio :wink:

Rispondi