Aerei vecchi

Area dedicata alla discussione di argomenti tecnici legati alla manutenzione degli aeroplani e operazioni tecniche. Quesiti e domande a cui risponderanno i Tecnici e il Personale di terra

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Aerei vecchi

Messaggio da Misha » 29 aprile 2019, 8:33

Ciao! Avrei una domandina, ma quando prendo un aereo che ha 20 anni, quale parte dell’aereo effettivamente ha quegli anni? Mettiamo che sia tutto nuovo all’interno e ridipinto fuori, il motore forse? Cosa viene usualmente sostituito durante la manutenzione? Grazie
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
bande
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 6 dicembre 2012, 20:47

Re: Aerei vecchi

Messaggio da bande » 29 aprile 2019, 10:58

Sinceramente non chiamerei vecchio un aeroplano di 20 anni... Uno di 30 sì.
Venendo alla tua domanda, i motori vengono sostituiti abbastanza spesso, ma nella mia esperienza non con unità nuove ma quasi sempre vecchie e revisionate. Anche i carrelli vengono cambiati più volte nel corso della vita dell'aeroplano.
Parti invece come la struttura primaria (skin di fusoliera, centine e longheroni alari eccetera) se non vengono danneggiate rimangono sempre le stesse; anche i cablaggi elettrici, i rack che contengono i computer e direi tutto quello che è fissato con ribattini sono pensati per non essere sostituiti facilmente.
Chi poi ha esperienza di base maintenance potrà aggiungere altro e correggermi se ho detto qualche inesattezza, io lavoro in linea e molte di queste cose non ci toccano direttamente.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Misha » 29 aprile 2019, 13:20

Grazie mille per la risposta! Sinceramente non immaginavo che i motori venissero sostituiti di frequente!

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Lampo 13 » 29 aprile 2019, 15:27

Considera che ancora volano moltissimi Douglas DC-3 che ha fatto il primo volo nel 1935
e la cui costruzione è terminata nel 1942.
Le versioni militari C-46, Skytrain, Dakota, furono dopo la guerra riconvertite in civili e
nel 2013 circa 2.000 aeroplani, tra civili ed ex militari, erano ancora operativi dopo ben
78 anni dal primo volo e 71 anni dalla fine della produzione.
Allegati
maxresdefault.jpg

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9616
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Aerei vecchi

Messaggio da cabronte » 29 aprile 2019, 21:03

Da quanto so, i motori non fanno parte dell' aereo, nel senso che hanno un proprio "libretto di circolazione"
Quindi in parole povere possono essere sostituiti per qualsiasi necessità, a prescindere dalla manutenzione ordinaria o straordinaria che richiede il resto dell' aeromobile!
Ale

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15442
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Aerei vecchi

Messaggio da JT8D » 29 aprile 2019, 23:11

Esatto, i motori sono un discorso a parte e vengono sostituiti se e quando necessario. Ogni motore ha i suoi cicli calcolati indipendentemente dalla cellula e non è infrequente trovare aerei con motori che hanno ore di funzionamento e cicli anche abbastanza diversi tra loro, installati sulla stessa macchina. Questo perchè un motore per un determinato motivo è stato sostituito, magari con un motore di riserva revisionato.

Bande parlava prima dei carrelli, che infatti come giustamente detto non durano una vita. Vi sono tra l'altro dei programmi di manutenzione dei vari costruttori, come questo ad esempio:

https://www.boeing.com/commercial/aerom ... icle03.pdf

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Misha » 30 aprile 2019, 8:18

Grazie mille a tutti, gentilissimi come sempre!
Lampo, che ansia salire su un aereo di 80 anni! :mrgreen:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Lampo 13 » 30 aprile 2019, 9:13

Misha ha scritto:Grazie mille a tutti, gentilissimi come sempre!
Lampo, che ansia salire su un aereo di 80 anni! :mrgreen:
A me piacerebbe tantissimo volare su un DC-3, magari su uno rimotorizzato turboprop. :D
Allegati
douglas-dc-3.png

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4668
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aerei vecchi

Messaggio da sardinian aviator » 3 maggio 2019, 22:05

Lampo 13 ha scritto:
Misha ha scritto:Grazie mille a tutti, gentilissimi come sempre!
Lampo, che ansia salire su un aereo di 80 anni! :mrgreen:
A me piacerebbe tantissimo volare su un DC-3, magari su uno rimotorizzato turboprop. :D

Vorrei sapere quanti nel forum hanno volato sul DC3. Io l'ho fatto (l'età conta :mrgreen: ) , ma penso che siamo in pochi. O no?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4668
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aerei vecchi

Messaggio da sardinian aviator » 3 maggio 2019, 22:08

http://www.avherald.com/h?article=4c77bb59&opt=0

Oh, ancora volano, si può recuperare :D
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Lampo 13 » 4 maggio 2019, 6:53

sardinian aviator ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Misha ha scritto:Grazie mille a tutti, gentilissimi come sempre!
Lampo, che ansia salire su un aereo di 80 anni! :mrgreen:
A me piacerebbe tantissimo volare su un DC-3, magari su uno rimotorizzato turboprop. :D

Vorrei sapere quanti nel forum hanno volato sul DC3. Io l'ho fatto (l'età conta :mrgreen: ) , ma penso che siamo in pochi. O no?
Io no, purtroppo, ma ho volato su un quadrimotore a pistoni la linea Tripoli Bengasi, credo fosse un DC-6
che operava in Libia ma di proprietà italiana... ricordo un gran rumore, ma ero piccolo.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4668
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aerei vecchi

Messaggio da sardinian aviator » 4 maggio 2019, 12:35

Lampo 13 ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Misha ha scritto:Grazie mille a tutti, gentilissimi come sempre!
Lampo, che ansia salire su un aereo di 80 anni! :mrgreen:
A me piacerebbe tantissimo volare su un DC-3, magari su uno rimotorizzato turboprop. :D

Vorrei sapere quanti nel forum hanno volato sul DC3. Io l'ho fatto (l'età conta :mrgreen: ) , ma penso che siamo in pochi. O no?
Io no, purtroppo, ma ho volato su un quadrimotore a pistoni la linea Tripoli Bengasi, credo fosse un DC-6
che operava in Libia ma di proprietà italiana... ricordo un gran rumore, ma ero piccolo.

La mia personale "dote" di aerei di linea a pistoni: DC3, DC6B, Convair 340, Convair 440, Breguet Deux Ponts, Britten Norman Islander, Cessna 421.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5803
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aerei vecchi

Messaggio da sigmet » 4 maggio 2019, 19:29

sardinian aviator ha scritto:
Vorrei sapere quanti nel forum hanno volato sul DC3. Io l'ho fatto (l'età conta :mrgreen: ) , ma penso che siamo in pochi. O no?
Io ci volai una ventina di anni fa o poco più su un aereo con marche portoghesi.
Grazie all'ENAC (forse a quel tempo RAI DGAC) non volò più' per moltissimo tempo .Oggi e' conservato a Volandia. :cry:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aerei vecchi

Messaggio da FAS » 7 maggio 2019, 11:22

bande ha scritto:Sinceramente non chiamerei vecchio un aeroplano di 20 anni... Uno di 30 sì.
.
perché quello di 30 anni é vecchio e quello di 20 no?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aerei vecchi

Messaggio da FAS » 7 maggio 2019, 11:40

Ogni singola parte di un velivolo ha un determinate ciclo di vita.
Gli equipaggiamenti ad esempio sono soggetti all'invecchiamento dovuto alle ore oppure ai cicli di utilizzo.
Per ogli equipaggiamente elettronici ci sono ore operative ed ore di volo.
Per le prime il calore durante l'operazione al suolo (battery on) stressa l'equipaggiamento e lo porta al limite della sua vita operativa man mano che viene utilizato. Le ore di volo invece per via delle vibrazioni influiscono sulla componentistia elettronica delle varie schede costituenti.
Quando si raggiunge la vita oprativa massima oppure le ore di volo massime lo stesso equipaggiamento va sostiuito.


Per la struttura:
le strutture sono soggette a vita a fatica in relazione a quanti cicli di presusrizzazione e/o di utilizzo hanno subito.

Per la struttura un velivolo immatricolato 30 anni fa che ha fatto solo 10 cicli di volo risulta nuovo. (Ovviamente se mantenuto libero da azioni atmosferiche che potrebbero deteriorare la struttura stessa). Ad esempio velivoli single aisle hanno dai 48k ai 120k cicli di volo.
Se la tua struttura riporta dopo trenta anni solo 20 cicli di volo, la struttura risulta nuova (ammesso che sia tenuta lontana da agwnti corrosivi e simili).

Quindi bisogna vedere le engineering record card di ogni equipaggiamento verificando le ore operative e di volo di ogni singolo equipaggiamento, in piu bisogna verificare le parti struturali per sapere quanto è vecchio un aeroplano.


Aggiungo che per le parti strutturali non pressurizzate come possono essere superfici di comando, high lift device, carelli si fa riferimento al numero di atterraggi e decolli. Ad esempio per ogni ciclo di volo di fusoliera si ha due volte l'uso del flap.

Un velivolo vicino al suo limite massimo di cicli di volo (DSG - Design Service Goal), ad esempio 39000 su 45000 FC-fight cycle potrebbe avere imbarcato tutti equipaggiamenti con pochissime ore di volo.

Anche cavi elettrici e tubature idrauliche sono soggetti all'effetto dell'uso, ma comuqnue sono progettati per essere al 100 per 100 della loro performance per il numero massimo di ore di volo/di operazione per il quale la piattaforma é sta certificata.

Esistono anche items che vengono sostituiti piu di frequente come ad esempio gli pneumatici del carrello di atteramento.

Nel frattempo ci sono dei controlli regolari /schedulati che impongono il controllo di tutti gli items che sono safety critical sulla macchina.

l'aereo si stanca ma non invecchia.....:-)
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4626
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Aerei vecchi

Messaggio da SuperMau » 7 maggio 2019, 14:21

Giusto per restare in tema, se volete fare un volettino su PH-PBA datevi una mossa che anche quest'' anno va tutto esaurito in un attimo :mrgreen:

Qui di seguito calendario voli e disponibilita'ad oggi :

https://www.dutchdakota.nl/en/book-flight/plan-en-boek/
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Aerei vecchi

Messaggio da tartan » 8 luglio 2019, 23:08

Tanto per dire anche la mia, uno dei fattori più subdoli e che non avete menzionato è la ruggine.
Io ho fatto il mio primo volo in aereo sul DC6B di Alitalia su Roma e con tutta la mia classe di istituo che si spostava continuamente da un finestrino all'altro. Fu un gran casino bellissimo! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Marco92 » 26 settembre 2019, 19:29

Cos'è un aereo nuovo?
La nostra flotta è composta da 23 737 Classic :shock:
E l'NG più giovane che abbiamo ha 20 anni. E il primo 737-800BCF ha anche già 20 anni.

Sul cargo ci arrangiamo...

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Aerei vecchi

Messaggio da Gianni62 » 9 ottobre 2019, 12:36

Io su ANTONOV An1
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Rispondi