Incidente aereo in Venezuela

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Incidente aereo in Venezuela

Messaggio da beluga » 4 gennaio 2008, 19:27

Un aereo venezuelano (sembra della compagnia Transaven) in rotta da Los Roques a Caracas ha avuto in incidente, sembra durante un tentato ammaraggio.

Non si hanno ancora notizie sulle 16 persone a bordo (tra queste 8 italiani)

Articolo tratto da repubblica.it e articoloda corriere.it

L'aereo dovrebbe essere un LET 410 Turbolet, marche YV2081, ripreso in questa foto pubblicata su Airliners.net
Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Freddy LIRF
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 813
Iscritto il: 16 febbraio 2007, 21:15
Località: Cerveteri
Contatta:

Messaggio da Freddy LIRF » 4 gennaio 2008, 19:35

L'ho sentito a studio Aperto.Speriamo siano tutti salvi!:(

Avatar utente
aponus
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 338
Iscritto il: 25 maggio 2005, 14:50
Località: Padova
Contatta:

Messaggio da aponus » 4 gennaio 2008, 19:37

Sul Corriere parlano di otto morti.

Avatar utente
zlatan the best
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 44
Iscritto il: 27 dicembre 2007, 22:07
Località: Livorno, IT

Messaggio da zlatan the best » 4 gennaio 2008, 21:14

Stanno effettuando delle ricerche nn c'è ancora l'ufficialità dei decessi!!
I MIEI VOLI:
BOLOGNA-CRETA-BLUE PANORAMA-BOEING 737
CRETA-BOLOGNA-BLUE PANORAMA-BOEING 737
BOLOGNA-LANZAROTE-FUERTEVENTURA-BLUE PANORAMA-BOEING 737
FUERTEVENTURA-BOLOGNA-ITALI AIRLINES-MD 80
BOLOGNA-MONASTIR-TUNISAIR-AIRBUS A 321
MONASTIR-BOLOGNA-TUNISAIR-AIRBUS A 321
BARCELLONA-MINORCA-SPANAIR-MD 81
MINORCA-BARCELLONA-SPANAIR-MD 81
GIRONA-PISA-RYANAIR-BOEING 737

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 4 gennaio 2008, 22:51

» 2008-01-04 22:23

CADE AEREO IN VENEZUELA, OTTO ITALIANI A BORDO

CARACAS - Una tragedia aerea ha colpito l'arcipelago venezuelano di Los Roques quando un velivolo della compagnia Transaven che era decollato da Caracas con 14 persone (12 passeggeri e due membri dell'equipaggio) a bordo, di cui otto italiani, e' caduto in mare per un guasto ad entrambi i motori a circa 20 miglia nautiche dalla meta.


L'incidente, hanno reso noto fonti dell'Aviazione civile di Caracas, e' avvenuto verso le 9,30 (le 15 italiane) quando il pilota del velivolo, Esteban Cecil, ha preso contatto con la torre di controllo per segnalare gravi problemi ad entrambi i motori dell'aereo Let-410, di fabbricazione ceca, e la volonta' di realizzare un ammaraggio.


Un'operazione di estrema difficolta' perche', si e' successivamente appreso, nella zona le condizioni meteorologiche erano abbastanza cattive, con vento forte, piogge battenti e mare mosso. Da quanto e' stato possibile verificare, l'impatto, forse molto violento, e' avvenuto a sud della barriera corallina che protegge Los Roques, a circa 26 miglia nautiche da Gran Roque, l'unica isola abitata e dotata di pista di atterraggio di questa perla dei Caraibi.

Oltre al gruppo di italiani, erano a bordo tre venezuelani ed un cittadino statunitense, tutti per il momento considerati dispersi. Immediatamente sono partiti i soccorsi, coordinati dal direttore della Protezione civile venezuelana, generale Antonio Rivero, che ha mobilitato varie unita' della Marina, insieme a tre elicotteri, ed una squadra della Organizzazione di salvataggio Humboldt.

Dopo alcune ore di perlustrazione, uno degli elicotteri ha avvistato macchie di cherosene sul mare, indizio della possibilita' che in quel punto l'aereo potrebbe aver toccato il pelo dell'acqua, non riuscendo pero' a restare a galla.
Lo stesso Rivero ha infine indicato che secondo un programma prestabilito le ricerche continuavano fino alle 5,30 (le 11 italiane) e che dopo gli elicotteri, a corto di carburante, sarebbero rientrati alla base di Caracas perche' l'aeroporto di Gran Roque non e' in grado di operare dopo il tramonto.



TRA I DISPERSI UNA FAMIGLIA TREVIGIANA

TREVISO- Tra gli otto italiani dispersi nell'incidente aereo in Venezuela c'e' un'intera famiglia di Ponzano Veneto (Treviso). Si tratta, secondo quanto confermato questa sera dal vicesindaco Roberto Pilla, di Paolo Durante,
quarantenne, della moglie Bruna Guerrieri e della figlie Sofia ed Emma, rispettivamente di sei e otto anni.
La famiglia abitava da pochissimi anni in un'area di Ponzano Veneto in piena espansione edilizia. Si tratta di una lunga via cieca costeggiata dalla campagna, lungo la quale alle prime case costruite in passato si sono aggiunte negli ultimi tempi molte nuove residenze, alcune delle quale attualmente in vendita.

Ansa.it
Allegati
in104x8mX_20080104.jpg
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 4 gennaio 2008, 22:54

Certo che quella è una rotta infelicissima!
Son comunque sempre notizie tristissime :cry:
Immagine
Immagine

Avatar utente
star2
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 224
Iscritto il: 16 settembre 2007, 23:43
Località: Milano

Messaggio da star2 » 4 gennaio 2008, 23:03

BOLOGNA - Ci sono anche due donne bolognesi tra i passeggeri dell'aereo caduto al largo di Los Roques, in Venezuela. Si tratta di Annalisa Montanari, 42 anni, e Rita Calanni Rindina, 46. Le famiglie sono state avvisate. (Agr)
Guardate avanti e puntate sempre in alto : le stelle non sono poi cosi' lontano ! Paolo Nespoli STS-120

Avatar utente
star2
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 224
Iscritto il: 16 settembre 2007, 23:43
Località: Milano

Messaggio da star2 » 4 gennaio 2008, 23:12

Al tg3 hanno parlato di ammaraggio a motori spenti, non che questo è un incidente simile a quello dell' atr della tuninter (mancanza carburante)???

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 4 gennaio 2008, 23:14

star2 ha scritto:Al tg3 hanno parlato di ammaraggio a motori spenti, non che questo è un incidente simile a quello dell' atr della tuninter (mancanza carburante)???
Purtroppo i giornalai di illazioni in questi casi ne fanno troppe...meglio aspettare notizie certe, e soprattutto sperare nell'incolumità dei passeggeri.
Ultima modifica di araial14 il 5 gennaio 2008, 0:14, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
star2
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 224
Iscritto il: 16 settembre 2007, 23:43
Località: Milano

Messaggio da star2 » 4 gennaio 2008, 23:20

araial14 ha scritto:
star2 ha scritto:Al tg3 hanno parlato di ammaraggio a motori spenti, non che questo è un incidente simile a quello dell' atr della tuninter (mancanza carburante)???
Purtroppo i giornalai di ilazioni in questi casi ne fanno troppe...meglio aspettare notizie certe, e soprattutto sperare nell'incolumità dei passeggeri.
Sono daccordo con tè, era solo un dubbio che mi era passato per la mente.

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Messaggio da Stephen Dedalus » 5 gennaio 2008, 0:10

star2 ha scritto:Al tg3 hanno parlato di ammaraggio a motori spenti, non che questo è un incidente simile a quello dell' atr della tuninter (mancanza carburante)???
Prima di fare ipotesi azzardate, aspetterei le ricostruzioni ufficiali. Quando recupereranno FDR e CVR se ne saprà sicuramente qualcosa di piu'.
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Messaggio da Nik » 5 gennaio 2008, 8:19

Speriamo siano salvi.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
SicurezzaVolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 23 novembre 2006, 17:26
Località: LIMS

Messaggio da SicurezzaVolo » 5 gennaio 2008, 9:50

Alcune precisazioni che non vogliono essere polemiche:

La piantata simultanea di due motori non significa solamente la fine del carburante.

Il velivolo è multi-crew quindi per operazioni standard l'equipaggio dovrebbe essere doppio. Se si lascia a terra un membro d'equipaggio per mettere un passeggero in più non mi sembra safe.
Il velivolo benchè twin-engine ha un solo impianto su cui si appoggia che è quello idraulico sia normale che emergenza. La perdita di potenza motore implica la perdita di qualsiasi comando a meno delle batterie e degli accumulatori idraulici (qualora questi fossero efficienti).

Le manovre di ammaraggio non si possono provare al simulatore ma questo non significa che non possano essere portate a compimento con successo.

Concludo dicendo che: "Aspettiamo l'esito delle ricerche e poi vedremo quali evidenze possiamo usare per fare le prime deduzioni".
If Safety seems expensive: try an Accident

Avatar utente
aircraftfire
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 141
Iscritto il: 4 agosto 2006, 11:18
Località: LIVT

Messaggio da aircraftfire » 5 gennaio 2008, 12:15

SicurezzaVolo ha scritto:Il velivolo è multi-crew quindi per operazioni standard l'equipaggio dovrebbe essere doppio. Se si lascia a terra un membro d'equipaggio per mettere un passeggero in più non mi sembra safe.
Perdona se mi sono perso un pezzo. Fai riferimento ad una discussione precedente o ad un articolo riguardo questo incidente?
Stando alle notizie su questo incidente, i conti tornano: equipaggio di due persone (pilota e copilota). Essendo il numero di passeggeri non superiore a 19, non è necessario avere personale di cabina.
Il velivolo benchè twin-engine ha un solo impianto su cui si appoggia che è quello idraulico sia normale che emergenza. La perdita di potenza motore implica la perdita di qualsiasi comando a meno delle batterie e degli accumulatori idraulici (qualora questi fossero efficienti).
A scanso di equivoci, sul Let L-410 le superfici di comando principali non sono servoassistite idraulicamente. Lo sono, invece, i flap e gli spoiler.
Saluti,
Leonardo

"If you think prevention is expensive, you should try having an accident"

Avatar utente
SicurezzaVolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 23 novembre 2006, 17:26
Località: LIMS

Messaggio da SicurezzaVolo » 5 gennaio 2008, 12:35

ok il primo pezzo effettivamente non c'entra un tubazzo
If Safety seems expensive: try an Accident

un sogno fatto realta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 292
Iscritto il: 28 gennaio 2007, 12:45

Messaggio da un sogno fatto realta » 5 gennaio 2008, 13:30

Salve a tutti ragazzi, effettivamente nel volo transaven viaggiavano dei turisti italiani, I nomi sono, Bruna guernieri, Paolo durante sofia durante, emma durante, stefano frangiorne, fabiola napoli, rita calanni, annalisa montanatti, 4 passeggieri venezuelani e due svizzeri.

L INAC ( INSTITUTO NACIONAL DE AVIACION CIVIL ) a dato altre 24 ore per le ricerche con elecoteri e navi, dopo di che procederannno le ricerche con dei sommozzatori, secondo una persdona avrebbe visto una macchia d olio nel radiale 020, ma purtroppo non vi sono resti della nave.
Secondo me e andato storto un altra cosa giacche dal punto dove si e verificato l incidente alla pista del gran roque con quella altitud di volo riusciva benissimo a planare verso la pista. Dalla barriera corallina la pista non dista molto e vi si entra sempre a 2000 piedi loro volavano a 4000.
Comunque questo non c entra niente e spero tantissimo que possano trovare sani e salvi a tutti i passeggieri, anche perche e sempre triste sentire quando a bordo vi sono bambini.
Un saluto a tutti
Massimo


Comunque non e stato per mancanza carburante giacche il pilota a riportato in partenza 2 ore di autonomia per un volo di nion piu di 40 minuti.
Dopo questo spero tantissimo chiudano a transaven giacche questo e il 4 incidente in poco piu di 3 anni. Conclusione mia, non gli importa niente della sicurezza e pensano solo ad incassare soldi.
Piloto comercial, habilitacion en Dash 7,
Habilitacion PAY2

lucax1x

incidente aereo in venezuela

Messaggio da lucax1x » 5 gennaio 2008, 14:09

mi dispiace :( ... però veramente quella zona sembra un pò infausta !!!

Avatar utente
krd
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 422
Iscritto il: 17 dicembre 2006, 1:00
Località: VE

Messaggio da krd » 5 gennaio 2008, 17:01

La televisione Globovision ha smentito l'avvistamento di macchie di carburante, e ha confermato che al momento dell'incidente le condizioni neteo erano ottimali. Anche la giornalista del TG5, Cristina Parodi, di rientro dall'arcipelago venezuelano ha confermato le ottime condizioni meteo.

L'articolo, completo, con il racconto della giornalista del TG5

http://www.corriere.it/cronache/08_genn ... c667.shtml

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 5 gennaio 2008, 17:06

krd ha scritto:Anche la giornalista del TG5, Cristina Parodi, di rientro dall'arcipelago venezuelano ha confermato le ottime condizioni meteo.
Allora stiamo tranquilli. Che non farebbero per un attimo di celebrità in piu'...

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2234
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Messaggio da la franci » 5 gennaio 2008, 19:26

mi spiace un sacco ogni volta che un aereo va giù...

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 gennaio 2008, 23:25

krd ha scritto:Anche la giornalista del TG5, Cristina Parodi, di rientro dall'arcipelago venezuelano ha confermato le ottime condizioni meteo.
Ahh, beh......il concetto di "riserbo" (e di competenza) non fa più parte dell'uso comune...... :?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Freddy LIRF
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 813
Iscritto il: 16 febbraio 2007, 21:15
Località: Cerveteri
Contatta:

Messaggio da Freddy LIRF » 5 gennaio 2008, 23:39

Certo quella coppia di roma era in viaggio di nozze!:( ancora più dispiacere!:(

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 5 gennaio 2008, 23:44

Freddy LIRF ha scritto:Certo quella coppia di roma era in viaggio di nozze!:( ancora più dispiacere!:(
Viaggio di nozze, vacanza, lavoro, ecc. non fa alcuna differenza. :( :cry:
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

un sogno fatto realta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 292
Iscritto il: 28 gennaio 2007, 12:45

Messaggio da un sogno fatto realta » 6 gennaio 2008, 1:05

Salve a tutti, sono appena finite le ricerche per il giorno d oggi senza esito positivo, comunque un altro aereo stavolta un Dc-3 riatterrato d emergenza al gran roque dovuto ad un guasto.
Piu notizie su questa pagina, http://www.rescate.com/YV2081.html


Un saluto dal venezuela
Piloto comercial, habilitacion en Dash 7,
Habilitacion PAY2

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 6 gennaio 2008, 11:33

aeb ha scritto:
krd ha scritto:Anche la giornalista del TG5, Cristina Parodi, di rientro dall'arcipelago venezuelano ha confermato le ottime condizioni meteo.
Ahh, beh......il concetto di "riserbo" (e di competenza) non fa più parte dell'uso comune...... :?
Si, la Signora ha perso una delle tantissime occasioni per tacere. :x

Avatar utente
Lelux
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 74
Iscritto il: 26 ottobre 2007, 0:41
Località: LIQN

Messaggio da Lelux » 6 gennaio 2008, 11:45

Stamattina...trafiletto sul Giornale...solito articolo sulle"carrette del cielo",l'"assenza di controlli e manutenzione" eccetera....Chissà se un giorno,uno di questi illuminati narratori di sventure,vedendo un antiquato Ju-52 svolazzare tra le valli svizzere si allarmeranno e correranno a scrivere!!! :? che nervi
Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3774
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Messaggio da danko156 » 6 gennaio 2008, 11:50

Dopo l'aereo scomparso, un altro atterraggio d'emergenza.

http://www.repubblica.it/2008/01/sezion ... oques.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 6 gennaio 2008, 11:55

danko156 ha scritto:Dopo l'aereo scomparso, un altro atterraggio d'emergenza.

http://www.repubblica.it/2008/01/sezion ... oques.html
I soliti giornalisti-giornalai( con tutto il rispetto per la seconda professione,spesso molto più dignitosa), una noia ad un motore che diventa subito tragedia sfiorata :evil: . Sensazionalismo non molto alto, soprattutto poco rispettoso nei confronti dei dispersi e dei loro congiunti!Lo stesso giornalista li definisce vittime, e poi afferma che per il momento non si hanno ancora notizie certe. Fino a quando non ci sarà la tragica conferma, e visto che la speranza è sempre l'ultima a morire, rimangono ancora dei dispersi!
Ultima modifica di araial14 il 6 gennaio 2008, 12:22, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
max70
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 295
Iscritto il: 14 aprile 2007, 11:08

Messaggio da max70 » 6 gennaio 2008, 11:59

Stamattina...trafiletto sul Giornale...solito articolo sulle"carrette del cielo",l'"assenza di controlli e manutenzione" eccetera....Chissà se un giorno,uno di questi illuminati narratori di sventure,vedendo un antiquato Ju-52 svolazzare tra le valli svizzere si allarmeranno e correranno a scrivere!!! Confused che nervi

Perfettamente d'accordo, l'impreparazione dei giornalisti nostrani penso che sia una vera e propria calamità :evil: :evil: :evil: :evil:
Massimiliano

Avatar utente
bluesky77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 29 giugno 2007, 23:35
Località: Roma

Messaggio da bluesky77 » 6 gennaio 2008, 12:12

un'altra cosa "carina" l'ho sentita ieri ad un TG: Parlavano dell'insicurezza dei "voli interni" operati da compagnie aeree minori,a dire loro senza controlli..quindi,una tragedia annunciata..Ma come gli vengono ste cose? ma non sarebbe ora la finissero di dire ste amenità,almeno per il rispetto di chi ci ha lasciato le penne e dei loro familiari? E' veramente assurdo.
ciao
Ale

"No provare. Fare,o non fare. Non c'è provare. (Yoda - Star Wars) "

un sogno fatto realta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 292
Iscritto il: 28 gennaio 2007, 12:45

Messaggio da un sogno fatto realta » 6 gennaio 2008, 14:10

Buon giorno a tutti ragazzi, stamattina sono cominciate nuovamente le ricerche del transaven, speriamo possano trovarlo anche se da qua i soccorritori hanno poca fede nel ritrovarli vivi, speriamo non sia cosi.
Non vorrei fare politica ma mi dispiace che i giornali italiani parlino del venezuela solo quando succedeno queste disgrazie, purtroppo qui sono scomparsi 8 italiani, e mi chiedo perche non parlare anche dei milioni di italiani che viviamo in questo paese e siamo costretti a sentire umiliazioni e offese da parte di un i*******e che si fa chiamare presidente della repubblica.
Scusate questo piccolo sfogo.
Un saluto a tutti
Massimo
Piloto comercial, habilitacion en Dash 7,
Habilitacion PAY2

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 6 gennaio 2008, 14:24

un imbecille che si fa chiamare presidente della repubblica
[OT]tu vai da lui e gli dici:
porque no te callas?[OT]
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Messaggio da beluga » 6 gennaio 2008, 14:29

Non vorrei fare politica ma mi dispiace che i giornali italiani parlino del venezuela solo quando succedeno queste disgrazie, purtroppo qui sono scomparsi 8 italiani, e mi chiedo perche non parlare anche dei milioni di italiani che viviamo in questo paese e siamo costretti a sentire umiliazioni e offese da parte di un imbecille che si fa chiamare presidente della repubblica.
Scusate questo piccolo sfogo.
Massimo, scusami, ma mi sembra che quando intervieni in questo forum non perdi occasione di fare propaganda politica! :twisted: [-X [-X [-X

A parte, questo OFF/TOPIC, domanda sempre per Massimo:
in un precedente post hai parlato di alcuni incidenti riguardanti transaven occorsi negli ultimi anni: di cosa si è trattato..puoi darci qulache particolare in più?
Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15640
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Messaggio da JT8D » 6 gennaio 2008, 14:38

Ricordo a tutti che questa è un'area tecnica, in cui è consentito parlare dell'incidente in questione e dove non è consentito parlare di altri argomenti. Quindi evitiamo OT e torniamo a discutere del sinistro in Venezuela.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 6 gennaio 2008, 14:49

io capisco l'italiano medio, digiuno di aeronautica , che fa l'equazione:

aereo piccolo sovietico in sudamerica = pericolo.

quello che non giustifico sono i giornalisti
che fomentano queste paure , spesso infondate.

ancora non si sa nulla sulle cause dell'incidente,
tranne che sembra sia stata una doppia avaria ai motori,
e subito i media si precipitano a parlare di manutenzione carente, di aerei piccoli [sic], come causa o concause!


l'articolo summenzionato di repubblica sul ritorno al campo dopo una engine failure la dice lunga su certo giornalismo!
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Rispondi