Emergency Landing 747 QUANTAS

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
danyc77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 685
Iscritto il: 24 novembre 2005, 14:43
Località: LIPZ

Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da danyc77 » 25 luglio 2008, 9:59

Immagine

Incredibile... ma vero!

Atterraggio d'emergenza a Manila, nelle Filippine, per un volo della compagnia australiana Qantas: un enorme falla nella fusoliera si è aperta sotto l'ala, poco dopo il decollo. Il Boeing 747-400 era in volo tra Londra a Melbourne.
A parte la pressione nella cabina passeggeri non sono stati segnalati a bordo (AP)
JAA-ATPL(A)
CPL-ME-IR (A)
Citation C510 TR
Citation C560XL TR
Immagine
Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da air.surfer » 25 luglio 2008, 10:11

e che sarà mai. un po' di nastro ad alta velocità e via! :mrgreen:

Freddy LIRF
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 813
Iscritto il: 16 febbraio 2007, 21:15
Località: Cerveteri
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Freddy LIRF » 25 luglio 2008, 10:28

Miseria..su un'altro giornale ho letto che era in volo tra New York e Sidney.... :?

Avatar utente
neutrinomu
FL 150
FL 150
Messaggi: 1542
Iscritto il: 4 febbraio 2008, 13:00

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da neutrinomu » 25 luglio 2008, 10:44

Freddy LIRF ha scritto:Miseria..su un'altro giornale ho letto che era in volo tra New York e Sidney.... :?
Se è per questo su TGCOM dicono ch è un 737...

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 2403.shtml

Un pauroso squarcio di tre metri di diametro si è aperto nella carlinga di un Boeing 737 (SIC!) della compagnia di bandiera australiana Qantas, in volo da Hong Kong a Melbourne. Il pilota del velivolo, con a bordo 350 passeggeri e sedici membri di equipaggio, ha effettuato un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Manila, nelle Filippine. Nessuno dei passeggeri è rimasto ferito e per il momento si ignorano le cause del guasto.
Swishhhhh! Faster than light! :scrambleup:

Avatar utente
Danilik
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 27 maggio 2006, 17:42
Località: Bologna Borgo Panigale Catania Fontanarossa

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Danilik » 25 luglio 2008, 11:03

Porca vacca, non ci sono due notizie uguali :?
Tra poco uscirà un'altra notizia che riporterà che era un Airbus A380??? :lol:

Speriamo di avere notizie serie e vere :wink:
ATPL=€50000, PPL=€8000, realizzare il proprio sogno non ha prezzo!!!
Immagine
Danilo

Avatar utente
aponus
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 338
Iscritto il: 25 maggio 2005, 14:50
Località: Padova
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da aponus » 25 luglio 2008, 11:13

Ma che può essere successo? Sarebbe stato pericoloso per le ali?

Avatar utente
Sgt
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 13 febbraio 2007, 17:28

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Sgt » 25 luglio 2008, 11:58

non so quanto realisticamente possa essere stato in pericolo il volo.
Di certo non è una cosa da poco... l'importante che sia andata bene

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da massimo69 » 25 luglio 2008, 12:38

A vederlo così, sembra che si sia staccato di netto un pannello di copertura della radice dell'ala, i bordi del danno sono ben delineati e proprio in corrispondenza dei rivetti di giunzione, quindi, ipotizzo da ignorante, nessun danno strutturale può esere successo. Certo lì dentro ci potrebbero essere componenti che potevano venire danneggiati dal vento relativo...aspettiamo un commento dagli esperti del forum...
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3211
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Limosky91 » 25 luglio 2008, 15:50

tra l'altro su TGCom dice che era un volo fra Hong Kong e Sidney......(oltre al fatto che è un 737 e che ha 350pax....)
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
Leemah
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 315
Iscritto il: 5 marzo 2008, 17:26
Località: Brescia

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Leemah » 25 luglio 2008, 15:57

neutrinomu ha scritto:
Freddy LIRF ha scritto:Miseria..su un'altro giornale ho letto che era in volo tra New York e Sidney.... :?
Se è per questo su TGCOM dicono ch è un 737...

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 2403.shtml

Un pauroso squarcio di tre metri di diametro si è aperto nella carlinga di un Boeing 737 (SIC!) della compagnia di bandiera australiana Qantas, in volo da Hong Kong a Melbourne. Il pilota del velivolo, con a bordo 350 passeggeri e sedici membri di equipaggio, ha effettuato un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Manila, nelle Filippine. Nessuno dei passeggeri è rimasto ferito e per il momento si ignorano le cause del guasto.
Infatti... tanto per i giornalisti un aereo vale l'altro...

Avatar utente
cinzy
FL 500
FL 500
Messaggi: 6382
Iscritto il: 5 luglio 2007, 1:45
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da cinzy » 25 luglio 2008, 16:37

Giornalisti a parte, la foto fa davvero impressione... :shock:
Il mio nuovo blog!!

Per le vostre vacanze in Salento, in un trullo tipico, con piscina, contattatemi!
Follow on Instagram Carmen lacuoca

Avatar utente
BA.ALE
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 30 giugno 2007, 16:34
Località: Prov. TORINO

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da BA.ALE » 25 luglio 2008, 17:53

cinzy ha scritto:Giornalisti a parte, la foto fa davvero impressione... :shock:
si vedono anche i bagagli! :shock:
photoshop? no grazie le mie foto sono così come le vedete...

sono io che faccio la foto non il computer!!!

Immagine

Avatar utente
aponus
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 338
Iscritto il: 25 maggio 2005, 14:50
Località: Padova
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da aponus » 25 luglio 2008, 18:11

Mettete il caso che quell'aereomobile avesse già subito una riparazione su quel punto e che fosse stata eseguita male.

Avatar utente
cinzy
FL 500
FL 500
Messaggi: 6382
Iscritto il: 5 luglio 2007, 1:45
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da cinzy » 25 luglio 2008, 18:50

Qui dice che forse il danno sia stato causato da qualcosa contenuta nella stiva.
Il mio nuovo blog!!

Per le vostre vacanze in Salento, in un trullo tipico, con piscina, contattatemi!
Follow on Instagram Carmen lacuoca

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da N176CM » 25 luglio 2008, 18:57

MEDIA RELEASE Australian Transport Safety Bureau

2008/22
Boeing 747 diversion to Manila
25 July 2008

The Australian Transport Safety Bureau was advised this afternoon of a serious incident involving a Qantas aircraft.

The aircraft, a Boeing 747-400 was operating a scheduled passenger service from Hong Kong to Melbourne Australia. At approximately 29,000 feet, the crew were forced to conduct an emergency descent after a section of the fuselage separated and resulted in a rapid decompression of the cabin. The crew descended the aircraft to 10,000 feet in accordance with established procedures and diverted the aircraft to Manila where a safe landing was carried out. The aircraft taxied to the terminal unassisted, where the passengers and crew disembarked. There were no reported injuries.

Initial information indicates that a section of the fuselage has separated in the area of the forward cargo compartment.

The Australian Transport Safety Bureau is dispatching a team of four investigators to Manila to assist local authorities with the investigation.

Media Contact: 1800 020 616

e quiil primo report di ASN
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Santa » 25 luglio 2008, 19:18

La cosa che dà fastidio è che secondo i telegiornali "l'aereo ha PERSO 6000 metri di quota", come se non fosse una procedura fatta per limitare i danni da decompressione :evil:

per la cronaca è stato anche un 797 :lol:

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da massimo69 » 25 luglio 2008, 19:34

Santa ha scritto:La cosa che dà fastidio è che secondo i telegiornali "l'aereo ha PERSO 6000 metri di quota", come se non fosse una procedura fatta per limitare i danni da decompressione
L'ho sentito anch'io. Certo era meglio proseguire in quota con le mascherine... :mrgreen:
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da aviation » 25 luglio 2008, 19:39

Mmm... ma avete notato? Era l'aereo che ha riportato il Papa a Ciampino dal viaggio in Australia.
Mi ricordo il nome, Spirit Of Australia, visto nel servizio dei TG prima del decollo. Confermate?

Mirrk
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 16 ottobre 2005, 23:22

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Mirrk » 25 luglio 2008, 19:43

aviation ha scritto:Mmm... ma avete notato? Era l'aereo che ha riportato il Papa a Ciampino dal viaggio in Australia.
Mi ricordo il nome, Spirit Of Australia, visto nel servizio dei TG prima del decollo. Confermate?
No,la scritta Spirit of Australia non è il nome dell'aereo,c'è in tutti i 747 Quantas...il nome è quello scritto più avanti..

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da aviation » 25 luglio 2008, 19:58

Mirrk ha scritto:
aviation ha scritto:Mmm... ma avete notato? Era l'aereo che ha riportato il Papa a Ciampino dal viaggio in Australia.
Mi ricordo il nome, Spirit Of Australia, visto nel servizio dei TG prima del decollo. Confermate?
No,la scritta Spirit of Australia non è il nome dell'aereo,c'è in tutti i 747 Quantas...il nome è quello scritto più avanti..
Ah... ok. Sorry :oops:

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da massimo69 » 25 luglio 2008, 20:06

Ho appena finito di leggere il link postato da cinzi...ci sono un paio di perle giornalistiche notevoli...del tipo ( vado a memoria ma la sostanza è quella) "Il comandante è stato costretto a contattare la torre per richiedere l'autorizzazione a..." perchè? doveva pure chiederla? e se gli dicevano" no, mi spiace, si arrangi con l'american tape che ha sotto il sedile" cosa faceva? Altra perla " I passeggeri hanno udito un boato (ci può stare) e hanno visto aprirsi una fenditura nella fusoliera...( dov'erano? tutti nel bagagliaio? dai finestrini mi sembra un tantinello complicato vedere il danno. vabbè...)
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
cinzy
FL 500
FL 500
Messaggi: 6382
Iscritto il: 5 luglio 2007, 1:45
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da cinzy » 25 luglio 2008, 21:02

massimo69 ha scritto:
Santa ha scritto:La cosa che dà fastidio è che secondo i telegiornali "l'aereo ha PERSO 6000 metri di quota", come se non fosse una procedura fatta per limitare i danni da decompressione
L'ho sentito anch'io. Certo era meglio proseguire in quota con le mascherine... :mrgreen:
Anche io ho pensato la stessa cosa!!! E ho pensato pure che, dopo un anno qui sul forum, ho imparato molte cose sugli aerei!!! :D
Il mio nuovo blog!!

Per le vostre vacanze in Salento, in un trullo tipico, con piscina, contattatemi!
Follow on Instagram Carmen lacuoca

willfly
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 561
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 13:05

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da willfly » 26 luglio 2008, 11:19

Io provo a tirare in ballo l'ipotesi di una merce pericolosa in stiva data l'entità della falla sulla fusoliera e soprattutto l'apertura completa di una parte della stiva bagagli.

Avatar utente
Danilik
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 27 maggio 2006, 17:42
Località: Bologna Borgo Panigale Catania Fontanarossa

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Danilik » 26 luglio 2008, 12:07

cinzy ha scritto: Anche io ho pensato la stessa cosa!!! E ho pensato pure che, dopo un anno qui sul forum, ho imparato molte cose sugli aerei!!! :D
:lol: :lol: concordo con te!! :mrgreen:
ATPL=€50000, PPL=€8000, realizzare il proprio sogno non ha prezzo!!!
Immagine
Danilo

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da Santa » 26 luglio 2008, 12:52

massimo69 ha scritto:Ho appena finito di leggere il link postato da cinzi...ci sono un paio di perle giornalistiche notevoli...del tipo ( vado a memoria ma la sostanza è quella) "Il comandante è stato costretto a contattare la torre per richiedere l'autorizzazione a..." perchè? doveva pure chiederla? e se gli dicevano" no, mi spiace, si arrangi con l'american tape che ha sotto il sedile" cosa faceva? Altra perla " I passeggeri hanno udito un boato (ci può stare) e hanno visto aprirsi una fenditura nella fusoliera...( dov'erano? tutti nel bagagliaio? dai finestrini mi sembra un tantinello complicato vedere il danno. vabbè...)
piccolo OT: quando ci fu un abbastanza famoso atterraggio in autostrada di un t-6 texan americano (http://www.youtube.com/watch?v=tDic0fgZ7Yc) qualche telegiornale era riuscito a dire cose tipo "ha chiesto l'autorizzazione alla torre (perché "la torre" è un po' come "il boeing") per atterrare sull'autostrada...
:lol: :lol:

Avatar utente
ale94
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 409
Iscritto il: 15 luglio 2006, 15:51
Località: Pavia

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da ale94 » 26 luglio 2008, 14:51

ma perche' sti giornalisti CONTINUANO a sbagliare a scrivere termini che riguardano l'aviazione (non solo)???
P.S. QANTAS non QUANTAS.
Cabin Crew ready for Take Off!!

Immagine
Immagine

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da massimo69 » 26 luglio 2008, 14:59

Santa ha scritto:piccolo OT: quando ci fu un abbastanza famoso atterraggio in autostrada di un t-6 texan americano ( qualche telegiornale era riuscito a dire cose tipo "ha chiesto l'autorizzazione alla torre (perché "la torre" è un po' come "il boeing") per atterrare sull'autostrada...
L' hanno autorizzato solo dopo conferma di avere il telepass... :mrgreen: (fine O/T)
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
LIDT
FL 200
FL 200
Messaggi: 2020
Iscritto il: 30 ottobre 2007, 23:33

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da LIDT » 26 luglio 2008, 19:27

A chiunque mi dirà di avere paura di volare racconterò la storia di questo 747:

Si è squarciata la carlinga durante la crociera, non ci sono stati feriti, l'aereo è atterrato senza problemi.
12.228 su Jetphotos

@fabrizioLIDT

betty

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da betty » 26 luglio 2008, 22:29

Meno male che non ci sono state vittime. Stamattina alle 8 il radiogiornale (Isoradio) ha detto "un boeing è esploso in volo, nesssun ferito".
Onestamente mi ero un po' preoccupata...

Avatar utente
madeline
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 703
Iscritto il: 15 settembre 2006, 18:06

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da madeline » 26 luglio 2008, 23:03

Santa ha scritto:
massimo69 ha scritto:Ho appena finito di leggere il link postato da cinzi...ci sono un paio di perle giornalistiche notevoli...del tipo ( vado a memoria ma la sostanza è quella) "Il comandante è stato costretto a contattare la torre per richiedere l'autorizzazione a..." perchè? doveva pure chiederla? e se gli dicevano" no, mi spiace, si arrangi con l'american tape che ha sotto il sedile" cosa faceva? Altra perla " I passeggeri hanno udito un boato (ci può stare) e hanno visto aprirsi una fenditura nella fusoliera...( dov'erano? tutti nel bagagliaio? dai finestrini mi sembra un tantinello complicato vedere il danno. vabbè...)
piccolo OT: quando ci fu un abbastanza famoso atterraggio in autostrada di un t-6 texan americano (http://www.youtube.com/watch?v=tDic0fgZ7Yc) qualche telegiornale era riuscito a dire cose tipo "ha chiesto l'autorizzazione alla torre (perché "la torre" è un po' come "il boeing") per atterrare sull'autostrada...
:lol: :lol:
il poliziotto non ha detto patente e libretto...
guardate che era un concorde

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15479
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da JT8D » 26 luglio 2008, 23:51

E' comunque un'ennesima dimostrazione di come gli aeromobili siano progettati e costruiti per poter resistere anche a danni strutturali evidenti come quello in questione (entro certi limiti naturalmente).

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

SEBAS
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 6
Iscritto il: 9 aprile 2007, 14:25

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da SEBAS » 27 luglio 2008, 0:11

The sydney morning herald riporta due articoli con dichiarazioni di passegeri. Tutti parlano di un rumore tipo scoppio ma la cosa che più mi stupisce e che le mascherine non sono scese per tutti i passeggeri che ad alcuni mancava ossigeno, i bambini erano blu, e in generale il materiale era logoro.

Che dite ?

Avatar utente
madeline
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 703
Iscritto il: 15 settembre 2006, 18:06

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da madeline » 27 luglio 2008, 7:55

che ogni scusa è buona per fare notizia...ci manco solo che dicano che il comandante era in bagno con l' AV a darci sotto... :shock:

Avatar utente
JamalWallace
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 14 marzo 2007, 20:43
Località: Venezia
Contatta:

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da JamalWallace » 27 luglio 2008, 11:30

Immagine
Immagine

Avatar utente
madeline
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 703
Iscritto il: 15 settembre 2006, 18:06

Re: Emergency Landing 747 QUANTAS

Messaggio da madeline » 27 luglio 2008, 12:12

mi sembra anomalo...come è possibile che non scendano le mascherine???? :evil: ...il danno era da un altra parte....poi insomma cianosi...mi sembra un pò esagerato...è vero che i bambini consumano più O2, ma hanno anche polmoni più efficienti, e ci sono le AV che sarebbero potute intervenire....
inoltre a me non sembrano momenti drammatici...sopratutto quando stai per toccare terra....e infine chi è l'idiota che teneva accesso un apparecchio elettronico durante un atterraggio...sopratutto d'emergenza...dovrei prenderlo a testate...
Comunque per L'ossigenno mi sembra anomalo,primo perchè si dovrebbe sentire il rumore, inoltre deve essere ancorato solo per evitare che in caso di esplosione se vada in giro....senza un catalizzatore mi sembra difficile che esploda e poi tutto insieme?
Altre immaggini durante il landing sulle procedure di emergenza... tranno per quello centrale sono molto rilassanti...

Rispondi