[THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
wintaco
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 6 settembre 2005, 18:51
Località: Roma

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da wintaco » 25 settembre 2010, 17:32

AEREO PALERMO: PROBLEMI A VOLO ALITALIA PRIMA DI INCIDENTE
Magari può contribuire a capire qualcosa in più...

(ANSA) - PALERMO, 25 SET - Poco prima dell'incidente che ha
coinvolto l'Airbus di Windjet uscito fuori pista, un altro
velivolo di Alitalia sarebbe atterrato a Palermo soltanto al
secondo tentativo dopo che il primo sarebbe andato a vuoto a
causa del forte vento, il cosiddetto fenomeno del wind shear. Lo
si apprende in ambienti dell'aeroporto palermitano
"Falcone-Borsellino".
In fase di avvicinamento alla pista, il pilota di Alitalia
avrebbe riscontrato condizioni non idonee riprendendo quota e
atterrando nella pista 0220, la cosiddetta pista dello scirocco.
Per via del repentino cambio di condizioni meteo, quindi la
pista e' stata chiusa e il traffico spostato sulla pista 0725
dov' era previsto l'atterraggio dell'Airbus che invece e' finito
sul prato.

Avatar utente
wintaco
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 6 settembre 2005, 18:51
Località: Roma

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da wintaco » 25 settembre 2010, 17:35

Evidenziate dalle frecce , le parti danneggiate dell' Airbus 300
Allegati
aereo.jpg
Evidenziate dalle frecce , le parti danneggiate dell' Airbus 300

Avatar utente
wintaco
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 6 settembre 2005, 18:51
Località: Roma

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da wintaco » 25 settembre 2010, 17:44

AEREO PALERMO: RIGGIO, SI TEMEVA FOSSE CADUTO IN MARE

(ANSA) - PALERMO, 25 SET - "Per quanto siamo ancora nel
campo delle ipotesi e non essendo io un tecnico, c'e' da
ritenere che il pilota si sia accorto, guardando l'altimetro,
che l'aereo aveva improvvisamente perso quota, forse per una
folata di vento ed ha cosi' lanciato il segnale di emergenza
alla torre di controllo quando non aveva attraversato la linea
di costa. Questo spiega perche' i pompieri hanno cominciato le
ricerche in mare". Lo ha detto il presidente dell'Enac, Vito
Riggio, che in questo momento si trova sulla pista 07, davanti
all'aereo della Wind Jet all'aeroporto Falcone-Borsellino di
Palermo.
"La scatola nera - aggiunge Riggio - potra' stabilire la
verita'. Per il momento si possono solo avanzare ipotesi".
Intanto, l'airbus continua a perdere carburante ed e' circondato
dai vigili del fuoco che controllano tutta l'area, mentre
continuano i rilievi della polizia scientifica in attesa che
arrivi il tecnico dell'agenzia nazionale per la sicurezza del
volo.
L'airbus, da quanto si puo' apprezzare a vista ha impattato
al suolo almeno 300 metri prima della testa della pista, in
un'area sterrata. :oops:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da JT8D » 25 settembre 2010, 18:30

air.surfer ha scritto:Mi dite su che pista atterrava e se, nel caso fosse la 07, ha sfasciato le antenne dell'ils 25?
Ti confermo che stava atterrando per la 7, ed ha divelto l'antenna dell'ILS 25. Si è fermato a sinistra della pista in prossimità dell'intersezione con la 02/20.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Superkick » 25 settembre 2010, 19:07

wintaco ha scritto:Evidenziate dalle frecce , le parti danneggiate dell' Airbus 300
Che è un 319. Evitiamo di riportare anche qui gli errori della stampa generalista.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 25 settembre 2010, 19:13

JT8D ha scritto:
air.surfer ha scritto:Mi dite su che pista atterrava e se, nel caso fosse la 07, ha sfasciato le antenne dell'ils 25?
Ti confermo che stava atterrando per la 7, ed ha divelto l'antenna dell'ILS 25. Si è fermato a sinistra della pista in prossimità dell'intersezione con la 02/20.

Paolo
se si è fermato prima della pista vuol dire che è atterrato in quasi 600 metri, che botta!
Meno male che non ci sono state vittime, gran fortuna (senza offesa per i piloti).
Per caso le antenne della 25 sono quelle dove c'è la freccia?
grazie

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Zapotec » 25 settembre 2010, 21:58

JT8D ha scritto:
air.surfer ha scritto:Mi dite su che pista atterrava e se, nel caso fosse la 07, ha sfasciato le antenne dell'ils 25?
Ti confermo che stava atterrando per la 7, ed ha divelto l'antenna dell'ILS 25. Si è fermato a sinistra della pista in prossimità dell'intersezione con la 02/20.

Paolo
Quindi può essere solo l'antenna del LOC della 25. Certo che ha toccato parecchio prima della soglia pista, e come dice Dream, si è fermato anche in pochissimo spazio ! (quindi,come procedura, stava facendo una VOR o VOR-DME sulla 07, giusto ?)

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Ponch » 25 settembre 2010, 23:32

dream ha scritto:
JT8D ha scritto:
air.surfer ha scritto:Mi dite su che pista atterrava e se, nel caso fosse la 07, ha sfasciato le antenne dell'ils 25?
Ti confermo che stava atterrando per la 7, ed ha divelto l'antenna dell'ILS 25. Si è fermato a sinistra della pista in prossimità dell'intersezione con la 02/20.

Paolo
se si è fermato prima della pista vuol dire che è atterrato in quasi 600 metri, che botta!
PRIMA della pista? Quale pista? In ogni caso la tua affermazione è sbagliata. :)
Si è FERMATO poco dopo l'intersezione con la 02/20. Occhio a ciò che si dice, siamo in area tecnica.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 26 settembre 2010, 6:45

scusa hai ragione questa è area tecnica, ma avevo sottointeso quello che diceva Paolo, avendolo quotato:
(Si è fermato a sinistra della pista in prossimità dell'intersezione con la 02/20

Correggo la mia presupposizione :
se si è fermato prima della pista 02/20, come mostra la foto allegata, vuol dire che è atterrato in quasi 600 metri, che botta!

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Ponch » 26 settembre 2010, 11:22

dream ha scritto:se si è fermato prima della pista 02/20, come mostra la foto allegata, vuol dire che è atterrato in quasi 600 metri, che botta!
Si è FERMATO poco dopo la pista 02/20, sulla sinistra.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da JT8D » 26 settembre 2010, 12:45

Preciso: con "in prossimità" non intendevo "prima", ma nella zona dell'intersezione con l'altra pista.
Confermo che è a sx della pista, subito dopo l'intersezione.

Qui il punto esatto:

http://avherald.com/h?article=4315b792&opt=0
Zapotec ha scritto: (quindi,come procedura, stava facendo una VOR o VOR-DME sulla 07, giusto ?)
Da quanto si sa sì, stava facendo una VOR per 07.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

karmakoma
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 2 settembre 2008, 0:38
Località: Munich/Mailand

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da karmakoma » 26 settembre 2010, 14:22

Scusate la domanda probabilmente stupida, da neofita, ma se era in configurazione landing i carrelli come mai sono retratti? O ha riattaccato??
Mi scappa uno starnuto: GE90-115B nominale a 115.300 lbf (512,9 kN) !?!?!?!

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 26 settembre 2010, 15:25

come scritto nel link di Paolo
http://avherald.com/h?article=4315b792&opt=0

The airplane touched down short of the runway, impacted the localizer antenna for the ILS runway 25
embedding parts of the antenna in its nose, and came to a stop left of the runway in the area
of the intersection of runway 07/25 and 02/20
with both main gear struts collapsed

con la struttura di entrambi i carrelli principali distrutti

ciao

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Zapotec » 26 settembre 2010, 20:08

Una domanda ... ovviamente in questo momento il windshear è l'ipotesi più probabile ma non ancora dimostrata,
Comunque, mi pare che gli airbus siano forniti di un sistema che, a bordo, avvisa i piloti di questo fenomeno. Non mi sono mai informato dettagliatamente su questo sistema e quindi possibile avere qualche informazione a riguardo ?

ciao !

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 26 settembre 2010, 20:47

in attesa di dettagli tecnici, guarda se qui c'è quello che cercavi
http://www.airbus.com/store/mm_reposito ... -SEQ02.pdf

ciao

karmakoma
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 2 settembre 2008, 0:38
Località: Munich/Mailand

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da karmakoma » 26 settembre 2010, 21:37

dream ha scritto:come scritto nel link di Paolo
http://avherald.com/h?article=4315b792&opt=0

The airplane touched down short of the runway, impacted the localizer antenna for the ILS runway 25
embedding parts of the antenna in its nose, and came to a stop left of the runway in the area
of the intersection of runway 07/25 and 02/20
with both main gear struts collapsed

con la struttura di entrambi i carrelli principali distrutti

ciao

Come sempre ringrazio la precisione della risposta 8)
Mi scappa uno starnuto: GE90-115B nominale a 115.300 lbf (512,9 kN) !?!?!?!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da JT8D » 26 settembre 2010, 22:26

Zapotec ha scritto:Una domanda ... ovviamente in questo momento il windshear è l'ipotesi più probabile ma non ancora dimostrata,
Comunque, mi pare che gli airbus siano forniti di un sistema che, a bordo, avvisa i piloti di questo fenomeno. Non mi sono mai informato dettagliatamente su questo sistema e quindi possibile avere qualche informazione a riguardo ?

ciao !
Sì, è presente una funzione "windshear detection".
Essa è gestita dai FACs, che in base ai dati che gli arrivano dagli ADIRS e da altre fonti stabilisce la probabilità di windshear. Appare l'indicazione sul PFD, oltre ad un avviso vocale. La funzione è attiva fino a 1300 ft al decollo, da 1300ft a 50 ft in atterraggio.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Daniele77 » 27 settembre 2010, 10:52

Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Avatar utente
conte_mascetti
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 142
Iscritto il: 10 febbraio 2009, 23:15
Località: Nelle vicinanze di LIRP

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da conte_mascetti » 27 settembre 2010, 13:30

Da il Fatto Quotidiano:

"Ma che cos’è esattamente il wind shear? Una massa d’aria, una mano invisibile che schiaccia l’aereo a terra. O che, al contrario, gli fa mancare improvvisamente l’aria sotto le ali. Ed ecco il disastro."

.......strana definizione....sbaglio?
..Sbiriguda!...supercazzola brematurata?..no dico, brematurata la supercazzola?

http://www.scarabeoclub.it

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Hartmann » 27 settembre 2010, 13:34

conte_mascetti ha scritto:Da il Fatto Quotidiano:

"Ma che cos’è esattamente il wind shear? Una massa d’aria, una mano invisibile che schiaccia l’aereo a terra. O che, al contrario, gli fa mancare improvvisamente l’aria sotto le ali. Ed ecco il disastro."

.......strana definizione....sbaglio?
Seee....il kamikaze...il vento divino.

Perdonate il commento non adatto all'area tecnica

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Zortan » 27 settembre 2010, 14:16

La definizione giornalistica è corretta. è il modo più semplice per descrivere gli effetti che ha. Diciamo che forse che l'aria manchi sotto le ali potevano risparmiarsela (dato che è una minchiata), ma l'idea della mano invisibile che schiaccia l'aereo al suolo calza perfettamente.

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 27 settembre 2010, 14:37

scusate l'O.T., ma che scoop, è da una vita che se ne parla!

http://isoladifuori.blogspot.com/2008/1 ... apoli.html



p.s. la stampa della NASA è impressionante
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 27 settembre 2010, 14:40

Il wind shear c'è e c'è sempre stato. Si tratta di sapere prima se c'è o se non c'è o se quanto ce n'è.
Non esistono sistemi CONTRO il wind shear, esistono sistemi che ti possono allertare, però poi devi essere tu a decidere che fare.
Quanto sei preparato a decidere per il giusto verso? Quanto sei protetto da una decisione che ti potrebbe far perdere tempo e soldi con un dirottamento quando altri procedono per l'atterraggio?
E se il tuo aereo è fornito di sistemi di rilevazione del wind shear, quanta affidabilità hanno questi sistemi? e quanto incide il sistema sulla tua decisione finale? e quanto incide la presenza del sistema sulla tua preparazione nell'affrontare il wind shear? e quanto incide il sitema sull'analisi delle tue decisioni sull'andare o sul non andare all'atterraggio? e quanto incide il sistema sul mancato introito o sulle spese aggiuntive per un dirottamento? ecc ecc ecc.
Quando si cercherà di capire come stanno veramente le cose?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 27 settembre 2010, 14:41

dream ha scritto:
scusate l'O.T., ma che scoop, è da una vita che se ne parla!

http://isoladifuori.blogspot.com/2008/1 ... apoli.html



p.s. la stampa della NASA è impressionante
Immagine
Se ci mettevi la foto di un uragano era ancora più migliore assai di più come esempio!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da imperterrito » 27 settembre 2010, 14:43

dream ha scritto:
scusate l'O.T., ma che scoop, è da una vita che se ne parla!

http://isoladifuori.blogspot.com/2008/1 ... apoli.html



p.s. la stampa della NASA è impressionante
Immagine
Infatti parla di inchiesta, non di scoop...

Imperterrito
Immagine

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 27 settembre 2010, 14:50

tartan ha scritto:
dream ha scritto:
Daniele77 ha scritto:
p.s. la stampa della NASA è impressionante
[/url]
Se ci mettevi la foto di un uragano era ancora più migliore assai di più come esempio!
non l'ho messa io la foto, ma Airbus parlando di wind shear con foto NASA (pagina 15/15 del pdf che ho postato ieri)
http://www.airbus.com/store/mm_reposito ... -SEQ02.pdf

p.s. si ok. la foto l'ho messa io :mrgreen:
ma citando la fonte!
Ultima modifica di dream il 27 settembre 2010, 14:55, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 27 settembre 2010, 14:55

imperterrito ha scritto:
dream ha scritto:
Infatti parla di inchiesta, non di scoop...

Imperterrito
ironizzavo sullo scoop di "ilfattoquotidiano" con un titolo shock
Aeroporti shock. Palermo e Genova sprovvisti dello strumento che misura le variazioni del vento sulla pista

come se fosse una notizia nuova!
Report ne parla dal 2004! (come si sente al settimo secondo del primo video che ho "postato")
Ultima modifica di dream il 27 settembre 2010, 15:09, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 27 settembre 2010, 15:09

dream ha scritto:
tartan ha scritto:
dream ha scritto:
Daniele77 ha scritto:
p.s. la stampa della NASA è impressionante
[/url]
Se ci mettevi la foto di un uragano era ancora più migliore assai di più come esempio!
non l'ho messa io la foto, ma Airbus parlando di wind shear con foto NASA (pagina 15/15 del pdf che ho postato ieri)
http://www.airbus.com/store/mm_reposito ... -SEQ02.pdf

p.s. si ok. la foto l'ho messa io :mrgreen:
ma citando la fonte!
L'avevo capito. Volevo dire che anche airbus che mette una "foto"!!! con un aereo che ci si va a infilare dentro in un simile casino come se fosse pratica normale è un fuggire dal vero problema. Il wind shear pericoloso non è quello della foto, perché in quei casi è evidente che non ci si deve infilare. Il problema wind shear è quello occulto o para occulto, quello che ti deve trovare preparato a possibili variazioni che non devono essere inaspettate, ma che devono essere prevedibili e che ti devono trovare pronto a fronteggiarle e questo si ottiene solo con addestramento, addestramento, addestramento, senza il quale non ci sono sistemi che ti proteggono a meno che non decidano per te se andare o non andare. Ripeto che decidano per te, senza interferenze da parte di politiche di compagnia basate sul profitto tipo pochi maledetti e subito.
Basta dare la colpa al wind shear. Diamo la colpa a chi ce l'ha veramente quando avvengono incidenti addebitabili al fenomeno conosciutissimo, ormai, del wind shear. Che a Palermo ci siano problemi di vento lo si sa da decenni, come pure a Genova, come pure a Reggio Calabria, come pure ad Albenga, tanto per citare un aeroporto dove c'è o almeno c'era qualcuno che voleva a tutti i costi andarci a volare di linea.
Da quella nota airbus io avrei estratto non la "foto", ma quello che segue

Factors Affecting Windshear Awareness
The following factors may affect the windshear awareness and avoidance capability:
• Aircraft equipment:
− Absence of reactive and/or predictive windshear system(s).
• Airport equipment:
− Absence of a Low Level Windshear Alert System (LLWAS) detection and warning system
− Absence of a Terminal Doppler Weather Radar (TDWR).
• Training:
− Absence of windshear awareness program
− Absence of simulator training for windshear recovery.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 27 settembre 2010, 15:17

immagino che la stampa della NASA voglia solo far capire come si comporta il WS e non che nella realtà si vede una simile massa d'aria che soffia sulla testata pista, tanto per rassicurare i passeggeri dei prossimi voli :mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 27 settembre 2010, 15:21

dream ha scritto:immagino che la stampa della NASA voglia solo far capire come si comporta il WS e non che nella realtà si vede una simile massa d'aria che soffia sulla testata pista, tanto per rassicurare i passeggeri dei prossimi voli :mrgreen:
Certo che si, però è fuorviante. Il wind shear è pericoloso anche quando quello che è riportato sulla pista capita a 30 km di distanza, e secondo me è quell'aspetto che andrebbe evidenziato, non la catastrofe tipo film americano.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 27 settembre 2010, 15:30

ecco il video integrale di report, dove parlano anche comandanti AZA
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/me ... 0.html?p=0

X Tartan
si riesce a fare al simulatore un training adeguato?
Si fa?

grazie

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 27 settembre 2010, 16:10

dream ha scritto:ecco il video integrale di report, dove parlano anche comandanti AZA
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/me ... 0.html?p=0

X Tartan
si riesce a fare al simulatore un training adeguato?
Si fa?

grazie
Ho riguardato report che avevo già seguito a suo tempo. Cosa cambia? Ammesso che a Palermo si metta il radar e ti dicano che c'è wind shear, che fai? E se la regione ti paga per andare su un aeroporto, che fai ci vai solo dopo che hai fatto training "adeguato" oppure ci vai comunque e prendi i soldi? Chi è che deve premere perché ci siano le strutture adeguate, i passeggeri o le compagnie che ci volano? A me chiedi se si fa al simulatore training adeguato quando sono il primo che mette in dubbio che lo si faccia? E, comunque, il training adeguato o meno non risolve il problema del wind shear, come non lo risolve l'informazione che ci sia wind shear, però aiuta e di parecchio a decidere se andare o non andare e se si decide di andare e ti capita di incontrarlo, aiuta a difenderti.
Oppure no? Oppure basta che ci siano le radio assistenze?
Una volta a Reggio Calabria ci andavi solo dopo che avevi fatto addestramento sul posto, adesso, se non sbaglio e se sbaglio tagliatemi pure la testa, ci si può andare anche dopo avere fatto l'abilitazione tramite un video. I margini di sicurezza sono aumentati o diminuiti? Una volta all'addestramento nel simulatore seguiva un intenso addestramento in volo. Ora, con i nuovi simulatori certificati si va in linea senza addestramento in volo. I margini di sicurezza sono aumentati o sono rimasti gli stessi?
Magari sto dicendo ca**ate e se è così sono pronto a fare ammenda, ma se quello che dico fosse vero, a che serve il radar a palermo oltre che a dirci se c'è wind shear o no?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da AirGek » 27 settembre 2010, 16:15

Giusto per chiarezza non confondiamo il downburst (ciò che viene rappresentata nell'immagine NASA) con il windshear, sono due fenomeni diversi le cui dinamiche con le quali agiscono sul velivolo sono anch'esse diverse.
Il primo può causare il secondo ma quest'ultimo può anche essere presente senza il primo.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da dream » 27 settembre 2010, 17:29

grazie airGek per la precisazione.

Grazie Tartan,
comprendo e condivido a pieno il tuo, noto, punto di vista sull'addestramento.

ciao

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: [THREAD TECNICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da flyingbrandon » 27 settembre 2010, 17:46

dream ha scritto:grazie airGek per la precisazione.

Grazie Tartan,
comprendo e condivido a pieno il tuo, noto, punto di vista sull'addestramento.

ciao
Al simulatore il windshear....così come il single engine, si fanno sempre....poi non so se in tutte le compagnie ma penso proprio di sì....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi