Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 agosto 2015, 11:47

16 agosto 2015. Primi lanci, scarni ma molto coerenti fra loro.
Sostanzialmente ripresi dall'ANSA o integrati da notizie storiche googlate al volo.
Il lancio ANSA è delle 11:39 da noi.
Su AVHerald alle 12,00 di oggi ancora nulla.

Fonte: http://www.lastampa.it/2015/08/16/ester ... agina.html

Scomparso dai radar un aereo con 54 persone a bordo in Indonesia

Persi i contatti nella regione orientale della Papua Nuova Guinea

Un aereo indonesiano con 54 persone a bordo è scomparso dai radar nei pressi di Papua Nuova Guinea. Lo riferiscono i servizi di soccorso indonesiani con un tweet. L’aereo stava volando dall’aeroporto di Jayapura a Oksibil. Secondo le prime informazioni a bordo ci sono 44 adulti, 5 bambini e 5 membri dell’equipaggio.

Secondo quanto scrive su Twitter il servizio di emergenza indonesiano Basarnas, l’aereo faceva parte della flotta dela Trigana Air Service, ed aveva a bordo 44 passeggeri adulti, cinque membri di equipaggio e cinque bambini. L’aereo volava dall’aeroporto Sentani di Jayapura a Oksibil, la capitale della regione di Papua.
Un velivolo della AirAsia è precipitato lo scorso dicembre sulla rotta tra Surabaya a Singapore, causando la morte di 162 persone. Il governo di Giakarta, in seguito all’incidente, ha introdotto nuove regole per la sicurezza dei voli.

Fonte: http://www.corriere.it/esteri/15_agosto ... 2c5d.shtml

I PASSEGGERI: 44 ADULTI, CINQUE MEMBRI DELL’EQUIPAGGIO E CINQUE BAMBINI
Aereo indonesiano scomparso dai radar nella regione di Papua

A bordo dell’Atr 42 turboelica della compagnia locale «Trigana Air Service». I contatti persi 33 minuti dopo il decollo dall’aeroporto Sentani di Jayapura

di Redazione Online
Persi i contatti con un aereo di linea indonesiano, appena 33 minuti dopo il suo decollo dall’aeroporto Sentani di Jayapura, capoluogo della provincia orientale di Papua. L’aereo era diretto a Oksibil, sempre a Papua. Si tratta di un Atr 42 turboelica della compagnia locale «Trigana Air Service», partito con 54 persone a bordo. Su Twitter, l’agenzia nazionale ricerca e soccorso ha spiegato che l’aeroplano aveva a bordo 44 adulti, cinque membri dell’equipaggio e cinque bambini.
Norme di sicurezza - Un velivolo della AirAsia era precipitato lo scorso dicembre sulla rotta tra Surabaya a Singapore, causando la morte di 162 persone. Il governo di Giakarta, in seguito all’incidente, ha introdotto nuove regole per la sicurezza dei voli.


Fonte: http://www.repubblica.it/esteri/2015/08 ... ref=HREA-1

Indonesia, scomparso aereo con 54 persone a bordo
16 agosto 2015
GIACARTA - Un volo interno indonesiano con 54 persone a bordo è scomparso dai radar nella remota regione orientale di Papua. Lo rendono noto i servizi di soccorso statali. Sull'aereo della compagnia Trigana Air Service viaggiano 44 passeggeri adulti, cinque minori e cinque componenti dell'equipaggio.

Fonte: http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/E ... 7650.shtml

Papua Nuova Guinea, aereo indonesiano scompare dai radar: a bordo 54 persone

Un aereo indonesiano con 54 persone a bordo è scomparso dai radar nei pressi di Papua Nuova Guinea. Lo riferiscono i servizi di soccorso indonesiani con un tweet.
Secondo quanto scrive su Twitter il servizio di emergenza indonesiano Basarnas, l'aereo faceva parte della flotta della Trigana Air Service, ed aveva a bordo 44 passeggeri adulti, cinque membri di equipaggio e cinque bambini.
L'aereo volava dall'aeroporto Sentani di Jayapura a Oksibil, la capitale della regione di Papua. Un velivolo della AirAsia è precipitato lo scorso dicembre sulla rotta tra Surabaya a Singapore, causando la morte di 162 persone.
Il governo di Giakarta, in seguito all'incidente, ha introdotto nuove regole per la sicurezza dei voli.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da MatteF88 » 16 agosto 2015, 12:51

Dettagli sul velivolo da ASN
Type:
ATR 42-300
Operator: Trigana Air Service
Registration: PK-YRN
C/n / msn: 102
First flight: 1988-05-28 (27 years 3 months)
Engines: 2 Pratt & Whitney Canada PW120
http://aviation-safety.net/database/rec ... 20150816-0

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12273
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da AirGek » 16 agosto 2015, 13:00

5 crew per un ATR mi pare insolito.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 agosto 2015, 13:10

Vero. Magari per alcuni dipendenti era un ferry flight per tornare alla base.

Aggiornamento dal sito di Repubblica:
http://www.repubblica.it/esteri/2015/08 ... ref=HREA-1

GIACARTA - Un volo interno indonesiano con 54 persone a bordo è scomparso dai radar nella remota provincia orientale di Papua. Lo rendono noto i servizi di soccorso statali. L'ATR 42-300 della compagnia locale Trigana Air Service era decollato da circa mezz'ora dall'aeroporto Sentani di Jayapura, capoluogo della provincia di Papua, ed era diretto a Oksibil, dove sarebbe dovuto atterrare nove minuti più tardi. Sull'aereo 44 passeggeri adulti, cinque minori e cinque componenti dell'equipaggio.

Al momento della scomparsa dal radar l'aereo stava sorvolando una zona montagnosa, in cattive condizioni meteorologiche che ostacolano anche le operazioni di ricerca. "Non possiamo confermare che si sia schiantato. Possiamo dire di contatto è stato perso con l'aereo", ha detto il capo dell'agenzia nazionale ricerca e soccorso, Bambang Soelystyo. Nella regione di Papua è ormai scesa la notte, ma non è chiaro se le ricerche verranno sospese con l'oscurità.

Lo scorso dicembre 162 persone avevano perso la vita nello schianto di un aereo della AirAsia in volo dalla città indonesiana di Surabaya a Singapore. L'incidente aveva indotto il governo di Giacarta ad adottare misure volte a innalzare il livello di sicurezza. A luglio più di 100 persone erano morte quando un velivolo da trasporto militare era precipitato nel nord del Paese. In quell'occasione il presidente indonesiano aveva promesso un'accurata revisione delle condizioni della flotta aerea militare.

La Trigana è dal 2007 nella "lista nera" dell'Unione europea, quella in cui sono inserite le compagnie aeree cui è vietato operare nello spazio aereo Ue a causa dei bassi standard di sicurezza e di regolamentazione. Ha 14 aerei - dieci ATR e quattro Boeing 737 - la cui età media è di quasi 27 anni. E da quando è nata, nel 1991, ha avuto 14 incidenti gravi.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
M.Andrea
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 25 aprile 2015, 8:22
Località: Trieste

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da M.Andrea » 16 agosto 2015, 19:27

Salve, qualche notizia sul numero del volo così da controllare su FR24..?
"Nessuno mai costruirà un aereo più grande di questo"
Autore: un ingegnere della Boeing, dopo il primo volo del Boeing 247, un bimotore capace di portare dieci persone.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da MartaP » 16 agosto 2015, 20:31

Trovato..... :(

"In conferenza stampa, il direttore generale del Trasporto aereo indonesiano, Suprasetyo, ha poi spiegato che l'ATR 42-300 "si è schiantato contro una montagna, sono in corso verifiche". Alcuni residenti nella zona dell'incidente avevano infatti testimoniato di aver visto un aereo precipitare. E a trovare i primi rottami del velivolo sono stati proprio gli abitanti dei villaggi nella regione degli altopiani Bintang."

http://www.repubblica.it/esteri/2015/08 ... ef=HREC1-5

il volo era questo:

ATR-42-300, registration PK-YRN performing flight TGN-257 from Jayapura to Oksibil

http://avherald.com/h?article=48ae1ad9&opt=0
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da FAS » 16 agosto 2015, 20:41

Scusate se rompo i co****ni ancira una volta l'aereo risulta DISPERSO non scomparso
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 agosto 2015, 20:44

( L'hai detto tu da solo, eh? )

Dolente, ma dopo alcune ore dal post non posso più editare il titolo.
Cosa che ho provato ad andare a fare. Non ho i privilegi per farlo ora.
Ultima modifica di Valerio Ricciardi il 16 agosto 2015, 21:00, modificato 1 volta in totale.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
M.Andrea
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 25 aprile 2015, 8:22
Località: Trieste

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da M.Andrea » 16 agosto 2015, 20:58

Grazie per la precisazione sul volo...ora controllo su FR24.
"Nessuno mai costruirà un aereo più grande di questo"
Autore: un ingegnere della Boeing, dopo il primo volo del Boeing 247, un bimotore capace di portare dieci persone.

Avatar utente
M.Andrea
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 25 aprile 2015, 8:22
Località: Trieste

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da M.Andrea » 16 agosto 2015, 21:22

Scusate possibile che su FR24 non ci sia traccia del volo...ho provato anche con il numero IL257 invece che TG257....sono impedito io o cosa.. :shock:
"Nessuno mai costruirà un aereo più grande di questo"
Autore: un ingegnere della Boeing, dopo il primo volo del Boeing 247, un bimotore capace di portare dieci persone.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da MatteF88 » 16 agosto 2015, 21:31

M.Andrea ha scritto:Scusate possibile che su FR24 non ci sia traccia del volo...ho provato anche con il numero IL257 invece che TG257....sono impedito io o cosa.. :shock:
Fonte FR24
Missing aircraft in Indonesia is Trigana Air Service ATR 42. Aircraft was not equipped with ADS-B.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11689
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da flyingbrandon » 16 agosto 2015, 21:49

MatteF88 ha scritto:
M.Andrea ha scritto:Scusate possibile che su FR24 non ci sia traccia del volo...ho provato anche con il numero IL257 invece che TG257....sono impedito io o cosa.. :shock:
Fonte FR24
Missing aircraft in Indonesia is Trigana Air Service ATR 42. Aircraft was not equipped with ADS-B.
Non lo faranno ma...io spero tanto che spariscano da FR24 le tracce di qualsiasi aereo coinvolto in un incidente...equipped o non equipped...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aereo indonesiano scomparso con 54 pax a bordo

Messaggio da danko156 » 16 agosto 2015, 22:50

flyingbrandon ha scritto: Non lo faranno ma...io spero tanto che spariscano da FR24 le tracce di qualsiasi aereo coinvolto in un incidente...equipped o non equipped...
Ciao!
Concordo anch'io.
RIP
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Disperso aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 agosto 2015, 23:49

C'è un interessante video in cui la rotta (una sintesi della durata, coi tratti più salienti) che avrebbe dovuto, grossomodo, percorrere l'ATR42 viene seguita da un piccolo velivolo di AG (mi pare forse un Piper Meridian, anche se lo citano come Cessna) e dà l'idea del contesto.

Le montagne non solo son molto acclivi, ma vanno sostanzialmente oltrepassate poco prima dell'arrivo a destinazione.
Viene quasi da non escludere del tutto un CFIT favorito da un momento di visibilità scarsa (da quelle parti mezza giornata con assenza di nubi è fatto che esce in cronaca sui giornali locali).
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5839
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da albert » 16 agosto 2015, 23:51

La BBC ha comunicato che sarebbe stato individuato il relitto dell'aereo

http://www.bbc.com/news/world-asia-33951854
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 17 agosto 2015, 8:25

Ecco il video della rotta (circa) ripercorsa con un Piper.
http://video.corriere.it/indonesia-volo ... 9af1b02c5d
Ovviamente le quote non saranno le stesse, l'impressione che fa l'orografia quando arriva, aspra e "tutta insieme" inframmezzata da nuvole (nonostante non siano montagne di grande altezza) è netta e precisa.

La Trigana dal 1991 risulta aver già perso 10 aerei in 14 incidenti gravi.

Dà effettivamente da pensare che quattro compagnie su quattro indonesiane siano nella black list europea, a livelli simili ci dev'essere un problema politico a monte.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da aetio57 » 17 agosto 2015, 11:55

Valerio Ricciardi ha scritto: Dà effettivamente da pensare che quattro compagnie su quattro indonesiane siano nella black list europea, a livelli simili ci dev'essere un problema politico a monte.
scusa la mia ignoranza: da cosa deduci che "ci dev'essere un problema politico a monte"?
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 17 agosto 2015, 16:04

Dal fatto che TUTTE le compagnie indonesiane risultino talmente sottostandard da finire in black list.
Sino a prova contraria è chi gestisce il potere esecutivo che ha la facoltà di imporre controlli e pressioni sistematiche sui soggetti privati perché attuino ciò che prevedono le normative.
Che nel caso dell'aviazione si basano anche su accordi sovranazionali.
Un ispettore dei VVFF francesi in Indonesia non ha giurisdizione alcuna, in Francia si, perciò se ipoteticamente tutti i cinema francesi fossero privi di uscite di sicurezza con apertura verso l'esterno e maniglione antipanico, dovrei e potrei con qualche legittimità dedurne che al potere esecutivo in Francia delle norme di sicurezza relative ai luoghi pubblici dove si fanno spettacoli importa poco.
Uno ti può certamente sfuggire. Tutti no.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da danko156 » 17 agosto 2015, 20:16

Valerio Ricciardi ha scritto:Dal fatto che TUTTE le compagnie indonesiane risultino talmente sottostandard da finire in black list.
Anche la compagnia di bandiera? Non mi risulta...
Sent using Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6094
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da sigmet » 17 agosto 2015, 20:20

danko156 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Dal fatto che TUTTE le compagnie indonesiane risultino talmente sottostandard da finire in black list.
Anche la compagnia di bandiera? Non mi risulta...
Sent using Tapatalk
Compagnie indonesiane autorizzate al sorvolo dei cieli europei:
Garuda Indonesia, Airfast Indonesia, Ekspres Transportasi Antarbenua e Indonesia Air Asia
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da danko156 » 17 agosto 2015, 20:30

sigmet ha scritto:
danko156 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Dal fatto che TUTTE le compagnie indonesiane risultino talmente sottostandard da finire in black list.
Anche la compagnia di bandiera? Non mi risulta...
Sent using Tapatalk
Compagnie indonesiane autorizzate al sorvolo dei cieli europei:
Garuda Indonesia, Airfast Indonesia, Ekspres Transportasi Antarbenua e Indonesia Air Asia
Ecco, appunto...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da aetio57 » 17 agosto 2015, 20:57

Valerio Ricciardi ha scritto:Dal fatto che TUTTE le compagnie indonesiane risultino talmente sottostandard da finire in black list.
Sino a prova contraria è chi gestisce il potere esecutivo che ha la facoltà di imporre controlli e pressioni sistematiche sui soggetti privati perché attuino ciò che prevedono le normative.
Che nel caso dell'aviazione si basano anche su accordi sovranazionali.
Un ispettore dei VVFF francesi in Indonesia non ha giurisdizione alcuna, in Francia si, perciò se ipoteticamente tutti i cinema francesi fossero privi di uscite di sicurezza con apertura verso l'esterno e maniglione antipanico, dovrei e potrei con qualche legittimità dedurne che al potere esecutivo in Francia delle norme di sicurezza relative ai luoghi pubblici dove si fanno spettacoli importa poco.
Uno ti può certamente sfuggire. Tutti no.
Grazie del chiarimento.

.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

educatedguess
Banned user
Banned user
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 settembre 2013, 18:31

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da educatedguess » 18 agosto 2015, 5:53

aetio57 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Dal fatto che TUTTE le compagnie indonesiane risultino talmente sottostandard da finire in black list.
Sino a prova contraria è chi gestisce il potere esecutivo che ha la facoltà di imporre controlli e pressioni sistematiche sui soggetti privati perché attuino ciò che prevedono le normative.
Che nel caso dell'aviazione si basano anche su accordi sovranazionali.
Un ispettore dei VVFF francesi in Indonesia non ha giurisdizione alcuna, in Francia si, perciò se ipoteticamente tutti i cinema francesi fossero privi di uscite di sicurezza con apertura verso l'esterno e maniglione antipanico, dovrei e potrei con qualche legittimità dedurne che al potere esecutivo in Francia delle norme di sicurezza relative ai luoghi pubblici dove si fanno spettacoli importa poco.
Uno ti può certamente sfuggire. Tutti no.
Grazie del chiarimento.

.
Io prendo spesso AirAsia, city link, lion air e garuda e atterro in mezzo ad una valle nell isola di java. fino ad ora mi è capitato di vedere in avvicinamento a più o meno 1 km di distanza un altro aereo, di muso,un 200 metri più basso , vulcano fumeggiante durante la rotta, atterraggio con giretto turistico sopra le catapecchie della città e camminata in mezzo agli a 320 in movimento una volta scesi, più controlli di sicurezza che fanno pena.
La nomea di alcune linee aeree asiatiche si conosce e anche se non mi faccio grandi problemi a volare devo ammettere che un minimo di tranquillità in meno c è. ho grande fiducia negli standard di sicurezza ma la perdo facile quando non sono rispettati.

Questo l aeroporto in questione:

Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4787
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da sardinian aviator » 18 agosto 2015, 19:13

Durante un mio recente viaggio in Cambogia e Thailandia non ho potuto fare a meno di dare un'occhiata professionale agli aeroporti ed agli aerei utilizzati.
Aeroporti toccati: Dubai, Bangkok (Suvanhapuma), Phnom Penh, Siem Reap.
Linee aeree: Emirates, Thai, Bangkok Air
A parte l'aeroporto di Siem Reap dove sono in corso importanti lavori di ristrutturazione nella sala check-in, il livello medio mi è parso molto buono. La security è standard, per dire, senz'altro migliore di quella di FCO, per lo meno come atteggiamento professionale. Il wi fi gratis quasi dappertutto. La segnaletica a terra sul piazzale eccellente e comunque a norma ICAO. I bus intercampo adeguati. Negozi e ristoranti ben forniti. Bagni puliti sempre e comunque, anche troppo (un'inserviente donna fissa nel bagno degli uomini è roba che in Europa farebbe gridare allo scandalo).
La Bangkok Air è privata e concorrente di Thai; a Siem Reap ha una sorta di lounge aperta riservata ai suoi pax che offre soft drinks e snacks. Ho volato su un suo ATR72 che mi è parso ben tenuto, per un volo di 50' ci è stata offerta la cena. Tutte le procedure di sicurezza a bordo (dimostrazioni ecc...) sono state fatte nel modo corretto. Il servizio di bordo svolto da graziose hostess in costume tradizionale è preciso e lontano mille miglia dalle vaschette letteralmente lanciate sul tavolino dalle attempate matrone americane (chicken or beef?).
L'unico problema è l'inglese, per lo più incomprensibile, si capiva che era inglese perché iniziava con Ladies and Gentlemen, ma il resto poteva essere qualunque cosa.
Naturalmente parlo solo di quello che ho visto e magari dietro le quinte la situazione è diversa. Però a me l'Asia ha fatto una buona impressione. Della Thailandia ero certo, avevo qualche dubbio sulla Cambogia, ma me lo sono tolto.
Anch'io noto che l'Indonesia ha un brutto score ed indubbiamente una ragione ci deve essere.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7133
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da Lampo 13 » 18 agosto 2015, 19:31

facendo una botta di conti al volo questa Compagnia ha un rateo di incidenti per volo dello 0,0005%, così a spanne.
Certamente è molto più alto di quello delle Compagnie Major, ma comunque conferma che è meglio volare con loro che andare in cucina e preparare il pranzo! (5 incidenti per milione di voli che sarà circa 1 vittima ogni 200.000 passeggeri)

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da danko156 » 18 agosto 2015, 22:08

sardinian aviator ha scritto:La Bangkok Air è privata e concorrente di Thai; a Siem Reap ha una sorta di lounge aperta riservata ai suoi pax che offre soft drinks e snacks. Ho volato su un suo ATR72 che mi è parso ben tenuto, per un volo di 50' ci è stata offerta la cena. Tutte le procedure di sicurezza a bordo (dimostrazioni ecc...) sono state fatte nel modo corretto. Il servizio di bordo svolto da graziose hostess in costume tradizionale è preciso e lontano mille miglia dalle vaschette letteralmente lanciate sul tavolino dalle attempate matrone americane (chicken or beef?).
Vi confesso una cosa: la Bangkok Air mi affascina più della Thai, prima o poi però vorrei prenderle entrambe, anche se ultimamente le compagnie thailandesi sono state declassate a livello internazionale in quanto a sicurezza.
sardinian aviator ha scritto: La security è standard, per dire, senz'altro migliore di quella di FCO, per lo meno come atteggiamento professionale.
Ormai sembra che qualsiasi aeroporto sembra meglio di fco :(
sardinian aviator ha scritto: L'unico problema è l'inglese, per lo più incomprensibile, si capiva che era inglese perché iniziava con Ladies and Gentlemen, ma il resto poteva essere qualunque cosa.
Gli asiatici, non per colpa loro, hanno una pronuncia delle lingue occidentali un pò "particolare". Secondo te era per questo motivo o proprio non lo parlavano?
sardinian aviator ha scritto:Durante un mio recente viaggio in Cambogia e Thailandia non ho potuto fare a meno di dare un'occhiata professionale agli aeroporti ed agli aerei utilizzati.
Aeroporti toccati: Dubai, Bangkok (Suvanhapuma), Phnom Penh, Siem Reap.
Linee aeree: Emirates, Thai, Bangkok Air
Non è che hai fatto anche qualche foto da pubblicare nella sezione trip report? :wink:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da MarcoGT » 19 agosto 2015, 9:44

Prenderò la Bangkok Air tra circa 3 settimane...vediamo come sarà :)

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da MartaP » 19 agosto 2015, 10:25

Update

Crash: Trigana AT42 enroute on Aug 16th 2015, aircraft collided with terrain


By Simon Hradecky, created Sunday, Aug 16th 2015 10:56Z, last updated Tuesday, Aug 18th 2015 05:12Z

" A Trigana Air Avions de Transport Regional ATR-42-300, registration PK-YRN performing flight TGN-257 from Jayapura to Oksibil (Indonesia) with 49 passengers and 5 crew, was enroute estimated to arrive in Oksibil at 15:15L (06:15Z), however, did not contact or land in Oksibil. The aircraft was declared missing, a search for the aircraft was initiated. On Aug 17th 2015 the aircraft was found at an altitude of about 8,300 feet at the side of the Pegunungan Bintang Regency mountain at coordinates S4.8215 E140.4992. On Aug 18th 2015 first rescue personnel reached the crash site but found no survivors, all on board had perished in the impact.
..........

AirNav Indonesia reported the weather in both Jayapura and Oksibil was reported good with good visibility.

.....

On Aug 18th 2015 Indonesia's NTSC (National Transportation Safety Committee) reported that first rescue personnel have reached the crash site on Tuesday 12:30L, there were no survivors. 54 bodies were located, efforts are under underway to remove the bodies from the crash site. As soon as the bodies have been recovered the search for the black boxes will begin."



http://avherald.com/h?article=48ae1ad9&opt=0
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da danko156 » 19 agosto 2015, 12:48

MarcoGT ha scritto:Prenderò la Bangkok Air tra circa 3 settimane...vediamo come sarà :)
Bene fammi sapere com'è :wink:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16145
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da JT8D » 2 ottobre 2015, 20:35

E' stato rilasciato il preliminary report relativo a questo evento: "On Oct 2nd 2015 Indonesia's NTSC released their preliminary report reporting that both cockpit voice recorder and flight data recorder were recovered from the wreckage, the flight data recorder however could not be downloaded in Indonesia and has been forwarded to the French BEA.

The NTSC reported that the aircraft was on approach to Oksibil, the crew informed Oksibil Flight Information Service that they intended to join a direct left base leg to Oksibil, FIS requested the crew to report when established on final. The call of being established on final did not occur, and calls by FIS were not answered.

The captain (60, ATPL, 25,287 hours total, 7,341 hours on type) was assisted by a first officer (44, CPL, 3,818 hours total, 2,640 hours on type).

No weather office is located at Oksibil, the flight information officer reported the weather conditions as winds from 110 degrees at 8 knots, visibility about 4000-5000 meters, broken cloud at 8000 feet MSL (4000 feet AGL).

The operator had issued a visual guidance procedure for the approach to Oksibil (see below) requiring crew to pass overhead the aerodrome before visual circling.

The download of the cockpit voice recorder was successful with following findings: the landing gear had already been extended and landing flaps set prior to impact. There were no GPWS warnings. The NTSC also reported that there was no approach briefing and no checklist reading conducted from cruise until impact.

The aircraft came to a stop at about radial 306 from Oksibil Aerodrome about 10nm from the aerodrome, the impact track was between 195 and 205 degrees magnetic."


(http://avherald.com/h?article=48ae1ad9&opt=0)

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16145
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da JT8D » 29 dicembre 2017, 20:44

Pubblicato oggi il final report relativo a questo incidente.

"The deviation from the visual approach guidance in visual flight rules without considering the weather and terrain condition, with no or limited visual reference to the terrain resulted in the aircraft flew to terrain. The absence of EGPWS warning to alert the crew of the immediate hazardous situation led to the crew did not aware of the situation".

http://avherald.com/h?article=48ae1ad9/0000&opt=0

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6094
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Incidente ad aereo indonesiano con 54 persone a bordo

Messaggio da sigmet » 30 dicembre 2017, 1:17

JT8D ha scritto: "The deviation from the visual approach guidance in visual flight rules without considering the weather and terrain condition, with no or limited visual reference to the terrain resulted in the aircraft flew to terrain. The absence of EGPWS warning to alert the crew of the immediate hazardous situation led to the crew did not aware of the situation".


Pazzesco.. :shock:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi