CRJ-200 Precipita in Norvegia

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
AZ777
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 15 marzo 2015, 19:48
Località: MXP

CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da AZ777 » 8 gennaio 2016, 16:53

Un CRJ-200in servizio postale e precipitato in Norvegia sembra sia caduto in verticale. dalle foto non compaiono segni di rottami:
http://avherald.com/h?article=4920a18a&opt=0

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5831
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da albert » 8 gennaio 2016, 19:38

Ciao,
cosa ti ha spaventato in questo incidente al punto da postarlo in Paura di Volare? :roll:

Sposto il thread, almeno temporaneamente, in Discussioni generiche.....
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
AZ777
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 15 marzo 2015, 19:48
Località: MXP

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da AZ777 » 8 gennaio 2016, 20:10

Scusatemi, ma non essendo pratico non sapevo dove postare questa notizia. Nessuna paura di volare, altrimenti sarebbe la fine per tutti colore che per lavoro o passione amano il volo.

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 8 gennaio 2016, 20:23

Impressionante quello che è rimasto del CRJ, cioè nulla... :(
Ciao

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9631
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da cabronte » 8 gennaio 2016, 20:48

Allegati
2496612.jpg
Ale

raise
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 novembre 2015, 19:14

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da raise » 8 gennaio 2016, 21:26

Da quel poco che ho letto sembra che sia successo tutto molto rapidamente dopo la chiamata di emergenza... a primo impatto mi ricorda il volo Alaska 261.
Qualche fonte riporta la natura del mayday?

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15479
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da JT8D » 10 gennaio 2016, 14:25

"On Jan 10th 2016 the SHK reported that about 1.5 cubic meters of fluid, about 1200 kg/1500 liters/2640 lbs of largely aviation fuel, needed to be removed from the crater at the crash site during Saturday (Jan 9th). Rescue and Recovery still focus on finding the crew, which remains unaccounted for. The flight data recorder has been recovered in seriously damaged condition on Saturday, the memory module is now being checked whether it can be read out. On Saturday parts of the cockpit voice recorder, without the memory module, were discovered, on Sunday the memory module was discovered too. The SHK wrote: "Because the aircraft's two black boxes have been found the Commission of Inquiry is hopeful to be able to determine why the aircraft crashed. Extracting information and analyzing it could take a few weeks."

(http://avherald.com/h?article=4920a18a&opt=0)

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 10 gennaio 2016, 15:29

"circa 1200 kg di carburante per aerei, sono stati rimossi dal cratere nel luogo dello schianto"...vorrebbe dire niente fuoco dopo uno schianto del genere..
E' corretto.?
Grazie
Ciao

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4688
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da Valerio Ricciardi » 10 gennaio 2016, 19:20

Apparentemente si, se l'impatto è avvenuto su uno spesso strato di neve con sotto neve e suolo ghiacciato.
Quel che non capisco non è tanto perché non abbia preso fuoco, in assenza di una scintilla in quelle condizioni ci può al limite anche stare; casomai come possa non essere stato proiettato per ogni dove e poi evaporato.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 10 gennaio 2016, 23:24

Si, per il momento stranezze ce ne sono in questo schianto.. bisognerà attendere un paio di settimane per avere qualche info in più, sperando che riescano a leggere i dati delle FDR e CVR visto che sono state ritrovate in pessimo stato.
Ciao

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 11 gennaio 2016, 14:12

MRC13 ha scritto:"circa 1200 kg di carburante per aerei, sono stati rimossi dal cratere nel luogo dello schianto"...vorrebbe dire niente fuoco dopo uno schianto del genere..
E' corretto.?
Grazie
E' una cosa relativamente frequente negli impatti ad alto angolo ed alta velocita'.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 11 gennaio 2016, 23:25

Ok...praticamente è un primo indizio plausibile su come sia arrivato all'impatto al suolo, naturalmente dovrà poi essere confermato o meno da altri riscontri che si raccolgono durante l'investigazione.. Concetto valido per qualunque crash e non solo nello specifico del thread..
Ciao

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 11 gennaio 2016, 23:46

MRC13 ha scritto:Ok...praticamente è un primo indizio plausibile su come sia arrivato all'impatto al suolo, naturalmente dovrà poi essere confermato o meno da altri riscontri che si raccolgono durante l'investigazione.. Concetto valido per qualunque crash e non solo nello specifico del thread..
L'indizio principale e' il "buco" (smoking hole) e la dispersione dei rottami.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

raise
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 novembre 2015, 19:14

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da raise » 12 gennaio 2016, 22:23

Da AvHerald: "On Jan 12th 2016 the SHK told The Aviation Herald that the distress call just contained the repeated words "Mayday", there was no further information in the call".

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MartaP » 13 gennaio 2016, 10:11

MRC13 ha scritto:Impressionante quello che è rimasto del CRJ, cioè nulla... :(
..ma niente di niente... :shock: ..... è normale???? O sono le foto, che non hanno un'alta definizione??

..voglio dire: anche il Germanwings si è disintegrato, ma c'erano rottami dappertutto.... :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 13 gennaio 2016, 12:51

MartaP ha scritto:
..ma niente di niente... :shock: ..... è normale???? O sono le foto, che non hanno un'alta definizione??
Qui un video della zona dell' impatto che rende forse meglio l'idea, e confermano la totale distruzione in piccoli frammenti del CRJ e del suo carico...
http://www.vg.no/nyheter/innenriks/luft ... /23592452/
Ciao

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MartaP » 14 gennaio 2016, 10:19

MRC13 ha scritto:
Qui un video della zona dell' impatto che rende forse meglio l'idea, e confermano la totale distruzione in piccoli frammenti del CRJ e del suo carico...
http://www.vg.no/nyheter/innenriks/luft ... /23592452/
Il video non parte, ma mi fido....
RIP.... :(
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 14 gennaio 2016, 12:13

MartaP ha scritto: Il video non parte, ma mi fido....
RIP.... :(
Strano, a me il link funziona (provato anche adesso)..
Video con immagini IR ripreso poche ore dopo il crash, rispetto alle foto si notano meglio i detriti sparsi e la dimensione del cratere..
Ciao

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 15 gennaio 2016, 0:54

MartaP ha scritto: : ..... è normale???? O sono le foto, che non hanno un'alta definizione??
Quella frammentazione indica una altissima velocita' di impatto ad angoli prossimi ai 90°(area di dispersione relativamente contenuta). Dai frammenti e' possibile anche calcolare attraverso alcuni parametri con buona approssimazione la forza di impatto.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MartaP » 15 gennaio 2016, 9:53

sigmet ha scritto: Quella frammentazione indica una altissima velocita' di impatto ad angoli prossimi ai 90°(area di dispersione relativamente contenuta). Dai frammenti e' possibile anche calcolare attraverso alcuni parametri con buona approssimazione la forza di impatto.
..è precipitato in asse quasi verticale?
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 15 gennaio 2016, 19:22

MartaP ha scritto: ..è precipitato in asse quasi verticale?
A giudicare dal buco sembra proprio di si...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da aetio57 » 15 gennaio 2016, 20:50

come farà la Commissione d'inchiesta a risalire alle cause, dato che i frammenti sono di dimensioni estremamente ridotte? Suppongo che anche le scatole nere sono andate in mille pezzi...
sembra un buco da proiettile di mortaio............ :shock:
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 15 gennaio 2016, 22:20

aetio57 ha scritto:come farà la Commissione d'inchiesta a risalire alle cause
Anche in assenza di FDR basta trovare il pezzo giusto...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5831
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: R: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da albert » 16 gennaio 2016, 1:50

aetio57 ha scritto:come farà la Commissione d'inchiesta a risalire alle cause, dato che i frammenti sono di dimensioni estremamente ridotte? Suppongo che anche le scatole nere sono andate in mille pezzi...
sembra un buco da proiettile di mortaio............ :shock:
Sia CVR che FDR sono stati recuperati.....

inviato da un telefono a gettoni con tapatalk 2
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4688
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 gennaio 2016, 9:11

Sono sempre un po' sorpreso quando sento di una caduta circa verticale, di giorno (che non giustifica un totale disorientamento spaziale); se non vi è almeno fra i malfunzionamenti la perdita totale dell'azione dei comandi di volo, non è comunque istintivo anche in caso di piantata totale dei propulsori cercare di richiamare? Mi aspetterei di più, alla fine dell'evento, al limite una caduta anche ad alta velocità ma in condizioni di stallo.
Inoltre; ammettendo si blocchi del tutto lo stabilizzatore o il trim del medesimo con un comando a picchiare, tipo il volo Alaska, questo non dovrebbe comunque continuare aerodinamicamente ad agire mentre il velivolo precipita innescando una sorta di looping rovescio non voluto?
O aerodinamicamente il problema può in certe condizioni innescare da un certo momento una vite stretta?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 16 gennaio 2016, 11:47

Questo crash è avvenuto di notte (emergenza dichiarata alle 23:13 locali) in questo specifico evento il disorientamento spaziale è plausibile.. non credo che a quell'ora, tenendo conto di latitudine e quota, potesse esserci una quantità di luce sufficiente da considerarlo di giorno.
Ciao

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 16 gennaio 2016, 16:47

Da un punto di vista tecnico ed HF le probabilita' che in quella fase di volo possa svilupparsi una situazione di disorientamento sono estremamente rare.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4688
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da Valerio Ricciardi » 17 gennaio 2016, 10:47

Appunto, io un impatto con alto angolo lo capisco, una cosa dotata di ali che viene giù talmente vicina alla verticale da fare un buco per terra così simmetrico e "piccolo" la visualizzo con più difficoltà.

Ma se avesse precipitando perso le ali per sovrasollecitazione strutturale, e fosse venuto giù stabilizzato solo dai piani di coda e dal rudder come una V2 in caduta balistica, le ali sarebbero finite a qualche centinaio di metri da qualche parte lì attorno e ne avrebbero trovati i rottami separati, sia pure molto frammentati.

L'unica consolazione (si fa per dire) è che la morte degli occupanti è stata certamente DAVVERO istantanea e priva di sofferenze di sorta; però debbono avere avuto bene la consapevolezza dell'imminente fine di tutto, poveretti. :(
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da MRC13 » 26 gennaio 2016, 18:11

Aggiornamento:
"On Jan 26th 2016 the SHK reported that the investigation managed to read out both cockpit voice and flight data recorder, the CVR does contain the talks of the crew during the accident flight. The investigation is currently analysing and validating the recordings. A preliminary report is estimated to be released in a week or two."

http://avherald.com/h?article=4920a18a&opt=0
Ciao

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da a_ndrea » 27 gennaio 2016, 9:14

A naso, mi viene da pensare che se non ci sono conversazioni quando l'aereo viene giù come una bomba, o qualche evento deve aver fatto perdere i sensi ad entrambi i piloti (anche uno solo sveglio e vigile, qualche improperio l'avrebbe detto, credo) oppure non funzionava il CVR (tutto sta ad interpretare correttamente la frase "during the accident flight").

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da Tiennetti » 27 gennaio 2016, 9:26

the CVR does contain the talks of the crew during the accident flight
:roll: :roll: :roll: :roll: :roll:
David

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9559
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da tartan » 27 gennaio 2016, 14:00

Susatemi, io non conosco l'inglese come voi, neanche a livello maccheronico figuriamoci secondo grammatica, ma se non c'è il not non significa che esiste?
Quale potrebbe essere la traduzione giusta per "the CVR does contain"? Grazie.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da Tiennetti » 27 gennaio 2016, 16:15

Le registrazioni SI ci sono
David

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15479
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da JT8D » 27 gennaio 2016, 21:35

a_ndrea ha scritto:A naso, mi viene da pensare che se non ci sono conversazioni quando l'aereo viene giù come una bomba, o qualche evento deve aver fatto perdere i sensi ad entrambi i piloti (anche uno solo sveglio e vigile, qualche improperio l'avrebbe detto, credo) oppure non funzionava il CVR (tutto sta ad interpretare correttamente la frase "during the accident flight").
Andrea, come ti hanno fatto esattamente notare nei post precedenti, se guardi bene il testo e lo traduci noterai che afferma che le conversazioni sul CVR ci sono e le stanno esaminando.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: CRJ-200 Precipita in Norvegia

Messaggio da sigmet » 27 gennaio 2016, 21:57

Il "does" in questo caso e' un rafforzativo e conferma un recupero veramente difficile dato che ho avuto modo di vedere in quale stato fossero gli involucri. Le memorie a stato solido sono decisamente piu' resistenti rispetto a quelle della precedente generazione.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi