Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Area dedicata alla discussione sugli incidenti e degli inconvenienti aerei e le loro cause. Prima di intervenire in quest'area leggete con attenzione il regolamento specifico riportato nel thread iniziale

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
cyrano85
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 431
Iscritto il: 6 dicembre 2005, 23:32

Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da cyrano85 » 17 marzo 2006, 23:35

ANSA) - ROMA, 17 MAR - ''Pura coincidenza, non c'e' nulla''. Cosi' il ministro Pisanu ha commentato i guasti agli impianti radar di Roma e di Milano. 'E' stata - ha spiegato il ministro dell'Interno - una cosa del tutto casuale: a Milano c'era un sistema sostitutivo che e' scattato e in pochi minuti e' tornato efficiente, a Roma ci e' voluto un po' di piu''.


Ma che succede? In due giorni due problemi di questo tipo? :shock:

Comunque secondo me è tutta colpa di TELECOM ITALIA...non li sopporto più come non sopporto più TRENITALIA! :twisted:

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Max-Liea » 17 marzo 2006, 23:37

..beh viste le notizie che si hanno..... sono state due eventi totalmente diversi...(uno di trasmissione dati...un di...inchiodamento software)....direi coincidenza :wink:

ps..Telecom con il problema di linate non c'entra nulla...
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Avatar utente
Roberto Caps
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 74
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 11:36

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Roberto Caps » 17 marzo 2006, 23:53

Per me devono passare a Infostrada, telecom non è buona!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Max-Liea » 17 marzo 2006, 23:58

che piacia o no Telecom è l'unica che ha le tecnologie "Flex" per questo tipo di collegamenti...(..molto similari a quelle utilizzate dai CED bancari)...
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Luke3 » 18 marzo 2006, 10:03

E' comunque grave che il sistema radar di due principali aeroporti Italiani si guasti in sequenza uno il giorno prima e l'altro il giorno dopo...
Perchè non mettono fastweb per i collegamenti :lol:

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da wing05 » 18 marzo 2006, 13:40

ben sapendo che non è un forum "Politico" posto comunque una riflessione contando sulla clemenza dei moderatori .
E se questa strana serie di "guasti" fose in qualche modo collegata a questa durissima campagna elettorale .....?
Sper o proprio di no..... ma nel bel paese se ne son viste di tutti i colori ...
Quanto alle assicurazioni del "sior Pisanu" ....non mi convincono x niente.
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
MD-Jonny
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 757
Iscritto il: 6 giugno 2005, 14:30
Località: LICC- Catania Fontanarossa
Contatta:

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da MD-Jonny » 18 marzo 2006, 18:55

Quanto a guasti di radar...

Anche qui a Catania è stato (o ancora è?) guasto...

perchè Fontanarossa dipende da Sigonella, quello di Sigonella aveva uno

squarcio e quindi doveva essere riparato...

AL caso, ho visto ieri un MD80 AZ che atterrava con una traiettoria "strana" e che ha anche riattaccato...

Menomale che non si trattava di guasti a software o computer... questa era veramente pura coincidenza...

Jhonny
Catania-Trapani col 737 :shock:
MA è UNA PAZZIA :!:

cyrano85
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 431
Iscritto il: 6 dicembre 2005, 23:32

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da cyrano85 » 18 marzo 2006, 23:09

Max-Liea ha scritto:..beh viste le notizie che si hanno..... sono state due eventi totalmente diversi...(uno di trasmissione dati...un di...inchiodamento software)....direi coincidenza :wink:

ps..Telecom con il problema di linate non c'entra nulla...
TELECOM ITALIA c'entra ovunque...è sempre colpa sua oppure di Trenitalia! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Anzi scommetto che tanti voli partono in ritardo perchè il personale di bordo sta arrivando in aeroporto con il treno! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Max-Liea » 19 marzo 2006, 9:42

cyrano85 ha scritto:....TELECOM ITALIA c'entra ovunque...è sempre colpa sua oppure di Trenitalia! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:...:
..se lo dici tu...ok... :roll: ..

ps..magari chi legge vorrebbe avere notizie serie...
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

micius68
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ottobre 2005, 12:33
Località: Budoni (OT)

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da micius68 » 19 marzo 2006, 17:53

Se mi passate il termine "magagne" forse riesco a darvi una mezza spiegazione, perlomeno dal punto di vista tecnico, vista anche la mia professione....

I due guasti hanno natura diversa, sta di fatto che hanno avuto decorsi e soluzioni diverse....

Il guasto di Linate rientra dei cosidetti guasti di routine, sta di fatto che il sistema secondario è entrato subito in funzione (tecnicamente è entrato in funzione l'impianto di backup automaticamente, quando il primario ha cominciato a dare segnali di malfunzionamento)

Diverso è il discorso di Fiumicino...e qui consentitemi di utilizzare il termine "magagne"...si perchè appoggiarsi ad un carrier esterno (Telecom) per utilizzare gli impianti radar è come andare in cerca di guai...prima o poi li trovi...

Onestamente non riesco a comprendere il motivo di tali scelte tecniche...se ci fosse qualcuno dell'ENAV in grado di spiegarmelo gliene sarei estremamente grato....

Sopratutto alla luce delle professionalità (reali o presunte) presenti in ENAV...

In parole povere, tirare 10 KM di fibra ottica dentro Fiumicino era una spesa così grande da non poter essere affrontata???

Non credo...credo piuttosto che la scelta di Telecom sia risultata quella più semplice (sperando che in mezzo non ci sia dell'altro...)

Ritengo che sarebbe bene che la magistratura e l'ENAC (o se preferite l'ANSV) metta sotto lente d'ingradimento la gestione degli impianti telematici ENAV per farci un po' di chiarezza...

Non mi piace l'idea che apparati sensibili come Radar e Torri di controllo siano connessi direttamente allo stesso backbone che noi utilizziamo per navigare in Internet...

Non so se ho reso l'idea.....
[smiley smilie=1 fontcolor=000080 shadowcolor=00BBFF shieldshadow=1]W la Sardegna[/smiley]
Pilota in cerca di occupazione

micius68
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ottobre 2005, 12:33
Località: Budoni (OT)

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da micius68 » 19 marzo 2006, 17:58

Max-Liea ha scritto:che piacia o no Telecom è l'unica che ha le tecnologie "Flex" per questo tipo di collegamenti...(..molto similari a quelle utilizzate dai CED bancari)...
Non proprio...ENEL vende connettività ai grandi gruppi bancari ed assicurativi...direttamente...e parlo per conoscenza personale in quanto avevo richiesto un preventivo per la mia azienda che ha diverse sedi in Italia...e che ha già potuto contare sui disservizi Telecom.....

Quanto hai costi....Telecom non lavora a gratis....e qui parliamo di una distanza da coprire all'interno di un sedime aeroportuale.....non solo parliamo anche di sicurezza....quindi gli investimenti vanno fatti in quell'ottica...
[smiley smilie=1 fontcolor=000080 shadowcolor=00BBFF shieldshadow=1]W la Sardegna[/smiley]
Pilota in cerca di occupazione

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Max-Liea » 19 marzo 2006, 21:38

micius68 ha scritto:...Non proprio...ENEL vende connettività ai grandi gruppi bancari ed ...
si recentemente è vero...ma il per il CORE si appoggia a telecom...
micius68 ha scritto:...Quanto hai costi....Telecom non lavora a gratis....e qui parliamo di una distanza da coprire all'interno di un sedime aeroportuale.....non solo parliamo anche di sicurezza....quindi gli investimenti vanno fatti in quell'ottica...
Anche Enel si fà pagare.....e molto... :wink:
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

micius68
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ottobre 2005, 12:33
Località: Budoni (OT)

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da micius68 » 20 marzo 2006, 10:48

Max-Liea ha scritto:
micius68 ha scritto:...Non proprio...ENEL vende connettività ai grandi gruppi bancari ed ...
si recentemente è vero...ma il per il CORE si appoggia a telecom...
Mi viene il dubbio sull'uso del termine "CORE"...comunque Enel non usa l'ATM della Telecom (il famigerato Interbusiness), ma possiede delle interconnessioni sue e si è autocostruita una dorsale dati sua che attraversa tutta l'italia....utilizzando le linee ad alta tensione come supporti per la fibra ottica....

Quindi da quel che risulta a me sono autosufficienti....quello che non capisco è perchè non siano entrati pesantemente nel mercato della fonia/dati, a parte Wind, visto e considerato che possono far viaggiare i dati su rete elettrica (chi ha già i nuovi contatori sa di cosa sto parlando).....ma questo è offtopic....

Tornando al discorso iniziale auspico che l'ENAV si renda quanto prima autonoma e autosufficiente per quanto riguarda gli impianti telematici.....
Ultima modifica di micius68 il 31 marzo 2006, 11:53, modificato 1 volta in totale.
[smiley smilie=1 fontcolor=000080 shadowcolor=00BBFF shieldshadow=1]W la Sardegna[/smiley]
Pilota in cerca di occupazione

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Max-Liea » 20 marzo 2006, 10:58

micius68 ha scritto:...Quindi da quel che risulta a me sono autosufficienti....quello che non capisco è perchè non siano entrati pesantemente nel mercato della fonia/dati, a parte Wind, visto e considerato che possono far viaggiare i dati su rete elettrica (chi ha già i nuovi contatori sa di cosa sto parlando.....
..e si vede che hanno ancora qualche problemino....sulla trasmissione via convogliata in rete....tant'è che le ultime cabine da noi allacciate, sul gruppo misura è stato inserito anche un sistema via cellulare per la trasmissione dei dati... :wink:

Che poi ENAV debba rendrsi quanto meno autonoma o tutelata sono d'accordo.. :wink:
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Avatar utente
mdottanta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 268
Iscritto il: 15 febbraio 2006, 9:52
Località: Vicino alla collinetta

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da mdottanta » 20 marzo 2006, 16:40

All'inizio devo dire che l'accusare la TELECOM, mi sembrava una battuta! Ma leggendo i vari post mi sembra non si capisca poi tanto bene....C'entra davvero o no, con il guasto a Linate?? E se no, a chi và la responsabilità? Grazie.

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da Stephen Dedalus » 20 marzo 2006, 16:42

mdottanta ha scritto:All'inizio devo dire che l'accusare la TELECOM, mi sembrava una battuta! Ma leggendo i vari post mi sembra non si capisca poi tanto bene....C'entra davvero o no, con il guasto a Linate?? E se no, a chi và la responsabilità? Grazie.
C'entrava col guasto di Roma, non sembra anche con quello di Linate.

Leo
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

micius68
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ottobre 2005, 12:33
Località: Budoni (OT)

Re: Radar In Tilt: Pisanu, Coincidenza

Messaggio da micius68 » 31 marzo 2006, 11:49

Max-Liea ha scritto:..e si vede che hanno ancora qualche problemino....sulla trasmissione via convogliata in rete....tant'è che le ultime cabine da noi allacciate, sul gruppo misura è stato inserito anche un sistema via cellulare per la trasmissione dei dati... :wink:

Che poi ENAV debba rendrsi quanto meno autonoma o tutelata sono d'accordo.. :wink:
Il cellulare viene installato per motivi operativi, in quanto viene utilizzato come "telecomando" x la telegestione di apparati "pesanti"....tanto loro non li pagano (WIND)....
[smiley smilie=1 fontcolor=000080 shadowcolor=00BBFF shieldshadow=1]W la Sardegna[/smiley]
Pilota in cerca di occupazione

Rispondi