Alitalia-Invio CV

Offerte e Richieste di impiego nel mondo aeronautico

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da air.surfer » 14 febbraio 2011, 22:47

airbusfamilydriver ha scritto: speravo che quest'ultimo fosse solo un rumour ma temevo di no visto che anche un mio amico era stato contattato
ma quindi quelli dal fondo lista si erano fatti il passaggio sul 76?
Si. Nello stesso operatore italiano.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Ponch » 14 febbraio 2011, 22:51

airbusfamilydriver ha scritto:aggiungo anche un'altra news che ho avuto da un amico attualmente pilota 76 stagionale presso altro operatore nazionale,sarebbe stato contattato lui ed altri della compagnia per un contratto di un anno su 76 in az,parliamo di gente fuori dal perimetro az e fuori da bacino cigs,contattata in quanto rated e current su 76
Qualcuno fuori dal bacino della cigs e' stato contattato anche per il Family. :|
Is it light where you are yet?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da airbusfamilydriver » 15 febbraio 2011, 8:20

collaudatore ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:aggiungo anche un'altra news che ho avuto da un amico attualmente pilota 76 stagionale presso altro operatore nazionale,sarebbe stato contattato lui ed altri della compagnia per un contratto di un anno su 76 in az,parliamo di gente fuori dal perimetro az e fuori da bacino cigs,contattata in quanto rated e current su 76
Qualcuno fuori dal bacino della cigs e' stato contattato anche per il Family. :|
sempre peggio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da sigmet » 15 febbraio 2011, 21:45

[quote="airbusfamilydriver]

per quanto riguarda l info su giugno proviene d fonte uil quindi prndil con le molle[/quote]

Da insider (training AZ) mi confermano alla data di oggi tre corsi A 320 fino ad aprile poi basta.
Da fonti non ufficiali mi confermano anche che le transizioni vengono pagate da fondi pubblici.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da air.surfer » 19 febbraio 2011, 23:39

sigmet ha scritto: Da fonti non ufficiali mi confermano anche che le transizioni vengono pagate da fondi pubblici.
Mah.. allora non si spiegherebbe perchè si sta parlando di riqualificazione del personale a spese del fondo...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da sigmet » 20 febbraio 2011, 18:20

air.surfer ha scritto:
sigmet ha scritto: Da fonti non ufficiali mi confermano anche che le transizioni vengono pagate da fondi pubblici.
Mah.. allora non si spiegherebbe perchè si sta parlando di riqualificazione del personale a spese del fondo...
Chi riqualificano?
Come?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da air.surfer » 20 febbraio 2011, 19:45

sigmet ha scritto:
air.surfer ha scritto:
sigmet ha scritto: Da fonti non ufficiali mi confermano anche che le transizioni vengono pagate da fondi pubblici.
Mah.. allora non si spiegherebbe perchè si sta parlando di riqualificazione del personale a spese del fondo...
Chi riqualificano?
Come?
Da ipa:

Relazione riunione Fondo Trasporto Aereo del 17 febbraio 2011
In merito all'argomento "formazione" che è oggetto
da vari mesi di studi e riflessioni, si rileva la prima apertura da
parte del giudice rappresentante la magistratura contabile, intesa a
consentire l'utilizzo di quota parte, ancorchè minima, delle riserve
patrimoniali del FTA relative al contributo di finanziamento
riconducibile allo 0,50% a carico di lavoratori ed aziende. Va ora
definito il percorso per accedere, con tali fondi, a programmi di
riqualificazione che necessariamente dovranno essere gestiti da enti o
persone giuridiche, dal momento che l'FTA ha già escluso l'accoglimento
di domande presentate dal singolo. Il primo incontro tecnico è in
calendario per il 9 marzo.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da sigmet » 21 febbraio 2011, 11:21

air.surfer ha scritto: " ..In merito all'argomento "formazione" che è oggetto
da vari mesi di studi e riflessioni, si rileva la prima apertura da
parte del giudice rappresentante la magistratura contabile, intesa a
consentire l'utilizzo di quota parte, ancorchè minima, delle riserve
patrimoniali del FTA relative al contributo di finanziamento
riconducibile allo 0,50% a carico di lavoratori ed aziende. Va ora
definito il percorso per accedere, con tali fondi, a programmi di
riqualificazione che necessariamente dovranno essere gestiti da enti o
persone giuridiche, dal momento che l'FTA ha già escluso l'accoglimento
di domande presentate dal singolo. Il primo incontro tecnico è in
calendario per il 9 marzo." [/i]
Ma non era morto il conte Mascetti...? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da air.surfer » 21 febbraio 2011, 13:31

sigmet ha scritto:Ma non era morto il conte Mascetti...? :roll:
Boh? Si saranno stancati di pagare i passaggi e cercano qualcuno che lo faccia per loro.

Avatar utente
MrRedman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 8 luglio 2007, 21:43
Località: LIML

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da MrRedman » 21 febbraio 2011, 15:52

Perla a riguardo le selezioni per AV NC di AlitaGlia (non accaduta a me..ma ho assistito personalmente)... :evil:
Sul sito c'è la possibilità di inviare il CV..ma non c'è un bando...non ci sono requisiti minimi o altro. Uno potrebbe essere..tanto per dire..un nano da circo come la giraffa umana che il CV lo può inviare lo stesso. Sta al buon senso..certo..ma in tempo di crisi..uno è portato a provarci.
Beh sta di fatto che dopo l'invio del Cv l'addetto richiama e chiede info quali peso..altezza...ecc..ecc..
Ed arriviamo al punto cruciale. La mia amica..vittima dell'avvenimento non è certo una cestista (1,63) ma ad altre selezioni era stata ammessa senza problemi.
Addetto: "Artezza??"
Lei: "1,63..rientro lo stesso nei parametri per la selezione?"
Addetto:"1,63 è er minimo..vieni pure giù per la selezione"

Morale della favola...qualche giorno fa...misurazione altezza..: "1,63?! Ci dispiace signorina, scartata"

A parte i soldi gettati per volo e pernotto..Io un idea ce l'ho già...del perchè di questo atteggiamento. Ed è ben peggiore della mancanza di professionalità degli addetti al vaglio dei CV...

Ditemi che penso male..e che non è la solita "italian way"....
.......WHAT GOES AROUND.....COMES AROUND.....

Avatar utente
Lucky Luke
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 268
Iscritto il: 16 aprile 2007, 14:59
Località: Dalla Sicilia con furore

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Lucky Luke » 21 febbraio 2011, 22:23

Non so se sia l'italian way, posso però confermare che in tante aziende, anche al di fuori del mondo aeronautico, esistono le selezioni farlocche che hanno uno scopo ben preciso.
In pratica, oggi molte aziende sono certificate a norma ISO (9001, 14000 etc.). La certificazione prevede che l'azienda abbia una sua politica della qualità e una serie di procedure ed istruzioni operative, con le quali gestire i diversi processi aziendali, incluso il processo di selezione delle risorse umane.
Per non incorrere nelle ire dei certificatori, spesso le aziende convocano alle selezioni diversi candidati, tra cui il "prescelto", l'"unto dal Signore".
Potendo dimostrare di aver svolto le selezioni in maniera apparentemente limpida e trasparente, con centinaia di CV sul tavolo, sono tutti contenti e gabbati.
Sarebbe difficile spiegare all'ispettore che le selezioni avvengono solo "per grazia ricevuta", quindi meglio inventarsi colloqui farlocchi...certo, è immorale far spendere un sacco di soldi ai candidati sapendo che tanto non verranno mai selezionati...

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9539
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da MD82_Lover » 22 febbraio 2011, 11:24

MrRedman ha scritto:A parte i soldi gettati per volo e pernotto...
Appunto...questo a parte (ma neanche troppo) perchè il problema più grande è a monte.

E' che un certo tipo di telefonate andrebbero registrate, perchè non esiste (parlo del caso specifico) che al telefono mi dicono una cosa che poi non è quella.
Non è che la tua amica ha parlato con una sua amica. Ha parlato, presumibilmente, con un dipendente Alitalia (e se non è Alitalia fa capo a qualche altra azienda di servizi) incaricato di fare un questionario telefonico.
Con trattamento di dati sicuramente personali (un nome e cognome, almeno per conferma, l'avrà chiesto no?), se non anche sensibili (ora questo non lo so).
Se fossi stata al posto della tua amica e se le cose sono andate come hai detto, non mi sarei fermata al "ci dispiace signorina".

Dispiace anche a me e pazienza, ma tu, intanto, mi rimborsi i soldi che io ho buttato (e non voglio buttare) per volo e pernottamento.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da worf359 » 22 febbraio 2011, 12:49

Tanto per precisare una cosa su come funzionano le selezioni in Az:
Sono quasi 10 anni chè AZ ha appaltato il primo screnning dei cv alla Adecco chè si occupano della prima scrematura con i cosidetti colloqui conoscitivi sè l'adecco ritiene chè sei buono allora ti manda da mamma Az e lì si fanno i veri colloqui questo funziona sia per i naviganti chè per quelli di terra spesso chi fà le chiamate,ha soltanto dei parametri di riferimento quelli veri li ha la compagnia quindi questa persona chè ha fatto la chiamata sicruamente non era di Az.
Senza polemica ma giusto per fare una precisazione sù come funzionano le cose(all'estero funziona cosi da anni).

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9539
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da MD82_Lover » 22 febbraio 2011, 14:12

worf359 ha scritto:Tanto per precisare una cosa su come funzionano le selezioni in Az:
Hai fatto bene a specificarlo.

Non a caso avevo ipotizzato che il tipo al telefono avrebbe anche potuto appartenere ad un altra azienda di servizi. La sostanza è che Az appalta un servizio, però non è che Adecco e Az non si conoscano o non possano entrare in contatto.
Tu capisci che se al telefono l'operatore Adecco, per quella selezione, mi dice "Si, 163 è ok, vieni" e poi, in sede Az, un'altra persona e per la stessa selezione, mi dice "163? Peccato, non passi. Saluti", i conti non tornano. E non è per fare assolutamente polemica.
I requisiti, anche per la prima scrematura, non credo li stabilisca Adecco (in caso rettificherai) e, ad ogni modo, nel caso in questione, c'è una discrepanza tra quello che è stato detto prima e quello che è stato detto dopo per uno stesso identico requisito. Se la ragazza, in sede Az, fosse stata rispedita indietro con un'altra motivazione nessuno avrebbe forse avuto da dire nulla, ma qui c'è qualcosa che non funziona e si vede anche bene.

Io sono fatta male.
Se mi capita una cosa così faccio un casino e mezzo. Con l'Adecco, poi, ci vado a nozze e anche in viaggio dopo, se serve.
Tra l'altro, indirettamente, non ci fa una bella figura nemmeno Az e mi spiace.

Avatar utente
MrRedman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 8 luglio 2007, 21:43
Località: LIML

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da MrRedman » 22 febbraio 2011, 14:34

MD82_Lover ha scritto:
worf359 ha scritto:Tanto per precisare una cosa su come funzionano le selezioni in Az:
Hai fatto bene a specificarlo.

Non a caso avevo ipotizzato che il tipo al telefono avrebbe anche potuto appartenere ad un altra azienda di servizi. La sostanza è che Az appalta un servizio, però non è che Adecco e Az non si conoscano o non possano entrare in contatto.
Tu capisci che se al telefono l'operatore Adecco, per quella selezione, mi dice "Si, 163 è ok, vieni" e poi, in sede Az, un'altra persona e per la stessa selezione, mi dice "163? Peccato, non passi. Saluti", i conti non tornano. E non è per fare assolutamente polemica.
I requisiti, anche per la prima scrematura, non credo li stabilisca Adecco (in caso rettificherai) e, ad ogni modo, nel caso in questione, c'è una discrepanza tra quello che è stato detto prima e quello che è stato detto dopo per uno stesso identico requisito. Se la ragazza, in sede Az, fosse stata rispedita indietro con un'altra motivazione nessuno avrebbe forse avuto da dire nulla, ma qui c'è qualcosa che non funziona e si vede anche bene.

Io sono fatta male.
Se mi capita una cosa così faccio un casino e mezzo. Con l'Adecco, poi, ci vado a nozze e anche in viaggio dopo, se serve.
Tra l'altro, indirettamente, non ci fa una bella figura nemmeno Az e mi spiace.
Hai centrato il punto cruciale dell'incàzzatura.

Se tu appalti la ricerca del personale lo fai dando precisi requisiti che poi andrai ad applicare. Se no non ha senso..oppure un senso ce l'ha ma non voglio vedercelo...
.......WHAT GOES AROUND.....COMES AROUND.....

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Arya » 23 febbraio 2011, 9:03

Però è strano. Quando feci io le selezioni i parametri c'erano eccome (anche se non pubblicati, come in questo caso, ma al primo colloquio ti inquadravano già). Tra l'altro sapevo che non c'era più Adecco ma la Metis.. :?
In ogni caso è una bella rosicata :|

Mah, speriamo che selezionino per conoscenze, predisposizione e carattere e non solo per bella presenza come succede ultimamente :roll:
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
AZ055B-)
FL 200
FL 200
Messaggi: 2243
Iscritto il: 24 novembre 2006, 15:31
Località: Torino

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da AZ055B-) » 25 febbraio 2011, 12:00

Arya ha scritto:Però è strano. Quando feci io le selezioni i parametri c'erano eccome (anche se non pubblicati, come in questo caso, ma al primo colloquio ti inquadravano già). Tra l'altro sapevo che non c'era più Adecco ma la Metis.. :?
In ogni caso è una bella rosicata :|

Mah, speriamo che selezionino per conoscenze, predisposizione e carattere e non solo per bella presenza come succede ultimamente :roll:
Se per conoscenze intendi raccomandazione speriamo NON SELEZIONINO PROPRIO allora :wink:
(Della serie "W le cose fatte all'italiana" :evil: :x )
"Possiede i requisiti per il certificato medico della classe 1 con le eventuali limitazioni riportate" [VML]

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Arya » 26 febbraio 2011, 9:41

Ultimamente chiamano cani e porci, almeno per quello raccomandazioni non ci sono.
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da worf359 » 26 febbraio 2011, 13:37

Arya ha scritto:Ultimamente chiamano cani e porci, almeno per quello raccomandazioni non ci sono.
Non me lo dire non puoi capire i casini chè mi combinano con gli imbarchi :evil:

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Arya » 26 febbraio 2011, 13:43

worf359 ha scritto:
Arya ha scritto:Ultimamente chiamano cani e porci, almeno per quello raccomandazioni non ci sono.
Non me lo dire non puoi capire i casini chè mi combinano con gli imbarchi :evil:
adesso arrivano un po' di ex checkinari da te :wink:
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Ponch » 16 marzo 2011, 1:00

sigmet ha scritto:Da insider (training AZ) mi confermano alla data di oggi tre corsi A 320 fino ad aprile poi basta.
Qualcuno e' stato chiamato di recente (molto di recente, ma proprio molto di recente) dalla CIGS per il 320. Ma mi spiegate se possibile, come funziona? L'anzianita' viene azzerata? Basi? Stipendio?

Grazie.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
EGT900
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 105
Iscritto il: 18 gennaio 2011, 18:53

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da EGT900 » 24 marzo 2011, 20:56

Riprendo un attimo il discorso degli AV....sapete dirmi come vengono fatte le selezioni???
Grazie..

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Arya » 25 marzo 2011, 11:14

Solitamente in un solo giorno:

Primo colloquio
Prova d'inglese
Prova di gruppo
Colloquio individuale

Se si passa:

Prova di nuoto
Visite mediche (prima in az poi all'IML)
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
EGT900
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 105
Iscritto il: 18 gennaio 2011, 18:53

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da EGT900 » 28 marzo 2011, 10:53

Arya ha scritto:Solitamente in un solo giorno:

Primo colloquio
Prova d'inglese
Prova di gruppo
Colloquio individuale

Se si passa:

Prova di nuoto
Visite mediche (prima in az poi all'IML)
Grazie!
Tra il primo colloquio e quello individuale che differenza c'è? A parte il numero degli interlocutori,immagino..

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Arya » 28 marzo 2011, 21:26

Il primo è solo pour parler e basta. Ti spiegano come svolgono più o meno le selezioni e soprattutto ti misurano e qui sono molto ma molto fiscali.
L'ultimo è il classico colloquio "perché vuoi fare questo lavoro" :wink:

Ma non è detto che l'ordine sia per forza così, ad esempio una selezione hanno fatto prima l'inglese al Berlitz e poi tutto il resto.
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Concorde001 » 24 aprile 2011, 20:30

Io ho mandato il curriculum qualche tempo fa e non mi hanno contattato.
Affianco alla scritta "assistente di volo non certificato" c'è scritto "assunzioni per la stagione estiva 2011" o qualcosa del genere.
Solo che mi sono sorti un paio di dubbi. Le foto da allegare sono in primo piano e mezzo busto o solamente in primo piano?
Se assumo per la stagione estiva che vuol dire che cominciano i corsi a giugno oppure già sono in corso?

John Paul Jones
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 44
Iscritto il: 5 febbraio 2009, 0:31
Località: Varese

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da John Paul Jones » 30 aprile 2011, 0:56

I corsi sono già partiti..e sono previsti 12 corsi base non certificati e altrettanti certificati.
per i non certificati il 2 maggio inizia il nono dei 12 corsi ;)
ATPL(A) integrated course IN PROGRESS...
---> Has met the standards for a class 1 medical certificate, JAA - JAR-FCL3 <---

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Concorde001 » 30 aprile 2011, 15:35

Bhe io l'ho inviato due volte per sicurezza. Il decimo di corso sai per caso quando parte?
Ho mandato anche il curriculum a Livingstone e Neos. Speriamo bene.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da worf359 » 6 maggio 2011, 13:29

Piccolo aggiornamento stanno cercando personale per la stagione estiva sia per adetti di scalo(tipo Araya o mè :mrgreen: ) o come Oua per la parte operativa i cv si mandano all'azienda sul sito non è molto ma per chi vuole cominciare è una buona occasione per etrare in questo folle mondo.

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9539
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da MD82_Lover » 7 maggio 2011, 15:40

Per leggere i post di worf prima bisognerebbe fare un corso di apnea.... :mrgreen: :mrgreen:

(worf...scherzo eh? :mrgreen: )

In bocca al lupo ai partecipanti! Così...giusto per non andare OT... :mrgreen:

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Arya » 7 maggio 2011, 18:54

Sono 3 anni che cerca di pronunciare il mio nick ma non ce la può fare :roll:
Ecco cosa vi succede se mandate in CV, diventate come lui! :mrgreen:
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Barone Rosso » 9 maggio 2011, 16:00

John Paul Jones ha scritto:I corsi sono già partiti..e sono previsti 12 corsi base non certificati e altrettanti certificati.
per i non certificati il 2 maggio inizia il nono dei 12 corsi ;)

in effetti ho assistito all'entrata dei corsi l'altro giorno, che ero al centro per fare il sim con l'anselmi.
comunque anche io mando "via sito" regolarmente il mio cv per quasi tutte le posizioni, ma non ho mai ricevuto una chiamata.
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Burb » 27 maggio 2011, 20:44

Salve,
Vorrei farvi una segnalazione(forse inutile).

Questo è il sito di Alitalia Corporate in Inglese:

http://corporate.alitalia.com/en/career ... /index.htm

Queste è la pagina per A/V in inglese:

http://corporate.alitalia.com/en/career ... orking.htm

(Se notate in fondo alla pagina c'è un Indirizzo Email che in Alitalia Corporate IT non c'è. Forse le richieste per A/V Di Alitalia Corporate IT vanno a quell indirizzo li, non so)

Notate quell indirizzo(Alla fine) nella pagina "Fly high with your talent!" per chi fosse interessato al commerciale.
http://corporate.alitalia.com/en/career ... orking.htm

Il mio consiglio è di mandare un CV anche a questi 2 indirizzi email.

Buona Fortuna.
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da Barone Rosso » 30 maggio 2011, 11:48

Burb ha scritto:Salve,
Vorrei farvi una segnalazione(forse inutile).

Questo è il sito di Alitalia Corporate in Inglese:

http://corporate.alitalia.com/en/career ... /index.htm

Queste è la pagina per A/V in inglese:

http://corporate.alitalia.com/en/career ... orking.htm

(Se notate in fondo alla pagina c'è un Indirizzo Email che in Alitalia Corporate IT non c'è. Forse le richieste per A/V Di Alitalia Corporate IT vanno a quell indirizzo li, non so)

Notate quell indirizzo(Alla fine) nella pagina "Fly high with your talent!" per chi fosse interessato al commerciale.
http://corporate.alitalia.com/en/career ... orking.htm

Il mio consiglio è di mandare un CV anche a questi 2 indirizzi email.

Buona Fortuna.
lasciate stare il sito. Non serve a nulla. Adecco e Metis si occupano di reclutare personale AZ. Sia per il check-in che per gli A/V
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia-Invio CV

Messaggio da mormegil » 30 maggio 2011, 13:42

Barone Rosso ha scritto:
lasciate stare il sito. Non serve a nulla. Adecco e Metis si occupano di reclutare personale AZ. Sia per il check-in che per gli A/V
Quindi? Si passa direttamente dall'Adecco/Metis senza mandare il CV ad AZ?
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Rispondi