Aeroparma Airshow 2013

Area del forum dove postare thread sull'organizzazione e la segnalazione di raduni, eventi, ritrovi presso mostre aeronautiche, air show, musei e tutto ciò che riguarda questo sito o l'aviazione!

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16039
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da JT8D » 22 aprile 2013, 23:27

Il 9 Giugno 2013 si svolgerà la manifestazione aerea "Aeroparma Airshow 2013". Md80.it è lieto di dare visibilità a questa iniziativa e divulgare le informazioni sulla manifestazione in questo thread. Di seguito il primo comunicato stampa relativo all'airshow:
Il 9 giugno manifestazione aerea all' aeroporto “G.Verdi” di Parma
LE FRECCE TRICOLORI OSPITI DI AEROPARMA AIRSHOW 2013
L'aeroporto parmigiano ritorna il palcoscenico di un' esibizione unica di aerei storici acrobatici e militari

Tutti a testa in sù, domenica 9 giugno: sulla città di Parma ritornano, dopo dieci anni, le Frecce Tricolori. L' appuntamento per il pubblico è già fissato presso l'aeroporto G.Verdi di Parma dalle ore 15.50 di Domenica 9 giugno. Due giorni di adrenalina ed emozioni ad alta velocità; questa manifestazione sarà l'occasione per vedere dal vivo aerei storici, acrobatici, dell' esercito e reparto sperimentale. L' evento è realizzato dall' Aeroclub G. Bolla di Parma in collaborazione con l'Aeronautica Militare e Fiere di Parma. Curiosi ed appassionati potranno ammirare numerosi aerei militari, provenienti da tutto il mondo ed ancora perfettamente funzionanti: i celebri FIAT G46 e G59, il potente T6 americano, ed il russo YAK9 per citarne alcuni. Sabato 8 giugno saranno organizzati per i ragazzi simulatori di volo per sfidare le proprie capacità ed avvicinarsi alla passione per questa magnifico mondo. In questa entusiasmante domenica si accenderanno i motori ed il cielo diventerà la tela per i piloti; i velivoli acrobatici sfideranno la gravità con manovre al limite delle loro capacità, l' aeronautica militare dimostrerà l' agilità dell' intercettore Eurofighter ed ovviamente il momento più atteso: i dieci MB339 delle Frecce Tricolori faranno sognare il pubblico con le loro complesse figure. Il programma provvisorio della manifestazione segue nel comunicato e verrà aggiornato sul sito dell evento: http://www.aeroparmaairshow.it/

Contatti per informazioni:
Aeroclub Parma: Via Mantelli, 19 - 43126 PARMA Tel: +39 0521 980204 Fax: +39 0521 945168
info@aeroclubparma.it
Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16039
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da JT8D » 30 maggio 2013, 23:28

Riporto molto volentieri il secondo Comunicato Stampa su Aeroparma Airshow 2013:
Il 9 giugno manifestazione aerea all’ aeroporto “G.Verdi” di Parma

LE FRECCE TRICOLORI E IL REPARTO SPERIMENTALE VOLO OSPITI INSIEME AD AEROPARMA AIRSHOW 2013 IN AIUTO ALLE ZONE DELL'APPENNINO PARMENSE COLPITE DALLA FRANA

L’ aeroporto parmigiano torna ad essere palcoscenico di una speciale esibizione di aerei storici acrobatici e militari con una manifestazione che vuole essere un momento di divertimento e di sostegno per i paesi che in provincia di Parma stanno vivendo una situazione di emergenza. Tutti a testa in sù, domenica 9 giugno: sulla città di Parma ritornano, dopo dieci anni, le Frecce Tricolori insieme al Reparto Sperimentale volo e il 15° stormo S.A.R. La meravigliosa cornice della città di Parma sarà l’ occasione per vedere dal vivo la Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” e numerose esibizioni di velivoli militari, storici e civili. Insieme al Reparto Sperimentale Volo esprimeranno il massimo delle tecniche di pilotaggio; l’ iniziativa è ideale per scoprire l’arte del volo e festeggiare la città in un pomeriggio in cui gli occhi saranno dritti al cielo, entusiasmando i visitatori e certamente i ragazzi, per i quali il volo può rappresentare uno stimolo ed un momento educativo e di crescita. Ma non è tutto. La manifestazione sarà dedicata alle comunità dell'Appennino in provincia di Parma colpite duramente dalle recenti frane e che hanno cancellato strade, terreni, case e messo in ginocchio produzione agricola e allevamenti subendo danni di circa 120 milioni di euro. L'emergenza è grande e il nostro è solo un piccolissimo contributo. Ma è il segno di chi non vuole rimanere a guardare. Lo show parteciperà in maniera attiva per devolvere un contributo volontario ai paesi in difficoltà. L’ appuntamento è all’ aeroporto G.Verdi di Parma alle 15.30 per una manciata di ore d'adrenalina ed emozioni ad alta velocità con un quid in più: la manifestazione sarà anche l’occasione per vedere dal vivo aerei storici, acrobatici, militari di ultima generazione. Curiosi ed appassionati potranno, infatti, ammirare numerosi aerei militari, provenienti da tutto il mondo ed ancora perfettamente funzionanti: i celebri FIAT G46 e G59, il potente T6 americano, ed il russo YAK9 per citarne alcuni. In questa entusiasmante domenica il cielo diventerà come una tela da pittori per i piloti in volo che disegneranno a colori le loro mirabolanti manovre: Looping, tonneau, ottocubani e virate a coltello. I velivoli acrobatici sfideranno la gravità con manovre al limite delle loro capacità che lascerà tutti, come sempre, senza fiato. L’ aeronautica militare, poi, grazie al contributo raro ed unico del Reparto Sperimentale dimostrerà l’agilità dell’intercettore Eurofighter Typhoon, vero gioiello tecnologico capace di superare due volte la velocità del suono con la massima agilità che sarà visibile insieme al famoso caccia multiruolo Tornado e, in chiusura, il momento più atteso: i dieci MB339 delle Frecce Tricolori faranno sognare il pubblico con le loro complesse figure. L'evento è realizzato dall’ Aeroclub G. Bolla di Parma (da sempre impegnato a diffondere la cultura aeronautica, promuovendola anche tramite la propria scuola di volo che ha già formato centinaia di piloti, molti
dei quali diventati professionisti del volo) in collaborazione con l’ Aeronautica Militare e Fiere di Parma.

Il programma della manifestazione verrà aggiornato sul sito dell’ evento:
http://www.aeroparmaairshow.it/

Manifestazione organizzata da Aeroclub Parma con il patrocinio e la co-organizzazione di:
-Aeronautica Militare
-Provincia di Parma
-Comune di Parma
Con il contributo di:
-Fiere di Parma
-So.ge.a.p.
-STS
-Ab global service

Contatti per informazioni:
Aeroclub Parma: Via Mantelli, 19 - 43126 PARMA Tel: +39 0521 980204
Fax: +39 0521 945168 info@aeroclubparma.it
Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16039
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da JT8D » 30 maggio 2013, 23:37

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE AEROPARMA AIRSHOW 2013

La manifestazione avrà luogo presso l’ aeroporto G.Verdi di Parma il 9 giugno prossimo a partire dalle ore 15.30. Per raggiungere la sede dell’ evento seguire le indicazioni nella sezione Mappa presente nel sito http://www.aeroparmaairshow.it
La meravigliosa cornice della città di Parma sarà l’ occasione per vedere dal vivo la Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” e numerose esibizioni di velivoli militari, storici e civili. Insieme al Reparto Sperimentale Volo esprimeranno il massimo delle tecniche di pilotaggio; l’ iniziativa è ideale per scoprire l’ arte del volo e festeggiare la città in un pomeriggio in cui gli occhi saranno dritti al cielo, entusiasmando i visitatori e certamente i ragazzi, per i quali il volo può rappresentare uno stimolo ed un momento educativo e di crescita.Gli aerei militari presenti saranno il caccia addestrativo AMX Ghibli, prodotto italiano dell’ Aermacchi, ed il nuovissimo intercettore Eurofigher Typhoon, vero gioiello tecnologico capace di superare due volte la velocità del suono con la massima agilità. Sarà presente, sempre grazie al Reparto sperimentale Volo, il famoso caccia multiruolo Tornado, icona dell’ Aeronautica Militare. La città di Parma ha una felice storia di recupero d’ aerei storici grazie al lavoro interminabile di Pino Valenti e Sergio Arban: si potrà ammirare in volo il fascino del robusto T6 Texan, addestratore avanzato dell’ US.Air Force. Spiegheranno le ali due gioielli italiani, il Fiat G49 e Fiat G59, quest’ ultimo vera rarità da veder operativo ed alimentato dal famoso Rolls Royce Merlin da 1440hp. Preparatevi a sentir vibrare la terra! Gli aerei acrobatici e loro esibizioni saranno il cardine della manifestazione. Looping, tonneau, ottocubani e virate a coltello saranno presentate da piloti e mezzi agilissimi come il Pitts s2a, Cap21, Yak52, Zlin50, Cap10b ed il Cap 232. Per completare lo spettacolo ed abbracciare ogni aspetto del volo non mancheranno gli elicotteri: l’ aeronautica militare, con il 15° Stormo S.A.R porterà in esibizione l’ HH3F, elicottero multiruolo in grado di atterrare in quasi ogni condizione e luogo, compresa l’ acqua. Sempre Valenti ci presenterà il Bell47, il primo elicottero certificato per uso civile nel 1946. La realizzazione di questo evento sarà possibile grazie alla preziosa collaborazione dell'Aeronautica Militare che, oltre che alle Frecce Tricolori, sarà presente a Parma con l'esibizione di alcuni velivoli del Reparto Sperimentale di Volo. L'Aero Club G.Bolla di Parma, organizzatore dell’ evento, è da sempre impegnato a diffondere la cultura aeronautica, promuovendola anche tramite la propria scuola di volo che ha già formato centinaia di piloti, molti dei quali diventati professionisti del volo.
*Il programma della manifestazione può subire variazioni.
Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da camicius » 31 maggio 2013, 16:23

Io ci vado da Brescia. Ci volevo andare col PA28, ma l'aeroporto non può ospitarci, quindi penso ci andrò in auto.
Se qualcuno della zona vuole aggregarsi, molto volentieri.

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

hv1260
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 34
Iscritto il: 6 maggio 2013, 12:06

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da hv1260 » 10 giugno 2013, 9:48

Qualcuno c'è stato?
Io c'ero, qualche commento e una domanda.
Giornata con meteo sfavorevole, ma alla fine non tragica: solo un paio di scrosci forti, per il resto asciutto, ceiling basso ma non bassissimo anche se tutto grigio.
Buona organizzazione, dispiegamento di forze impressionante, soprattutto rispetto all'affluenza forse ridotta dalle condizioni meteo.
Programma interessante, con alcune esibizioni acrobatiche di pregio (Natali super), suggestivo il G59.
Solito, ma sempre interessante, il display del Reparto Sperimentale AM, con il tuono dei postbruciatori che ti scuote le budella.
Programma PAN forse ridotto per il cielo basso, e senza solista (solo un passaggio): pare per un inconveniente (qualcuno sa qualcosa?)

Avevo uno scanner, sono riuscito ad ascoltare la frequenza delle frecce durante il display, ma niente altro: come mai la frequenza di Parma Info era sempre occupata (sembrava presente la portante) ma muta?

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da camicius » 10 giugno 2013, 10:07

hv1260 ha scritto:Qualcuno c'è stato?
Anche io c'ero e ho portato a casa 1300 foto...
hv1260 ha scritto:Io c'ero, qualche commento e una domanda.
Giornata con meteo sfavorevole, ma alla fine non tragica: solo un paio di scrosci forti, per il resto asciutto, ceiling basso ma non bassissimo anche se tutto grigio.
Alla fine non è stato male. Sostanzialmente non ha piovuto. Sarebbe stato un continuo guardare verso il sole, vista la posizione. Forse sarebbe stato meglio essere dall'altra parte della pista, ma non so come sono i cancelli...

Oltre al fatto che, in una prima e rapida sfogliata, ci sono alcune foto con le nuvole sullo sfondo, il giallo dei postbruciatori, con le trecce di berenice in punta alle ali, che sono suggestive.

hv1260 ha scritto:Buona organizzazione, dispiegamento di forze impressionante, soprattutto rispetto all'affluenza forse ridotta dalle condizioni meteo.
Programma interessante, con alcune esibizioni acrobatiche di pregio (Natali super), suggestivo il G59.
Spesa totale 6 euro.
Natali impressionante, simpatico l'intervento iniziale dell'HH37. Anche gli speaker sono stati esaustivi senza essere troppo noiosi, anche se forse un po' più di precisione nella descrizione delle manovre (con i vari nomi eccetera) non sarebbe stato male.
hv1260 ha scritto:Solito, ma sempre interessante, il display del Reparto Sperimentale AM, con il tuono dei postbruciatori che ti scuote le budella.
Programma PAN forse ridotto per il cielo basso, e senza solista (solo un passaggio): pare per un inconveniente (qualcuno sa qualcosa?)
Spettacolari come al solito gli incroci, e anche io mi sono chiesto che fine avesse fatto il solista: dopo due passaggi veloci è sparito!
hv1260 ha scritto:Avevo uno scanner, sono riuscito ad ascoltare la frequenza delle frecce durante il display, ma niente altro: come mai la frequenza di Parma Info era sempre occupata (sembrava presente la portante) ma muta?
Parma TWR muta, ho sentito anche io. Peraltro avevo dimenticato a casa le cuffie quindi mi sono goduto il tutto senza troppe "paranoie".
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

hv1260
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 34
Iscritto il: 6 maggio 2013, 12:06

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da hv1260 » 10 giugno 2013, 10:33

Sei stato clemente con gli speakers...
Io li giudicherei tragici! Unica nota stonata della giornata! Passi per la ragazza, che presentava i piloti, ma la voce maschile denotava totale incompetenza sulle manovre: conosceva solo il looping e sapeva solo dove era il "centro del display"! Un piccolo commento avrebbe permesso di apprezzare le difficoltà tecniche delle esibizioni, mentre diceva solo "da sinistra", "da destra", "evoluzione pazzesca". Oltre a confondere piedi e metri ("ed ora su fino a 1500 metri!": e chi lo vedeva più, con quelle nuvole?)

Per caso, pensi di pubblicare qualche foto? mi piacerebbe vederle...

MattFly
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 203
Iscritto il: 3 dicembre 2012, 21:08

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da MattFly » 10 giugno 2013, 10:41

Ero presente anch'io ieri pomeriggio all'Aeroparma Airshow, evento molto bene organizzato con un ottimo programma direi, qualche scatto sono riuscito a portarlo a casa, nonostante la luce non fosse delle migliori, l'ideale come ha detto camicius sarebbe stato trovarsi dall'altra parte della pista, in modo da avere quel poco di sole che c'era durante le schiarite alle spalle.

Per quanto riguarda il solista ho letto su un articolo della Gazzetta di Parma che pare abbia avuto un problema radio che l'ha costretto a ritornare al San Damiano dove erano di base le frecce per la manifestazione.

http://www.gazzettadiparma.it/primapagi ... index.html

Avrei anch'io una domanda, i caccia militari che si sono esibiti, oltre al Tornado che probabilmente era uno di quelli di San Damiano, da dove arrivavano?

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da camicius » 10 giugno 2013, 10:58

hv1260 ha scritto: Per caso, pensi di pubblicare qualche foto? mi piacerebbe vederle...
Sicuro.
Lasciami il tempo di selezionarle e dargli una ritoccata ;-)

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

IUNB
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 dicembre 2009, 19:54
Località: LIMS - LIMP

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da IUNB » 10 giugno 2013, 11:27

Amx, tornado ed efa erano della sperimentale, sono partiti da San Damiano.
... Una rivoluzione senza un ballo è una rivoluzione che non vale la pena di fare...
Velocità, Assetto e Potenza !

PPL (A) -

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16039
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da JT8D » 10 giugno 2013, 21:29

Presente alla manifestazione :D !! Direi che è stata molto positiva: certo, il meteo non ha aiutato, anche se le evoluzioni con quel cielo a tratti minaccioso e i nuvoloni hanno comunque un certo fascino :D !! Durante lo show non ha praticamente piovuto, si è svolto tutto regolarmente. Peccato per un temporalone che verso le 13.30, mentre con la mia compagna di avventura mi avviavo verso i cancelli, ha lavato di brutto noi e molte altre persone :D !! Nel complesso direi che la manifestazione è stata organizzata bene, programma ben fatto e ben assortito: notevoli le esibizioni acrobatiche, sempre più che affascinante il rombo del propulsore Merlin del G59, come al solito sempre un'emozione straordinaria sentire cantare i propulsori in full a/b del Typhoon, ma naturalmente anche Tornado e AMX. Peccato per il solista delle Frecce che, dopo le prime fasi del display, è sparito (tutti abbiamo immaginato un rientro a Piacenza per qualche problema tecnico).

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Aeroparma Airshow 2013

Messaggio da camicius » 12 giugno 2013, 11:13

camicius ha scritto:
hv1260 ha scritto: Per caso, pensi di pubblicare qualche foto? mi piacerebbe vederle...
Sicuro.
Lasciami il tempo di selezionarle e dargli una ritoccata ;-)

ciao
Andrea
Ciao.

Le trovi nel thread in area spotting, oppure qui.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Rispondi