LAI

Area dedicata all'Aviazione Storica. Aerei vintage, vecchie Compagnie e imprese del passato

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Nightjar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 3 aprile 2012, 19:23
Località: Bologna
Contatta:

Re: LAI

Messaggio da Nightjar » 18 dicembre 2012, 0:57

Spero di farvi cosa gradita condividendo sul forum questa immagine che ho digitalizzato dai Certificati di Navigabilità custoditi negli archivi dell'ENAC e che ho successivamente restaurato.

Nella foto, il Viscount I-LIFT modello V.785D e numero di serie 326, ripreso a Hurn, Bournemouth, Dorset (Inghilterra) nell'aprile 1957, prima della consegna. L'aereo venne consegnato alla LAI il 17 aprile 1957 e dopo soli 5 mesi e mezzo entrò a far parte della flotta Alitalia, dopo la fusione tra le due compagnie. Terminò la sua carriera nel settembre del 1969 e venne accantonato a Ciampino prima di essere smantellato.
I-LIFT-LAI-restored.jpg

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 18 dicembre 2012, 13:01

Grazie, è bellissimo, anche se il bianco e nero non gli rende giustizia
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

valentibus
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 dicembre 2012, 19:49

Re: LAI

Messaggio da valentibus » 18 dicembre 2012, 16:38

La hostess Alba Livi sale su un DC3 della LAI.
Allegati
Hostess-LAI.jpeg

valentibus
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 dicembre 2012, 19:49

Re: LAI

Messaggio da valentibus » 18 dicembre 2012, 18:23

Una pagina della Settimana Incom sulle Hostess.
Nei primi anni 50 pochi privilegiati viaggiavano in aereo e il loro lavoro era circondato da un' aura di fascino e fantasia.
Allegati
DSCN6581.jpeg

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 20 dicembre 2012, 16:23

vi ringrazio per questo tread veramente ineteressante, mio padre lavorava in alitalia e sono cresciuto vivendo la storia di qeusta compagnia, nel corso del tempo mi sono sempre piu appasionato alla storia dell' aviazione civile italiana dal 1950 in poi, in special modo quella relativa agli anni 50/60, anche perchè essendo del 66 i miei primi ricordi sono degli anni 70, per cui ricordo bene l f27 dell ati od il dc 9 caravelle alitalia ma non ho mai visto un dc 6 alitalia od un cv 440.
una volta cresciuto ho cercato di documentarmi con tutti i libri possibili in argomento, scritti da piloti alitalia e giornalisti italiani e dall alitalia, per quanto riguarda l aviazione civile libri in italiano sono ben pochi e quelli che vi sono parlano per il 99,8 % della compagnia di bandiera, non ho mai trovato pubblicazioni che parlassero esclusivamente della lai approfondendo storia flotta e sopratutto esperienze umane del personale di tale compagnia, per cui ringrazio tutti voi che portate le vostre esperienze personali in special modo sardinian aviator che lo vedo zompettare tra i vari tread con la sua immane esperienza in materia.
vi prega di continuare ad alimentare questo tread con tutto quello che potete in modo da farmi conoscere e farci conoscere questa grande comnpagnia aerea.

grazie ragazzi e ragazze

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 20 dicembre 2012, 17:24

in special modo sardinian aviator che lo vedo zompettare tra i vari tread con la sua immane esperienza in materia.

:oops: :oops: :oops:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 26 febbraio 2013, 14:43

ho una mia cliente oramai ottantenne che da giovane era hostess sulla lai.

scorsa settimana dopo mia richiesta mi ha portato una foto dove la ritrae sulla porta d'accesso di un dc -3 dakota con la sua divisa.

mi ha colpito vedere la sua immagine di ragazza giovane e fare il raffronto con oggi ma come dice jovanotti bella come la foto di tua nonna da ragazza, va mbe.

gli ho fatto vedere le immagini pubblicati sulla lai in questo tread e mi ha confermato che conosceva le hostess nominate nel giornale.

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: LAI

Messaggio da MD82_Lover » 26 febbraio 2013, 19:18

fabrizio66 ha scritto:mi ha colpito vedere la sua immagine di ragazza giovane e fare il raffronto con oggi ma come dice jovanotti bella come la foto di tua nonna da ragazza, va mbe.
Chissà se lei ha pensato che tu pensassi a questa cosa...o se ha notato il tuo essere colpito...

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 26 febbraio 2013, 19:56

fabrizio66 ha scritto:ho una mia cliente oramai ottantenne che da giovane era hostess sulla lai.

scorsa settimana dopo mia richiesta mi ha portato una foto dove la ritrae sulla porta d'accesso di un dc -3 dakota con la sua divisa.

Perché non posti la foto (col suo permesso)?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 26 febbraio 2013, 22:19

hai ragione sardinian,
era una cosa che avevo pensato di chiedere alla signora, l unico problema è che a volte mi rimane difficile spiegarmi con lei, (non so se piu per colpa mia che sono un po rinco ultimamente (passati 46) o lei che ha piu di 80 anni).

appena la rivedo in ufficio gli propongo questa cosa e vi faccio sapere

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 27 febbraio 2013, 9:29

fabrizio66 ha scritto:hai ragione sardinian,
era una cosa che avevo pensato di chiedere alla signora, l unico problema è che a volte mi rimane difficile spiegarmi con lei, (non so se piu per colpa mia che sono un po rinco ultimamente (passati 46) o lei che ha piu di 80 anni).

appena la rivedo in ufficio gli propongo questa cosa e vi faccio sapere

Da gentiluomo dovresti assumerti la responsabilità :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 28 febbraio 2013, 16:34

Eccola

La Signora Giovanna.

mi ha raccontato che i il colore dei capelli nella foto sono rossi, in quanto a quel tempo vi era un pilota irlandese e come tale...

ciao fabrizio
Allegati
giovanna.jpg

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: LAI

Messaggio da i-daxi » 28 febbraio 2013, 17:01

Bellissima foto, grazie :D :D :D :D

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 11 marzo 2013, 12:23

altri ricordi dalla signora giovanna

mi dice di una capo hostess che si chiamava Gina Pelliccia che aveva disperso il marito in guerra, dice che era una signora gentilissima ed una bella donna.

Volare con il Dc-3 era molto avventuroso, un gran rumore e spesso varie turbolenze, mi dice che il comandante diceva di non dire che fosse un dakota perchè i passeggeri pensavano ad un aereo da guerra.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 11 marzo 2013, 12:49

fabrizio66 ha scritto:altri ricordi dalla signora giovanna

mi dice di una capo hostess che si chiamava Gina Pelliccia che aveva disperso il marito in guerra, dice che era una signora gentilissima ed una bella donna.

Volare con il Dc-3 era molto avventuroso, un gran rumore e spesso varie turbolenze, mi dice che il comandante diceva di non dire che fosse un dakota perchè i passeggeri pensavano ad un aereo da guerra.

Davvero bellissima foto!
Io ricordo (cioè non ricordo affatto, ma mi è stato detto) di aver fatto il primo volo a 15 mesi sul DC3 LAI in quanto mio padre ci lavorava e spesso era in giro, ed io e mia madre talvolta lo seguivamo. I miei primi ricordi autonomi invece riguardano ahimè la pressurizzazione, un dolore agli orecchi insopportabile, avrò avuto tre o quattro anni. Più delle turbolenze che pure erano a volte violente mi dava fastidio la sensazione di avere lo stomaco in bocca quando subito dopo il decollo l'aereo faceva una lieve affondata per livellare ed acquisire velocità. Che io sappia, i passeggeri erano ben consci di avere a che fare con surplus militari, ma c'era poco da scegliere, dalla Sardegna o quello o...la nave, ed il solo pensiero di traversate su vecchie carrette faceva facilmente scegliere l'aereo, che in effetti aveva un coefficiente di riempimento oggi impensabile.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

alitaliano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 7 marzo 2013, 18:57

Re: LAI

Messaggio da alitaliano » 11 marzo 2013, 14:44

Bellissime foto anche a riguardo dei 'leaflats' degli orari voli di questa Compagnia. A proposito la LAI effettuò il suo
primo volo il 14 aprile 1947, seguita dalle Compagnie "Airone" e "Aerea Teseo" (15 aprile), dalla "ALI" (20 aprile), da
"Transadriatica" (23 aprile), dall'Alitalia (5 maggio), dalla "SISA" (5 giugmo) ed infine dalla Società "Salpanavi" il 19 luglio 1947. Avete per caso anche depliants delle Compagnie aeree estere nel 1946-47? Sto facendo una ricerca sulle
Compagnie di quel periodo riguardante gli scali che effettuavano in Italia già dal marzo 1946, per vedere le tratte
che seguivano per l'inoltro della posta aerea per l'estero.
Grazie

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 13 marzo 2013, 16:22

alitaliano ha scritto:Bellissime foto anche a riguardo dei 'leaflats' degli orari voli di questa Compagnia. A proposito la LAI effettuò il suo
primo volo il 14 aprile 1947, seguita dalle Compagnie "Airone" e "Aerea Teseo" (15 aprile), dalla "ALI" (20 aprile), da
"Transadriatica" (23 aprile), dall'Alitalia (5 maggio), dalla "SISA" (5 giugmo) ed infine dalla Società "Salpanavi" il 19 luglio 1947. Avete per caso anche depliants delle Compagnie aeree estere nel 1946-47? Sto facendo una ricerca sulle
Compagnie di quel periodo riguardante gli scali che effettuavano in Italia già dal marzo 1946, per vedere le tratte
che seguivano per l'inoltro della posta aerea per l'estero.
Grazie
Un paio di dritte: per gli orari delle compagnie, anche quelle estinte, vai a
http://www.timetableimages.com/index.htm
Bjorn è un bravo ragazzo che mi ha aiutato molto in un lavoretto che ho fatto da poco sulla storia di un aeroporto e può scansionarti anche gli orari completi che non fossero online.
Poi su wiki (da prendere con le pinze però) cerca la storia di singoli aeroporti, da lì magari vai a siti monografici che possono esserti utili; tempo fa stavo cercando di ricostruire il percorso della Imperial Airways che portava in India passando per Brindisi (ma prima della guerra), ed ho fatto così.
Infine per quanto possa ricordare credo che nel 1946 il trasporto aereo internazionale in Italia, posta inclusa, fosse ancora effettuato con aerei militari alleati o via mare. Però non ho fatto ricerche in merito, a parte una breve indagine sui primi voli della TWA .
Oh, facci sapere, eh?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 13 marzo 2013, 16:49

L'on.le Segni arriva a Cagliari. Quello impettito a sinistra, con due o tre "botte" sulla manica era mio padre. Dovrebbe trattarsi del 1953 o 1954.
Allegati
A.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 13 marzo 2013, 16:52

La vecchia aerostazione di Napoli, con insegna di sapore vetero-ferroviario: anno? Boh, forse il 55 o il 56. La LAI si faceva anche l'handling in autoproduzione, come si direbbe oggi.
Allegati
B.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: LAI

Messaggio da i-daxi » 13 marzo 2013, 16:52

Bellissime foto :D :D

Avatar utente
Nightjar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 3 aprile 2012, 19:23
Località: Bologna
Contatta:

Re: LAI

Messaggio da Nightjar » 14 marzo 2013, 9:03

Ci sarebbe anche Frank Sinatra che scende da un DC-3 LAI a Milano:

Immagine

...E la mitica Ester Williams che scende sempre da un DC-3 LAI, ma questa volta a Venezia:

Immagine

Diverse altre immagini si trovano sul sito degli Archivi Alinari

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 14 marzo 2013, 9:14

Vorrei attirare la vostra attenzione su quegli "sbuffi" che appaiono sulle lettere, in particolare la N e la L, sulla fusoliera, che invece non si trovano nella foto della Williams. Qualcuno sa se si tratta di modifiche intervenute nel tempo (e qual'è la versione più antica?) oppure semplicemente di aerei verniciati diversamente?
Nel frattempo ri-posto la primissima versione della livrea LAI, dovrebbe trattarsi degli anni 48-50. L'aeroporto è quello di Elmas, lato militare perchè la prima aerostazione civile è venuta dopo, nel 55 credo.
Allegati
DC3 LAI.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Nightjar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 3 aprile 2012, 19:23
Località: Bologna
Contatta:

Re: LAI

Messaggio da Nightjar » 14 marzo 2013, 9:42

sardinian aviator ha scritto:Vorrei attirare la vostra attenzione su quegli "sbuffi" che appaiono sulle lettere, in particolare la N e la L, sulla fusoliera, che invece non si trovano nella foto della Williams. Qualcuno sa se si tratta di modifiche intervenute nel tempo (e qual'è la versione più antica?) oppure semplicemente di aerei verniciati diversamente?
Sono dell'opinione che si tratti di un'evoluzione del logo. Quello più recente utilizza caratteri senza grazie (cioè senza gli "sbuffi" che hai citato) e sono ragionevolmente certo che venne utilizzato poco prima della fusione con Alitalia, vale a dire dal 1957.

PS - non è che da qualche parte nel tuo archivio fotografico hai per caso foto dei DC-3 Alitalia I-LEON, I-LONA, I-LUNA e del Viscount I-LAKE, sempre in livrea AZ?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 14 marzo 2013, 10:29

Nightjar ha scritto:PS - non è che da qualche parte nel tuo archivio fotografico hai per caso foto dei DC-3 Alitalia I-LEON, I-LONA, I-LUNA e del Viscount I-LAKE, sempre in livrea AZ?
Guarderò... Intanto ho I-LIRP e I-LIFE, se possono servire. I-LEON l'ho trovato in livrea LAI.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

alitaliano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 7 marzo 2013, 18:57

Re: LAI

Messaggio da alitaliano » 15 marzo 2013, 20:18

La posta aerea in Italia venne trasportata dai C.A.M. (Corrieri aerei militari) sin dal novembre del '43 e cessarono nell'aprile del '47 quando nacquero e iniziarono il servizio le Compagnie private italiane, LAI, AIRONE, ALITALIA,SISA,
TRANSADRIATICA, ALI e SALPANAVI. A proposito del sito che mi hai suggerito, l'ho conoscevo già, proverò comunque a mattermi in contatto con Bjorn e vedere se mi può aiutare.
Per il momento ti ringrazio tanto e ti farò sapere qualcosa,
Saluti da alitaliano

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: LAI

Messaggio da i-daxi » 15 marzo 2013, 21:22

alitaliano ha scritto:La posta aerea in Italia venne trasportata dai C.A.M. (Corrieri aerei militari) sin dal novembre del '43 e cessarono nell'aprile del '47 quando nacquero e iniziarono il servizio le Compagnie private italiane, LAI, AIRONE, ALITALIA,SISA,
TRANSADRIATICA, ALI e SALPANAVI. A proposito del sito che mi hai suggerito, l'ho conoscevo già, proverò comunque a mattermi in contatto con Bjorn e vedere se mi può aiutare.
Per il momento ti ringrazio tanto e ti farò sapere qualcosa,
Saluti da alitaliano
Ciao e en trovato :D , solo un appunto, la SISA mi risulta sia nata nel 1926, il 1° aprile, la prima comagnia aerea sorta nel nostro paese :wink:

transadriatica
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 7 aprile 2010, 11:41

Re: LAI

Messaggio da transadriatica » 15 marzo 2013, 22:27

i-daxi ha scritto:Ciao e en trovato :D , solo un appunto, la SISA mi risulta sia nata nel 1926, il 1° aprile, la prima comagnia aerea sorta nel nostro paese :wink:
Nel 1947 fu una "rinascita", dal momento che la prima SISA fu obbligatoriamente sciolta confluendo nell'Ala Littoria. Nel 1947 i Cosulich ci riprovarono, ma con minor successo della prima volta.
Michele

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: LAI

Messaggio da sardinian aviator » 17 marzo 2013, 18:52

Sempre a proposito di livree LAI, si può notare la differenza tra i due DC6 (ignoro se si tratti dello stesso aeroplano; che il più vecchio sia I-LADY non ci sono dubbi). L'I-LADY è qui ripreso mentre si trova ad Elmas, presumo aperto al pubblico per una presentazione dell'aeromobile. L'altro probabilmente è Alghero o Cagliari ed è un raduno di agenti di viaggio con qualche dirigente e funzionario LAI.
La seconda foto risale probabilmente ai primissimi anni 50, forse 1951 o 52, la prima dovrebbe essere del 1955.
Allegati
DC6 LAI.jpg
I-LADY.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 17 marzo 2013, 21:58

Ciao Sardinian

grazie sempre per le foto che posti, oltre che belle sono anche molto rare.

la foto di i lady è stupenda

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 17 marzo 2013, 22:09

lo avevo già postato



qui vedete i love al parcheggio ed un cv 440 sempre della lai, nel film fifa ed arena con totò vi è un dc-3 lai in rullaggio.

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 17 marzo 2013, 22:15

se non lo conoscete vi suggerisco questo sito internet che tratta del viscount, vi sono foto di molti operatori ed anche della lai

http://www.vickersviscount.net/Pages_Ph ... llery.aspx

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: LAI

Messaggio da i-daxi » 19 marzo 2013, 12:24

transadriatica ha scritto:
i-daxi ha scritto:Ciao e en trovato :D , solo un appunto, la SISA mi risulta sia nata nel 1926, il 1° aprile, la prima comagnia aerea sorta nel nostro paese :wink:
Nel 1947 fu una "rinascita", dal momento che la prima SISA fu obbligatoriamente sciolta confluendo nell'Ala Littoria. Nel 1947 i Cosulich ci riprovarono, ma con minor successo della prima volta.
Michele
Ciao Michele :D , grazie, pensavo parlasse della prima esperienza.

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: LAI

Messaggio da Fran65 » 6 febbraio 2014, 12:19

...navigando a vista ho trovato questa cartolina celebrativa, che purtroppo non ha celebrato...
La fonte è questa
http://imageevent.com/constellationpost ... npostcards
Allegati
LAI-9A1-01.jpg
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: LAI

Messaggio da i-daxi » 6 febbraio 2014, 14:47

Grazie per l'immagine e anche per il link :D :D

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: LAI

Messaggio da fabrizio66 » 21 febbraio 2014, 16:07

La Signora Giovanna è tornata in cielo...

magari adesso è a bordo di un dc-3 traballante in mezzo al vento insieme ai suoi vecchi collegi, magari questa volta ha raggiunto veramente quella pace interiore che purtroppo non aveva in terra.

mi mancheranno le sue venute nel mio ufficio, vederla arrivare con i suoi berretti da marinaretta, i suoi discorsi incomprensibili, il succo di frutta che mi portava in estate fresco.

mi mancheranno le sue chiacchiere, i suoi capelli bianchi, ed il bacetto che mi dava quando andava via...

buon vento signora giovanna

Rispondi