Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Area dedicata all'Aviazione Storica. Aerei vintage, vecchie Compagnie e imprese del passato

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 15 marzo 2013, 11:06

Ogni tanto fra cresime e comunioni scopro fotografie di aerei che, data la famiglia, in casa abbondavano. Però questa volta mi sono trovato di fronte ad un piccolo mistero. Quello che si legge su quest'ala destra sembra proprio I-LINA. Ora più o meno è noto che l'I-LINA era un DC3 appartenuto alla LAI e poi nel 1957 passato all'Alitalia all'atto della fusione; l'I-LINA finì di volare con i colori AZ nel 1960.
Però la foto, scattata da mio padre, faceva parte di un gruppo di altre molto più recenti e soprattutto quella non mi sembra proprio l'ala di un DC3.
Non sono a conoscenza di reimmatricolazioni con lo stesso nome su altri aerei italiani.
Visto che questo forum pullula di esperti e di storici, e visto che ho postato un titolo che dovrebbe attirarli come api sul miele :) , che ne dite di darmi una mano a risolvere il mistero?
Magari anche suggerendo un'altra lettura delle marche.
Allegati
LastScan.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Alpha_Lima_Echo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2013, 13:10

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da Alpha_Lima_Echo » 15 marzo 2013, 11:25

L'ala sembrerebbe quella di un DC-9, ma probabilmente sfondo una porta aperta :)

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da i-daxi » 15 marzo 2013, 11:49

Non direi, a menochè le date siano "errate", il primo DC-9 in assoluto, da quel che sò volò per la prima volta nel 1965 :wink:

Alpha_Lima_Echo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2013, 13:10

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da Alpha_Lima_Echo » 15 marzo 2013, 12:24

i-daxi ha scritto:Non direi, a menochè le date siano "errate", il primo DC-9 in assoluto, da quel che sò volò per la prima volta nel 1965 :wink:
Certo, ma Sardinian ha specificato la foto e' molto piu' recente del 1960, probabilmente anni '70...

L'ala sembra a delta, cosa che escluderebbe il DC-3 citato.

Non vedo coperture aerodinamiche di nessun tipo, cosa che escluce Caravelle, BAC-111 e 727.

Il mistero s'infittisce :mrgreen:

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da i-daxi » 15 marzo 2013, 12:42

Alpha_Lima_Echo ha scritto:
i-daxi ha scritto:Non direi, a menochè le date siano "errate", il primo DC-9 in assoluto, da quel che sò volò per la prima volta nel 1965 :wink:
Certo, ma Sardinian ha specificato la foto e' molto piu' recente del 1960, probabilmente anni '70...

L'ala sembra a delta, cosa che escluderebbe il DC-3 citato.

Non vedo coperture aerodinamiche di nessun tipo, cosa che escluce Caravelle, BAC-111 e 727.

Il mistero s'infittisce :mrgreen:
Il Bac-1.11 lo escludo a priori almeno con quella matricola (non mi risulta che ve ne fossero registrati in Italia).

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 15 marzo 2013, 12:58

Stavo notando solo ora i flap, che mi sembrano doppi (non so come si dica con termini tecnici), il che mi fa pensare a un jet. A me personalmente dà l'idea di un'ala di DC8, ma con quelle marche....i DC8 cominciavano con D.
Appena trovo una certa pubblicazione elenco tutte le marche che cominciano con I-LI (che mi sembrano le lettere più certe) così proviamo a decifrare meglio quest'ala.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da i-daxi » 15 marzo 2013, 13:01

sardinian aviator ha scritto:Stavo notando solo ora i flap, che mi sembrano doppi (non so come si dica con termini tecnici), il che mi fa pensare a un jet. A me personalmente dà l'idea di un'ala di DC8, ma con quelle marche....i DC8 cominciavano con D.
Appena trovo una certa pubblicazione elenco tutte le marche che cominciano con I-LI (che mi sembrano le lettere più certe) così proviamo a decifrare meglio quest'ala.
Ho provato anche io con i DC 8, stessa tua conclusione, anche i Caravelle iniziavano con la D così come i 727 e molti DC9 :wink:

Avatar utente
viaggiodasolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 205
Iscritto il: 23 febbraio 2011, 23:14
Contatta:

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da viaggiodasolo » 15 marzo 2013, 14:05

A guardare bene la seconda lettera mi sembra più una Y che una I, vista anche la notevole distanza con la lettera successiva (che dovrebbe essere una N).

In tal caso potrebbe essere il DC6 I-LYNX...

Aspetto i vostri riscontri, nel caso ho già prenotato una visita dall'oculista :lol:
Immagine

MattFly
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 203
Iscritto il: 3 dicembre 2012, 21:08

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da MattFly » 15 marzo 2013, 14:32

Anche a me la I sembra più una Y (ma potrebbe essere una sfocatura che mi trae in inganno)

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6907
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da **F@b!0** » 15 marzo 2013, 14:37

anche a me sembra I-LYNX, o per lo meno, I-LYN..anche se per l'ultima lettera opterei anche io per la X
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

MattFly
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 203
Iscritto il: 3 dicembre 2012, 21:08

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da MattFly » 15 marzo 2013, 15:00

Ecco I-LYNX:
http://www.abpic.co.uk/photo/1166518/
http://www.abpic.co.uk/photo/1048943/

E' l'ultimo dei Douglas DC-6B in carico alla LAI dal 1954, passato poi nel 1957 ad Alitalia come I-DIMP a seguito della fusione tra le due società e in seguito a SAM (Società Aerea Mediterranea) fino al 1970, anno in cui passò all'AM e infine smantellato definitivamente nel 1975.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 15 marzo 2013, 15:26

Allora, questi sono tutti i I-LI... di LAI e Alitalia:
LAI DC3 = LICE, LIDA, LILI, LINA, LINC, LIRA
LAI DC6 = LIKE, LINE
LAI Convair = LIFE, LIFT
LAI Viscount = LIFE, LIFT, LILI

AZA DC3 = LICE, LIDA, LINA
AZA Viscount = LIFE, LIFS, LIFT, LILI, LINC, LIRS, LIRE, LIRM, LIRG, LIRP, LIRS, LIKT, LITS, LIZO, LIZT

Poi ci sono i I- LY....:

LYNX = DC6 LAI (unico Y)

L'I-LYNX durò con queste marche dal 1954 al 1.11.1957, quindi devo dedurne che la foto risale a quel periodo, a meno che alcuni aerei avessero continuato a volare AZ ma con livrea LAI almeno fino alla nuova verniciatura. Nell'originale si intravedono montagne innevate, il che mi fa pensare ad un volo in nord-Italia. Se ben ricordo, mio padre nel 1957 volle portarmi, mio malgrado (ero in seconda elementare), all'Oktober Fest a Monaco, quindi era Ottobre, ma avrei giurato di aver volato Viscount Alitalia sia all'andata che soprattutto al ritorno del quale sono più che certo. Devo controllare sugli orari del tempo.
Ultima modifica di sardinian aviator il 15 marzo 2013, 15:37, modificato 1 volta in totale.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6907
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da **F@b!0** » 15 marzo 2013, 15:27

sardinian aviator ha scritto: Poi ci sono i I- LY....:

LYNX = DC6 LAI (unico Y)
è lui! 8) 8) 8) 8) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 15 marzo 2013, 15:50

Effettivamente il Roma Monaco era operato dalla LAI col DC6 nel 1957. Di Alitalia non ho trovato l'orario. Chiederò.
Concentrandoci sull'ala, mi pare si veda un'ombra prima della I: che sia quella del motore esterno destro del DC6?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da fabrizio66 » 16 marzo 2013, 0:27

dovrebbe essere un dc-6

nelle due foto ho messo in evidenza le similitudini tra l ala della foto postat da sardinian (mi son permesso di inserire delle frecce) e quella di un altro dc -6 (anche se ala sx) trovata su internet (posto il linf fonte wikipedia http://commons.wikimedia.org/wiki/File: ... il_(2).jpg).

fabrizio
Allegati
Douglas_DC-6_LAI_(I-DIMA)_-_wing_detail_(2).jpg
LastScan.jpg

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 17 marzo 2013, 10:47

Bè, si mi pare un ottimo argomento (ed un ottimo lavoro)
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da fabrizio66 » 17 marzo 2013, 22:03

rieccomi

sto guardando con attenzione la foto dell ala, ho provato anche ad ingrandirla ma chiarmente esce sgranata, mi viene un dubbio riguardo l'ultima lettera, potrebbe essere una erre?

mi sembra che le due stecchette non siano a v rovesciata nella parte inferiore tipica di una x ma sembrano pu una linea retta e poi la parte della r che va verso destra, che ne pensate?

cosi diverrebbe i-lynr sardinian hai eventuali notizie in merito all esistena di una eventuale registrazione in tal senso?

transadriatica
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 7 aprile 2010, 11:41

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da transadriatica » 18 marzo 2013, 0:02

fabrizio66 ha scritto:cosi diverrebbe i-lynr sardinian hai eventuali notizie in merito all esistena di una eventuale registrazione in tal senso?
LYNR non risulta essere mai stata assegnata.
Qui: http://www.gavs.it/rci.php trovi il registro civile italiano. Non ha nessuna pretesa di completezza, ma ce ne sono un bel po'.
Michele (coautore del registro suddetto)

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 18 marzo 2013, 10:46

transadriatica ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:cosi diverrebbe i-lynr sardinian hai eventuali notizie in merito all esistena di una eventuale registrazione in tal senso?
LYNR non risulta essere mai stata assegnata.
Qui: http://www.gavs.it/rci.php trovi il registro civile italiano. Non ha nessuna pretesa di completezza, ma ce ne sono un bel po'.
Michele (coautore del registro suddetto)
Confermo: LYNR non appartiene né a LAI né ad Alitalia. Molto probabilmente, anzi quasi certamente, si tratta del DC6 I-LYNX della LAI. Forse mio padre lo prese per uno dei suoi tanti viaggi di servizio (ma in questo caso non mi spiego il perché della foto, non è che allora ci fossero le compatte), oppure forse fu in occasione di un viaggio da Roma a Monaco nel 1957 per un brevissimo week-end (c'ero anch'io coi miei 7 anni) ed allora la foto si spiega trattandosi di una vacanza. Del resto nel 1957 la LAI aveva in servizio sulla CIA-MUC proprio i DC6. Il viaggio di ritorno però fu sicuramente col Viscount AZ, segno che già allora i biglietti free erano evidentemente intercambiabili fra le due compagnie, ancora formalmente due ma sostanzialmente già fuse.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da fabrizio66 » 18 marzo 2013, 11:47

grazie sardinian

su ebay usa facendo la ricerca lai linee aeree italiane escono varie foto tra cui due dc-6 di cui uno è i-lynx

transadriatica
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 7 aprile 2010, 11:41

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da transadriatica » 18 marzo 2013, 14:16

sardinian aviator ha scritto:Confermo: LYNR non appartiene né a LAI né ad Alitalia
e a nessun aereo immatricolato in Italia: è una registrazione mai usata dal RAN.
Michele

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 18 marzo 2013, 14:27

Caspita, su ebay vendono di tutto, anche un vecchio biglietto LAI, presumo usato. E allora questo del 1965, per giunta non usato? Bisogna che con tutto questo materiale mi metta in affari :mrgreen:
Allegati
LastScan.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da fabrizio66 » 18 marzo 2013, 16:48

vai sardinian apri la bancarella :mrgreen:

considera che io negli anni a parte i modelli di aerei ho acquistato berretto pilota, bottoni, gradi, brochure, biglietti, mappe, materiale pubblicitario, piantine di aerei, libri

totale spesa un botto...

fabrizio

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 18 marzo 2013, 16:51

fabrizio66 ha scritto:vai sardinian apri la bancarella :mrgreen:

considera che io negli anni a parte i modelli di aerei ho acquistato berretto pilota, bottoni, gradi, brochure, biglietti, mappe, materiale pubblicitario, piantine di aerei, libri

totale spesa un botto...

fabrizio

...tereessa gradi di divisa, spilline, carte da gioco griffate LAI, gadget vari, piano di carico DC3... famo un forfè...? :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da fabrizio66 » 18 marzo 2013, 16:55

purchè non dici niente a mia moglie!!!!!!!

se no mi caccia di casa...

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 6 maggio 2014, 15:22

Ripristino questo vecchio thread: a chi potrebbe interessare una divisa da caposcalo Alitalia degli anni 60? C'è qualche museo da contattare, qualche collezionista (l'AZA manco mi ha risposto, ha altro a cui pensare...)?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

transadriatica
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 7 aprile 2010, 11:41

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da transadriatica » 14 maggio 2014, 8:52

L'unico museo che vedo quasi adatto al tuo cimelio è Volandia, che però è molto legato alla storia della aziende aeronautiche lombarde e non mi sembra stia (ancora) curando il settore del volo commerciale.
Michele

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5165
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 14 maggio 2014, 16:56

sardinian aviator ha scritto: forse fu in occasione di un viaggio da Roma a Monaco nel 1957 per un brevissimo week-end (c'ero anch'io coi miei 7 anni)
:shock:
miiiiii.....
davero davero sei nato a metà dell'altro secolo? :roll:
nooon ci poozzo creeedere!

Dimmi dimmi dimmi, :| allora, è vero che il triceratopo non disdegnava occasionalmente anche piccole eccezioni alla sua dieta sostanzialmente vegetariana? Ma l'Archaeopteryx volava per volare o planava e svolazzava come una gallina?
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4839
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sardinian aviator » 14 maggio 2014, 18:19

Valerio Ricciardi ha scritto:
sardinian aviator ha scritto: forse fu in occasione di un viaggio da Roma a Monaco nel 1957 per un brevissimo week-end (c'ero anch'io coi miei 7 anni)
:shock:
miiiiii.....
davero davero sei nato a metà dell'altro secolo? :roll:
nooon ci poozzo creeedere!

Dimmi dimmi dimmi, :| allora, è vero che il triceratopo non disdegnava occasionalmente anche piccole eccezioni alla sua dieta sostanzialmente vegetariana? Ma l'Archaeopteryx volava per volare o planava e svolazzava come una gallina?

Come non ci puoi credere? Ti pare che uno nato dopo possa scrivere in un italiano così corretto? :mrgreen: :roll:

PS Valerio perché non vai a svolazzare , planando si intende, a quel paese? :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6200
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sigmet » 15 maggio 2014, 13:43

fabrizio66 ha scritto:dovrebbe essere un dc-6

nelle due foto ho messo in evidenza le similitudini tra l ala della foto postat da sardinian (mi son permesso di inserire delle frecce) e quella di un altro dc -6 (anche se ala sx) trovata su internet (posto il linf fonte wikipedia http://commons.wikimedia.org/wiki/File: ... il_(2).jpg).

fabrizio
Ecco l'IDIMA nella livrea SAM !
Primo volo della mia vita. Aeroporto di Malaga, l'anno non e' importante ... :roll:
Dopo essere passato al 31° stormo fece il suo ultimo volo con le stellette sull'aeroporto di Furbara dove rimase per diversi anni . Oggi e' "parcheggiato" nel giardino di un ristorante a Villamarzana (Rovigo).

Immagine
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2896
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da Toeloop » 15 maggio 2014, 17:17

Allora l'ho visto tantissime volte passando sulla Transpolesana: sta in compagnia di un Tupolev ex CSA.
Immagine
Immagine

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3619
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da spiridione » 15 maggio 2014, 17:44

sigmet ha scritto: Ecco l'IDIMA nella livrea SAM !
Primo volo della mia vita. Aeroporto di Malaga, l'anno non e' importante ... :roll:
Dopo essere passato al 31° stormo fece il suo ultimo volo con le stellette sull'aeroporto di Furbara dove rimase per diversi anni . Oggi e' "parcheggiato" nel giardino di un ristorante a Villamarzana (Rovigo).
L'aeroporto di Furbara, nel dicembre del 97 era un poligono di tiro a disposizione dell'Esercito.
Mi sono divertito a scaricare tre caricatori di SC 70/90. Con ottimi risultati, peraltro.
Spettacolo vedere i traccianti impattare sull'acqua e schizzare impazziti....
Beata gioventù...... 8)
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6200
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da sigmet » 15 maggio 2014, 19:44

spiridione ha scritto:

L'aeroporto di Furbara, nel dicembre del 97 era un poligono di tiro a disposizione dell'Esercito.
Mi sono divertito a scaricare tre caricatori di SC 70/90. Con ottimi risultati, peraltro.
Spettacolo vedere i traccianti impattare sull'acqua e schizzare impazziti....
Beata gioventù...... 8)
Pensa che negli anni 70 sparavano sui relitti di alcuni MC 202 e Vampire ! (In Inghilterra avrebbero ucciso il comandante della base :( )
Io andavo a pesca li davanti e "casualmente" mi sono rimasti impigliati all'amo diversi pezzi tra cui un povero altimetro con il simbolo della RA.. :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3619
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da spiridione » 15 maggio 2014, 20:47

sigmet ha scritto:
spiridione ha scritto:

L'aeroporto di Furbara, nel dicembre del 97 era un poligono di tiro a disposizione dell'Esercito.
Mi sono divertito a scaricare tre caricatori di SC 70/90. Con ottimi risultati, peraltro.
Spettacolo vedere i traccianti impattare sull'acqua e schizzare impazziti....
Beata gioventù...... 8)
Pensa che negli anni 70 sparavano sui relitti di alcuni MC 202 e Vampire ! (In Inghilterra avrebbero ucciso il comandante della base :( )
Io andavo a pesca li davanti e "casualmente" mi sono rimasti impigliati all'amo diversi pezzi tra cui un povero altimetro con il simbolo della RA.. :wink:
:mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1976
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Misterioso I-LINA? (Titolo accattivante)

Messaggio da fabrizio66 » 16 maggio 2014, 14:06

sigmet ha scritto:
Ecco l'IDIMA nella livrea SAM !
Primo volo della mia vita. Aeroporto di Malaga, l'anno non e' importante ... :roll:
Dopo essere passato al 31° stormo fece il suo ultimo volo con le stellette sull'aeroporto di Furbara dove rimase per diversi anni . Oggi e' "parcheggiato" nel giardino di un ristorante a Villamarzana (Rovigo).

Immagine
Splendida, foto veramente splendida, complimenti sigmet

Ho volato su tutti gli aerei a reazione di alitalia, sull f-27 ati e atr vari sempre di az, quello che mi manca sono gli aerei a pistoni, purtroppo quando ho cominciato io erano già stati radiati.
Ho una passione per tale aerei indescrivibile, gli ho visti solo su foto e video gli ho studiati sui vari libri, gli unici che ho visto dal vivo sono il cv 440 parcheggiato a fiumicino ed il viscount (anche se a turbina) nella scuola (indescrivibile l emozione provata nel vedere dal vivo un aereo con la vecchia livrea originale alitalia).
Il mio primo volo dovrebbe essere stato su un caravelle con livrea pentagramma, andavo a cagliari e da qualche parte ho la foto mentre salgo dalla scaletta posteriore aiutato da mia madre (avrò avuto 3/4 anni).
Anche se mi nasce un dubbio circa la possibilità di aver viaggiato sul viscount, ricordate in che anno è stato radiato il visconte? io sono del 66

Rispondi