Giornataccia a DUS

Foto, video e curiosità inerenti l'aviazione da altri siti

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Giornataccia a DUS

Messaggio da gattovolante » 14 gennaio 2012, 4:11

:shock: :shock:
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9706
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da cabronte » 14 gennaio 2012, 10:32

Porca miseria, l' atterraggio del 757 Condor fa veramente paura! :shock:
Ale

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da Ayrton » 14 gennaio 2012, 12:25

cabronte ha scritto:Porca miseria, l' atterraggio del 757 Condor fa veramente paura! :shock:
è strano più che altro...pare abbia assetto neutro, a volte anche negativo...sarà l'effetto ottico? non conosco il 757 e i suoi assetti ma so che è abbastanza "fine" come aerodinamica...
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da ciccioxx92 » 14 gennaio 2012, 12:29

Ayrton ha scritto:
cabronte ha scritto:Porca miseria, l' atterraggio del 757 Condor fa veramente paura! :shock:
è strano più che altro...pare abbia assetto neutro, a volte anche negativo...sarà l'effetto ottico? non conosco il 757 e i suoi assetti ma so che è abbastanza "fine" come aerodinamica...
L'effetto di cui parli lo noto anche io. Non saprei se in effetti abbia assetto negativo.

Il video è davvero bello, ma è davvero incredibile guardare quelle meraviglie all'opera... Poveri passeggeri.
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da MatteF88 » 14 gennaio 2012, 12:56

Il 757 non voleva scendere!

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da Ayrton » 14 gennaio 2012, 13:10

MatteF88 ha scritto:Il 757 non voleva scendere!
vabeh e questo è risaputo :mrgreen: ma tiene assetti davvero "particolari" in sto video
Immagine

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da MatteF88 » 14 gennaio 2012, 13:21

Sísí è sceso con un assetto bello deciso...e si è anche divorato un bel po' di pista se la prospettiva non inganna! :mrgreen:

Quello che è sceso con piú stile è il 777 all'inizio... :mrgreen: e chi lo smuove quel bestione :mrgreen: :lol:

PizzOne
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 188
Iscritto il: 5 febbraio 2010, 12:21
Località: CGN

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da PizzOne » 14 gennaio 2012, 14:14

Questo il colpevole:

METAR EDDL 051150Z 29025G40KT 9999 FEW030CB SCT040 09/01 Q0989 TEMPO TSRA=

TAF EDDL 051100Z 0512/0618 28020G35KT 9999 SCT020 BKN035
TEMPO 0512/0518 29030G45KT SHRA
PROB30 TEMPO 0512/0520 TSRA BKN014CB
BECMG 0516/0518 29015G30KT
BECMG 0600/0602 29013KT
TEMPO 0603/0611 30015G25KT BKN014=

Pista in uso era la 23L!
You never know until you try

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da sigmet » 14 gennaio 2012, 14:58

MatteF88 ha scritto:Il 757 non voleva scendere!
Tailwind..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da sochmer » 14 gennaio 2012, 21:59

sigmet ha scritto:
MatteF88 ha scritto:Il 757 non voleva scendere!
Tailwind..
o, più probabilmente, una velocità maggiore in atterraggio

comunque il 753 atterra quasi sempre in questo modo

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da gattovolante » 14 gennaio 2012, 23:52

ciccioxx92 ha scritto:... Poveri passeggeri.
... infatti quando mi capita di fare questi atterraggi (da passeggero ovviamente :mrgreen: ), sento certi commenti negativi dagli altri passeggeri, tipo "che cane il pilota".. "ma che è la prima volta che vola questo?!"... "perchè non cambia mestiere?" e non capiscono che invece, il pilota, ha appena dimostrato "che gli fumano"!!!
D'altronde la strizza è strizza!!!
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da sigmet » 15 gennaio 2012, 0:48

sochmer ha scritto:
o, più probabilmente, una velocità maggiore in atterraggio

comunque il 753 atterra quasi sempre in questo modo
No , fidati..

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
GiorgioS
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 settembre 2011, 11:24
Località: Toscana

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da GiorgioS » 15 gennaio 2012, 18:09

gattovolante ha scritto::shock: :shock:
che spedalate :wink: :wink:
pilotastro della domenica

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1982
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da camicius » 16 gennaio 2012, 15:11

Dusseldorf, vento forte in pista: decolli e atterraggi ''in testacoda''
Vento forte all'aeroporto di Düsseldorf, in Germania. Tanto da costringere i piloti dei voli di linea, anche i più grandi come i Boeing, a manovre quasi spericolate per tenere il velivolo sul giusto asse. Alcuni aerei addirittura, sulla spinta del vento contrario, si fermano a mezz'aria quasi come un elicottero, per poi procedere grazie alla perizia, al "manico" del comandante, in un atterraggio morbido e senza rischi. Una serie spettacolare di atterraggi e decolli "in testacoda" ripresa dal fondo della pista dal videomaker utente di Youtube Cargospotter.
Devo condividere la tristezza che mi causa questo commento di Repubblica. Il signor Matteo Marini ne spara una peggio dell'altra, (ce lo vedete un 330 in hovering?)

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da m.forna » 16 gennaio 2012, 15:35

camicius ha scritto:
Dusseldorf, vento forte in pista: decolli e atterraggi ''in testacoda''
Vento forte all'aeroporto di Düsseldorf, in Germania. Tanto da costringere i piloti dei voli di linea, anche i più grandi come i Boeing, a manovre quasi spericolate per tenere il velivolo sul giusto asse. Alcuni aerei addirittura, sulla spinta del vento contrario, si fermano a mezz'aria quasi come un elicottero, per poi procedere grazie alla perizia, al "manico" del comandante, in un atterraggio morbido e senza rischi. Una serie spettacolare di atterraggi e decolli "in testacoda" ripresa dal fondo della pista dal videomaker utente di Youtube Cargospotter.
Devo condividere la tristezza che mi causa questo commento di Repubblica. Il signor Matteo Marini ne spara una peggio dell'altra, (ce lo vedete un 330 in hovering?)

ciao
Andrea
A parte la tristezza dei commenti del giornalista, eccotelo:
:mrgreen:
Marco

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da sochmer » 16 gennaio 2012, 17:48

sigmet ha scritto:
sochmer ha scritto:
o, più probabilmente, una velocità maggiore in atterraggio

comunque il 753 atterra quasi sempre in questo modo
No , fidati..

quello è un -200

io parlo del -300 ;) che nei video che ho visto (con condi meteo non eccelse) va giù tanto di muso

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5863
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da sigmet » 16 gennaio 2012, 17:53

sochmer ha scritto:
quello è un -200

io parlo del -300 ;) che nei video che ho visto (con condi meteo non eccelse) va giù tanto di muso
Quelle del filmato sono le classiche condizioni di Windshear. In quel caso il 757 era nella fase di TC.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da sochmer » 16 gennaio 2012, 22:18

sigmet ha scritto:
sochmer ha scritto:
quello è un -200

io parlo del -300 ;) che nei video che ho visto (con condi meteo non eccelse) va giù tanto di muso
Quelle del filmato sono le classiche condizioni di Windshear. In quel caso il 757 era nella fase di TC.
tc?

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: Giornataccia a DUS

Messaggio da gattovolante » 17 gennaio 2012, 2:17

m.forna ha scritto:
camicius ha scritto:
Dusseldorf, vento forte in pista: decolli e atterraggi ''in testacoda''
Vento forte all'aeroporto di Düsseldorf, in Germania. Tanto da costringere i piloti dei voli di linea, anche i più grandi come i Boeing, a manovre quasi spericolate per tenere il velivolo sul giusto asse. Alcuni aerei addirittura, sulla spinta del vento contrario, si fermano a mezz'aria quasi come un elicottero, per poi procedere grazie alla perizia, al "manico" del comandante, in un atterraggio morbido e senza rischi. Una serie spettacolare di atterraggi e decolli "in testacoda" ripresa dal fondo della pista dal videomaker utente di Youtube Cargospotter.
Devo condividere la tristezza che mi causa questo commento di Repubblica. Il signor Matteo Marini ne spara una peggio dell'altra, (ce lo vedete un 330 in hovering?)

ciao
Andrea
A parte la tristezza dei commenti del giornalista, eccotelo:
:mrgreen:
Oh mamma... il pilota era un elicotterista?! :mrgreen:
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Rispondi