Giappone per "lavoro" (troppe foto)

I racconti di viaggio con le avventure e le relative foto degli Utenti di MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 19 ottobre 2011, 18:41

Introduzione breve e concisa che passiamo subito alle foto
Dal 1 Ottobre 2011 ho iniziato il mio PhD (o dottorato che dir si voglia) in inghilterra. Il primo impegno a cui ho dovuto partecipare e l’ho fatto con grande piacere e’ stato una conferenza niente popo’ di meno che in Giappone! Osaka per l’esattezza. Biglietto prenotato dall’agenzia affiliata all’universita’ con Virgin Atlantic Heathrow-Tokyo e poi da li’ avrei proseguito in treno… un po’ macchinnosa la cosa ma non avendo mai provato la Virgin ben venga!! Con mia grande sorpresa scopro che il volo di ritorno mi era stato prenotato in Premium Economy…WOW!

Passiamo alle foto vala’!
La mitica torre del terminal 3 di Heathrow, il terminal pieno di bestioni!
Immagine
777 American Airlines
Immagine
A330 MEA
Immagine
B767 Air Canada (non ricordo se per Vancouver o Montreal)
Immagine
B747 Cathay Pasificper hong Kong (ovviamente 1 secondo dopo aver fatto la foto decolla un A380 Qantas ma la mia macchinetta decide che le batterie sono scariche)
Immagine
Ecco il mio A346 virgin Atlantic
Immagine
Immagine
Durante il distacco dal finger
Immagine
Qualche foto mentre siamo in coda per il decollo A320 finnair
Immagine
B757 delta
Immagine
A330 BMI colori Star Alliance
Immagine
B777 British Airways se non erro per San Diego
Immagine
Ricca rara: B777 Royal Brunei
Immagine
Si parte!!! Sequenza decollo con vista sul T5
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
La cena prevedeva 3 scelte e visto che andavo in Giappone volevo cominciare a sentirmi in clima giapponese percio’ ho preso questo piatto (presto scopriro’ che io e il mangiare giapponese non abbiamo niente in commune)
Immagine
Ormai in Siberia chiudo gli occhi per dormire e ci riesco per ben 2 ore e mezza forse anche di piu’!
Immagine
Risveglio sempre in Russia
Immagine
IFE
Immagine
Arrive
Immagine
Foto della cabina
Immagine
Colazione (finalmente mangiavo qualcosa di salato e non dolciastro!)
Immagine
E dopo 10h 40 min finalmente siamo all’Atterraggio
Immagine
E ovviamente scatta il momento foto: coda dell’A380 LH
Immagine
Dietro di noi arriva il volo da Roma AZA
Immagine
B767 Aeromexico
Immagine
A380 Korean
Immagine
A380 Air France
Immagine
Il mio A346…ciao ciao!
Immagine
Ancora il triple seven alitalia
Immagine
Prendo il treno diretto tra Narita e Tokyo…un po’ lung oil percorso pero’ altro non c’e’
Immagine
Torre delle comunicazioni di Tokyo (o almeno credo)
Immagine
Arrivato alla stazione Shinagawa prendo il Treno alta velocita’ per Osaka (treno Hikaru)
Immagine
Non vi annoio con la conferenza, e’ durata 4 giorni pieni di presentazioni. C’era anche una sessioni studenti in cui ho presentato anch’io un lavoro svolto durante la mia tesi… bella esperienza molto elettrizante! Il pomeriggio del 4 giorno in programma c’era la visita a Nara con il suo tempio, il piu’ vecchio al mondo. Il parco che circondava il tempio era pieno di daini che si avvicinavano liberamente ai visitatori:
Ingresso
Immagine
I daini
Immagine
Il tempio patrimonio dell’UNESCO
Immagine
Il Buddha che vi e’ all’interno nella solita posizione: NON AVER PAURA – I TUOI DESIDERI SI AVVERERANNO
Immagine
Il guardiano della porta EST, ha in mano un pennello e un taccquino in cui scrivera’ tutta la vostra vita arrivati al momento del giudizio universale
Immagine
Questa statua non so che nome abbia, so solo che I giapponesi la strofinavano con una mano e poi strofinavano una parte del corpo che li affligeva particolarmente come la pancia, la schiena il collo ecc.
Immagine
Immagine di Osaka in serata al ritorno
Immagine
Il giorno dopo io, il mio capo e una college tedesca siamo andati a Kyoto per dopo in serata ritornare a Tokyo. La meta piu’ importante era il Golden Pavillon:
Immagine
E altre imagine all’interno del sito del tempio:
Immagine
Immagine
Se centrate con la monetina la ciotola avrete un anno di prosperita’ o salute o qualcos’altro che mi sfugge
Immagine
Simbolo MANJI
Immagine
Non so quanti di voi sapevano che questo simbolo e’ il simbolo giapponese chiamato MANJI e cito testualmente:
letteralmente, “il simbolo dell’eternità”万字, e rappresenta il Dharma universale, l’armonia, l’equilibrio degli opposti. Quando gira a sinistra, è chiamata omote (anteriore) manji, e rappresentanza l’amore e la misericordia. Quando gira a destra, rappresenta la forza e l’intelligenza, ed è chiamata l’urà (posteriore) manji
Inoltre:
A causa dell ‘associazione con la croce uncinata del nazismo che gira a destra, il manji buddista (solo al di fuori India), dopo la metà del 20 ° secolo è stato universalmente adottato a sinistra:卍.
In realtà pur essendoci una forte similitudine, la differenza è sostanziale. La svastica sinistrorsa rappresenta il fluire ciclico della vita e dell’energia positiva è il simbolo solare che nasce ad est e muore ad ovest.Quella nazista che invece gira a destra ed è inoltre inclinata di 45° inneggia alle tenebre .. annullando così il ciclo positivo del sole e della vita.
fonte:http://www.youkosoitalia.net/2008/02/21 ... iapponese/
A voi I commenti e le considerazioni.
Andando avanti con le foto
Dettagli del tempio di Maruyamacho, poche foto scusate ma si stave facendo buio
Laterna
Immagine
Campana
Immagine
Immagine
E infine tornando in stazione ho fotografato la torre che sovrasta Kyoto
Immagine
E’ giunta l’ora di tornare a casa!
Immagine
Un po’ di foto a Narita in attesa del mio volo:
Fauna locale rara in Italia, B777 ANA
Immagine
B777 British
Immagine
E di questo vogliamo parlarne???
Immagine
A330 Finnair
Immagine
B777 Austrian per Vienna
Immagine
B777 JAL
Immagine
B747 KLM
Immagine
A330 Garuda Indonesia per Bali
Immagine
ANA B767 Cargo
Immagine
Dentro il mio A346 Virgin G-VFIT forse l’averte notato in altre foto e’ l’unico con una gondola motore sbiancata :D
Immagine
Foto della cabina
Immagine
Menu’
Immagine
Durante il rullaggio becco questo 777 Thai
Immagine
E l’A380 Air France
Immagine
Via di decollo
Immagine
Virata
Immagine
Indovina indovinello chi e’ decollato dopo di noi?
Immagine
Vista su Narita
Immagine
Piccolo aperitivo
Immagine
Pranzo: lasagne…. Non comment XD
Immagine
Somewhere over Russia
Immagine
Kit da premium economy: I migliori tappi per orecchie della mia vita. Filtravano tutto, ho dormito 8 ore su 12 di volo
Mi sono svegliato con l’odore della cena
Immagine
E mi sono guardato Stewie 
Immagine
Che dite c’e’ spazio a sufficienza?
Immagine
Atterrando a Londra
Immagine
Emirates
Immagine
A380 Qantas
Immagine
B777 JAL (sembra fatto apposta)
Immagine
Le ultime foto sono un po’ mosse perche’ in realta’ ho fatto un video durante l’atterraggio! Per fortuna ho due mani…

Spero riusciate a vederlo fatemi sapere!!!!!!
Ciao ragazzi/e al prossimo viaggio!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da mormegil » 19 ottobre 2011, 18:53

Sono sempre belli i TR sul Giappone :D
Quanto è durato il viaggio in treno, per curiosità?

E complimenti per essere stato preso per il PhD :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da N176CM » 19 ottobre 2011, 18:53

Molto bello, grazie :D
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da m.forna » 19 ottobre 2011, 19:02

fantastico, bellissimo TR!! :D :D :D
bello anche il video! :mrgreen:
thanks for sharing :mrgreen:
Marco

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 19 ottobre 2011, 20:20

mormegil ha scritto:Sono sempre belli i TR sul Giappone :D
Grazie!!! se volete altre foto ne ho una caterva :lol: :lol: :lol:
mormegil ha scritto:Quanto è durato il viaggio in treno, per curiosità?
Il viaggio in treno è durato 3 ore all'andata e 2 e mezza al ritorno questo perché all'andata abbiamo preso l'Hikaru (se non sbaglio) che fermava in più stazioni mentre al ritorno abbiamo preso il diretto Nozomi che fermava solo a Kyoto e Yokoama.
mormegil ha scritto:E complimenti per essere stato preso per il PhD :wink:
Uhhhh grassie :oops:

N176CM ha scritto:Molto bello, grazie :D
Prego!!! :mrgreen:
m.forna ha scritto:fantastico, bellissimo TR!! :D :D :D
bello anche il video! :mrgreen:
thanks for sharing :mrgreen:
You're welcome!!! Ne leggo sempre di bellissimi qui e anch'io nel mio piccolo volevo partecipare!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da Limosky91 » 19 ottobre 2011, 21:47

Bel trip report!
La torre che hai visto a Tokyo (dal treno no?) si chiama Tokyo Sky Tree ed è la torre TV (digitale terreste) più alta al mondo, con 634mt. Penso che quando l'hai vista te era già quasi completata, in primavera ci sarà l'inaugurazione ufficiale!

A Nara ricordo fin troppo bene che un daino ha tentato di portarmi via la mano pensando che avessi del cibo in pugno :mrgreen:

In verità il treno che hai preso da Narita a Shinagawa è quello più veloce, purtroppo Narita dista 60km dal centro di Tokyo e per prendere dopo uno shinkansen quello è il modo più veloce! Dai lungo il tragitto si viaggia da Dio no?
(abituato alle ferrovie italiane...)
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
thranduil
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 506
Iscritto il: 7 maggio 2007, 21:12
Località: monza

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da thranduil » 19 ottobre 2011, 22:08

se volete altre foto ne ho una caterva :lol: :lol: :lol:
...e cosa aspetti? :hello1:
Nothing is over until we decide it is!
Was it over when the Germans bombed Pearl Harbor? Hell, no!

Bluto Blutarski

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 19 ottobre 2011, 22:23

Limosky91 ha scritto:Bel trip report!
La torre che hai visto a Tokyo (dal treno no?) si chiama Tokyo Sky Tree ed è la torre TV (digitale terreste) più alta al mondo, con 634mt. Penso che quando l'hai vista te era già quasi completata, in primavera ci sarà l'inaugurazione ufficiale!
Grazie per tutte le info non lo sapevo proprio della torre!!! L'ho vista la settimana scorsa sono tornato domenica 16 ottobre 8)
Limosky91 ha scritto:A Nara ricordo fin troppo bene che un daino ha tentato di portarmi via la mano pensando che avessi del cibo in pugno :mrgreen:
I daini a Nara sono fantastici mai vista una cosa del genere!! Quando è finita la visita tutti ce ne stavamo andando via e i Daini avevano iniziato ad emettere un suono strano sembrava stessero piangendo!
Limosky91 ha scritto:In verità il treno che hai preso da Narita a Shinagawa è quello più veloce, purtroppo Narita dista 60km dal centro di Tokyo e per prendere dopo uno shinkansen quello è il modo più veloce! Dai lungo il tragitto si viaggia da Dio no?
(abituato alle ferrovie italiane...)
Sisi il NEX è il più veloce lo so e anche il più costoso la bellezza di 2940yen ovvero circa 28 euri!!! Sti struzzi! :x
Per confermo che viaggiare in treno in giappone è una delle esperienze migliori in treno forse anche meglio dell'ICE tedesco
thranduil ha scritto:
se volete altre foto ne ho una caterva :lol: :lol: :lol:
...e cosa aspetti? :hello1:
Domani dall'ufficio ne metto altre!!! Ho ancora il monte Fushiama preso dal treno (ovviamente molto distante) e vi faccio vedere un po' di cibo giapponese!!!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
330
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 23 luglio 2009, 19:07
Località: Roma

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da 330 » 20 ottobre 2011, 12:03

Molto bello, mi son fatto un "viaggetto virtuale" in Giappone, con questo TR. Mi son sempre chiesto cosa è rimasto di antico nelle città giapponesi.

Forse l'anno prossimo ci scappa una viaggetto in estremo oriente (tipo Hong Kong o Singapore, ma è tutto ancora molto in forse), e viste le foto dell'interno del 340, non mi sembra particolarmente spazioso, e non intendo solo il passo tra i sedili; poi, oltre 10 ore di volo... mi chiedevo: a parte l'IFE e il sonno, che altro si può fare in dieci ore di volo... passeggiare avanti e indetro? Sembra una domanda stupida, ma calcola che non solo non ho mai preso un wide body, ma non sono nemmeno mai uscito dall'Europa, il mio massimo è stato tre ore abbondanti di volo. Così mi preparo psicologicamente... :roll:
Mi chiamo Alessandro... e sono qui per imparare.
Non sparate sul pianista!

Avatar utente
thranduil
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 506
Iscritto il: 7 maggio 2007, 21:12
Località: monza

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da thranduil » 20 ottobre 2011, 12:34

mi chiedevo: a parte l'IFE e il sonno, che altro si può fare in dieci ore di volo... passeggiare avanti e indetro?
...mi sa che le hai dette tutte! :D

io sto cominciando a pensare al giappone per l'anno prossimo (per questo sono così interessato alle foto di flyforever), sono ancora agli inizi della pianificazione... ma sto già cominciando a studiare un pò di jap, magari faccio un ripassino a bordo! :mrgreen:

konnichiwa a tutti! :wink:
Nothing is over until we decide it is!
Was it over when the Germans bombed Pearl Harbor? Hell, no!

Bluto Blutarski

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9829
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da i-daxi » 20 ottobre 2011, 12:35

Bellissimo, grazie anche da parte mia....incredibile vedere i daini a passeggio per strada :-) :-) :-)

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: Calabria
Contatta:

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da MAURIZIO60 » 20 ottobre 2011, 12:45

Penso sia stato un viaggio indimenticabile.
Beato :D
ciao
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 20 ottobre 2011, 13:53

Grazie a tutti ancora per i complimenti!!!
A dire il vero il Giappone pensavo mi lasciasse qualcosa di piu', invece sono rimasto un po' deluso. Forse non avete fatto molto caso al report presi dalle foto, ma nessuno mi ha chiesto foto di Osaka o Tokyo :wink: . Il problema e' che queste citta' a mio parere del tutto personale sono anonime. Tolto il fatto che ci sono ideogrammi ovunque, non mi hano lasciato niente. Kyoto ha i templi e cosi' Nara, ma la citta' in se non mi diceva niente. Sono andato nel quartiere delle Geishe, la famosa Gijon ma ho fatto a mala pensa due foto... Inoltre il cibo e' troppo distante dai miei gusti, troppo forte il gusto di pesce e troppi accostamenti agrodolci che mi piacciono ma se presi con moderazione. Ultimo neo non poco importante la lingua. Pochi parlano inglese, quasi nessuno fuori dall'hotel. Inoltre di cortesia i giapponesi ne hanno molta, troppa, diventa quasi snervante vedere quante volte si inchinano davanti a te... culture diverse!
Dopo pranzo metto altre foto come promesso!!!
330 ha scritto:[...] e viste le foto dell'interno del 340, non mi sembra particolarmente spazioso, e non intendo solo il passo tra i sedili; poi, oltre 10 ore di volo... mi chiedevo: a parte l'IFE e il sonno, che altro si può fare in dieci ore di volo... passeggiare avanti e indetro? Sembra una domanda stupida, ma calcola che non solo non ho mai preso un wide body, ma non sono nemmeno mai uscito dall'Europa, il mio massimo è stato tre ore abbondanti di volo. Così mi preparo psicologicamente... :roll:
Allora l'A340 ha 32 pollici di spazio contro i 31 delle maggiori compagnie del mondo (parlo di economy). La foto che ho messo delle mie gambe e' la premium economy e sono 38 pollici e se ti sembrano pochi.... allora meglio che prendi il tuo primo volo intercontinentale! :lol:
Forse nei voli intecontinentali si sta leggermente meglio che nell economy di Ryanair che forse hai preso, pero' avendo un aereo grande ti da l'idea di avere piu' spazio intorno a te anche se poi quello calpestabile e' poco.
Che fare in aereo 10? (12.25 per l'esattezza al ritorno).....bh' armati di tutta la fantasia che hai per trovarti qualcosa da fare. Io di solito faccio il dritto la notte prima per dormire un po' in aereo. Poi: libri, riviste, carte da gioco, computer, iPad, iPhon, iPod, guardati un film con l'IFE e se non capisci l'inglese scegli compagnie europee dove e' piu' facile trovare l'italiano... e armati di enorme pazienza! Se proprio devi affrontare il primissimo viaggio lungo ti consiglio america o india, sono delle mezze via che ti danno l'idea di cosa vuol dire stare in pochi cm per tute quelle ore per' bada bene che a me 7.5 ore per new york mi sono sembrate un eternita' mentre per tokyo e ritorno mi sono volate
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
330
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 23 luglio 2009, 19:07
Località: Roma

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da 330 » 20 ottobre 2011, 19:11

Grazie. Ho sempre avuto il sospetto che il Giappone fosse quello che hai visto tu. E' anche vero che magari la seconda guerra avrà distrutto parecchio di quello che c'era di antico, ma in fondo le megalopoli sono tutte uguali, più o meno. Forse nelle campagne...
Attendiamo le foto di Osaka e Tokyo, per il resto: non voglio andare ot, più avanti magari riesumo qualche thread su Emirates, perché se il progettino dovesse andare in porto, vorrò salire sulla balena, a costo di fare scalo a Doha e allungare il viaggio! :wink: E in ogni caso avrò bisogno della vostra esperienza.

(PS: perdona la battuta, ma... l'I-phon è l'asciugacapelli della Apple? :D )
Mi chiamo Alessandro... e sono qui per imparare.
Non sparate sul pianista!

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 20 ottobre 2011, 20:40

330 ha scritto:Grazie. Ho sempre avuto il sospetto che il Giappone fosse quello che hai visto tu. E' anche vero che magari la seconda guerra avrà distrutto parecchio di quello che c'era di antico, ma in fondo le megalopoli sono tutte uguali, più o meno. Forse nelle campagne...

(PS: perdona la battuta, ma... l'I-phon è l'asciugacapelli della Apple? :D )
1- LA battuta ci sta tutta!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: Purtroppo ho scritto veloce e da un tastiera inglese quindi mancano un pò di accenti di qua e di là.
2-Come mia opinione personale ti posso dire che anche New york e San Francisco sono megalopoli ma riconosceresti una foto di queste città su mille proprio perché sono originali e non parlo solo dei monumenti che le rendono famose, tutto l'insieme.
Ad ogni modo queste sono altre foto che vi allego più delle città in se, a Tokyo ho fotografato poco e niente purtroppo ci sono stato solo una notte.

Osaka: questa è la vista che avevo dal mio centro conferenze
Immagine

Di sera siamo andati a Namba, zona molto turistica piena di centri commerciali e luci
Immagine

Immagine

Sushi o sashimi?
Immagine

Tante luci questo si...
Immagine
Immagine
Immagine

Siamo entrati dentro un centro commerciale
Immagine

Troppi colori per me :shock:
Immagine

Ma mi sono consolato con questi 8) I mitici cavalieri dello zodiaco!!
Immagine

E questi che non hanno bisogno di presentazione
Immagine
Immagine

Molte zone di Osaka hanno strade completamente coperte sembra di essere dentro un centro commerciale ma sono strade vere e proprie piene di ristorantini dove un giorno seduti per terra abbiamo mangiato la tempura!
Immagine

Per quanto riguarda Tokyo metto qualche foto fatta dal taxi:
nei pressi della stazione centrale
Immagine
Immagine
Immagine

la strada davanti al mio hotel in asakusa (so che è un quartiere molto particolare ma non ho avuto modo di vederlo perciò veramente su Tokyo non mi voglio esprimere)
Immagine

Ne ho ovviamente altre ma queste mi sembravano le più significative!!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
330
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 23 luglio 2009, 19:07
Località: Roma

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da 330 » 20 ottobre 2011, 21:00

Mamma mia, mi sembra di vedere un manga! Hanno la guida a destra, vero?
Una cosa te la devo chiedere, per curiosità: hai detto che l'inglese lo parlano in pochi, questo vuol dire niente comunicazione al di fuori di hotel e luoghi di lavoro? Persino a me che l'inglese lo torturo (hai presente Totò a Milano? «noio volevam savuàr...») piace scambiare almeno qualche monosillabo coi negozianti, quando vado all'estero. Mi mancherebbe, questa possibilità.
Mi chiamo Alessandro... e sono qui per imparare.
Non sparate sul pianista!

Avatar utente
thranduil
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 506
Iscritto il: 7 maggio 2007, 21:12
Località: monza

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da thranduil » 21 ottobre 2011, 0:17

guarda, io sono in fase di lettura della lonely planet sul giappone ed addirittura consigliano di girare con carta e penna per scrivere in inglese, perchè laggiù quello che insegnano a scuola è così terribile che molti lo leggono correttamente ma non lo capiscono parlato! :roll:
Nothing is over until we decide it is!
Was it over when the Germans bombed Pearl Harbor? Hell, no!

Bluto Blutarski

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1367
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da sidew » 21 ottobre 2011, 8:49

330 ha scritto:Mamma mia, mi sembra di vedere un manga! Hanno la guida a destra, vero?
Si come in UK...

E hano pure 2 patenti, una per chi usa le macchine con cambio automatico e l'altra per chi usa il cambio manuale...

Mi ricordo della ex ragazza di un mio amico, che si era rifiutata di provare le nostre macchine, quando era stata qui...
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9829
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da i-daxi » 21 ottobre 2011, 10:12

Grazie anche per queste :D :D

Avatar utente
erpacio
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 48
Iscritto il: 31 marzo 2011, 18:16

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da erpacio » 21 ottobre 2011, 18:52

CIAO!

Io vado tra una settimana in vacanza 10 giorni in giro per il Giappone! Andrò con la mitica Aeroflot :mrgreen:

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 23 ottobre 2011, 0:41

Scusate il ritardo cavolo mi sa di aver cancellato la mail di notifica delle risposte!!!
330 ha scritto:Mamma mia, mi sembra di vedere un manga! Hanno la guida a destra, vero?
Una cosa te la devo chiedere, per curiosità: hai detto che l'inglese lo parlano in pochi, questo vuol dire niente comunicazione al di fuori di hotel e luoghi di lavoro? Persino a me che l'inglese lo torturo (hai presente Totò a Milano? «noio volevam savuàr...») piace scambiare almeno qualche monosillabo coi negozianti, quando vado all'estero. Mi mancherebbe, questa possibilità.
Ti ha già risposto Sidewinder, ad ogni modo, guidano a destra! Allora ti dico: nell'hotel della conferenza parlavo un inglese scolastico e mi capivano senza problemi, però l'hotel era attaccato al centro conferenze quindi di rilevanza internazionale. Mentre a tokyo appena ho accennato un po' l'inglese il tipo ha sorriso ha fatto un passo indietro e mi ha detto ridendo: no english no english. 'NNAMO bene!!!!! Allora parlando lentamente mentre gesticolavo ci siamo capiti e ho fatto tutto quello che dovevo fare. Quindi diciamo che puoi dimenticarti di avere conversazioni vere e proprie.
i-daxi ha scritto:Grazie anche per queste :D :D
Prego!!!
erpacio ha scritto:CIAO!

Io vado tra una settimana in vacanza 10 giorni in giro per il Giappone! Andrò con la mitica Aeroflot :mrgreen:
Bene dai!!! così tutti i preparatori di viaggi giapponesi potranno avere altre foto ma soprattutto altri pareri!!! Fai bene ad andare con aeroflot almeno stacchi un po' il viaggio. Il ritorno se vai sempre con Aeroflot parti 1 minuto prima del "mio" Virgin Atlantic e del 380 Air France!!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 23 ottobre 2011, 0:58

Vi faccio notare una stupidaggine che però mi diverte troppo: l'ultima foto del primo post nel report è di un 777 JAL ripreso in rullaggio a Heathrow durante l'atterraggio del mio A346. Controllando le targhe mi sono accorto di aver fotografato lo stesso aereo in partenza da Narita 1 minuto prima di noi :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
NRT
Immagine

LHR
Immagine


ok la smetto :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :cry: :cry: :cry:
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da MD82_Lover » 24 ottobre 2011, 19:11

Bellissimo trip!

Ma se uno vuole un hamburger lo trova si?
Ammazza che angoscia a vedere quello che mangiano... :mrgreen:

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da Toeloop » 24 ottobre 2011, 19:44

Splendido trip report che mi conferma l'idea che indubbiamente mi piacerebbe tantissimo andare a visitare il giappone.. poi pero' vedo che la loro cucina e' fatta all'80% da pesce, spesso crudo, e quindi so per certo che la mia visita potra' aspettare :)
Immagine
Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 24 ottobre 2011, 20:12

MD82_Lover ha scritto:Bellissimo trip!

Ma se uno vuole un hamburger lo trova si?
Ammazza che angoscia a vedere quello che mangiano... :mrgreen:
Grazie!!!! Sisi L'hamburger lo trovi!! Almeno io ho visto diversi McDonald poi non saprei dirti se li fanno anche altri catene.
Toeloop ha scritto:Splendido trip report che mi conferma l'idea che indubbiamente mi piacerebbe tantissimo andare a visitare il giappone.. poi pero' vedo che la loro cucina e' fatta all'80% da pesce, spesso crudo, e quindi so per certo che la mia visita potra' aspettare :)
Grazie!!!
Oltre al pesce ho mangiato i famosi noodles, ovvero spaghetti, nel brodo e senza brodo. Non sono male però mettetevela via, sono gusti molto lontani dai nostri non esiste il dolce e salato, un piatto potrebbe essere dolciastro al vostro palato ed essere considerato la portata principale, oppure il pesce potrebbe essere cotto ma il gusto da pesce è fortissimo, quasi nauseante. Mettetevela via: o siete persone a cui piace assaggiare tutto e fate un terno al lotto ad ogni pasto (io sincerametne tolta la tempura non rimangerei niente di quello che vedete nelle foto), oppure andate nelle catene di fast food,, o compratevi pane e philadelphia al supermarket e mangiate così :) Non voglio impaurire nessuno però penso sia giusto saperlo!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da FAS » 24 ottobre 2011, 20:28

ue ....ma che hai presentato ai jappy????

grazie per il report
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 24 ottobre 2011, 20:51

FAS ha scritto:ue ....ma che hai presentato ai jappy????

grazie per il report
Come applicare la Linear Theory of Eigenstrains in ambiente ABAQUS per simulare profili di Stress Residui post trattamento Laser Shock Peening :lol: :lol: :lol: :lol: e' molto piu' semplice di quanto sembra :lol: :lol:
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da FAS » 24 ottobre 2011, 21:10

aumento della vita a fatica ripetto ai processi di shot pening...grazie ad una piu profonda deformazione plastica.

sicuro che i jappy lo hanno scambiato per un processo termico......
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 24 ottobre 2011, 21:23

FAS ha scritto:aumento della vita a fatica ripetto ai processi di shot pening...grazie ad una piu profonda deformazione plastica.

sicuro che i jappy lo hanno scambiato per un processo termico......
Speriamo di no!! La Conferenza era sul Laser shock Peening quindi IN TEORIA dovrebbero sapere già che il processo è tutt'altro che termico...le loro presentazioni però vertevano troppo sui laser in generale....2 palle! Però ho avuto il piacere di conoscere tantissimi autori degli articoli che ho letto durante la litterature review ed è stato molto interessante parlare con loro e ricevere anche un paio di complimenti :roll:
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da cabronte » 24 ottobre 2011, 21:26

Grandissimo, veramente un bel TR, grazie davvero per averlo condiviso! :D
Ale

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 24 ottobre 2011, 21:33

cabronte ha scritto:Grandissimo, veramente un bel TR, grazie davvero per averlo condiviso! :D
Grazie mille ci mancherebbe!!! la metà delle foto fate soprattutto in aeroporto le ho fatte pensando a che bel reportino su md80 avrei potuto preparare!!! 8)
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da cabronte » 24 ottobre 2011, 21:36

flyforever85 ha scritto:
cabronte ha scritto:Grandissimo, veramente un bel TR, grazie davvero per averlo condiviso! :D
Grazie mille ci mancherebbe!!! la metà delle foto fate soprattutto in aeroporto le ho fatte pensando a che bel reportino su md80 avrei potuto preparare!!! 8)
E hai fatto bene! :wink:
Ale

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da FAS » 25 ottobre 2011, 6:56

flyforever85 ha scritto:
FAS ha scritto:aumento della vita a fatica ripetto ai processi di shot pening...grazie ad una piu profonda deformazione plastica.

sicuro che i jappy lo hanno scambiato per un processo termico......
Speriamo di no!! La Conferenza era sul Laser shock Peening quindi IN TEORIA dovrebbero sapere già che il processo è tutt'altro che termico...le loro presentazioni però vertevano troppo sui laser in generale....2 palle! Però ho avuto il piacere di conoscere tantissimi autori degli articoli che ho letto durante la litterature review ed è stato molto interessante parlare con loro e ricevere anche un paio di complimenti :roll:

Comunque complimenti é un bell'argomento...magari puoi aprire una discussione sul tema in area tecnica.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4649
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da SuperMau » 25 ottobre 2011, 10:28

Fabri,
prima di tutto, bellissimo TR, hai fatto molto bene a documentarlo in maniera cosi estesa, le foto non bastano mai soprattutto se si vanno in destinazioni particolari come il Giappone... Ottimo lavoro !!!
MD82_Lover ha scritto:Bellissimo trip!
Ma se uno vuole un hamburger lo trova si?
Ammazza che angoscia a vedere quello che mangiano... :mrgreen:
Sabri, ma cosa ti angoscia?? la presentazione, il tipo, il fatto che e' soprattutto pesce....?
Toeloop ha scritto:..... poi pero' vedo che la loro cucina e' fatta all'80% da pesce, spesso crudo, e quindi so per certo che la mia visita potra' aspettare
anche qui vale la domanda: non ti piace il pesce in generale, o perche' e' crudo?

E, in generale, vedo che gli italiani non si smentiscono....Pasta Pizza Caffe' (solo e solamente espresso) e Vino (sempre e rigorosamente italiano) tutto il resto e' da buttare e senza sapore ... 8) :)
(vabbe' ma forse vivo da troppo tempo all'estero...)
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Giappone per "lavoro" (troppe foto)

Messaggio da flyforever85 » 25 ottobre 2011, 11:30

SuperMau ha scritto:Fabri,
prima di tutto, bellissimo TR, hai fatto molto bene a documentarlo in maniera cosi estesa, le foto non bastano mai soprattutto se si vanno in destinazioni particolari come il Giappone... Ottimo lavoro !!!


E, in generale, vedo che gli italiani non si smentiscono....Pasta Pizza Caffe' (solo e solamente espresso) e Vino (sempre e rigorosamente italiano) tutto il resto e' da buttare e senza sapore ... 8) :)
(vabbe' ma forse vivo da troppo tempo all'estero...)
Non so chi sia Fabri ma io sono Stefano!!! :lol: :lol: :lol: :lol:
Ad ogni modo grazie mille!!! Leggendo molti report mi sto migliorando 8)

Ad ogni modo capisco il tuo punto di vista, però forse è anche vero che tu vivi da troppo tempo fuori casa :lol:
Abitando in Germania e in Inghilterra vedo che gli italiani all'inizio si lamentano del cibo poi però si abituano e quando possono mangiano italiano. Nel caso giapponese io personalmente ho provato a mangiare come loro, e credimi ho provato molte pietanze e qualità se conti che ho mangiato giapponese in aereo ma anche al banchetto di fine conferenza che si è svolto nell'hotel di Nara dove di solito alloggia l'imperatore giapponese quando visita Osaka (quindi la cucina è davvero curata penso), in entrambi i casi il cibo non faceva per me, non sono solo gusti troppo distanti dagli italiani come può essere il currywurst Amburghese ma proprio non adatti al mio palato. Conta che la collega tedesca di EADS che lavora e vive a Monaco e il mio ex capo italiano che lavora all'Airbus di Amburgo hanno mangiato tutto senza fiatare.... anzi hanno chiesto il bis quando potevano!! Quindi direi che la cosa è molto personale. Ad ogni modo sono una persona che ama provare tutto nei limiti delle possibilità e adesso che l'ho fatto posso confermare che se tornassi in giappone mi papperei solo la tempura :D :drunken:
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Rispondi