PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

I racconti di viaggio con le avventure e le relative foto degli Utenti di MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 4 marzo 2017, 22:25

Spero di non essere nell'area sbagliata e di non sembrare una che cerca un'agenzia di viaggi, ma scrivo per chiedere proprio a voi, dopo aver visto molti dei vostri trip report MERAVIGLIOSI, un consiglio.
Io avevo (dico avevo perchè se no Brandon mi ammazza), paura di volare, e sono arrivata qui per questo, ho volato sempre in Europa, con voli corti...però dato che il salto è stato fatto stavo pensando alle prossime ferie.
Le finanze sono quelle che sono, avevo pensato ad un viaggio in estate ed uno in inverno (di almeno 10 giorni l'uno), ma non si può, quindi rimangono 16 giorni circa purtroppo verso Agosto, di questi una settimana a sud dell'Inghilterra al mare è d'obbligo per vari motivi, ci sarebbero quindi altri 8 giorni.
Le idee erano: Islanda, che vorrei fare da un pò, o una città orientale tipo Singapore, Hong Kong o Seoul, anche se il tempo, sia climatico, che di ore di volo forse sarebbe non ideale, dato che si hanno giorni limitati a disposizione, o zona Americana, ma più sul Canada o isole varie tipo Caraibi, (dove però il tempo è dei peggiori in quel periodo, per rischio uragani)
Ok vorrei volare su un a380, che mi hanno detto alcuni di voi che viene chiamato "ciccio bus", ecco mi piacerebbe il primo volo lungo li sopra, oppure va beh, anche un volo non troppo impegnativo fino in Islanda va bene, ma il punto è che sono a digiuno da tutta la vita e non so come orientarmi nelle ricerche prima di tutto dei voli e poi del resto.
Consigli?
Grazieeee!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6901
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da **F@b!0** » 4 marzo 2017, 22:52

Se vuoi avere piu possibilità di trovare il 380 ti consiglio Emirates con scalo a Dubai (o Dubai come destinazione), dall'Italia sono 6 ore, l'aeroporto è molto "semplice" per il transito e hai praticamente tutto il mondo a disposizione!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Guren » 6 marzo 2017, 1:45

Hong Kong ad agosto te la sconsiglio fortemente :shock: :shock: (se ti piace passare da 30°/90% umidità fuori a i 16°/50% dentro qualsiasi edificio invece è il paradiso terrestre)
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da SuperMau » 6 marzo 2017, 10:54

Viemme ha scritto: Le idee erano: Islanda, che vorrei fare da un pò, o una città orientale tipo Singapore, Hong Kong o Seoul, anche se il tempo, sia climatico, che di ore di volo forse sarebbe non ideale, dato che si hanno giorni limitati a disposizione, o zona Americana, ma più sul Canada o isole varie tipo Caraibi, (dove però il tempo è dei peggiori in quel periodo, per rischio uragani)
Seoul e'parecchio a nord quindi ad agosto non muori di caldo...e a me piace molto sia il posto che la gente. MI PARE che Kprean vola da Londra con il 380, quindi se sei gia'in Inghilterra puoi approfittare.
Caraibi, se voli su Miami BA vola con il 380 tutti i giorni. Da li poi scegli dove vuoi andare. Io non mi preoccuperei degli uragani, sono sempre andato a Luglio in Florida e mai avuto questo problema. Capita che piove di brutto per due ore poi passa e fa piu'caldo di prima :lol: :lol: :lol:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da N176CM » 6 marzo 2017, 12:50

Concordo sui caraibi, anche io ci sono stato ad agosto e pur non essendo la stagione migliore non ho avuto nessun problema (un uragano era appena passato e il successivo arrivava dopo la mia partenza :mrgreen: ).
Anche LH vola con il 380 su MIA
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 6 marzo 2017, 16:59

Ok quindi Hong Kong e Singapore meglio nella stagione invernale o autunnale? Grazie x le dritte! Ho dato una sbirciatina ai voli, BA fa il diretto, verso Nassau ma è costosissimo in quel periodo ed anche gli altri cercando su siti di ricerca generici non scherzano. Dovrei forse cercare x Miami e poi da li un altro volo? Voi dove siete stati nello specifici, x me sono tutte bellissime!


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2298
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da la franci » 6 marzo 2017, 17:07

Viemme ha scritto:Ok quindi Hong Kong e Singapore meglio nella stagione invernale o autunnale? Grazie x le dritte! Ho dato una sbirciatina ai voli, BA fa il diretto, verso Nassau ma è costosissimo in quel periodo ed anche gli altri cercando su siti di ricerca generici non scherzano. Dovrei forse cercare x Miami e poi da li un altro volo? Voi dove siete stati nello specifici, x me sono tutte bellissime! k
BA in estate vola su Miami con la regina lasciando il 380 su altre tratte!!!! quindi, se vuoi proprio volare con il ciccione meglio LH! la Florida in estate è molto umida, meglio in inverno o in autunno... a parte la baia di Tampa che grazie a correnti particolari risulta vivibile anche in agosto (ma non pensare di fare i parchi di Orlando!!!!)
Nassau scartalo senza pensarci... in agosto fa molto caldo, il paesaggio è deserto e bruciato... dovresti chiudersi in un hotel/villaggio perdendo la gioia dei Caraibi! meglio scendere più a sud:Antigua o, meglio ancora, Aruba sono meno calde e più vivaci! BA e KLM ci volano col diretto!

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 6 marzo 2017, 20:58

Tu sei stata in diversi posti franci? Guarda...appunto la mia idea, superando l'ostacolo ore, era più verso l'oriente, ma non avendo la certezza di poterci andare in inverno qst anno e dato che sono già in uk ne approfittavo, premettendo che vorrei vedere tutto senza molti problemi, gli Usa non sono tra i primi posti, le isole caraibiche le ha proposte mio marito, io avevo in mente Canada o Islanda...sono gelida!!! Mi sembra però che sia un pò tutto costoso in quel periodo.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2298
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da la franci » 6 marzo 2017, 21:06

non ho girato tantissimo, ci sono molto posti che vorrei vedere, aspetterò che la mia bimba sua più grande! ho girato un po' gli States e conosco bene la Florida.... del Canada ho visto la parte orientale e devo dire che ti appoggio... tornerei domani! paesaggi bellissimi e città particolari anche se più ti avvicini alle cascate e più tutto somiglia alle metropoli americane!!! 1000 punti per il Quebec!!!!!!
in realtà sarebbe piaciuto Hong Kong anche a me per l'estate prossima... chissà...vedremo.....

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Misha » 6 marzo 2017, 21:09

Mi state facendo venir voglia di pensare alle vacanze... :-)
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9910
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da cabronte » 6 marzo 2017, 21:13

Io sto progettando per Baku! :roll:
Ale

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Misha » 6 marzo 2017, 21:23

cabronte ha scritto:Io sto progettando per Baku! :roll:
Urca! Adesso me la vado a vedere, mi è ignota! Io avevo in mente qualcosa di meno impegnativo... :-) Mi piacerebbe l'Andalusia... :mrgreen: Poi sto cercando di tirare in piedi una capatina a Cracovia - Varsavia ma non so quando... :-) Alla fine farò tutto l'opposto di quello che ho appena scritto... :-P
Per tre secondi mi è venuto in mente Borat... :mrgreen: Ma è Kazakistan!
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9910
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da cabronte » 6 marzo 2017, 22:06

Misha ha scritto: Poi sto cercando di tirare in piedi una capatina a Cracovia - Varsavia ma non so quando... :-)
Vai perchè sono bellissime e poco dispendiose, soprattutto Cracovia! :D Ho visitato quasi tutte le capitali d Europa e la Polonia mi è rimasta nel cuore! Altro consiglio, le repubbliche Baltiche per me sono al TOP! Eravamo atterrati a Vilnius, poi col pullman siamo andati a Riga e sempre in pullman fino a Tallin, questo fermandoci 4 giorni per ogni città! Da Tallin abbiamo preso il "traghetto" e in 2 ore e mezza siamo andati in giornata ad Helsinki, poi ritorno a Tallin e da lì aereo per MXP! Ti sto parlando di circa 10 anni fa, ma mi ricordo che in totale non avevo speso più di mille euro compresi gli extra. A Vilnius avevamo un appartamento, a Riga un alberghetto e a Tallin un ostello!
Ale

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Misha » 7 marzo 2017, 7:12

cabronte ha scritto:
Misha ha scritto: Poi sto cercando di tirare in piedi una capatina a Cracovia - Varsavia ma non so quando... :-)
Vai perchè sono bellissime e poco dispendiose, soprattutto Cracovia! :D Ho visitato quasi tutte le capitali d Europa e la Polonia mi è rimasta nel cuore! Altro consiglio, le repubbliche Baltiche per me sono al TOP! Eravamo atterrati a Vilnius, poi col pullman siamo andati a Riga e sempre in pullman fino a Tallin, questo fermandoci 4 giorni per ogni città! Da Tallin abbiamo preso il "traghetto" e in 2 ore e mezza siamo andati in giornata ad Helsinki, poi ritorno a Tallin e da lì aereo per MXP! Ti sto parlando di circa 10 anni fa, ma mi ricordo che in totale non avevo speso più di mille euro compresi gli extra. A Vilnius avevamo un appartamento, a Riga un alberghetto e a Tallin un ostello!
Grazie mille dei consigli! :-)
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9910
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da cabronte » 7 marzo 2017, 20:45

Misha ha scritto:
cabronte ha scritto:
Misha ha scritto: Poi sto cercando di tirare in piedi una capatina a Cracovia - Varsavia ma non so quando... :-)
Vai perchè sono bellissime e poco dispendiose, soprattutto Cracovia! :D Ho visitato quasi tutte le capitali d Europa e la Polonia mi è rimasta nel cuore! Altro consiglio, le repubbliche Baltiche per me sono al TOP! Eravamo atterrati a Vilnius, poi col pullman siamo andati a Riga e sempre in pullman fino a Tallin, questo fermandoci 4 giorni per ogni città! Da Tallin abbiamo preso il "traghetto" e in 2 ore e mezza siamo andati in giornata ad Helsinki, poi ritorno a Tallin e da lì aereo per MXP! Ti sto parlando di circa 10 anni fa, ma mi ricordo che in totale non avevo speso più di mille euro compresi gli extra. A Vilnius avevamo un appartamento, a Riga un alberghetto e a Tallin un ostello!
Grazie mille dei consigli! :-)
Figurati! :wink:
Ale

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 8 marzo 2017, 15:26

Siii io tutte le volte che leggo di qualche posto poi mi viene voglia di andare anche li, ma devo prenotare qualcosa prima o poi invece di farmi solo viaggi mentali!!! Grazie per i consigli! E grazie per farmi sognare con queste mille idee!!!


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da flyforever85 » 9 marzo 2017, 16:37

Viemme ha scritto:Siii io tutte le volte che leggo di qualche posto poi mi viene voglia di andare anche li, ma devo prenotare qualcosa prima o poi invece di farmi solo viaggi mentali!!! Grazie per i consigli! E grazie per farmi sognare con queste mille idee!!!


Sent from my iPhone using Tapatalk
E perche' allora non vai in Sud Africa? E' inverno li' in Agosto, diverse compagnie volano con L'A380 e puoi scegliere se stare nella natura o vedere delle citta' carine.

Se cerchi il fresco, non e' detto che lo troverai in Canada, a luglio 2013 io sono morto a Toronto. Oppure atterri a New york e ti fai un bel giro del New England in macchina, sicuramente piu' fresco della florida. Io personalmente sconsiglio i Caraibi ad Agosto, conservatele per una vacanza futura durante l'inverno dove puoi andare li' a svernare.

Dipende anche se preferisci spostarti ogni giorno o rimanere in un posto. Singapore e' grande, ma a me una settimana sembra troppo (pero' c'e' la Thailandia vicina per qualche spiaggia paradisiaca).

L'islanda (mai stato) penso sia ottima in estate, vedrai le giornate non finire mai pero' l'A380 e' da escludere in quel caso ma dall'inghilterra ci sono voli vantaggiosi con easyjet da Gatwick.
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 10 marzo 2017, 14:32

Ho visto i tuoi repost sul sud africa, meravigliosi. I voli che ho trovato però non sono molto a portata. Si spende molto? Si i caraibi li ho escludi meglio andare quando qui fa freddo. Toronto e il Canada invece mi invogliano sempre più. Non ho molta voglia di passare la vacanza in auto in realtà, l'anno scorso l'ho fatto, ma qst anno vorrei vedere qualche posto ma stando più all'aperto che chiusa in un auto. Anche l'oriente mi sa che lo programmo x la primavera prossima, clima migliore. comunque anche x il canada come x l'islanda ne 380 ne regina.
Una domanda davvero banale: ma voi dove li cercate i voli?x trovare offerte etc? Ci sono siti validi anche non italiani?


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6901
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da **F@b!0** » 10 marzo 2017, 14:58

Viemme ha scritto:Ho visto i tuoi repost sul sud africa, meravigliosi. I voli che ho trovato però non sono molto a portata. Si spende molto? Si i caraibi li ho escludi meglio andare quando qui fa freddo. Toronto e il Canada invece mi invogliano sempre più. Non ho molta voglia di passare la vacanza in auto in realtà, l'anno scorso l'ho fatto, ma qst anno vorrei vedere qualche posto ma stando più all'aperto che chiusa in un auto. Anche l'oriente mi sa che lo programmo x la primavera prossima, clima migliore. comunque anche x il canada come x l'islanda ne 380 ne regina.
Una domanda davvero banale: ma voi dove li cercate i voli?x trovare offerte etc? Ci sono siti validi anche non italiani?


Sent from my iPhone using Tapatalk
potrei essere banale, ma io do uno sguardo su edreams e volagratis, non per prenotare, non mi fido di quei siti, ma per vedere che opzioni mi dà, a volte trovi combinazioni a cui non avevi pensato, o compagnie che non sapevi potessero portartici!
metti aeroporto di partenza e di arrivo, mettendo anche la possibilità di più aeroporti (mi vengono in mente New York, La Guardia, al JFK o Newark, o Londra, Heathrow o Gatwick, per dire i principali) magari combinando l'arrivo in uno e la ripartenza da un'altro (restando a NY, puoi fare Hethrow-JFK e rientro Newark-Gatwick), a volte non ci si pensa ma potresti risparmiare con "metodi" del genere!

e poi prenoto sul sito della compagnia
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da SuperMau » 10 marzo 2017, 15:56

Viemme ha scritto:
Una domanda davvero banale: ma voi dove li cercate i voli?x trovare offerte etc? Ci sono siti validi anche non italiani?
Viemme, prima di cercare i voli (per evitare di perdere una montagna di tempo e farti venire il mal di testa), devi fare un piano di COSA voi fare e DOVE vuoi andare. E un prezzo massimo che vuoi spendere (per esempio, 500 Eur a/r a persona).
Fatto questo, cominci la ricerca.

A parte quelle che ha indicato Fabio, due ottime alternative sono Skyscanner, BudgetAir e Kayak. Soprattutto l'ultimo offre alternative diverse, oltre a farti veder i prezzi nei tre giorni prima/dopo la tua data scelta.

Poi, visto che e' venerdi e' sono buono, vi do' la dritta. Cé un sito che si chiama flynous e offre le offerte scontate del giorno e soprattutto le error fare (quando capita). L'unico problema che puoi avere e' che queste offerte specialissime dopo due giorni spariscono, quindi se ne trovi una che va bene devi prenotare subito altrimenti ciao ciao !

Altra dritta (e' venerdi :mrgreen: ), non e' detto che un a/r singolo (o piu' tratte con la stessa compagnia) sia piu' conveniente. Anche li devi fare un po' di esperimenti.

Un esempio e'il viaggio di un'annetto fa a messico e florida (trovi il Trip Report nella apposita sezione), dove ho costruito l'itinerario "a mano" con 4 diverse compagnie e 4 biglietti separati.
AMS-MAD-CUN one way con Air Europa
CUN-CZM one way con MayaAir
CZM-MIA one way con American Airlines
SFB-AMS one way con TUI Nederland

Ultima cosa, Caraibi a Luglio/Agosto. SECONDO ME e' da fare, perche' se e' vero che fa un caldo della madonna, e' anche vero che per loro e' BASSA STAGIONE, ovvero trovi posto dappertutto, poca gente, e prezzi bassi. Sono stato a Key Largo e Key West l'estate scorsa ed era tranquillissimo, prezzi ridicoli.
Per esempio se vuoi uscire a fare snorkeling prenoti la mattina per uscire in barca il pomeriggio. MI dicevano che in alta stagione (inverno) a parte di pagare un 30-40% di piu', devi prenotare 3-4 giorni prima !!

Vedi tu. E comunque chiedi pure siamo qui per questo :mrgreen:
Ciao
M.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da flyforever85 » 10 marzo 2017, 21:24

Viemme ha scritto:Ho visto i tuoi repost sul sud africa, meravigliosi. I voli che ho trovato però non sono molto a portata. Si spende molto? Si i caraibi li ho escludi meglio andare quando qui fa freddo. Toronto e il Canada invece mi invogliano sempre più. Non ho molta voglia di passare la vacanza in auto in realtà, l'anno scorso l'ho fatto, ma qst anno vorrei vedere qualche posto ma stando più all'aperto che chiusa in un auto. Anche l'oriente mi sa che lo programmo x la primavera prossima, clima migliore. comunque anche x il canada come x l'islanda ne 380 ne regina.
Una domanda davvero banale: ma voi dove li cercate i voli?x trovare offerte etc? Ci sono siti validi anche non italiani?


Sent from my iPhone using Tapatalk
Grazie mille!
In generale il Sud Africa e' molto piu' economico dell'Europa e dell'America, sono stato due volte nell'area di Johannesburg quindi non so dirti Cape Town ma penso sia leggermente piu' costosa (parliamo di 3 euro per una birra, 14 euro per mangiare benissimo), ho speso 35 euro per una cena di pesce dall'antipasto al dolce.

Il Canada e' molto bello dal punto di vista della natura, Toronto e' la classica citta' Americana, non mi ha fatto impazzire ma se ci passi o ci atterri fermati pure. Montreal e' a mio avviso la vera perla canadese e Quebec City e' la ciliegina sulla torta, molto molto bella!! Montreal in estate e' piena di attivita' e si sta all'aria aperta fino a tardi ovunque. Anche se non ho mai cercato specificatamente, sono sicuro che in tutto il Quebec puoi trovare alloggi spersi nella natura, i Canadesi ci tengono tantissimo all'ambiente.

Riguardo ai voli, la regola e' che i siti delle compagnie aeree ti danno il prezzo piu' basso ma ti danno meno combinazioni di quelle che i da kayak etc. Prova google flight, ti da un'ottima scelta di diversi voli e alla fine ti da il link che ti rimanda al sito della compagnia aerea (raramente ti dice ti chiamare un'agenzia, semplicemente cambia voli!) E' assolutamente sicuro, veloce e semplice da utilizzare, se hai bisgno di una mano, al tuo servizio!!

P.s. segui il consisglio di SuperMau, se hai piacere a scrivere qui il tuo badget etc posso darci un'occhiata a tempo perso!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 10 marzo 2017, 23:02

Grazieee! Siete davvero super gentili! Allora x il discorso sud Africa e zone più " wild" il mio dubbio è anche se ci sono profilassi o altro da fare, purtroppo ho delle difese immunitarie più basse e onestamente non ho voglia di riempirmi di vaccini se sono obbligatori o fortemente consigliati, ma mi dovrei informare con il medico... io vorrei proprio vedere quel paese! X il resto il budget è basso basso: di volo starei sui mille in due: That's a problem! L'altro è il mio compagnio di viaggio che non è ancora impegnato a pensare alle vacanze estive e non mi da risposte su un dove preciso, io appunto non ho viaggiato perché ho sempre avuto paura ora che invece voglio sperimentare, con qualche accorgimento so che posso vedere molte parti del mondo, quindi sono ogni giorno guardo!!! Altro che mal di testa, mi prendono per pazza! Ahah


Sent from my iPhone using Tapatalk

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 10 marzo 2017, 23:03

Viemme ha scritto:Grazieee! Siete davvero super gentili! Allora x il discorso sud Africa e zone più " wild" il mio dubbio è anche se ci sono profilassi o altro da fare, purtroppo ho delle difese immunitarie più basse e onestamente non ho voglia di riempirmi di vaccini se sono obbligatori o fortemente consigliati, ma mi dovrei informare con il medico... io vorrei proprio vedere quel paese! X il resto il budget è basso basso: di volo starei sui mille in due: That's a problem! L'altro è il mio compagnio di viaggio che non è ancora impegnato a pensare alle vacanze estive e non mi da risposte su un dove preciso, io appunto non ho viaggiato perché ho sempre avuto paura ora che invece voglio sperimentare, con qualche accorgimento so che posso vedere molte parti del mondo, quindi sono ogni giorno guardo!!! Altro che mal di testa, mi prendono per pazza! Ahah


Sent from my iPhone using Tapatalk
Scusate gli errori!!!! Ho scritto senza rileggere!!!


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da SuperMau » 11 marzo 2017, 14:33

Viemme ha scritto: X il resto il budget è basso basso: di volo starei sui mille in due: That's a problem!
mmmh... beh mica tanto un problema. Moltissimo dipende dal periodo.
L'hanno scorso appunto AMS-MAD-MIA con Air Europa, 499, e l'anno prima AMS-MAD-JFK anche per 499, prezzo che trovavi fino a giugno e poi da settembre.
Se parti solo in agosto la vedo invece difficile andare lontano con 500 a testa. Forse si trova qualcosina sul Giappone/Cina, dipende
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da flyforever85 » 13 marzo 2017, 14:54

Viemme ha scritto:Grazieee! Siete davvero super gentili! Allora x il discorso sud Africa e zone più " wild" il mio dubbio è anche se ci sono profilassi o altro da fare, purtroppo ho delle difese immunitarie più basse e onestamente non ho voglia di riempirmi di vaccini se sono obbligatori o fortemente consigliati, ma mi dovrei informare con il medico... io vorrei proprio vedere quel paese! X il resto il budget è basso basso: di volo starei sui mille in due: That's a problem! L'altro è il mio compagnio di viaggio che non è ancora impegnato a pensare alle vacanze estive e non mi da risposte su un dove preciso, io appunto non ho viaggiato perché ho sempre avuto paura ora che invece voglio sperimentare, con qualche accorgimento so che posso vedere molte parti del mondo, quindi sono ogni giorno guardo!!! Altro che mal di testa, mi prendono per pazza! Ahah


Sent from my iPhone using Tapatalk
Viemme, io sono partito dall'America e non mi hanno chiesto alcuna profilassi, ho fatto la conferenza in un parco naturale. comunque hai tutte le ragioni per evitare il viaggio.

Con 1000 in due ad agosto e' faticoso fare un viaggio cosi' lungo, e' il periodo in cui tutta l'Europa si sposta e i voli sono indubbiamente piu' alti. Se il budget e' il limite senza possibilita' di cambiarlo, ti consiglio o di cambiare date o di cambiare meta. Mai pensato alla Russia? Oppure vai a capo nord e vederti il sole a mezzanotte, oppure visite le baleari. Potresti risparmiare anche andando a Dubai ma per esperienza personale Dubai ad Agosto e' un'ammazzata visto il caldo e l'umidita'.

tornando agli USA, se dovessi partire da londra il voli piu' economici sono sempre e solo a new york. Guarda verso fine agosto (ho trovato un volo Londra-JFK a 355 a persona) e cerca di partire nel mezzo della settimana piuttostoche new week end! Puoi sempre atterrare a NY e andare in treno a philadelhpia e washington e credimi ne avresti per piu' di una settimana!

P.s. il volo Air France che ho trovato ha il 787 Londra-Parigi e il 380 Parigi New York!
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 13 marzo 2017, 15:26

Lasciamo perdere quello che mi ha detto il medico, perché non sono triste, ma un po' di nuovo il mondo da me visitabile si riduce di parecchio: paesi con poca " ricettività" in caso di emergenze ospedaliere non sono fattibili. Hai ragione ieri vedevo un programma di uno che ripercorreva un viaggio in Europa con la guida Bradshaw fantastici paesaggi anche in Europa, al nord poi...spettacolo! Grazie milleeeee per la pazienzaaaaa!


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da SuperMau » 13 marzo 2017, 15:49

Viemme ha scritto:Lasciamo perdere quello che mi ha detto il medico, perché non sono triste, ma un po' di nuovo il mondo da me visitabile si riduce di parecchio: paesi con poca " ricettività" in caso di emergenze ospedaliere non sono fattibili. Hai ragione ieri vedevo un programma di uno che ripercorreva un viaggio in Europa con la guida Bradshaw fantastici paesaggi anche in Europa, al nord poi...spettacolo! Grazie milleeeee per la pazienzaaaaa!

Sent from my iPhone using Tapatalk
Allora, apriamo una parentesi sulla "ricettivita' "ospedaliera in altri paesi.
TI faccio una domandina semplice semplice....diciamo che ti rompi una gamba alle Barbados, come pensi che sia li ?
Sono organizzatI?
(aspetto la tua risposta e poi ti dico. Perche' si, e'successo a me quindi....)

DIMENTICAVO ! qui trovi il Trip Report :
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... os#p734981
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 13 marzo 2017, 16:08

Nono ricettivi per certe patologie, che sappiano se vanno a toccare dove possono farlo. Non diceva per una persona che non ha patologie.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 13 marzo 2017, 16:11

SuperMau ha scritto:
Viemme ha scritto:Lasciamo perdere quello che mi ha detto il medico, perché non sono triste, ma un po' di nuovo il mondo da me visitabile si riduce di parecchio: paesi con poca " ricettività" in caso di emergenze ospedaliere non sono fattibili. Hai ragione ieri vedevo un programma di uno che ripercorreva un viaggio in Europa con la guida Bradshaw fantastici paesaggi anche in Europa, al nord poi...spettacolo! Grazie milleeeee per la pazienzaaaaa!

Sent from my iPhone using Tapatalk
Allora, apriamo una parentesi sulla "ricettivita' "ospedaliera in altri paesi.
TI faccio una domandina semplice semplice....diciamo che ti rompi una gamba alle Barbados, come pensi che sia li ?
Sono organizzatI?
(aspetto la tua risposta e poi ti dico. Perche' si, e'successo a me quindi....)

DIMENTICAVO ! qui trovi il Trip Report :
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... os#p734981
Avevo già visto il tuo trip report, quando mio marito ha proposto i caraibi che onestamente non mi ispiravano molto ( non perché non siano bellissimi eh) ho subito sbirciato! Bello!


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da SuperMau » 13 marzo 2017, 16:30

Viemme ha scritto:Nono ricettivi per certe patologie, che sappiano se vanno a toccare dove possono farlo. Non diceva per una persona che non ha patologie.
Barbados e'una ex-colonia inglese. l'organizzazione e competenza del piccolo presidio ospedaliero del paesino dove ero mi ha stupito. Anche per quanto riguarda le attrezzature presenti (oltre che la formazione del personale).
Quindi dopo tanti anni viaggiando ti posso dire che il livello medio di tantissimi posti (anche poco conosciuti) e' secondo me anche superiore alla media di quello che trovi in Italia (a parita'di emergenza)....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: PER FARE UN TRIP REPORT SI DEVE PARTIRE...

Messaggio da Viemme » 15 marzo 2017, 18:11

Hai ragione, ho guardato un po'. Va beh mi informerò meglio e ne riparlerò dal vivo per capire ce muovermi, intanto mi guardo intorno tra europa e canada. Grazieeee


Sent from my iPhone using Tapatalk

Rispondi