CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Area destinata alla discussione di argomenti relativi a Droni, UAV, e in generale ai velivoli senza Pilota

Moderatore: Staff md80.it

fabrizio66
FL 200
FL 200
Messaggi: 2000
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da fabrizio66 » 26 dicembre 2015, 0:15

Io ho un elicottero radiocomandato (molto giocattolo) e tre droni.
I droni due sono giocattolini, uno veramente piccolo con cui fino a poco tempo fa, prima che si rompesse, mi divertivo in ufficio a farlo volare in assenza di vento (non posso manco aprire le finestre in ufficio) mentre il terzo pur essendo un giocattolo è dotato di telecamera e mille accorgimenti tecnici.
Può tornare da solo a casa, può salire a più di 100 metri di altezza e devo ancora finire di imparare tutte le potenzialità di questo mezzo.
Come in tutte le cose ci vuole un po' di buon senso nell utilizzo delle cose. Io quello con la telecamera lo uso all aperto in grandi spazi, lontano dalle persone facendo bene attenzione a tutti i pericoli che possano esserci intorno.
Non mi sognerei mai di utilizzarlo in presenza di potenziali pericoli.
Debbo dire che una volta usato la telecamerina ti da belle soddisfazioni.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 920
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da musicaldoc » 26 dicembre 2015, 0:47

**F@b!0** ha scritto:
sigmet ha scritto:Immagine

Mi sono perso qualcosa o il sorvolo era proibito?
Nessuno sapeva...?
Nessuno ha visto....???
Qualcuno ha autorizzato.....????
:roll:
è quello che ho detto! l'attuale normativa vieta il sorvolo di persone diverse da chi è ai comandi del drone!
è forse permesso in Italia scrivere messaggi al cellulare mentre si guida oppure accelerare per passare prima di un pedone sulle strisce?
Avete mai visto qualcuno con punti tolti per tali comportamenti come da Codice?

Perchè nel paese degli hooligans gli stadi hanno gli spettatori a bordo campo e da noi allo stadio ci sono le gabbie? :|

Certezza della pena.... ma dove????? :roll:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6922
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da **F@b!0** » 26 dicembre 2015, 11:25

fabrizio66 ha scritto:Io ho un elicottero radiocomandato (molto giocattolo) e tre droni.
I droni due sono giocattolini, uno veramente piccolo con cui fino a poco tempo fa, prima che si rompesse, mi divertivo in ufficio a farlo volare in assenza di vento (non posso manco aprire le finestre in ufficio) mentre il terzo pur essendo un giocattolo è dotato di telecamera e mille accorgimenti tecnici.
Può tornare da solo a casa, può salire a più di 100 metri di altezza e devo ancora finire di imparare tutte le potenzialità di questo mezzo.
Come in tutte le cose ci vuole un po' di buon senso nell utilizzo delle cose. Io quello con la telecamera lo uso all aperto in grandi spazi, lontano dalle persone facendo bene attenzione a tutti i pericoli che possano esserci intorno.
Non mi sognerei mai di utilizzarlo in presenza di potenziali pericoli.
Debbo dire che una volta usato la telecamerina ti da belle soddisfazioni.
Tu sei al corrente della normativa vigente per far volare un qualsiasi modello a controllo remoto?
Non é una critica, ma il fatto che sotto i 2 kg non ci sia bisogno della licenza non semplifica la cosa! Devi comunque conoscere e rispettare le regole dell'aria, non puoi volare in spazio aereo controllato, se devi farlo devi comunicarlo almeno 60 giorni prima in modo che venga emesso regolare NOTAM, non devi volare in spazi aerei regolamentati, pericolosi o proibiti ecc.. So di un aereo "dirottato" perché un genio si stava divertendo col suo piccolo drone in pieno ATZ non distante dal sentiero di avvicinamento, senza sapere manco come si apre una carta aeronautica! Si é "giustificato" con "ma pesa meno di 2 kg per cui non ho bisogno di licenza, mi dono informato", risposta? "deve comunque rispettare le regole dell'aria!"
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9893
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da tartan » 26 dicembre 2015, 12:26

Siete sempre i soliti burocrati che volete tarpare le ali alle iniziative private per ignoranza e interesse personale. Ecco perché in Italia non si fa mai niente di concreto e siamo solo pieni di immigrati per i quali si che fate di tutto mentre per noi non fate niente e le carceri sono tutte strapiene e dove andremo a finire!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 920
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da musicaldoc » 26 dicembre 2015, 12:44

**F@b!0** ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:Io ho un elicottero radiocomandato (molto giocattolo) e tre droni.
I droni due sono giocattolini, uno veramente piccolo con cui fino a poco tempo fa, prima che si rompesse, mi divertivo in ufficio a farlo volare in assenza di vento (non posso manco aprire le finestre in ufficio) mentre il terzo pur essendo un giocattolo è dotato di telecamera e mille accorgimenti tecnici.
Può tornare da solo a casa, può salire a più di 100 metri di altezza e devo ancora finire di imparare tutte le potenzialità di questo mezzo.
Come in tutte le cose ci vuole un po' di buon senso nell utilizzo delle cose. Io quello con la telecamera lo uso all aperto in grandi spazi, lontano dalle persone facendo bene attenzione a tutti i pericoli che possano esserci intorno.
Non mi sognerei mai di utilizzarlo in presenza di potenziali pericoli.
Debbo dire che una volta usato la telecamerina ti da belle soddisfazioni.
Tu sei al corrente della normativa vigente per far volare un qualsiasi modello a controllo remoto?
Non é una critica, ma il fatto che sotto i 2 kg non ci sia bisogno della licenza non semplifica la cosa! Devi comunque conoscere e rispettare le regole dell'aria, non puoi volare in spazio aereo controllato, se devi farlo devi comunicarlo almeno 60 giorni prima in modo che venga emesso regolare NOTAM, non devi volare in spazi aerei regolamentati, pericolosi o proibiti ecc.. So di un aereo "dirottato" perché un genio si stava divertendo col suo piccolo drone in pieno ATZ non distante dal sentiero di avvicinamento, senza sapere manco come si apre una carta aeronautica! Si é "giustificato" con "ma pesa meno di 2 kg per cui non ho bisogno di licenza, mi dono informato", risposta? "deve comunque rispettare le regole dell'aria!"
Ma scusa - e per non fraintendersi ricordo quanto mi faccia imbestialire la noncuranza civica dell'italiano medio (e dei latini in generale) in confronto con i paesi nordici - se i bambini crescono senza un insegnamento civico che sia specchio della realtà, se vedono che per strada in Italia si può fare quasi qualsiasi cosa in violazione del Codice della Strada senza essere automaticamente sanzionati....

come accidenti si può pensare che uno rispetti le regole dell'aria???

Ben vengano i club aeromodellistici (ne frequentavo uno a Milano) lì si sta attenti, ma quello che succede in giro è la naturale conseguenza di quanto sopra scritto.

P.S.
10 anni fa, con macchina nuova, sono stato centrato al semaforo da individuo ubriaco fradicio che mi ha lanciato contro la macchina davanti a me. Ha cercato di scappare e quando l'ho preso e tirato fuori dalla macchina ha fatto finta di chiamare al telefono Paolo Berlusconi :roll: ... ho scoperto che era al terzo incidente per stato di ubriachezza e tre mesi dopo l'ho incrociato in zona alla guida della sua auto ancora accartocciata.

VIVA L'ITALIA !!!!!!!!!!!!!!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12502
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da AirGek » 26 dicembre 2015, 13:29

Ma quindi se la visibilità è inferiore ai 1500m uno non può farsi un voletto in campagna col suo modellino? :roll:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da giragyro » 26 dicembre 2015, 13:52

il mio compianto black sabbath arrivava a circa 200 nodi in lieve affondata ( ed arrivavamo sempre ultimi ) , il motore girava ad oltre 28.000 rpm con una bella risonanza lunga oltre un metro saldata artigianalmente ....e giravamo in gara con un centinaio di persone come pubblico ...altri tempi :-)
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

fabrizio66
FL 200
FL 200
Messaggi: 2000
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da fabrizio66 » 26 dicembre 2015, 14:28

musicaldoc ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:Io ho un elicottero radiocomandato (molto giocattolo) e tre droni.
I droni due sono giocattolini, uno veramente piccolo con cui fino a poco tempo fa, prima che si rompesse, mi divertivo in ufficio a farlo volare in assenza di vento (non posso manco aprire le finestre in ufficio) mentre il terzo pur essendo un giocattolo è dotato di telecamera e mille accorgimenti tecnici.
Può tornare da solo a casa, può salire a più di 100 metri di altezza e devo ancora finire di imparare tutte le potenzialità di questo mezzo.
Come in tutte le cose ci vuole un po' di buon senso nell utilizzo delle cose. Io quello con la telecamera lo uso all aperto in grandi spazi, lontano dalle persone facendo bene attenzione a tutti i pericoli che possano esserci intorno.
Non mi sognerei mai di utilizzarlo in presenza di potenziali pericoli.
Debbo dire che una volta usato la telecamerina ti da belle soddisfazioni.
Tu sei al corrente della normativa vigente per far volare un qualsiasi modello a controllo remoto?
Non é una critica, ma il fatto che sotto i 2 kg non ci sia bisogno della licenza non semplifica la cosa! Devi comunque conoscere e rispettare le regole dell'aria, non puoi volare in spazio aereo controllato, se devi farlo devi comunicarlo almeno 60 giorni prima in modo che venga emesso regolare NOTAM, non devi volare in spazi aerei regolamentati, pericolosi o proibiti ecc.. So di un aereo "dirottato" perché un genio si stava divertendo col suo piccolo drone in pieno ATZ non distante dal sentiero di avvicinamento, senza sapere manco come si apre una carta aeronautica! Si é "giustificato" con "ma pesa meno di 2 kg per cui non ho bisogno di licenza, mi dono informato", risposta? "deve comunque rispettare le regole dell'aria!"
Ma scusa - e per non fraintendersi ricordo quanto mi faccia imbestialire la noncuranza civica dell'italiano medio (e dei latini in generale) in confronto con i paesi nordici - se i bambini crescono senza un insegnamento civico che sia specchio della realtà, se vedono che per strada in Italia si può fare quasi qualsiasi cosa in violazione del Codice della Strada senza essere automaticamente sanzionati....

come accidenti si può pensare che uno rispetti le regole dell'aria???

Ben vengano i club aeromodellistici (ne frequentavo uno a Milano) lì si sta attenti, ma quello che succede in giro è la naturale conseguenza di quanto sopra scritto.

P.S.
10 anni fa, con macchina nuova, sono stato centrato al semaforo da individuo ubriaco fradicio che mi ha lanciato contro la macchina davanti a me. Ha cercato di scappare e quando l'ho preso e tirato fuori dalla macchina ha fatto finta di chiamare al telefono Paolo Berlusconi :roll: ... ho scoperto che era al terzo incidente per stato di ubriachezza e tre mesi dopo l'ho incrociato in zona alla guida della sua auto ancora accartocciata.

VIVA L'ITALIA !!!!!!!!!!!!!!
Scusate ho scritto da qualche parte che il mio drone pesa più di due kg e come tale lo faccio volare senza licenza?
Ho scritto da qualche parte che lo faccio volare in zona aerea controllata, ho x caso scritto che non conosco le rgile cell aria? Ho pe caso scritto che non so leggere una carta a aeronautica?
Ho scritto che lo faccio volare in spazio aperto, lontano da bambini, passanti,elementi di pericolo, etc e che utilizzo il buon senso nell uso di un drone che ancorché con telecamera e annessi
vari è un giocattolo venduto liberamente in qualsiasi negozio.
Fermo il fatto che da italiano medio e latino ho letto le normative vigenti anche su suggerimento del venditore.
Poi per quanto riguarda il senso civico dei paesi del nord vi invito a fare una donazione per sistemare la fontana della barcaccia che dei simpatici tifosi olandesi che a casa loro non butterebbero manco uno stuzzicadenti per terra hanno utilizzato a mo di latrina

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6922
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da **F@b!0** » 26 dicembre 2015, 15:25

fabrizio66 ha scritto:
musicaldoc ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:Io ho un elicottero radiocomandato (molto giocattolo) e tre droni.
I droni due sono giocattolini, uno veramente piccolo con cui fino a poco tempo fa, prima che si rompesse, mi divertivo in ufficio a farlo volare in assenza di vento (non posso manco aprire le finestre in ufficio) mentre il terzo pur essendo un giocattolo è dotato di telecamera e mille accorgimenti tecnici.
Può tornare da solo a casa, può salire a più di 100 metri di altezza e devo ancora finire di imparare tutte le potenzialità di questo mezzo.
Come in tutte le cose ci vuole un po' di buon senso nell utilizzo delle cose. Io quello con la telecamera lo uso all aperto in grandi spazi, lontano dalle persone facendo bene attenzione a tutti i pericoli che possano esserci intorno.
Non mi sognerei mai di utilizzarlo in presenza di potenziali pericoli.
Debbo dire che una volta usato la telecamerina ti da belle soddisfazioni.
Tu sei al corrente della normativa vigente per far volare un qualsiasi modello a controllo remoto?
Non é una critica, ma il fatto che sotto i 2 kg non ci sia bisogno della licenza non semplifica la cosa! Devi comunque conoscere e rispettare le regole dell'aria, non puoi volare in spazio aereo controllato, se devi farlo devi comunicarlo almeno 60 giorni prima in modo che venga emesso regolare NOTAM, non devi volare in spazi aerei regolamentati, pericolosi o proibiti ecc.. So di un aereo "dirottato" perché un genio si stava divertendo col suo piccolo drone in pieno ATZ non distante dal sentiero di avvicinamento, senza sapere manco come si apre una carta aeronautica! Si é "giustificato" con "ma pesa meno di 2 kg per cui non ho bisogno di licenza, mi dono informato", risposta? "deve comunque rispettare le regole dell'aria!"
Ma scusa - e per non fraintendersi ricordo quanto mi faccia imbestialire la noncuranza civica dell'italiano medio (e dei latini in generale) in confronto con i paesi nordici - se i bambini crescono senza un insegnamento civico che sia specchio della realtà, se vedono che per strada in Italia si può fare quasi qualsiasi cosa in violazione del Codice della Strada senza essere automaticamente sanzionati....

come accidenti si può pensare che uno rispetti le regole dell'aria???

Ben vengano i club aeromodellistici (ne frequentavo uno a Milano) lì si sta attenti, ma quello che succede in giro è la naturale conseguenza di quanto sopra scritto.

P.S.
10 anni fa, con macchina nuova, sono stato centrato al semaforo da individuo ubriaco fradicio che mi ha lanciato contro la macchina davanti a me. Ha cercato di scappare e quando l'ho preso e tirato fuori dalla macchina ha fatto finta di chiamare al telefono Paolo Berlusconi :roll: ... ho scoperto che era al terzo incidente per stato di ubriachezza e tre mesi dopo l'ho incrociato in zona alla guida della sua auto ancora accartocciata.

VIVA L'ITALIA !!!!!!!!!!!!!!
Scusate ho scritto da qualche parte che il mio drone pesa più di due kg e come tale lo faccio volare senza licenza?
Ho scritto da qualche parte che lo faccio volare in zona aerea controllata, ho x caso scritto che non conosco le rgile cell aria? Ho pe caso scritto che non so leggere una carta a aeronautica?
Ho scritto che lo faccio volare in spazio aperto, lontano da bambini, passanti,elementi di pericolo, etc e che utilizzo il buon senso nell uso di un drone che ancorché con telecamera e annessi
vari è un giocattolo venduto liberamente in qualsiasi negozio.
Fermo il fatto che da italiano medio e latino ho letto le normative vigenti anche su suggerimento del venditore.
Poi per quanto riguarda il senso civico dei paesi del nord vi invito a fare una donazione per sistemare la fontana della barcaccia che dei simpatici tifosi olandesi che a casa loro non butterebbero manco uno stuzzicadenti per terra hanno utilizzato a mo di latrina
fabrizio, infatti ho chiarito subito che non era una critica rivolta a te, era una domanda!
potevi rispondere "no, non lo sapevo", oppure "si, ma ho controllato e dove vado io è fuori dallo spazio aereo controllato e quindi gioco tranquillo", se anche mi avessi detto "non lo sapevo" non sarei andato a denunciarti, la mia voleva essere una denuncia al libero mercato di questi mini droni senza controlli, senza scriverti "attenzione, devi comunque rispettare le regole dell'aria", invece li vendono al distributore ready to fly, li prende chiunque e poi vola sopra un parco giochi, malauguratamente cade e prende un bambino! di chi è la colpa? del bambino a cui hanno regalato il minidrone per natale e stava giocando innocentemente o di chi li vende senza informare il consumatore delle regole da seguire?
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

fabrizio66
FL 200
FL 200
Messaggi: 2000
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da fabrizio66 » 26 dicembre 2015, 15:42

Fabio ma questo è un problema che vale per tutto.
Anche il pallone regalato al bambino se sparato in faccia durante due palleggi ad un altro bambino procura danni.
Cosi i pattini, lo skateboard, la mazzafionda, la cerbottana, pure il giocare a nascondino (quanto me piaceva da bambino) è pericoloso se ti vai a nascondere in un posto pericoloso.
Per questo dico che va usato il buon senso, dare un drone in mano ad un bambino senza la supervisione di un adulto (che spesso e più bambino del bambino) la trovo una scelta sbagliata.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 920
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da musicaldoc » 26 dicembre 2015, 15:52

fabrizio66 ha scritto:
(...)

Scusate ho scritto da qualche parte che il mio drone pesa più di due kg e come tale lo faccio volare senza licenza?
Ho scritto da qualche parte che lo faccio volare in zona aerea controllata, ho x caso scritto che non conosco le rgile cell aria? Ho pe caso scritto che non so leggere una carta a aeronautica?
Ho scritto che lo faccio volare in spazio aperto, lontano da bambini, passanti,elementi di pericolo, etc e che utilizzo il buon senso nell uso di un drone che ancorché con telecamera e annessi
vari è un giocattolo venduto liberamente in qualsiasi negozio.
Fermo il fatto che da italiano medio e latino ho letto le normative vigenti anche su suggerimento del venditore.
Poi per quanto riguarda il senso civico dei paesi del nord vi invito a fare una donazione per sistemare la fontana della barcaccia che dei simpatici tifosi olandesi che a casa loro non butterebbero manco uno stuzzicadenti per terra hanno utilizzato a mo di latrina
Prima cosa, non era un'accusa a te che non ti conosco e non potrei in alcun modo fare affermazioni su di te.

Secondo, senza voler fare del populismo e qualunquismo, essendo italiano e latino sia di nascita che orignie, mi permetto (senza per questo pretendere il consenso) di osservare che IN MEDIA l'italiano si crede un furbo per definizione e tende a tarare le regole secondo il suo uso e consumo.

Citi i co****ni hooligans che hanno devastato piazza di Spagna a Roma? E i nostri ultras che fanno, volontariato pulendo le strade??

Ripeto quello che ho scritto più sopra, qui MANCA la certezza della pena, per questo quelli a casa loro non buttano stuzzicadenti per strada e qui fan casino, esattamente come i francesi anni fa arrivavano in piemonte con le motoslitte per scorrazzare di notte sulle piste da sci.... lo facevano perchè a casa loro la gendarmerie li avrebbe presi a calci, mentre da noi rischiavano poco e niente.

I co****ni ci sono ovunque, quello che cambia è il rispetto (anche e soprattutto per timore della pena-sanzione) a casa propria... anche attraverso l'applicazione ed il controllo, sempre e comunque, delle regole, passa la crescita del senso civico nei giovani che poi saranno gli adulti domani. Per me è così.

Un'altro esempio? L'unica volta che a Stoccolma ho rischiato di essere arrotato sulle strisce pedonali, è stato da una macchina targata Milano guidata da una cretina che si è pure inca**ata con me urlando dal finestrino.

Questo, ripeto a scanso d'equivoci, senza per nulla riferirmi a te che, per quel che ne so, puoi benissimo essere il più rispettoso di tutti delle regole, nessuno ce l'aveva con te, questo è certo. :occasion5:

PS
Buon Natale in ritardo :wink:

fabrizio66
FL 200
FL 200
Messaggi: 2000
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: CADE DRONE IN DIRETTA TV..!!

Messaggio da fabrizio66 » 26 dicembre 2015, 16:17

Scusa musicaldoc
Io credo che come dicono a Roma che il più pulito cia la rogna...
Gli italiani sono pronti a violare le leggi per il proprio tornaconto? Si è vero, ma lo fanno anche i tedeschi caso volswagen, gli inglesi scandalo libor, i francesi varie bombe buttate qua e la come se fosse capodanno.
Se poi come dici tu il senso civico dei paesi del nord nasce dal fatto che li ti purgano se ti comporti male mentre quando vengono in Italia fanno come gli pare significa che il loro senso civico è lo stesso degli italiani.
Ma stiamo andando fuori ot.
C.que buone feste a tutti.
Ammazza quanto ho mangiato......
Mi tocca far partire il drone ed inseguirlo nel tentativo di riprenderlo e digerire :mrgreen:

Rispondi