regolamento enac

Area destinata alla discussione di argomenti relativi a Droni, UAV, e in generale ai velivoli senza Pilota

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6015
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

regolamento enac

Messaggio da sigmet » 5 aprile 2016, 22:44

Qualcuno sa se e' uscito il nuovo regolamento ENAC ?? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 229
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: regolamento

Messaggio da MRC13 » 6 aprile 2016, 7:50

sigmet ha scritto:Qualcuno sa se e' uscito il nuovo regolamento ENAC ?? :roll:
Non so se ti riferisci a questo aggiornamento datato 01/04/2016
https://www.enac.gov.it/repository/Cont ... eg_APR.pdf
riferito al regolamento ENAC Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto ediz. 2 del 16/07/15 Emend. 1 del 21/12/15
https://www.enac.gov.it/repository/Cont ... d2_Em1.pdf
Ciao

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6015
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: regolamento

Messaggio da sigmet » 7 aprile 2016, 0:21

MRC13 ha scritto: Non so se ti riferisci a questo aggiornamento datato 01/04/2016
https://www.enac.gov.it/repository/Cont ... eg_APR.pdf
riferito al regolamento ENAC Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto ediz. 2 del 16/07/15 Emend. 1 del 21/12/15
https://www.enac.gov.it/repository/Cont ... d2_Em1.pdf
Grazie MRC ma avevo sentito parlare di un nuovo regolamento (sarebbe il terzo in tre anni)...boh.. :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: regolamento

Messaggio da FAS » 7 aprile 2016, 8:32

Non si sono capite determinate conseguenze.....come al solito
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

ghiga
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 28 marzo 2013, 18:28
Contatta:

Re: regolamento

Messaggio da ghiga » 26 aprile 2016, 10:03

Se ho capito bene ci sará qualcosa di radicalmente nuovo da Luglio 2016

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 911
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: regolamento

Messaggio da musicaldoc » 25 maggio 2016, 10:52

È al di là di ogni ragionevole dubbio sul fatto che sia necessaria una ferrea normativa, vista l'irrisoria facilità con cui chiunque si può dotare, anche con pochi soldi, di un apparato facile da far volare, non si è persa occasione di dimostrare l'incapacità burocratica di questo paese :x

Quando l'aeromodellismo è passato dal volo circolare vincolato a quello RC sempre con motori a benzina, era ancora alla portata di pochi e quindi il pericolo era basso e "accettabile" anche senza pesanti normative, ma.....
cosa mink*ia ci vuole e redigere un regolamento SENSATO che impedisca al deficiente di turno mononeuronale (magari con il figlioletto pure mononeuronale) di far svolazzare pericolosamente un SAPR, SENZA per questo impedire l'attività a chi invece lo farebbe seguendo le regole?

http://www.quadricottero.com/2016/05/ae ... acing.html

http://www.quadricottero.com/2015/12/ae ... o-del.html

La manifestazione che l'anno scorso si era tenuta in spiaggia in Versilia a Lido di Camaiore in un'area chiusa da reti (perimetrali e superiori) e che quest'anno sarebbe stata la gara di qualificazione italiana al campionato mondiale, è stata prima rimandata e poi spostata a Mendrisio (Svizzera) per l'impossibilità di organizzare in legalità la manifestazione stante il divieto di volo in FPV all'aperto.

Così difficile inserire un paragrafo, comma, articolo, che separi l'attività sportiva regolare dal far west?
Così difficile rendere semplice la procedura di eventuale deroga in caso siano messe in essere le condizioni di limitazione eventualmente richieste (reti, terminatore del volo ecc ecc)??

Chi abita in regioni quasi completamente interessate da CTR cosa deve fare??

Ho l'impressione che si sconfini nell'incostituzionalità ledendo i diritti della gente comune... regolamentare sì, ma senza farlo a occhi chiusi per semplicità.... le riunioni per fare i regolamenti come le fanno, quando capita in osteria magnando abbacchio e vino? :x

Come se oltretutto in questo modo risolvessero le cose... stante l'incertezza della certezza della pena di questo paese pieno di leggicole non applicate, chi vuol fare il pirla con il suo drone lo farà comunque senza spaventarsi per l'ennesima uscita dell'ENAC, chi invece vuole fare della regolare attività sportiva o lavorativa (droni per riprese video o controlli visivi di tetti e coperture di capannoni per esempio) se lo prende dove non batte il sole!

Giusto ieri sera ho visto un servizio sulla situazione degli studenti delle scuole lesionate dall'esondazione della zona di Massa Carrara di anni fa... sono ancora nei containers perchè ad oggi non esiste ancora anche solo il progetto di bonifica e ricostruzione della palazzina per le aule.
Quale incredibile sforzo istituzionale è necessario per fare un simile progetto?

Anni per una legge sull'omicidio stradale ed il primo arrestato per aver ammazzato sotto effetto di cannabis una poveraccia è stato subito rimesso in libertà dal magistrato in quanto incensurato.

Un paese in teoria non "terzomondista" dove accadono queste follie burocratiche e che se ne frega pure di investire sui suoi giovani, mi rende paradossalmente felice di chiudere la mia esistenza senza figli costretti a subire queste cose vergognose :evil:.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15967
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: regolamento enac

Messaggio da JT8D » 5 marzo 2020, 23:14

A proposito di ENAC e di regolamenti: "L’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, informa che da oggi, 5 marzo 2020, è possibile sostenere sul proprio sito il test online per il conseguimento dell’attestato di pilota di droni (pilota APR – Aeromobile a Pilotaggio Remoto) per operazioni non critiche. Il Regolamento Europeo, infatti, prevede l’obbligo entro il 1° luglio 2020 di conseguire l’attestato per poter operare con droni di peso maggiore o uguale a 250 grammi".

https://www.md80.it/2020/03/05/enac-cor ... -critiche/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9857
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: regolamento

Messaggio da tartan » 9 marzo 2020, 15:53

musicaldoc ha scritto:
25 maggio 2016, 10:52
È al di là di ogni ragionevole dubbio sul fatto che sia necessaria una ferrea normativa, vista l'irrisoria facilità con cui chiunque si può dotare, anche con pochi soldi, di un apparato facile da far volare, non si è persa occasione di dimostrare l'incapacità burocratica di questo paese :x

Quando l'aeromodellismo è passato dal volo circolare vincolato a quello RC sempre con motori a benzina, era ancora alla portata di pochi e quindi il pericolo era basso e "accettabile" anche senza pesanti normative, ma.....
cosa mink*ia ci vuole e redigere un regolamento SENSATO che impedisca al deficiente di turno mononeuronale (magari con il figlioletto pure mononeuronale) di far svolazzare pericolosamente un SAPR, SENZA per questo impedire l'attività a chi invece lo farebbe seguendo le regole?

http://www.quadricottero.com/2016/05/ae ... acing.html

http://www.quadricottero.com/2015/12/ae ... o-del.html

La manifestazione che l'anno scorso si era tenuta in spiaggia in Versilia a Lido di Camaiore in un'area chiusa da reti (perimetrali e superiori) e che quest'anno sarebbe stata la gara di qualificazione italiana al campionato mondiale, è stata prima rimandata e poi spostata a Mendrisio (Svizzera) per l'impossibilità di organizzare in legalità la manifestazione stante il divieto di volo in FPV all'aperto.

Così difficile inserire un paragrafo, comma, articolo, che separi l'attività sportiva regolare dal far west?
Così difficile rendere semplice la procedura di eventuale deroga in caso siano messe in essere le condizioni di limitazione eventualmente richieste (reti, terminatore del volo ecc ecc)??

Chi abita in regioni quasi completamente interessate da CTR cosa deve fare??

Ho l'impressione che si sconfini nell'incostituzionalità ledendo i diritti della gente comune... regolamentare sì, ma senza farlo a occhi chiusi per semplicità.... le riunioni per fare i regolamenti come le fanno, quando capita in osteria magnando abbacchio e vino? :x

Come se oltretutto in questo modo risolvessero le cose... stante l'incertezza della certezza della pena di questo paese pieno di leggicole non applicate, chi vuol fare il pirla con il suo drone lo farà comunque senza spaventarsi per l'ennesima uscita dell'ENAC, chi invece vuole fare della regolare attività sportiva o lavorativa (droni per riprese video o controlli visivi di tetti e coperture di capannoni per esempio) se lo prende dove non batte il sole!

Giusto ieri sera ho visto un servizio sulla situazione degli studenti delle scuole lesionate dall'esondazione della zona di Massa Carrara di anni fa... sono ancora nei containers perchè ad oggi non esiste ancora anche solo il progetto di bonifica e ricostruzione della palazzina per le aule.
Quale incredibile sforzo istituzionale è necessario per fare un simile progetto?

Anni per una legge sull'omicidio stradale ed il primo arrestato per aver ammazzato sotto effetto di cannabis una poveraccia è stato subito rimesso in libertà dal magistrato in quanto incensurato.

Un paese in teoria non "terzomondista" dove accadono queste follie burocratiche e che se ne frega pure di investire sui suoi giovani, mi rende paradossalmente felice di chiudere la mia esistenza senza figli costretti a subire queste cose vergognose :evil:.
Musicaldoc, anche se sei un doct, mi cominci ad essere molto simpatico! Dove vegeti di solito?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 911
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: regolamento

Messaggio da musicaldoc » 9 marzo 2020, 21:02

tartan ha scritto:
9 marzo 2020, 15:53

Musicaldoc, anche se sei un doct, mi cominci ad essere molto simpatico! Dove vegeti di solito?
:D Grazie Pino, vegeto a Milano con puntate in Versilia perché sono lucchese di padre.
C'è stato un periodo ormai decenni fa in cui circolavo spesso per Roma, città impareggiabile, ma ormai purtroppo non più.

Rispondi