Luna ... stiamo per tornare ...

Area dedicata alla discussione di argomenti relativi a volo spaziale, missioni spaziali, spacecraft, satelliti, astronautica

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 18 ottobre 2020, 13:30

L'Europa si muove ...
Airbus has been selected by the European Space Agency (ESA) as one of the two primes for the definition phase of the European Large Logistic Lander (EL3).
In this study (phase A/B1), Airbus will develop the concept of a large multi-role logistic lander able to transport up to 1.7 tons of cargo to any location on the lunar surface.
EL3 flights are set to begin in the late 2020s, with a cadence of missions over the following decade and more.

airbus.comAirbus selected for ESA’s Moon lander study
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 26 ottobre 2020, 12:22

In attesa di un importante annuncio da parte della NASA ...
NASA will announce an exciting new discovery about the Moon from the Stratospheric Observatory for Infrared Astronomy (SOFIA) at a media teleconference at 12 p.m. EDT Monday, Oct. 26.
Audio of the teleconference will stream live on the agency’s website.
This new discovery contributes to NASA’s efforts to learn about the Moon in support of deep space exploration.
Under NASA’s Artemis program, the agency will send the first woman and next man to the lunar surface in 2024 to prepare for our next giant leap – human exploration of Mars as early as the 2030s.
Understanding the science of the Moon also helps piece together the broader history of the inner solar system.

nasa.govNASA to Announce New Science Results About Moon

Anche qui … tg24.sky.itScoperta sulla Luna, oggi lo storico annuncio della Nasa
.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 26 ottobre 2020, 19:09

C'è acqua sulla faccia della Luna illuminata dal Sole ...
NASA’s Stratospheric Observatory for Infrared Astronomy (SOFIA) has confirmed, for the first time, water on the sunlit surface of the Moon.
This discovery indicates that water may be distributed across the lunar surface, and not limited to cold, shadowed places.
SOFIA has detected water molecules (H2O) in Clavius Crater (*), one of the largest craters visible from Earth, located in the Moon’s southern hemisphere.
Previous observations of the Moon’s surface detected some form of hydrogen, but were unable to distinguish between water and its close chemical relative, hydroxyl (OH).
Data from this location reveal water in concentrations of 100 to 412 parts per million – roughly equivalent to a 12-ounce bottle of water – trapped in a cubic meter of soil spread across the lunar surface.
The results are published in the latest issue of Nature Astronomy.

nasa.govNASA’s SOFIA Discovers Water on Sunlit Surface of Moon

(*)en.wikipedia.orgClavius Base:wohow:

8)

charter
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 632
Iscritto il: 23 marzo 2012, 6:22

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da charter » 27 ottobre 2020, 16:52

Il problema è sempre lo stesso: siamo bravissimi e tecnologicamente adeguati a sondare e mappare ma non abbiamo la tecnologia per andare "in loco".
Si parla di trivellare, creare habitat artificiali di regolite con mega stampanti 3D, esplorare le caverne residui del vulcanesimo per eventualmente stabilire habitat naturali ripararati dalle radiazioni cosmiche e vicino a "serbatoi di acqua ghiacciata", di costruire stazioni spaziali orbitanti e di superficie...ma la realtà è sempre la stessa, ovvero che, dal 1969, come esseri umani non abbiamo più lasciato l'orbita terrestre bassa e siamo ancora lontanissimi dal tornare a calpestare la regolite lunare, figuriamoci Marte.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9886
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Maxx » 27 ottobre 2020, 17:30

Soprattutto ci sarebbe da convincere mezzo mondo che andarci è utile. La vedo difficile.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 17589
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da JT8D » 27 ottobre 2020, 19:23

Un team internazionale guidato da Airbus Defence and Space (Friedrichshafen, Germania) ha dimostrato con successo la produzione di ossigeno e metalli da polvere lunare simulata (regolite) con il processo inventato da Airbus denominato ROXY (Regolith to OXYgen and Metals Conversion).

https://www.md80.it/2020/10/27/airbus-s ... -ossigeno/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, ecco una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano" (Staccando l'ombra da terra - D. Del Giudice)


Avatar utente
bande
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 6 dicembre 2012, 20:47

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da bande » 27 ottobre 2020, 19:57

Maxx ha scritto:
27 ottobre 2020, 17:30
Soprattutto ci sarebbe da convincere mezzo mondo che andarci è utile. La vedo difficile.
Già. Con la catastrofe sociale in atto e che continuerà nel 2021? Ciaone proprio.

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 28 ottobre 2020, 0:40

Intanto ...
L’Italia si prepara alla Luna.
È stato siglato oggi il primo Accordo multilaterale di cooperazione internazionale del Programma lunare Artemis, che prevede l’invio della prima donna e il prossimo uomo sul nostro satellite nel 2024 per poi puntare all’esplorazione umana di Marte.
In una cerimonia da remoto, come la situazione attuale richiede, l’Accordo firmato tra la NASA e i Paesi partner tra cui l’Italia, rappresentata dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle politiche per lo spazio Riccardo Fraccaro, ha stabilito una serie di principi guida che dovranno essere rispettati nel corso dell’esplorazione spaziale, per garantire la sicurezza e un comportamento responsabile.
Gli Artemis Accords mettono in atto e implementano i principi stabiliti nel Trattato delle Nazioni Unite sullo spazio extra-atmosferico (OST) del 1967, che guidano le attività dei Paesi nell’esplorazione e nell’uso pacifico dello spazio extra-atmosferico.
Le partnership internazionali giocheranno un ruolo chiave nel raggiungimento di tali obiettivi, puntando ad acquisire una presenza sostenibile e stabile sulla superficie della Luna entro la fine di questo decennio.

asi.itARTEMIS, SIGLATO IL PRIMO ACCORDO MULTILATERALE DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Qui, invece ...
NASA and ESA (European Space Agency) have finalized an agreement to collaborate on the Artemis Gateway.
This agreement is an important element in a broad effort by the United States to engage international partners in sustainable lunar exploration and to demonstrate technologies necessary for a future human mission to Mars.
The agreement, signed Tuesday, marks NASA’s first formal commitment to launch international crew members to the lunar vicinity as part of NASA’s Artemis missions.
The agreement is a critical part of NASA’s efforts to lead an unprecedented global coalition to the Moon.
Additional Gateway agreements with other international partners will be executed in the near future, further contributing to the creation of a dynamic and sustainable lunar exploration architecture.

nasa.govNASA, European Space Agency Formalize Artemis Gateway Partnership
.

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 28 ottobre 2020, 3:34

il problema del programma Artemis è l'aver scelto di basarsi sul SLS che si sta rivelando una fonte di ritardi e aumenti di spesa giganteschi.
Hanno speso miliardi di dollari per rimettere in servizio i vecchi motori dello space shuttle e per aggiungere un segmento ai booster quando con la stesa cifra si poteva progettare qualcosa di nuovo partendo da zero impiegando lo stesso tempo.

Nel frattempo la SpaceX di Musk sta procedendo a ritmo serrato sul programma Starship che ha offerto a NASA come moonlander (surclassando National team e dynetics come volume trasportato)
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 1 novembre 2020, 11:50

Artemis ... secondo la NASA ...

ARTEMIS PLAN

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 2 novembre 2020, 1:22

nelle immagini c'è sempre il lander del National team (che delle 3 proposte è la più costosa pur essendo la meno innovativa)... oltretutto dovesse vincere Biden non è per nulla scontato che si correrà per arrivare sulla Luna il 2024 (cosa che probabilmente farebbe Trump per lasciare un segno entro i suoi 8 anni di mandato)
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
Yavapai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 19 novembre 2008, 21:58

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Yavapai » 2 novembre 2020, 10:12

D'altronde specialmente per il discorso SLS la volontà è di non privatizzare tutto...comunque anch'io ho il timore che con l'eventuale elezione di Biden il programma spaziale potrebbe subire rallentamenti...spero di sbagliarmi
M.C.
FAA Aircraft Dispatcher

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5314
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 3 novembre 2020, 18:20

Se Biden dovesse rallentare il ritorno alla Luna per spendere più soldi su cose più irrinunciabili e magari per supportare gli strati della popolazione economicamente massacrati dalla pandemia e dai tagli alla sanità io, astrofilo da quando avevo sette anni e che ora ne ho 61 compiuti, ho undici telescopi di tre tipologie diverse, collaboro con un osservatorio e che molte volte sono andato anche in giro per scuole per fare seminari sulla storia delle esplorazioni spaziali, non potrei che moralmente approvarlo.
Purtroppo la piega che han preso gli Stati Uniti in politica estera nei quattro anni di Trump, nonostante l'isolazionismo politico potrebbe far pensare il contrario, mi fa considerare minimale la possibilità che si possa fare l'una e l'altra cosa recuperando fondi con una mitigazione delle spese per gli armamenti.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 4 novembre 2020, 2:51

il costo di Artemis è una frazione irrisoria del budget USA.
Il pentagono spende centinaia di volte di più della NASA.

Oltretutto buttare alle ortiche il programma adesso significherebbe davvero aver sperperato decine e decine di miliardi di dollari (è come essere al 15° anno di un mutuo ventennale con la banca e decidere di smettere di pagare le rate perché la casa non ti piace e hai deciso di andare in affitto, risparmi 200 euro al mese rispetto al mutuo mai hai già speso moltissimi soldi e non ti resta niente in mano)
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 10 dicembre 2020, 16:40

"Artemis Team" ... la NASA ha annunciato la selezione di 18 astronauti destinati ai primi voli di ritorno sulla Luna ...
NASA has selected 18 astronauts from its corps to form the Artemis Team and help pave the way for the next astronaut missions on and around the Moon as part of the Artemis program.
Vice President Mike Pence introduced the members of the Artemis Team Wednesday during the eighth National Space Council meeting at NASA’s Kennedy Space Center in Florida.
“I give you the heroes who will carry us to the Moon and beyond – the Artemis Generation,” said Vice President Mike Pence.
“It is amazing to think that the next man and first woman on the Moon are among the names that we just read. The Artemis Team astronauts are the future of American space exploration – and that future is bright."

nasa.govNASA Names Artemis Team of Astronauts Eligible for Early Moon Missions

E l'ESA plaude … esa.intESA welcomes announcement of next astronauts to the Moon

:usa2:

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1412
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da sidew » 10 dicembre 2020, 17:16

intanto SpaceX ha fatto il test di volo fino a 12.5 km di altezza testando l'inviluppo di volo e superando importanti milestones, con tanto di botto al finale.

Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 11 dicembre 2020, 0:24

Artemis secondo me non vedrà mai la Luna.

SLS nonostante un fiume di miliardi riversato nel progetto non si sa quando volerà, il lander finirà per essere quello del National team (il meno innovativo eppure più costoso del lotto), la data del 2024 non verrà rispettata e a quel punto non è impossibile pensare che SpaceX faccia qualche missione sulla Luna come prova generale per quelle su Marte
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 17 aprile 2021, 1:19

La NASA ha scelto ...
NASA is getting ready to send astronauts to explore more of the Moon as part of the Artemis program, and the agency has selected SpaceX to continue development of the first commercial human lander that will safely carry the next two American astronauts to the lunar surface.
At least one of those astronauts will make history as the first woman on the Moon.
Another goal of the Artemis program includes landing the first person of color on the lunar surface.
The agency’s powerful Space Launch System rocket will launch four astronauts aboard the Orion spacecraft for their multi-day journey to lunar orbit.
There, two crew members will transfer to the SpaceX human landing system (HLS) for the final leg of their journey to the surface of the Moon.
After approximately a week exploring the surface, they will board the lander for their short trip back to orbit where they will return to Orion and their colleagues before heading back to Earth.
The firm-fixed price, milestone-based contract total award value is $2.89 billion.

nasa.govAs Artemis Moves Forward, NASA Picks SpaceX to Land Next Americans on Moon

🇺🇸

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 22 aprile 2021, 4:06

con mia estrema sorpresa hanno fatto all-in su SpaceX che oltre ad essere il progetto più innovativo era il più economico.

Fossi in ULA e RocketLab inizierei seriamente ad avere paura (Blue Origin è di fatto morta a questo punto non avendo ricevuto ordini governativi per new Glenn ne per il Moon Lander non ha più senso di esistere, new Shepard ha fatto l'ennesimo volo a 100km senza equipaggio, anche se questa volta 2 dipendenti sono saliti a bordo per testare la procedura :lol: ma se dopo 21 anni di sviluppo a 1mld di dollari l'anno questo è il massimo che hanno ottenuto, insieme a 2 motori consegnati a ULA che voleranno a breve, direi che ormai nessuno può credere riusciranno a portare a termine qualcosa)

Ora NASA di fatto si è obbligata a finanziare Starship fino al primo rifornimento in orbita e oltre.

Resta l'assurdità di avere 4 astronauti arrivare in orbita lunare sulla capsula Orion e poi salire sulla gigantesca Starship per lo sbarco... è come se un A380 venisse usato per portare da Ancona a Roma i passeggeri che poi salgono su un atr-42 per volare fino a Tokyo :lol:

A questo punto che senso hanno SLS e Orion se comunque Starship dovrà essere human graded?
Non sarebbe più sensato usare una capsula crew dragon che porta in LEO gli astronauti che poi si fanno i 3gg di viaggio su Starship e tornano sempre su starship per poi passare di nuovo sulla.crew dragon che li ha aspettati in LEO e li riporta a Terra?
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 25 maggio 2021, 0:43

L'ESA propugna la creazione di una costellazione di satelliti lunari ...
Una coraggiosa proposta per la creazione di una costellazione di satelliti lunari, sfruttabile a fini commerciali, si avvicina alla sua realizzazione ...

ESA finanzierà due consorzi di aziende che avranno il compito di formulare definizioni dettagliate di come fornire servizi di telecomunicazione e navigazione per le missioni lunari, nell'ambito della sua iniziativa Moonlight.
Un collegamento lunare permanente permetterebbe l'esplorazione spaziale sostenibile.
ESA andrà sulla Luna insieme ai suoi partner internazionali, che includono la NASA.

esa.intESA porta avanti il suo programma di satelliti intorno alla Luna

🇪🇺

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 10 novembre 2021, 10:05

"Luna ... stiamo per tornare" è il titolo di questa discussione ...
Però la NASA ha appena annunciato ...
“We’re pleased with the U.S. Court of Federal Claims’ thorough evaluation of NASA’s source selection process for the human landing system (HLS), and we have already resumed conversations with SpaceX. It’s clear we’re both eager to get back to work together and establish a new timeline for our initial lunar demonstration missions,” Nelson said.
“Returning to the Moon as quickly and safely as possible is an agency priority. However, with the recent lawsuit and other factors, the first human landing under Artemis is likely no earlier than 2025.”

nasa.govNASA Outlines Challenges, Progress for Artemis Moon Missions

🇺🇸 :crybaby:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5314
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 15 novembre 2021, 19:23

Ma era ovvio. Non c'è da dispiacersi se non si realizza la promessa fatta da un politico, con tempi tanto ravvicinati.
Ai tempi di JFK c'erano ben altre motivazioni...
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 16 novembre 2021, 1:04

poi una mattina si sveglieranno con l'annuncio del primo lancio cinese...
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
Yavapai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 19 novembre 2008, 21:58

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Yavapai » 16 novembre 2021, 11:01

Pare che ufficialmente si parli già di 2026 o oltre....

https://www.usnews.com/news/us/articles ... on-in-2025
M.C.
FAA Aircraft Dispatcher

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 21 dicembre 2021, 15:49

Intanto ... emergono nuovi dettagli sul vecchio programma di sonde lunari "Surveyor" ...
It may happen as soon as next year: an American robotic spacecraft may once again set down on the surface of the Moon, for the first time in more than 50 years.
The last time that happened was in January 1968, when Surveyor 7 touched down on the outer rim of the giant crater Tycho, the site of the mysterious monolith in the movie 2001: A Space Odyssey.
If American scientists had gotten their wish, Surveyor 7 would have been followed by more robotic missions into the 1970s, some equipped to last much longer than a single lunar day, and some possibly carrying a small rover that could extend exploration efforts beyond the initial landing site.
At one point, the Surveyor program planned to send 17 missions to the Moon.
But Surveyor was dramatically pared back by the mid-1960s, and although some American scientists apparently held out hope of continued robotic exploration of the Moon after Apollo, those hopes did not flourish.
Surveyor had started out as a scientific spacecraft, but the race to the Moon changed its goals and ultimately determined its fate.

thespacereview.comDark side of the Moon: the lost Surveyor missions - 1

thespacereview.comDark side of the Moon: the lost Surveyor missions - 2

🇺🇸 🌖

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 22 dicembre 2021, 3:53

un eventuale lancio non sarà prima del termine del prossimo mandato presidenziale.
Biden non ha speranza alcuna di essere rieletto per i limiti di età e il suo successore userà la carta viaggio nello spazio per scopi elettorali per la rielezione
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 22 dicembre 2021, 21:36

Dal sito dell'USNI ...

Un'intervista, risalente al 1995, al CV James A. Lovell, Jr ... già comandante della missione lunare Apollo 13 ...

usni.orgAnchored in the Solar System: An Interview with Captain James A. Lovell, Jr., U.S. Navy (Retired)

🇺🇸

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 2 febbraio 2022, 0:49

La scomparsa di Tito Stagno ... storico telecronista della RAI ... :crybaby:
A pochi giorni dal suo 92esimo compleanno se n’è andata la voce storica del primo sbarco sulla Luna.
Decano dei giornalisti specializzati nella conquista dello Spazio, Tito Stagno ha raccontato la notte magica del 20 luglio 1969 con il primo uomo sulla Luna.
Storica l’incomprensione in diretta televisiva con il suo collega Ruggero Orlando in collegamento da Houston proprio nei momenti dell’allunaggio.
Ha toccato” disse Tito Stagno dagli studi RAI di Via Teulada a Roma.
No, qui mancano ancora dieci metri” ripose Ruggero Orlando dal centro spaziale della NASA a Houston.
Un “botta e risposta” tra due autorevoli voci giornalistiche del tempo che avevano un oceano di distanza.
Una gag quasi comica che ci fece sorridere e che precedette ore di lunga e nervosa attesa prima di vedere le immagini, commentate da Tito Stagno, un uomo camminare sulla Luna.

asi.itÈ MORTO TITO STAGNO L’UOMO DELLA LUNA

Il video … raiplay.itL'uomo sulla Luna

Immagine
.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 17589
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da JT8D » 23 agosto 2022, 19:02

La navicella spaziale Orion della NASA con l’European Service Module realizzato da Airbus è pronta per il lancio:

https://www.md80.it/2022/08/23/la-navic ... il-lancio/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, ecco una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano" (Staccando l'ombra da terra - D. Del Giudice)


Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 24 agosto 2022, 0:24

Immagine

8)

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 24 agosto 2022, 7:52

speriamo bene, fino a ora SLS non ha mai completato un wet test rehearsal senza problemi.

Dovesse essere un insuccesso sarà la pietà tombale sul progetto temo.
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 27 agosto 2022, 1:16

Un articolo da AW&ST ... una volta tanto non criptato :eeeek: ...
When Congress directed NASA to develop a new transportation system capable of flying astronauts into deep space, the hope was that recycling engines and other hardware from the space shuttle program would quicken the pace of development.
That proved to be wishful thinking.
But after more than a decade of development, the first Space Launch System (SLS) rocket - a two-stage behemoth that rivals the lift capacity of the Apollo-era’s Saturn V - was rolled out to the Kennedy Space Center’s Launch Complex 39B and prepared for liftoff.
aviationweek.comNASA To Test First Deep-Space Human Transportation System Since Apollo

🇺🇸

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 12684
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da richelieu » 29 agosto 2022, 21:03

Il lancio di Artemis 1 è stato rinviato :( ...
Stop per Artemis 1.
Il volo di prova senza equipaggio che avrebbe dovuto testare il razzo Sls e la navicella Orion è stato rimandato per un problema a uno dei motori.
Il liftoff, inizialmente previsto per il 29 agosto alle 14.33 italiane, dovrebbe ora essere rimandato al 2 settembre, prossima finestra di lancio.
Il primo imprevisto si è verificato a oltre quattro ore dal lancio, quando per due volte è stato interrotto il caricamento dell’idrogeno liquido nel vettore.
La perdita di idrogeno sembrava localizzata nella stessa zona dello stadio centrale che aveva dato problemi durante la wet dress rehersal, la ‘prova bagnata’ che aveva già causato ritardi ad Artemis 1.
I tecnici hanno quindi provato a riprendere il caricamento dell’idrogeno in modalità più lenta, ma a quel punto è scattato un allarme per un problema a uno dei quattro motori RS-25 dello Space Launch System.
Il countdown è stato fermato quando mancavano 40 minuti al lancio, per dar modo ai tecnici della Nasa di valutare la situazione.
Il team di missione ha escluso subito danni gravi al lanciatore, ma intorno alle 14.40 italiane ha annunciato il rinvio del lancio.
Il problema, che andrà approfondito nei prossimi giorni, dovrebbe essere legato proprio a una perdita di idrogeno liquido nel motore 3.
asi.itArtemis 1, lancio rimandato

🇺🇸

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 821
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da Guren » 30 agosto 2022, 7:32

quando fai un wet test e di fronte a un problema fai finta di niente pur di finire (e alla fine non ci sono comunque riusciti) questo è quello che succede.

Incredibile come la NASA si sia affidata totalmente a Boeing senza esercitare un minimo di controllo neppure a fronte di ritardi continui ed extra costi insostenibili.
6 anni almeno di ritardi, costo di un lancio schizzato dai previsti 500 milioni a oltre 4 miliardi, tute spaziali così in ritardo da vedersi costretti ad affidarsi a privati per sperare di averle pronte tra 3 anni e in tutto questo nessuno ha mai mosso un dito.
E il tutto per usare tecnologia ormai vecchia di decenni quando con quello speso si poteva tranquillamente progettare tutto da zero
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1412
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Luna ... stiamo per tornare ...

Messaggio da sidew » 30 agosto 2022, 8:57

Mi sarei stupito davvero se fosse andato tutto al primo colpo...

Da quando McDonnelL Douglas ha preso Boeing è iniziata la discesa... :(
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Rispondi