Visto che fra poco parto...mi illuminate?

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
MissDelo
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:04

Visto che fra poco parto...mi illuminate?

Messaggio da MissDelo » 26 luglio 2007, 17:25

ciao a tutti!
Allora...son pronta, fra poco più di una settimana parto per NY!
Ma non ho capito un cavolino di cosa si può portare e cosa no nel bagaglio a mano...
io farò milano-londra con AZ e poi da lì a NY con Virgin...
Con i liquidi come mi regolo? Le bustine di campioncini come sono considerate? E devo avere un sacchetto di max un litro?
Aiuto...io mi perdo con ste cose...

Grazie!
Ale

Ospite

Messaggio da Ospite » 26 luglio 2007, 17:27

Puoi portare a bordo solo contenitori di liquidi inferiori ai 100 ml cadauno, per un totale di massimo 1 litro. La busta te la danno loro in aeroporto. Se i campioncini sono di capacità inferiore ai 100 ml li puoi portare.

Avatar utente
Bacione
FL 250
FL 250
Messaggi: 2515
Iscritto il: 22 ottobre 2005, 19:29

Messaggio da Bacione » 26 luglio 2007, 17:52

Non è detto per niente che la busta la diano in aeroporto.
Ti consiglio di usare un sacchetto per i surgelati di tipo piccolo (dimensioni circa 18 x 20), di quelli con la chiusura a zip tipo questo:
Immagine
Oppure di fare come ho fatto io da quando sono state introdotte queste norme: tutto in valigia, ci metto quello che mi pare delle dimensioni che mi pare, e nessun dubbio né problema con il bagaglio a mano.

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 26 luglio 2007, 17:56

Fai come ti ha detto Bacione.

Tutto in valigia da spedire in stiva.

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 26 luglio 2007, 17:57

Quoto.
Dopo una prima fase iniziale in cui la busta veniva fornita dalle Compagnie Aeree, ora la responsabilità del bagaglio a mano è del passeggero.
Busta inclusa quindi.

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Ospite

Messaggio da Ospite » 26 luglio 2007, 17:58

Bacione ha scritto:
Non è detto per niente che la busta la diano in aeroporto.
Ti consiglio di usare un sacchetto per i surgelati di tipo piccolo (dimensioni circa 18 x 20), di quelli con la chiusura a zip tipo questo:
Io li ho sempre visti in tutti gli aeroporti dove sono stato, dalla Francia alla Germania all'Italia. Addirittura a Torino danno un sacchetto con delle scritte pubblicitarie (l'inventiva italiana :lol: ) che a Francoforte non accettano perché non si vede bene il contenuto.

Sicuramente la soluzione ideale è quella di spedire tutto e non avere limiti.

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Messaggio da N176CM » 26 luglio 2007, 18:17

Il fai-da-te delle buste purtroppo a volte può causare qualche disguido, soprattutto all'estero. Mi è capitato che pur utilizzando bustine che mi avevano dato a LIN in qualche aeroporto estero mi abbiano fatto storie perchè le dimensioni erano diverse dalle loro (sempre un litro di capacità ma con forma rettangolare diversa). Ovviamente è stato sufficiente travasarne il contenuto nella busta locale, però questo può creare disagio.
Ergo, metto sempre anch'io tutto in stiva e quando ho solo bagaglio a mano limito al massimo i liquidi.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
azpurser
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 140
Iscritto il: 25 agosto 2006, 1:21

Messaggio da azpurser » 28 luglio 2007, 21:26

Lascia tutto in bagaglio da stivare, e in cima a tutta la roba in valigia. Se decidono di ispezionartela per controlli di routine almeno non ravanano nella roba e hanno già tutto li. Altro consiglio evita lucchetti che per ispezioni te lo rompono, come successo a me 2 anni fa a EWR.

Avatar utente
aviatore73
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 489
Iscritto il: 29 giugno 2007, 18:45
Località: Rome

Messaggio da aviatore73 » 28 luglio 2007, 22:47

Concordo alla grande con gli altri: TUTTO IN VALIGIA e nella speranza che non giunga scheikerata, come solitamente mi accade. A mano meno porti meglio e per tutti
Ciao Ugo
La mente è come un paracadute, funziona sole se si apre[font=Times New Roman][/font]

Rispondi