Passeggero cacciato.

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Passeggero cacciato.

Messaggio da gianloria » 29 febbraio 2008, 12:19

Circa una settimana-dieci giorni fa un passeggero è stato cacciato dall'aereo perchè ha avuto un piccolo diverbio con la hostess posto il link dell'articolo:

http://www.md80.it/2008/02/27/cacciato- ... a-ryanair/

A parte ogni considerazione personale su chi ha ragione e chi no,non esiste un modo per farsi valere come passeggero in questi casi?Un codice giuridico che dica qualcosa in merito,una qualche direttiva delle compagnie aeree...
Oppure esiste solo la via legale che ha intrapreso il "doc"?

Fatemi sapere!

Per gli amministratori:scusate se questo Topic è nella sezione sbagliata,e se lo è potreste spostarlo voi?A me è sembrata la più adatta ma....
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

sempreblu07
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 22
Iscritto il: 8 gennaio 2008, 16:46
Località: Roma

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da sempreblu07 » 29 febbraio 2008, 12:45

Non credo che Ryanair si diverti a cacciare via le persone, e tantomeno a perdere tempo e riterdare i voli, sicuramente avrà avuto i suoi buoni motivi.

ShaneSlowmotion
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 55
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 12:41

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da ShaneSlowmotion » 29 febbraio 2008, 12:53

Occorre vedere quello che è successo realmente, non mi sento di colpevolizzare nè il passeggero nè la compagnia.

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da jasair » 29 febbraio 2008, 14:42

Che io sappia non c'è altra via che quella legale in quanto il Comandante a bordo del suo aereo è "Sovrano" (nei limiti previsti, tra i quali è compreso l'allontanamento di un passeggero) e nessun regolamento può limitarlo.

ShaneSlowmotion
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 55
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 12:41

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da ShaneSlowmotion » 1 marzo 2008, 0:03

guarda jasair che nemmeno un provvedimento del giudice può sopravanzare quello del comandante dell'aereo.

mi spiegava un amico poliziotto che se un Prefetto dispone l'espulsione di un cittadino extra-comunitario (e contestualmente il giudice nè convalida il provvedimento) ma una volta sul volo il cittadino che deve essere espulso crea Turbative per il prosieguo del volo ed il Comandante dell'aereo dispone la discesa del cittadino in questione, il Cittadino DEVE SCENDERE e non c'e provvedimento di Questore, Prefetto o Giudice che possa Obbligare il Comandante ad accettare sul volo una persona che difronte a comprovati motivi può pregiudicare il buon andamento del volo.

se accadesse una cosa simile e non ci fossero altri aerei per rimpatriare il cittadino nei tempi consentiti dalla legge, a quel punto il provvedimento diventerebbe nè più nè meno che un pezzo di carta da c**o decorata coi sigilli dello stato.

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da jasair » 1 marzo 2008, 15:22

ShaneSlowmotion ha scritto:guarda jasair che nemmeno un provvedimento del giudice può sopravanzare quello del comandante dell'aereo.
Hai perfettamente ragione, mi sono spiegato male nel post precedente ma è esattamente quello che volevo dire: le decisioni del Comandante non possono essere limitate ne modificate da nessuno e che, per questo motivo, l'unica via possibile per quel passeggero è seguire le vie legali, ma solo per un eventuale rimborso.

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da vichinga » 1 marzo 2008, 15:33

Anche quando lavoravo io in Ryan capitava, qualche volt,a di far scendere i passeggeri... i motivi possono essere diversi. Il più importante e frequente di sicuro è quando un pax continua a chiacchierare e a disturbare durante la safety Demo(uscite, ossigeno e giubbotto) e non la smette nonostante la Hostess continui a richiamarlo(a me è capitato un ragazzo che continuava a ballare YMCA :shock: , ma in seguito al mio "cazziatone" ha smesso) Altro motivo: diverbio tra cabin crew e pax, il pax passa ad offese pesanti, alle mani ecc. Oppure un pax troppo ubriaco che secondo il giudizio del capo cabina prima e del CPT poi, potrebbe causare problemi di sicurezza a bordo durante il volo. I motivi posso essere molti come vedete, certo mi sembra un po' strano che il pax dell'articolo di giornale, abbia solo chiacchierato a bassa voce...un po' troppo poco per essere cacciato!
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da blusky » 1 marzo 2008, 17:02

mai trovato nulla da dire per quanto riguarda il personale di ryan... l'unica volta che sono stato trattato male e stato da una hostessa dell cza che mi detto che se il mio baglio non eentrava nella capelliera, che aveva la capeinza di un posacenere, erano affari miei e che dovevo arrangiarmi...

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da vichinga » 1 marzo 2008, 21:15

blusky ha scritto:mai trovato nulla da dire per quanto riguarda il personale di ryan... l'unica volta che sono stato trattato male e stato da una hostessa dell cza che mi detto che se il mio baglio non eentrava nella capelliera, che aveva la capeinza di un posacenere, erano affari miei e che dovevo arrangiarmi...
:shock: :shock: :shock: cavolo ed io che mi sono spaccata la schiena per far entrare sempre 50000 bagagli oversize nelle cappelliere e anche a tempo di record per non scontentare i passeggeri....è ovvio che non avevo capito un cavolo! però mi è servito..come sistemo i bagagli io nel portabagagli della macchina.... :mrgreen: sono un mago!!!!
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

ShaneSlowmotion
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 55
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 12:41

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da ShaneSlowmotion » 1 marzo 2008, 22:12

vichinga ha scritto:Il più importante e frequente di sicuro è quando un pax continua a chiacchierare e a disturbare durante la safety Demo(uscite, ossigeno e giubbotto) e non la smette nonostante la Hostess continui a richiamarlo(a me è capitato un ragazzo che continuava a ballare YMCA :shock: , ma in seguito al mio "cazziatone" ha smesso) Altro motivo: diverbio tra cabin crew e pax, il pax passa ad offese pesanti, alle mani ecc.

Motivi Sacrosanti sopratutto chi fa il c*****e durante la Safety Demo,per noi comuni mortali con qualche volo sulle spalle può sembrare una cavolata e spesso trascuriamo questo passaggio e secondo me facciam molto male

ShaneSlowmotion
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 55
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 12:41

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da ShaneSlowmotion » 1 marzo 2008, 22:13

vichinga ha scritto:Anche quando lavoravo io in Ryan capitava, qualche volt,a di far scendere i passeggeri... i motivi possono essere diversi. Il più importante e frequente di sicuro è quando un pax continua a chiacchierare e a disturbare durante la safety Demo(uscite, ossigeno e giubbotto) e non la smette nonostante la Hostess continui a richiamarlo(a me è capitato un ragazzo che continuava a ballare YMCA :shock: , ma in seguito al mio "cazziatone" ha smesso) Altro motivo: diverbio tra cabin crew e pax, il pax passa ad offese pesanti, alle mani ecc. Oppure un pax troppo ubriaco che secondo il giudizio del capo cabina prima e del CPT poi, potrebbe causare problemi di sicurezza a bordo durante il volo. I motivi posso essere molti come vedete, certo mi sembra un po' strano che il pax dell'articolo di giornale, abbia solo chiacchierato a bassa voce...un po' troppo poco per essere cacciato!

Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da gianloria » 3 marzo 2008, 15:32

Che il comandante fosse sovrano nell'aereo lo sapevo,quindi il mio dubbio era se anche per un "capriccio" del comandante si dovesse scendere.
In ogni caso ryanair non è nuova a questa politica ad Alghero: qualche tempo fa ha lasciato a terra una band di musicisti perchè erano "sospetti terroristi" :mrgreen: :mrgreen:
...capita....

Ciauz!
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

peterfly 65

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da peterfly 65 » 3 marzo 2008, 15:37

Per me hanno fatto bene. Lavorare per due soldi senza tutele e poi vedere pax che pagano una miseria trattarti male dopo un po ti inc.....e quindi fai bene a cacciare via il pax :D Scusate ma questo è in due parole il mio pensiero

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Passeggero cacciato.

Messaggio da blusky » 4 marzo 2008, 11:57

vichinga ha scritto:
blusky ha scritto:mai trovato nulla da dire per quanto riguarda il personale di ryan... l'unica volta che sono stato trattato male e stato da una hostessa dell cza che mi detto che se il mio baglio non eentrava nella capelliera, che aveva la capeinza di un posacenere, erano affari miei e che dovevo arrangiarmi...
:shock: :shock: :shock: cavolo ed io che mi sono spaccata la schiena per far entrare sempre 50000 bagagli oversize nelle cappelliere e anche a tempo di record per non scontentare i passeggeri....è ovvio che non avevo capito un cavolo! però mi è servito..come sistemo i bagagli io nel portabagagli della macchina.... :mrgreen: sono un mago!!!!
era la capelliera di un atr neanche tanto nuovo... sei una macchina sistema bagagli???
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Rispondi