A proposito di Ryan e Co.

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 6 aprile 2008, 2:52

1stAirbus ha scritto:
blusky ha scritto: scusa ma ho l'impressione che parli per partito preso... nel forum c'è un ex dipendente ryan che dice una cosa, ed un dipendente che ne dice un'altra... io non so dove stia il vero, ma forse nel mezzo... ho viggiato con molte low cost: easyjet, skyeurope, myair ed ryan... ryan sta in fondo alla mia classifica delle low cost, ma questo non significa che si viaggi male o cosa... io generalmente ho trocìvato ilpersonale di ryan per quanto riguarda a stress dimostrato e bravura in linea con tutte le altre compagnie...
Beh, se ryanair mi è diventata antipatica non è certo perchè non mi piace il suo nome. La sua figura in me se l'è costruita nel tempo. Ti riporto, perchè sono pubblicamente note: il caso Sarkozy, i manifesti sulla "monnezza" e le inchieste ENAC, fonte Wikipedia alla voce ryanair. Parto dal presupposto che altre compagnie non hanno questi precedenti e mi auguro vivamente che ryanair non riesca a "fare tendenza". Per quanto riguarda il "vero", sul sentito dire certamente ci si sbilancia di meno, ma su quello che dice l'ENAC un po' più di attendibilità, almeno, c'è. Va considerata.
a quanto direbbero alcuni comunicati di alpieagles ci sarebbe da dubitare sulla totale imparzialità dell'enac... stando alla violazione delle regole nessuno dovrebbe più guardare rete4, però è ancora li e tutti la guardano... per quanto riguarda la monnezza, se non c'era non ci si faceva ironia...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da 1stAirbus » 6 aprile 2008, 19:43

blusky ha scritto:
1stAirbus ha scritto:
blusky ha scritto: scusa ma ho l'impressione che parli per partito preso... nel forum c'è un ex dipendente ryan che dice una cosa, ed un dipendente che ne dice un'altra... io non so dove stia il vero, ma forse nel mezzo... ho viggiato con molte low cost: easyjet, skyeurope, myair ed ryan... ryan sta in fondo alla mia classifica delle low cost, ma questo non significa che si viaggi male o cosa... io generalmente ho trocìvato ilpersonale di ryan per quanto riguarda a stress dimostrato e bravura in linea con tutte le altre compagnie...
Beh, se ryanair mi è diventata antipatica non è certo perchè non mi piace il suo nome. La sua figura in me se l'è costruita nel tempo. Ti riporto, perchè sono pubblicamente note: il caso Sarkozy, i manifesti sulla "monnezza" e le inchieste ENAC, fonte Wikipedia alla voce ryanair. Parto dal presupposto che altre compagnie non hanno questi precedenti e mi auguro vivamente che ryanair non riesca a "fare tendenza". Per quanto riguarda il "vero", sul sentito dire certamente ci si sbilancia di meno, ma su quello che dice l'ENAC un po' più di attendibilità, almeno, c'è. Va considerata.
a quanto direbbero alcuni comunicati di alpieagles ci sarebbe da dubitare sulla totale imparzialità dell'enac... stando alla violazione delle regole nessuno dovrebbe più guardare rete4, però è ancora li e tutti la guardano... per quanto riguarda la monnezza, se non c'era non ci si faceva ironia...
Adesso si che stai cominciando veramente a ragionare come gli avvocati ryanair. Oops, e simili, non sia mai che purtroppo non mi pare l'unica.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 7 aprile 2008, 9:58

il fatto e che ho si ragiona sempre nello stesso modo per tutto, oppure mi pare se non altro poco furbo dire questo si questo no questo si questo no!!!
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 12:25

Appunto.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 7 aprile 2008, 16:16

1stAirbus ha scritto:Appunto.
appunto...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 17:06

Beh, se vuoi l'ultima parola, a questo punto della discussione te la puoi anche tenere.
Ma hai torto, è evidente.
8)

Ah, a proposito, devi replicare. :roll:

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da jasair » 7 aprile 2008, 17:53

1stAirbus ha scritto: Ma hai torto, è evidente.
8)
Grazie per illuminarci in ogni post...La prego di continuare nella Sua opera di redenzione di noi poveri utenti e spero di poter ancora ricevere la Verità che Lei distribuisce...

Giochetti a parte...evidenziare le inchieste ENAC per dare contro Ryanair è una mossa abbastanza sbagliata in quanto ENAC, nonostante qualcuno sostenga il contrario, E' imparziale quanto un politico sotto elezioni (dato che siamo in tema)...

...tra l'altro diverse imposizioni che ENAC ha fatto contro Ryanair sono utili come carta igienica in quanto la Commissione Europea ha dato ragione a FR...

...su ENAC se ne potrebbero scrivere di tutti i colori...ma mi fermo qui per non andare OT.

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da MD82_Lover » 7 aprile 2008, 18:33

1stAirbus ha scritto: Ah, a proposito, devi replicare. :roll:

Non è che deve replicare.
Lo fa se vuole.Mica siamo a Forum.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 7 aprile 2008, 18:57

non mi interessa avere l'ultima parola e non mi interessa che tu mi dia torto o ragione... non sta a te, a me, o a nessun altro sulla terra dire chi ha torto o ragione su ste cose... siamo di opinioni diametralmente opposte e potremo parlare centinaia di migliaia di anni e resteremo sempre di idee diverse...
comunque quoto jasair...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 19:19

jasair ha scritto:
1stAirbus ha scritto: Ma hai torto, è evidente.
8)
Grazie per illuminarci in ogni post...La prego di continuare nella Sua opera di redenzione di noi poveri utenti e spero di poter ancora ricevere la Verità che Lei distribuisce...

Giochetti a parte...evidenziare le inchieste ENAC per dare contro Ryanair è una mossa abbastanza sbagliata in quanto ENAC, nonostante qualcuno sostenga il contrario, E' imparziale quanto un politico sotto elezioni (dato che siamo in tema)...

...tra l'altro diverse imposizioni che ENAC ha fatto contro Ryanair sono utili come carta igienica in quanto la Commissione Europea ha dato ragione a FR...

...su ENAC se ne potrebbero scrivere di tutti i colori...ma mi fermo qui per non andare OT.
Egregio signor jasair, io non distribuisco alcuna verità, voglio solo rimettere le cose a posto.
Ad alcune persone stanno bene fuori posto, ovviamente; le persone come me invece ci finiscono inevitabilmente di mezzo, per cui, s'inca*** quanto vuole, ma continuero' a difendermi.
Se lei sarà in grado di dimostrare che ho torto, non esitero' ad ammettere i miei errori, come ho già fatto chiaramente, anche proprio poco sopra, ma fintanto che ho ragione temo che la sua rabbia serva solo a confermare quello che già conosco.
ENAC, che le piaccia o no, è l'Ente per l'Aviazione Civile, e sta un gradino sopra a quello che possiamo dire tutti noi, anche nelle proprie eventuali contraddizioni. E se si riferisce a influenze esterne di una certa potenza, non vedo come possano essere solo a carico all'ENAC mentre alla Commissione Europea no.
Saluti.
MD82_lover
Non è che deve replicare.
Lo fa se vuole.Mica siamo a Forum.
Infatti ho messo la faccina...

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 7 aprile 2008, 19:44

1stAirbus ha scritto:
jasair ha scritto:
1stAirbus ha scritto: Ma hai torto, è evidente.
8)
Grazie per illuminarci in ogni post...La prego di continuare nella Sua opera di redenzione di noi poveri utenti e spero di poter ancora ricevere la Verità che Lei distribuisce...

Giochetti a parte...evidenziare le inchieste ENAC per dare contro Ryanair è una mossa abbastanza sbagliata in quanto ENAC, nonostante qualcuno sostenga il contrario, E' imparziale quanto un politico sotto elezioni (dato che siamo in tema)...

...tra l'altro diverse imposizioni che ENAC ha fatto contro Ryanair sono utili come carta igienica in quanto la Commissione Europea ha dato ragione a FR...

...su ENAC se ne potrebbero scrivere di tutti i colori...ma mi fermo qui per non andare OT.
Egregio signor jasair, io non distribuisco alcuna verità, voglio solo rimettere le cose a posto.
Ad alcune persone stanno bene fuori posto, ovviamente; le persone come me invece ci finiscono inevitabilmente di mezzo, per cui, s'inca*** quanto vuole, ma continuero' a difendermi.
Se lei sarà in grado di dimostrare che ho torto, non esitero' ad ammettere i miei errori, come ho già fatto chiaramente, anche proprio poco sopra, ma fintanto che ho ragione temo che la sua rabbia serva solo a confermare quello che già conosco.
ENAC, che le piaccia o no, è l'Ente per l'Aviazione Civile, e sta un gradino sopra a quello che possiamo dire tutti noi, anche nelle proprie eventuali contraddizioni. E se si riferisce a influenze esterne di una certa potenza, non vedo come possano essere solo a carico all'ENAC mentre alla Commissione Europea no.
Saluti.
MD82_lover
Non è che deve replicare.
Lo fa se vuole.Mica siamo a Forum.
Infatti ho messo la faccina...
giusto per capirci chi sei tu per dire chi è fuori posto e chi no??? un pò arrogante come affermazione...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da jasair » 7 aprile 2008, 20:00

1stAirbus ha scritto: Egregio signor jasair, io non distribuisco alcuna verità, voglio solo rimettere le cose a posto.
Ad alcune persone stanno bene fuori posto, ovviamente; le persone come me invece ci finiscono inevitabilmente di mezzo, per cui, s'inca*** quanto vuole, ma continuero' a difendermi.
Se lei sarà in grado di dimostrare che ho torto, non esitero' ad ammettere i miei errori, come ho già fatto chiaramente, anche proprio poco sopra, ma fintanto che ho ragione temo che la sua rabbia serva solo a confermare quello che già conosco.
ENAC, che le piaccia o no, è l'Ente per l'Aviazione Civile, e sta un gradino sopra a quello che possiamo dire tutti noi, anche nelle proprie eventuali contraddizioni. E se si riferisce a influenze esterne di una certa potenza, non vedo come possano essere solo a carico all'ENAC mentre alla Commissione Europea no.
Saluti.
Ritorno ad utilizzare il "tu"...

Nessuno ti ha attaccato personalmente, la cosa che mi ha dato fastidio è stata quella certezza nel "hai torto" detto a Blusky...e dato che, come hai giustamente detto, nessuno di noi distribuisce verità, allo stesso modo nessuno può affermare che l'altro ha torto...

...provo per l'ennesima (e giuro l'ultima) volta a spiegare il mio punto di vista...

entrambi sosteniamo che in Economia non si ragiona per umanità ma per guadagno...

...se una Legge è fatta male "io", se posso, sfrutto le sue pieghe se questo mi comporta un guadagno...

...allo stesso modo se ciò che rischio è inferiore a ciò che posso guadagnare, "io" sono disposto ad andare contro la Legge perchè il rapporto rischio/beneficio è comunque vantaggioso...

...e questo discorso può essere fatto in tutti i campi, non solo aziende e non solo aeronautica...

...ORA...

se "io", rubando 300 euro di incasso in un bar, rischio 50 anni di carcere...probabilmente evito...
se "io", rubando 5 milioni di euro da una banca, rischio 3 mesi di carcere...probabilmente ci provo...

riportandolo in ambito aeronautico...

...se ci sono delle Leggi fatte male e Ryanair (che ha lo scopo di guadagnare) le sfrutta...dov'è l'errore? nella legge o in FR?

La soluzione è semplice...le leggi devono essere fatte in maniera impeccabile...e le punizioni devono essere esemplari...

...se FR, nel caso Sarkozy, si fosse presa una multa da 5 milioni di euro invece che 60.000 euro...ecco...credo che la prossima volta non farebbe una cosa simile...al contrario...con quella spesa ridicola..sicuramente sarà portata a rifarlo...

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da 1stAirbus » 8 aprile 2008, 8:05

Chiarissimo. Lo avevo già capito all'inizio.
Spero che chi legge e aveva ancora dei dubbi, in questo modo se li sia chiariti.

Il fatto è che ho ragione (e voi due avete torto) e sai perchè? Perchè si da il caso che le Leggi debbano essere rispettate, non messe "in conto spese". Sta scritto anche nell'Ordinamento Giuridico che ho ragione io, non mi sembra poco.

Ma non è tanto aver ragione che mi preme, preferirei di gran lunga avere torto e mettermi al passo (come siete voi, mi pare di capire). Mi converrebbe, credimi. Mi preme sopratutto rimettere in ordine le cose, lo ripeto ancora, i trasgressori da una parte e i Cittadini rispettosi dall'altra. il succo del discorso è questo.

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da jasair » 8 aprile 2008, 9:47

1stAirbus ha scritto:Chiarissimo. Lo avevo già capito all'inizio.
Spero che chi legge e aveva ancora dei dubbi, in questo modo se li sia chiariti.

Il fatto è che ho ragione (e voi due avete torto) e sai perchè? Perchè si da il caso che le Leggi debbano essere rispettate, non messe "in conto spese". Sta scritto anche nell'Ordinamento Giuridico che ho ragione io, non mi sembra poco.

Ma non è tanto aver ragione che mi preme, preferirei di gran lunga avere torto e mettermi al passo (come siete voi, mi pare di capire). Mi converrebbe, credimi. Mi preme sopratutto rimettere in ordine le cose, lo ripeto ancora, i trasgressori da una parte e i Cittadini rispettosi dall'altra. il succo del discorso è questo.
Sul fatto che le leggi vadano rispettate siamo perfettamente d'accordo...ma qui torniamo al discorso che ho fatto nel post precedente...siccome se si ragiona in ambito economico quello che conta è spesa/guadagno e non morale/immorale o giusto/sbagliato...ecco che, con tutte le eccezioni possibili, si seguirà la linea di condotta più economica o più vantaggiosa...la soluzione l'ho già scritta sopra...scrivere leggi senza "zone d'ombra", punizioni elevate e certezza della pena...a quel punto trasgredire non sarà più vantaggioso e tutti seguiranno le leggi.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 8 aprile 2008, 10:27

1stAirbus ha scritto:Chiarissimo. Lo avevo già capito all'inizio.
Spero che chi legge e aveva ancora dei dubbi, in questo modo se li sia chiariti.

Il fatto è che ho ragione (e voi due avete torto) e sai perchè? Perchè si da il caso che le Leggi debbano essere rispettate, non messe "in conto spese". Sta scritto anche nell'Ordinamento Giuridico che ho ragione io, non mi sembra poco.

Ma non è tanto aver ragione che mi preme, preferirei di gran lunga avere torto e mettermi al passo (come siete voi, mi pare di capire). Mi converrebbe, credimi. Mi preme sopratutto rimettere in ordine le cose, lo ripeto ancora, i trasgressori da una parte e i Cittadini rispettosi dall'altra. il succo del discorso è questo.
mi spieghi quale legge vieta un´ente locale o ad un aeroporto di dare soldi ad una compagnia per atterrare??? e arrogante dire io ho ragione e voi due torto, perche ripeto che la ragione o il torto e solo questione di punti punti di vista... io non ti dico hai torto, ti dico hai un´opinione diversa dalla mia!!!
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da 1stAirbus » 8 aprile 2008, 11:37

jasair ha scritto:
1stAirbus ha scritto:Chiarissimo. Lo avevo già capito all'inizio.
Spero che chi legge e aveva ancora dei dubbi, in questo modo se li sia chiariti.

Il fatto è che ho ragione (e voi due avete torto) e sai perchè? Perchè si da il caso che le Leggi debbano essere rispettate, non messe "in conto spese". Sta scritto anche nell'Ordinamento Giuridico che ho ragione io, non mi sembra poco.

Ma non è tanto aver ragione che mi preme, preferirei di gran lunga avere torto e mettermi al passo (come siete voi, mi pare di capire). Mi converrebbe, credimi. Mi preme sopratutto rimettere in ordine le cose, lo ripeto ancora, i trasgressori da una parte e i Cittadini rispettosi dall'altra. il succo del discorso è questo.
Sul fatto che le leggi vadano rispettate siamo perfettamente d'accordo...ma qui torniamo al discorso che ho fatto nel post precedente...siccome se si ragiona in ambito economico quello che conta è spesa/guadagno e non morale/immorale o giusto/sbagliato...ecco che, con tutte le eccezioni possibili, si seguirà la linea di condotta più economica o più vantaggiosa...la soluzione l'ho già scritta sopra...scrivere leggi senza "zone d'ombra", punizioni elevate e certezza della pena...a quel punto trasgredire non sarà più vantaggioso e tutti seguiranno le leggi.
la soluzione l'ho già scritta sopra...scrivere leggi senza "zone d'ombra", punizioni elevate e certezza della pena...a quel punto trasgredire non sarà più vantaggioso e tutti seguiranno le leggi.
Scrivere Leggi senza "zone d'ombra" è impossibile per definizione.
Le Leggi sono razionali e non possono quindi essere reali.
Se così non fosse la soluzione sarebbe già stata trovata millenni addietro, mica siamo più furbi di chi ci ha preceduto?
Quindi, la tua, mi spiace, ma non è una soluzione. Mi spiace davvero, perchè una soluzione, qualsiasi soluzione, sarebbe una soluzione.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A proposito di Ryan e Co.

Messaggio da blusky » 9 aprile 2008, 15:23

trovo che l´arroganza sia un difetto orribile... Detto questo chiudo qui la discussione e ti lascio tutta la ragione!!!
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Rispondi