la trattativa con air france

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 22 marzo 2008, 13:11

Io aspetterei di conoscere i piani, se verranno, prima di specare i "complimenti"

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 22 marzo 2008, 13:12

aeb ha scritto:
araial14 ha scritto:TG 5 ore 12,55.
Confermato che Lufthansa è pronta ad affiancare AP e di fa re di MXP l'hub dell' Europa del sud.
...guarda caso........ Ragazzi, che casino stanno mettendo in piedi.... :?
Una Babele che per ora si gioca solo in borsa...e sulle spalle dei lavoratori di AZ :x
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 22 marzo 2008, 13:12

araial14 ha scritto:TG 5 ore 12,55.
Confermato che Lufthansa è pronta ad affiancare AP e di fa re di MXP l'hub dell' Europa del sud.
io sono stato sempre scettico sulla corsa "in solitaria" di AP.
AP non ha esperienza sul lungo raggio e ritrovarsi con 23 aerei da gestire (quelli che ha attualmente AZ)non è un'impresa facile, dal mio punto di vista. se arriverà LH a spalleggiarla sicuramente potremmo stare più tranquilli. ma non pensiamo che LH sia meglio di AF. sono due grandi compagnie europee e come ho detto qualche post fa, sono interessate al mercato italiano perchè sarà quello che crescerà maggiormente nei prossimi anni
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 22 marzo 2008, 13:13

mcgyver79 ha scritto:Io aspetterei di conoscere i piani, se verranno, prima di specare i "complimenti"

Ciaooooo.
Quoto.
Immagine
Immagine

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 22 marzo 2008, 13:14

Si veda l'art. 501 del C.P.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 22 marzo 2008, 13:15

araial14 ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:Io aspetterei di conoscere i piani, se verranno, prima di specare i "complimenti"

Ciaooooo.
Quoto.
noi siamo qui, aspettiamo e vediamo..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 22 marzo 2008, 13:19

aeb ha scritto:Si veda l'art. 501 del C.P.
Imprenditori e penalisti?? :lol:

Che curriculum!! :mrgreen:

Io sono per l'attesa, il bene di AZ non per forza deve passare dai lidi canonici e dai metodi francesi...anche se quelli sono già ad uno stadio avanzato e quindi più credibili. Ma sono anche quelli che in una settimana hanno fatto il gioco degli speculatori in Borsa.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 22 marzo 2008, 13:24

mcgyver79 ha scritto:
aeb ha scritto:Si veda l'art. 501 del C.P.
Imprenditori e penalisti?? :lol:

Che curriculum!! :mrgreen:
Nooo, sono solo un povero export manager...... :D Però un pochino di giurisprudenza, non foss'altro per ragioni genetiche, ne capisco :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 22 marzo 2008, 13:26

aeb ha scritto:Nooo, sono solo un povero export manager...... :D Però un pochino di giurisprudenza, non foss'altro per ragioni genetiche, ne capisco :mrgreen:
Che invidia, viaggiare come te mi aggraderebbe!! :-)

(Fine OT).

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
taxidriver
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 245
Iscritto il: 1 febbraio 2007, 20:08
Località: Roma(Italy)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da taxidriver » 22 marzo 2008, 13:28

air4you ha scritto:
taxidriver ha scritto:
air4you ha scritto:"Scorporando i dati del full-cargo durante il periodo di esclusiva, ci siamo resi conto che questa attività, che fa capo a Malpensa, ha perso nel 2007 quasi 71 milioni di euro, a fronte di un fatturato di 223 milioni.
Cioè e sottraendo dal fatturato(223 milioni) la perdita (71 milionoi) vengono fuori 152 milioni,che cosa sono?
Il fatturato è la somma dei ricavi, 200 milioni, non comprende le spese. Se queste sono superiori al fatturato di un terzo si và necessariamente in passivo: sono i 73 milioni.
Perciò ne entrano 200 e ne escono 273.
Allora è un fatto oggettivo il cargo di Alitalia è in perdita? Cioè questo non è argomento di discussione?

Chiedo conferma a chi ne sa più di me
TAXIDRIVER
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da indaco1 » 22 marzo 2008, 14:03

Scusate,ma esattamente che hanno detto al TG5?

1) Che LH con AP fanno di MXP un hub Star e che AZ se ne vada per la sua strada

2) Che LH+AP+altri faranno una cordata per acquistare AZ


Mi sembrano due cose un cicinin diverse.

Nel caso 1) assisteremmo ad una spartizione del nostro mercato tra Star e Sky.... e a mio modo di vedere potrebbe anche essere la cosa migliore perche' e' dimostrato che dove c'e' piu' concorrenza il consumatore gode

Nel caso 2) si ingarbugliano le cose e bisognerebbe capire se e' lo stesso progetto di cui parla SB.

Avatar utente
Kansai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 469
Iscritto il: 19 gennaio 2006, 20:05
Località: Minato-ku, Tokyo, Japan

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Kansai » 22 marzo 2008, 14:45

araial14 ha scritto:
aeb ha scritto:Con qualche eccezione... io NON sono patriota solo quando gioca la nazionale di calcio.... :mrgreen:
Forse, siam gli unici due nel forum...idem! :lol:
Siamo in tre.
Chi offre di più? :lol:
"Se è vero che esiste un potere, questo potere è solo quello dello Stato, delle sue Istituzioni e delle sue Leggi; non possiamo oltre delegare questo potere né ai prevaricatori, né ai prepotenti, né ai disonesti" (Carlo Alberto Dalla Chiesa)

http://www.flickr.com/photos/dave_italy

Avatar utente
Kansai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 469
Iscritto il: 19 gennaio 2006, 20:05
Località: Minato-ku, Tokyo, Japan

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Kansai » 22 marzo 2008, 14:45

araial14 ha scritto:
aeb ha scritto:Con qualche eccezione... io NON sono patriota solo quando gioca la nazionale di calcio.... :mrgreen:
Forse, siam gli unici due nel forum...idem! :lol:
Ho letto male, siamo in 4 per il momento...
Chi offre di più? :lol:
"Se è vero che esiste un potere, questo potere è solo quello dello Stato, delle sue Istituzioni e delle sue Leggi; non possiamo oltre delegare questo potere né ai prevaricatori, né ai prepotenti, né ai disonesti" (Carlo Alberto Dalla Chiesa)

http://www.flickr.com/photos/dave_italy

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 22 marzo 2008, 15:01

Kansai ha scritto:
araial14 ha scritto:
aeb ha scritto:Con qualche eccezione... io NON sono patriota solo quando gioca la nazionale di calcio.... :mrgreen:
Forse, siam gli unici due nel forum...idem! :lol:
Ho letto male, siamo in 4 per il momento...
Chi offre di più? :lol:
m hai contato? :)
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
taxidriver
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 245
Iscritto il: 1 febbraio 2007, 20:08
Località: Roma(Italy)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da taxidriver » 22 marzo 2008, 15:21

Ci sto pure io "CENTOPERCENTO ITALIANO"................

W L'ITALIA :)
TAXIDRIVER
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 22 marzo 2008, 16:36

indaco1 ha scritto:Scusate,ma esattamente che hanno detto al TG5?
2) Che LH+AP+altri faranno una cordata per acquistare AZ
Questa che hai enumerato come seconda.
Immagine
Immagine

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: la trattativa con air france

Messaggio da marcopolo » 22 marzo 2008, 16:40

Finche Lufthansa non conferma, credo che sia un ipotesi da non prendere neanche in considerazione.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 22 marzo 2008, 16:42

marcopolo ha scritto:Finche Lufthansa non conferma, credo che sia un ipotesi da non prendere neanche in considerazione.
Non ha neppure smentito...quindi, stiamo a vedere.
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 22 marzo 2008, 16:59

araial14 ha scritto:
marcopolo ha scritto:Finche Lufthansa non conferma, credo che sia un ipotesi da non prendere neanche in considerazione.
Non ha neppure smentito...quindi, stiamo a vedere.
..allora qualcosa di vero c è
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 22 marzo 2008, 17:05

i_disa ha scritto:
araial14 ha scritto:
marcopolo ha scritto:Finche Lufthansa non conferma, credo che sia un ipotesi da non prendere neanche in considerazione.
Non ha neppure smentito...quindi, stiamo a vedere.
..allora qualcosa di vero c è
Si ci sono le comiche...
W il paese delle bufale

dopo che AF KL ha visto la situazione di Alitalia credete davvero che altre compagnie possano inbestire su AZ
AF KL ha visto i punti deboli e quelli di forza di AZ e se non prenderà AZ beh sono davveo cavoli amari per tutti...
LH inoltre quando si era ritirata aveva detto che non era interessata ad AZ per la sua situazione finanziaria e di forte indebitamento
Allora credete ancora nelle favole ? beh io credo solo in quello che è la realtà di fatto
Nessuna cordata
Nessun partecipazione di LH
solo chiacchericcio e promesse elettorali

D’altra parte un accordo con la compagnia tedesca solleverebbe una quantità di problemi. Già l’acquisizione di Volare ha comportato qualche problema con l’Antitrust, che ha imposto le sue condizioni. Ora si affaccerebbe un’altra questione spinosa: Lufthansa ha un accordo con Airone. Un’aggregazione perciò significherebbe il monopolio della tratta Milano Roma e una posizione eccessiva del nuovo soggetto anche sui collegamenti con Francoforte. Tra l’altro Alitalia e Lufthansa fanno parte di due gruppi differenti: Skyteam il primo e Star Alliance il secondo. Il che solleverebbe altri problemi. All’interno di questi gruppi si condividono alcune risorse per realizzare delle economie di scala. Da che parte starebbe il nuovo soggetto? Ma poi bisogna anche dire che, superati questi ostacoli, quale sarebbe tutto sommato il grande vantaggio di agganciarsi ai tedeschi invece che ai francesi? Per capire un po’ le proporzioni, passiamo ai numeri: Lufhtansa capitalizza 6,8 miliardi di euro, Air France Klm 5,3 e Alitalia 1,3. Forse è persino meglio agganciarsi ai francesi, che sono un po’ più piccoli. Così la cosa saprebbe meno di acquisizione.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 22 marzo 2008, 17:14

è probaile anche che si tratti solo di promesse in campagna elttoale. a me da fastidio solo, che se continuiamo di questo passo, tutte le compagnie del mondo sapranno tutto della nostra AZ
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: la trattativa con air france

Messaggio da dirk » 22 marzo 2008, 17:17

air4you ha scritto: Per capire un po’ le proporzioni, passiamo ai numeri: Lufhtansa capitalizza 6,8 miliardi di euro, Air France Klm 5,3 e Alitalia 1,3. Forse è persino meglio agganciarsi ai francesi, che sono un po’ più piccoli. Così la cosa saprebbe meno di acquisizione.
Hai ragione, siamo proprio alle comiche.

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 22 marzo 2008, 17:21

LH ha definito SPECULAZIONI le dichiarazioni fatte in queste ore

BASTAAAAAAA

http://www.agi.it/news/notizie/20080320 ... 9-art.html


credo sia sufficiente


inoltre aggiungo

Roma, 22 mar. (Apcom) - Se Air France-Klm dovesse rinunciare all'offerta vincolante per Alitalia, e in mancanza di nuove proposte in pochi giorni, la via maestra da percorrere dovrebbe essere il ricorso alla legge Marzano sul salvataggio delle imprese in crisi. Lo sostiene Edoardo Staunovo Polacco, docente di diritto fallimentare all'università Bocconi, secondo cui "la strada naturale sembra essere la Marzano, poi all'interno della Marzano bisogna scegliere cosa è fattibile, ma questo dovrebbe valutarlo il commissario straordinario, conoscendo bene le carte". Il provvedimento che prende il nome dall'ex ministro delle Attività produttive (noto per il caso Parmalat) prevede per le grandi imprese l'amministrazione straordinaria, che può portare al risanamento o alla cessione. Per applicarla servono alcuni requisiti e - secondo il giurista - nel caso di Alitalia sarebbero rispettati, anche se poi, viste le difficoltà di risanamento della compagnia italiana, "a naso la cosa più verosimile dovrebbe essere una cessione". Ipotesi "residuale e meno probabile", invece, il ricorso immediato al fallimento.
I CRITERI DELLA MARZANO. In caso di crisi di un'azienda, spiega Staunovo Polacco, ci sono due criteri per stabilire se ricorrere al fallimento o all'amministrazione straordinaria, come è successo per Parmalat: il livello di indebitamento e il numero di dipendenti. Per l'amministrazione straordinaria, "ci vogliono almeno 500 lavoratori subordinati e debiti per almeno 300 milioni di euro: dati i livelli occupazionali e di indebitamento, credo che Alitalia dovrebbe andare in amministrazione straordinaria ai sensi della Marzano". Per il professore, quindi, "dovrebbe scattare la Marzano: è la cosa più probabile perchè ci sono entrambi i requisiti. Non dovrebbe invece andare in fallimento con la procedura ordinaria". In ogni caso, l'applicazione della legge di salvataggiodeve essere chiesta dall'impresa debitrice.
RISANAMENTO O CESSIONE. La nomina del commissario - continua il giurista - spetta al ministro dello Sviluppo economico, che deve provvedere istantaneamente. Poi, dopo la nomina, il Tribunale ha quindici giorni di tempo per dichiarare l'insolvenza. La legge "prevede che il commissario deve cercare di fare un piano di risanamento. Ma se si rende conto che il risanamento è inattuabile, allora provvede a un piano di cessione, di tutta l'azienda o di singoli asset. Se si capisce però che il risanamento è impossibile, si può fare subito il piano di cessione". Per concludere il risanamento o la cessione, però, il tempo massimo previsto è 2 anni.
NON E' COME PARMALAT. "Dalle notizie di stampa - evidenzia Staunovo Polacco - per Alitalia sembra che il risanamento sia molto difficile da attuare e, a naso, la cosa più verosimile dovrebbe essere una cessione. Si prospetterebbe quindi la stessa situazione della Parmalat, ma il problema è che in questo caso c'è una partecipazione statale molto consistente, mentre la Parmalat era totalmente privata". Una partecipazione statale "così massiccia potrebbe creare esigenze particolari, che nella Parmalat non si sono create: il commissario sarebbe vincolato alle esigenze di Alitalia, che non produce alimentari ma è la compagnia di bandiera".
"L'ottica è diversa - spiega il professore della Bocconi - le esigenze da tutelare sono diverse: Bondi aveva come esigenze principali mantenere il core-business e tutelare l'enorme massa di creditori, in gran parte obbligazionisti; per Alitalia, il commissario dovrebbe tenere conto dell'interesse pubblico, che per la compagnia di bandiera è rilevante. Questo forse potrebbe cambiare gli scenari - conclude - ma lo scenario più probabile, se non va a buon fine la trattativa con Air France-Klm, è quello della Marzano. Allo stato, l'ipotesidel fallimento secco è residuale, la meno probabile".

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: la trattativa con air france

Messaggio da marcopolo » 22 marzo 2008, 17:28

air4you ha scritto:LH ha definito SPECULAZIONI le dichiarazioni fatte in queste ore

BASTAAAAAAA

http://www.agi.it/news/notizie/20080320 ... 9-art.html


credo sia sufficiente
C.V.D. Solo campagna elettorale.
air4you ha scritto:Per capire un po’ le proporzioni, passiamo ai numeri: Lufhtansa capitalizza 6,8 miliardi di euro, Air France Klm 5,3 e Alitalia 1,3. Forse è persino meglio agganciarsi ai francesi, che sono un po’ più piccoli. Così la cosa saprebbe meno di acquisizione.
Siamo sicuri che i Francesi siano più piccoli?
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 22 marzo 2008, 17:38

Dal Messaggero (http://www.ilmessaggero.it/articolo_app ... &desc_sez=)

"Ancora più sorprendente, scrive il quotidiano, «è la posizione della Confindustria, che si è pronunciata a favore di una moratoria per salvare Malpensa. Come dire, sarà compito della futura Alitalia, azienda privata quotata in Borsa, continuare a sfruttare rotte deficitarie, ossia perdere volontariamente soldi, fino a quando le autorità politiche e il gestore dell'aeroporto milanese troveranno delle soluzioni alternative. Da qui il commento sarcastico di Spinetta che giovedì ha affermato: «Credevo che gli aeroporti fossero al servizio delle compagnie e non il contrario»."

:pukeright:

370
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 132
Iscritto il: 16 febbraio 2008, 8:31

Re: la trattativa con air france

Messaggio da 370 » 22 marzo 2008, 17:47

Si riportano alcune opinioni di dipendenti Alitalia + polemiche varie...

Alitalia, Bonanni:colpa del governo
Angeletti accusa Spinetta se fallimento

Il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, ha accusato il governo per lo stallo di Alitalia. "Ha avallato un piano e una trattativa senza rivelare a nessuno i suoi punti irrinunciabili. Il ricatto del commissariamento è un giochetto puerile", ha detto. Sul fronte Uil, Luigi Angeletti ha invitato il presidente di Air France, Jean Cyril Spinetta, a presentarsi al tavolo di martedì con condizioni meno gravose: "Se la trattativa fallisce è colpa sua".



Favorevoli ad Air France, scettici su una possibile alternativa italiana ventilata da Silvio Berlusconi, ''che sa più di propaganda elettorale'', ma soprattutto ''fortemente preoccupati'' che l'Alitalia, se non si troverà presto un accordo, venga commissariata. Questo, in sintesi, il pensiero che prevale tra alcuni dipendenti Alitalia intervistati all'aeroporto di Fiumicino.

''Mi dispiace dirlo - ha commentato una hostess al check-in - ma abbiamo visto nel tempo che i vari dirigenti italiani che si sono succeduti alla cloche dell'Alitalia, non sono stati in grado di gestire al meglio l'azienda. Ho molta più fiducia nei francesi e, in particolar modo, nella persona di Jean Cyril Spinetta, presidente di Air France-Klm. I fatti parlano per lui: è riuscito a risollevare la compagnia aerea francese. Penso che sia capace di farlo anche con noi''.

''Sono d'accordo con la mia collega - ha aggiunto un'altra hostess di terra - I francesi sanno lavorare. Sono, a mio avviso, perfettamente in grado di controllare il bilancio e i conti dell'azienda. Lo hanno ampiamente dimostrato riuscendo a risalire la china. Sono, al contrario, abbastanza scettica rispetto alla possibile cordata italiana di cui ha parlato in questi giorni Silvio Berlusconi. Mi sa più di propaganda elettorale e, in particolar modo, mirata a prendere voti dal nord d'Italia''.

Non tutti, però, sono dubbiosi su quanto dichiarato da Berlusconi. ''Per amor di Patria e di compagnia di bandiera, il Cavaliere potrebbe davvero aver trovato imprenditori interessati all'Alitalia. Da italiano, ammetto, non mi dispiacerebbe restare sotto il comando tricolore. L'Air One? Perché no''.

Tornando all'offerta Air France e al piano industriale presentato dai francesi, anche lo spettro degli esuberi non sembra spaventare più di tanto. ''Siamo convinti che verranno agevolati i prepensionamenti - dice un altro dipendente della compagnia - Ci saranno poi persone, come chi lavora in AZ Servizi, che verranno spostate da qualche altra parte. Insomma, per poter risanare una situazione drammatica, ci saranno dei tagli che, così come quelli che riguardano una trentina di aerei, sono inevitabili da fare. Ma - viene aggiunto - non sarà certamente una mattanza. E' assai probabile che nel secondo incontro che le nove sigle sindacali presenti in Alitalia avranno martedì con Spinetta, si riuscirà a limare qualcosa sul numero degli esuberi, ma, ripeto, è inevitabile dare un colpo di forbice se vogliamo continuare a veder volare gli aerei dell'Alitalia. Se, invece, si andrà al commissariamento, di esuberi ce ne saranno il triplo''.

Fonte: TGCOM

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 22 marzo 2008, 18:04

chi vuole partecipare alla seduta spiritica ... solo così vedremo apparire la famigerata cordata
cordata se ci sei batti un colpo.... ti stiamo aspettando per vedere che cosa prevedi per la nostra compagnia di bandiera FORZALITALIA

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 22 marzo 2008, 18:12

Bisogna comunque evitare il ricorso al commissario, aggiunge Veneziani, perchè "il commissariamento di Volare ha ridotto la flotta da 30 a 2 aerei, con migliaia di persone in cassa integrazione, mentre quello di Alpi Eagles ha azzerato gli aerei. Politici, sindacalisti e lavoratori - conclude - ne prendano atto".

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da indaco1 » 22 marzo 2008, 18:35

E adesso Volare con cosa sta volando, secondo loro?

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 22 marzo 2008, 20:19

air4you ha scritto:Bisogna comunque evitare il ricorso al commissario, aggiunge Veneziani, perchè "il commissariamento di Volare ha ridotto la flotta da 30 a 2 aerei, con migliaia di persone in cassa integrazione, mentre quello di Alpi Eagles ha azzerato gli aerei. Politici, sindacalisti e lavoratori - conclude - ne prendano atto".
su questo non c erano dubbi. il commissariamento riduce flotta e personale, quindi torniamo sempre ad AF che ne taglierà soltanto 2700 di posti di lavoro e ridurrà la flotta di una trentina di macchine
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 23 marzo 2008, 9:15

Certo che i sandacati ora vogliono tirarsi fuori e vogliono a tutti i costi che Spinetta ed AF KL faccia quello che in tutti questi anni è stato fatto ossia vogliono che Spinetta continui la politica del garantismo a tutti i costi. Paventano in queste ore che se Spinetta non fa quello che loro vogliono faranno entrare l'azienda nel tunnel del commissariamento accusando AF KL. Capisco che debbano accusare qualcuno se la situazione arriverà al commissariamento. Posso capire che accusino il ministro dell'economia che accusino il governo Prodi ma cosa c'entra AF KL ? Che coraggio se la trattativa fallisce le colpe sono di molti ma saranno anche di loro e devono assumersi agli occhi del paese intero e dei lavoratori ogni responsabilità.
Infine dico questo. La situazione si è aggravata dopo le dichiarazioni sul Cargo in perdita. Credo che Parigi valga bene una messa ossia Il Cargo che Spinetta avrebbe deciso di dismettere dal 2010 accollandosi le perdite per due anni (e credo non siano poche) è bel poca cosa rispetto al network civile. Sono 5 aerei MD11 che non hanno mai avuto una gran fortuna dopo la decisione di trasformarli.
Ma se Alitalia migliorerà in questi due anni chissà che non ci possa ripensare chissà se non possa esserci fra due anni la volontà di non dismetterlo ma questa è un'altra storia

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 23 marzo 2008, 9:27

air4you ha scritto:Che coraggio se la trattativa fallisce le colpe...
Scusa ma quale sarebbe la trattativa? Spinetta è venuto e ha detto che margini per la trattativa sono inesistenti. Praticamente un diktat. Non mi sembra che sia un buon modo di presentarsi, anche perchè monsieur sta facendo l'affare, mica ci fa un piacere. Comunque, indiscrezioni dell'ultim'ora, parlano di un possibile rientro del cargo..

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 23 marzo 2008, 9:58

air.surfer ha scritto:Comunque, indiscrezioni dell'ultim'ora, parlano di un possibile rientro del cargo..
è una buona notizia questa. gli esuberi sono sempre 2700?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 23 marzo 2008, 10:05

air.surfer ha scritto: Spinetta sta facendo l'affare, mica ci fa un piacere.
Pensiero assolutamente condiviso :wink:
Immagine
Immagine

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 23 marzo 2008, 10:22

Ci fa l'affare come lo farebbe chiunque l'affare... AF KL non è la CROCE ROSSA ma non credo che le Banche dietro l'eventuale cordata possano essere dei benefattori. Ma vi dimenticate regole di mercato che le fa il mercato e non la politica... I numeri un amministratore delegato se non li guarda potrebbe fare un altro lavoro.... Si è visto come li hanno guardati i numeri i politici messi a capo di Alitalia in questi anni...
Per Alitalia questa operazione comporta sacrifici ma lo si vuole capire questo ?
A proposito ma ci sono sempre quelli che vengono pagati per dare i nomi agli aerei in Alitalia ?

Bloccato