la trattativa con air france

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 28 marzo 2008, 12:51

raoul80 ha scritto:Secondo me è squallida la cosa che sta facendo Berlusca.. fare campagna elettorale sulla pelle di migliaia di lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro..
quoto.cosa vogliamo farci se qualcuno pensa solo ai propri interessi?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
MiticoJumbo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1166
Iscritto il: 6 giugno 2006, 13:36
Località: ROMA

Re: la trattativa con air france

Messaggio da MiticoJumbo » 28 marzo 2008, 12:57

mi domando, perché gli imprenditori italiani non vogliono Alitalia?
Perché una compagnia dalle potenzialità enormi e con una professionalità di prim'ordine non fa gola(anche con tutti gli scogli)?
Possibile che nel nostro Paese non ci siano grandi aziende-banche-industrie dalle idonee capacità finanziarie?
Qui sembra che tutti stiano sull'orlo del fallimento e che purtroppo proprio non si può far altro che darla a ad AF(alle condizioni di AF qualsiasi esse siano).boh :roll: .
La cordata di Berlusconi poteva essere un'occasione per rimettere in campo un pò di sana imprenditorialità.
A quanto pare l'italianità, tanto invocata, appartiene solo alla dialettica degli slogan perché se le imprese(leggere banche,please) credessero veramente nel made in Italy qualche rischio lo avrebbero corso.
Ultima modifica di MiticoJumbo il 28 marzo 2008, 13:02, modificato 2 volte in totale.
Paolo
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese
.
Art.3 Costituzione Repubblica Italiana

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Daniele77 » 28 marzo 2008, 12:58

i_disa ha scritto:
raoul80 ha scritto:Secondo me è squallida la cosa che sta facendo Berlusca.. fare campagna elettorale sulla pelle di migliaia di lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro..
quoto.cosa vogliamo farci se qualcuno pensa solo ai propri interessi?[/quote
E quindi qual'è il vostro auspicio?
Che la trattativa con Af possa ripartire e decollare?
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 28 marzo 2008, 13:00

Daniele77 ha scritto: E quindi qual'è il vostro auspicio?
Che la trattativa con Af possa ripartire e decollare?
Certo.. noi eravamo farevoli ad AF ed eravamo consci del fatto che loro si sarebbero fatti i cassi loro, ma non COSI TANTO i cassi loro pero'... :-D

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 28 marzo 2008, 13:01

Daniele77 ha scritto:
i_disa ha scritto:
raoul80 ha scritto:Secondo me è squallida la cosa che sta facendo Berlusca.. fare campagna elettorale sulla pelle di migliaia di lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro..
quoto.cosa vogliamo farci se qualcuno pensa solo ai propri interessi?[/quote
E quindi qual'è il vostro auspicio?
Che la trattativa con Af possa ripartire e decollare?
si, visto che altre soluzioni, almeno per il momento, non ce ne sono!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 28 marzo 2008, 13:18

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... E_ECONOMIA

ANPAC ha piu' di metà dei piloti, il resto (o quasi) ce l'ha UP.
Questi due sindacati, storicamente, non sono mai andati d'accordo.
In questo caso pero', dicono le stesse cose. Questo dà la misura di quanto sia penalizzante
la proposta di AF.

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: la trattativa con air france

Messaggio da raoul80 » 28 marzo 2008, 13:29

Già Spinettà ha cambiato veramente le carte in tavola. Io penso che a questo punto però il governo dovrebbe rispondere per le rime.. anche se la vedo dura perchè essendo in campagna elettorale il governo nn può permettersi di perdere la faccia annunciando la mancata liberalizzazione di Alitalia.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 28 marzo 2008, 13:30

Tg 1, ore 13,30.
Non si mette bene..... :roll:
I sindacati definiscono la proposta di Spinetta "scandalosa"..... :roll:
Immagine
Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 28 marzo 2008, 13:39

araial14 ha scritto:Tg 1, ore 13,30.
Non si mette bene..... :roll:
I sindacati definiscono la proposta di Spinetta "scandalosa"..... :roll:
Per i piloti 507 esuberi
- 213 pensionabili nel 2010, licenziati e posti in mobilità
- 117 pensionabili tra il 2011 e 2014, cassa integrazione e mobilità.
- 177 cassa integrazione con la possibilità di assunzione nelle regional francesi a patto che si superi a) il corso di francese b) le selezioni AF.

Per me possono pure ritornare da dove sono venuti..

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 28 marzo 2008, 13:40

air.surfer ha scritto:
araial14 ha scritto:Tg 1, ore 13,30.
Non si mette bene..... :roll:
I sindacati definiscono la proposta di Spinetta "scandalosa"..... :roll:
Per i piloti 507 esuberi
- 213 pensionabili nel 2010, licenziati e posti in mobilità
- 117 pensionabili tra il 2011 e 2014, cassa integrazione e mobilità.
- 177 cassa integrazione con la possibilità di assunzione nelle regional francesi a patto che si superi a) il corso di francese b) le selezioni AF.

Per me possono pure ritornare da dove sono venuti..
Come darti/vi torto? :(
Immagine
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 28 marzo 2008, 13:42

Una ipotesi per Alitalia, che non vedrebbe al suo fianco Air One almeno nel ruolo principale pivot tecnico, e che entrerebbe in campo, però dopo le elezioni. Il quotidiano di Roma definisce attuale questa cordata italiana per togliere dai radar francesi Alitalia che dall'altra sera sarebbe oggetto di contatti molto riservati tra i massimi esponenti coinvolti. In attesa del 31 marzo, nuova data di confronto-scontro fra Air France (Parigi: FR0000031122 - notizie) -sindacati, il presidente del vettore d'Oltralpe Jean Cyril Spinetta dice che non può fare di più in una lettera che ha accompagnato la sua nuova proposta, mentre riceve già i primi no dai sindacati del vettore. Il motivo? Nella bozza del piano presentato questa notte di 9 pagine sono state confermati 2.100 esuberi: 1.500 esuberi per Alitalia, 100 esuberi tra i dipendenti all'estero e 500 esuberi tra le attività di Az Servizi di cui è prevista la reinternalizzazione. Insomma i giochi restano ancora aperti.
http.//it.biz.com
Immagine
Immagine

Avatar utente
I-DISA
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 16 settembre 2006, 13:43
Località: Roma

Re: la trattativa con air france

Messaggio da I-DISA » 28 marzo 2008, 13:46

Lungo Raggio:

Forse qualcosa è riportato male perchè non sembrerebbe avere molto senso:

Incremento flotta lungo raggio di 8 macchine da 2010 al 2018.
Cioè meno di un velivolo all'anno negli anni in cui AZ dovrebbe svilupparsi.
Vero è che AF mette sicuramente nel calderone anche la sostituzione di 10 767, ma comunque sembra un trend lentissimo di cresita.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 28 marzo 2008, 13:57

Domanda esplorativa per air.surfer, visto che è molto addentro: è plausibile che le dichiarazioni quasi entusiastiche dei vari organi sindacali quando la trattativa era stata affidata in esclusiva ad AF possano essersi ritorte contro facendo credere ai mangiaformaggio di poter decidere il bello e il cattivo tempo.

Io mi ricordo che, pur permanendo piccoli dubbi, in ogni caso era reputata la soluzione ideale per il salvataggio di AZ alla luce dell'esperienza e dei successi dei francesi; insomma, una sorta di zappa sui piedi, perché i cugini si sono sentiti in diritto di farla da padroni.

Secondo te il mio scenario e irreale o con un minimo di verità?

Ciaooooo.
McGyver

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 14:04

mcgyver79 ha scritto:Domanda esplorativa per air.surfer, visto che è molto addentro: è plausibile che le dichiarazioni quasi entusiastiche dei vari organi sindacali quando la trattativa era stata affidata in esclusiva ad AF possano essersi ritorte contro facendo credere ai mangiaformaggio di poter decidere il bello e il cattivo tempo.

Io mi ricordo che, pur permanendo piccoli dubbi, in ogni caso era reputata la soluzione ideale per il salvataggio di AZ alla luce dell'esperienza e dei successi dei francesi; insomma, una sorta di zappa sui piedi, perché i cugini si sono sentiti in diritto di farla da padroni.

Secondo te il mio scenario e irreale o con un minimo di verità?

Ciaooooo.
posso rispondere anche io?
si a tutte le tue domande

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 14:04

intanto se a qualcuno interessa:

507 piloti in esubero

330 subito in cigs: sono quelli che maturano il 60esimo anno d'età tra il entro il 2014
177 subito in cigs: sono gli esuberi effettivi che non maturano il requisito del 60esimo anno d'età entro il 2014
questi vengono presi dai settori coinvolti dalla ristrutturazione (md80,regionale e md11) a prescindere dalla lista di anzianità,ripartiti da piloti e cpt
vengono messi in cigs in attesa di altro impiego incluso quello eventuale in af

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: la trattativa con air france

Messaggio da raoul80 » 28 marzo 2008, 14:06

Nessun dipendente sarà abbandonato

Air France affianca alla proposta di acquisizione di Alitalia un forte piano sociale di accompagnamento degli esuberi. Il documento che illustra la visione strategica dell'operazione, inviato ai sindacati insieme alla proposta di accordo quadro, sottolinea che la riduzione di personale prevista è "inferiore a quanto indicato in altre proposte" ed è imposta "dalla riduzione di capacità produttiva (ovvero la flotta) e di traffico, senza la quale non ci può essere un rilancio duraturo di Alitalia". Il gruppo franco-olandese, ribadisce il presidente Jean-Cyril Spinetta, mette in campo tutti gli strumenti di accompagnamento necessari: misure "costruite per limitare le situazioni più difficili".

Il documento strategico sottolinea che è stata scelta la "linea di condotta di non abbandonare nessun dipendente". E che ad ogni persona in esubero "verrà offerta sia l'opportunità di un pensionamento immediato o differito sia un aiuto per riqualificarsi attraverso formazione, azioni di outplacement o incentivi finanziari per la realizzazione di un progetto personale". Per gli assistenti di volo, per esempio, "le sole misure di pensionamento a breve e medio termine prevedono di assorbire la totalità dei 600 esuberi". E "tuttavia Air France proporrà a coloro che lo desiderano opportunità di impegno al proprio interno". Per i piloti "due terzi degli esuberi potranno beneficiare di misure di pensionamento a breve e medio termine". Mentre "l'implementazione del piano industriale e le conseguenze del pensionamento immediato o prepensionamento determineranno la creazione di almeno 200 posti" determinando anche "un effetto di promozioni a cascata". Viene comunque ribadita l'offerta di assumere in Air France, "nel rispetto delle procedure interne di selezione", 60 piloti l'anno in tre anni. Per il personale di terra circa 250 persone "potranno accedere al prepensionamento nell'arco dei prossimi 7 anni, per gli altri 150 saranno attuate misure di riqualificazione". Per accompagnare i dipendenti al'età della pensione saranno utilizzati ammortizzatori sociali come cassa integrazione e mobilità.(ANSA).

http://www.ansa.it/opencms/export/site/ ... 67278.html

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 28 marzo 2008, 14:08

airbusfamilydriver ha scritto:posso rispondere anche io?
si a tutte le tue domande
Certo che puoi rispondere anche tu, non ti avevo visto in linea e avevo fatto riferimento a Fabio che è sul forum è quasi onnipresente :-p

Ciaooooo.
McGyver

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 14:08

air.surfer ha scritto: Per i piloti 507 esuberi
- 213 pensionabili nel 2010, licenziati e posti in mobilità
- 117 pensionabili tra il 2011 e 2014, cassa integrazione e mobilità.
- 177 cassa integrazione con la possibilità di assunzione nelle regional francesi a patto che si superi a) il corso di francese b) le selezioni AF.

Per me possono pure ritornare da dove sono venuti..
mi sà che abbiamo ricevuto la stessa email vero?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 14:09

mcgyver79 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:posso rispondere anche io?
si a tutte le tue domande
Certo che puoi rispondere anche tu, non ti avevo visto in linea e avevo fatto riferimento a Fabio che è sul forum è quasi onnipresente :-p

Ciaooooo.
onnipresente?
allora non lavora allora è un esubero subito in cigs
dai scherzo air surfer :mrgreen:

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 14:09

raoul80 ha scritto:Secondo me è squallida la cosa che sta facendo Berlusca.. fare campagna elettorale sulla pelle di migliaia di lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro..
quoto

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 28 marzo 2008, 14:27

mcgyver79 ha scritto: Io mi ricordo che, pur permanendo piccoli dubbi, in ogni caso era reputata la soluzione ideale per il salvataggio di AZ alla luce dell'esperienza e dei successi dei francesi; insomma, una sorta di zappa sui piedi, perché i cugini si sono sentiti in diritto di farla da padroni.
Secondo te il mio scenario e irreale o con un minimo di verità?
Come hai visto dai numeri, anche la prima proposta di AF (senza i 130 esuberi cargo) sarebbe comunque stata un bagno di sangue. Pensa solo al montante per la pensione di quei piloti prossimi alla pensione o addirittura di quelli non proprio prossimi.
Non si puo' dire che la buona volontà la categoria dei piloti non ce l'abbia messa.
La proposta vincolante contenente 130 esuberi in piu', è giunta del tutto inaspettata. Rifiutata la prima volta, con la promessa di una revisione da parte di AF, è stata ripresentata oggi sostanzialmente non modificata.

Vabbè che devono acquistare AZ facendo l'affare, ma bastonare i dipendenti non si puo'. Soprattutto a fronte di accordi preliminari mai rispettati.
Per quanto riguarda la tua domanda, e vale anche per le cose che dice Daniele77, abbassare le braghe non è mai una buona mossa...

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 28 marzo 2008, 14:34

air.surfer ha scritto:Per quanto riguarda la tua domanda, e vale anche per le cose che dice Daniele77, abbassare le braghe non è mai una buona mossa...
E' proprio questo il succo del discorso: io ho avuto la sensazione che prima ci si sia calati parzialmente le braghe facendo capire che, pur di non finire sotto altri, si sarebbe accettata anche l'aquisizione dai francesi (pur mantenendo le antenne ben alzate, perché si sa come ragionano quelli quando vedono i colori bianco, rosso e verde); adesso si tenta di rialzarle, solo che qualcuno ci ha già preso gusto a "prendere la mia" sul vostro deretano, purtroppo!

E poi un'altra cosa che non mi piace di questi: arrivano, montano e smontano a loro piacimento; nel momento in cui si saranno rotti le scatole da far finta di salvaguardare AZ si metteranno a vendere parte della flotta e monetizzeranno mica poco... probabilmente in Asia, su America o Africa. Non c'è un'ipotesi di reintegro serio dei velivoli dismessi (o venduti). Sembra più un'offerta per accaparrarsi qualche ottantone e rivenderlo facendo cassa.

La conseguenza sarà, per gli aerei mai sotituiti, qualche altro migliaio di personale in esubero.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 28 marzo 2008, 15:21

parole sante quelle scritte dal sole24ore

se salta tutto qualcuno dovrà rendere conto delle gravi conseguenze del commissariamento dell'azienda il cui commissario non sarà certo più gentile di quanto non lo sia stato AF KL
purtroppo sarà un bagno di sangue ma è inevitabile

LSOLE24ORE.COM > Finanza e Mercati ARCHIVIO
Scelta dolorosa, ma senza alternativa
di Gianni Dragoni
|
27 MARZO 2008



È probabilmente la prima volta nella sua storia che la sofferente Alitalia si trova di fronte a un piano di ristrutturazione credibile. La garanzia migliore è data dai risultati positivi di Air France-Klm e dall'incremento dei profitti sprigionato dal 2004, quando c'è stata la fusione tra le due compagnie. È un piano meno doloroso di tanti altri, per quanto ci sia il sacrificio di posti di lavoro. Ci sono 2.120 esuberi, pari al 12% dell'intero organico di circa 17.500 dipendenti, ripartiti tra Az Fly (10mila addetti) e la società Servizi (7.400), che furono divise con lo spezzatino deciso nel 2004 e realizzato l'anno successivo con il piano Cimoli, quando al Governo c'era Silvio Berlusconi.

Nessuno rimarrà per strada, ha detto Jean-Cyril Spinetta. Per chi non potrà accedere ai benefici del pensionamento, è prevista la cassa integrazione, la mobilità e un'integrazione salariale con il piano sociale di Air France. Questi strumenti garantiranno per sette anni il 100% dello stipendio a chi perderà il lavoro. Sembra che nessun piano di ristrutturazione applicato non solo all'Alitaia, ma anche in altre aziende italiane, abbia mai offerto questo trattamento. L'altro punto di incertezza riguarda i 3.209 lavoratori dell'Alitalia Servizi che non verranno assorbiti in Fly, tra i quali c'è l'Atitech di Napoli: per loro c'è l'impegno a garantire appalti, e quindi lavoro, per almeno otto anni.
Eppure probabilmente questo piano e questa offerta, l'unica proposta di acquisto vincolante presentata da quando, 15 mesi fa, Prodi e Padoa-Schioppa hanno dato il via alla privatizzazione, non sono sufficienti a vincere la resistenza dei sindacati. C'è soprattutto l'opposizione dei piloti, irrigiditi per i 507 esuberi, accentuati dalla chiusura del cargo e forse indispettiti dalle concessioni ottenute dai confederali, ai quali è stato accordato il salvataggio di un migliaio di lavoratori in più di Az Servizi trasferiti nella Fly.

L'altro capitolo doloroso è il ridimensionamento di Malpensa, sul quale Spinetta non è arretrato di un metro, per le ingenti perdite causate dal sistema di rete su Malpensa, circa 200 milioni all'anno. Il piano conferma che il gruppo delle tre compagnie avrà tre hub, Parigi, Amsterdam e Roma Fiumicino. Da Roma, appena le condizioni di mercato lo permetteranno, potranno essere riaperte le rotte verso Shanghai, Washington e Montreal. Milano è clasifficato come "importante gateway", una porta d'ingresso. Questo lascia scontenti molti imprenditori e politici del Nord, ma per Spinetta è un punto non soggetto a trattativa.

Con il piano Air France, Alitalia finisce in mani solide, ma dimagrisce a poco più di una compagnia regionale: la flotta passeggeri scende da 174 a 137 aerei (esclusa Volare), dei quali solo a 20 a lungo raggio. Lo sviluppo del lungo raggio riprenderà lentamente nel 2010, un aereo in più all'anno fino al 2018 (Boeing 777), «qualora le condizioni di mercato lo consentissero», avverte però Spinetta. Invece lo sviluppo della flotta a medio raggio (che perderà 16 Md80 e 18 aerei regionali tra Atr72 e Embraer) «sarà probabilmente inferiore a causa della crescente concorrenza dei vettori low cost e dell'alta velocità su rotaia», dicono i francesi.

Insomma, l'Alitalia deve diventare più piccola per diventare sana. È questa la prospettiva cui sono messi davanti i sindacati nella difficile trattativa che riprenderà lunedì 31 marzo. L'alternativa non è l'arrivo di un partner che offra condizioni migliori, non si scorgono veri pretendenti all'orizzonte, ma sarebbe il fallimento e quindi un ridimensionamento ancora maggiore dell'atività e dell'organico.

Fabio27
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 8 maggio 2007, 1:37
Località: Trieste

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Fabio27 » 28 marzo 2008, 16:50

mcgyver79 ha scritto: E poi un'altra cosa che non mi piace di questi: arrivano, montano e smontano a loro piacimento; nel momento in cui si saranno rotti le scatole da far finta di salvaguardare AZ si metteranno a vendere parte della flotta e monetizzeranno mica poco... probabilmente in Asia, su America o Africa. Non c'è un'ipotesi di reintegro serio dei velivoli dismessi (o venduti). Sembra più un'offerta per accaparrarsi qualche ottantone e rivenderlo facendo cassa.

La conseguenza sarà, per gli aerei mai sotituiti, qualche altro migliaio di personale in esubero.

Non c'è niente da vendere. La flotta Alitalia è tutta pignorata in garanzia di debiti, fatta eccezione per i 50 aerei più vecchi. Se qualcuno vuol vendere gli aerei deve prima tappare i buchi. Non è un grande affare. Il vero affare per AF è mettere tutti e due i piedi nel mercato italiano. Ma quello è un fatto al quale non c'è rimedio, a meno che non si presenti qualcuno con tanti soldi (e il know-how industriale…) in mano.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 17:28

Fabio27 ha scritto:
mcgyver79 ha scritto: E poi un'altra cosa che non mi piace di questi: arrivano, montano e smontano a loro piacimento; nel momento in cui si saranno rotti le scatole da far finta di salvaguardare AZ si metteranno a vendere parte della flotta e monetizzeranno mica poco... probabilmente in Asia, su America o Africa. Non c'è un'ipotesi di reintegro serio dei velivoli dismessi (o venduti). Sembra più un'offerta per accaparrarsi qualche ottantone e rivenderlo facendo cassa.

La conseguenza sarà, per gli aerei mai sotituiti, qualche altro migliaio di personale in esubero.

Non c'è niente da vendere. La flotta Alitalia è tutta pignorata in garanzia di debiti, fatta eccezione per i 50 aerei più vecchi. Se qualcuno vuol vendere gli aerei deve prima tappare i buchi. Non è un grande affare. Il vero affare per AF è mettere tutti e due i piedi nel mercato italiano. Ma quello è un fatto al quale non c'è rimedio, a meno che non si presenti qualcuno con tanti soldi (e il know-how industriale…) in mano.

forse ipotecata
pignorata vuol dire ben altro

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Re: la trattativa con air france

Messaggio da maksim » 28 marzo 2008, 17:41

Alla radio ho sentito che per l' Anpac è meglio il fallimento piuttosto che accettare le condizioni di AF.
Domanda: perchè per me pilota AZ (è un "per me" ipotetico) è meglio che la mia azienda fallisca piuttosto che accetti le condizioni di AF ?

Avatar utente
Flory
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 394
Iscritto il: 22 febbraio 2008, 18:13

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Flory » 28 marzo 2008, 17:56

Vedi Legge Marzano...
Fallire non significa mandare tutto in vacca...

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 28 marzo 2008, 17:57

I piloti Alitalia si rivolgono a Berlusconi

http://www.avionews.it/index.php?corpo= ... =index.php

no comment

ma la questione è solo del cargo ? non si capisce come mai adesso i piloti voltano faccia ad AF KL ... si erano opposti al ricorso al TAR del Lazio contro AP Holding e adesso ci si vogliono sposare beh credo questo atteggiamento non ripagherà dopo qualche anno. Fuori da alleanze come quella di SKY TEAM ALITALIA è spacciata se non fallisce prima
Inoltre si legge nell'articolo che di fronte a questa presa di posizione dei piloti AF KL ritirerà la sua offerta ...

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 18:08

maksim ha scritto:Alla radio ho sentito che per l' Anpac è meglio il fallimento piuttosto che accettare le condizioni di AF.
Domanda: perchè per me pilota AZ (è un "per me" ipotetico) è meglio che la mia azienda fallisca piuttosto che accetti le condizioni di AF ?
credo che stiano giocando la loro gara strategica ne più ne meno come fa air france
forse vogliono andare avanti fino a che qualcuno non cederà
è noto a tutti,spinetta incluso che per avere una buona riuscita il suo piano,debba avere il favore e la non conflittualità dei piloti
questo lo sa bene anche spinetta
ora si vedrà quanto a lui interessa davvero comprare,se vuole veramente az,e seza conflittualità sarà costretto a cedere,altrimenti ritirerà la sua offerta per az
ricordiamoci che aveva detto che non si poteva fare di più anche dopo la versione 1.0 del suo piano,poi nella 2.0 ha ritirato dentro una bella fetta di service
secondo me l'anpac punta ad un accordo con un numero di esuberi gestibile con la solidarietà:ovvero lavorare meno ma lavorare tutti

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 18:09

air4you ha scritto:ma la questione è solo del cargo ? non si capisce come mai adesso i piloti voltano faccia ad AF
perchè negli incontri preliminari non si era mai parlato del cargo,e questa è una "sorpresa" che spinetta ha inserito nell'ultim'ora

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 28 marzo 2008, 18:13

airbusfamilydriver ha scritto:
air4you ha scritto:ma la questione è solo del cargo ? non si capisce come mai adesso i piloti voltano faccia ad AF
perchè negli incontri preliminari non si era mai parlato del cargo,e questa è una "sorpresa" che spinetta ha inserito nell'ultim'ora
ma non si può far fallire una compagnia per 5 aerei cargo e per un settore che perde ... se Spinetta si è accorto solo dopo la due diligence della perdita del cargo mica è colpa sua.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 28 marzo 2008, 18:25

air4you ha scritto: ma non si può far fallire una compagnia per 5 aerei cargo e per un settore che perde ... se Spinetta si è accorto solo dopo la due diligence della perdita del cargo mica è colpa sua.
spinetta è stato per anni nel CDA di az...si accorge solo ora che perde? sempre che perda poi....
non si farebbe fallire l'azienda,semma si andrebbe al commissariamento,alla famosa legge marzano,ma non certo per 5 a/m cargo
il motivo della posizione dei sindacati mi sembra abbastanza chiaro,ovvero che il prezzo più alto in questo piano lo pagherebbero soprattutto i piloti con un bel 27% di forza lavoro in meno,non vorrei che spinetta voglia ora far cadere la colpa di un eventuale fallimento di una trattativa sui piloti

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air.surfer » 28 marzo 2008, 18:31

air4you ha scritto:I piloti Alitalia si rivolgono a Berlusconi
http://www.avionews.it/index.php?corpo= ... =index.php
no comment
ma la questione è solo del cargo ? non si capisce come mai adesso i piloti voltano faccia ad AF KL ... si erano opposti al ricorso al TAR del Lazio contro AP Holding e adesso ci si vogliono sposare beh credo questo atteggiamento non ripagherà dopo qualche anno. Fuori da alleanze come quella di SKY TEAM ALITALIA è spacciata se non fallisce prima
Inoltre si legge nell'articolo che di fronte a questa presa di posizione dei piloti AF KL ritirerà la sua offerta ...
Ma li leggete i post oppure li scrivete e basta?

Avatar utente
I-DISA
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 16 settembre 2006, 13:43
Località: Roma

Re: la trattativa con air france

Messaggio da I-DISA » 28 marzo 2008, 19:47

airbusfamilydriver ha scritto:
maksim ha scritto:Alla radio ho sentito che per l' Anpac è meglio il fallimento piuttosto che accettare le condizioni di AF.
Domanda: perchè per me pilota AZ (è un "per me" ipotetico) è meglio che la mia azienda fallisca piuttosto che accetti le condizioni di AF ?
credo che stiano giocando la loro gara strategica ne più ne meno come fa air france
forse vogliono andare avanti fino a che qualcuno non cederà
è noto a tutti,spinetta incluso che per avere una buona riuscita il suo piano,debba avere il favore e la non conflittualità dei piloti
questo lo sa bene anche spinetta
ora si vedrà quanto a lui interessa davvero comprare,se vuole veramente az,e seza conflittualità sarà costretto a cedere,altrimenti ritirerà la sua offerta per az
ricordiamoci che aveva detto che non si poteva fare di più anche dopo la versione 1.0 del suo piano,poi nella 2.0 ha ritirato dentro una bella fetta di service
secondo me l'anpac punta ad un accordo con un numero di esuberi gestibile con la solidarietà:ovvero lavorare meno ma lavorare tutti
Correggimi se sbaglio:

i piloti arebbero danneggiati anche perchè la loro retribuzione è anche funzione di quanto volano, e con la riduzione delle ore di lavoro si andrebbe a limare anche sulle buste.


Tuttavia, a monte di tutto, credo che sarebbe tremendo far scappare AF ed aspettare cordate dell'ultima ora, che poi non arriveranno.
Aer Lingus, Aeropostale, Air Europa, Air France, Air One, Alitalia, Alitalia Express, ATI, Aviaco, British Airways, Continental, Delta Airlines, EasyJet, Iberia, Icelandair, KLM, Lufthansa, Lufthansa Italia, Olympic, SAS, Spanair, Swissair, Volareweb, Wizz.

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Daniele77 » 28 marzo 2008, 19:54

Tuttavia, a monte di tutto, credo che sarebbe tremendo far scappare AF ed aspettare cordate dell'ultima ora, che poi non arriveranno.[/quote]

Quello che pavento anche io.
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Bloccato