la trattativa con air france

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 2 aprile 2008, 21:05

MikeAlphaX-ray ha scritto:coraggio ragazzi l'ITALIA vi è vicina!
secondo me non tutti la pensano così..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 21:06

Pausa di riflessione, ragazzi? Non foss'altro, per rispetto per chi ci si sta giocando il posto di lavoro....
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: la trattativa con air france

Messaggio da worf359 » 2 aprile 2008, 21:06

Da quello che ho saputo i sindacati stanno contattando i ministri preposti,in modo da avere un mandato più ampio per evitare il commissariamento ora la mano passa a noi lavoratori vi dico solo una cosa abbiamo dato letteralmente il c**o(scusate la franchezza) per ritirare sù stà compagnia,noi siamo l'alitalia noi di terra,i naviganti e non permetteremo chè avvoltoi politici di tutte le parti vengano a banchettare su di noi venderemo cara la pelle ma noi st'azzienda non la facciamo fallire intesi?.

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 21:07

worf359 ha scritto:Da quello che ho saputo i sindacati stanno contattando i ministri preposti,in modo da avere un mandato più ampio per evitare il commissariamento ora la mano passa a noi lavoratori vi dico solo una cosa abbiamo dato letteralmente il c**o(scusate la franchezza) per ritirare sù stà compagnia,noi siamo l'alitalia noi di terra,i naviganti e non permetteremo chè avvoltoi politici di tutte le parti vengano a banchettare su di noi venderemo cara la pelle ma noi st'azzienda non la facciamo fallire intesi?.
Roger
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
madeline
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 703
Iscritto il: 15 settembre 2006, 18:06

Re: la trattativa con air france

Messaggio da madeline » 2 aprile 2008, 21:08

370 ha scritto:Se si affacciasse davvero Aeroflot, anche se personalmente ne dubito, spero con tutto il cuore che alcuni sindacalisti vengano portati a fare un giretto di piacere in Siberia :twisted:
già gli prenotano una vacanza in stile dottor zivago(nn so come si scrive)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 21:09

madeline ha scritto:
370 ha scritto:Se si affacciasse davvero Aeroflot, anche se personalmente ne dubito, spero con tutto il cuore che alcuni sindacalisti vengano portati a fare un giretto di piacere in Siberia :twisted:
già gli prenotano una vacanza in stile dottor zivago(nn so come si scrive)
Vedi sopra... :)

P.S. ovvero, si scherza poco..... qui, oltre che al destino della nostra compagnia di bandiera - di cui capisco possa fregare nulla ad alcuni - ci sono in ballo le sorti economiche di un bel po' di famiglie...ergo... moderazione nei commenti. Grazie!
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: la trattativa con air france

Messaggio da worf359 » 2 aprile 2008, 21:20

[quote="MikeAlphaX-ray"]Prato ha lasciato....
Spinetta se n'è tornato a Parìs....
chi rimane?
povera alitalia, rimane la cordata o i russi che si sono riaffacciati....intanto sono sempre più portato a pensare ad un prestito ponte....per il momento....
rimane un ultima possibilità....quello che tutti hanno paura di ammettere: il fallimento!
speriamo bene per il bene del paese!e per le migliaia di persone che rischiano il posto!
coraggio ragazzi l'ITALIA vi è vicina!

qualcuno faccia qualcosa ASAP!
saluti[/quot
noto che qualcuno fà orecchie da mercante.

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: la trattativa con air france

Messaggio da classezara » 2 aprile 2008, 21:22

aeb ha scritto:P.S. ovvero, si scherza poco..... qui, oltre che al destino della nostra compagnia di bandiera - di cui capisco possa fregare nulla ad alcuni - ci sono in ballo le sorti economiche di un bel po' di famiglie...ergo... moderazione nei commenti. Grazie![/color]
Capisco bene le preoccupazioni di migliaia di lavoratori e relative famiglie. Ma non posso rinnegare quando sostenuto pochi giorni fa... il piano AF così come era stato concepito non garantiva la sopravvivenza di AZ ad oltre il 2010.
Spero che il dialogo interrotto possa essere ricucito in modo vantaggioso sia per i dipendenti che per l'Italia anche se... in fondo al cuore, continuo a sperare in un sussulto del'orgoglio italico.
Ultima modifica di classezara il 2 aprile 2008, 21:27, modificato 1 volta in totale.

370
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 132
Iscritto il: 16 febbraio 2008, 8:31

Re: la trattativa con air france

Messaggio da 370 » 2 aprile 2008, 21:23

Quello è ovvio! La mia era una battuta8)
(anche se un pò lo penso davvero!)
...
Solidarietà piena ai dipendenti, a tutti i lavoratori onesti che amano AZ, a chi ci ha messo davvero l'anima, a chi crede nel proprio lavoro...e invece...pufff... :shock:

Non ho capito invece questa frase :oops:
i sindacati stanno contattando i ministri preposti,in modo da avere un mandato più ampio per evitare il commissariamento ora la mano passa a noi lavoratori (...)
Cosa succederà?

Avatar utente
Hitman079
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 191
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 18:13

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Hitman079 » 2 aprile 2008, 21:26

dai diamola all'aeroflot

"59 nuove rotte per la tua vacanza in siberia"
Immagine

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 21:27

:D ..vedi sopra.... :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: la trattativa con air france

Messaggio da worf359 » 2 aprile 2008, 21:39

370 ha scritto:Quello è ovvio! La mia era una battuta8)
(anche se un pò lo penso davvero!)
...
Solidarietà piena ai dipendenti, a tutti i lavoratori onesti che amano AZ, a chi ci ha messo davvero l'anima, a chi crede nel proprio lavoro...e invece...pufff... :shock:

Non ho capito invece questa frase :oops:
i sindacati stanno contattando i ministri preposti,in modo da avere un mandato più ampio per evitare il commissariamento ora la mano passa a noi lavoratori (...)
Cosa succederà?
Nel senso che si cercherà di trovare una soluzione tutti insieme e poi scusate la franchezza ma siamo in Italia gli imprenditori italiani quando si tratta di incassare soldi sono sempre in prima linea ma sè si tratta di cacciarli allora si tirano subito indietro,se si voleva comprare l'azienda veramente si sarebbero fatti sotto da tempo Az è stata sul mercato per oltre un anno e mezzo qualcuno si è presentato di stì famosi imprenditori? ma fatemi il piacere.

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 21:41

...della serie: la "cordata" è una ca****, tanto per dire le cose come stanno..... :?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
IlFiliPlus
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 174
Iscritto il: 6 giugno 2007, 14:21
Località: Milano

Re: la trattativa con air france

Messaggio da IlFiliPlus » 2 aprile 2008, 21:41

classezara ha scritto:
aeb ha scritto:P.S. ovvero, si scherza poco..... qui, oltre che al destino della nostra compagnia di bandiera - di cui capisco possa fregare nulla ad alcuni - ci sono in ballo le sorti economiche di un bel po' di famiglie...ergo... moderazione nei commenti. Grazie![/color]
Capisco bene le preoccupazioni di migliaia di lavoratori e relative famiglie. Ma non posso rinnegare quando sostenuto pochi giorni fa... il piano AF così come era stato concepito non garantiva la sopravvivenza di AZ ad oltre il 2010.
Spero che il dialogo interrotto possa essere ricucito in modo vantaggioso sia per i dipendenti che per l'Italia anche se... in fondo al cuore, continuo a sperare in un sussulto del'orgoglio italico.
Non posso che concordare.
Ciaooo.
"L'uomo è tanto meno se stesso quanto più parla in prima persona. Dategli una maschera e dirà la verità" [Oscar Wilde]

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Daniele77 » 2 aprile 2008, 22:07

tanto abbbiamo detto e tanto abbiamo fatto che, alla fine, anche i pazientissimi francesi si sono rotti gli zebedei.
e adesso si che sono ca..
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Fabio27
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 8 maggio 2007, 1:37
Località: Trieste

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Fabio27 » 2 aprile 2008, 22:08

Coraggio amici di Alitalia. Ma forse non vi siete scelti i rappresentanti sindacali più astuti del mondo.

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1383
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: la trattativa con air france

Messaggio da flyforever85 » 2 aprile 2008, 22:15

Mi piacerebbe tanto sapere la differenza tra farsi fare la pelle dai francesi per risollevare le sorti di Alitalia e farsi il c**o per fare la stessa cosa...Se qualcuno me lo spiega...
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Killua_727 » 2 aprile 2008, 22:22

Sarò un sentimentale, ma quando ho sentito che Air france aveva lasciato il tavoo delle trattative, ho avvertito un tuffo a cuore. Cosa succederà? Alitalia andrà al fallimento? Non voglio neanche prendere in considerazione l'ipotesi di non vedere più volare nei cieli quella splendida livrea. Datemi pure dello sciocco, ma, ovunque andassi, se vedevo quel tricolore ergersi fiero sul timone di coda, mi sentivo a casa. :(
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Daniele77 » 2 aprile 2008, 22:24

chissà, forse che saremmo entrati in un network mondiale consolidato ed altamente affidabile.
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Killua_727 » 2 aprile 2008, 22:25

angel.dust ha scritto:20:26 Calderoli, ora Padoa Schioppa deve dimettersi

"Il salto del tavolo della trattativa con Air France per Alitalia impedisce il completamento di un sacrificio che vedeva come agnello sacrificale Malpensa. Chi ha sostenuto questa ipotesi ora deve dimettersi subito: lo faccia almeno il ministro Padoa Schioppa a nome di Prodi e di tutti quelli che hanno sostenuto questa iniziativa". E' quanto chiede Roberto Calderoli, vice presidente del Senato e coordinatore delle segreterie nazionali della Lega nord
Scusate, mi spiegate calderoli che c***o vuole? Il governo è già caduto e le elezioni sono tra una manciata di giorni:
CHE SENSO AVREBBE DIMETTERSI?
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 22:44

Richiamo amichevolmente tutti quanti (me per primo: vedi intervento sulla cordata) ad un attento controllo dei proprî interventi in questo thread...siamo in un momento critico per le sorti di un'azienda con 20.000 dipendenti (e relative famiglie). Non costruiamo facili polemiche. Non servono a nulla in questo momento.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 2 aprile 2008, 22:46

Killua_727 ha scritto:Sarò un sentimentale, ma quando ho sentito che Air france aveva lasciato il tavoo delle trattative, ho avvertito un tuffo a cuore. Cosa succederà? Alitalia andrà al fallimento? Non voglio neanche prendere in considerazione l'ipotesi di non vedere più volare nei cieli quella splendida livrea. Datemi pure dello sciocco, ma, ovunque andassi, se vedevo quel tricolore ergersi fiero sul timone di coda, mi sentivo a casa. :(
Stessa emozione :(
Immagine
Immagine

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 2 aprile 2008, 22:50

02/04/2008
Sindacati, atteggiamento inconcepibile


La proposta di Air France non era brillante, ma dopo lunghi tentennamenti rimaneva l'unica possibile. L'idea che lo stato fornisca un prestito ponte per l'acquisto da parte di un gruppo di privati non è proponibile, perché sposterebbe sulle spalle dei contribuenti l'onere del fallimento. La flotta di Alitalia è vecchia, i suoi piloti volano molto meno dei colleghi di Air France.
Con l'apertura dei cieli in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, che ha stimolato ulteriore concorrenza, la società sarebbe comunque condannata a rimanere al massimo un operatore nazionale. Il sindacato deve rinnovarsi completamente se vuole rappresentare i lavoratori, soprattutto quelli più giovani invece che difendere i privilegi di alcune categorie protette. Con questo atteggiamento non è possibile alcuna seria riforma dell'impiego pubblico, condizione necessaria perché il paese possa uscire in tempi ragionevoli da questa prostrazione.

Vergognatevi anche a nome dei lavoratori

Ha fatto bene Prato a dimettersi. Lo dovrebbero fare anche gli esponenti del sindacato a farlo perchè non capaci e ancora una volta hanno aggiunto il tassello al puzzle ma all'incontrario.. Complimenti
In questi casi per fare capire gli errori ci vogliono prese di posizioni nette e decise e prato le ha avute fino alla fine.
Non è stato capito fin dall'inizio. L'unica persona che ha voluto veramente a cuore quest'azienda

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: la trattativa con air france

Messaggio da worf359 » 2 aprile 2008, 23:03

Scusa capisco il tuo astio nei confronti di come è stata trattata la vicenda ma mi dici che cosa c'entra questo con gli impiegati pubblici?

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Killua_727 » 2 aprile 2008, 23:07

air4you ha scritto:02/04/2008
Sindacati, atteggiamento inconcepibile


La proposta di Air France non era brillante, ma dopo lunghi tentennamenti rimaneva l'unica possibile. L'idea che lo stato fornisca un prestito ponte per l'acquisto da parte di un gruppo di privati non è proponibile, perché sposterebbe sulle spalle dei contribuenti l'onere del fallimento. La flotta di Alitalia è vecchia, i suoi piloti volano molto meno dei colleghi di Air France.
Con l'apertura dei cieli in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, che ha stimolato ulteriore concorrenza, la società sarebbe comunque condannata a rimanere al massimo un operatore nazionale. Il sindacato deve rinnovarsi completamente se vuole rappresentare i lavoratori, soprattutto quelli più giovani invece che difendere i privilegi di alcune categorie protette. Con questo atteggiamento non è possibile alcuna seria riforma dell'impiego pubblico, condizione necessaria perché il paese possa uscire in tempi ragionevoli da questa prostrazione.

Vergognatevi anche a nome dei lavoratori

Ha fatto bene Prato a dimettersi. Lo dovrebbero fare anche gli esponenti del sindacato a farlo perchè non capaci e ancora una volta hanno aggiunto il tassello al puzzle ma all'incontrario.. Complimenti
In questi casi per fare capire gli errori ci vogliono prese di posizioni nette e decise e prato le ha avute fino alla fine.
Non è stato capito fin dall'inizio. L'unica persona che ha voluto veramente a cuore quest'azienda
Air4you non posso che non concordare con te sotto ogni punto di vista. I sindacai evidentemente non hanno capito che la trattativa con air france è stata condotta tutta sul filo di lana. Ora, che Air France potesse alleggerire un po' il piano industriale ci stava (aveva aggiunto ll'offerta cnhe 2 nuovi 777 per il 2009), però han tirato troppo la corda. Era un piano sicuramente pesante, ma avrebbe assicurato una buona probabilità di risianamento dei conti!
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Killua_727 » 2 aprile 2008, 23:09

aeb ha scritto:Richiamo amichevolmente tutti quanti (me per primo: vedi intervento sulla cordata) ad un attento controllo dei proprî interventi in questo thread...siamo in un momento critico per le sorti di un'azienda con 20.000 dipendenti (e relative famiglie). Non costruiamo facili polemiche. Non servono a nulla in questo momento.
Scusa andrea, ma ci sono di quelle uscite che mi fanno rizzare i capelli sulla testa. Mi scuso per la veemenza con cui ho risposto, ma è stato propio istintivo. Scusami ancora.
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
IGMD80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 794
Iscritto il: 26 novembre 2005, 22:57
Località: Genova

Re: la trattativa con air france

Messaggio da IGMD80 » 2 aprile 2008, 23:10

» 2008-04-02 22:10
ALITALIA, AIR FRANCE LASCIA TRATTATIVE. PRATO SI DIMETTE


Borsa italiana ha deciso in serata di sospendere il titolo Alitalia. Lo rende noto un portavoce della stessa Borsa italiana, dopo la decisione del presidente di Air France-Klm Spinetta di rompere la trattativa sulla compagnia di bandiera.

Spinetta rinuncia. L'affare Alitalia salta. Prato si dimette. E incombe il rischio commissariamento. "E' una sconfitta per il Paese" commenta a caldo il leader della Cgil Gugliemo Epifani. Il patron di Air France-Klm, Jean Cyril Spinetta aveva subordinato l'offerta per comprare Alitalia al preventivo raggiungimento di un accordo con le organizzazioni rappresentative della maggioranza del personale di terra e personale di volo. E il termine scadeva mercoledi'. Dopo gli sforzi fatti per rendere più digeribile un'offerta che i sindacati avevano respinto nella prima e seconda stesura, i rappresentanti dei lavoratori hanno presentato una controfferta. Che per Spinetta è stata "non accettabile". Non solo perché "sono contrario a livello personale - ha spiegato - ma non rientra nel mio mandato".

Una rottura dei negoziati "che non dipende da noi" ha commentato con rammarico Spinetta ribadendo che l'acquisizione di Alitalia "é un progetto nel quale credevo profondamente e nel quale continuo a credere perché avrebbe permesso all'Alitalia di ritrovare rapidamente la strada per una crescita redditizia". Nonostante il forte interesse del colosso d'oltralpe al ghiotto mercato italiano la controproposta dei sindacati "volta a mantenere nel perimetro di Alitalia attività pesantemente deficitarie" e cioé quelle di terra, "é incompatibile con l'obiettivo di un rapido ritorno alla redditività" ha spiegato il gruppo franco-olandese. Uno schema "completamente nuovo" per il quale Air France-Klm "non ha ricevuto alcun mandato dal suo consiglio di amministrazione" spiega un comunicato. Le otto sigle sindacali chiedevano, oltre a che non venissero chiuse le attività cargo e che fossero messi a terra un numero inferiore di aerei, che la finanziaria del Tesoro Fintecna partecipasse all'aumento di capitale previsto con una quota di minoranza e conferisse l'intera quota (49,4%) che possiede in Alitalia servizi alla "Nuova Alitalia". Sarebbe stato proprio questo punto, con la prospettiva di una percentuale troppo alta della presenza dello Stato italiano tramite Fintecna nella holding, a far dire di no a Spinetta. Che, alzandosi dal tavolo, ha detto: "Finisce qui"sfilando via assieme al suo staff.

Ora il rischio commissariamento si fa più reale. Maurizio Prato ha rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente e amministratore della società e per giovedi' è convocato il consiglio di amministrazione che potrà assumere "le necessarie ed opportune determinazioni". Sulla base delle decisioni del cda spetterà poi all'azionista di maggioranza, cioé il ministero dell'Economia, prendere eventuali misure. In queste ore, dal fronte sindacale, è rimbalzata l'ipotesi della convocazione di un consiglio dei ministri straordinario. Il portavoce di palazzo Chigi, Silvio Sircana ha però escluso che avvenga già questa sera. In mattinata il ministro dell'Economia Tommaso Padoa Schioppa, parlando alle commissioni Bilancio, Attività produttive e Trasporti della Camera aveva detto che "quella di Air France è l'unica carta, l'unica offerta concreta" e se non andasse in porto "é ipotizzabile il ricorso alla legge Marzano, l'unica in grado di affrontare la crisi di una grande azienda". L'amministrazione straordinaria come soluzione perché, aveva avvertito il ministro, senza un accordo con Air France, "un prestito ponte - anche a prescindere dai chiari profili di illegittimità comunitaria - non sarebbe praticabile".

CDA COMPAGNIA CONVOCATO PER DOMANI ALLE 13
Il cda di Alitalia è stato convocato per domani alle 13. Lo si apprende da fonti aziendali.

LE DIMISSIONI DI PRATO
ROMA - Il Presidente di Alitalia Maurizio Prato si è dimesso. (ANSA). (ANSA) - ROMA, 2 APR - Maurizio Prato è salito ai vertici della compagnia di bandiera la scorsa estate. Nominato dal ministero del Tesoro, dopo le dimissioni di Berardino Libonati, gli è stato affidato il mandato di "cedere il controllo della società" e di individuare soggetti industriali e finanziari interessati. Classe 1941, sposato e con due figli, Prato nasce a Foligno, si laurea in Giurisprudenza e Economia e Commercio e dal 1978 in poi ricopre numerosi incarichi direttivi in società pubbliche. La sua carriera è tutta all'insegna del mondo Iri: inizia nell'Italstat, dove ricopre l'incarico di vice direttore generale. Poi passa alla Sifa, società del Gruppo Iri operante nel settore immobiliare, finanziario, del capital market e del merchant banking.Fra queste due società trascorre gli anni che vanno dal 1978 al 1989. Dal 1989 al 1998 è stato condirettore generale Italstat, vicepresidente Autostrade e amministratore delegato di Autostrade international e di Bonifica. Dopo essere stato direttore generale di Iritecna, nel momento di fusione tra Italstat e Italimpianti è stato responsabile della direzione pianificazione e controllo Iri ricoprendo cariche di consigliere di amministrazione e di componente di comitato esecutivo delle principali aziende controllate: Alitalia, Finmeccanica, Fincantieri, Cofiri, Stet, Telecom, Iri management. Negli anni successivi, fino al 2003, ha rivestito incarichi al vertice di Iri (direttore centrale) e di Fintecna, presidente operativo, oltre ad essere stato consigliere di Amministrazione in Rai holding, Finmeccanica e Alitalia. Prima di arrivare ai vertici di Alitalia era presidente e amministratore delegato di Fintecna e presidente di Grandi Stazioni.

Siamo giunti al capolinea?
Immagine

Avatar utente
teorickard
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 296
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 23:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da teorickard » 2 aprile 2008, 23:11

E adesso allora cosa succede... un'azienda che si dice perda un milione di euro al giorno che cosa pùò fare se non chiudere? Che alternativa ci sarebbe?

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Daniele77 » 2 aprile 2008, 23:12

Killua_727 ha scritto:
air4you ha scritto:02/04/2008
Sindacati, atteggiamento inconcepibile


La proposta di Air France non era brillante, ma dopo lunghi tentennamenti rimaneva l'unica possibile. L'idea che lo stato fornisca un prestito ponte per l'acquisto da parte di un gruppo di privati non è proponibile, perché sposterebbe sulle spalle dei contribuenti l'onere del fallimento. La flotta di Alitalia è vecchia, i suoi piloti volano molto meno dei colleghi di Air France.
Con l'apertura dei cieli in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, che ha stimolato ulteriore concorrenza, la società sarebbe comunque condannata a rimanere al massimo un operatore nazionale. Il sindacato deve rinnovarsi completamente se vuole rappresentare i lavoratori, soprattutto quelli più giovani invece che difendere i privilegi di alcune categorie protette. Con questo atteggiamento non è possibile alcuna seria riforma dell'impiego pubblico, condizione necessaria perché il paese possa uscire in tempi ragionevoli da questa prostrazione.

Vergognatevi anche a nome dei lavoratori

Ha fatto bene Prato a dimettersi. Lo dovrebbero fare anche gli esponenti del sindacato a farlo perchè non capaci e ancora una volta hanno aggiunto il tassello al puzzle ma all'incontrario.. Complimenti
In questi casi per fare capire gli errori ci vogliono prese di posizioni nette e decise e prato le ha avute fino alla fine.
Non è stato capito fin dall'inizio. L'unica persona che ha voluto veramente a cuore quest'azienda
Air4you non posso che non concordare con te sotto ogni punto di vista. I sindacai evidentemente non hanno capito che la trattativa con air france è stata condotta tutta sul filo di lana. Ora, che Air France potesse alleggerire un po' il piano industriale ci stava (aveva aggiunto ll'offerta cnhe 2 nuovi 777 per il 2009), però han tirato troppo la corda. Era un piano sicuramente pesante, ma avrebbe assicurato una buona probabilità di risianamento dei conti!
E' giusto ricordare per bene che anche e soprattutto i piloti, tra cui anche alcuni autorevoli appartenti a questo forum, si sono espressi senza mezzi termini contro il piano di Af, arrivando addirittura ad auspicare il commissariamento piuttosto che l'accordo con i francesi.
Per completezza d'informazione.
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Killua_727 » 2 aprile 2008, 23:13

IGMD80 ha scritto:Siamo giunti al capolinea?
Prbabile, io sinceramente spero di no...
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: la trattativa con air france

Messaggio da mcgyver79 » 2 aprile 2008, 23:14

[OT}
(se si riesce ad evitare un proliferare di articoli anche doppi è meglio... meglio dare un occhio prima di postare la rassegna stampa. Grazie!)
[/OT}

Capolinea o no, bisonga capire da cosa e come ripartire, sempre che si riparta.

Ciaoooo.
McGyver

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 2 aprile 2008, 23:15

worf359 ha scritto:Scusa capisco il tuo astio nei confronti di come è stata trattata la vicenda ma mi dici che cosa c'entra questo con gli impiegati pubblici?
rispetto per i lavoratori anche se hanno detto ultimamente semmpre per bocca dei sindacati lo spauracchio del fallimento non li preoccupava più di tanto
Io ti dico solo che ho sempre volato Alitalia e ho sempre pagato i mei biglietti e ho sempre voluto aiutare quest'azienda comprandone titoli di viaggio a fior di quattrini ...... Mi sta molto a cuore la stuazione dei lavoratori ma credo che in questa vicenda la corda è stata tirata troppo e non voglio dire da quale parte o parti.
Io penso solo che L'italia tutta oggi ha perso un valore inestimabile di professionalità e credo che il paese intero ne pagherà le conseguenze a partire dai titoli di viaggio che ha già pagato e che non si sa se potrà usare.
L'azienda la fate voi ma la fanno anche miloni di Italiani che da domani non sapranno se comprare un biglietto alitalia sarà la cosa da fare.
Il tuo stipendio l'abbiamo pagato un po' tutti ma attento io mi inchino al tuo lavoro ma non dimentichiamoci i ruoli in questa stroria. E con tutto questo nulla di personale. E' da 40 anni che ho dato i soldi a questa azienda come tutti gli altri italiani pagandosi un bel biglietto aereo per lavoro e non solo e domani ?
Beh tu forse ma mi auguro di no perderai il lavoro o forse chissà verrai riassunto ma io e tutti gli italiani da questa storia siamo danneggiati al pari tuo. Per finire... se io perdo il lavoro non ho nessuna cordata o nessun Spinetta che mi viene a salvare
In bocca a lupo a te e a tutta l'Italia
A proposito Maroni aveva detto che tifava perchè fallisse la trattativa.

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Daniele77 » 2 aprile 2008, 23:22

concordo con air4you. ho un biglietto Az, comprato non più tardi di ieri, e pagato non esattamente 4 soldi. a questo punto io, come migliaia di altri, non so proprio più cosa aspettarmi, se partirò e se mai, toccando ferro, Az dovesse fallire, rivedrò quello ho pagato. neanche per la mia azienda, se finisse in ginocchio, nessuno proporebbe prestiti ponte.
che occasione sprecata.
Ultima modifica di Daniele77 il 2 aprile 2008, 23:26, modificato 1 volta in totale.
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 23:23

air4you ha scritto: Io penso solo che L'italia tutta oggi ha perso un valore inestimabile di professionalità
Questo lo sottoscrivo... anche se non è ancora detta l'ultima parola
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: la trattativa con air france

Messaggio da aeb » 2 aprile 2008, 23:24

air4you ha scritto: A proposito Maroni aveva detto che tifava perchè fallisse la trattativa.
OT, bannatemi pure: si f***a Maroni.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Bloccato