la trattativa con air france

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Maxlanz » 7 aprile 2008, 11:59

araial14 ha scritto:Pensa che io ho un biglietto MXP-GRU
TAM ha annunciato l'introduzione del A340 su quella rotta al posto del MD11.

Ciao
Massimo

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: la trattativa con air france

Messaggio da bomber78 » 7 aprile 2008, 12:13

madeline ha scritto:basta!!!basta con queste voci....se siete interessati fate sta cavolo di offerta,ma in realtà è solo un disturbo??perchè???perchè un trio AF-KL-AZ sarebbe la compagnie più forte d'europa,pensate che bacino d'utenze,senza contare che AP e LH sono star allianz mentre AZ sky team,si fanno concorrenza a morte...una domanda ma se AZ dovesse fallire(tocco ferro,altrimenti mi godrò le immagini dei sindacalisti linciati) chi prenotato voli con az che fine fa????
fa tanti coriandoli con il suo biglietto....

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: la trattativa con air france

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 12:24

bomber78 ha scritto:
madeline ha scritto:basta!!!basta con queste voci....se siete interessati fate sta cavolo di offerta,ma in realtà è solo un disturbo??perchè???perchè un trio AF-KL-AZ sarebbe la compagnie più forte d'europa,pensate che bacino d'utenze,senza contare che AP e LH sono star allianz mentre AZ sky team,si fanno concorrenza a morte...una domanda ma se AZ dovesse fallire(tocco ferro,altrimenti mi godrò le immagini dei sindacalisti linciati) chi prenotato voli con az che fine fa????
fa tanti coriandoli con il suo biglietto....
Non penso proprio. Forse il meccanismo è quello di svalutare il più possibile AZ e lucrare (per non dire Grassare) il più possibile.
Nessuno lascerebbe il capitale materiale di AZ a marcire al suolo.
A prescindere da quello che ognuno di noi pensa, se c'è qualcuno che è interessato ad AZ che si faccia avanti, altrimenti che se ne stia zitto senza rompere le scatole e strumentalizzare un problema assai grave.

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Re: la trattativa con air france

Messaggio da maksim » 7 aprile 2008, 12:32

andwork ha scritto:
Nicolino ha scritto: Ti faccio osservare questo, gli imprenditori conoscono il libero mercato perchè lo affrontano quotidianamente però in un'economia di libero mercato dovrebbero essere completamente "abbandonati a se stessi", perchè il mercato dovrebbe essere in grado di autobilanciarsi. Corretto? Allora spiegami perchè in un'economia di libero mercato, o pseudotale, si sia richiesto negli ultimi anni ad AZ di sostenere collegamenti improduttivi continuando a svolgere un'attività "statale" & "sociale" promuovendo il famoso moltiplicatore dei fattori positivi per l'economia e per tutti gli imprenditori come Te? Mi sembra troppo facile mungere la mucca sino a quando c'ha il latte e scaricarla quando
scusa se mi permetto, ma ti faccio notare che Alitalia ha preso dei soldi dallo stato per mantenere dei collegamenti improduttivi, soldi derivanti dalle tasse dei cittadini.
Se nessun utente di questo forum è in grado di contestare quanto sopra asserito dall' utente "andwork", ecco che a me viene spontaneo pensare che siano venuti al pettine i nodi di una situazione dove non c'è più trippa per gatti e dove, purtroppo, rischiano di rimetterci anche quei dipendenti di AZ che non hanno colpe.

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 7 aprile 2008, 13:07

ECO - Alitalia, all'Antitrust di Roma piace l'ipotesi AirFrance-Klm
Roma, 7 apr (Velino) - C'è un alto dirigente dell'Antitrust che dichiara pubblicamente di non disdegnare affatto l'acquisizione di Alitalia da parte di Air France. Andrea Pezzoli, responsabile della direzione trasporti dell'Autorità garante del mercato, ha scritto sulla questione un commento per il sito Nel merito.com animato da un gruppo di economisti, che ha come garanti Roberto Artoni, Paolo Bosi, Salvatore Bragantini, Marcello Messori, Ferdinando Targetti, Carlo Trigilia. Ecco quanto si legge, a firma di Pezzoli, sul sito: "La prossima apertura alla concorrenza dei collegamenti tra Europa e Stati Uniti e l'auspicabile effetto domino che l'open sky potrebbe determinare a breve sui collegamenti con gli altri continenti, ancora regolati da accordi bilaterali, rendono ancor più cruciale che a rilevare Alitalia sia un vettore già parte di un network internazionale". "L'integrazione con il gruppo Air France-Klm, per quanto ruvide possano essere le condizioni, risponde a questa necessità", scrive l'alto dirigente dell'Agenzia. "Le altre ipotesi di cui si legge non sembrano consapevoli di questa esigenza, a meno di un coinvolgimento last minute di Lufthansa", si legge. Pezzoli poi allarga l'analisi: "Sorprende altresì che non si riesca a immaginare un futuro per Malpensa diverso da quello di hub e, dunque, diverso da quello di Alitalia. La scelta di Alitalia a favore di Fiumicino ha una sua razionalità se si guarda con distacco alla composizione dei flussi di traffico in entrata e in uscita nel nostro Paese (in larga misura flussi turistici) e ai costi di un trasferimento della 'base operativa' della compagnia (sede amministrativa, manutenzione, residenza del personale.) da Roma a Milano".

"Nella prospettiva di "una graduale convergenza tra il modello hub and spokes e il modello point to point - scrive ancora Pezzoli - la competitività delle grandi compagnie dipenderà sempre più dall'efficienza delle basi operative che dall'efficienza degli hub". Malpensa, "nell'attesa che il regime di open skies appena attivato con gli Stati Uniti si estenda ai collegamenti con gli altri continenti, dovrà migliorare, in competizione con gli altri scali settentrionali, la sua capacità di attrazione per sostituire il drastico ridimensionamento della presenza di Alitalia. Da Ryan Air a Lufthansa, le compagnie interessate non mancano". "Ciò che va assolutamente evitato - conclude il responsabile della direzione trasporti dell'Antitrust - è di tenere insieme le due crisi. Un inutile abbraccio mortale che si rivelerebbe tale anche se perpetuato solo in un regime di moratoria. L'intervento pubblico non potrà non esserci ma dovrà focalizzarsi soprattutto sul finanziamento degli ammortizzatori sociali a sostegno dei dipendenti di Sea e di Alitalia che per primi pagheranno il costo della ristrutturazione. Un intervento pubblico che riesca a coniugare la protezione sociale con una prospettiva di crescita concorrenziale".

(Ernesto Ianni) 7 apr 2008 12:46

e per la serie siamo coerenti
Alitalia, Formigoni: imprenditori ci sono ma no Ferrovie Nord

Roma, 7 apr (Velino) - “Fin quando non c’è un panorama chiaro, fin quando non è chiaro se Alitalia chiude con Air France o no, gli imprenditori stanno studiando la loro possibilità di impegno ma non escono pubblicamente allo scoperto, non lo farebbe nessuno perché la situazione non è assolutamente chiara”. Lo ha detto il presidente della regione Lombardia Roberto Formigoni, intervistato da Maurizio Belpietro a Panorama del giorno su Canale5. Secondo Formigoni “esistono diversi imprenditori che si sono rivolti a me, mi hanno spiegato la loro disponibilità a partecipare, perché quello che è estremamente allettante è il mercato del volo, specialmente del Nord, in questo momento la crisi aperta è quella di Malpensa. Alitalia andando via ha portato con sé 44 mila voli l’anno, otto milioni di passeggeri e intanto Malpensa è un aeroporto che stava crescendo, perché è cresciuto in questi due anni del 22 per cento come passeggeri e addirittura del 55 per cento come merci trasportate. Quindi è un mercato estremamente interessante e Alitalia lo lascia scoperto, mentre ci sono compagnie interessate a subentrare ad Alitalia. Questo è il primo interesse”.

Su Malpensa, ha aggiunto Formigoni, “ci sono delle compagnie, su Alitalia ci sono i privati, ma è chiaro che poi si tratterà di mettere insieme l'una e l'altra cosa. Occorrono risorse finanziarie e occorre il famoso know-how, le competenze tecnologiche. Occorre anche avere una disponibilità di aerei. Una volta che si fanno avanti questi imprenditori - ha ricordato il presidente della Regione Lombardia - avranno bisogno di conoscere tutti i dati Alitalia, che finora sono stati fatti conoscere soltanto ad Air France”. Il governatore esclude che tra gli interessati ad Alitalia ci siano le Ferrovie Nord Milano. “Questo lo devo e lo posso escludere, in quanto Regione Lombardia è il principale azionista di Ferrovie Nord, che è fortemente impegnata nelle infrastrutture attorno a Malpensa. Ma Ferrovie Nord non è interessata ad Alitalia”. Formigoni ha concluso sottolineando ancora la “crescita a ritmi vertiginosi” del mercato del Nord, crescita che continuerà a essere sostenuta anche in vista dell'Expo 2015: “Questo gli operatori lo sanno bene - ha detto -: il traffico aereo si concentrerà qui e ci saranno milioni e milioni di visitatori. Come li facciamo arrivare? Certamente non via nave”.

(red/cos) 7 apr 2008 12:47

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 7 aprile 2008, 13:29

Maxlanz ha scritto:
araial14 ha scritto:Pensa che io ho un biglietto MXP-GRU
TAM ha annunciato l'introduzione del A340 su quella rotta al posto del MD11.

Ciao
Massimo
Grazie :wink:
Immagine
Immagine

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 7 aprile 2008, 14:27

senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato

Alitalia: Formigoni, Se Af torna al tavolo, diffida al governo
07 Aprile 2008, 13:09


MILANO - "Se Air France tornasse al tavolo delle trattative, è chiaro che partirebbe la nostra diffida all'Unione europea nei confronti del governo": lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine di una conferenza stampa a Milano. Il governo, ha spiegato Formigoni, "non potrebbe pensare di ottemperare a quella condizione posta da Air France per impedire che da Malpensa altre compagnie utilizzino gli slot dismessi. Il ricorso è pronto". (Agr)

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: la trattativa con air france

Messaggio da bomber78 » 7 aprile 2008, 14:55

air4you ha scritto:senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato
formigoni è il governatore della lombardia ed al governatore della Lombardia interessa quello che interessa alla maggior parte dei 10 milioni di Lombardi, ovvero la liberalizzazione delle rotte e la revisione dei bilaterali, e siccome il neo colonizzatore Spinetta ha chiesto tra le proprie condizioni l'annullamento di Malpensa con il congelamento dei Bilaterali giustamente lui deve cercare di evitare qs disastro per l'economia lombarda. decine di compagnie voglioni mettere i propri aerei su MXP ( emirates e cathay hanno espressametne chiesto piu e piu volte slot) ma fino a che il governo non mette mano ai bilaterali si va verso lo sfacio

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 7 aprile 2008, 15:06

air4you ha scritto:
Un amico assistente di volo di KLM mi ha detto che ci sono poche speranze che ALITALIA si salvi
ah beh se l'ha detto lui.... :mrgreen:
scusa il francesismo ma che caxxo ne sà un aa/vv di KLM?

che fa il CEO di secondo lavoro?

Maffa
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 82
Iscritto il: 29 aprile 2007, 19:15
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Maffa » 7 aprile 2008, 15:20

bomber78 ha scritto:
air4you ha scritto:senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato
formigoni è il governatore della lombardia ed al governatore della Lombardia interessa quello che interessa alla maggior parte dei 10 milioni di Lombardi, ovvero la liberalizzazione delle rotte e la revisione dei bilaterali, e siccome il neo colonizzatore Spinetta ha chiesto tra le proprie condizioni l'annullamento di Malpensa con il congelamento dei Bilaterali giustamente lui deve cercare di evitare qs disastro per l'economia lombarda. decine di compagnie voglioni mettere i propri aerei su MXP ( emirates e cathay hanno espressametne chiesto piu e piu volte slot) ma fino a che il governo non mette mano ai bilaterali si va verso lo sfacio
e questo è il capolavoro migliore compiuto dai sindacati.

Spinetta è un bravo negoziatore, e il suo interlocutore è il consiglio di amministrazione di AF-KLM e i suoi azionisti. C'è ovviamente l'interesse a raggiungere il massimo delle quote in Italia, per cui impedire la concorrenza su MPX potrebbe far loro gioco. Ovviamente lo Stato -prima ancora della Regione Lombardia- dovrebbero muoversi per proteggere MPX (poi magari riparliamo del fatto se MPX serve davvero a qualcuno o no).

Se però i sindacati non avessero permesso a Spinetta di offendersi e di alzarsi dal tavolo delle trattative, spingendo governo e dipendenti a stracciarsi le vesti per farli tornare, ora la questione più seria degli slot poteva essere messa in discussione. Senz'altro la questione cargo non valeva la pena di dar a Spinetta la possibilità i farsi supplicare di tornare al tavolo delle trattative. Purtroppo i sindacati aerei sono abituati un po' male con le aziende di stato che possono andare in rosso senza nessun problema, e Spinetta non avrà credo nessuna remora nell'infliggere quante più umiliazioni possibili alla Triplice prima di arrivare all'accordo per impostare correttamente il rapporto sindacati-dirigenza prima di partire con i voli. Se per una AZ parastatale uno sciopero di 24 dei voli era una grana enorme da sbrogliare -perchè anche i deputati volano, perchè i cittadini arrabbiati se la prendono con lo Stato peri disservizi, perchè il personale di AZ vota e sa chi votare- a AF dell'emicrania dei piloti italiani non gliene frega niente. E' capace -se la legge lo permette, cosa che ignoro- di sostituire i piloti francesi a quelli italiani, se accumulano troppe ore di mutua.

A latere, ma se qualcuno di quei piloti che fanno lo sciopero della fame per l'accordo vfosse poi uno di quelli "esuberati"? o ci sono dei parametri secondo i quali si sa già chi resta a casa (tipo anzianità, o ore di volo, o cose così)?

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Maxlanz » 7 aprile 2008, 15:21

air4you ha scritto:senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato

Alitalia: Formigoni, Se Af torna al tavolo, diffida al governo
07 Aprile 2008, 13:09


MILANO - "Se Air France tornasse al tavolo delle trattative, è chiaro che partirebbe la nostra diffida all'Unione europea nei confronti del governo": lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine di una conferenza stampa a Milano. Il governo, ha spiegato Formigoni, "non potrebbe pensare di ottemperare a quella condizione posta da Air France per impedire che da Malpensa altre compagnie utilizzino gli slot dismessi. Il ricorso è pronto". (Agr)
Sulla storia degli slot ha non solo ragione ma stra-ragione, mille volte ragione, stramaledettamente ragione!

Ciao
Massimo

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 7 aprile 2008, 15:22

airbusfamilydriver ha scritto:
air4you ha scritto:
Un amico assistente di volo di KLM mi ha detto che ci sono poche speranze che ALITALIA si salvi
ah beh se l'ha detto lui.... :mrgreen:
scusa il francesismo ma che caxxo ne sà un aa/vv di KLM?

che fa il CEO di secondo lavoro?
Ah lui forse ne potrebbe sapere poco ma mi ha detto e la cosa è anche confermata da alcune indiscrezioni che l'ostruzionismo vista la situazione difficile per l'acquisizione di AZ adesso verrebbe in ambito AF proprio da KL che potrebbe porre veto alla continuità delle trattative
Mi auguro che lui si sbagli ma credo che se AF non dovesse proseguire nell'affare potrebbe essere che la cosa non abbia un buon risvolto positivo per AZ

vedi
MF Dow Jones - Economic Indicator

Alitalia: Spinetta deve convincere Klm per tornare (Rep)


ROMA (MF-DJ)--Oggi il presidente di Air France-Klm, Jean Cyril Spinetta, dovra' riferire al Cda della compagnia franco olandese sullo stato delle trattative per la privatizzazione di Alitalia. Non sara' un Cda facile per Spinetta, scrive la Repubblica, in quanto nel consiglio la componente olandese non e' favorevole a riallacciare la trattativa con l'Italia.

Allo stato attuale, la posizione filo Klm e' minoritaria, ma e' stata rafforzata nelle sue posizioni dal rimbalzo in borsa del titolo dopo la rottura con i sindacati.

Sicuramente il mandato di Spinetta non sara' modificato, "perche' l'obbiettivo e' fare un operazione che dia un ritorno agli azionisti, se si puo' fare bene, altrimenti lasciamo perdere", hanno fatto trapelare da Parigi.

Infine, il quotidiano scrive che Air France si muovera' solo se ricevera' una chiamata diretta dal Tesoro, e solo se l'azionista di riferimento di Alitalia riuscira' a presentare un progetto definitivo per sbloccare la trattativa. red/car


April 07, 2008 02:35 ET (06:35 GMT)

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: la trattativa con air france

Messaggio da bomber78 » 7 aprile 2008, 15:43

airbusfamilydriver ha scritto:
air4you ha scritto:
Un amico assistente di volo di KLM mi ha detto che ci sono poche speranze che ALITALIA si salvi
ah beh se l'ha detto lui.... :mrgreen:
scusa il francesismo ma che caxxo ne sà un aa/vv di KLM?

che fa il CEO di secondo lavoro?
:D miocugggino ha detto che un suo amico gli ha fatto sapere che myair vuole comprare alitalia :bounce:

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da airbusfamilydriver » 7 aprile 2008, 16:01

air4you ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
air4you ha scritto:
Un amico assistente di volo di KLM mi ha detto che ci sono poche speranze che ALITALIA si salvi
ah beh se l'ha detto lui.... :mrgreen:
scusa il francesismo ma che caxxo ne sà un aa/vv di KLM?

che fa il CEO di secondo lavoro?
Ah lui forse ne potrebbe sapere poco ma mi ha detto e la cosa è anche confermata da alcune indiscrezioni che l'ostruzionismo vista la situazione difficile per l'acquisizione di AZ adesso verrebbe in ambito AF proprio da KL che potrebbe porre veto alla continuità delle trattative
Mi auguro che lui si sbagli ma credo che se AF non dovesse proseguire nell'affare potrebbe essere che la cosa non abbia un buon risvolto positivo per AZ

vedi
MF Dow Jones - Economic Indicator

Alitalia: Spinetta deve convincere Klm per tornare (Rep)


ROMA (MF-DJ)--Oggi il presidente di Air France-Klm, Jean Cyril Spinetta, dovra' riferire al Cda della compagnia franco olandese sullo stato delle trattative per la privatizzazione di Alitalia. Non sara' un Cda facile per Spinetta, scrive la Repubblica, in quanto nel consiglio la componente olandese non e' favorevole a riallacciare la trattativa con l'Italia.

Allo stato attuale, la posizione filo Klm e' minoritaria, ma e' stata rafforzata nelle sue posizioni dal rimbalzo in borsa del titolo dopo la rottura con i sindacati.

Sicuramente il mandato di Spinetta non sara' modificato, "perche' l'obbiettivo e' fare un operazione che dia un ritorno agli azionisti, se si puo' fare bene, altrimenti lasciamo perdere", hanno fatto trapelare da Parigi.

Infine, il quotidiano scrive che Air France si muovera' solo se ricevera' una chiamata diretta dal Tesoro, e solo se l'azionista di riferimento di Alitalia riuscira' a presentare un progetto definitivo per sbloccare la trattativa. red/car


April 07, 2008 02:35 ET (06:35 GMT)
conosco le intenzioni ostruzionistiche di klm nel gioco af-az,ma ritengo tutta via che i giochi di potere e di interessi che si stanno svolgendo all'interno della questione vadano ben al di sopra delle conoscenze "informate" di uno steward
senza offesa per quest'ultimo

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: la trattativa con air france

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 16:49

maksim ha scritto:"andwork""Nicolino"
...
Se nessun utente di questo forum è in grado di contestare quanto sopra asserito dall' utente "andwork", ecco che a me viene spontaneo pensare che siano venuti al pettine i nodi di una situazione dove non c'è più trippa per gatti e dove, purtroppo, rischiano di rimetterci anche quei dipendenti di AZ che non hanno colpe.
Perchè? Secondo te l'utente "andwork" merita ancora risposta?
Maffa ha scritto:
bomber78 ha scritto:
air4you ha scritto:
senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato

formigoni è il governatore della lombardia ed al governatore della Lombardia interessa quello che interessa alla maggior parte dei 10 milioni di Lombardi, ovvero la liberalizzazione delle rotte e la revisione dei bilaterali, e siccome il neo colonizzatore Spinetta ha chiesto tra le proprie condizioni l'annullamento di Malpensa con il congelamento dei Bilaterali giustamente lui deve cercare di evitare qs disastro per l'economia lombarda. decine di compagnie voglioni mettere i propri aerei su MXP ( emirates e cathay hanno espressametne chiesto piu e piu volte slot) ma fino a che il governo non mette mano ai bilaterali si va verso lo sfacio

e questo è il capolavoro migliore compiuto dai sindacati.

Spinetta è un bravo negoziatore, e il suo interlocutore è il consiglio di amministrazione di AF-KLM e i suoi azionisti. C'è ovviamente l'interesse a raggiungere il massimo delle quote in Italia, per cui impedire la concorrenza su MPX potrebbe far loro gioco. Ovviamente lo Stato -prima ancora della Regione Lombardia- dovrebbero muoversi per proteggere MPX (poi magari riparliamo del fatto se MPX serve davvero a qualcuno o no).

Se però i sindacati non avessero permesso a Spinetta di offendersi e di alzarsi dal tavolo delle trattative, spingendo governo e dipendenti a stracciarsi le vesti per farli tornare, ora la questione più seria degli slot poteva essere messa in discussione. Senz'altro la questione cargo non valeva la pena di dar a Spinetta la possibilità i farsi supplicare di tornare al tavolo delle trattative. Purtroppo i sindacati aerei sono abituati un po' male con le aziende di stato che possono andare in rosso senza nessun problema, e Spinetta non avrà credo nessuna remora nell'infliggere quante più umiliazioni possibili alla Triplice prima di arrivare all'accordo per impostare correttamente il rapporto sindacati-dirigenza prima di partire con i voli. Se per una AZ parastatale uno sciopero di 24 dei voli era una grana enorme da sbrogliare -perchè anche i deputati volano, perchè i cittadini arrabbiati se la prendono con lo Stato peri disservizi, perchè il personale di AZ vota e sa chi votare- a AF dell'emicrania dei piloti italiani non gliene frega niente. E' capace -se la legge lo permette, cosa che ignoro- di sostituire i piloti francesi a quelli italiani, se accumulano troppe ore di mutua.

A latere, ma se qualcuno di quei piloti che fanno lo sciopero della fame per l'accordo vfosse poi uno di quelli "esuberati"? o ci sono dei parametri secondo i quali si sa già chi resta a casa (tipo anzianità, o ore di volo, o cose così)?
Ah, quindi secondo lei Spinetta si sarebbe offeso e se ne sarebbe andato per colpa dei sindacati... :to funny: Ma per piacere!
Spinetta sa bene quello che vuole, molto bene.
Ultima modifica di 1stAirbus il 7 aprile 2008, 17:00, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
madeline
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 703
Iscritto il: 15 settembre 2006, 18:06

Re: la trattativa con air france

Messaggio da madeline » 7 aprile 2008, 17:04

bomber78 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
air4you ha scritto:
Un amico assistente di volo di KLM mi ha detto che ci sono poche speranze che ALITALIA si salvi
ah beh se l'ha detto lui.... :mrgreen:
scusa il francesismo ma che caxxo ne sà un aa/vv di KLM?

che fa il CEO di secondo lavoro?
:D miocugggino ha detto che un suo amico gli ha fatto sapere che myair vuole comprare alitalia :bounce:
telefono subito a silvio,per dirgli che abbiamo una cordata italiana... :shock:

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: la trattativa con air france

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 17:07

Per impiccarci tutti quanti... :(

Maffa
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 82
Iscritto il: 29 aprile 2007, 19:15
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Maffa » 7 aprile 2008, 17:11

Ah, quindi secondo lei Spinetta si sarebbe offeso e se ne sarebbe andato per colpa dei sindacati... :to funny: Ma per piacere!
Spinetta sa bene quello che vuole, molto bene.
credevo di averlo scritto abbastanza chiaramente, ma evidentemente così non è.

Spinetta sa bene quel che vuole, e l'ha ottenuta grazie al comportamento dilettantesco della triplice, abituata com'è a trattare con lo Stato. Parole di Epifani: "Abbiamo le spalle larghe, possiamo ben tollerare un no" (trad: se spinetta dice no mettiamo sotto pressione lo Stato). La missione di Spinetta è di spezzare la schiena alla triplice, e ci sta riuscendo. Alzarsi dal tavolo delle trattative per una richiesta -assurda, come al solito- della triplice serve a creare un movimento d'opinione contro i sindacati e a farsi pregare di tornare al tavolo con ben più miti consigli. D'altronde AF-KLM possono permettersi di non acquisire AZ, perchè acquisirla alle condizioni dei sindacati è peggio.

Non è niente che non abbia già scritto più sopra, ma spero di esser stato più chiaro.

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: la trattativa con air france

Messaggio da classezara » 7 aprile 2008, 17:23

Maxlanz ha scritto:
air4you ha scritto:senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato

Alitalia: Formigoni, Se Af torna al tavolo, diffida al governo
07 Aprile 2008, 13:09


MILANO - "Se Air France tornasse al tavolo delle trattative, è chiaro che partirebbe la nostra diffida all'Unione europea nei confronti del governo": lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine di una conferenza stampa a Milano. Il governo, ha spiegato Formigoni, "non potrebbe pensare di ottemperare a quella condizione posta da Air France per impedire che da Malpensa altre compagnie utilizzino gli slot dismessi. Il ricorso è pronto". (Agr)
Sulla storia degli slot ha non solo ragione ma stra-ragione, mille volte ragione, stramaledettamente ragione!

Ciao
Massimo
Non posso che concordare...

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: la trattativa con air france

Messaggio da air4you » 7 aprile 2008, 17:28

classezara ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
air4you ha scritto:senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato

Alitalia: Formigoni, Se Af torna al tavolo, diffida al governo
07 Aprile 2008, 13:09


MILANO - "Se Air France tornasse al tavolo delle trattative, è chiaro che partirebbe la nostra diffida all'Unione europea nei confronti del governo": lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine di una conferenza stampa a Milano. Il governo, ha spiegato Formigoni, "non potrebbe pensare di ottemperare a quella condizione posta da Air France per impedire che da Malpensa altre compagnie utilizzino gli slot dismessi. Il ricorso è pronto". (Agr)
Sulla storia degli slot ha non solo ragione ma stra-ragione, mille volte ragione, stramaledettamente ragione!

Ciao
Massimo
Non posso che concordare...

ALITALIA: ANNUNZIATA, MINACCE FORMIGONI CAMPAGNA ELETTORALE
(ANSA) - LUSSEMBURGO, 7 APR - ''Dispiace che Formigoni minacci, sicuramente siamo in campagna elettorale e questo incide molto sulle dichiarazioni, che non sono sempre obiettive''. Cosi' il sottosegretario ai Trasporti, Andrea Annunziata, ha commentato oggi a Lussemburgo le affermazioni del governatore della Lombardia su Alitalia e su possibili ricorsi all'Unione europea...''. (ANSA). GIT

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: la trattativa con air france

Messaggio da classezara » 7 aprile 2008, 17:36

air4you ha scritto:
classezara ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
air4you ha scritto:senza commento... in questa fase delicata in cui si rischia di far andare via definitivamente AF KL dal tavolo delle trattative con le conseguenze per tutti prevedibili ecco cpsa è stato dichiarato

Alitalia: Formigoni, Se Af torna al tavolo, diffida al governo
07 Aprile 2008, 13:09


MILANO - "Se Air France tornasse al tavolo delle trattative, è chiaro che partirebbe la nostra diffida all'Unione europea nei confronti del governo": lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a margine di una conferenza stampa a Milano. Il governo, ha spiegato Formigoni, "non potrebbe pensare di ottemperare a quella condizione posta da Air France per impedire che da Malpensa altre compagnie utilizzino gli slot dismessi. Il ricorso è pronto". (Agr)
Sulla storia degli slot ha non solo ragione ma stra-ragione, mille volte ragione, stramaledettamente ragione!

Ciao
Massimo
Non posso che concordare...

ALITALIA: ANNUNZIATA, MINACCE FORMIGONI CAMPAGNA ELETTORALE
(ANSA) - LUSSEMBURGO, 7 APR - ''Dispiace che Formigoni minacci, sicuramente siamo in campagna elettorale e questo incide molto sulle dichiarazioni, che non sono sempre obiettive''. Cosi' il sottosegretario ai Trasporti, Andrea Annunziata, ha commentato oggi a Lussemburgo le affermazioni del governatore della Lombardia su Alitalia e su possibili ricorsi all'Unione europea...''. (ANSA). GIT
Tutto questo parlare di sindacati ci stà distogliendo da un altro problemino...
Senza la liberalizzazione degli slot e dei bilaterali su mxp SEA non rinuncerà mai alla sua causa quindi il matrimonio con AF è comunque destinato al fallimento.
Non capisco cosa abbia detto di nuovo Formigoni... ha semplicemente ripetuto quanto sostiene da 6 mesi a questa parte.

Maffa
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 82
Iscritto il: 29 aprile 2007, 19:15
Località: Torino

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Maffa » 7 aprile 2008, 17:53

dal mio punto di vista, ossidi un esterno a tutta la vicenda, la questione malpensa è quella che meglio si presta ad avere una soluzione "politica" (anche se -ribadisco- continuo umilmente a considerare Malpensa una infrastruttura inutile nelle intenzioni e mal realizzata nel concreto). Se il matrimonio tra AZ e AF-KLM si farà, lo Stato troverà modi ed argomenti per sbloccare la faccenda degli slot, anche se probabilmente dovrà ancora concedere qualcosa ai francolandesi.

Avatar utente
Rob74
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 750
Iscritto il: 4 dicembre 2006, 20:03
Località: Modena

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Rob74 » 7 aprile 2008, 18:16

Dal Corriere
PARIGI - Il cda di Air France-Klm «ha preso atto, compreso e approvato» la rottura dei negoziati per Alitalia. È quanto si legge in un comunicato della compagnia franco-olandese che sottolinea che spetta ora ad Alitalia, dipendenti e organizzazioni sindacali, dire «come vedono il futuro della loro azienda». Il cda di Air France ritiene inoltre che il piano che ha proposto per Alitalia sia «il solo» che possa permettere il ritorno alla crescita della compagnia in tempi rapidi. Il titolo di Air France-Klm è salito del 3,24%, a 19,73 euro ad azione.
Immagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: la trattativa con air france

Messaggio da blusky » 7 aprile 2008, 19:05

(ANSA) - ROMA, 7 APR - Il Cda di Air France ha approvato la rottura delle trattative su Alitalia ed ha rimandato la palla a compagnia, dipendenti e sindacati. Il Cda ha 'preso atto, compreso e approvato' la rottura dei negoziati e sostiene che ora spetta all'Alitalia, ai dipendenti e alle organizzazioni sindacali che rappresentano il personale dire come vedono il futuro dell'azienda. Ritiene inoltre che il piano proposto per Alitalia sia 'il solo' che possa permettere il ritorno alla crescita in tempi rapidi.
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: la trattativa con air france

Messaggio da 1stAirbus » 7 aprile 2008, 19:31

Maffa ha scritto:
Ah, quindi secondo lei Spinetta si sarebbe offeso e se ne sarebbe andato per colpa dei sindacati... :to funny: Ma per piacere!
Spinetta sa bene quello che vuole, molto bene.
credevo di averlo scritto abbastanza chiaramente, ma evidentemente così non è.

Spinetta sa bene quel che vuole, e l'ha ottenuta grazie al comportamento dilettantesco della triplice, abituata com'è a trattare con lo Stato. Parole di Epifani: "Abbiamo le spalle larghe, possiamo ben tollerare un no" (trad: se spinetta dice no mettiamo sotto pressione lo Stato). La missione di Spinetta è di spezzare la schiena alla triplice, e ci sta riuscendo. Alzarsi dal tavolo delle trattative per una richiesta -assurda, come al solito- della triplice serve a creare un movimento d'opinione contro i sindacati e a farsi pregare di tornare al tavolo con ben più miti consigli. D'altronde AF-KLM possono permettersi di non acquisire AZ, perchè acquisirla alle condizioni dei sindacati è peggio.

Non è niente che non abbia già scritto più sopra, ma spero di esser stato più chiaro.
Ci hanno già provato altri, in passato. Magari adesso, con la complicità della disarmonia tra i lavoratori, altri ci riprovano.
La missione di Spinetta è di spezzare la schiena alla triplice
E chissà come mai... :roll:

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 7 aprile 2008, 23:05

ALITALIA: BERLUSCONI, RESTERA' ITALIANA E TORNERA' IN ATTIVO
(ANSA) - CAGLIARI - ''Sono convinto che avremo un'Alitalia italiana e che, soprattutto, tornera' in attivo''. Cosi' Silvio Berlusconi e' tornato a Cagliari sulla vicenda della compagnia di bandiera, garantendo che ''c'e' una compagine molto allargata di imprenditori italiani che si fara' avanti non appena finira' questa sciagurata trattativa con Air France, che ci ha fatto perdere mesi di tempo. Un grande paese non puo' non avere una sua compagnia di bandiera: non e' solo una questione di orgoglio, ma si tratta di fare l'interesse dell'Italia''. (ANSA). CT
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 7 aprile 2008, 23:06

i_disa ha scritto:ALITALIA: BERLUSCONI, RESTERA' ITALIANA E TORNERA' IN ATTIVO
(ANSA) - CAGLIARI - ''Sono convinto che avremo un'Alitalia italiana e che, soprattutto, tornera' in attivo''. Cosi' Silvio Berlusconi e' tornato a Cagliari sulla vicenda della compagnia di bandiera, garantendo che ''c'e' una compagine molto allargata di imprenditori italiani che si fara' avanti non appena finira' questa sciagurata trattativa con Air France, che ci ha fatto perdere mesi di tempo. Un grande paese non puo' non avere una sua compagnia di bandiera: non e' solo una questione di orgoglio, ma si tratta di fare l'interesse dell'Italia''. (ANSA). CT
Mah..... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: Qui ci vorrebbe ormai la sfera di cristallo......
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 7 aprile 2008, 23:13

++ ALITALIA: AIR FRANCE, NOSTRO PIANO UNICO PER CRESCITA ++
(ANSA) - ROMA - Il cda di Air France ritiene che il piano che ha proposto per Alitalia sia ''il solo'' che possa permettere il ritorno alla crescita della compagnia in tempi rapidi.(ANSA). AS-RUB
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 7 aprile 2008, 23:15

i_disa ha scritto:++ ALITALIA: AIR FRANCE, NOSTRO PIANO UNICO PER CRESCITA ++
(ANSA) - ROMA - Il cda di Air France ritiene che il piano che ha proposto per Alitalia sia ''il solo'' che possa permettere il ritorno alla crescita della compagnia in tempi rapidi.(ANSA). AS-RUB
E qui... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: .......la lettura dei tarocchi.....
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 7 aprile 2008, 23:17

araial14 ha scritto:Mah..... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: Qui ci vorrebbe ormai la sfera di cristallo......

E qui... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: .......la lettura dei tarocchi.....
bravo a chi ci capisce davvero qualcosa.io continuo a sostenere l ipotesi AF
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: la trattativa con air france

Messaggio da araial14 » 7 aprile 2008, 23:23

i_disa ha scritto:
araial14 ha scritto:Mah..... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: Qui ci vorrebbe ormai la sfera di cristallo......

E qui... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: .......la lettura dei tarocchi.....
bravo a chi ci capisce davvero qualcosa.io continuo a sostenere l ipotesi AF
Anch'io....Ma ormai questo è un Dedalo di notizie dal quale neppure chi le pubblica (ed è tutto detto) riesce più ad uscirne con dignità di cronaca...mah e arimah!!!! :roll:
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 7 aprile 2008, 23:28

la situazione è molto caotica e nessuno ci sta capendo più niente..credo..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
Mattia
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 2 ottobre 2007, 21:34
Località: Siracusa
Contatta:

Re: la trattativa con air france

Messaggio da Mattia » 7 aprile 2008, 23:29

araial14 ha scritto:
i_disa ha scritto:ALITALIA: BERLUSCONI, RESTERA' ITALIANA E TORNERA' IN ATTIVO
(ANSA) - CAGLIARI - ''Sono convinto che avremo un'Alitalia italiana e che, soprattutto, tornera' in attivo''. Cosi' Silvio Berlusconi e' tornato a Cagliari sulla vicenda della compagnia di bandiera, garantendo che ''c'e' una compagine molto allargata di imprenditori italiani che si fara' avanti non appena finira' questa sciagurata trattativa con Air France, che ci ha fatto perdere mesi di tempo. Un grande paese non puo' non avere una sua compagnia di bandiera: non e' solo una questione di orgoglio, ma si tratta di fare l'interesse dell'Italia''. (ANSA). CT
Mah..... :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: :roll: Qui ci vorrebbe ormai la sfera di cristallo......
hai ragione! Io non ci capisco più niente ieri si faceva oggi no, domani si fa poi dopodomani ci ripensano! Mha!:cry: :roll: :roll:

Poverette tutte quelle persone che saranno e sono state licenziate!
Mattia

Visita il mio forum: Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: la trattativa con air france

Messaggio da i_disa » 7 aprile 2008, 23:38

da dedalonews.it

Sindacati non giudicano rottura definitiva il comunicato Air France-KLM
Il CdA di Air France-KLM ha approvato la rottura delle trattative da parte di Jean-Cyril Spinetta e lascia «ad Alitalia, ai suoi dipendenti e alle organizzazioni sindacali rappresentative del personale, dire come vedono il futuro della loro compagnia». Una ratifica epigrafica di quanto avvenuto a Roma la scorsa settimana, ma che a caldo i sindacati italiani non considerano una porta chiusa. «Dalla lettura delle primissime notizie che emergono dal CdA di Air France, sembra che da parte francese si ribadisca la validità del Piano Spinetta, ma che non si tratti comunque di una chiusura. SdL intercategoriale, comprendendo e condividendo il timore e le preoccupazioni dei lavoratori del Gruppo Alitalia, che da anni vivono una situazione di estremo disagio, riconferma la disponibilità ad un confronto serio ed immediato» è il commento di Fabrizio Tomaselli. «Noi siamo aperti al confronto come lo siamo stati aperti in passato e siamo pronti a trattare anche sulla base del piano, presentato da Spinetta» ha aggiunto Fabio Berti, presidente di ANPAC. «Spinetta si è lasciato uno spiraglio per consentire la ripresa in una condizione diversa, sia per la situazione politica come anche per lasciare ai sindacati una pausa di riflessione affinchè assumano una posizione più aperta rispetto al passato», ha commentato il segretario nazionale della FIT CISL Claudio Genovesi. Secondo queste interpretazioni Parigi potrebbe attendere che qualcuno da Roma batta un colpo. E certamente le prossime 48 ore saranno determinanti in tal senso. Domani è previsto il CdA Alitalia e dopodomani c’è l’incontro con i sindacati.
Intanto, la giornata di oggi registra un comunicato "amarcord" di Unione Piloti nel quale vengono ripercorsi gli ultimi due anni della vicenda Alitalia. E’ «coerente tentare di incolpare il sindacato dell’eventuale collasso di Alitalia? » si chiede UP. «Una alleanza con Air Ffrance - conclude il documento dell’ associazione dei piloti - avrebbe un grande valore per Alitalia ma anche per AF - KLM. Ben altro significato avrebbe la acquisizione di cui si è discusso con AF, giacchè Alitalia, come disegnata da AF, avrebbe pochissime possibilità di sopravvivere oltre il 2010, data dopo la quale AF si è riservata il diritto di poter vendere le azioni Alitalia». Una spia di come la questione sia, anche dal punto di vista puramente sindacale, tutt’altro che pacifica.
Ancora più complessa la partita a livello politico. Mentre il governo continua a spendersi per riallacciare la trattativa con i franco-olandesi, Silvio Berlusconi dice che una proposta italiana non potrà manifestarsi fino a quando sarà in piedi l’ ipotesi Air France-KLM. Ipotesi condivisa da Roberto Formigoni. Il governatore lombardo ha confermato di avere avuto segnali di interesse da parte di imprenditori ed ha tuonato a proposito della richiesta di Air France sugli slot dimessi da Alitalia. Il governo«non potrebbe pensare di ottemperare a quella condizione posta da Air France per impedire che da Malpensa altre compagnie utilizzino gli slot dismessi» è stato il monito di Formigoni . «Il ricorso è pronto. - ha detto il governatore - Se si profila un accordo partirà immediatamente il ricorso in sede europea».

..tanto per conferamare che non ci si capisce più niente! :lol:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
roby777
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1081
Iscritto il: 12 dicembre 2007, 16:44
Località: Mi sun di Turin

Re: la trattativa con air france

Messaggio da roby777 » 8 aprile 2008, 1:40

scusate l'ignoranza ma l'interesse di lufthansa è vero o sono solo voci? :roll: sul portale ho letto una notizia a mio avviso interessante..... :!:
Roberto
Gli amici vanno e vengono......ma lasciano sempre un segno....

Bloccato