La vicenda Alitalia

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato

che farà berlusconi con AZ se vincerà le elezioni?

in caso di accordo tra af e sindacati dovrà avallare questa scelta per evitare che il fallimento porti più esuberi
24
12%
sceglierà il fallimento con esuberi 4 volte maggiori rispetto alla soluzione francese
31
15%
farà uscire fuori le annunciate cordate
57
28%
dirà che tutti lo hanno frainteso e che lui chiedeva ad AF solamente il mantenimento dell'identità nazionale di AZ e quindi consegnerà az ad af
94
46%
 
Voti totali: 206

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da air4you » 7 agosto 2008, 19:46

airbusfamilydriver ha scritto:(ANSA) - ROMA, 7 AGO - Air One «e disponibile a fare la sua parte nel rilancio di Alitalia». Il fondatore
e presidente, Carlo Toto, lo sottolinea in una lettera ai dipendenti nella quale, secondo quanto appreso
dall’ANSA, chiarisce la reale portata delle indiscrezioni apparse sui giornali, che giudica «in termini
del tutto non rispondenti alla realtà», e garantisce quindi che il progetto non mette in discussione
l’integrità dell’azienda ed il futuro dei suoi lavoratori.
«In merito al possibile ruolo di Air One nella privatizzazione di Alitalia posso rassicurarvi - scrive Toto
- che questo non avverrà a scapito della nostra azienda, della sua integrità e ancor di più dei suoi
dipendenti».
«Non conosciamo quali saranno gli esiti di questo faticoso processo di riorganizzazione del settore
del trasporto aereo», indica ancora Toto, in attesa della chiusura del piano di salvataggio di Alitalia
ancora in mano all’advisor Intesa Sanpaolo, «ma pur seguendone le evoluzione è importante - indica
ai tremila dipendenti del gruppo - che in questa fase continuiamo a concentrarci sui nostri obiettivi».
(ANSA).
:shock:

Beh vuole fare il bello e il brutto tempo del sistema aereo italiano... ma che significano queste dichiarazioni ? A leggere fra le righe si direbbe che Airone continuerà ad esistere.... Alla faccia del libero mercato... ma che razza di ragionamenti sono... Ma insomma si fonde o non si fonde ? Ma io credo che la situazione si stia facendo ancora più complessa... Insomma vuole spadroneggiare sui cieli italiani avendo azioni di alitalia... il figlio alla magliana.. essere proprietario di Airone e poi ??? Beh io credo proprio che i soldi dei 300 milioni di tutti gli italiani per salvare le pretese monopolistiche di Airone faranno un bel fumo nelle casse di Airone... non si può che rimanere allibiti. Solo in italia possono succedere simili cose... :)

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da airbusfamilydriver » 8 agosto 2008, 1:45

air4you ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:(ANSA) - ROMA, 7 AGO - Air One «e disponibile a fare la sua parte nel rilancio di Alitalia». Il fondatore
e presidente, Carlo Toto, lo sottolinea in una lettera ai dipendenti nella quale, secondo quanto appreso
dall’ANSA, chiarisce la reale portata delle indiscrezioni apparse sui giornali, che giudica «in termini
del tutto non rispondenti alla realtà», e garantisce quindi che il progetto non mette in discussione
l’integrità dell’azienda ed il futuro dei suoi lavoratori.
«In merito al possibile ruolo di Air One nella privatizzazione di Alitalia posso rassicurarvi - scrive Toto
- che questo non avverrà a scapito della nostra azienda, della sua integrità e ancor di più dei suoi
dipendenti».
«Non conosciamo quali saranno gli esiti di questo faticoso processo di riorganizzazione del settore
del trasporto aereo», indica ancora Toto, in attesa della chiusura del piano di salvataggio di Alitalia
ancora in mano all’advisor Intesa Sanpaolo, «ma pur seguendone le evoluzione è importante - indica
ai tremila dipendenti del gruppo - che in questa fase continuiamo a concentrarci sui nostri obiettivi».
(ANSA).
si fonde si fonde,o meglio si vende....si vende tutto alla nuova alitalia....e in airone in molti si stanno agitando,soprattutto quando hanno letto la parola ESUBERI sui giornali....infatti anche di là dovrebbero essercene,ecco la ragione della lettera
:shock:

Beh vuole fare il bello e il brutto tempo del sistema aereo italiano... ma che significano queste dichiarazioni ? A leggere fra le righe si direbbe che Airone continuerà ad esistere.... Alla faccia del libero mercato... ma che razza di ragionamenti sono... Ma insomma si fonde o non si fonde ? Ma io credo che la situazione si stia facendo ancora più complessa... Insomma vuole spadroneggiare sui cieli italiani avendo azioni di alitalia... il figlio alla magliana.. essere proprietario di Airone e poi ??? Beh io credo proprio che i soldi dei 300 milioni di tutti gli italiani per salvare le pretese monopolistiche di Airone faranno un bel fumo nelle casse di Airone... non si può che rimanere allibiti. Solo in italia possono succedere simili cose... :)

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da airbusfamilydriver » 8 agosto 2008, 2:18

Alitalia, trattiamo con azienda straniera»
Berlusconi: «Contatti per un'alleanza, l'ipotesi opposta della svendita ad Air France che voleva il governo Prodi»

NAPOLI - Per risollevare le sorti di Alitalia il governo italiano sta trattando «con una grande compagnia straniera». Lo ha annunciato al Tg1 il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, specificando che l'esecutivo da lui guidato farà «una alleanza che si porrà sul piano internazionale. Esattamente l'ipotesi opposta della svendita ad Air France che voleva fare il precedente governo - ha sottolineando il premier - e che comportava tra l'altro 7 mila esuberi. Esuberi ce ne sono di sicuro, cercheremo di ridurli al minimo. Ma la scelta è tra 20 mila persone che vanno a casa od un numero molto inferiore». «L'obiettivo - ha aggiunto il Cavaliere - è che l'Italia possa avere una sua compagnia di bandiera che faccia profitti». Ci sono «soci e capitali» per il rilancio, ha ribadito Berlusconi, spiegando anche che su questa base si tratta «l'alleanza con una compagnia straniera».

Avatar utente
ricky777
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 giugno 2008, 16:25

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da ricky777 » 8 agosto 2008, 9:35

airbusfamilydriver ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:(ANSA) - ROMA, 7 AGO - Air One «e disponibile a fare la sua parte nel rilancio di Alitalia».

la fidanzata di un mio amico è a/v stagionale in ap,a tutto il suo gruppo hanno detto di cercarsi un altra compagnia da ottobre perchè non rinnoveranno il contratto....

certo magari come scusa ufficiale non diranno che è a causa della fusione,ma semplicemente che non c'è più bisogno...

MMM... che strano, so che stanno facendo selezioni su selezioni... che siano solo un bluff? a che scopo selezionare personale se poi lasci a casa quello che hai già?
Se accettarsi significa usare l'accetta contro se stessi, allora hanno ragione a ditri che dovresti farlo...

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da Maxlanz » 8 agosto 2008, 9:38

airbusfamilydriver ha scritto: la fidanzata di un mio amico è a/v stagionale in ap,a tutto il suo gruppo hanno detto di cercarsi un altra compagnia da ottobre perchè non rinnoveranno il contratto....

certo magari come scusa ufficiale non diranno che è a causa della fusione,ma semplicemente che non c'è più bisogno...
Altra gente da mettere nel gruppo degli Alitalia lovers...

Ciao
Massimo

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da winter71 » 8 agosto 2008, 14:09

Ho sentito che adesso arriva Bondi da Parmalat.
Secondo me non ce ne sarà più per nessuno.
Quello è una vera iena.
Un bel giorno è andato da Tanzi (prima del commissariamento ex legge Marzano) e lo ha buttato fuori dal suo ufficio (e Tanzi non ci è più ritornato).
E' anche riuscito a recuperare soldi dalle banche USA (e vi assicuro che non è facile).
Forse con Bondi ed LH la nuova AZ potrà finalmente onorare i colori che porta e la sua storia.
Vidarem.
d.

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da air4you » 8 agosto 2008, 16:09

Lufthansa e Air France: «Non abbiamo discussioni in corso»


ROMA (8 agosto) - «Non vi sono discussioni in corso per Alitalia» hanno dichiarato oggi fonti del gruppo franco- landese Air France-Klm, dopo che ieri sera il premier Berlusconi aveva affermato che il governo stava trattando per la compagnia italiana con un partner internazionale. Dal canto suo, anche la Lufthansa, riferendosi alle ipotesi circa una partnership tra la compagnia aerea tedesca e Alitalia ha dichiarato: «Non commentiamo le speculazioni di mercato. Non ci sono discussioni in corso».da il messaggero ore 16.09 del 08/08/2008

robbyy
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 8 gennaio 2007, 16:24
Località: milano

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da robbyy » 8 agosto 2008, 18:50

Ad oggi consegnati 20 A320 ad AP
Ancora 18 B737 in flotta

Fabio27
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 8 maggio 2007, 1:37
Località: Trieste

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da Fabio27 » 8 agosto 2008, 22:06

L'altro giorno ho cercato un Monaco di Baviera - Berlino. Volano Lufthansa, Air Berlin e German Wings, il che costringe anche Lufthansa a offrire fasce di biglietti a basso costo. Questo per quelli che dicono che il monopolio AZ+Air One sul Milano-Roma sarebbe una cosa naturale, tanto lo fanno tutti. In Francia la rotta più pesante sarebbe Parigi Lione, ma non ci vola più nessuno, tanto tutti prendono il treno. Da Londra a Edimburgo volano British, Easyjet, British Midlands. Tra Madrid e Barcellona volano Iberia, Vueling, Air Europa e Spanair, e anche lì il treno si prende ormai una fetta rilevante. Mi sa che la storia per cui le majors hanno il 70 o l'80 per cento del mercato interno è una balla, messa in giro per fare da supporto preventivo al monopolio Milano-Roma. Che non credo viaggi a 40-70€, prezzo medio del Monaco-Berlino.

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da Maxlanz » 9 agosto 2008, 10:16

Fabio27 ha scritto:L'altro giorno ho cercato un Monaco di Baviera - Berlino. Volano Lufthansa, Air Berlin e German Wings, il che costringe anche Lufthansa a offrire fasce di biglietti a basso costo. Questo per quelli che dicono che il monopolio AZ+Air One sul Milano-Roma sarebbe una cosa naturale, tanto lo fanno tutti. In Francia la rotta più pesante sarebbe Parigi Lione, ma non ci vola più nessuno, tanto tutti prendono il treno. Da Londra a Edimburgo volano British, Easyjet, British Midlands. Tra Madrid e Barcellona volano Iberia, Vueling, Air Europa e Spanair, e anche lì il treno si prende ormai una fetta rilevante. Mi sa che la storia per cui le majors hanno il 70 o l'80 per cento del mercato interno è una balla, messa in giro per fare da supporto preventivo al monopolio Milano-Roma. Che non credo viaggi a 40-70€, prezzo medio del Monaco-Berlino.
Quoto.

Da Verona a Roma spendo il doppio rispetto al Verona Monaco (o Francoforte).
E con Lufthansa, non con Ryanair. :evil:

Ciao
Massimo

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da air.surfer » 9 agosto 2008, 10:51

Maxlanz ha scritto: Da Verona a Roma spendo il doppio rispetto al Verona Monaco (o Francoforte).
E con Lufthansa, non con Ryanair. :evil:

Ciao
Massimo
Fare un paragone cosi' non ha molto senso. Solitamente quando la richiesta è alta è alto anche il prezzo e viceversa.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 9 agosto 2008, 15:49

Esuberi Alitalia, il premier: saranno meno dei 7mila previsti da AF. Bersani: «Berlusconi mente»
da ilmessaggero.it

ROMA (8 agosto) - «Sarebbe sempre meglio poter assumere in più, piuttosto che dire a qualcuno "cercati un altro lavoro" - ha detto oggi il premier Berlusconi in un'intervista al GrRai radio City - Ma l'Alitalia è arrivata ad avere 20mila persone. Tutti gli studi fatti da parte di chiunque hanno portato alla necessità di una riduzione di queste 20mila persone. Air France, quando stava tentando di acquisire Alitalia, e sarebbe stata una svendita da parte del nostro Paese ad Air France, aveva parlato di oltre settemila esuberi. Noi pensiamo che si possano fare meno esuberi».

Bersani: sugli esuberi di Air France Berlusconi mente. «Alla ricerca di un atterraggio politicamente e sindacalmente morbido si continua a far circolare la leggenda dei 7.000 esuberi del piano Air France, leggenda rilanciata ieri a Napoli da Silvio Berlusconi»: lo ha detto Pier Luigi Bersani, ministro dell'Economia del governo ombra del Pd, commentando le affermazioni fatte dal premier ieri a Napoli. «Si tratta notoriamente di una menzogna. Gli esuberi previsti erano 2.150 e non c'era previsione alcuna di "bad company". Anch'io penso che senza un partner internazionale che intervenga direttamente e immediatamente non ci sia soluzione vera e che il governo debba affrettarsi a cercare quello che si era già trovato. Ma penso anche che se rimanesse lo schema new-bad company qualcuno sarebbe destinato a pagare e qualche altro a guadagnare. Non mi sembra una prospettiva accettabile».
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 9 agosto 2008, 15:54

Alitalia: passeggeri in calo 16, 6%
(ANSA) - ROMA, 8 AGO - Alitalia e' sempre piu' debole: nel primo semestre 2008 i passeggeri sono diminuiti del 16,6% rispetto all'anno prima. A giugno, rispetto a giugno 2007, il calo e' del 21,7% dei passeggeri e del 14,4% della capacita'. Il clima e' di attesa: l'attenzione e' sulla possibilita' che lo scenario possa cambiare a sorpresa con l'ingresso in scena di un partner straniero, forse Lufthansa. Un'eventuale alleanza potrebbe limitarsi ad un accordo commerciale.

ALITALIA: CODACONS PRESENTA DENUNCIA IN PROCURA A ROMA
(ANSA) - ROMA, 8 AGO - Una denuncia sulla gestione di Alitalia alla procura della Repubblica di Roma, in cui si ipotizzano i reati di malversazione e truffa aggravata ai danni dello Stato e bancarotta fraudolenta, è stata presentata dal Codacons e dall'Associazione utenti del trasporto aereo, marittimo e ferroviario. Nella denuncia si chiede di accertare alla procura se siano ravvisabili gli estremi dei reati ipotizzati in base alle considerazioni contenute nell'esposto. In particolare il Codacons fa riferimento all'avvicendarsi delle voci di vendita di Alitalia, al ritiro dell'offerta Klm-Air France "e il conseguente prestito ponte promesso dal Governo. "Non possiamo non ricordare - si legge nella denuncia - che milioni e milioni di euro sono stati prelevati dalle tasche dei contribuenti per coprire il passivo di Alitalia che nel biennio 2006-2007 ha superato il miliardo di euro". Secondo l'analisi dell'ufficio legale del Codacons, "in 10 anni Alitalia è costata ai contribuenti italiani circa 5 miliardi e 187 milioni di euro". Per quanto riguarda il reato ipotizzato di bancarotta, la denuncia è insussistente. Per aprire un fascicolo in procura su questo reato Alitalia dovrebbe aver dichiarato fallimento davanti al tribunale civile, cosa che non é accaduta.(ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
MikeAlphaX-ray
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 ottobre 2007, 19:48
Località: LIRF - FCO

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da MikeAlphaX-ray » 9 agosto 2008, 21:51

Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: la fidanzata di un mio amico è a/v stagionale in ap,a tutto il suo gruppo hanno detto di cercarsi un altra compagnia da ottobre perchè non rinnoveranno il contratto....

certo magari come scusa ufficiale non diranno che è a causa della fusione,ma semplicemente che non c'è più bisogno...
Altra gente da mettere nel gruppo degli Alitalia lovers...

Ciao
Massimo
A dire il vero non è proprio cosi.... Carlo Toto Presidente di AP ha mandato una lettera aperta a noi dipendenti con intestazione ad AirOne - EAS - AirOne Cityliner - AirOne Executive - AirOne Technic - che dice espressamente il contrario... :shock:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da air.surfer » 9 agosto 2008, 23:11

MikeAlphaX-ray ha scritto: A dire il vero non è proprio cosi.... Carlo Toto Presidente di AP ha mandato una lettera aperta a noi dipendenti con intestazione ad AirOne - EAS - AirOne Cityliner - AirOne Executive - AirOne Technic - che dice espressamente il contrario... :shock:
Bè, considerato il contratto che hanno, i Cityliners se li tiene di sicuro...

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da winter71 » 10 agosto 2008, 18:44

Ciao a tutti.
Vi scrivo da Buenos Aires dove sono arrivato stamattina con un volo AR da FCO.
Il post non e' off topic.
Il viaggio (13.30 ore) mi ha fatto toccare con mano che c'e' chi sta peggio di az.
Non c'era ARISHOW. Non davano i film (probabilmente non pagano il fornitore).
Sul volo niente alcolici ne`succo d'arancia. Solo acqua coca, caffe' e te.
A me non e`stata data la coperta ed il cuscino neppure dietro mia continua richiesta.
Peraltro le luci di cortesia per leggere quando tutto e' spento nel mio posto non funzionavano.
L'aereo, un A340, era piuttosto recente (su per giu' 5 anni) ma si vedeva che all''interno era lasciato andare (speriamo che almento nella parte meccanica areonatica no).
Gli aavv avevano un'aria funerea che in confronto le incazzature di Arisurfer e di Aribus nei miei confronti sono una barzelletta.
Saluti ancora.
Daniel

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da airbusfamilydriver » 10 agosto 2008, 19:00

winter71 ha scritto:Ciao a tutti.
Vi scrivo da Buenos Aires dove sono arrivato stamattina con un volo AR da FCO.
Il post non e' off topic.
Il viaggio (13.30 ore) mi ha fatto toccare con mano che c'e' chi sta peggio di az.
Non c'era ARISHOW. Non davano i film (probabilmente non pagano il fornitore).
Sul volo niente alcolici ne`succo d'arancia. Solo acqua coca, caffe' e te.
A me non e`stata data la coperta ed il cuscino neppure dietro mia continua richiesta.
Peraltro le luci di cortesia per leggere quando tutto e' spento nel mio posto non funzionavano.
L'aereo, un A340, era piuttosto recente (su per giu' 5 anni) ma si vedeva che all''interno era lasciato andare (speriamo che almento nella parte meccanica areonatica no).
Gli aavv avevano un'aria funerea che in confronto le incazzature di Arisurfer e di Aribus nei miei confronti sono una barzelletta.
Saluti ancora.
Daniel
come vedi c'è sempre chi sta peggio,e criticare alitalia sempre e comunque per partito preso,senza conoscere altre realtà,è controproducente,perchè rischia di lasciarci sorpresi,quando si incontrano altre realtà ben peggiori

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da aeb » 10 agosto 2008, 19:20

winter71 ha scritto:Ciao a tutti.
Vi scrivo da Buenos Aires dove sono arrivato stamattina con un volo AR da FCO.
Il post non e' off topic.
Il viaggio (13.30 ore) mi ha fatto toccare con mano che c'e' chi sta peggio di az.
Non c'era ARISHOW. Non davano i film (probabilmente non pagano il fornitore).
Sul volo niente alcolici ne`succo d'arancia. Solo acqua coca, caffe' e te.
A me non e`stata data la coperta ed il cuscino neppure dietro mia continua richiesta.
Peraltro le luci di cortesia per leggere quando tutto e' spento nel mio posto non funzionavano.
L'aereo, un A340, era piuttosto recente (su per giu' 5 anni) ma si vedeva che all''interno era lasciato andare (speriamo che almento nella parte meccanica areonatica no).
Gli aavv avevano un'aria funerea che in confronto le incazzature di Arisurfer e di Aribus nei miei confronti sono una barzelletta.
Saluti ancora.
Daniel
Ringraziamo commossi per l'abnegazione dimostrata nell'andare sino a Baires alla ricerca della prova che ci sono parecchie compagnie aeree mooolto al di sotto dello standard di servizio di AZ.... :mrgreen: :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da worf359 » 10 agosto 2008, 19:45

A quanto sembra l'erba del vicino non è sempre verde come si crede vero?

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8484
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 10 agosto 2008, 20:03

Italia e Argentina tanto vicine non sono, salvo che sulle cartine! :mrgreen: :wink:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 10 agosto 2008, 20:47

mcgyver79 ha scritto:Italia e Argentina tanto vicine non sono, salvo che sulle cartine! :mrgreen: :wink:
neanche sulle cartine sono tanto vicine! :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8484
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 10 agosto 2008, 20:55

i_disa ha scritto:neanche sulle cartine sono tanto vicine! :mrgreen:
E che saranno mai 15, 20 cm??? :lol:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 10 agosto 2008, 20:57

mcgyver79 ha scritto:
i_disa ha scritto:neanche sulle cartine sono tanto vicine! :mrgreen:
E che saranno mai 15, 20 cm??? :lol:

Ciaooooo.
dipende dalla scala, potrebbero essere anche di più! :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
ricky777
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 giugno 2008, 16:25

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da ricky777 » 11 agosto 2008, 10:16

winter71 ha scritto:...
Vi scrivo da Buenos Aires dove sono arrivato stamattina con un volo AR da FCO.
Il post non e' off topic.
Il viaggio (13.30 ore) mi ha fatto toccare con mano che c'e' chi sta peggio di az.
Non c'era ARISHOW. Non davano i film (probabilmente non pagano il fornitore).
Sul volo niente alcolici ne`succo d'arancia. Solo acqua coca, caffe' e te.
A me non e`stata data la coperta ed il cuscino neppure dietro mia continua richiesta.
Peraltro le luci di cortesia per leggere quando tutto e' spento nel mio posto non funzionavano.
L'aereo, un A340, era piuttosto recente (su per giu' 5 anni) ma si vedeva che all''interno era lasciato andare (speriamo che almento nella parte meccanica areonatica no).
Gli aavv avevano un'aria funerea che in confronto le incazzature di Arisurfer e di Aribus nei miei confronti sono una barzelletta...
Ah.... mi ricorda i bei tempi passati! tanto per curiosità.... ma quanti servizi vi hanno propsto? una mia amica dice che lei su BUE ha avuto solo cena e misera colazione, ed anche per il volo di ritorno, diurno, ha visto ben poco cibo... comunque per la mia misera ma pur sempre fattiva esperienza con AZ posso garantire a tutti (beh, colleghi piloti a parte) che la maggior parte dei passeggeri di lungo raggio non si lamentava poi così tanto...
E (qui concludo citando una delle leggende metropolitane più famose tra i corridoi dei 777) ai passeggeri italiani dovrebbe solo far piacere il poter volare con una compagnia italiana, dove almeno puoi insultare il personale nella tua lingua madre! credo che pochi sappiano dire "dovete fallire!!!" in francese, inglese, tedesco che sia... :lol: :lol: :lol:
ho offtopicato? scusate....
Se accettarsi significa usare l'accetta contro se stessi, allora hanno ragione a ditri che dovresti farlo...

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 11 agosto 2008, 12:08

piccola curiosità off topic: ma sul lungo raggio gli snack si possono prendere ancora 'da soli'?
sul volo SYD - MXP (via BKK) che feci nel 2000 mi ricordo che i pasti li servivano, mentre gli snack o qualche bevanda ci si alzava e si andavano a prendre al bancone, se così possiamo dire. ah..il volo era operarto con il 747!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da winter71 » 11 agosto 2008, 14:30

Draklor ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
winter71 ha scritto:Ciao a tutti.
Vi scrivo da Buenos Aires dove sono arrivato stamattina con un volo AR da FCO.
Il post non e' off topic.
Il viaggio (13.30 ore) mi ha fatto toccare con mano che c'e' chi sta peggio di az.
Non c'era ARISHOW. Non davano i film (probabilmente non pagano il fornitore).
Sul volo niente alcolici ne`succo d'arancia. Solo acqua coca, caffe' e te.
A me non e`stata data la coperta ed il cuscino neppure dietro mia continua richiesta.
Peraltro le luci di cortesia per leggere quando tutto e' spento nel mio posto non funzionavano.
L'aereo, un A340, era piuttosto recente (su per giu' 5 anni) ma si vedeva che all''interno era lasciato andare (speriamo che almento nella parte meccanica areonatica no).
Gli aavv avevano un'aria funerea che in confronto le incazzature di Arisurfer e di Aribus nei miei confronti sono una barzelletta.
Saluti ancora.
Daniel
come vedi c'è sempre chi sta peggio,e criticare alitalia sempre e comunque per partito preso,senza conoscere altre realtà,è controproducente,perchè rischia di lasciarci sorpresi,quando si incontrano altre realtà ben peggiori
Vabbè,stiamo sempre parlando di Aerolineas Argentinas...non so quanto sia appropriato tentare di confrontare AZ con AR...
L'ho fatto per Airbus e Airsurfer :D :D :D :D :D .
Comunque ho viaggiato abbastanza nella mia vita.
Non solo con major (ad esempio Air Botswana, Aeropostal).
Ma vi posso dire che un trattamento come quello di AR mai visto.
E' vero che non ha senso`confrontare AZ con AR.
AR e`privata e sta per essere nazionalizzata per garantire il trasposto pubblico in Argetina (non c'e`alternativa all'aereo). AZ e' pubblica e deve essere privatizzata.
In any case qui a BA sulla avenisa 9 de julio (la piu' larga al mondo) c'è`una pubblicita`AZ che dice: l'unica compagnia europea che ti porta tutti i giorni in europa.
Ciao a tutti
Daniel

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8484
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 11 agosto 2008, 14:59

Solo come cronaca, mi raccomando si discuta e non si polemizzi troppo: http://www.guidaviaggi.it/detail.lasso?id=98491

Ciaooooo.
McGyver

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da airbusfamilydriver » 11 agosto 2008, 15:00

mcgyver79 ha scritto:Solo come cronaca, mi raccomando si discuta e non si polemizzi troppo: http://www.guidaviaggi.it/detail.lasso?id=98491

Ciaooooo.
E' un atto dovuto

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8484
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 11 agosto 2008, 15:12

airbusfamilydriver ha scritto:E' un atto dovuto
Nessuno ha scritto cose diverse, è evidente che si tratta di un atto dovuto di fronte a una denuncia. Quando arriverà la richiesta di archiviazione gioiremo tutti.

Ho solo dato conto di una notizia, che è pubblicabile anche se si tratta di un "atto dovuto".

Ulteriori dettagli QUI: niente di così nuovo sotto il sole.

Ciaooooo.
McGyver

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da airbusfamilydriver » 11 agosto 2008, 15:25

mcgyver79 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:E' un atto dovuto
Nessuno ha scritto cose diverse, è evidente che si tratta di un atto dovuto di fronte a una denuncia. Quando arriverà la richiesta di archiviazione gioiremo tutti.

Ho solo dato conto di una notizia, che è pubblicabile anche se si tratta di un "atto dovuto".

Ulteriori dettagli QUI: niente di così nuovo sotto il sole.

Ciaooooo.
Si si tranquillo non ho criticato il tuo gesto,solo risposto al tuo messaggio in cui chiedevi di commentare senza polemica.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8484
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 11 agosto 2008, 15:27

airbusfamilydriver ha scritto:Si si tranquillo non ho criticato il tuo gesto,solo risposto al tuo messaggio in cui chiedevi di commentare senza polemica.
C'è sempre qualche fantino che cavalca le vicende giudiziarie, da una parte e dall'altra!! :lol:

Ciaooooo.
McGyver

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da airbusfamilydriver » 11 agosto 2008, 15:37

mcgyver79 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:Si si tranquillo non ho criticato il tuo gesto,solo risposto al tuo messaggio in cui chiedevi di commentare senza polemica.
C'è sempre qualche fantino che cavalca le vicende giudiziarie, da una parte e dall'altra!! :lol:

Ciaooooo.
E lasciamoli cavalcare :mrgreen:

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da blusky » 11 agosto 2008, 15:40

volevo chiedere se oltre quello di report esistono altri interssanti documentari da guardare su alitalia...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 11 agosto 2008, 15:57

ALITALIA: BONINO, SOLUZIONE SACRIFICATA SU ALTARE ELETTORALE
(ANSA) - ''Credo che abbia detto la verita', la semplice verita' ''. Cosi' la senatrice Emma Bonino, vicepresidente del Senato, intervistata oggi da Radio Radicale, ha commentato le dichiarazioni di ieri dell'Ad di Mediolanum, Massimo Doris, che ha risposto ''no, questa e' una missione impossibile'' alla domanda se la sua societa' entrasse nel capitale sociale di Alitalia. ''Air France - ha ricordato la Bonino - ci aveva chiesto 2150 esuberi e si e' gridato alla svendita. Oggi il governo non sa cosa dire, in Parlamento e' venuto coraggiosamente il ministro Vito per dirci quel che di non definitivo c'e' su questa vicenda, se non l'idea geniale di dividere in due Alitalia, una compagnia senza debiti da una parte e una bad company di cui si dovrebbe far carico lo Stato, cioe' noi''. ''Durante la campagna elettorale - ha aggiunto - la cordata era pronta, c'era anche il partner straniero, diceva Berlusconi. Oggi il problema Alitalia non vede soluzioni, e passati tre mesi - a parte gli annunci spettacolari - una soluzione non si e' trovata semplicemente perche' una soluzione non c'e'. La soluzione di questa vicenda - ha concluso Bonino - e' stata sacrificata sull'altare della campagna elettorale''.(ANSA). COM-CLA
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
I-FORD
B777 Captain
B777 Captain
Messaggi: 547
Iscritto il: 11 luglio 2006, 1:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da I-FORD » 11 agosto 2008, 16:00

Qui puoi trovare l'interessante puntata di LaStoriaSiamoNoi di Minoli dedicata ad AZ.
http://www.lastoriasiamonoi.rai.it/puntata.aspx?id=463

Bloccato