La vicenda Alitalia

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato

che farà berlusconi con AZ se vincerà le elezioni?

in caso di accordo tra af e sindacati dovrà avallare questa scelta per evitare che il fallimento porti più esuberi
24
12%
sceglierà il fallimento con esuberi 4 volte maggiori rispetto alla soluzione francese
31
15%
farà uscire fuori le annunciate cordate
57
28%
dirà che tutti lo hanno frainteso e che lui chiedeva ad AF solamente il mantenimento dell'identità nazionale di AZ e quindi consegnerà az ad af
94
46%
 
Voti totali: 206

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 14 agosto 2008, 16:24

L’ANPAC SU AZ: NO AI TAGLI DEL LUNGO RAGGIO
dal portale

Per Air France “Milano è un problema”. Al contrario, Lufthansa “non è interessata al resto del mercato italiano”. E’ il commento sul fronte delle possibili alleanze per Az del presidente dell’Anpac, Fabio Berti. Sia Air France che Lufthansa “hanno la forza di dare certezze ad Alitalia, danno garanzie di serietà e capacità”. Ma hanno una visione diversa del mercato italiano: “Perché Milano rimarrà sempre un problema per Air France, mentre il traffico aereo nel nord Italia interessa molto a Lufthansa, che non è invece interessata al resto del mercato”. “Se fossero vere le voci di un piano che preveda la presenza di Alitalia solo sul network italiano ed europeo, e una sostanziale assenza sul lungo raggio, i sindacati sarebbero contrari a prescindere da ogni valutazione sugli esuberi. Una alleanza deve servire a rafforzarci, non a cedere a Lufthansa, Air France o British l’unico settore ancora in grado di garantire redditività”.

(guidaviaggi.it)
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

robbyy
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 8 gennaio 2007, 16:24
Località: milano

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da robbyy » 14 agosto 2008, 17:51

i_disa ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:Ogni giorno un capovolgimento di fronte
infatti! fino a quahe settimana fa la SEA, in un comunicato, aveva dichiarato che il loro piano industriale non prevedeva il ritorno di Alitalia su MXP, invece adesso si torna a parlare del ritorno di Malpensa ad essere hub di alitalia.
non so cosa pensare..
NN si parla di Nuova compagnia Az HUB,ma di alcuni voli LR
SEA ha sottscritto un piano cn LH,se la nuova compagnia Az sarà sotto l'ombrello di LH è un conto se sarà sola o sotto altri la faccenda cambia ...nn per SEA ovvio...

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 14 agosto 2008, 17:58

visto che non si è scelto ancora un partner internazionale, visto che lo si farà solo in un secondo momento, tutte le strade sono ancora percorribili..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da indaco1 » 15 agosto 2008, 12:38

Il partenr internazionale per sviluppare il traffico aereo in una buona parte del paese c'e' gia'.

Se AZ si accodera' o no, lo vedremo.

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da air4you » 19 agosto 2008, 19:14

ma che silenzio sulla vicenda Che cosa è successo.... ? tutto sto silenzio che cosa fa presagire ?
Per il piano indistriale per l'acquisizione da parte di Intesa San Paolo di Alitalia bisogna andare a chi l'ha visto ?

Mamma mia che silenzio di ghiaccio da parte di giornali tv politici e soprattitto di sindacati compratori della fantomatica cordata e chi più ne ha più ne metta.... :shock:

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 19 agosto 2008, 19:41

air4you ha scritto:tutto sto silenzio che cosa fa presagire ?
Non pensano al bene del Paese nel resto dell'anno, vuoi che lo facciano nel loro mese di riposo?

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 19 agosto 2008, 20:01

il n..... di arcore giocherà un po' in borsa con le azioni, tra annunci e smentite, gli interessa solo realizzare...
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 19 agosto 2008, 20:15

F111-WIZZO ha scritto:il n..... di arcore giocherà un po' in borsa con le azioni, tra annunci e smentite, gli interessa solo realizzare...
Difatti il titolo è sospeso da mesi e non si sà nemmeno se ritornerà... prima di scrivere, almeno, informiamoci!

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 19 agosto 2008, 20:39

air4you ha scritto:ma che silenzio sulla vicenda Che cosa è successo.... ?
sono tutti in ferie!
anche il thread è stato a riposo qualche giorno:mi ero quasi dimentico dell esistenza..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 19 agosto 2008, 20:41

si da un paio di mesi, ma durante la campagna elettorale no.
... lo dicevo x dire di come gli interessi solo l'aspetto economico finanziario, nn quello umano o tecnico visto che parla di + del doppio di esuberi (l'unico in esubero è lui)
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 19 agosto 2008, 21:37

F111-WIZZO ha scritto:si da un paio di mesi, ma durante la campagna elettorale no.
... lo dicevo x dire di come gli interessi solo l'aspetto economico finanziario, nn quello umano o tecnico visto che parla di + del doppio di esuberi (l'unico in esubero è lui)
Ancora una volta dici una cosa non vera; gli esuberi con Air France erano circa 7.000, lo conferma anche Bonanni (CISL) che era seduto al tavolo delle trattative... eccoti qui la dichiarazione di Bonanni http://www.asca.it/moddettnews.php?idne ... O%20INTESA

Ora, so già che dirai che non è vero, per quello ti ho postato pure quanto dice Bonanni. Se poi sei in grado di smentire...

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 19 agosto 2008, 22:05

janmnastami ha scritto:Ora, so già che dirai che non è vero, per quello ti ho postato pure quanto dice Bonanni. Se poi sei in grado di smentire...
...hai mica qualche dichiarazione di tal Capezzone, che una volta stà di qua e una volta di là?
vuoi vedere che la cisl ha tanti iscritti in alitalia?
come mai neanche uno sciopero indetto da cisl con tutti 'sti esuberi?
tutti pronti a salire sul carro giusto quando serve...
sarà mica un serbatoio di voti 'sta alitalia?
sarà mica che stà in piedi con i soldi dei contribuenti 'sta alitalia?

ho letto da qualche parte che G. C. è morto di freddo e nn sulla croce...

dimenticavo, digita: piano air france su google leggi articolo da LA STAMPA.IT

1600 è inferiore di 7000
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 19 agosto 2008, 22:33

F111-WIZZO ha scritto: ...hai mica qualche dichiarazione di tal Capezzone, che una volta stà di qua e una volta di là?
vuoi vedere che la cisl ha tanti iscritti in alitalia?
come mai neanche uno sciopero indetto da cisl con tutti 'sti esuberi?
tutti pronti a salire sul carro giusto quando serve...
sarà mica un serbatoio di voti 'sta alitalia?
sarà mica che stà in piedi con i soldi dei contribuenti 'sta alitalia?

ho letto da qualche parte che G. C. è morto di freddo e nn sulla croce...

dimenticavo, digita: piano air france su google leggi articolo da LA STAMPA.IT

1600 è inferiore di 7000
Ti ripeto che gli esuberi diretti erano 2.100 dipendenti, poi c'era tutta la parte di AZ service (5.000 lavoratori da passare a Fintecna e poi... puff, spariti nel nulla). Se non credi a me, se non credi a Bonanni che a quel tavolo ci era seduto, chiedi in giro a chi c'era a quella trattativa...

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 19 agosto 2008, 22:46

janmnastami ha scritto:
F111-WIZZO ha scritto: Ti ripeto che gli esuberi diretti erano 2.100 dipendenti, poi c'era tutta la parte di AZ service (5.000 lavoratori da passare a Fintecna e poi... puff, spariti nel nulla). Se non credi a me, se non credi a Bonanni che a quel tavolo ci era seduto, chiedi in giro a chi c'era a quella trattativa...
...non è che non ti credo, parto sempre dal presupposto di trovarmi sempre davanti a persone + intelligenti e preparate di quanto non lo sia io, voglio solo dire che su AZ ci speculano in tanti (mi riferisco a politici sindacati e compagnia cantante) e di chi gestisce 'sto paese non ho troppa fiducia, Alitalia è una patata bollente da troppo tempo, e nessuno ha mai risolto il problema, ma non da ieri, da mo'!
sembrano tutti tergiversare.
Se io salto il pagamento di una (1) rata del mutuo la banca mi mangia, e di rate alitalia ne ha saltate parecchie
ma i soldi si trovano sempre, nelle tasche dei soliti macachi.
...e poi Toto (con i suoi debiti) che se la vuole comprare... è come se il mio meccanico volesse comprarsi la General motors...

nel conteggio degli esuberi non mettiamoci anche il pizzicagnolo, il ciabattino, il taglialegna... :wink:

saluti
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 19 agosto 2008, 23:10

Tanto ormai manca poco e sapremo tutto, il commissariamento o è il 29 agosto o a settembre, più in là non si può andare.

Su quanto scrive la carta stampata, sono d'accordo sul fatto che spesso i giornalisti hanno scritto di tutto e di più: prima AZ sta a FCO, poi torna a MXP, poi ritorna a FCO, AZ a MXP perde soldi, no i soldi li perde a FCO, etc.

Qualche giorno fa, qualcuno ha scritto in internet: "il fatto che una persona possa essere un buon cliente di supermercati, non significa che sappia come gestire con successo un supermercato", del resto in Italia ci sono 58 mln di ct della nazionale, 58 mln di esperti di aviazione, etc.

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 19 agosto 2008, 23:19

Draklor ha scritto:
Secondo me meno dichiarazioni vengono fatte e meno se ne parla sui giornali e meglio è.
Ormai la vicenda AZ è più assimilabile al gossip che ad altro(sempre dal punto di vista giornalistico).
si, nascondiamo tutto sotto il tappeto, il contribuente e i dipendenti non devono sapere nulla...
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 19 agosto 2008, 23:21

janmnastami ha scritto: Su quanto scrive la carta stampata, sono d'accordo sul fatto che spesso i giornalisti hanno scritto di tutto e di più: prima AZ sta a FCO, poi torna a MXP, poi ritorna a FCO, AZ a MXP perde soldi, no i soldi li perde a FCO, etc.
che i giornalisti tirano l acqua al loro mulino è risaputo, ma è anche vero che alcuni personaggi, coinvolti direttamente o indirettamente, hanno cambiato più volte idee..quindi, secondo me la colpa non è solo dei giornalisti
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 19 agosto 2008, 23:30

i_disa ha scritto:secondo me la colpa non è solo dei giornalisti
...a meno che non lavorino in une rete tv del presidente del consiglio o un suo giornale
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 20 agosto 2008, 11:43

http://www.borsaitaliana.it/bitApp/news ... 62&lang=it

ROMA (MF-DJ)--Emirates non e' interessata ad Alitalia. Lo spiega alla Repubblica Tim Clark, numero uno della compagnia aerea del Dubai.

"Qualcuno ha detto che ci interessava, ma non e' mai stato vero", dice Clark, "certo ogni giorno arrivano decine di persone ad offrirci di comprare compagnie in crisi. Nelle scorse settimane ci hanno proposto anche di entrare in Austrian Airlines, ma abbiamo gia' abbastanza progetti sul tavolo per imbarcarci in avventure di questo genere. Siamo in grado di crescere da soli".

Il manager spiega che "la ricetta per salvare Alitalia e' una sola: chiuderla e ripartire da zero, il mercato c'e'", afferma Clark, "ma serve un piano industriale che capovolga le logiche del passato, mettendo i bisogni dei clienti davanti a tutto. Se il progetto c'e' i soldi si trovano". red/car


Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 20 agosto 2008, 13:34

mcgyver79 ha scritto:Emirates non e' interessata ad Alitalia
si è sempre saputo che non fosse interessata, se non sbaglio, era gia stato smentito il possibile interessamento della Emirates in un comunicato stampa di qualche mese fa..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 20 agosto 2008, 14:05

i_disa ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:Emirates non e' interessata ad Alitalia
si è sempre saputo che non fosse interessata, se non sbaglio, era gia stato smentito il possibile interessamento della Emirates in un comunicato stampa di qualche mese fa..
Gne gne gne, gna gna gna, la tua è solo invidia perché ti ho anticipato. :P :lol: :wink:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da i_disa » 20 agosto 2008, 14:07

non è invidia, ci mancherebbe! tu sei avvantaggiato, le notizie ti arrivano via mail! :P
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 20 agosto 2008, 14:08

i_disa ha scritto:non è invidia, ci mancherebbe! tu sei avvantaggiato, le notizie ti arrivano via mail! :P
Non ho feed rss di tutto l'universo...

Chiudo OT.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
madeline
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 703
Iscritto il: 15 settembre 2006, 18:06

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da madeline » 22 agosto 2008, 14:55

sapete che partnerei vedrei bene ?
La SAS... e l'unica di cui godrebbe di un espansione in questa zona, comunque sono stufo di fare scalo a cdg o fra e spero che az torni nuova che mai..tuttavvia il problema della flotta al 50 % di md80 che ciulano più carburante rimane...

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 22 agosto 2008, 22:26

Draklor ha scritto:No,non è che non devono sapere nulla.
E' che non devono sapere cose errate o inventate.
... bisegnerebbe sedere al tavolo delle trattative,
ma con dei media come i nostri...
queste decisioni vengono prese sempre sulla pelle della gente, conta solo... l'azionista.
il cuore di un'azienda sono le persone che ci lavorano... ma questo x AZ è un altro discorso.


(OT: auguri x la carriera)
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 22 agosto 2008, 23:24

F111-WIZZO ha scritto:
Draklor ha scritto:No,non è che non devono sapere nulla.
E' che non devono sapere cose errate o inventate.
... bisegnerebbe sedere al tavolo delle trattative,
ma con dei media come i nostri...
queste decisioni vengono prese sempre sulla pelle della gente, conta solo... l'azionista.
il cuore di un'azienda sono le persone che ci lavorano... ma questo x AZ è un altro discorso.


(OT: auguri x la carriera)
se il cuore di una azienda sono le persone che ci lavorano... il cuore di az è molto molto molto malato.

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da classezara » 22 agosto 2008, 23:32

se il cuore di una azienda sono le persone che ci lavorano... il cuore di az è molto molto molto malato.
In base a cosa spari un giudizio così severo?

peterfly 65

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da peterfly 65 » 22 agosto 2008, 23:32

janmnastami ha scritto:
F111-WIZZO ha scritto:
Draklor ha scritto:No,non è che non devono sapere nulla.
E' che non devono sapere cose errate o inventate.
... bisegnerebbe sedere al tavolo delle trattative,
ma con dei media come i nostri...
queste decisioni vengono prese sempre sulla pelle della gente, conta solo... l'azionista.
il cuore di un'azienda sono le persone che ci lavorano... ma questo x AZ è un altro discorso.


(OT: auguri x la carriera)
se il cuore di una azienda sono le persone che ci lavorano... il cuore di az è molto molto molto malato.
Scusa o lavori all'interno di alitalia e allora puoi scrivere questo altrimenti rispetta chi ci lavora perchè non tutti sono come pensi te. Purtroppo molte volte si parla un po a caso e non si pensa mai alla regola delle 12 P..............
P.S. se hai volato alitalia e ti sei trovato male non ci volare piu se sei arrabbiato perchè i tuoi soldi vengono buttati in az hai ragione ma allora fallo con tante altre realta che utilizzano i nostri soldi

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 22 agosto 2008, 23:53

janmnastami ha scritto:se il cuore di una azienda sono le persone che ci lavorano... il cuore di az è molto molto molto malato.
...infatti urge un by pass...
classezara ha scritto:
In base a cosa spari un giudizio così severo?
...sei stato fuori dall' Italia negli ultimi anni?
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

peterfly 65

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da peterfly 65 » 22 agosto 2008, 23:58

Io ci vado spesso e non capisco cosa c'entra. Se ti riferisci al fatto che il nostro e il paese delle banane sono d'accordo con te ma dopotutto il nostro paese e fatto da noi che ci viviamo

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 23 agosto 2008, 0:17

peterfly 65 ha scritto: Scusa o lavori all'interno di alitalia e allora puoi scrivere questo altrimenti rispetta chi ci lavora perchè non tutti sono come pensi te. Purtroppo molte volte si parla un po a caso e non si pensa mai alla regola delle 12 P..............
P.S. se hai volato alitalia e ti sei trovato male non ci volare piu se sei arrabbiato perchè i tuoi soldi vengono buttati in az hai ragione ma allora fallo con tante altre realta che utilizzano i nostri soldi
classezara ha scritto: In base a cosa spari un giudizio così severo?
E' semplicemente una frase scritta seguendo la linea logica della frase "il cuore di un'azienda sono le persone che ci lavorano" scritta da F111-WIZZO.

Che poi AZ sia un'azienda malata, beh, lo testimoniano i miliardi di euro di perdite di questi anni, se fosse sana sarebbe in utile, no? Se in venti anni non si è arrivati all'utile, se non per operazioni straordinarie, qualcosa di marcio c'è...

Vi rigiro la domanda: secondo voi AZ è un'azienda sana?

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 23 agosto 2008, 0:21

janmnastami ha scritto:E' semplicemente una frase scritta seguendo la linea logica della frase "il cuore di un'azienda sono le persone che ci lavorano" scritta da F111-WIZZO.

Che poi AZ sia un'azienda malata, beh, lo testimoniano i miliardi di euro di perdite di questi anni, se fosse sana sarebbe in utile, no? Se in venti anni non si è arrivati all'utile, se non per operazioni straordinarie, qualcosa di marcio c'è...

Vi rigiro la domanda: secondo voi AZ è un'azienda sana?
No, ma la responsabilità non è delle migliaia di persone che vi lavorano, lo sarà dei vari management che si sono succeduti uscendone con delle sostanziose liquidazioni nonostante i danni... e tutt'al più magari di qualche sparuto dipendente che però non è neanche da prendere in considerazione anche perché non è sicuro che sia così.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
F111-WIZZO
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 26 luglio 2008, 17:34
Località: LIPZ-LIPU

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da F111-WIZZO » 23 agosto 2008, 0:31

mcgyver79 ha scritto:... lo sarà dei vari management che si sono succeduti uscendone con delle sostanziose liquidazioni nonostante i danni...
...hai fatto centro.
quindi responsabilità politiche.
...non so a quando risalga l'acquisto del primo airbus, ma prima AZ aveva una flotta di costruzione quasi esclusivamente americana, e i super80 non sono certo parchi nei consumi...
scelte sbagliate?
Ultima modifica di F111-WIZZO il 23 agosto 2008, 0:39, modificato 1 volta in totale.
Whenever you find yourself on the side of the majority, it's time to pause and reflect.
"Eagles don't gobble and turkeys don't fly"

(walks away kicking stones)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da mcgyver79 » 23 agosto 2008, 0:34

F111-WIZZO ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:... lo sarà dei vari management che si sono succeduti uscendone con delle sostanziose liquidazioni nonostante i danni...
...hai fatto centro.
Sì ma i management spesso e volentieri sono le persone dell'azienda che meno si identificano con l'azienda stessa, tanto loro non fallliscono mai... in Italia poi più ca**ate fanno e più li promuovono.

Tutti i lavoratori AZ che ci mettono l'anima sperando di avere anche tra un mese un posto di lavoro non si meritano i trattamenti che vengono loro riservati.

Ciaooooo.
McGyver

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La vicenda Alitalia

Messaggio da janmnastami » 23 agosto 2008, 0:59

mcgyver79 ha scritto:
No, ma la responsabilità non è delle migliaia di persone che vi lavorano, lo sarà dei vari management che si sono succeduti uscendone con delle sostanziose liquidazioni nonostante i danni... e tutt'al più magari di qualche sparuto dipendente che però non è neanche da prendere in considerazione anche perché non è sicuro che sia così.

Ciaooooo.
Non sono d'accordo, o meglio, non del tutto.

Mi spiego: se l'azienda va male, la colpa è del management. Ok, ma non è solo colpa del management.

Un amministratore delegato può anche essere un incompetente assoluto, ma se l'incompetente è solamente lui, non può fare danni "più di tanto". C'è un direttore commerciale, un direttore finanziario, un consiglio di amministrazione, dei revisori contabili, insomma, l'AD può fare danni ma se gli altri elementi del carro sono capaci, lo riescono a fermare.

Se invece tutta la parte alta del carro (AD, direttore finanz., commerciale, etc.) sono incompetenti, capisco che l'azienda va male. Chiude in perdita, ma il cliente che vede solamente il prodotto finale (cioè il prendere l'aereo) non si accorge che l'azienda va male, perché la parte "bassa" del carro, quella a contatto con i clienti, (piloti, assistenti di volo, etc.) riescono a fargli percepire un'immagine di qualità, riescono a fargli apprezzare il volo e fargli dire "prenoterò ancora con Alitalia".

E' chiaro che in AZ non è così, all'incompetenza della parte alta si associano talvolta (non sempre) anche delle carenze della parte bassa (insomma, un conto è il personale di bordo di Emirates, Singapore, etc.), un conto è il personale di bordo di AZ, con tutto il rispetto ma ci sono (non credo di averle notate solamente io) molte differenze.

Fortunatamente esistono anche molti a/v di AZ che lavorano sodo e lavorano bene, questo va detto.

Bloccato