Ryanair e costo biglietti

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Ryanair e costo biglietti

Messaggio da aviation » 8 giugno 2008, 13:01

Per motivi di lavoro stò pensando di utilizzare Ryanair per raggiungere Milano con un volo A/R nello stesso giorno. I costi, almeno in questi periodi, sono incredibili: si pagano praticamente solo le tasse e i biglietti sono a 0,00 euro. Si finisce per pagare da Roma a Orio al Serio sui 57 euro (compresa la navetta per Milano centrale), diventando così concorrenziale rispetto al treno.

Come fà Ryanair a proporre prezzi così stracciati e competitivi su una città che comunque sviluppa sempre un notevole traffico, soprattutto per le fiere? I biglietti sono a 0,00 euro perchè non riescono a riempire i voli...? O perchè con le sole tasse riescono a compensare i costi e ad andare comunque a profitto?

Certo Orio al Serio è più distante di Linate ma il costo del biglietto compensa questo disagio.

Mi aiutate a capire questo meccanismo? Thanx :mrgreen:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 8 giugno 2008, 13:26

aviation ha scritto: Mi aiutate a capire questo meccanismo? Thanx :mrgreen:
- Razionalizzazione della vendita (piu' la prenotazione si avvicina alla data di partenza e piu' il costo del biglietto aumenta)
- Pochi dipendenti a terra.
- Accordi speciali con le società di gestione e gli enti del turismo locali.
- Modello point-to-point sulle tratte piu' remunerative
- Multibase per gli equipaggi
- Contratti del personale siglati in Irlanda
- Sfruttamento del personale
- Eliminazione dei costi accessori inclusi nel biglietto (riprotezione, rimborsi e quant'altro)
- Eliminazione del servizio/confort di bordo.
ecc ecc...

Avatar utente
posturika
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 161
Iscritto il: 7 marzo 2008, 16:45
Località: Catania

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da posturika » 8 giugno 2008, 16:06

Spesso sento parlare di sfruttamento del personale (sia piloti che assistenti di volo) da parte di Ryanair, qualcuno sa indicarmi le principali differenze di trattamento fra il personale Ryanair ed i loro colleghi Alitalia e simili (ipotizziamo giovani ai primi anni di servizio)???
Buona giornata a tutti :)

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da aviation » 8 giugno 2008, 16:16

posturika ha scritto:Spesso sento parlare di sfruttamento del personale (sia piloti che assistenti di volo) da parte di Ryanair, qualcuno sa indicarmi le principali differenze di trattamento fra il personale Ryanair ed i loro colleghi Alitalia e simili (ipotizziamo giovani ai primi anni di servizio)???
Buona giornata a tutti :)
Da quello che ho sentito dire le hostess di Ryanair si occupano anche della pulizia dell'aereo tra una tratta e l'altra. Confermate?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 8 giugno 2008, 16:26

posturika ha scritto:Spesso sento parlare di sfruttamento del personale (sia piloti che assistenti di volo) da parte di Ryanair, qualcuno sa indicarmi le principali differenze di trattamento fra il personale Ryanair ed i loro colleghi Alitalia e simili (ipotizziamo giovani ai primi anni di servizio)???
Buona giornata a tutti :)
Niente maternità. Niente rientro entro le 18 per le mamme di bambini sotto gli 8 anni (legge a tutela della famiglia a livello nazionale). Malattia retribuita solo fino a 15gg.
Ah, per il personale impiegato in italia non vengono versati i contrubuti perchè i contratti vengono fatti all'estero.
Divieto per il personale di iscriversi e/o riunirsi in sindacati pena il licenziamento in tronco.
Le prime che mi vengono in mente..

tito
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 145
Iscritto il: 6 novembre 2006, 20:29

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da tito » 8 giugno 2008, 16:57

air.surfer ha scritto: Niente maternità. Niente rientro entro le 18 per le mamme di bambini sotto gli 8 anni (legge a tutela della famiglia a livello nazionale). Malattia retribuita solo fino a 15gg.
Ah, per il personale impiegato in italia non vengono versati i contrubuti perchè i contratti vengono fatti all'estero.
Divieto per il personale di iscriversi e/o riunirsi in sindacati pena il licenziamento in tronco.
Le prime che mi vengono in mente..
stai scherzando, vero?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 8 giugno 2008, 16:58

tito ha scritto:stai scherzando, vero?
Ho l'occhio rosso... non il naso.

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da aviation » 8 giugno 2008, 17:00

air.surfer ha scritto:
tito ha scritto:stai scherzando, vero?
Ho l'occhio rosso... non il naso.
Certo il Sig. Ryanair è uno schiavista. Ci sarà un turnover pazzesco (speriamo non sia così per i piloti... :? ).

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da mermaid » 8 giugno 2008, 17:33

aviation ha scritto:
posturika ha scritto:Spesso sento parlare di sfruttamento del personale (sia piloti che assistenti di volo) da parte di Ryanair, qualcuno sa indicarmi le principali differenze di trattamento fra il personale Ryanair ed i loro colleghi Alitalia e simili (ipotizziamo giovani ai primi anni di servizio)???
Buona giornata a tutti :)
Da quello che ho sentito dire le hostess di Ryanair si occupano anche della pulizia dell'aereo tra una tratta e l'altra. Confermate?
confermo per easy jet, ma credo che sia lo stesso anche per ryan.
Immagine

Ti!

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 9 giugno 2008, 16:45

air.surfer ha scritto:
posturika ha scritto:Spesso sento parlare di sfruttamento del personale (sia piloti che assistenti di volo) da parte di Ryanair, qualcuno sa indicarmi le principali differenze di trattamento fra il personale Ryanair ed i loro colleghi Alitalia e simili (ipotizziamo giovani ai primi anni di servizio)???
Buona giornata a tutti :)
Niente maternità. Niente rientro entro le 18 per le mamme di bambini sotto gli 8 anni (legge a tutela della famiglia a livello nazionale). Malattia retribuita solo fino a 15gg.
Ah, per il personale impiegato in italia non vengono versati i contrubuti perchè i contratti vengono fatti all'estero.
Divieto per il personale di iscriversi e/o riunirsi in sindacati pena il licenziamento in tronco.
Le prime che mi vengono in mente..
la maternita´e protetta da legge...
le tasse le pagano, in irlanda, ma le pagano, ed i contribuiti li pagano, in irlanda, ma li pagano...
se e per il discorso del rientro entro le 18, be pensa un po a tutti i supermercati, botteghe, negozi e centri commerciali in zona... magari era legge, non so...
comunque che io sappia i piloti irlandesi di ryan hanno un sindacato, onde per cui non so quanto sia valida l´affermazione...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 9 giugno 2008, 17:54

blusky ha scritto: la maternita´e protetta da legge...
Se il contratto fosse fatto in Italia... ma purtroppo i lavoratori FR da noi sono disoccupati a tutti gli effetti.
blusky ha scritto:le tasse le pagano, in irlanda, ma le pagano, ed i contribuiti li pagano, in irlanda, ma li pagano...
Ma i lavoratori partono e arrivano qui. Cio' permette a FR e affini di avere basi in Italia a costo zero. Un po' come la FIAT facesse i contratti a Delhi ma impiegasse i lavoratori qui.
Manca la normativa. Ecco perchè l'italia è il maggior mercato delle lowcost. FR mi sembra che faccia da noi il 40% dei suoi introiti. Sarà un caso?
blusky ha scritto:se e per il discorso del rientro entro le 18, be pensa un po a tutti i supermercati, botteghe, negozi e centri commerciali in zona... magari era legge, non so...
Chiedo scusa. Non essendo mammo ho detto forse una inesattezza. Per rientro alle 18 intendevo la possibilità per le mamme di usufruire dei voli in giornata (credo che sia dalle 6 alle 24 magari qualcuno sarà piu' preciso di me)
Il punto pero' è che non tutte le aziende recepiscono le leggi a tutela della maternità come fa AZ o Meridiana. Specialmente quelle che fanno contratti ad personam come FR.
blusky ha scritto: comunque che io sappia i piloti irlandesi di ryan hanno un sindacato, onde per cui non so quanto sia valida l´affermazione...
Non sapevo che i Piloti FR avessero una associazione. Nell'attesa di una tua indicazione su come si chiama l'associazione e di un suo link te ne posto un paio io.
http://www.dedalonews.it/it/index.php/0 ... ei-piloti/
http://www.ryan-be-fair.org e ti ricordo che fino a poco tempo fa qui da noi scriveva una delle sei aavv FR licenziate perchè si iscrissero ad un sindacato. C'è' un procedimento legale in atto a riguardo.

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da alessandrogentili » 9 giugno 2008, 18:09

Da quello che ho letto i contributi Ryanair non li versa ma lascia la gestione contributiva al lavoratore (= ti do i soldi per i contributi, pensaci tu a darli all'INPS o chi per esso). Sbaglio?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 9 giugno 2008, 18:17

alessandrogentili ha scritto:Da quello che ho letto i contributi Ryanair non li versa ma lascia la gestione contributiva al lavoratore (= ti do i soldi per i contributi, pensaci tu a darli all'INPS o chi per esso). Sbaglio?
Ah. E si puo' fare per i lavoratori dipendenti? :mrgreen:

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da Maxlanz » 9 giugno 2008, 18:17

aviation ha scritto: Certo il Sig. Ryanair è uno schiavista.
Come ho avuto modo di far notare tempo fa, il sig. Tony Ryan, fondatore della compagnia, da molto tempo aveva lasciato il timone e non è responsabile della politica aziendale degli ultimi anni.

Inoltre è deceduto lo scorso ottobre. Questo per onore della verità.

Dovete indirizzare i vostri messaggi a tale Mr. Michael O'Leary. :)

Ciao
Massimo

animalhamaguchi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 10:02

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da animalhamaguchi » 9 giugno 2008, 18:45

air.surfer ha scritto:
alessandrogentili ha scritto:Da quello che ho letto i contributi Ryanair non li versa ma lascia la gestione contributiva al lavoratore (= ti do i soldi per i contributi, pensaci tu a darli all'INPS o chi per esso). Sbaglio?
Ah. E si puo' fare per i lavoratori dipendenti? :mrgreen:
magari dico una ca**ata ma se tutti potessero decidere se dare o meno i contributi all'inps, non ci sarebbero + i soldi per pagare le attuali pensioni.
Comunque per quanto ne sapevo l'Irlanda aveva una deroga dell'UE in fatto iva(grazie alla quale sono passati da coltivatori di patate a nazione che ospita le sedi europee di alcune delle + grandi corporation USA); correggetemi se sbaglio

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da alessandrogentili » 9 giugno 2008, 19:13

air.surfer ha scritto:
alessandrogentili ha scritto:Da quello che ho letto i contributi Ryanair non li versa ma lascia la gestione contributiva al lavoratore (= ti do i soldi per i contributi, pensaci tu a darli all'INPS o chi per esso). Sbaglio?
Ah. E si puo' fare per i lavoratori dipendenti? :mrgreen:
In italia non è previsto, probabilmente il Irlanda è legale.

Comunque non dico che sia giusto, mi sembra solo strano leggere che Ryanair versi i contributi in Irlanda.

Davidino
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 aprile 2008, 15:48

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da Davidino » 9 giugno 2008, 22:05

Signori ma come fa Ryanair a trovare gente disposta a lavorare a queste condizioni schiaviste?

Queste condizioni le fa solo Ryanair oppure magari è cosa comune fuori dall'Italia?

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 10 giugno 2008, 13:59

air.surfer ha scritto:
blusky ha scritto: la maternita´e protetta da legge...
Se il contratto fosse fatto in Italia... ma purtroppo i lavoratori FR da noi sono disoccupati a tutti gli effetti.
blusky ha scritto:le tasse le pagano, in irlanda, ma le pagano, ed i contribuiti li pagano, in irlanda, ma li pagano...
Ma i lavoratori partono e arrivano qui. Cio' permette a FR e affini di avere basi in Italia a costo zero. Un po' come la FIAT facesse i contratti a Delhi ma impiegasse i lavoratori qui.
Manca la normativa. Ecco perchè l'italia è il maggior mercato delle lowcost. FR mi sembra che faccia da noi il 40% dei suoi introiti. Sarà un caso?
blusky ha scritto:se e per il discorso del rientro entro le 18, be pensa un po a tutti i supermercati, botteghe, negozi e centri commerciali in zona... magari era legge, non so...
Chiedo scusa. Non essendo mammo ho detto forse una inesattezza. Per rientro alle 18 intendevo la possibilità per le mamme di usufruire dei voli in giornata (credo che sia dalle 6 alle 24 magari qualcuno sarà piu' preciso di me)
Il punto pero' è che non tutte le aziende recepiscono le leggi a tutela della maternità come fa AZ o Meridiana. Specialmente quelle che fanno contratti ad personam come FR.
blusky ha scritto: comunque che io sappia i piloti irlandesi di ryan hanno un sindacato, onde per cui non so quanto sia valida l´affermazione...
Non sapevo che i Piloti FR avessero una associazione. Nell'attesa di una tua indicazione su come si chiama l'associazione e di un suo link te ne posto un paio io.
http://www.dedalonews.it/it/index.php/0 ... ei-piloti/
http://www.ryan-be-fair.org e ti ricordo che fino a poco tempo fa qui da noi scriveva una delle sei aavv FR licenziate perchè si iscrissero ad un sindacato. C'è' un procedimento legale in atto a riguardo.
non ho idea del link dell´associazione dei piloti irlandesi, ma ho letto della negoziazione sul sito della ryan che loro han fatto con il sindacato piloti. io mi ricordo che lei scriveva qui, ma ti ricordo che ha scritto anche chi con ryanair volava e si trovava piu che bene...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 10 giugno 2008, 14:13

saremo il 40% del loro mercato, ma dire che lo siamo per le questioni che hai riportato, mi sembra quantomeno opinabile, perche´ non si tiene conto dell´innefficenza e del costo pazzesco dei biglietti delle nostre piu´ grandi compagnie, e che siamo un paese turistico...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 10 giugno 2008, 14:45

blusky ha scritto:saremo il 40% del loro mercato, ma dire che lo siamo per le questioni che hai riportato, mi sembra quantomeno opinabile, perche´ non si tiene conto dell´innefficenza e del costo pazzesco dei biglietti delle nostre piu´ grandi compagnie, e che siamo un paese turistico...
http://www.ryanair.fr
Puoi contarmi quante tratte nazionali da Parigi (Beauvais) possono essere fatte in Francia con FR?
Poi fai la stessa cosa con http://www.ryanair.it partendo da un aeroporto italiano a tua scelta e fai lo stesso conto.
Confrontati i due numeri capirai perchè il 40% del traffico di FR è generato in Italia.
Il motivo te lo dico io. Il trasporto del traffico aereo in Italia soffre di una mancanza di regolamentazione cronica.
Ci hanno provato (Bianchi) a regolamentarlo un po' di tempo fa... chissà che fine ha fatto il disegno di legge.
Senza contare poi la gestione medievale (comuni e regioni) che si fa di un bene nazionale (aeroporti).

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 10 giugno 2008, 14:52

air.surfer ha scritto:
blusky ha scritto:saremo il 40% del loro mercato, ma dire che lo siamo per le questioni che hai riportato, mi sembra quantomeno opinabile, perche´ non si tiene conto dell´innefficenza e del costo pazzesco dei biglietti delle nostre piu´ grandi compagnie, e che siamo un paese turistico...
http://www.ryanair.fr
Puoi contarmi quante tratte nazionali da Parigi (Beauvais) possono essere fatte in Francia con FR?
Poi fai la stessa cosa con http://www.ryanair.it partendo da un aeroporto italiano a tua scelta e fai lo stesso conto.
Confrontati i due numeri capirai perchè il 40% del traffico di FR è generato in Italia.
Il motivo te lo dico io. Il trasporto del traffico aereo in Italia soffre di una mancanza di regolamentazione cronica.
Ci hanno provato (Bianchi) a regolamentarlo un po' di tempo fa... chissà che fine ha fatto il disegno di legge.
Senza contare poi la gestione medievale (comuni e regioni) che si fa di un bene nazionale (aeroporti).
se ci fossero prezzi piu bassi ryan non avrebbe tutto sto mercato...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 10 giugno 2008, 15:14

blusky ha scritto: se ci fossero prezzi piu bassi ryan non avrebbe tutto sto mercato...
Perchè in Francia AirFrance fa prezzi piu' bassi di RyanAir?

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 10 giugno 2008, 15:18

air.surfer ha scritto:
blusky ha scritto: se ci fossero prezzi piu bassi ryan non avrebbe tutto sto mercato...
Perchè in Francia AirFrance fa prezzi piu' bassi di RyanAir?
no, ma la forte presenza di easyjet sicuramente non invoglia ryan ad aprire... o ad espandere... ha tre basi easy tra la francia e la svizzera...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 10 giugno 2008, 15:21

blusky ha scritto: no, ma la forte presenza di easyjet sicuramente non invoglia ryan ad aprire... o ad espandere... ha tre basi easy tra la francia e la svizzera...
Perchè EZY da noi non c'è?

md-80 best plane
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 19 maggio 2008, 17:40

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da md-80 best plane » 10 giugno 2008, 15:38

e proprio vero. le low cost in italia impazzano, senza pagare le tasse, e non garantendo alcuni dei diritti basilari dei lavoratori. purtroppo pero` nessuno tenta di fare una legge per regolamentare alcune di queste cose....speriamo che a breve le cose cambino...ciao

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 10 giugno 2008, 16:02

air.surfer ha scritto:
blusky ha scritto: no, ma la forte presenza di easyjet sicuramente non invoglia ryan ad aprire... o ad espandere... ha tre basi easy tra la francia e la svizzera...
Perchè EZY da noi non c'è?
non e cosi forte come lo e nel sud della francia ed in svizzera... tieni anche conto che in francia l´alta velocita c´e´ e funziona bene...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
hiyoyo
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 87
Iscritto il: 12 giugno 2008, 18:39
Località: roma

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da hiyoyo » 19 giugno 2008, 21:23

..scusate,ma:

1) a parte che non te lo dice il dottore di andare a fare il pilota in Ryan...se ti piace il "posto di lavoro" (=cockpit) ben sindacalizzato, strapagato (..!..), bello raccomandato (..se ce l'hai,la raccomandazione) allora si sceglie una bella compagnia italiana..sperando che non fallisca! ..e sperando che quando ti comunica le convocazioni ai colloqui, se poi li rimanda/postpone, magari ti avvisa pure....ed altre "amenità".
A me la Ryan piace, è una filosofia di lavoro moderna, meritocratica (..se sei in grado e motivato, dopo 1 anno puoi anche fare il corso comando...in Alitalia??!...), dinamica (i piloti fanno i...piloti, appunto! se ora mi faccio un gran culone così x a volte anche 16 ore di impiego in posti schifosi...non mi lamenterei di fare 4 tratte "comode" al giorno x 1000Euro in più..mi piace volare!) e riesci a tornare a casa la sera più che in altre compagnie.

2) non mi scandalizzo se le "hostess" ed i loro colleghi maschietti debbano espletare un gravoso servizio come dare una riassettata ed una pulita all'aereo durante gli scali...certo,invidieranno molto i loro "pari" di Alitalia/AirOne che guadagnano più di me (..e di loro) e scioperano pure perchè non è abbastanza...OH!! mica devi fare l'ATPL o volare avvicinamenti CATIII per fare la hostess,eh!... :)

3) la maternità è giustissimo che sia coperta da leggi e tutele...d'altronde, mettere al mondo un figlio oltre che essere davvero una cosa stupenda, è un impegno che una donna (..pilota, hostes, manager,...) dovrebbe prendere in seria considerazione...ed accettare TUTTE le conseguenze delle scelte che intraprende!

...e, penso, se non ci fosse stata Ryan o Easy, molto probabilmente molti ragazzi e molte persone avrebbero continuato a viaggiare forse solo per le trasferte delle squadre di calcio in italia...!! almeno così hanno dato una "mano" a chi voleva in qualche fine settimana andarsi a vedere una capitale europea,no?!... :)
-_CHECK SIX_- ...ain't Boeing,ain't going!

Avatar utente
Bafio
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 850
Iscritto il: 20 febbraio 2007, 11:33
Località: LIDF

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da Bafio » 19 giugno 2008, 21:41

Hiyoyo, quello che dici è molto molto opinabile... Concordo con te solo sul fatto che pulire l' aereo probabilmente non è la fine del mondo

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 20 giugno 2008, 14:59

hiyoyo ha scritto:..scusate,ma:
1) a parte che non te lo dice il dottore di andare a fare il pilota in Ryan...se ti piace il "posto di lavoro" (=cockpit) ben sindacalizzato, strapagato (..!..), bello raccomandato (..se ce l'hai,la raccomandazione) allora si sceglie una bella compagnia italiana..sperando che non fallisca!
Ciao Hiyoyo, mi fa piacere sentire una voce fuori dal coro. No.. sai com'è, in Alitalia, sindacalmente parlando, i settori medioraggio (i piu' importanti) sono in mano agli ex-militari.

hiyoyo ha scritto:A me la Ryan piace, è una filosofia di lavoro moderna, meritocratica (..se sei in grado e motivato, dopo 1 anno puoi anche fare il corso comando...in Alitalia??!...), dinamica (i piloti fanno i...piloti, appunto! se ora mi faccio un gran culone così x a volte anche 16 ore di impiego in posti schifosi...non mi lamenterei di fare 4 tratte "comode" al giorno x 1000Euro in più..mi piace volare!) e riesci a tornare a casa la sera più che in altre compagnie.
In Alitalia si fanno i corsi comando dopo svariati anni da copilota. In genere è una media di 7-8 anni ma ultimamente le cose ristagnano un po', è vero, su questo ti do ragione.
Fanno cosi' perchè gli standard sono piuttosto alti e con solo un anno di compagnia è molto difficile passarli. Ci hanno provato nella sussidiaria Express qualche anno fa, ma la percentuali di fallimenti è stata prossima al 100%.
hiyoyo ha scritto: 3) la maternità è giustissimo che sia coperta da leggi e tutele...d'altronde, mettere al mondo un figlio oltre che essere davvero una cosa stupenda, è un impegno che una donna (..pilota, hostes, manager,...) dovrebbe prendere in seria considerazione...ed accettare TUTTE le conseguenze delle scelte che intraprende!
Su questo punto non ti seguo. Puoi essere un po' piu' chiaro? Quali sarebbero le conseguenze di cui parli?
a) Fa l'assistente di volo e deve accettare la conseguenza di non avere figli
b) Fa l'assistente di volo, ha un figlio e di conseguenza deve smettere di volare.
c) Fa l'assistente di volo e di conseguenza è costretta a non vedere il figlio piccolo per 3/4 gg
hiyoyo ha scritto: ...e, penso, se non ci fosse stata Ryan o Easy, molto probabilmente molti ragazzi e molte persone avrebbero continuato a viaggiare forse solo per le trasferte delle squadre di calcio in italia...!! almeno così hanno dato una "mano" a chi voleva in qualche fine settimana andarsi a vedere una capitale europea,no?!... :)
Su questo punto ti piazzo un no comment. Se ne è già parlato a lungo.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da Ashaman » 20 giugno 2008, 16:52

md-80 best plane ha scritto:e proprio vero. le low cost in italia impazzano, senza pagare le tasse, e non garantendo alcuni dei diritti basilari dei lavoratori. purtroppo pero` nessuno tenta di fare una legge per regolamentare alcune di queste cose....speriamo che a breve le cose cambino...ciao
Ci vuole la volontà politica affinché alcune cose per i lavoratori cambino in meglio.

...

Guarda non aggiungo altro, non credo ce ne sia bisogno. Ci sarebbe troppo da dire di cose gia dette e ridette, e rischierei comunque di attirarmi addosso le ire dei "no politica" (quando si parla di certa gente al di sotto del metro e sessanta arrivano sempre a frotte). :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Dario The Pilot
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 14 giugno 2008, 21:37
Località: Pisa

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da Dario The Pilot » 21 giugno 2008, 12:04

Io sono in parte d'accordo con hiyoyo,però non sapevo che la Ryanair sfruttasse così i piloti e le hostess. Era la mia compagnia preferita,soltanto dopo queste informazioni ho cambiato idea :?
Il mio sogno della vita si avvererà il giorno in cui diventerò un pilota di aerei civili.
15 Luglio 2006-volo charter in Economy Class -Neos-B737-800-volo da Roma Fiumicino(LIRF) a Marsa Alam(HEMA) e ritorno il 22 Luglio
4 Luglio 2007-volo charter in Economy Class-Eurofly-A320-214-volo da Pisa(LIRP) a Sharm El Seihk(HESH) e ritorno l' 11 Luglio
7 Luglio 2008-volo charter in Economy Class -Nouvelair Tunisie-A320-214-volo da Pisa (LIRP) a Monastir(DTMB) via Genova(via LIMJ) e ritorno il 14 Luglio(operato da LTE Airways)

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da blusky » 22 giugno 2008, 0:50

Dario The Pilot ha scritto:Io sono in parte d'accordo con hiyoyo,però non sapevo che la Ryanair sfruttasse così i piloti e le hostess. Era la mia compagnia preferita,soltanto dopo queste informazioni ho cambiato idea :?
mah, comunque la gente continua a lavorarci...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
hiyoyo
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 87
Iscritto il: 12 giugno 2008, 18:39
Località: roma

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da hiyoyo » 25 giugno 2008, 15:11

Ciao surfer...anzitutto, mi scuso con tutti se x caso ho usato un tono un pò "polemico"... :? è che ultimamente, ho diverse "microcrisi" di rigetto verso il sistema Italiano...volante e non! :lol:
In generale, e senza troppe "filosofie", penso che nel nostro Paese ci sia comunque troppa burocrazia-sindacalismo-nepotismo-raccomandatismo....questo penso si rifletta inevitabilmente anche nel settore del trasporto aereo (nazionale,appunto..) con gli ormai noti ed evidenti risultati..
Ah, sicuramente la colpa è anche degli ex-militari,eh!...quando si è trattato di scioperare, causare disagi al traffico aereo,ecc..per "arrotondarsi" gli stipendi (..tra i più alti in circolazione!..) sicuramente c'erano anche loro!
Assistenti di volo: penso che sia sicuramente un lavoro interessante, dinamico e di responsabilità...però,dai!..saprai sicuramente quanto guadagnano (soprattutto i "senior"..) e non riesco davvero a fare paragoni con altre categorie che, tutto sommato, fanno dippiù, meriterebbero dippiù, e vengono pagati di meno...! Insomma,è vero che sono anche loro nel mondo magico degli "aerei"...(al giorno d'oggi, tutti sanno cos'è un "fuori gioco" -tranne me,che odio il calcio- ma quasi nessuno sa quale "magia" fà volare un aereo...!...) però...insomma!
Per quanto riguarda l'argomento maternità, quello che semplicemnete volevo esprimere,è che se una donna sceglie di voler intraprendere un lavoro del tipo AV,pilota (..ne abbiamo anche in AM ora,e l'argomento è all'ordine del giorno..) sicuramente deve sapere 8ed accettare) le problematiche a cui va incontro...fermo restando che è giustissimo avere le tutele previste dalle leggi vigenti..
-_CHECK SIX_- ...ain't Boeing,ain't going!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9237
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da air.surfer » 27 giugno 2008, 0:57

hiyoyo ha scritto: Ah, sicuramente la colpa è anche degli ex-militari,eh!...quando si è trattato di scioperare, causare disagi al traffico aereo,ecc..per "arrotondarsi" gli stipendi (..tra i più alti in circolazione!..) sicuramente c'erano anche loro!
Scusa, di quale stipendi parli? Quali scioperi? Quali arrotondamenti? Piu' alti in circolazione?
Se non sei preciso, non so cosa risponderti.
hiyoyo ha scritto: Assistenti di volo: penso che sia sicuramente un lavoro interessante, dinamico e di responsabilità...però,dai!..saprai sicuramente quanto guadagnano (soprattutto i "senior"..)
Non saprei.. non so esattamente quanto guadagna un assistente di volo.
hiyoyo ha scritto:Per quanto riguarda l'argomento maternità, quello che semplicemnete volevo esprimere,è che se una donna sceglie di voler intraprendere un lavoro del tipo AV,pilota (..ne abbiamo anche in AM ora,e l'argomento è all'ordine del giorno..) sicuramente deve sapere 8ed accettare) le problematiche a cui va incontro...fermo restando che è giustissimo avere le tutele previste dalle leggi vigenti..
Se ci sono le leggi a tutela della maternità, non vedo dove sta il problema. Una persona che vuole fare l'AV non ha diritto a diventare mamma ed essere tutelata?

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: Ryanair e costo biglietti

Messaggio da giangoo » 27 giugno 2008, 8:22

d'accordissimo con hyoyo, su tutto. sara' che anch'io vivendo nell'altro emisfero mi sono stancato di sto sistema italiano.
Non ho la minima idea di quanto guadagni un'assistente di volo, ma so benissimo che un giovane ingegnere durante gli anni di studi in Italia, se non ha la famiglia giusta, conoscenze etc, deve benissimo adattarsi a qualsiasi lavoro, per tirare avanti ed avere dopo qualche hanno uno stipendio decente per poter tirar su una famiglia. In molti casi si tratta anche di lavar piatti in un ristorante il fine settimana, non di pulire un 737 dalle cartacce...
Magari un ingegnere che un giorno ha prgettato una di quelle viti su quell'aereo.

Rispondi