Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 7 settembre 2008, 20:00

indaco1 ha scritto: Bisogna dare una definizione di cosa sia il merito.
Bè per quello basta un semplice dizionario.
"diritto alla stima, alla ricompensa, all’elogio, ecc., acquisito in base alle proprie capacità o alle opere compiute"
indaco1 ha scritto:Se hai un chirugo che e' uno degli unici 100 nel mondo capaci di fare un trapianto cuore polmone, ma con il paziente aperto sotto che ha 10 minuti di vita si rifiuta di procedere a meno che non gli raddoppi lo stipendio........ e' meritevole? Ha diritto di farlo?
Un lavoratore magari appena un po' meno brillante ma che si fa un mazzo cosi'..... e' meno meritevole di un altro che se ne foxxe?
Scusa ma non ti seguo molto. Cosa c'entra questo con il considerare meritevole chi non pianta grane sindacali? Che poi sono sempre le solite che disturbano gli imprenditori, come la qualità della vita, le condizioni di lavoro, i salari.. si insomma, ste ca**ate qui.
indaco1 ha scritto:C'e' una linea di confine tra i diritti sindacali e l'estorsione.
Quale sarebbe l'estorsione nel nostro caso scusa? Il diritto allo sciopero è sancito nella costituzione. Che poi nel privato si ingroppino la gente che alza la testa non vuol dire che sia giusto.
indaco1 ha scritto:Forse non siamo d'accordo su dove sia questa linea, ma che ci sia non ci sono dubbi.... spero che su questo siamo d'accordo.
In realta' siamo ben lontani dall'essere d'accordo.

indaco1 ha scritto: Siamo gia' in un paese dove regna un'igiustizia inaccettabile con discriminazioni tra lavoratori del settore pubblico e lavoratori del settore privato, soprattutto di piccole aziende..... per non parlare dei lavoratori precari.
Vedi sopra.
indaco1 ha scritto: Qui sopra ho letto ripetute minacce di bloccare il paese, anche quelli che con az non centrano.
In realtà non è una minaccia. Siamo liberi di accettare oppure no le proposte.
indaco1 ha scritto:Lavoratori magari precari che con le loro tasse mantengono gente che ha molti piu' privilegi di loro. Meno meritevoli di loro.
A chi ti riferisci, scusa?
indaco1 ha scritto: Nonostante questo, nella fattispecie, io garantirei lo stipendio a tutti, magari in un ufficio postale, commettendo un'ingiustizia verso gli altri lavoratori.
Cioè tu faresti fare sportello alle poste ad un Comandante di 767? No, perchè non so se hai capito che i dipendenti di terra che rimarranno per strada saranno solo una piccola parte. I maggiori esuberi si avranno fra il personale navigante.
indaco1 ha scritto: E posso capire che questo faccia impazzire chi e' abituato a fare il bello e il cattivo tempo e a pensare che e' suo diritto fare cose che la stragrande maggioranza degli altri cittadini non possono fare se non altro perche' affonderebbero la nave su cui sono seduti.
Per stragrande maggioranza intendi anche i tassisti, gli autotrasportatori, i medici, gli avvocati, i farmacisti.. e chi piu' ne ha piu' ne metta? No, perchè la lista è lunga sai...http://www.commissionegaranziasciopero. ... sp?visto=1
indaco1 ha scritto:Sulle accuse di fascismo stendiamo un velo pietoso.... per non trascinare OT il 3d. Ti dico solo che mi pare molto piu' simile al fascismo il tuo approccio.....
No. Io nel caso rifiuterei una offerta che non mi aggrada. Sono liberissimo di farlo. Piu' democratico di cosi'...
Tu invece consideresti meritevole un Comandante allineato all'azienda e non perchè invece sa fare bene il suo lavoro, che ti ricordo essere quello di pilotare un aereo. Non era cosi' che funzionava la tessera fascista? Se ce l'avevi bene.. altrimenti...

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 7 settembre 2008, 20:09

dici di essere progressista ma da tè finora ho solo sentito i soliti luoghi comuni chè spara la gente neri nosti confronti,.....ma porca miseria ma lo conosci almeno un pò del nostro mondo fai il libero porfessionista? ok tù fai il tuo di lavoro chè al noi facciamo il nostro,parlate tanto di riqualificazione e nuovi lavori per chì rimarrà fuori ma secondo tè un Ros(responsabile operazioni sottobordo ) di 50 e passa anni( e dà noi ci sono),chè per più di 20/25 anni,ha fatto solo quello secondo tè chè lavoro dovrebbe andare a fare? prova ad andare in uno di questi tanto citati centri per l'impiego(chè poi alla fine sono i vecchi uffici di collocamento) e vedi quanti ne trovi a spasso,ti cito un anedoto,la sorella di un mio carissimo amico lavora per una agenzia interinale e saputo del mio lavoro sai cosa mi ha detto?
" Se Az fallisce per voi è un bel probbelam e per due motivi
1) perchè voi siete personale troppo specializzato e siete di difficile ricollocazione
2) perchè oltre a mettere in difficoltà la ditta per il fatto delle competenze lavorative di certo non possono pagarvi come uno chè appena entra nel mondo del lavoro.
Come me la spieghi stà cosa quel momento è arrivato uno chè per quasi 30 anni ha fatto solo e sempre il lattoniere alle fusoliere(il lattoniere si occupa di ribattere le piccole ammaccature sul pezzo della fusoliera),secondo tè cosa deve andare a fare?
Lo dico e lo ripeto quando sento gente parlare di ricollocazione,flessiiblità e cretinate varie mi preoccupo non poco,perchè sta gente oltre a crederci alle cretinate chè dice,guarda caso è sempre gente col portafoglio bello gonfio e con il c**o bello saldo sulla poltrona ma in chè cavolo di mondo vivete,ma tù sai cosa significa campare con 1000/1200 euro al mese e mandarci avanti una famiglia?,vatti a vedere quello chè ha fatto quell'imprenditore chè c'ha provato e come si è sbrigato ad aumentare lo stipendio ai suoi dipendenti.
Prima di venire a sparere cretinate accertarsi chè il cervello sisia in funzione prego.

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 7 settembre 2008, 20:15

air.surfer ha scritto: Tu invece consideresti meritevole un Comandante allineato all'azienda e non perchè invece sa fare bene il suo lavoro, che ti ricordo essere quello di pilotare un aereo. Non era cosi' che funzionava la tessera fascista? Se ce l'avevi bene.. altrimenti...
Molte tessere, non solo quella, hanno funzionato cosi', anche nel dopoguerra.

Comunque quello che ci divide il presupposto.

L'eccesso di battaglie sindacali in passato ha superato quella linea (ipotetica) e ha contribuito ad affossare l'azienda?

Se fosse cosi' non mi straccerei le vesti se chi vuole investirci ancora non vorrebbe a bordo chi ha superato quella linea.

E' una questione sui principi. E mi rendo conto che e' delicatissimo stabilire dove e' l'eccesso e se si e' ecceduto. Ciascuno puo' avere la sua opinione.

Detto questo ti do atto che degli eventuali buchi nella chiglia di Alitalia ce ne sono stati alcuni altri peggio che l'eccesso di battaglie sindacali.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 7 settembre 2008, 20:16

winter71 ha scritto: Beh...ogni due per tre scioperavate...Il termine aquila selvaggia è stato coniato per voi...I media parlavano di battaglie sindacali campali.
Guarda. Io sono assunto dal 1995. Sono sempre stato iscrito all'ANPAC che è l'associazione che conta il piu' alto numero di piloti iscritti (circa 900).
Mi dici, per favore, quali sono stati i nostri scioperi da allora?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 7 settembre 2008, 20:23

indaco1 ha scritto: L'eccesso di battaglie sindacali in passato ha superato quella linea (ipotetica) e ha contribuito ad affossare l'azienda?
Se cosi' fosse staresti dando la colpa al personale per il dissesto AZ. In realtà, da sempre, il costo del personale in AZ è stato sempre il piu' basso in Europa. Nemmeno la storia del "troppo" personale regge piu'. AF ne ha molto di piu' e fa utili lo stesso.
Percio' hai ragione. I nostri presupposti (miei e tuoi) sono diversi.

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 7 settembre 2008, 20:31

Quota anche la mia ultima frase. Ti ho dato atto che se anche e' un problema (e su questo non siamo d'accordo ne' sulla diagnosi ne' sulla soluzione), ci sono stati altri problemi ben piu' gravi.. ampiamente dibattuti.

PS: AF se la costringono ad aprire il mercato di casa vedra' i sorci verdi. Come i tessitori di Prato [EDIT: la cittadina, non il manager] (liberi professionisti senza articolo 18) quando gli hanno aperto il WTO e li hanno esposti all'offerta cinese. Chi ha firmato quegli accordi, addirittura per conto dell'Europa, era lo stesso che faceva pappa e ciccia con spinetta.

E' un mondo complicato, non ho la risposta giusta.
Ultima modifica di indaco1 il 7 settembre 2008, 23:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 7 settembre 2008, 20:34

Alitalia, Cgil: dubbi sull'accordo «Non c'è chiarezza sugli esuberi»
da unita.it

Per Gugliemo Epifani non c'è chiarezza sugli esuberi di Alitalia, «si va da 3mila a 7mila». Dopo l'intervento di Corrado Passera, in cui l'ad di Intesa Sanpaolo ha delineato l'asset futuro della compagnia, è il segretario generale della Cgil a sottolineare, domenica 7 settembre, che molti aspetti sono ancora da chiarire. «Ci sono delle cose da vedere sul piano industriale e sugli esuberi. La cosa più strana di tutte, sono gli esuberi: si va da 3mila a 7mila».
Occorre che «sia equilibrato il rapporto tra quanto il salvataggio di Alitalia costa ai cittadini, il piano di rilancio e la difesa dell'occupazione». In caso contrario «si dà troppo vantaggio ai privati e poco al sistema della collettività e non si lavora davvero per salvare Alitalia». «Non firmiamo un accordo a prescindere, firmeremo soltanto se ci saranno le condizioni che rispondono alle richieste del sindacato» ha concluso Epifani dopo un incontro con il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.

E a proposito della trattativa sulla riforma dei contratti, Epifani ha affermato che «è del tutto inopportuno fare ultimatum» dopo un mese di trattative. Secondo il leader sindacale «ci sono punti su cui non c'è ancora una fusione condivisa e quindi bisogna continuare a discutere. Da parte nostra non può esserci una firma a prescindere se non sono rispettate le condizioni di merito poste dal sindacato».

Da lunedì 8 riprende la trattativa. La mattina alle dieci, la Cai e i sindacati si ritroveranno al ministero del Lavoro per riprendere il confronto che si deve chiudere entro giovedì prossimo, 11 settembre. La «trattativa vera» per il salvataggio dell'Alitalia «partirà domani, finora si è trattato di un confronto per l'approfondimento del piano industriale» osserva il segretario nazionale Fit-Cisl, Claudio Genovesi. «D'altronde - prosegue Genovesi - lo stesso amministratore della Cai, Rocco Sabelli, ha preso nota delle nostre osservazioni ma ha confermato il piano già presentato». «Nell'incontro di lunedì tratteremo con la Cai sul tema delle relazioni industriali e dei contratti di lavoro mentre, con il governo, affronteremo i temi sul perimetro industriale e gli ammortizzatori sociali. E proprio riguardo al perimetro industriale - chiarisce Genovesi - occorre specificare cosa faranno i lavoratori dell'Atitech, del Cargo e della cosiddetta 'zona grigia' (call center, information tecnology e amministrazione)».

Sul fronte aziendale c'è fiducia: «Sono ottimista perchè il sindacato - ha detto il commissario straordinario dell'Alitalia, Augusto Fantozzi - si rende conto che è l'ultimo decollo per la compagnia. E perché il governo è fortemente intenzionato a tutelare i lavoratori».


Sempre dal fronte governativo il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, incontrando i giornalisti al Forum Ambrosetti a Cernobbio, mostra di apprezzare la posizione assunta dalle organizzazioni sindacali. «Ho trovato un atteggiamento responsabile da parte del sindacato. Di fronte al bivio tra una nuova azienda e il fallimento - ha rilevato Scajola - la responsabilità dei sindacati mi sembra si senta».

Comunque nel Governo c'è chi non esclude la possibilità di un accordo non condiviso da tutte e nove le sigle sindacali dei dipendenti dell'Alitalia. «Bisogna trattare ma alla fine - osserva il ministro per le Infrastrutture Altero Matteoli - una decisione va presa. Peraltro non mi sorprende se unsindacato si tira indietro, è successo anche in passato. Però è anche vero che la situazione economica è grave eoccorre senso di responsabilità da tutti».
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 7 settembre 2008, 20:46

indaco1 ha scritto: E' un mondo complicato, non ho la risposta giusta.
In realtà nemmeno io lo capisco. Capisco meglio quando qualcuno cerca di infilarmi un palo nel deretano.

L'ultima volta che qualcuno ci ha promesso qualcosa (il risanamento in 2 anni) gli abbiamo dato un contratto schifoso che lega la retribuzione, non alle ore effettivamente volate, ma alle giornate di presenza. In pratica puoi volare 12 ore al giorno prendendo sempre gli stessi soldi. Ovviamente anche i limiti sono stati aumentati.
Quel qualcuno, che poi non ha mantenuto le promesse, si è preso il corrispettivo di un appartamento di media grandezza al mese per svariati anni e poi se ne è andato indisturbato con una manleva.

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 7 settembre 2008, 21:00

air.surfer ha scritto:
winter71 ha scritto: Beh...ogni due per tre scioperavate...Il termine aquila selvaggia è stato coniato per voi...I media parlavano di battaglie sindacali campali.
Guarda. Io sono assunto dal 1995. Sono sempre stato iscrito all'ANPAC che è l'associazione che conta il piu' alto numero di piloti iscritti (circa 900).
Mi dici, per favore, quali sono stati i nostri scioperi da allora?
A volte fanno più danno all'impresa gli scioperi proclamati e poi revocati all'ultimo momento...lo sai benissimo...
In questo siete stati dei maestri...
d.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 7 settembre 2008, 21:04

winter71 ha scritto: A volte fanno più danno all'impresa gli scioperi proclamati e poi revocati all'ultimo momento...lo sai benissimo...
In questo siete stati dei maestri...
d.
Anche tu nell'evadere le domande sei un maestro.
Quali scioperi l'anpac ha minacciato in 13 anni? E per cosa?
Non mi dirai mica che l'accordo del lettino è la colpa del dissesto AZ, vero?

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aurum » 7 settembre 2008, 21:18

winter71 ha scritto:Non ho mai scioperato perchè essendo sempre un libero professionista dal mio primo giorno di lavoro se non lavoro non mi pagano.
Perche' i lavoratori dipendenti se scioperano vengono pagati? :roll: Ma di che sta parlando?

winter71 ha scritto: Quanto alla stupidità delle mie domande il mondo non è fatto solo di gente intelligente.
Lo sai che mi stai convincendo? :roll:
Gubernator superfluus

Immagine Immagine

peterfly 65

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da peterfly 65 » 7 settembre 2008, 21:54

aurum ha scritto:
winter71 ha scritto:Non ho mai scioperato perchè essendo sempre un libero professionista dal mio primo giorno di lavoro se non lavoro non mi pagano.
Perche' i lavoratori dipendenti se scioperano vengono pagati? :roll: Ma di che sta parlando?

winter71 ha scritto: Quanto alla stupidità delle mie domande il mondo non è fatto solo di gente intelligente.
Lo sai che mi stai convincendo? :roll:
:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 7 settembre 2008, 22:55

Dichiarazione Fantozzi del 05/09/2008
“Tra gli imbecilli”, ha commentato riferendosi a chi pretende il pagamento in contanti degli alberghi degli equipaggi..."

Dichiarazione Fantozzi del 07/09/2008
"la compagnia di bandiera dispone di una liquidità di 30-50 milioni di
euro, rispetto a un fabbisogno mensile di 70 milioni.."


Mi domando chi è l'imbecille al quale si riferisce il giorno 5. Mah...

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 7 settembre 2008, 23:14

aurum ha scritto:
winter71 ha scritto:Non ho mai scioperato perchè essendo sempre un libero professionista dal mio primo giorno di lavoro se non lavoro non mi pagano.
Perche' i lavoratori dipendenti se scioperano vengono pagati? :roll: Ma di che sta parlando?

winter71 ha scritto: Quanto alla stupidità delle mie domande il mondo non è fatto solo di gente intelligente.
Lo sai che mi stai convincendo? :roll:
Il tuo humor fa pena.
Vai a dire ad un cliente "no oggi non lavoro per te perchè sciopero". Qello si cerca subito un altro profesionissita e tu non guadagni.
Tu, come lavoratore dipendente, il giorno dopo lo sciopero ritrovi il tuo lavoro ed il tuo stipendio
Questo per spiegare perchè di solito i professionisti non scioperano ed i lavoratori dipendenti si.
Adesso hai capito cosa intendevo dire "se non lavoro non mi pagano ?".
d.
p.s. non vorrei fare un discorso sullo scipero ed il diritto di sciopero perchè sarebbe totalmente ot.

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da dirk » 7 settembre 2008, 23:27

air.surfer ha scritto:Dichiarazione Fantozzi del 05/09/2008
“Tra gli imbecilli”, ha commentato riferendosi a chi pretende il pagamento in contanti degli alberghi degli equipaggi..."

Dichiarazione Fantozzi del 07/09/2008
"la compagnia di bandiera dispone di una liquidità di 30-50 milioni di
euro, rispetto a un fabbisogno mensile di 70 milioni.."


Mi domando chi è l'imbecille al quale si riferisce il giorno 5. Mah...

Un genio sto Fantozzi eh.
Tralasciando le facili ironie sul nome, evidentemente questo signore non è mai stato coinvolto direttamente in un fallimento e non sa cosa vuol dire aspettare 10 anni per avere, e nemmeno sempre, dei soldi a cui si ha diritto in seguito a una procedura di insolvenza.
Ho avuto esperienze purtroppo in tal senso, e se allora mi fossi sentito dare dell'imbecille dal signor Fantozzi ora lui probabilmente non avrebbe la possibilità di fare quello che sta facendo ora, prestazioni per cui sono sicuro che verrà remunerato in abbondanza, e subito.
A lui sembra strano che uno cerchi di tutelare i propri interessi quando ha a che fare con una società che guarda caso ha dichiarato insolvenza pochi giorni dopo?
Chi ha letto le sue dichiarazioni credo che si sia fatto un'idea piuttosto precisa su chi, tra lui e i creditori, sia il vero imbecille.

Ma li andate a cercare col lanternino sti personaggi o vi vengono loro a trovare?

PS: scusate l'irruenza ma mi sono sentito tirato in causa quasi personalmente.

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 7 settembre 2008, 23:58

air.surfer ha scritto:Dichiarazione Fantozzi del 05/09/2008
“Tra gli imbecilli”, ha commentato riferendosi a chi pretende il pagamento in contanti degli alberghi degli equipaggi..."

Dichiarazione Fantozzi del 07/09/2008
"la compagnia di bandiera dispone di una liquidità di 30-50 milioni di
euro, rispetto a un fabbisogno mensile di 70 milioni.."


Mi domando chi è l'imbecille al quale si riferisce il giorno 5. Mah...
miiiiiiiii
d.

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 8 settembre 2008, 0:02

air.surfer ha scritto:Dichiarazione Fantozzi del 05/09/2008
“Tra gli imbecilli”, ha commentato riferendosi a chi pretende il pagamento in contanti degli alberghi degli equipaggi..."

Dichiarazione Fantozzi del 07/09/2008
"la compagnia di bandiera dispone di una liquidità di 30-50 milioni di
euro, rispetto a un fabbisogno mensile di 70 milioni.."


Mi domando chi è l'imbecille al quale si riferisce il giorno 5. Mah...
AIrsufer...portati una bella carta di credito alla prossima trasferta.
Comunque, non avrei mai pensato, ma sono costreto a quotarti.
Quando smetti di fare il sindacalista-corporativo inca**ato dai il meglio di te.
d.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 8 settembre 2008, 0:04

winter71 ha scritto:
air.surfer ha scritto:Dichiarazione Fantozzi del 05/09/2008
“Tra gli imbecilli”, ha commentato riferendosi a chi pretende il pagamento in contanti degli alberghi degli equipaggi..."

Dichiarazione Fantozzi del 07/09/2008
"la compagnia di bandiera dispone di una liquidità di 30-50 milioni di
euro, rispetto a un fabbisogno mensile di 70 milioni.."


Mi domando chi è l'imbecille al quale si riferisce il giorno 5. Mah...
AIrsufer...portati una bella carta di credito alla prossima trasferta.
Comunque, non avrei mai pensato, ma sono costreto a quotarti.
Quando smetti di fare il sindacalista-corporativo inca**ato dai il meglio di te.
d.
penso che sia più facile che mascherone alla prima camera d'albergo negata,paghi con la carta il taxi per tornare in apt e prendere un bel cfs per tornare a casa lasciando il turno
giusto mascherò?
difficile che qualcuno di noi strisci la carta all'albergo :mrgreen:

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aurum » 8 settembre 2008, 1:43

winter71 ha scritto: Il tuo humor fa pena.
Tu invece ci fai morire dalle risate! Continua cosi! :lol: :lol:
Gubernator superfluus

Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 settembre 2008, 9:11

dirk ha scritto: Un genio sto Fantozzi eh.
Ma li andate a cercare col lanternino sti personaggi o vi vengono loro a trovare?
Secondo me non è uno stupido.
La secondo dichiarazione gliel'hanno ficcata in bocca....

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 8 settembre 2008, 9:17

aurum ha scritto:
winter71 ha scritto: Il tuo humor fa pena.
Tu invece ci fai morire dalle risate! Continua cosi! :lol: :lol:
Aurum....il mio discorso sui sindacati era molto chiaro.
Poi voi l'avete messo in burletta.
Se qualche anno fa invece di negoziare i lettini sul 767 prendevate atto che il trasporto aereo stava cambiando e portavate l'azienda sulla strada giusta (siete fra i lavoratori con più potere sindacale e negoziale al mondo voi piloti) forse oggi AZ non sarebbe in questo stato.
Quindi oggi evitate di lamentarvi se i piloti AP vi passano avanti.
Pensate anche voi agli errori che avete fatto in passato.
Troppo comodo accusare sempre gli altri.
Se vuoi ridere ridi pure. Ne hai la facoltà.
Ciao d.

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 8 settembre 2008, 9:19

aurum ha scritto:
winter71 ha scritto: Il tuo humor fa pena.
Tu invece ci fai morire dalle risate! Continua cosi! :lol: :lol:
E poi, scusa, dovresti ringraziarmi..in questi giorni un po' tristi almeno c'è qualcuno che ti fa ridere.
d.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 settembre 2008, 9:21

winter71 ha scritto: AIrsufer...portati una bella carta di credito alla prossima trasferta.
Comunque, non avrei mai pensato, ma sono costreto a quotarti.
Quando smetti di fare il sindacalista-corporativo inca**ato dai il meglio di te.
d.
E' un giro di nazionali percio' potrete sicuramente ospitarmi voi del forum! :mrgreen:

Non sono sindacalista, solo semplice iscritto. Corporativo, quello si.
Sai quanto gliene frega di me ad uno che scarica i bagagli?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 settembre 2008, 9:23

winter71 ha scritto: Se qualche anno fa invece di negoziare i lettini sul 767 prendevate atto che il trasporto aereo stava cambiando e portavate l'azienda sulla strada giusta (siete fra i lavoratori con più potere sindacale e negoziale al mondo voi piloti) forse oggi AZ non sarebbe in questo stato.
L'ha fatto.... ha detto che il dissesto AZ dipende dall'accordo sui lettini.... :mrgreen:
E ancora non mi ha detto in 13 anni quanti scioperi abbiamo fatto eppure afferma che abbiamo scioperato ogni 3 x 2....
ROTFL!

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 8 settembre 2008, 9:33

air.surfer ha scritto:
winter71 ha scritto: Se qualche anno fa invece di negoziare i lettini sul 767 prendevate atto che il trasporto aereo stava cambiando e portavate l'azienda sulla strada giusta (siete fra i lavoratori con più potere sindacale e negoziale al mondo voi piloti) forse oggi AZ non sarebbe in questo stato.
L'ha fatto.... ha detto che il dissesto AZ dipende dall'accordo sui lettini.... :mrgreen:
E ancora non mi ha detto in 13 anni quanti scioperi abbiamo fatto eppure afferma che abbiamo scioperato ogni 3 x 2....
ROTFL!
Si..così potete ridere...
d.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 settembre 2008, 9:38

winter71 ha scritto: Si..così potete ridere...
d.
Veramente mi intristisci. Cerchi disperatamente di parlare di una cosa che non conosci asserendo sfacciatamente il contrario, cercando di dare forza alle tue dissertazioni buttando quà e la' pezzi di informazioni rimediati in chissà quali forum...
Quello che mi domando è, ma perchè lo fai? Non hai veramente nulla da fare?

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 8 settembre 2008, 10:18

air.surfer ha scritto:
winter71 ha scritto: Si..così potete ridere...
d.
Veramente mi intristisci. Cerchi disperatamente di parlare di una cosa che non conosci asserendo sfacciatamente il contrario, cercando di dare forza alle tue dissertazioni buttando quà e la' pezzi di informazioni rimediati in chissà quali forum...
Quello che mi domando è, ma perchè lo fai? Non hai veramente nulla da fare?
Se vai su google e digiti "scioperi alitalia" vengono fuori 170.000 voci.
Buon divertimento.
d.
p.s. l'accordo sui lettini non c'è in alcun forum. E' storia.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 8 settembre 2008, 10:42

winter71 ha scritto:
air.surfer ha scritto:
winter71 ha scritto: Si..così potete ridere...
d.
Veramente mi intristisci. Cerchi disperatamente di parlare di una cosa che non conosci asserendo sfacciatamente il contrario, cercando di dare forza alle tue dissertazioni buttando quà e la' pezzi di informazioni rimediati in chissà quali forum...
Quello che mi domando è, ma perchè lo fai? Non hai veramente nulla da fare?
Se vai su google e digiti "scioperi alitalia" vengono fuori 170.000 voci.
Buon divertimento.
d.
p.s. l'accordo sui lettini non c'è in alcun forum. E' storia.
saran mica rindondanti???
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 settembre 2008, 10:49

winter71 ha scritto: Se vai su google e digiti "scioperi alitalia" vengono fuori 170.000 voci.
Buon divertimento.
E' il massimo che riesci a fare? Deboluccio.. daniel.
Non ce bisogno che lo io digiti. Io so quanti scioperi ha fatto anpac negli ultimi 13 anni sei tu che non lo sai ma millanti di saperlo.
winter71 ha scritto: p.s. l'accordo sui lettini non c'è in alcun forum. E' storia.
Ancora con questa storia dei lettini. Mi tocca quotare PeterFly...
MIIIIII CHE PALLEEEEE!!!! :mrgreen:
Visto che ci tieni, per un primo ufficiale di 767 che aveva l'accordo per il lettino ce n'era uno di 747 (io) che non lo aveva e non andava mai in ore credito. Quindi, quell'accordo non puo' essere la causa del dissesto AZ.
Mettiti l'anima in pace.

winter71
Banned user
Banned user
Messaggi: 208
Iscritto il: 25 aprile 2008, 11:05

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da winter71 » 8 settembre 2008, 10:55

air.surfer ha scritto:
winter71 ha scritto: Se vai su google e digiti "scioperi alitalia" vengono fuori 170.000 voci.
Buon divertimento.
E' il massimo che riesci a fare? Deboluccio.. daniel.
Non ce bisogno che lo io digiti. Io so quanti scioperi ha fatto anpac negli ultimi 13 anni sei tu che non lo sai ma millanti di saperlo.
winter71 ha scritto: p.s. l'accordo sui lettini non c'è in alcun forum. E' storia.
Ancora con questa storia dei lettini. Mi tocca quotare PeterFly...
MIIIIII CHE PALLEEEEE!!!! :mrgreen:
Visto che ci tieni, per un primo ufficiale di 767 che aveva l'accordo per il lettino ce n'era uno di 747 (io) che non lo aveva e non andava mai in ore credito. Quindi, quell'accordo non puo' essere la causa del dissesto AZ.
Mettiti l'anima in pace.
Non ho mai detto che il lettini sono la causa del dissesto AZ.
Ho detto che sono l'esempio della politica dei sindacati AZ.
Forse un pochino miope.
d.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9217
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 settembre 2008, 11:08

winter71 ha scritto: Non ho mai detto che il lettini sono la causa del dissesto AZ.
Ho detto che sono l'esempio della politica dei sindacati AZ.
Forse un pochino miope.
d.
I sindacati in genere, tutelano gli interessi del lavoratore.
In genere questi interessi si riducono a due. Soldi e condizioni di lavoro.
Non entrano mai in merito a gestioni di flotta o network, a meno che questo non interferisca
con gli interessi di cui sopra. Vedi la questione LAX di questi giorni..

L'azienda fa una proposta e i sindacati ne fanno un'altra. i dirigenti si fanno due conti e
accordano o meno le richieste. Si chiama trattativa.
Cosa ci sia miope in questo me lo devi proprio spiegare.

Per me, miope, è togliere 16 posti all'MD80 agli inizi della stagione estiva solo per diminuire
di una unità gli AAVV senza averne discusso preventivamente con le OOSS.
Questo si che è miope.

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da albert » 8 settembre 2008, 11:40

air.surfer ha scritto:
Per me, miope, è togliere 16 posti all'MD80 agli inizi della stagione estiva solo per diminuire
di una unità gli AAVV senza averne discusso preventivamente con le OOSS.
Questo si che è miope.
Premesso che è da aprile che non volo su un 80, quando è successo questo? Quest'estate?

Ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aurum » 8 settembre 2008, 11:44

winter71 ha scritto: Se vai su google e digiti "scioperi alitalia" vengono fuori 170.000 voci.
Buon divertimento.
Ciao Mitiko! :D Ho provato a digitare su google "winter dice sempre le stesse cose". Sei citato 32000 volte!!! :shock:

P.S.Secondo me c'e' qualcuno che sotto minaccia costringe winter a certe figuracce facendogli scrivere ste amenita'(chiamiamole cosi :roll: )!!Ma dato il tenore dei suoi interventi sempre intentati sul luogo comune ,sul nulla di concreto e sulla provocazione,(che oltre tutto qui e' fuori luogo dato che ci sono in gioco le vite professionali e familiari di molti di noi) suppongo che sia vittima di quelli delle scie chimiche.
Dobbiamo fare qualcosa per lui! 8)
Gubernator superfluus

Immagine Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 8 settembre 2008, 11:53

winter71 ha scritto: Quindi oggi evitate di lamentarvi se i piloti AP vi passano avanti.
Pensate anche voi agli errori che avete fatto in passato.
Troppo comodo accusare sempre gli altri.
Se vuoi ridere ridi pure. Ne hai la facoltà.
Ciao d.
come abbiamo scritto in precedenza ci guadagnano e rimettiano entrambi dalla fusione con gli ap
perchè l'anzianità sarà in rapporto,adesso i numeri precisi non li conosco,ma si parlava di 7 passaggi az contro 1 ap
questo il guadagno
la remissione sta invece solo sul fatto che qualche pilota potrebbe trovarsi a sinistra comandanti airone,che sono in effetti più giovani di lui
l'altro guadagno az è che purtroppo i determinati (piloti) ap contribuiscono agli esuberi non venendo loro rinnovato il contratto,ripeto putroppo

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 8 settembre 2008, 11:54

alcune info sul nuovo contratto appena presentato:

relazioni industriali con una rsu per categoria e una struttura di coordinamento delle tre categorie ( piloti av e terra ) delegata alla trattativa ; agibilità secondo legge 300 e distacchi in aspettativa non retribuita;
- normativa d'impiego secondo le leggi europee e nazionali e composizioni equipaggio con un solo tipo di responsabile av e numero di av a seconda del tipo di aeromobile ;
Qualifiche piloti ; comandante , pilota di prima ( dopo 36 mesi ) , pilota di seconda.
- retribuzione 13 mensilità con il 40 50 % di parte variabile e previdenza ( previvolo ) in linea con il mercato ;
- 30 riposi a trimestre e minimo 8 al mese nel periodo estivo;
- quota del 25% aziendale per avvio aeromobile superiore e avvio al comando basato sul merito e capacità professionali;
- abolizione del prelievo in base ;
- assunzione multibase;

Bloccato